Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

giamatoriali guardoni porno video di vecchi che si segano video porno gratis descarca amatoriale pompino segretaria video tettone che dormono in treno donne anziane film pormo porno babes anale stupri amatoriali in famiglia video tettone casalinghe pirno giovane ragazzo si scopa la mamma porno mamma figlio solo italiano porno amatoriali puglia youporno mamma trova figlia a succhiare cazzo megasesso rizzo done anziane spozate che loliano scoba filma il culo mentre dorme suore porno grande culo porno nuovi video cazzi mostruosi italiani sesso video porno ita video sesso figlio si masturba video porno incesto lesbico nonne italiani gratis video pornogai dark.porno.com porno 18 anni free amatoriali videi pompini nonne lesbice donne perverse vidioporno maturo vidio porno private gratis done mature e grasate nipote porno Italiano scopata madre figlio russi la figa piu bella piu carena porn foto ragazze giovani hard porno con frutta video porno xnxx ragazze latine moglie scopata da operaio gay porno italiano video gratis pompini durante la lezione sofia ricci porno pornomiglior porno Squirting amatoriali pompini amatoriali italiani all'aperto film porno stranieri video lesbo tettone gratis molto pelose trans porno asiatici bei cazzi e tette porno video porno spogliarelliste megasesso colombiane visto porno gratis porno vecchio e giovani video orgasmo femminile donne scopatrici video figa solitaria siti porno pompino professionali naruto porno ita pornoamatoriale 3gp video porno danne incinte solo in italiano lesbiche nude tedesche xnxx mamma e figlio piccoli prendiporno uomo che si masturba video porno sugli aerei gratis come succhiare le palle video porno di donne adulte che lo prendono nel culo culo zia ita milf scopano davanti ai mariti film porno gratis gang bad patate pelose sesso italiano in casa con la cognata e la moglie video anziano scopa ragazza amatoriale porno gratis con perizoma figlia giovane trombata selvaggiamente gratis Ragazza scopata in bagno ita filmpornocasalinghe.it video porno amatoriali di donne che ingoiano sperma a cavalli gratisvideo porno gratis di donne mature che bevono sperma dal bicchiere video porno su donne e uomini nudi miglior sito teen poro xxx porno trans cavalli video sesso italiani suocere foto fica stretta gratis sesso maturo gratis pompino fatto da donna sexy italia gratis porno papa in lingua italiana gratis lesbo orge immagini hd di ragazze nude teen PORNO AMATORIALE DI VECCHIE lupoorno tettone ragazze nude exy latte lesbo gratis yuporn cazzi enormi video gratis troie amatoriali pompinare sborra sorpresa nella figa russian popolar videos porn superporno francese gratis porno bocchini .com filmati vedio gratis porno xxl film porno di mariti e mogli in gang bang filmato di sesso tra madre e figlio video porno professoresse

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Il primo ingoio della mia ex
Ciao a tutti, volevo raccontarvi il primo ingoio che abbia mai ricevuto in vita mia. La ragazza si chiamava Daniela, facevamo sesso regolarmente, mi aveva fatto anche qualche pompino, ma al culmine del mio piacere aveva sempre estratto il classico fazzolettino in cui mi faceva venire. Un giorno mentre eravamo in vacanza al mare mi stava facendo un pompino, prima di venire le ho chiesto se avessi potuto venirle almeno in bocca, lei acconsent e io in un attimo le esplosi in bocca. Ero gi al settimo cielo, poi l'ho accompagnata al lavello pi comodo per scaricare il mio carico, fatalit il lav
Il cespuglio di rose bianche
Ana era bruttina , aveva un brutto naso ustionato dal sole , dei grossi incisivi ed era vestita davvero male ma quel giorno Ana era una turista accaldata e curiosa ed io il solito pervertito con i jeans bucati. Le domando avvicinandomi mentre s**tta delle foto alla villa reale , mi risponde lei e continua . Il suo inglese orribile , il mio anche ma ci intendiamo e cominciamo a scambiare qualche battuta tra una foto ed un'altra. Vuole fotografare tutto , la villa , il parco , la gente.... Le propongo io anche se in realt comincio ad apprezzare il suo culetto che non niente male....la mi
MIA MADRE PARTE PRIMA
MIA MADRE Quando frequentavo il quarto ginnasio non ero quel che si dice uno scolaro modello, la voglia di studiare era veramente poca. Appena potevo, coglievo l'occasione per andarmene a zonzo con gli amici. Cosa che ebbi l'opportunit di fare, tre volta a settimana, per un lungo periodo di tempo in cui mio padre era costretto, per la gran mole di lavoro, a tornare in ufficio anche di pomeriggio e mia madre si recava immancabilmente in Chiesa per ass****re alla Messa delle diciotto insieme con le signorine Truzzi, due zitelle bigotte che abitavano, insieme ad un fratello trent
Anna al club priv
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata cos come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilit di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerd ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
Wow1
Mi chiese di restare almeno un altro po' finch mi fossi rimessa a posto con la botta e, anche se stessi bene e fossi in grado di tornare nella mia stanza, rimasi con lei a parlare di cose generali come il lavoro il tempo libero; di cui mi disse frequentare i miei stessi posti. Infine osai un po' di + nel chiederle come mai la sua amica fosse arrivata cos tardi, erano ormai le 2.00 di notte! Lei senza alcuna esitazione, e senza mostrare alcun che di turbamento, mi disse " fino a qualche giorno fa era la mia fidanzata". Io divenni rossa e impacciata non trovavo il modo di parlare la gola si f
Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d
MISTRESS: ciao schiavetta mi chiamo XXXXX, ho 32 anni e sar la tua Mistress che tu lo voglia o no. ora prostrati davanti alla tua padrone e dimmi qualxcosa di te in attesa che Padrone Roberto decida cosa fare di te ^_^ bacio SCHIAVA:Buongiorno padrona ho visto solo adesso il tuo messaggio. Ho 22 anni.. Questa situazione nuova per me. MISTRESS:Sei giovane.. sei anche carina? Situazione nuova dici? presentati alla tua padrona come si deve.. che cosa ti ha spinta alla sottomissione? SCHIAVA:Si padrona. Credo di essere anche carina, per poco che sia. Sono una studentessa/lavor
Chat con Nick
You: ciao You: m o f? Stranger: m Stranger: tu ? You: f You: anni? Stranger: 25 Stranger: tu ? You: 18 Stranger: di dove sei ? You: Pavia Stranger: che fai di bello ? You: cazzeggio... Stranger: beata te You: Tu? Stranger: io sono a lavoro Stranger: cio cazzeggio anche io, ma sono a lavoro You: Ok You: Cerchi tipe su omegle? Stranger: single ? You: si Stranger: si Stranger: cerco tipe Stranger: tu cerchi tipi ? :) You: Boh.. cerco di divertirmi... Stranger: fai bene Stranger: anche io Stranger: come ti andrebbe di divertirti ? You: a te? You: Vado un'attimo in bag
In un club priv
Racconto trovato in rete su xhamster. Era pi di un anno che stavamo assieme, nonostante la differenza di et avevamo un rapporto fisico veramente appagante e completo, con l'andare del tempo ognuno di noi esternava all'altro le proprie fantasie soprattutto nei momenti di sesso sfrenato, niente ci era precluso, le fantasie galoppavano con noi, fu cos che cominciai ad insinuarle la possibilit di fare una esperienza in un club priv. Passarono alcune settimane, finalmente me la vedo arrivare in camera perfettamente truccata come solo lei sapeva fare, con un abbigliamento intimo che avrebbe
La mia vicina un p troietta!!
Questa storia assolutamente vera !! All'epoca io avevo 19 anni e lei 37..... Lei era la solita donna che si sposa con un 65enne per avere fama e soldi...stava in bella mostra per tutto il giorno sul ciglio del locale di sua marito....e la solita donna che usa abiti corti si f le lampade porta una 5 abbondante e un culo sodo molto SEXY pi di una volta le ho dedicato una sega immaginandola sotto le coperte.... La fortuna volle che si trasfer nel mio palazzo proprio nel mio piano e proprio alla porta affianco eravamo quindi vicini....lei la maggior parte del tempo la trascorreva da so
Primo Incontro
Scorrevo gli annunci cercandone uno che mi stuzzicasse l'appetito, a un certo punto, noto una foto: giovane, longilinea, pochi indizi riguardo la zona di residenza, ma comunque in provincia. Mando un messaggio privato e chiedo se fosse disponibile per un incontro. Lei risponde, libera due sere dopo, ma dice che prima vuole vedermi, io accetto di buon grado e mando due foto di me nudo. Le piaccio e dopo esserci messi d'accordo per l'orario aspetto trepidante il momento dell'incontro. Due sere dopo suono a casa sua, lei mi apre con un tubino nero, tacchi e calze parigine nere. Sorride e
Mia Cugina Ersilia (Storia Reale)
Durante tutta la notte non riuscii a prender sonno,l'odore che emanava mia cugina e quello che era successo poco prima mi fecero tenere il cazzo duro per tutto quel tempo. Volevo provare a toccarla di nuovo, ma la paura che mio cugino se ne accorgesse (dormiva nel letto a pochi metri da noi)mi bloccava, sapevo benissimo che anche lei moriva dalla voglia in quanto mi piazzava il suo bel culo sempre in prossimit del mio bacino, ma di sicuro le opportunit non sarebbero mancate dovevo solo saper aspettare. La mattina mi alzai verso le 7 mi recai in bagno per prepararmi alla giornata lavorativa,m
Gli anni
La stanza era piccola, niente di che, ma fortunatamente c'entravamo tutti. Erano quasi venti anni che non ci vedevamo. Era strano pensare a quel particolare modo di fare una rimpatriata, tutti di solito si riuniscono per una cena parlando di ricordi e di persone, di come sono diventati e della vita che fanno. Noi invece ci rivedevamo per evocare i pomeriggi alle fontane del palazzo, un labirinto di muri e porte in legno chiuse con lucchetti e catene arrugginite. A quei tempi avevamo quattordici o forse sedici anni, ma di quelle avventure ho ricordi ancora vividi. Quell'emozioni cos forti
Volgus, l'indroar
Esco dalla doccia. Sono lavato e pulito. Indosso l'accappatoio. In tasca metto le mutande sporche e il doccia schiuma. Vado verso l'uscita del locale doccie della palestra. Sono stanco. Non ho molto tempo. Ho il cazzo a mezz'asta. Mentre mi lavavo mi venuta una certa voglia. Ma l'ho repressa. Dietro di me si apre di colpo la porta della sauna. Mi giro e vedo uscire qualcuno. E' furioso. Trascina un accappatoio uguale al mio. Ha il corpo arrossato. Ma grosso, peloso e muscoloso. Indossa delle mutande. Come le mie. Ha i capelli bagnati. Guarda a terra. Noto che all'orecchio sinistro c' del
Un semplice annuncio
L'annuncio molto semplice "Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano. A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti" La risposta stata sorprendente. Questa citt piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido. Perch questo il senso del secondo requisito, il posto pubblico. Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al s
La mia prima studentessa
Ero stato assunto da pochi mesi come professore di storia e filosofia presso un istituto scientifico del nord-ovest Italia. La mia prima volta in un scuola superiore dopo gli anni del liceo, ne Era passato di tempo e sapevo che tutto o quasi sarebbe cambiato. Trovarsi dall'altra parte della barricata era ed una sensazione particolarmente piacevole. Il professore sempre il professore ed avere il coltello dalla parte del manico ha sempre i suoi vantaggi. Avevo due classi del I anno e due del IV anno. A livello didattico la mia quasi nulla esperienza mi portava a essere sempre poco precis
L'AMICO SEGRETO
Una storia di Duplex Nell'intimit pi segreta ci accadono cose che superano ogni fantasia. Dedicato a tutte le donne che hanno la fortuna di raggiungere la complicit totale col proprio partner. Dedicato a tutti gli uomini che hanno il coraggio di amare le loro donne nella libert di esprimere la propria passionalit. Prologo. - Scendi dai, scemo! - Era quello scugnizzo di Armando. Stava cercando di convincere Simone, il ragazzo suo vicino di casa, a scendere nella piazzetta per giocare. Lucio sapeva perfettamente da quale bieco interesse nascesse quell' insistenza: Simone er
Luciana, la nuova collega (Capitolo 2)
Suona la sveglia. E' ora di alzarsi. Allungo la mano per spengerla. Mi sento strano ho come un peso sullo stomaco. Provo a tirarmi su quando sento il peso pi vivo. Apro gli occhi ed ecco vedo la testa di LUCIANA. Non ho sognato. E' qui vicino a me con la mano appoggiata sul mio ventre. Non ho sognato. Nella penombra intravedo il suo corpo nudo e voluminoso. Mi sto eccitando al ricordo della nottata appena conclusa. Si muove, si sta svegliando. Avvicino le mie labbra al lobo del suo orecchio e "Buongiorno dormigliona ora di alzarsi" "Si lo sento che si sta svegliando" dice lei guardandomi
Asia alla * POMPA di benzina
Parcheggio vicino alla colonnina del Servito e attendo che il benzinaio venga a farmi il pieno. Non sono molto brava con questo genere di pompe. Magari con altre ci so pi fare, - hihihi - ma pistole e tubi da benzina non fanno per me. Dalla porta del gabbiotto esce un ragazzo nero, alto e magro, che posa subito gli occhi sullo stacco coscia che spunta dalla minigonna vertiginosa che indosso. Il ragazzo aumenta il passo e mi si avvicina. "Prego." "Mi fai il pieno, per favore." gli chiedo sorridendogli e sbattendo le lunghe ciglia. Afferra le chiavi e armeggia con tappo e pistola. I suoi occ
Le preoccupazioni di mia madre
La storia che sto per raccontare proprio vera; cambier solo nomi e il luogo. Mi chiamo Giulio e sono il pi piccolo di 4 fratelli. In casa lavorava solo mio padre, piccolo impiegato e non si navigava certo nell'agiatezza. La mia infanzia fu molto simile a quella di tanti altri bambini del tempo, anni 60: studio, giochi di strada e spensieratezza. Il fatto che cambi la mia crescita avvenne intorno agli undici anni. Tra i tanti giochi capitava ogni tanto che ci appartassimo in assenza dei grandi e scoprivamo il corpo che andava cambiando: era un gioco che facevamo tra coetanei, indifferente
Sempre pi troia
Come vi dicevo , ho continuato la mia esperienza da travesta , bisessuale , negli anni . Inutile stare a dirvi che mi sono divertita molto , lo immaginate da soli . finch un giorno conobbi mia moglie . Gi solo a guardarla mi venne il cazzo duro . Cominciammo ad uscire insieme , e la seconda sera , ci fermammo con la macchina appartandoci per bene . Cominciammo con i soliti preliminari finch lei non mise un suo dito nel mio culo , che naturalmente lo accolse ben volentieri . Non si sorprese nessuno dei due , e cominciammo un gico fantastico . Pano piano etr tutta la sua mano . Persi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso