Commenti recenti

L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------

Etichette

amatoriale pompino gay videiporno gratis italia cerco video che scopano 18 anni ragazza sex xnxx pompini superpompiniamatoriali videoscopate di donne sposate italiane porno amatoriale gratis donne italiane film porno con vechi uoini italiani video porno di iaculazioni femminili video filmati porno nonno scopa una giovane mogli lesbiche x videos foto di donne obbese porno sesso bebi video gratis video porno di sara jay su pornolupo.com vidio porno mamme e filio italiano video cuckold reali super dotati che scopamp video in cui mi scopa film porno di manya donne che si masturbano in casa da sole vide video di sesso che parlano italiano infermiera schizzata donne cinesi amatoriali downlod vidio porno gratis la bella y la bestiaporno show ragazza succhia cazzo al cavallo porno amator gradis piedi che puzzano porno figapelo porno ladri italiano video massaggio milf video porno gratis a 18 anni scopate selvagge in un treno porno succhia latina lingerie porno trio videi porno megasesso nero incula mio marito scopare con vecchi film gratis porno video gratis mamme portale porno.com lisa ann video girl lesbiche free poeno italiano donne affamate porno girato in italiano video porno a letto con mamma italiana jayden jaymes hd pov scorregge porno pompini con ingoio anni 70 filmatidi travestiti gratis amatoriale hard porno mame con figlia italiano Video porno italiano donne mature porno in terrazza con la vicina ragazzi fottano mamme mature e giovani scopate panty video porno vedere gratis video amatoriali solo sesso orale gratis cazzi trans che sborrano videi porno gratis di casalinghe mature che trombano a casa video lesbo lecca piedi troglie 18 la pornostar italiana piu giovsne pompino in barca video porno cazzo lungo mega sesso la prima notte di nozze xvideo cavallo video amatoriali di ragazze che fanno sesso in diretta video lingua italiana porno gratis. sesso gratis sverginamento mogli sessantenni italiane ingoiano sperma donne in calze di nailon porno you porno teen cazzi di 60 ,cm video hard gay dialoghi italiani jou porno granni video porno di mogli italiane x mobile gp3 no login no iscrizione gratis video porno donne in carne pelose pompini prostitite mamma scopa la figlia film ita scopata con italiana tettona amatoriale scopata bionda spy cam erotica negli ospedali video orgie amatoriali trans youpornmamme italiane Mungono Cazi Tra Le Chiappe porno moglie e tranz porno video orgia di giovani lesbiche italiane ultimo video porno di puma swede film porno su download Signora video xxx porno con offese in italiano porno con grassone madre lava figlio video transexuali done porno parno italiano moglie da gang bang video bocchini in spiaggia video sesso cn uomini dotati gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'infermiera
"Iniziamo con queste sei iniezioni e riposo assoluto. Mi raccomando il riposo o rischiamo di finire sotto i ferri". Aveva sentenziato il medico per curare un fastidioso mal di schiena che da tempo mi affliggeva. Bella prospettiva. Stare a letto per una settimana in questa stagione non era certo esaltante. Usciti dal medico, ero con Raoul, avevamo chiamato subito Maria, la mia infermiera, per accordarci a farle. "Sono a casa in questo momento e visto che abito sopra la farmacia se tu volessi iniziare subito vieni pure su. Non acquistare le siringhe, ce l'ho in casa". Era stata la risposta di
La cameriera di Capoverde
Come già raccontato per le altre vicende ... Io vivevo in una bella e grande villa posta in un parco nel Napoletano... Fine anni ottanta e la Colf di Capoverde era una normalità per quel periodo.. Questa giovane donna dalla pelle olivastra e scura si presenta nella casa della mia famiglia, grazie alle referenze della sorella che lavoravava già da un'anno a casa della vicina. Germin, questo era il suo nome, una donna, circa 28 anni, per mè e per mio padre, veramente un cesso..., Il viso era davvero bruttino per i nostri canoni, ma per mè, giovane rampollo comunque aveva un fisico da modell
Complice la Pioggia
Quella sera cominciò a piovere a dirotto ed avevo dimenticato l'ombrello a casa. Stavo andando dal mio amico Marco per vedere un film, ed arrivai a casa sua completamente fradicio. Indossavo dei pantaloni chiari di cotone con sotto degli slip aderenti bianchi. Fino a quella sera la nostra amicizia era stata una classica amicizia di lunga data, senza nessun tipo di intimità fisica. Quando Marco aprì la porta rimase però interdetto: ero completamente inzuppato e la mia maglietta era completamente aderente al mio petto, del quale erano ben visibili i rigonfiamenti turgidi dei miei capezzoli, inv
La via della perdizione
Eravamo giovani e innamorati da quasi un anno, quando io e Roberta decidemmo di passare le nostre prime vacanze da innamorati insieme ad una coppia di amici, scegliendo come meta la Grecia. Io e lei avevamo 24 anni, i nostri amici 23. Volevamo fare un giro nella Grecia continentale, così affittammo un appartamentino con due camere e giardino, sulla costa orientale. Dopo un infinito viaggio in traghetto e auto, raggiungemmo l'appartamento esausti intorno all'ora di pranzo. Era leggermente rialzato sul mare, a circa 1 km dalla spiaggia, più di quanto ci era stato detto... ma ormai era fatta e
A scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
SONO ASSOLUTAMENTE NESSUNO
molte volte mi trovo a letto con donne che nemmeno conosco e che in realta non voglio conoscere......e un mio modo di fare ma non riesco a stare troppo tempo con una persona soprattutto se si tratta di una donna..sarà che non ho trovato quella giusta???nei periodi invece di astinenza sessuale,insomma quando mi masturbo la mia fantasia e sempre la stessa...essere una donna.mi eccitano i vestiti sexy le calze a rete e per non perlare dei tacchi a spillo rigorosamente alti!ma non solo immagino di farmi scopare!il mio grande interesse e nel provare a fare un pompino per prima cosa..la sensazione c
Sofferenza figliastra soffia a suo padre
Ragazza che dorme nel letto con il padre e presa di coscienza degli ormoni non più di uno nato più di un desiderio carnale risveglia richiesta. tornare dopo aver tolto il coperchio sul lato superiore del padre della ragazza che dorme vuole vedere il pene di suo padre lentamente e senza fare un successo di esso. Dopo che la giovane ragazza che capisce non può vedere ora godere più a lungo, rispettivamente, Paesi Bassi non farlo giocare abbastanza a voler giocare per togliere la bocca e iniziare a succhiare mano questa volta cazzo di suo padre. Mio padre è sveglio, ma tracce di nascosto. Ora, ta
Co i bulletti in sala giochi
Ciao a tutti ecco per la gioia di tutti un nuovo racconto davvero particolare. Protagonista di questo racconto è Piero, un ragazzo di 14 anni di buona famiglia considerato da tutti il classico ragazzo per bene. Piero era solito frequentare la sala giochi, amava terribilmente giocare al flipper e ci passava veramente tanto tempo soprattutto nel fine settimana quando non aveva da pensare allo studio. la sala giochi era distante pochi metri da casa sua, quindi ci andava veramente con piacere e senza alcuna difficoltà. Un sabato sera estivo, Piero decise di andare a fare un giro nella sala mag
GRAN BEL PASTICCIO    cap 1
GRAN BEL PASTICCIO -parte 1 Una serata andata male!?! Dipende dai punti di vista... vediamo un poco. Dal mio punto di vista, beh... si! Appuntamento alle 21.30. Auto lustra e con pieno. Agghindato come un albero di Natale. Arrapato come... Lei mora, occhi verdi, un poco a mandorla, bella al naturale, un seno proporzionato con due capezzoli che dietro al costume erano sempre turgidi, fianchi perfetti, alti e stretti, ginocchia esili ed ossute, caviglie sottili, glutei da bralilera, ballerina ed atletica... finalmente mi decido ad invitarla, per passare una serata assieme, in un discobar
Quella porca di mia sorella
Avevo 23 anni e nonostante fossi così giovane già pensavo che le nuove generazione erano proprio delle canaglie. Infatti curiosando di tanto in tanto negli oggetti di mio sorella vedevo preservativi (che senz'altro usava con i suoi periodici fidanzati), cazzi di plastica e manette pelose nascosti nel fondo di un cassetto. Ciò che più stupiva era che mia sorella aveva 16. Non posso certo biasimare che era e lo è tutt'ora una ragazza meravigliosa: magra ma non troppo, fianchi stretti, gambe lunghe e un seno molto abbondante, caratterizzata da un'indole solare e sempre con il suo sorriso sul suo
Banished
Il martello di legno picchiò per tre volte sul battente del tavolo, il rumore risuonò violentemente nella stanza. Dal banco della giuria non si sentiva nemmeno un colpo di tosse. "Portàtela via!" tuonò il giudice. Non era stato un processo corretto. Non avrebbe mai potuto esserlo. Nessuno avrebbe mai cercato di evitare il massimo della pena per l'imputato. La giuria era selezionata appositamente, scelta per la sua moralità e per la propria integrità morale, per la selezione contavano addirittura le domeniche mattina in chiesa. E poi, per quel genere di reati, se così possiamo chiamarli, non
Io un toy e due donne
La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi. La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture. Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto. Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano. Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente. La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis
La vecchiaia allenta i freni inibitori?
Storiella di fine estate! Chi mi legge sa che frequento una spiaggia nudista per gay e che in genere ci vado col mio uomo perché lì ci siamo veramente liberi. Ma sa anche che in quel posto (un vero paradiso) non mancano guardoni, vecchi porci e varia umanità che riserva sempre inaspettate sorprese. Sabato mattina (una radiosa giornata di settembre come solo la Puglia sa regalare), sul far delle 10 e mezza, arriva un signore decisamente "agèe" (non è una novità: la maggior parte dei frequentatori della spiaggia ha più di 60 anni e per distinguere il loro cazzo da un pelo pubico c'è bisogno d
Sorpresa
Capitolo I - Il fattorino del supermercato Ero completamente nudo, sdraiato sul piccolo tavolo della mia cucina, le gambe sollevate verso il mio petto e ben divaricate: in piedi, proprio davanti al mio culo così offerto, c'era Roberto, il fattorino del vicino supermercato; anche lui era completamente nudo ed aveva il suo bel cazzo stretto in una mano e stava per infilarmelo dentro, dopo che io gli c'avevo infilato il preservativo usando le mie labbra e che mi ero preparato ben bene il buco con l'adatto lubrificante. Erano mesi che volevo assaggiare quel particolare cazzo e finalmente ci
COME DOMARE E SOTTOMETTERE UNO SCHIAVO ETEROSESSUA
Decalogo di variazioni di sogno di un sub 1. Desidererà la figa: dategli il cazzo. Inginocchiatelo e riempitegli la bocca appena lo vedete. Questo gli farà capire qual'è il suo posto. 2. Torturate i suoi genitali il più possibile. Ball stretcher, cinghietti chiodati, gabbie, cinture di castità: deve sempre sentire, per quanto possible, come il suo sesso serva solo ad ammansirlo. Le sue erezioni devono essere dolorose, umilianti, o ambo le cose. 3. Desidererà il piacere: negateglielo il più possibile. Poi svuotatelo nella maniera più degradante possibile. Con tutti i buchi pieni, opp
Schiave del mio cazzo
Salve a tutti, mi presento: mi chiamo Andrea, all'epoca dei fatti che andrò a raccontare avevo 15 anni; ora ne ho 18, ma mi ricordo perfettamente ogni cosa. Vivevo (e vivo ancora) a Torino: la mia famiglia era una classica "middle class": andavo a scuola, ed era il primo anno di liceo. Prima di arrivare a settembre di quel fatidico anno scolastico 2010-2011, devo fare alcune premesse: non ero mai stato un vero e proprio genio, però diciamo che riuscivo a cavarmela tra i 7 e gli 8. Fin dall'asilo ero stato a contatto col mondo femminile: i miei "amici" ragazzi dicevano che ero una mammoletta
Rapporto a tre
è una storia realmente successa.i nomi saranno inventati per motivi di privacy Era luglio di di 2 anni,ho invitato a casa mia un mio caro amico con la sua ragazza per guardare un film visto che era brutto tempo e c'era poco o niente da fare. Appena arrivati a casa mia ci siamo accomodati in salotto abbiamo bevuto il caffè fumato una sigaretta,poi è arrivato il momento di decidere che film guardare e francesco propose di guardare un film porno visto che avrei avuto casa libera fino a sera tardi,per me andava bene,e la ragazza di Francesco se pur un po titubate approvò anche lei. Cercai un be
Una domenica al mare
Faceva caldo quel giorno e non sapevamo se andare al mare oppure perderci di nuovo in qualche giro per borghi arroccati. "Dai andiamo al mare, non ci sarà nessuno, la stagione non è ancora iniziata" avevo detto. Partimmo allora dopo aver fatto colazione, certo non avevo alcun presentimento di ciò che sarebbe poi successo. La strada correva lenta ed io ero perso nei miei pensieri, poche parole come al solito. Un'ora di viaggio e finalmente la distesa blu davanti ai nostri occhi. Al termine della strada, un parcheggio e poche auto sotto i pini. Qualcuno prendeva il sole sulla spiaggia, un
Trio fmf tabù
Io e Luca è da tempo che stiamo assieme, abbiamo un rapporto molto schietto. Stiamo insieme anche se ci concediamo delle scapatelle. Ad entrambi piace molto il sesso e per questo sperimentiamo le nostre fantasie come succede in tutte le coppie, presumo. Da poco avevamo imboccato il feticismo, la dominazione e se da parte mia il sesso anale è molto ben accetto, la sodomizzazione di Luca è stata una novità inaspettata perchè lui l'ha accettata di buon grado e io con lo strap on mi diverto un sacco, piegarmi sul suo sesso mentre lo penetro e succhiare mi eccita fuori di misura. L'altra sera siam
Le zitelle della porta di fronte
Ciao sono Marco 33 anni , fisioter****ta, felicemente divorziato , quella troia di mia moglie , ha trovato un pirla pieno di soldi ed mi ha lasciato , la mia vita, dopo questa burrascosa parentesi, volgeva tra alti e bassi, avendo ereditato la casa della mia famiglia , sono andato a vivere nel palazzo dove ero cresciuto, nel mio stesso pianerottolo, vivono due sorrelle la ex maestra in pensione Maria mai sposata, e sua sorella Crocifissa ex impiegata alle poste in pensione, essendo solo, e la maestra è quella che mi ha battezzato, io mangiavo quasi sempre a casa loro, in fatti io le chiamavo z
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso