Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
prendiporno pussy Racconti Sesso PRENDÝPORNO PUSSY

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

jessicarizzohard gratis video trans che godono video gratis di jessica rizzo i pompini di moana film porno con audio in lingua italiana donne cinese porno porno imagini donneanziane video porno gratis lesbiche indiane pelose film porno italiani gessica rizzo compilation pisciate chat pornoitaliano gratis mi trombo la mamma in italiano eiculazione nella figa gratis video porno gay cazzoni enormi neri maturi google filmati porno gratis vidieo you porno gradis nuovi video porno vegine Vidio sexs porno graituto infermiera big tits porno video milf italiana pizza porno ragazza mia gratis Lucrezia piaggio xxx fenomeno porno video film per porno gratis spy wc orgia nel bagno della scuola video seghe gay video porno da vedere gratis 18 mamma e figlio video sesso mamme e figli scopano xvideos porni picnic sekc filmporno tettone you porn video porno gratis parlati in italiano film milf gratis teen video orgasmo debora capelli rossi pompino femine madure video porn gratis megavsesso gratis attori gay italiani sesso super tettonee lesbiche massaggio erotico gratis lesbo nonne zoccole gratis video porno gratis milf scopa ragazzo jouorn e' gratis film erotico amatoriale porno chat gratis donna pulizie porno sborrata di una anziana mature con ragazzi porno video coppie mature che fottono porno perquisizione video porno di un casino video lesbico tetone spruzza latte video porno scopata con leggins mamme bocchine porno nonne sole video porno pompini ai neri porno gratis le piu belle donne tutto gratis masturbazione femminile mamme sotto la docia porno amtoriale gratis porno negri gratuiti tette e formaggio porno star italiane porno video sesso mogli auto vecchi porno di donne pelose che parlano italiano vvideo lesbo gratsi gratis prendiporno seni giganti vuoi trombare? pornazzo mamme fiche pelose figa depilata casalinga donne tedesche porno gratis prima volta per lei sperma porno porno video italiani download cremq big by big xxx video 3gp megasesso figa giovane una donna si fotte due cazzi uno piccolo e altro mostruoso prendiporno mamme porche filmini gratis filmvideopornoitaliani cazzi enormi per troie PORNOANALE ITALIANO PER porno gratis descarcabil porno film italiani mamma ok porno italliano spaghetti porn video video porno italiano du donne nature downloand gratis video porno you porno mature italia donne squillo che fanno bocchini video video amatoriali di pompini italiani liza del sierra pompini video porno di ragazze costrette a fare sesso Video di calcio di porno porno bellissime fighe porno ad alta video pompinare che suchiano cazzi sesso vero gratis video gratis porno mamma che viene scopata dal figlio donne inculate da grossi cazzi video stupri gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
NORA E IL SUO SEGRETO
1 - Non avrei mai creduto che il numero fosse ancora lo stesso, sai? - disse Mauro, con la solita nota di emozione nel tono, pacato, ma leggermente apprensivo. Probabilmente temeva a ogni istante che lei lo liquidasse: - Sapevo che saresti andata via di la ... lontano, ma forse mi confondo. - - Chissà, sono passati tanti anni - rispose Nora - ero ancora giovane, dovevo fare tante cose ... - un velo di nostalgia avvolse la fine delle sue parole ma forse, Mauro, se l'era solo immaginato. Nora, invece, faceva del suo meglio per mantenersi laconicamente sul vago... e disinteressata. Dopo la
Michela scopre la perversione
Michela è una ragazza di 25 anni, piccola, magra con due tettine sode, e un bellissimo culetto all'insù. E' bionda ossigenata con capelli riccioluti, una faccia allungata con delle belle labbra sempre con rossetto marcato. Michela possiede un bar e Paolo va spesso lì a prendere un caffè. I due spesso si mettono a chiacchierare e da questi incontri è nata una reciproca simpatia che ha portato Michela a sfogarsi ogni tanto con Paolo riguardo i problemi che lei ha con il suo ragazzo. Un giorno Paolo arriva proprio all'ora di chiusura e Michela gli dice "Vieni pure, però poi devi aspettar
La principessa Maria Cristina
Il frustino di raso nero. E' stata la prima cosa che ho visto in macchina e ho sorriso. Che tu fossi matta io l'ho sempre saputo, ma continui a stupirmi ogni volta. "Amore... questa notte mi sono superata... e se tu fossi un uomo sano di mente non mi porteresti in giro stanotte...". "Ma tu lo sai che io di sano ho molto poco tesoro!", ti rispondo, guardando quel tuo sorriso complice e malizioso che mi fa impazzire. "Dimmi che sei curioso di sapere com'è il mio abito di carnevale. Lo sai, sono una bambina, mi piace stuzzicarti!". Sorrido e acconsento. Del resto so che stai morendo dalla voglia
VACANZA DI NATALE IN CASA DEI MIEI SUOCERI...
Questo racconto risale all'ultimo natale trascorso ed anche all'ultimo passato in casa dei miei suoceri perché da aprile abbiamo cambiato casa e quindi non abitiamo più con loro, mio suocero per la settimana di natale aveva prenotato un viaggio, come spesso fanno, ed io al pensiero di non averli tra i piedi e di andare a rovistare nelle sue cose intime magari trovando qualcosa di più spinto era già qualcosa che mi faceva bollire dentro. Prima della partenza mia moglie mi confessa che mentre aiutava la madre a fare le valige gli vede in un borsello da viaggio sai dove si mettono gli spazzolini,
Solo un'altra avventura
Lo vidi da lontano, era davvero un bell'uomo per la sua età. Mi avvicinai e mi presentai, era davvero felice di vedermi. Indossava un paio di jeans e una polo verde che richiamava lontanamente i suoi occhi, i capelli erano medio lunghi raccolti in un codino alto sulla nuca. Mi salutò con i classici baci sulle guance. La giornata proseguì piacevole mente, pranzammo in un chioschetto vicino ad un parco e quando fu il momento per me di tornare a casa mi accompagnò alla fermata del mio mezzo. Mentre aspettavamo continuavamo a chiacchierare del più e del meno. Vidi il bus arrivare in lonta
L'autografo
Guardavo tutti i suoi show, non ne perdevo nemmeno uno. Ed ogni volta le mie fantasie su Teresa Mannino si facevano largo nella mia mente e specialmente all'interno dei miei boxer. Ne pensavo di ogni tipo, ma lei era sempre lì, dentro il televisore e non potevo far altro che segarmi ogni volta. Un giorno mi decisi a voler partecipare di persona ad uno dei suoi spettacoli, che tra l'altro avrebbe dato non troppo distante da casa mia. Un'occasione imperdibile per vederla fisicamente da vicino. Lo show cominciò alle 21:00 e durò circa 2 ore e mezza, al termine delle quali Teresa dava possibi
Fidanzato e già cornuto
Il festino di diploma fu organizzato in un localino da ballo assai modesto, un po' sordido. Partecipava tutte la classe solo maschile, un tempo negli istituti tecnici le femmine erano assai rare, ma l'invito era esteso alle eventuali fidanzatine. Decisi di portare la mia fidanzatina, mia attuale moglie. E subito scoprii che era l'unica donna presente. Avrei dovuto girare sui tacchi, ma non lo feci. Nonostante i miei compagni di classe continuassero a fissare la mia fidanzata con troppo insistenza e fossero insolitamente galanti con lei, tutto sembrava procedere bene. Ma dopo un paio di
Mia zia
Questo e' il racconto della mia prima esperienza con mia zia. Avevo a quel tempo 23 anni e per motivi di lavoro d'estate mi trasferivo nella casa al mare di famiglia. Generalmente ero solo in casa, ma dopo alcuni giorni mi raggiunsero i miei zii. Mia zia (moglie del fratello di mio padre) era una stupenda donna di 45 anni, alta circa 1,60mt seno nella norma ed un sedere esageratamente arrapante, ingrandito un po' dall'eta' ma sempre stupendo. Mio zio suo coetaneo veniva soltanto nei weekend a causa del suo lavoro Cosi' una sera rientrato da lavoro trovo mia zia in casa che mi propone di an
La prima Trans non si scorda mai
Si chiamava Silvia. Non lo sapevo ancora quando, in una fredda serata invernale, la incontrai sui viali. Non era così facile scopare negli anni '80: per arrivare a "boccino" con una ragazza ci voleva molto - troppo - impegno. La nostra generazione (almeno quelli che ho conosciuto) ha vissuto la propria tarda adolescenza martellandosi ancora il pistolino di pugnette: nostre muse ispiratrici le grandi attrici porno dell'epoca, i nostri mezzi i mitici giornaletti porno... In essi vi erano rappresentati i nostri segreti sogni erotici: casalinghe ninfomani, la vicina di casa, la zia...
COME SONO DIVENTATA UNA SERVA part.6
COME SONO DIVENTATA UNA SERVA part.6 Il Moro che strisciava ai piedi della Padrona, piagnucolando e implorando pietà, per avermi sborrato in bocca, io che avevo la bocca piena, la Padrona mi prese per il collare e disse; versami la sborra sulle tette, poi pulitela, voglio vedere le vostre lingue che si incontrano sui miei capezzoli. Aprendo la scollatura, rividi quei meravigliosi seni, che mi ricordavano un pasticcino del Bar, apri la bocca e un fiume, tanta era la sborra del Moro, mista alla mia saliva raggiunse quella meraviglia. La Padrona disse al Moro; ringrazia questa troia che non
Io e la mia
Con il solito gruppo di amici abbiamo deciso di organizzare una serata al lago, con fiumi di birra, vino e tanto divertimento. Visto il tempo caldo e stupendo previsto, decidiamo di trovarci già nel primo pomeriggio. Non ci vuole molto che i primi litri di birra vengono scolati. Poco prima di cena ricevo un messaggio dalla mia sorellina P. (lei ha qualche anno meno di me. Io la chiamo sorellina, ma in realtà non è la mia sorella naturale) che si lamenta che non sono passato a salutarla prima di trovarmi con gli amici ed andare al lago. Io le rispondo che se non scrive mai non posso mica imma
Quella chat galeotta
"Ciao, hai voglia?" scrisse Massimo, senza troppo entusiasmo, nell'apposito spazio della chat gratuita, dopo aver selezionato il nickname di Lucia. Che poi, questa Lucia, fosse in realtà un uomo che si fingeva una donna, a Massimo non importava poi molto. Si stava annoiando a morte. Solo, a casa. Erano ormai sei mesi che si era lasciato con la sua ragazza. E, a parte il sesso, non sentiva certo la sua mancanza. Eppure per un ragazzo di 25 anni, una storia d'amore non dovrebbe lasciare indifferente. Massimo era però svuotato. Da settimane passava le serate in chat, cliccando avidamente ogni
Il gusto del potere 2
Parlando un po' della mia famiglia, sono figlio unico, i miei all'epoca erano molto ricchi, mio padre aveva diverse aziende, le aveva costruite con astuzia, cinismo e cattiveria, creando un impero abbastanza importante, caratterialmente è un tipo duro, anche nella vita privata, non cattivo ma ciò che voleva lo otteneva, con le buone o cattive, ovviamente ora nella vecchiaia è un po' meno esigente, mia madre invece è una persona docile e ubbidiente a mio padre, attenta e amichevole con tutti, dolce e amorevole con me, io sono cresciuto molto ribelle, viziato e con il tempo ho acquisito le doti
Storie in famiglia 7
Le cose in famiglia si sono assestate. Geoffrey si è stabilmente trasferito nell'appartamento della suocera. Con lei ha avuto un secondo figlio. Il primo loro figlio ha lasciato i nonni e vive con loro. Janet , la nuora di Yvonne, è nuovamente gravida. Dopo aver partorito una bambina concepita con suo cognato Geoffrey si è fatta montare dal figlio di quest'ultimo e di Holly facendosi inseminare. Mancano pochi mesi al parto. La gravidanza non le ha impedito di gestire con profitto e con amore il rapporto che ha con suo marito Serghej e con suo figlio Erick. I due stalloni, per rispetto dello st
Le passioni di Katy
Era un pomeriggio di alcune estati orsono; mi arrivò un sms da parte di una ragazza che lavorava con me da un paio di settimane. "Devo parlare con te: ho un problema di lavoro." "Va bene - risposi - ci troviamo stasera, in centro, alle nove." "Si, aspettami." "D'accordo - aggiunsi scherzando - ma ti voglio vedere in minigonna, calze a rete e reggicalze!" Non ricevetti risposta, pensando che si fosse offesa. Quella sera la attesi sul luogo fissato ed anche lei arrivò puntuale. "Sarà meglio che andiamo da un'altra parte perché non vorrei che qualcuno mi riconoscesse." disse. Non obiettai
Bagno al mare con lo zio.
Eravamo usciti per fare colazione seduti al bar della piazzetta del paese. Non avevo indossato il costume da bagno, non avevo voglia di andare al mare. Solo voglia di rilassarmi lontana dalla calca delle spiagge salentine. Una colazione allegra e spensierata. Mi piaceva stare con lo zio. "Ma non vai al mare oggi Laura"? Aveva chiesto lo zio. "Non lo so, non credo. Ma perché me lo chiedi"? "Ho notato che non indossi il costume"! "Ma dai zio, ma dove guardi"! Poi scherzando "ma le ho messe le mutandine"? Nel dire questo avevo leggermente alzato la gonnellina in jeans mostrando meglio le
Un gioco particolare, bendata.
Racconto trovato in rete su xhamster. Stasera amore sei sdraiata a letto con gli occhi bendati, indossi una vestaglia trasparente con un perizoma nero e le calze autoreggenti, ti senti strana, non ha mai provato una sensazione così, l'oscurità ti circonda, sei molto eccitata e non sai cosa succederà senti solo dei rumori soffusi. Un brivido ti percorre quando senti una mano che inizia ad accarezzarti il corpo, ora la mano ti accarezza il seno da sopra la vestaglia, senti un'altra mano sulle tue gambe poi ne senti ancora una sull'altro seno, capisci che nella stanza ci sono due persone, le m
Uno spettacolo per l'invisibile
Ultimamente ho iniziato a dormire senza slip... Un po' per il caldo, un po' per variare la continuità delle serate.... Allora mi si prospettano tante fantasie, la prima delle quali quella sulla masturbazione per qualcuno. Credo che non ci sia nulla di meraviglioso venire solo per il piacere della persona che è con te per fare sesso.  Ieri notte ero sotto le coperte e non riuscivo a prendere sonno, allora ho cominciato a scorrere la mano sulla mia asta, carezzandola come fosse viva. Ad un certo punto, metre ero con gli occhi chiusi assaporando lo sfregare della mano sul pene, ho immaginato di
Lucia 12
Una mattina suonarono alla porta di casa, Lucia era uscita così andai io ad aprire, era Egle, la vicina 70enne che avevo scopato una settimana prima. "Buongiorno Egle, entra prego." "Lucia non c'è?" "No, vuoi dire a me?" "Io vado da mia figlia per una settimana, di solito quando parto lascio le chiavi di casa a Lucia così mi dà l'acqua alle piante, puoi dargliele tu appena torna?" mi allungò le chiavi di casa sua. "Puoi andare anche tu se ti va." Aggiunse sorridendomi. "Starai via una settimana, come farò senza te?" "ma via non prendere in giro, con tutte le donne che hai." Disse a ba
La casa di campagna .
Questa è una storia reale .. Mi scuso in anticipo per i numerosi errori di grammatica , ma questa storia e scritta con foga e passione perche più delle altre questa è una storia che sento mia . Mi chiamo Doriano e sono di Napoli , ho 23 anni , la storia che sto per raccontare ha come protagonista me e una mia cugina di due anni più piccola di me che si chiama Miele , la storia nasce e si svolge nella vecchia casa di campagna dei miei nonni materni . All'epoca dei fatti io avevo 17 anni e mia cugina Miele ne aveva 15 , la nostra e una vecchia famiglia tradizionale di quelle campane , e nei f
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso