Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

donne mature film porn porno mamma scopa il figlio magro e biondo porno porno perizoma aperto mamma popa al figlio Marito cornuto guarda cazzi in culo porno videi casalinghe che sborrano scopate amstoroali itslisni sul divano porno gratis video di babe salieri y linet slag piccine porno Figa grossa bianca cazzienormi nel culo foto di tettone 18 enni scopate in macchina video gay bianchi con interrazziale gratis nere che mostrano la figa foto pompiini hot youporn gratis anziane che si masturbano la figa siti porno in dubai video di sesso tra donne e cavalli video collant porno trio sesso xxx vidio porno italiNo video porno due ragazzi una donna matura la cattura e la scopa porno video porno mamma in italiano gratis video hot morbide porno cazzo grosso del negro piu duro del mondo video gratis di puttane di strada bastone nel culo porno pornno anale amatoriale filmato donna che fa un pompino prendi porno milf con giovani porno hd porno sverginamento a sanque linqua italiano porno russo lesbo porno ucraine mature sesso futurama video lesbo mamme e figlie italiane trans piu bella del mondo porn nani con il cazzo grande megasesso madre e genero italian donne nude webcam video sesso pelose video porno gratis italiano di casalinghe spiate in casa gita in barca porno filmati porno con donne adulte pompinare mature porno . it video porno donne nigeriane vidio amtoriale di done sposate nude casalighe pompinare porno japponese porno amatoriale vintage italiano signora italiana parla mentre scopa video video gratis risi lesbo Pornoitalianimoglie yu porn italiano video di mia mamma che mi fa un pompino megasesso sorelle e fratelli videi ita due dita nella figa vudeo mature ke sborrano scopate da cazzi enormi hd porn video download pompinara mia zia video porno gratis di suocere e genero video 3gp pompino a scuola gay ita amatoriali bagni migliori porno con ginnaste video hard in bosco ebane con fica pelosa grossa anziane signore che scopano donna pompino cavallo mamma becca figlia scopare col negro sonia porno porno di sesso con animali video hard di valentina lodovini porno bangladeche le vagine pelose video molto caldi you porno italino gratis figa contro figa xxx mamme rrusse gtratis video donne anziane maiale elena ricci i porno anziana sperma voglioporno miley cyrus video porno italiani gratis pallavolo videopornaitaliano Le Seghe Ai Miei Cugini Racconto Baby Direvali Vidio filmpormo italiani pelo biondo STORIE PORNO GUERRA mother daughter exchange club video gratis sesso in idromassaggio puttane anziane fanno pompini x pornos leccate tra lesbiche al buco del culo mamme si scopano le figlie vidio gratis porno au zimbabwe ladri violentano porn video di segretarie che seducono e scopano con il capo

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Indimenticabile sosta all'autogril
Erano ormai due ore che stavo viaggiando in macchina da solo; stavo percorrendo l'autostrada del sole in direzione sud per godere di una settimana di vacanza al mare in un caldo pomeriggio di giugno, quando sentii il bisogno di andare in bagno e di bere qualcosa di fresco. Mi fermai dunque in autogrill, e mentre posteggio la macchina noto nella vettura accanto due ragazzi, il primo dai capelli scuri, abbronzato e con gli occhiali da sole, il secondo biondo, con i capelli leggermente lunghi ed ondulati con gli occhi chiari. Spengo il motore della mia auto e mi accingo a scendere, quando anche i
Un Album Fotografico Per Roberta
Erano passati diversi mesi dall'ultima volta che avevo sentito Roberta e ritrovandomi a pensare a Lei quel pomeriggio, come per magia, squilla il cellulare. Apparse il suo nome. Questa si che é telepatia! "Roberta, ciao! Pensavo giusto a te in questo momento". "Spero non con il tuo pisello in mano chiuso in bagno!" Rispose Lei, la sentivo ridere. "No, non con il mio pisello in mano, ma potrebbe essere un'idea ora che sei al telefono" Gli dissi per nulla scandalizzato. Ormai era cosí tra noi, da quella volta che feci sesso con Lei e le sue tre amiche la nostra amicizia diventó più intima (a pro
Laura e i suoi colleghi.
Racconto trovato in rete su xhamster. Tornati dalle ferie in Puglia il nostro rapporto cambiò, mia moglie Laura dalle fantasie passò alla realtà, un bel giorno entrò in casa e mi confessò di essersi fatta sbattere dai suoi due colleghi, io non riuscivo a pensare ad altro, non ero geloso, anzi non facevo altro che immaginarmi mia moglie in mezzo a due cazzi bagnarsi e godere come una troia. Il pensiero era quasi diventato un tormento e lei se ne era accorta, ogni volta che scopavamo mi provocava, mi diceva di come fosse bello essere posseduta da due cazzi ed io immancabilmente sborravo come
IL sogno di Gianna
E' molto presto stamani, le 5 passate da poco. La Gianna dorme profondamente. Un'ora fa l'ho sentita muovere: si era svegliata, certo dopo un sogno. Ho allungato la mano e ho trovato le sue natiche calde. Gliele ho accarezzate. E' un gesto delicato che faccio sovente, come per chiederle se vuole essere soddisfatta in qualche modo. Se si scansa, lascio perdere, ma se sta ferma continuo. E' stata ferma e io ho seguitato a carezzarle il culo e i fianchi. ha sospirato, Gianna; un sospiro di gradimento e di soddisfazione. La mano s'è imtrodotta fra le sue natiche formose e il dito medio
IL bello di confessare  tutto al marito.
Da quando avevo confidato a mio marito che l'avevo cornificato con Pino, ogni volta che facciamo sesso per farlo eccitare e sborrare, devo per forza raccontargli delle chiavate che mi sono fatta con Pino. Ma ora non gli basta più, ora vuole vedermi almeno pomiciare con lui, per poi vedermi chiavare con lui. A me, zoccola come sono, farebbe molto piacere chiamarlo cornuto mentre mi sto leccando il cazzo di Pino mostrandoglielo e ho scoperto poi, parlando sia con le mie sorelle che amiche, che sono in tanti i mariti consapevolmente cornuti. A noi donne questo fatto piace, in quanto senza probl
Le mie storie (10) parte prima
Rileggendo le mie storie e chiacchierando con quelli di voi che le hanno lette, mi sono accorta che il ragazzino suscita molte simpatie. Oggi però non vi parlerò di lui (anche se tornerà presto), ma di una cosa che mi successe quando avevo circa venticinque anni. I miei genitori si erano stabiliti a Roma, mio fratello all'università galleggiava mentre io dopo essermi laureata stavo preparando un concorso. Gli incontri con il ragazzino continuavano anche se meno frequenti, perché in quel periodo era davvero immersa negli studi mentre lui diciamo che continuava a divertirsi a modo suo. Il peri
Le mie storie (11) seconda parte
... Senza assolutamente rendermene conto mi ero infilata in una relazione con un uomo sposato. Per me era la prima volta e credetemi la cosa non mi faceva fatto piacere. Non sono mai stata né sono tuttora una di quelle donne che non si fa scrupoli oppure per il proprio piacere personale non pensa alle conseguenze delle proprie azioni, infatti passavo gran parte del tempo a pensare come chiudere questo rapporto. Il problema però era che nel momento in cui lui si faceva vivo, io non so perché ma non riuscivo a res****rgli, non riuscivo a tirar fuori quella personalità che ho sempre avuto. Certo
Una fantasia divenuta realta'
Era diverso tempo ormai che mi frequentavo con Anna, la nostra intesa sessuale e non solo quella era stupefacente capitava che non ci fosse nemmeno bisogno di parlarci e ci comprendevamo al volo. Parlavamo di tutto senza problemi. Le raccontai delle mie precedenti esperienze sessuali senza nasconderle nulla. Della mia voglia esibizionistica, delle mie frequentazioni con una singola piu' grande di me' con la quale mi recavo alcune volte nei club prive'. Sapevo che con lei potevo lasciarmi andare liberamente senza timore di essere giudicato. Le piaceva che le raccontassi le mie esperienze.
Solo io e lei... Sogno di una notte di mezza estat
Note dell'autore: Trascrizione di un sogno avuto nel pieno di agosto... dedicato alla mia dea dai capelli rossi e dagli occhi verdi e sognanti, che spero legga questo racconto e lo prenda per quello che è e non per quello che sembra... Tutto era cominciato una manciata di giorni prima, in una delle estati più noiose della mia vita. Tutto ha avuto origine da un commento ad un mio scritto, uno come tanti altri eppure così profondamente diverso, così importante da surclassare la piattezza di tutti gli altri. Il suo commento trasudava passione, una voglia di vivere senza eguali, l'essenza
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
MIA SUOCERA: FINALMENTE LA VEDO NUDA MENTRE SI FA
In questi giorni una fantasia che avevo ormai da tempo ha iniziato a entrare prepotentemente nella mia mente che a volte non mi faceva dormire ed è praticamente quello di spiare mia suocera, magari facendole delle foto. Bè ieri pomeriggio visto che non ero andato a lavorare mia moglie mi chiese se volevamo andare a farci il caffè dai miei suoceri che ora vivono da soli in una bella villetta, così siamo andati ,già il sangue iniziò a rimescolarsi nelle vene, potevo ammirare il bel fisico di mia suocera in più avevo voglia di farle delle foto ma non immaginavo quanto potesse succedere da a lì a
Mia sorella ed il regalo di maturità
La cosa bella della vita è , che non sai mai, cosa può succederti. Salve mi Giacomo , appena fatto l'esame per le superiori, io vivo ancora con i mie genitori e mia sorella Daniela 35 anni, da 3 anni laureata in economia,mia sorella è una bellisima donna, è purtroppo fidanzata con un cretino che studia medicina,per lui la laurea è una cosa secondaria,prima il divertimento, poi lo studio, l'eterno bambinone. Il giorno dopo gli esami era sabato, migliore occasione per festeggiare la maturità, uscita con gli amici e compagni , era tutto organizato, cena e poi tutti a ballare. Finita la cena pa
Nuovo lavoro, nuova identità!
ormai sto provando a cercare qualche lavoretto per il week-end da qualche mese, ma con la crisi che c'è è abbastanza dura. tramite vari amici mi viene detto che un ristorante cerca un cameriere e appena vengo a sapere di questo possibile lavoro mi reco subito a portare il curriculum. il posto non è male, quasi di alta classe, chiedo a un dipendente a chi potevo lasciare il curriculum e lui mi indica un ufficio che presumo sia del proprietario. Busso e una voce maschile mi dice di entrare, con mia sorpresa mi trovo davanti un ragazzo abbastanza giovane, sui 25 anni- che mi fa accomodare. Gl
Con i pensionati
Da ragazzino ero incaricato dalla parocchia della consegna a domicilio della "famiglia cristiana".Con cadenza settimanale,il sabato pomeriggio,avevo la mia zona di abbonati al giornale da servire.Per noi ragazzi era un pò una seccatura e cercavamo di farla velocemente per poi tornare a giocarei.Io ero abituato,con tutti, a far uno squillo al campanello e lasciare velocemente la rivista sulla porta.Un giorno incontrai il signor antonio(soprannominato zio tom)sulle scale,mi chiese cortesemente se dalla prossima settimana potevo portargli il giornale in casa,perche mi disse:che lui il sabato pome
Quei 5 minuti che non basteranno...
...e dio solo sa, quanto è bello sentire il corpo di quella donna che, hai scelto di avere al tuo fianco, sopra il tuo. In quegli istanti ogni parte del mio corpo mi ricorda quanto sei stupenda, i suoi capelli biondi scivolano gonfi a coprire il mio viso, quasi come se quei capelli volessero proteggere quel nostro momento. E quante volte ci sono rimasto impigliato in quei capelli, che amo, quando si spostamento per via dei tuoi respiri più profondi, ma che ti taglierei di netto, quando finiscono tra le nostra labbra, ora impegnate in una gara a chi non molla l'altro. Sento i miei pettorali
Sensazioni in cam 01
Mi hai contattato, chiedendomi cos'avessi di speciale... cosa ci fosse in me di diverso da tutti gli altri, da tutti quei porci e maniaci che intasano i social, che vogliono e pretendono di vederti spogliare mentre si toccano senza ritegno dal altra parte della tua web cam. Nemmeno ti avevo risposto ma tu avevi già capito che non ero così, che c'era qualcosa di diverso, ma non riuscivi a capire come uno come me potesse fare certe cose. Quando ti ho risposto non riuscivi a credere a ciò che ti dicevo, ti sembrava assurdo... Ma più la cosa era incredibile più il fatto di non avere a che fa
H, H & S
Ricetta eros per una sera indimenticabile Ingredienti: - La musica proposta a volume basso o una compilation soft a piacere - Alcune candele profumate - Del lubrificante intimo adatto anche al massaggio col profumo che il vostro Lui predilige - Due asciugamani di lino, uno asciutto e uno sempre inumidito di acqua fredda - Un tappetino da pavimento - Qualche profilattico per donna - Un guanto di lattice - Un fazzoletto nero Attirate il vostro amore in una stanza buia e fatelo sedere in mezzo alla stanza. Assicuratevi di non essere disturbati almeno per un'ora. Fate partire la m
Giuliana spesso è un po' puttana
Giuliana, Giuli come la chiamo io, mi aveva stupito durante quel fine settimana trasgressivo, con la sua insicurezza dimostrata nell'ultimo incontro della serie, ma ancor più m'incuriosiva il suo comportamento negli ultimi tempi. Avevamo programmato quell'incontro con un'altra coppia da un po' di tempo. Come per me, anche la mia deliziosa Giuliana era attratta da questo tipo di esperienze, di fantasie. Spesso mi raccontava la fantasia di un terzo personaggio tra di noi. Lei in quelle situazioni si lasciava molto andare, ma poi, quando tutto finiva, non coglieva le differenze. Io ero rimasto un
Sorella cornuta.
Sono contenta che ho un mio marito moderno e trasgressivo..... Mi presento Sissi, mio marito 47 anni io 39 . Il fatto che racconto è pura verità,circa 5 anni fa Andrea mio cognato un bel uomo , non perdeva occasioni per toccarmi sia il culo che le tette. Io lo dicevo a mia sorella, guarda che tuo marito è un porco. La cornuta di mia sorella si incazzava . Ma che cazzo dici mio marito scherza,lui non fa queste porcate. Io mi incazzavo come un a****le, Mio cognato Andrea ha un bel cazzo da fare invidia al cornuto di mio marito. Un giorno mio cognato mentre stavo lavando i piatti, Mi v
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso