Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
prendiporno naturale Racconti Sesso PRENDÝPORNO NATURALE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

bevute di sborra a scuola video adulti gratis pornostar.primo.rapporto.anale gang troie calde video gratis figura porno Doppia prenotazione compolation massaggi al cazzo con oli grnade figa grossa e pelosa porno.italianr.mamme.tettoni sito video modelle sexi cliti porn.com porno sverginamento teen babes foto porno di cazzi duri video di brigitta bulgari porno lesbiche orgasmo video glory hole italiani gratis megasesso bangladesh appuntamento nel bosco porno video gay per adulti gratis film porno italiani madri video porno nonne maiali brutte vedove italiane arrapate video done sposate mature nude porno garace studentessa sculacciata porno al col formose mature tettone pelose Video Porno Gratuito Italiani Gay Affeminato Sverginato La Sua Prima Volta Poi sesso. camasutra vecchi fanno sesso porno eccita vicino di casa porno all'aperto hd yoporno trans italiano japan ingoio compilation video hard mature porche lecca piedi prendi porno videoporno incontro casuale video hot giulia michelini video fighe gratis donne inculate da cazzi enormi in hd gratis maestra scapolotta che scopa immagini micci di fighe pelose mamma abusata dai figli marocchina culo grande xxx figlia italiana scopre mamma e.marito a scopare moglie e marito si inchiappettano la baby sitter scopando la mamma film lesbiche nude sesso hd 18 anni video porno amatoriali sorelle e fratelli palestrate video hard video figlia lesbica video porno aereo giapponese zio si chiava la nipote gratis porno amatoriale casting foto nina hartley handjob in discoteca porn fantasy 18 anni video donna matura italiana che si fa scopare da un ragazzo porno scopa con tacchi video amatoriali sesso marito moglie seghe e footjob molto sexi buco di figa porn voglio pornomamma porno italiano scopano mamma e figlio vidio porno privati italiano figa sborrata italiana foto sesso casaligo fica strettapelosa video porno di mature gratis sesso con la capa video mamma prestata amici porno la troia di mia moglie prendi porno beccata a mastubarsi video parolacce durante sesso fica di fuoco sesso in cucina porno masturbazione donne anziane porno 3arabo film erotici italiani gratis laura antonelli sesso video porno zebra tube video giovani tettone ditalino ad addormentatavideo porno hd temoi porno hd porno madre figlio e figlia prima scopata babe amatoriale giovani lesbiche a letto porno quardoni il piu bei porno video marito r moglie xnnx giapponese masturbata sull'autobus porno primo popino megasesdo gay gran culi pornoitalianogratuito la signora calda porno porno squrting cn trans gratis video cugino scopa cugina vid por sborrate in figa culo foto porno con li piselo piu grande dei mondo video gratis ladro tettona porno piu porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La terrazza sul mare
Era l'estate della maturitá per Paolo. L'aveva passata con un ottimo 85 e ora si stava godendo il meritato riposo. Avrebbe passato una settimana al mare con la famiglia, prima di partire con due amici per la Germania. I suoi, come ogni anno, avevano affittato una casa in Liguria per scappare dal caldo della cittá. La casa era un palazzina di due piani ed era composta da due appartamenti e un terrazzo comune. Si trovava in collina a circa 15 minuti dal mare e dal terrazzo si poteva dominare tutto il piccolo golfo. Il terrazzo era il luogo preferito da Paolo. Adorava leggere e prendere il sole
Lo faremo...e presto
Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che la
WebCam sesso opposto donna incinta
Donna incinta contro la donna a giocare nel post prima di spogliarsi webcam inizia con un proprio stand, tanto meno egli non ha più e ha chiamato il marito a venire insieme verso la telecamera, dice mostriamo i nostri telespettatori. Essi hanno sesso con gli uomini ad accettare questa opportunità rapito all'istante
Le inattese voglie di mia suocera 2
Ancora incapace di non pensare a quello che era successo poche ore prima, provavo a comportarmi normalmente con mia moglie, ma mi sentivo strano, lontano, assente. Forse perché non riuscivo a togliermi dalla mente la mano di sua madre che mi segava il cazzo, il suo sguardo voglioso, la sua figa fradicia e soprattutto il fatto che il giorno dopo sarei andato da lei con tutta l'intenzione di scoparmela. Quella sera il cazzo non riusciva a stare giù, sempre duro, anche dopo aver scopato mia moglie, pensando a sua madre, non ne voleva sapere. Mi addormentai con il cazzo in tiro e mi svegliai la m
Il nudista.
Racconto trovato in rete su xhamster. Sono un naturista convinto, amo stare nudo in casa, accolgo nudo gli amici più intimi con cui condivido questa gioia, guardo la televisione o faccio i miei hobby nudo, a volte chiudo a chiave il mio ufficio giustificandomi con l'eccessivo lavoro o una telefonata importante solo per stare nudo alla scrivania per qualche minuto, poi mi rivesto, riapro l'ufficio e accolgo i colleghi con uno spirito diverso, allegro e leggero. Amo i prati di montagna, sono ben curati, l'erba è tagliata e raccolta con molta fatica da uomini e donne abituati al lavoro duro
Fabrizio: militare napoletano e porco!
Questo è il mio primo racconto erotico!Spero vi piaccia! Ciao a tutti sono un ragazzo di Catania ho 19 anni, alto 1,84 cm,78 kg, capelli castano, occhi azzurro-grigi, fisico definito da 3 anni di palestra, sono un tipo che piace e di fatti me ne fotto di ragazze. Voglio raccontarvi una storia che mi è successa circa 3 anni fa... Io sono sempre stato etero e mi piaceva la figa, infatti nel Giugno del 2008 col caldo che rendeva le giornate afose quì in sicilia, mi rintanai nella mia camera, col clima acceso e mi misi a cercare qualche troietta da castigare su badoo; non avevo foto mie su quel
Mia cugina grande 2a parte
Ero in preda a qualcosa che non avevo mai provato..... non ci pensai due volte, leccai le sue dita umide dei miei umori e le bisbigliai all'orecchio che volevo tanto sentire il sapore dei suoi. Lei mi sorrise, mi guardo negli occhi e mi disse: "questa sera io e te realizzeremo le nostre fantasie ma domani ci dimenticheremo tutto e non ne faremo mai più parola.. questa è l'unica condizione che ti pongo." Io non avevo idea di cosa andassi in contro ma le dissi di si senza nemmeno pensarci.. in quella notte i miei sogni sarebbero diventati realtà, non servivano altri motivi... Mi misi sul let
Anna al club privè
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata così come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilità di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerdì ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
A lezione da Stefany   Seconda Parte
Stefany capì subito chi era alla porta, era la madre di Elisa. Pensava che doveva essere ancora più troia della figlia e avrebbe dovuta accoglierla come si deve. Stefany si vestì e si aggiustò i capelli, diede un occhiata a Elisa, la vide stesa a gambe aperte con gli occhi semichiusi. Doveva ancora digerire la sbornia, non era in grado di reggersi in piedi, sembrava come se avesse tutti i suoi buchi riempiti di cazzi. Stefany sorrise e si avviò alla porta, aprì e fu invasa dal profumo di Maria. Stefany le diede un occhiata dalla testa a i piedi, inodossava un pantalone verde molto stretto, e
Oscar
Mi chiamo Giorgio, ho diciotto anni, sono un ragazzo che frequenta l'ultimo anno di liceo. Sono alto un metro e settanta, abbronzato e corpo sportivo. Ho capelli castano scuro, che coprono solo parte delle orecchie, ed occhi marrone chiaro. Le ragazze mi guardando, direi che mi vogliono dannatamente a giudicare da come mi sorridono e ridono scioccamente ogni cinque secondi. Povere cagne, non avranno nemmeno un pezzo di me considerato che io ho il più grande appetito di cazzo. Non mi sono ancora rivelato e non progetto di farlo presto. Per adesso questo è il mio piccolo segreto. Sono uscito con
Co i bulletti in sala giochi
Ciao a tutti ecco per la gioia di tutti un nuovo racconto davvero particolare. Protagonista di questo racconto è Piero, un ragazzo di 14 anni di buona famiglia considerato da tutti il classico ragazzo per bene. Piero era solito frequentare la sala giochi, amava terribilmente giocare al flipper e ci passava veramente tanto tempo soprattutto nel fine settimana quando non aveva da pensare allo studio. la sala giochi era distante pochi metri da casa sua, quindi ci andava veramente con piacere e senza alcuna difficoltà. Un sabato sera estivo, Piero decise di andare a fare un giro nella sala mag
La Puttana -Prima Parte-
Sono tornato, ho avuto un po' di problemi con il computer, in più da qualche tempo mi sono lasciato con Cecilia, la Milf di cui vi parlavo in alcuni miei racconti. Confesso che negli ultimi tempi non ho battuto tanti chiodi e che sono rimasto senza scopare per quasi due mesi... un eternità per me!!! E allora come altri, mi sono dovuto arrangiare, e mi sono buttato alla ricerca di una puttana grazie al pc di un amico. Ogni annuncio però aveva sempre la solita scritta: "solo italiani", oppure, "NO STRANIERI", ero un po' triste e anche incazzato, avrei avuto voglia di mostrare a quelle z
Il dopo aperitivo in pineta.
Sei venuto a prenderci al lavoro con l'auto e insieme siamo andati a berci l'aperitivo. Io c'ero per modo di dire: parlavate fra voi, sorridevate, certo di me. Mia moglie sa che mi piace essere deriso un pò per la mia vecchiaia e la mia impotenza. Mi hanche fatto il cenno delle corna mentre tu eri voltato da un'altra parte. Io mi sono alzato tre volte dal tavolo per lasciarvi soli a decidere della serata. Poi lei si è protesa sul tavolo versso di te per darti un tenero bacio sulle labbra. Avete smesso di ridere e siete rimasti occhi negli occhi. Ho capito che il momento delle corna tanto attes
Estate
Stare disteso completamente nudo sul letto,socchiudere gli occhi e iniziare a pensare a quella stupenda ragazza che in spiaggia era sdraiata vicino a me e che ho osservato per tutta la mattina. Ricordare i suoi piedi,il sedere con il costume completamente nascosto tra le natiche,il ventre piatto... E la mia mano che impugna il pene già duro cominciando un piacevole lento massaggio. La fantasia si impossessa di me,non sono più in spiaggia, ma in una caletta isolata col mare che lambisce gli scogli, con la testa in mezzo alle gambe divaricate della ragazza a leccarle la figa,lei si gira, si mett
Pomeriggio d'inverno
Inizio col dire che è una storia vera.... In un freddo pomeriggio d'inverno me ne stavo a casa da solo navigando per siti porno avevo una mazza dura ed ero molto eccitato, quando all'improvviso suona il citofono al quale non avevo dato peso per niente pensando che era il solito rompicoglioni di turno pubblicità o altre cazzate poi inizia il telefono e chi era...?? Mia suocera che passava di qua e aveva preso un pensiero per sua figlia visto l'avvicinarsi del suo compleanno e voleva anche un mio parere... Mentre io avevo solo voglia di sborrare in quel momento... Quindi gli apro e viene su i
Alla scoperta di Marco (Quarta parte)
Il Resto della Storia Dopo quel primo weekend insieme, la relazione tra di noi entrò in uno stadio rilassato e tranquillo. Continuammo a frequentare la nostra cerchia separata di amici e tenemmo la nostra vita privata in comune come un segreto. Mi dispiaceva non poter ballare con lui alle feste o prendere apertamente un appuntamento e so che per lui era lo stesso. Il nostro fare l'amore si evolvette rapidamente in due forme diverse. "Amore difficile" quando c'era poco tempo o il rischio di essere scoperti era alto. Questi atti avvenirvano in locali vuoti ed al di fuori dei luoghi normali o
Oumi l'africana.
Racconto trovato in rete su xhamster. Oumi è senegalese, è nata e cresciuta in Italia, è una ragazza molto bella ancora oggi, quando la vedo il cuore mi batte forte al ricordo dei dolci momenti di sesso passati insieme. La sua pelle nera mi ha fatto impazzire, una terza di seno, un culo da urlo, rotondo, duro come il marmo, la bocca carnosa, i lineamenti del viso sottili e delicati su un corpo alto e slanciato, una vera venere africana che ha saputo regalarmi momenti di pura estasi sessuale. A quei tempi avevo 18 anni, passeggiavo con i miei amici cercando di far conquista fra le ragazze
Manuela, Davide e gli amici.
Racconto trovato in rete su xhamster. Manuela si era trasferita a Milano da Siena per conseguire la laurea specialistica perchè non poteva averla nella sua città natale. Milano per lei era troppo grande, immensa, amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta, li aveva conosciuto molte persone, alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria tra loro c'era anche Davide. Lui si distingueva dagli altri perchè era un pittore, fotografo ed artista, non particolarmente alto, neppure muscoloso, ben proporzionato, aveva sempre m
IL sogno di Gianna
E' molto presto stamani, le 5 passate da poco. La Gianna dorme profondamente. Un'ora fa l'ho sentita muovere: si era svegliata, certo dopo un sogno. Ho allungato la mano e ho trovato le sue natiche calde. Gliele ho accarezzate. E' un gesto delicato che faccio sovente, come per chiederle se vuole essere soddisfatta in qualche modo. Se si scansa, lascio perdere, ma se sta ferma continuo. E' stata ferma e io ho seguitato a carezzarle il culo e i fianchi. ha sospirato, Gianna; un sospiro di gradimento e di soddisfazione. La mano s'è imtrodotta fra le sue natiche formose e il dito medio
Credo sia giusto così
Credo che aiuterebbe non solo l'azienda, ma anche la famiglia, perché In ogni nucleo di persone grande o piccolo che sia, c'è bisogno di una linea guida, un qualcosa che regoli le dinamiche come in un orologio, altrimenti salta tutto. Il meccanismo s'inceppa. In questo momento di grande difficoltà credo sarebbe un'ottima soluzione, anzi, forse l'unica vera risposta al disequilibrio che si sta creando tra quelle quattro mura, perché quando tutto diventa difficile le personalità esplodono, irrompono prepotentemente sugli altri diffondendo un aria di malessere generale. Che sia per un eccessi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso