Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

mogli che scopano con Negri video porno sburrate dentro italiani porn mamme seghe donne over 70 video di sesso anale nudo donne mia mloglie e pompini porno verde cazzi grossi porn pompino amatoriale ripreso di nascosto in spiaggia youporno sorella fratello italian porno beby le putane lesbiche con cazzo porno gratis big ass punizioni porno natale video gratis Porno con sborrate infinite film mogli in calore porno italiano prime esperienze pompini mamme ita video con neri enormi gratis video porno cugino sborra in figa cugina porno rocco con milf migliori siti porno amatoriali italiani nina moric video porno gratis viene scopata nel sogno porno film idiano mamma e figlia porn 3g porno fatto casa porno ragazze thailandesi porno video film gratis americano video violentata ladro video cazzi enormi figlio e mamma sexi ilm porno gratis yutub lo mette in culo alla madr pompini sperma gay free gay con neri video napoletani che scopano lesbica sola porno video porno maschi superdotati filme porno cu cucina porno mobile ita mamma e figlio cugine lesbo you porn lesbiche gratis hentai hd gratis nonnine italiane ke scopano prendiporno Giovanissimi Nudi In Barca uomo masturba davanti donna video porno amatoriali neri gratis nonnne porche video erotici dialoghi in italiano red porno italiano anal Sito porno di video italiani co dialogo video gratis con shemal italiani video gratis donne nude sexi melissa satta videos porno gratis mamme e figli video porno in italiano donne si madturbano la masturbazione piu bella gratis video donna padrona trio con moglie timida google/porno in italiano gratis america porno gratis free download film porn hd megasesso porno incesti porno con nonna bella e tettona video porno di scuola xx vidjo porno gratis ten babes.com donnelesbicheporno googleporno ita donnemature porno foto sexy di helen cruz porni. pene. piccolo scaricare porno video pormo con pamela neri porn scuola italiano porno gratis mandingo trio trio con moglie e trans gratis prendiporno madre web cam erotici foto gratis doppi in culo porno con amici italiano video porno italiane con frateli e sorele porno gratis di mikelle uziger video porno gratis fai da te i piu belli video di sesso film hard italiani mature un cane che scopa una ragazza prima volta di una ragazza porno i cazzi piu grandi del mondo maturo e matura porno video gratis puttane italiane pompini in pov video porno video amatoriale ragazze giapponese sexy filmati porno gratuiti di pompini neri fanno urlare le donne le milf piu porche hard video video gola profonda privato video hard casuali figa ciccione saggy tits

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Quella volta, all'autogrill ....
Ciò che sto per raccontarvi non è frutto di fantasia, ma un fatto realmente accaduto qualche mese fa, in una tiepida sera d'autunno, quando io, giovane ragazzo di provincia mi trovavo in autostrada di ritorno da una serata con amici in un bel locale della movida Milanese... Sono le 2 di notte circa, infrasettimanale, martedì forse ... poco importa. Dopo aver fatto i bagordi con gli amici di sempre decido di tornare a casa e come al solito percorro i 20 km di autostrada che separano il mio paese dalla capitale lombarda. Sono assetato, la bocca è impastata, ho forse bevuto un po' troppo. C'è un
Triangolo
La mia troia mi aspettavi nuda. Aveva addosso solo una collana che cadeva poco sopra le sue belle bocce e portava i tacchi a spillo. Suono, apre la porta e subito mi bacia. Le tocco il culo e lei subito mi mette la mano sul cazzo. La spingo dentro e poco dopo dietro di me entra una ragazza, capelli lunghi e neri e forme rotonde come le sue. Lei La guarda un attimo, guarda me e capisci tutto. E sorride. La tipa ha un vestito nero e tacchi a spillo. Le si avvicina, la bacia sulle labbra e anche lei, come me le tocca il culo. La mia zoccola mi prende per mano e mi porta in camera da letto. Men
Il mio giovane compagno di squadra
Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall'allenamento di hockey a rotelle ed è sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all'allenamento, come mi capita sempre, mi piace l'hockey, ma sopra tutto mi piace guardare il resto della squadra cambiarsi dopo l'allenamento. Una stanza piena di eccitanti ragazzi sudati, nudi e bagnati, mi piace veramente. La mia mente comincia ad andare alla deriva, mentre guido lungo la diritta ed irritante strada. Penso ad un giocatore in
Mry e la vendetta chiusa
Dopo quella strepitosa sera non ci vedemmo più..ci sentivamo ogni tanto su fb..ma nulla di che..sembrava non fosse successo nulla.. loro non uscivano più con noi.. F. era diventato fortemente geloso di lei ma , quando la lasciava a casa , si presentava a noi e faceva il fighetto con le altre ragazze... dopo estenuanti giorni nel vedere F. comportarsi in quel modo mi venne un idea..fare una serata drink con tutti quanti..maschi e femmine..sapevo che F. avrebbe fatto il galletto e quindi pensavo di poterlo sfidare per fare ciò che avevo in mente.. dopo una decina di giorni per organizzare e
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 2)
Quando mi svegliai la mattina seguente dapprima pensai che gli eventi della sera precedente fossero stati solo un sogno. La confessione di Giacomo di essere gay, di stare con mia sorella Alice solo per essere vicino a me e l'aver fatto l'amore. Aprii gli occhi, la testa mi girava. La sveglia diceva che erano le 8 e 5. Qualche cosa non andava. Ero nudo. Io dormivo sempre in pigiama. Mi sollevai e girai, vidi Giacomo che dormiva all'altro lato. Una calda sensazione mi assalì. Non era un sogno, era veramente accaduto tutto. Tornai a sdraiarmi e non pensai a quello che sarebbe successo dopo quell
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 2)
Katrina usci' dal bagno dopo circa 15 minuti avvolta in un accappatoio bianco e si diresse verso la camera da letto. - Ho fatto presto zio - disse - vado in camera, mi metto qualcosa e sono tutta per te. - - Per me puoi rimanere anche cosi' - dissi. - Ah - rispose lei puntandomi il dito e facendo un sorrisetto ambiguo. Entro' in camera e chiuse la porta. Riusci' poco dopo con addosso una vestaglietta leggera, si giro' per prendere il telefonino che era sul mobile e la vestaglietta si apri' facendomi vedere le sue lunghe gambe. Ora era di spalle e stava guardando il display del te
L'esame di Melania
Comincio a ripostare qui storie scritto su altro sito ormai chiuso: Melania ancora non poteva credere che la sua professoressa preferita l'avesse invitata a casa sua per darle delle ripetizioni private, certo la cosa le sembrava strana visto che aveva degli ottimi voti in italiano. E poi l'orario era insolito, le dieci di sera; sembrava che ci fosse qualcosa sotto, qualcosa che in un certo senso la eccitava; del resto la stessa Prof. la eccitava parecchio con quelle forme mediterranee e quelle tette enormi poste sempre in bell'evidenza da quei decolté generosissimi. Spesso senza rendersene
Le sporche fantasie di Laura
Con mia moglie Laura c'è sempre stata una perfetta sintonia sotto l'aspetto sesso. Fin dal primo momento abbiamo condiviso una passione travolgente con molta fantasia e alcuni giochetti, ma sempre limitati a noi due. Poi una sera, durante una travolgente scopata e mentre le stavo facendo ingoiare il suo vibratore preferito mentre la cavalcavo con passione, le diedi della gran troia e le chiesi quanto le sarebbe piaciuto succhiare un cazzo in vera carne. La risposta fu entusiasticamente positiva e finita la chiavata mentre ci rilassavamo sfiniti e sudati, tornai sull'argomento che, pur s**tena
La gonnellina di Monica
Dovevamo andare al 18esimo di una nostra amica..da poco avevo la patente..e la mia miglior amica , monica , mi chiede di passarla a prendere ...accetto come sempre.. monica è una ragazza di viso non molto carina..ma ha un corpo che , se trattato bene diventa sexy... lei ha una seconda di seno..non molto prosperosa di culo ma..ha delle gambe ben messe..con 2 bei polpacci...in pratica due gambe ben sviluppate... quel giorno mi alzai tardi ed infatti fu lei a frmi da sveglia..era già pronta ..quindi mi diedi una lavata veloce e l'andai a prende...arrivato sotto casa sua..la vidi con un vesti
Le mie seghe e la zia Angela ...
tutto inizio un giorno che mia madre mi scopri farmi una sega in camera, mi rimproverò severamente e io scappai dalla mia zia preferita che mi aveva cresciuto sin da piccolo. All'epoca avevo 18 anni, suonai alla porta di mia zia e le dissi se potevo rimanere li per tutto il pomeriggio visto che avevo litigato con mia madre. Lei mi accolse con un bacio e mi disse che non cerano problemi. Arrivati in cucina mi chiese:"ma che hai fatto?" e io un pò imbarazzato dissi: "non te lo posso dire" e lei si sedette accanto a me sul divano e prendendomi la mano disse:"ma come non lo puoi dire...lo s
Sono stato adottato da...
Storia inventata: Sono Matteo, e quando avevo 4 anni sono stato adottato da mamma Marika, una bella signora quarantenne che per un problema non poteva avere figli, e papà Riccardo anche lui sulla quarantina, di bella presenza. Per anni la nostra è stata una famiglia normale, bei momenti passati insieme e qualche litigio qua e la. Dopo un po di anni accadde un fatto che cambio per sempre la mia vita e non solo la mia. Sul posto di lavoro mio padre incontra una ragazza molto più giovane di lui che lo fa impazzire tanto che una mattina mia mamma trova un biglietto sul tavolo della cucina in cui
La pannocchia!
Qualcuno potrebbe dire che le chat non servono a nulla, sono solo perdite di tempo, altri invece le frequentano solo per uno scopo....io....non avevo idea di cosa mi sarebbe accaduto da lì a poco, nel momento che iniziai il mio "divertimento" in chat. Si perchè entrai per curiosità, poi quelle stanze.....si sparano cazzate, una frase tira l'altra, senza capire che ..... involontariamente, qualcuna ti si mette attorno. E' così che conobbi B. poi scrivendo e riscrivendo, una parola, una frase.....alla fine lei che vive a Napoli ma romana di nascita, io di Frosinone, tutto sommato non eravamo ne
GIANNI 18 ANNI E.....
Era l'agosto del 2008 , io 18 anni appena compiuti e con la maturità ormai alle spalle mi preparavo a vivere , nella villa al mare dei miei genitori , le mie ultime vacanze da studente liceale. Io ho sempre avuto la caratteristica di sembrare più piccolo d'età rispetto ai miei coetanei e questo mi creava sempre un bel po'di problemi con le ragazze . A causa del mio aspetto da sedicenne , nessuna mi prendeva sul serio , ma le cose da quell'estate in poi sarebbero completamente cambiate . Reduce dal terribile esame di maturità mi recai alla casa di famiglia al mare , un posto molto isolato con s
Un regalo indimenticabile.
Sto tornando a casa e ripenso all'incredile nottata che ho passato,mille emozioni mi passano x la mente,sono ancora esageratamente eccitato e se non fosse x il fatto che sono sfinito,mi fermerei da qualche parte a masturbarmi................. Ma comincio dalla sera del 23 dicembre quando la mia amica trans che chiamerò Rosy mi chiamò al cell. e mi invitò a passare la notte della vigilia a casa sua insieme a lei......mi aveva comprato un bel regalo e che non potevo rifiutare ....gli dissi che accettavo..la sera dopo mi avviai verso casa sua cercando di indovinare quale fosse questo regalo,,,
La zia:
L'ho sedotto io, mi ha sfiancata lui! Mio nipote mi faceva pena perché, superati da un bel pezzo i diciotto anni, non aveva ancora toccato una donna. Così approfittai quel pomeriggio che sapevo che era da solo a casa per andarlo a trovare. Iniziai quasi subito a parlare dell'argomento, per capire se avesse voglia di provare a farlo con me, che sarebbe rimasto un nostro segreto, che gli volevo bene e che volevo la sua felicità. Mi sono offerta a lui per svezzarlo e sarà stata per la voglia arretrata, oppure perché realmente possiede tutto quel calore erotico, fatto è che sono uscita da casa s
Una donna qualunque
Salve a tutti, scrivo per la prima. SI tratta di una storia vera che mi ha visto protagonista, se qualcuno la troverà gradevole farò in modo di aggiungerne. Ho trascorso una decina di anni fuori dall'Italia, in quel periodo avevo ricevuto l'incarico di gestire una grande azienda per conto di una multinazionale Italiana. Una delle prime incombenze, poiché in quel paese la lingua era davvero un problema e l'Inglese non serviva un gran ché nella attività quotidiana, consistette nel trovare una segretaria che fosse anche una buona traduttrice. Tra la decina di ragazze con cui ebbi i co
La mia storia
ciao a tutti. Ho deciso che scriverò di me e dell'autoerotismo. Ovvero racconterò il viaggio alla scoperta del sesso e di me stesso dalla mia infanzia a oggi. Spero di scrivere molti capitoli. Ho sempre voluto raccontare quelle cose di me che ho sempre dovuto tener nascosto. Per vergogna, per paura di essere giudicato un maniaco,un deviato,un maiale depravato,un esibizionista,un gay persino, ma questo è il mio io interiore, quella parte di me che nascondo a tutti. Solo chi leggerà questi miei racconti la conoscerà. Se vi riconoscete in certe occasioni o se volete semplicemente commentare ne sa
La famiglia che non ti aspetti
quello che sto per raccontarvi è successo circa un otto anni fà. Vivo con mia moglie è sua madre, in un paesino della sicilia centrale , abbitiamo un casolare , al piano di sotto ci vive mia suocera Anna 58 anni portati benino ,vedova da 5 anni, e sopra io. Tutto normale, le giornate, trascorrevano tranquille. Fino a quando la sorella di mia suocera la zia Fina, più grande di lei di un paio di anni, ebbe un piccolo incidente e si ingesso una gamba, la zia Fina è un po sov****so, non riusciva a muoversi bene con le stampelle , ed aveva una sedia a rotelle per potersi spostare ,mia suocera eb
Pronta per te
...stavo già godendo, da non credere... ti sentivo spingere e sbattere da dietro, sentivo la tua carne entrare e uscire da me con impeto e passione, le tue mani mi stringevano i fianchi e mi tiravano a te in sincrono con le tue spinte, c' era qualcosa di selvaggio in questa "prima volta", desiderata da tanto ma negata per ovvi motivi, immaginata eppur negata anche come pensiero, proibita. Sento l'orgasmo che sta per arrivare, lo sento nascere dentro di me e salire, adesso sono io che vengo a cercare il tuo sesso, lo voglio in profondità dentro di me, adesso voglio sentirti tutto, voglio god
Laura, mia suocera parte seconda
Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si è comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica. Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchè era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso