Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

Video porno prendiporno Nonno incula la sua nipotina melisra satta ponpini hard filmati casalinghe sesso italiane hd video porno amatoriali gratis di you porno porno videos con done mature video sesso anale teen italiana scopre la madre su una chat porno naruto nelle porno free sarah young milf film hard ragazze super sborrata gratis video sesso amatoriale milf milfona tette enormi naturali video porno di vecchie bionde pelose gratis porno con vecchi massaggi lesbo al seno da dietro video porno gratis eiaculazione femminile giapponesi porno mame italiano padre scopa figlia tettona nel bagno video hard di donne molto mature e pelose porno amatoriali per cellulare fighe che si fanno chivare Video porno di Luna bella vdeo gratis di mamme che fanno ponpini ai figli pet telefonini porno gradis donne mature foto e video vagina con tre cazzi video gratis con anita dark youporn matrimonio gratis video porno sputo sul cazzo you porn bagno scuola bellissimi uomini cazzo mature trios prn porno con ragazze 18 a n n i portale porno rumeno porno mature italiane e mamme video porno con dominatrici gratis video festa della donne spogliarello porn youporn la riccia porche obese fighe da scupare gratis foto.comporno foto fighe le piu belle video orge amatoriali siti gratis nadia cassino porn mamme mature scopate si fa scopare la moglie per debiti mamme tettoe video porno vip italiani seso/totale/gratys video clitoride enorme video porno mamma ragazzo italia 18 enne ingoia un orgia di pompini porno gratis mamme fignio ragazza inculata dall cane mentre fa pompino porno italiano con animali trans nude lesbica porno nero con cazzo di cincuanta cen Mature zoo porn gratis film/porno/lesbiche/nuovi/episodi porno kapezzole scuri video trans moglie porno mamma e filgia Video gratis tettone in latex video amatoriali mamma e papa. scopano film porno italiani gratis senza abbonamento sborrate trans donne belle che succhiano sesso in carcere video porno mamm fa sega al figlio sculacciate gratis video italiani mamme e figli mamma gioca porno trans asiatici video pornoitalia mamma e figlio porno massaggi teen west porno video erotico nonna al massimo porche italiani che chiavano porno free anziane video porno allattamento gratis donne.calde .lesbihe maggiore porno sesso anale con vibratore pompini italiane nonne Video porno oggi google porno solo girls pompini spose tettone Giocando A Strip Racconto ipiegata matura porno italiani poorno trans italiano gratis porno super lesbo film porno gratis il piu grande pene del mondo scopate gratis di film porno visen porn gratis video mamme mature e giovani porno film porno tedeschi in italiano porno italiano incula la cognata troia porno cazzi da 50cm matura gipponese porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La signora delle poste 2
L'indomani mattina scendiamo in garage, è sabato, il pc manda ancora pornografia, la signora si è pisciata addosso un paio di volte, trema ma sembra più docile. Paolo vestito da uomo sembra un bambino il gorno di natale, ha capito che non sarà più il primo schiavo, un pò è sollevato, un pò ha paura ma poi quella milf le è sempre piaciuta e gli passa tutto. Se la guarda,se la riguarda poi mi guarda e dice "trema". Io faccio la faccia schifata un pò sostenuta e gli dico "trova tu una soluzione a me non va, oggi sei libero di fare di lei ciò che vuoi" Risalgo sul divano a chattare con i mie
Lo faremo...e presto
Lo faremo...e presto", ci eravamo lasciati così.... "Oh...si..." "Lo sai che quando mi metto in testa una cosa...ti piacerà, ne sono sicuro" "Anche io...e sarò senza mutande?" " Si...calze autoreggenti, minigonna...la depiliamo tutta, così sarà più sensibile" Sdraiata sul letto sentivi la mia lingua carezzarti il clitoride, poi le labbra morbide e aperte, poi di nuovo il clitoride. "Sentirai il fresco dell'aria proprio qua sulla patatina...ti farò fare una bella passeggiata...prova a immaginare..." "Si...si..." non potevi fare a meno di rispondere. Stavi godendo, e tanto, e le immagini che la
Le fantasie dello zio
"Chissà cosa stavi sognando? Secondo me stavi facendo un sogno erotico"? Aveva chiesto lo zio ridendo. "Perché? Da dove si capiva"? Avevo risposto preoccupata. "Ecco vedi senza volerlo hai confermato che stavi facendo un sogno erotico. Chissà chi era il fortunato". "Già! Chissa"? Avevo risposto. Non potevo certo dirgli che stavo sognando proprio di lui. Ma ripensandoci, perché dovevo tacere? "E se ti dicessi che stavo sognando di te? In fondo è con te che sto trascorrendo questi giorni di vacanza. È con te che sto facendo i giochini erotici. Mi piace farli, mi eccitano e perché so che ti
UNGIORNO CON ... IO
Questo è un esperimento narrativo! Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne ... La donna in questione sono Io! Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi ... Vi ho riservato un posto d' onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti... pronti? Allora: Buon viaggio, si parte! UN GIORNO CON ... IO: VENITE CON ME Sono le 16 e 30 di un classico venerdì di fine autunno, naturalmente fuori piove e la pioggia, invece d
Acquazzone estivo
Manuela iniziava a guardare l'orologio. Era pensierosa era stata messa un po' messa in disparte. Ma probabilmente l'esuberanza di Anna l'aveva infastidita. Era stata lei a proporre di andare tutti a nanna. Dopo esserci salutate, avevo chiesto le chiavi della camera a Michele. "Signorina Laura, scusate. Fermatevi ancora solo cinque minuti, volevo dirvi una cosa" aveva detto Michele continuando a darmi del voi anche in prima persona. "Michele è tardi, sono stanca" "Solo cinque minuti. Vi prego" . Aveva insistito. Mi ero riseduta sul divano per ascoltarlo. "Queste amicizie non fanno per
LA FESTA DELLA ZIA
Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo... Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie...e si sa, natale è una specie di sfilata di moda. Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso. Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca. Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all' id
Era il mese di giugno
Era il mese di giugno, la scuola era appena finita e avevo superato il terzo liceo con una promozione, a sedici anni in quel periodo mi sentivo bene e così qualche volta, di notte in camera mia, mi spogliavo completamente e mi masturbavo a lungo assaporando ogni attimo e spesso per aumentare il piacere mi accarezzavo l'ano e a volte ci infilavo un dito dentro mentre venivo. Una sera appunto, non riuscivo a dormire e per calmarmi cominciai a masturbarmi, mi spogliai andai alla finestra e l'aprii, benché fosse notte fonda l'aria era tiepida, lasciai la finestra aperta, ero completament
Tutto in pochi giorni
L'Incontro Finalmente avrei lasciato la casa dei miei genitori e mi sarei trasferito in un appartamento tutto mio. Cominciavo anche il mio primo lavoro e mi eccitava l'essere fuori e libero di fare quello che volevo. Ero anche nervoso perché ero ancora vergine, non ero mai stato sessualmente con un altro uomo. Quindi ero ansioso di iniziare. Il mio primo giorno di lavoro ero agitato, i miei colleghi erano amichevoli, ma io avevo molto da imparare, ero ansioso di ritornare al mio appartamento per un drink. Quando venne l'ora dell'uscita mi precipitai fuori dall'ufficio. Quando girai l'angol
Saga familiare 6
Non ci fu strascico di disagio, tra me e Davide; e mantenemmo i soliti rapporti di affettuosità che sempre c'erano stati; ma era anche chiaro che, prima o poi, il problema andava affrontato. Lo fece lui, un pomeriggio, mentre rigovernavo ed eravamo praticamente soli col nonno in camera sua e il padre in ufficio. Non usa perifrasi: "Dormivi davvero, l'altra notte?" sorrido sorniona "Secondo te?" "Eri sveglia e sei stata perfetta". Ne approfittai per chiedergli come mai il suo sperma fosse finito nel mio slip. Si mise a ridere "Tu non te ne sei mai accorta, ma sono anni che mi faccio seghe
Fidanzato e già cornuto
Il festino di diploma fu organizzato in un localino da ballo assai modesto, un po' sordido. Partecipava tutte la classe solo maschile, un tempo negli istituti tecnici le femmine erano assai rare, ma l'invito era esteso alle eventuali fidanzatine. Decisi di portare la mia fidanzatina, mia attuale moglie. E subito scoprii che era l'unica donna presente. Avrei dovuto girare sui tacchi, ma non lo feci. Nonostante i miei compagni di classe continuassero a fissare la mia fidanzata con troppo insistenza e fossero insolitamente galanti con lei, tutto sembrava procedere bene. Ma dopo un paio di
Ci pensa la mamma
In quella casa da qualche giorno veleggiava nell'aria una sensazione di mistero e seduzione, di desiderio, di giochi proibiti. Anche Simona voleva avere una parte in quella commedia surreale. Il giorno dopo pioveva. Quando pioveva mamma accompagnava a scuola i figli e andava al lavoro par poi riprenderli all'uscita. Piovve tutto il giorno, dopo la scuola tornarono a casa per pranzare senza intenzione di uscire poi, visto il tempo che faceva. Simona era entrata in camera sua per chiaccherare con la sua amica di facebook, Paolo invece era ancora seduto a tavola e guardava sua madre lavare
Le mie storie (14)
Eccomi qui, dopo qualche giorno di pausa a raccontarvi di nuovo di me. Certo ad essere sincere non è più tanto facile perché a dire il vero gli episodi cominciano un po' a scarseggiare. Dopotutto ho sempre detto di non essere stata mai particolarmente ambita. In questo viaggio nei ricordi di questi miei quarant'anni, la memoria ogni tanto fa venire alla luce delle cose che davvero credevo di aver dimenticato. Un po' il fatto che mi sono accorta che siete in tanti a leggermi, un po' perché queste situazioni della mia vita mi hanno aiutato nel bene o nel male a crescere mi fa piacere scrivervi d
La gonnellina di Monica 2
Arriviamo al ristorante..sorridenti e scherzosi..salutiamo tutti e aspettiamo la festeggiata.. una volta arrivata con tanto di ingresso di rito iniziamo a mangiare..il tavolo era a ferro di cavallo..ottimo per le intenzioni che avevo...ci mettiamo di fronte mentre dei nostri amici e delle nostre amiche ai nostri fianchi...balliamo scherziamo ridiamo mangiamo e già 3 bottiglie di vino fanno via...eravamo brilli tutti..ma sotto il tavolo sento accarezzarmi il polpaccio... guardo monica con aria maliziosa..e lei risponde con aria da vera maiala..inizia a salire con il tacco , pressandomi i test
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 1
L'inizio Erano appena passate le 15.00 di un sabato pomeriggio piovoso, il cellulare del ragazzo che stava sdraiato sul letto squillò, un numero sconosciuto appariva sul display, rispose: - pronto - schiavo!!! Vieni subito a qusto indirizzo: via marco polo 15/g - si - rispose il ragazzo quasi impossesato da quella voce sconosciuta il giovane, non aveva più di trent'anni leggermente in sovvrappeso, capelli biondi corti e mal curati. Si mise subito un paio di jeans e una meglietta comoda, raccolse portafoglio e chiavi della macchina e si diresse di gra
Mio Desiderio
Il mio desiderio Una sera stavo chatando in chat .Ho chiamato una ragazza e parlando ci siamo messi a parlare e decidemmo di incontrarci ci siamo dati appuntamento in un locale di Roma . Sono arrivato puntuale all'appuntamento entro dentro il locale sono entrato con un emozione e il cuore a duemila ed eccola seduta 1.90 occhi verdi capelli lunghi castani Una quarta di seno un culo da far invidia. E la ragazza più bella donna che abbia mai visto La raggiungo con timidezza la saluto lei si alza e mi saluta prendiamo un aperitivo e cominciamo a parlare della mia vita e della sua p
La mia prima milf (2° parte)
Eccoci al secondo incontro con la MILF che mi svezzò qualche anno fa. Ricapitoliamo: EVA, all'epoca 36 anni ed una bimba di 7-8, separata, sta cercando casa e si rivolge a me, ragazzo 23enne agente immobiliare. Dopo il primo appuntamento in cantiere narrato nel post precedente decidiamo di incontrarci a casa sua per una valutazione del suo alloggio. Fissiamo per le 19.30, deve rientrare da lavoro, meglio così penso: ultimo appuntamento della giornata, posso prendermela con calma e fare anche due chiacchere in più, a parte il discorso estetico mi era sembrata da subito una donna piacevole e
Mamma nudusta
Mia madre Francesca è davvero una bella donna. Alta, slanciata, senza una ruga con un bel seno ancora sodo. Nonostante 20 anni fa abbia partorito le mie sorelle Monica e Marika e due anni dopo abbia fatto uscire dalla sua pancia il sottoscritto il suo ventre non mostra segni di grinze o maniglie o peggio. Insomma è una che si tiene in forma. Con i capelli neri a caschetto pare Valentina di Crepax ed è sensuale allo stesso modo, forse anche di più.... Chiariamo bene però. Non è che io stia giorno e notte a fissarla per valutarne i suoi dettagli, non ne ho bisogno. Infatti è regola e abitudin
Una vacanza particolare
Una vacanza particolare. Mi sono svegliata ed e' ancora notte fonda. Sento la pelle liscia delle sue gambe che leggermente sfregano le mie. La sue pelle ha un profumo dolce, particolarmente leggero e sa di buono; il suo corpo caldo, appoggiato al mio mi infonde serenità. Ha un corpo bellissimo ed una sensualità strepitosa...mi fà impazzire! Mi giro leggermente e vedo mio marito, Roberto, anche lui appoggiato a me, con il suo respiro imponente ed il suo viso disteso, comprensivo e buono anche nel sonno. Ancora non riesco bene a capacitarmi di come tutto ciò sia accaduto, che ci ha portat
LA LETTERA D'AMORE
To: Davide Da: infedele72 Data: oggi Tesoro mio inatteso, più sei dolce, delicato e attento nei miei confronti ... e più non so come dirtelo. Sono settimane che mi arrovello. Ti credo quando dici di esserti innamorato veramente di me ... ma, al tempo stesso, sono a disagio. Certo lo sai che sono sposata tesoro ... ti ho anche detto che non ho problemi, ricordi? Mio marito non è geloso di me e non mi preclude nessuna libertà ... ma questo, amore mio non è tutto ... Devi sapere per poi ... decidere. Se ti va di continuare a sentirmi o se preferisci perdermi per sempre ... se così sarà n
RAGAZZA GOLOSA
Eravamo in ferie in un albergo di montagna in una fredda serata di tardo autunno. La zona wellness era piena ed io e la mia compagna ci siamo messi nella vasca ad idromassaggio esterna che era un pochino meno affollata. Fuori era freddo, l' acqua caldissima e si sviluppava un forte vapore che impediva quasi totalmente la vista. Appoggiati gli accappatoi entrammo e ci sedemmo al nostro posto. Si stava bene totalmente immersi, con le bolle ed il vapore a riscaldare. Al mio fianco c'èra una coppia sulla quarantina, mentre a fianco di lei un singolo ragazzo. Dopo un po', sara la mia ragazza,
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso