Commenti recenti

Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno di tre ragazze che si sborrate in fica a sorpresa video porno tra ragazzi di 18 fratello e sorella nudi sotto la doccia done mmature nonne sesso italiani gratuiti GNOCCHE NUDE CON FIGA PELOSA pornovivo italiano fame di fare sesso porno dodicenni cinesi prima volta videosesso porno vecchi anni 70 xnxx black u porno scopate in casa con mamme cinquantenni su pornhub 3gp trans porno granny porno francese video ragazze sculacciate gratis donna matura scopa con tre ragazzi porno mature in collegio scopate anziani gratis porno massaggio al pene video doppie penetrazione mature porno figlia volle provare in culo porno relax porno marica 18 di prendi di porno video il mio primo pompino yiuporno vidio marito e filia porono italiani video italiano sesso romantico mamme e figlie milf come trovare video porno amatoriale di barbara durso teenporno italiano video gratis sesso anale e cacca italiana sborrata donne che si fanno montare Film porno tradotto in italiano gratis donne grasse pompini a animali vagine nude mogli in esperienza lesbiche x video porno video porno sborrate anali per lei giovanissime pornm ragazze che vengono sverginate film porno video trav gratis porno depravato porno gratis foto fica bionda italiano nonna porno video hard ragazze giovani 3gp sesso stvali porno nonno cazzo grosso film porno gratis thailandesi mature con grande clitoride mogli tetteone video gratis lisa ann italiano vecchie pensolanti arrapate moglie che scopa davanti al marito porno 60 enne amatoriali video porno gratis piccolo pene video porno sesso cavallo video di donne sessantenni che sborrano porno gay asiatici mature biondeporno orgasmo il meglio porno in italiano porno trio latioa video film pornomature italiani video scpata xvideo mature grosse video gratis hot donne video porni nuovi flm porno megasesso lesbo italiane prendiporno orgasmi del clitoride seghe ragazze video video porno ragazze reali ragazze italiane fanno pompini tedesche sborrate dentro kostenlos porno downloaden video lesbo pamela neri gratis video gratis porno figa piu grande al mondo enorme mazza di trans video tutto italiano gratis marito ama guardare moglie scopata porno gratis sporo donne scopatrici lucane lup hard free granny amatoriale porno.it culoporno siti porn gay freeporno italiano film film porno di nonne gratis ragazzi gay di 27 anni con sesso porno asian in cucina sessovideo gratis film hot gratis video porno di professoresse mature mamme con figli che scopano gratis video fi uomini nudi xnxx porno elettrica mamma porno sexi video sex mamma e figlio tedesco anal biondo

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (Part 8 con video)
Era finalmente giovedi'. Mi feci una doccia, mi vestii con un completo di lino bianco e camicia a righe rosse e blu, andai in garage e accesi la mia Ferrari 458 spider. Katrina sarebbe stata contenta. Uscii dalla rampa e mi diressi verso la Piramide. La vidi da lontano, indossava un vestitino di Desigual, molto ampio 4 dita sopra il ginocchio, i lunghi capelli sciolti fermati da un cerchietto rosa. Era bella la mia nipotina. Sali in macchina e mi diede un bacio sulla guancia. - Tutto qui? - dissi io Allora lei mi prese la testa con la mano sinistra, l'avvicino' a se e mi stampo' u
Un giorno speciale 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di più. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finì mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidò la mano al suo cazzo già semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
Al supermercato.
Stavo spingendo il carrello del supermercato, pieno della spesa appena fatta, verso la mia macchina parcheggiata nel sotterraneo del centro commerciale. "Vuole una mano"? Sento chiedere Era la guardia addetta la controllo, un ragazzone alto vagamente somigliante al calciatore Ibrahimovic. Ringrazio Antonio, avevo letto il suo nome sul cartellino identificativo, dicendogli che me la sarei cavata da sola. Ma non era stato sufficiente, Antonio insisteva ad offrirsi. "Dai le borse pesano per caricarle in auto" Non ero stata in grado di rifiutare la seconda offerta. Non sapevo come comportar
Una mamma vogliosa
[image]www.pacinosadventures.com/hosted/jessica_football/images/PacinosAdventures15.JPG/[image] Questo racconto è di una amica. Il mio nome è Lilli, ho 40 anni e sono una donna sposata con due figli. Ho sempre avuto un'attrazione per i ragazzi giovani, e a volte di nascosto da mio marito, scambio occhiate di complicità con ragazzi che incontro lungo la strada. Mi piace provocare, e ultimamente mi sono messa dentro situazioni "peccaminose". Quando mio marito è al lavoro, come stamattina, mi piace stare su internet, e a volte mi fermo in siti sexy, e mi piace leggere racconti erotici o gua
Mia sorella Margherita
Questo fatto risale a diversi anni fa quando io ero ancora uno studente e vivevo in casa con i miei genitori e mia sorella maggiore Margherita. Avevo 15 anni e nessuna esperienza con l'altro sesso, a me bastava un pallone e gli amici che occupavano tutto il mio tempo libero. Al tempo mi ricordo che per il sesso il massimo erano i giornalini porno con cui mi sparavo milioni di seghe, ma nulla di più. Durante l'estate i miei genitori decisero di andare al mare per un weekend e decisero di lasciare a casa me e mia sorella che al tempo aveva 19 anni. Era la prima volta che ci lasciavano a casa
LA PRIMA VOLTA DI MONICA AL PARCHEGGIO DEI TIR
Era il mese di giugno del 2001, stavo con mio marito a casa quando, mi accorgo di una sua agitazione, vedevo che fremeva dalla voglia di dire qualcosa ma che non osava farlo. Mi avvicinai alle sue spalle e, baciandolo sul collo e carezzandogli il petto, gli chiesi cosa aveva, perché era così silenzioso e agitato. Inizialmente la risposta fu un "niente", ma insistendo con la lingua nel suo padiglione auricolare e lasciando scivolare le mie mani sulla sua patta, gli sussurrai nuovamente nell'orecchio cosa aveva. Aveva il cazzo duro, non resistette a lungo alle mie carezze e mi confessò che aveva
Dal diario di una schiava
Prigioniera..... legata con una caviglia al piede a un gancio al muro, nei fondi di una casa abbandonata... in un angolo una stufa riscalda l'ambiente.. io sono sempre e solo nuda, la cantina è attrezzata anche con una X per il bdsm, con ganci appesi al muro per essere sollevata, e ad un muro su un pannello sono appesi moltissimi attrezzi bdsm, fruste frustini ecc.... in un angolo,che riesco a raggiungere nonostante la catena, un cumulo di paglia e fieno dove posso fare i miei bisogni...... Ormai sono 3 giorni che mi tieni qui, sono stanca e un po' affamata anche.... I glutei in un p
Saga familiare 1
Tutti avevano cominciato a chiamarlo "il nonno" una ventina di anni prima, quando Davide cominciava ad articolare le prime parole e a distinguere le persone. Ma Luca non si sentiva e non era affatto "un nonno": di lui si sussurrava che conoscesse il pelo naturale delle donne del paese più della levatrice (perché molte che aveva visto bene non avevano mai partorito); e senza dubbio aveva un bel percorso alle spalle... e non solo. Proprio per questo eccesso di fiducia in se stesso, era incorso nel più banale degli incidenti: una scala che scivola, nessuno a sostenerlo (non lo avrebbe mai perme
Triangolo con mamma e cugina
Il protagonista di questa scabrosa vicenda è Federico. La storia è molto sporca ma, proprio per questo, è probabile che possa eccitare. Con la madre Lucia, Federico ha sempre avuto un dialogo molto aperto e si è sempre più confidato con lei piuttosto che con suo padre. Con lei, infatti, ha potuto parlare tranquillamente di sesso, delle cose più intime. La mamma aveva sempre dato discreti consigli di come agire per conquistare, sedurre e anche avere rapporti con le ragazze. Lucia è sempre stata una donna emancipata, dalla mentalità aperta e dalla solidarietà con suo figlio su come soddisfare
Annusare e non toccare
Massaggiarle i piedi a fine giornata è l'85% della nostra attività intima di coppia nella quale sono in qualche modo attivo. Ogni giorno, qualsiasi cosa accada, dopo una giornata passata insieme felicemente, dopo l'ufficio, dopo la doccia, dopo il jogging, dopo uno screzio, addirittura durante un litigio di coppia in corso, arriva sempre il momento in cui lei mi porge i piedi ed io senza dire nulla abbasso il capo, piego la schiena e la servo. Un tempo lo facevo mentre eravamo entrambi sul divano, guardando un film, da un paio di anni a questa parte inginocchiandomi sul pavimento dinanzi
La bagnina
Avevo salutato Anna, lei doveva rientrare al lavoro al suo chiringuito. Eravamo solo a metà pomeriggio ed io ero abbastanza stanca. Mi ero alzata alle cinque del mattino per accompagnare Raul in stazione, poi mattinata in centro, poi con Anna. Ero indecisa tra andare ad rilassarmi in spiaggia o tornare in hotel. Avevo optato per quest'ultima opzione. In spiaggia magari ci sarebbe stata Giulia. In quel momento avevo preferito non incontrarla. Tornata in hotel ero crollata appena avevo toccato il letto. Al risveglio dopo un paio d'ore, verso le sette avevo voglia di scaricare la tensio
La mia storia
ciao a tutti. Ho deciso che scriverò di me e dell'autoerotismo. Ovvero racconterò il viaggio alla scoperta del sesso e di me stesso dalla mia infanzia a oggi. Spero di scrivere molti capitoli. Ho sempre voluto raccontare quelle cose di me che ho sempre dovuto tener nascosto. Per vergogna, per paura di essere giudicato un maniaco,un deviato,un maiale depravato,un esibizionista,un gay persino, ma questo è il mio io interiore, quella parte di me che nascondo a tutti. Solo chi leggerà questi miei racconti la conoscerà. Se vi riconoscete in certe occasioni o se volete semplicemente commentare ne sa
La mia prima volta.
Avevo appena fatto baruffa con quella che sarebbe stata poi mia moglie. Lo stesso giorno, dopo poche ore, ho incontrato un mio amico e gli ho detto che non ne potevo più, che lei mi aveva rotto e che piuttosto avrei fatto la donna con gli uomini che stare con una rompico... come lei. Lui mi ha detto... Ma dai voglio proprio vedere... E io di rimando... Scommettiamo? Lui. Si. E io, ok, venerdì sera in studio da me. E li ho iniziato a pensare cosa mi sarebbe servito... Dunque, ho acquistato scarpe col tacco a spillo, nere, tacco 10, guepiere e perizoma in pizzo nero, calze da reggicalze vela
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
Quella parola
fino a quella sera le uniche esperienze sessuali che mi vedevano protagonista erano state con alcune ragazze,,mi piaceva il sesso con le donne,anche se quando mi trovavo solo a masturbarmi provavo a giocare con il mio culetto,ma oltre ad infilarmi un dito non ero mai andato...non vedevo di buon occhio igay/bisessuali e facevo di tutto x dimostrarmi "macho" il più possibile agli occhi di chi mi conosceva..poi quella sera cambiò tutto..andai a prendere la mia ragazza di allora,passammo la sera insieme ad amici in discoteca e come spesso accadeva verso fine serata io e lei uscivamo e facevamo ses
Piedi
Questo pomeriggio come tutti pomeriggi aspettavo il negozio di scarpe , vidi quella signora che mi chiamo da lontano che avesse bisogno di un aiuto , io corsi vendendo da lontano quelle meravigliose scarpe da ginnastica senza calzini incominciò poco poco a eccitarmi solo all'idea di cosa poteva essere racchiuso dentro. Mi chiesi se poteva provare il paio di scarpe è con un gesto delicato dimostrò una sedia dura prova , invitò a sedersi . Mi misi di fronte alle sue scarpe e invito ad andarsene , appena tolto la prima sentii quel magnifico profumo che poco poco mi fisse sentire un piccolo pr
Mare di settembre 3
continuo ......... oramai il mio cazzo i miei sensi erano fuori un eccitazione che partiva dal cervello, chi se lo sarebbe mai aspettato che due dita di uno sconosciuto sul capezzolo di mia moglie avrebbero provocato tale sconvolgimento, dov'era stato questo signore tutti questi anni? perchè avevo aspettato una vita per fare un esperienza del genere ? era una sensazione incredibile vedere un estraneo spalmare della crema solare sulle tette di mia moglie non c'era bisogno che mi toccassi o facessi altro, ero eccitato dalla testa ai piedi intanto anche maurizio dava segni di insoffe
Festa spagnola
Era una estate fantastica e in quel villaggio della spagna del sud, fatto per single o comunque coppie senza prole al seguito, in pratica un luogo di relax e al contempo una riserva di caccia per chi aveva voglia di incontri senza impegno, Lucia stanca di avere amati invadenti aveva da tempo interrotto i rapporti semistabili, le gelosie le critiche gli orari fissi non le erano congegnali, non parliamo di quelli che prendevano una sbandata per lei, il marito già lo aveva i figli pure, lei cercava coccole non un altro impegno fisso, la farfalla tatuata sul seno era li a testimoniare la sua vog
In ufficio. io , Natale e Carmela
a chi capita di lavorare il 24 dicembre? ad uno sfortunato che già si fà il culo per tutto l'anno, e che deve chiudere delle trattative prima della cena Natalizia. ma poi in quella mattina in ufficio mi resi conto che non ero il solo a lavorare. c'era il capo nel suo ufficio al piano di sotto, ed alcune colleghe sparse per la palazzina a far finta di lavorare per prendere qualche ora di straordinario. ma colei che mi salta agli occhi è la Sig.ra Carmela. 58 anni, alta, snella e mora, con i capelli ricci. un sederino per nulla male ed una terza che guardandola bene mi ha incuriosito s
Sborra nella scarpiera di francesca
io e francesca erano forse 2 anni che nn ci si vedeva,ad agosto ero in ferie e lei tornata a casa dalla francia voleva sistemarsi la cucina,mi propose di farle i lavori di maiolicatura ,cosi in tardo pomeriggio afoso passo da lei per vedere il da fare,e gia li notai un certo eccitamento nei suoi confronti.me la ricordavo bene ma nn cosi bona lei e alta 1 75,fisico sportivo e molto elegante,si presento con uno short bianco che lasciava t****lare il perizoma che gli spaccavano il culo ,un top attillato con due capezzoloni tipo bibberon,e dico la verita lei mi spiegava come voleva la cucina ma
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso