Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

porno guardonefa fottere lei ingoia sperma cavallo pipi prendiporno uomini donne nudi sesso video porno con casalinghe massaggio figa dal cazzo pompino sulla spiaggia Giapponese ingoia porno vecchie in estremo luporn gratis porno nd skahat nonne mature porno gratis video porno gratuiti dito nel culo mentre dorme foto modelle fighette porno porno animali gratis senza registrarsi crampie compilation giapppnese cazzoni neri e culi bianchi donne anziane video sesso video gratis pompini con facciale tettona mgasesso milf scopata da idraulico ragazza fa pompino e poi si fa inculare dal cane ard al limite in figa olio massagio anale porno porno maturo over 50 con giovani italiano jessica rizzoporno star sesso tra cognati megasesso la prima esperienza di un uomo mia moglie sex hard yoporn lesbo fotofighe troie over50 prendipornomilf tettone voglioporno rosse video gratis che fanno l'amore porno mature anni 50 trans con neri cazzi porno video Mamma e Figlio Porno Video gratis gonzo sesso video hard gratis tiffany trans asiatica viedo lesbo i migliori video di lisa ann porno uimini zia sexy ano video porno sesso lesbo tra una vechia ed una giovane voglioporno cazzi grossi da succhiare pornofoto tettone voglioporno cam incesto video porno di vergini gratis video erotico tette naturali porno piu belli d italia lega la moglie e la scopa video porno di debora caprioglio babes videoporno pompino con mano porno spiaggia transessuali video video porno gratis.pompino e sega Porno tette late gratis video gay attori italiani lesbiche con grandi belle tette sotto la doccia donna pompino video porno scopata con tutto il vestitino capezzoli mature porno beeg 39 pulcino prendiporno tromba amici porno mobile porno amatoriale di gay italiani Anal privati porno pormo fratelli teenage in carne porno video amatoriali filmati caldi peru geysex video pompini more in primo piano mamme mature hard xxx filme porno italiane Porno gratis 3gp teen scopate video teenager ragazzo caldo video gratis teenager lesbo bimbe troie porno video abbusata in casa video porno gratis video porno donne mature italiane in lingerie bianco teen cavalca cazzi e fighe che scopan ten ricoperte di sperma video culo bucato video massaggi lesbo gr Operaio porno video porno gratisa amatoriale porno footjob ita porno italiano con l'amica madre sega figlio porno video gola profonda per pompino videosessoanimali porno gratis padre scopa la bimby figa di mamma sesso gratis amatoriale bizzarro Dirty talking italian ultimi video piefi e calze da masturbarsi belle donne bagnate video

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
Il giovane tedesco è cazzo del suo amante con la madre insieme nella stessa camera d'albergo. La madre le insegna a scoparla. Un buon insegnante insegna sua madre così bella che quasi sfrutta l'uomo.
Gli africani
Era un sabato di metà maggio e l'aria particolarmente afosa preannunciava con un certo anticipo l'arrivo di un'estate che si preannunciava davvero torrida. La voglia di essere femmina e troia mi possedeva completamente, diventando talvolta irresistibile. Sandra era sempre con me, dentro di me: era una creatura calda, passionale, supervogliosa di maschi, che spesso arrivava a dominare ogni mio pensiero e a soggiogare la mia volontà. Quando diventavo Sandra mi trasformavo completamente: diventavo una femmina calda e trasgressiva, tremendamente affamata di cazzo, e mi lasciavo andare completament
GRAN BEL PASTICCIO  -P6-
Il cuore pompava al massimo e lo sentivo in gola, rimasi immobile per alcuni attimi aspettando la reazione di sergio ma il colpo inaspettato lo rese inoffensivo. - Liberami, sbrigati cazzo... non eri andato via? Dai muoviti.- Giulia perentoria mi faceva fretta. Era legata con del nastro isolante americano alla gamba di un banco da macellazione, probabilmente utilizzato per eviscerare i pesci. Nessun segno in viso o altrove, il vestito sporco ed un poco sgualcito ma nulla di che. Le braccia erano unite dietro la schiena passando oltre la gamba del tavolo ma piedi e gambe erano liberi. Cercai
Le mie storie (17)
La storia che leggerete oggi sono stata molto indecisa sul raccontarla o meno. Non perché ci sia qualcosa di male, anzi è stata molto dolce e naturale come d'altra parte tutte le esperienze della mia vita, ma riguarda una situazione che spesso si fatica a capire. Era il periodo dell'Università ed io come ha scritto già più volte alternavo lo studio a momenti di spensieratezza che mi portavano un po' dal ragazzino, un poco ad uscite con le amiche che prima o poi pure vi racconterò. Insomma sfido chi di voi a vent'anni non abbia vissuto il periodo più bello della propria vita. Stavo preparando
Io e Doria (1)
Doria passeggiava per strada, appena la vidi il mio sguardo fu attirato dalla sua camminata, passi brevi, quasi si trascinasse per la via, quella mattina indossava un vestitino bianco traforato che le arrivava al ginocchio, lasciando trasparire le cosce e le gambe magre, ad attirarmi furono i capelli che aveva colorato di un rosso fuoco molto arrapante, si voltò e dai suoi occhiali mi sorrise e disse: "ciao..." io mi avvicinai e la salutai. "buongiorno signora come va?" "bene, molto bene." Rispose lei con la sua esile voce, portava il rossetto sulle labbra ed era vistosamente truccata, nonost
Sonia-Schiava del mio cazzo
Sonia_Schiava del mio cazzo e mia troia figa puttana . Sonia la mia vicina da pochi mesi Appena vista mi sono sentito il sangue montarmi alla testa...una simile figa era per me la prima volta...due tette gonfie che puntavano in avanti e sembravano che mi dicessero " Vieni e succhia...un corpo modellato da dea con due gambe lunghe sormontate da due cosce affusolate coperte da un stretto e corto gonellino che modellavano le sue sode rotonde chiappe invitanti al pa9cere facendomi fremere nel vederla sorridermi in modo invitante al mio saluto;Che figa,pensavo tra me,che figa da cazzo e che cu
Nudi
Mia madre é una signora giovanile e piacente e decisamente disinibita, mora con i capelli a caschetto (un po come Valentina dei fumetti), come me, io sono un po più discreta ma ho sempre avuto un ottimo rapporto con lei. Ci siamo sempre dette tutto, da poco tempo il mio ragazzo é Giulio, fisicamente molto bello con un fisico senza un grammo di grasso. Per casa io mio padre e mia madre non abbiamo mai avuto problemi a girare nudi, ho spesso sentito mio padre e mia madre fare sesso, ma non li ho mai visti direttamente. Quell'estate io e Giulio abbiamo deciso di andare in vacanza in Croazia
Hai voluto tradirmi? Ora ti faccio la mia puttana.
Che siamo una coppia particolare, nel frattempo, è chiaro ad entrambi. Per qualche motivo "sociale" abbiamo di nuovo deciso di lasciarci. Tanti rimproveri, altrettanti malintesi. Ergo, entrambi ci siamo sentiti feriti, ed amareggiati. Io mi son ritirato nella mia caverna. Tu ti sei sentita di nuovo sola ed abbandonata, riversando ogni colpa su di me, per riuscire a sentirti meglio, e facilitarti il dimenticarmi. Tanto è stato questo tuo intento, fallimentare, che hai addirittura scelto di uscire con un altro uomo, nella speranza che, ti aiutasse a scacciarmi dalla tua testa... Cosa che
MESSO IN DISPARTE DALLA FIDANZATA
Ci trovavamo in crocera nel mare greco, una nave lussuosa, piena di persone, belle persone. Io e la mia ragazza abbiamo deciso di concederci un po di relax facendo questa settimana al mare....e la mia ragazza dovreste conoscerla dalle storie precedenti. Per chi non le avesse lette, la tipa era un po furbetta...le piaceva gustare il cazzo di altra gente oltre al mio,ma la cosa non mi disturbava molto, anzi mi eccitava. Serata di gala, tutti vestiti bene, le donne sembravano tutte delle principesse, la mia indossava un decolté color marron pelle, tacco 12 con platoe da3 cm, una calza a retina
La Crociera by Senior 05
Entrammo nella loro cabina, Clara fece scegliere un preservativo a mia moglie tra i tanti e di diversi gusto che avevano. Franco disse che li compravano a vagonate su internet, ottenendo così dei forti sconti. Eravamo abbigliati sempre allo stesso modo, loro solo con gli slip, Ester con babydoll, senza reggiseno e con un perizoma. Posizionammo una videocamera fissa, mentre Ester prese l'altra, accendemmo i faretti, indossammo le mascherine e iniziammo. Franco abbracciò la moglie e la baciò. Le mani di entrambi si muovevano sul corpo del partner, poi lui la fece sedere distendere sul bordo de
Come tutto avvenne, la prima volta!
Da molto tempo ormai cavalcava con insistenza nelle mie fantasie la scena in cui mi eccitavo vedendo mia moglie scopata da un altro uomo e sempre più spesso. Era cosa ricorrente ormai, mentre la scopavo, accennare all'eventuale presenza di un altro uomo in mezzo a noi, all'inizio molto celatamente e poi sempre più in modo sfrontato vedendo le sue reazioni positive, notavo che si eccitava quando la prendevo a pecora e mettendole un dito in bocca le dicevo se al posto del dito avrebbe voluto un altro cazzo duro e grosso da succhiare e lei annuiva leccandomi e succhiandomi il dito come se era ve
Eliana al bar una sera d'estate
Racconto trovato in rete su xhamster. Una sera di fine Luglio con mia moglie Eliana siamo usciti a fare un giro e prendere un gelato in una gelateria, si trovava in centro di un paese limitrofo al nostro con un bel giardino sul retro, un'ambiente discreto e frequentato da persone di varie età. Faceva molto caldo quella sera, Eliana aveva indossato un vestitino leggero fino al ginocchio e scollato davanti, era senza reggiseno solo con le mutandine bianche, ai piedi dei sandalini con il tacco medio. La mia signora ha 36 anni, un fisico asciutto, terza di seno, alta 170, capelli castano chiaro
Genero esibizionista
La loro convivenza era la dimostrazione che avvolte i luoghi comuni non sono sempre veri . Lorena voleva molto bene a suo genero Carlo , e lui adorava sua suocera , erano come madre e figlio , sembrava che la donna volesse più bene a lui che a sua figlia . Tra loro c'era una complicità che li faceva parlare per ore , Lorena era felice per la figlia , pensava che almeno lei era stata fortunata ad incontrare un uomo come Carlo , al contrario di suo marito , persona scorbutica e fredda . Carlo non solo apprezzava sua suocera come seconda mamma , ma la vedeva come una delle donne più eccitanti
La mia passione per le BBW
Fin da quando ero un bambino sono stato sempre attratto dalle donne bene in carne, le cosidette BBW. Forse il motivo è dovuto al fatto che la mia dolce tata lo era mentre la mia matrigna era invece magra come un grissino, o forse perchè la prima donna che ho visto nuda era la mamma di un mio amichetto ed anch'essa era "enorme" agli occhi di un bambino di sei anni. Sia ben chiaro non è che mi ha m*****ato o altro perchè l'ho vista di sfuggita a casa sua mentre si toglieva il costume forse dimentica del fatto che io ero stato invitato dal mio amichetto per giocare. le ipotesi possono essere mol
Mi hanno chiamata puttana.
Mi hanno chiamata puttana. Perché gli ho sorriso quando mi diceva che avevo un bel culo, gli ho detto si senza aspettare troppo tempo, mi sono fatta toccare ovunque senza particolari impedimenti, gliel'ho preso in mano senza guanti sterilizzati da chirurgo e poi l'ho perfino messo in bocca e non ci eravamo ancora neppure presentati. Mi hanno chiamata troia perché mi è piaciuto, ed eravamo in un piccolo sgabuzzino ricavato dentro il pub, mi sono liberata di mutande, reggiseno, gli ho sbottonato il pantalone e mi sembrava gli piacesse, era felice, lui godeva e devo dire che godevo anch'io. Mi h
In villa
Eccomi, mi sveglio bagnata, legata ad un letto. Il soffitto, il soffitto è quello della villa, la stessa della festa di ieri sera. Cosa ci faccio qua legata????? Riesco a vedere un uomo, avrà al massimo 30 anni, moro, alto.. nudo. Non vedo molto perchè le luci son soffuse. "dormito bene?" mi dice. -Gran bel sorriso- penso io. Si avvicina. Mi osserva e sorride. "ti dico come stanno le cose. Te lo ricordi il tipo alla festa, vestito di nero con le scarpe da ginnastica bianche, che sedeva davanti a te? Bene, lui ha voluto portarti qua. Non ti faremmo male. Assolutamente. E credo ti piacerà". Non
La mamma di Isabella
Io e Isabella ci conosciamo dai tempi dell'università, lei ora lavora in un'altra città ma quando scende per le feste ci vediamo e usciamo insieme. Ha un bel corpo con un culo favoloso, anche se di viso non è perfetta, ha lunghi capelli neri ricci e siamo molto amici. Non c'è mai stato niente tra di noi, anche se mi attizza molto, ma lei vorrebbe una storia seria. L'ultima volta che è tornata in città, sono passato a prenderla a casa e ho fatto la conoscenza di Adelina, sua madre; sebbene abbia dei tratti in comune con la figlia, Adelina è più bassa e minuta, ma le curve ci sono tutte, sopratt
AUTOBUS PARTE FINALE
"D'accordo, lo chiamo subito ma mentre parlo con lui mettimelo dietro, sarà come se mi stesse montando lui, è da stamattina che non sogno altro che essere ingroppata da lui"; e si pose a quattro zampe sul bordo del letto. Non mi feci pregare, le diedi due colpi nella fica per lubrificare ancor di più il cazzo e poi con un colpo deciso glielo feci scivolare tra le chiappe. "Pronto, Ludovico?" "Si, chi parla?". "Sono Gioia, la signora dell'autobus di stamattina, ti ricordi?". "E come potrei averti dimenticato, non ho fatto altro che sperare che mi telefonassi, è bellissimo, questa telefonat
Per ripicca.
Un pompino per ripicca. Ho conosciuto Peppe come cliente nel negozio dove lavoravo, con Pino il mio titolare abbiamo avuto una storia, io avevo preso una bella cotta per Pino. Un bel giorno Pino mentre eravamo soli al negozio come una impetuosa folata di vento ....... mi disse che la nostra avventura come amanti era bella e finita............. Lo stesso giorno che Pino mi mollò ho in bocca il cazzo, duro e nodo
Profumo Dafne da mistress a schiava 8
Master Jack aveva fissato per sabato in una grande villa fuori città la punizione a Profumo di Dafne per aver osato lenire il dolore della passerina senza il suo permesso. L'ordine che il master aveva dato a Profumo di Dafne non le faceva presagire nulla di buono: le era stato ordinato di radunare e invitare per l'occasione tutti quelli che erano stati i suoi schiavi quando faceva la mistress. L'umiliazione di invitare coloro che l'avevano servita, riverita che erano stati usati come zerbini, cessi e il cui unico scopo nella vita era farla godere era tremenda. In breve tempo arrivò sabato ser
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso