Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
pornomilftetteenormi Racconti Sesso PORNOMÝLFTETTEENORMÝ

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno massaggi video pornogratis con linguaggio erotico italiano video porno 18enni orgasmi porno italiano scopa un giovanotto moglie desidera i cazzi neri porno foto mamme scopano helen cruz video porn mamma e figlia fanno i pompini belle mamme calde italiane noi pornosuocero enuora registrarsi per video porno video italiani ard anni 60 belle troie scopano 3gp video amatoriali sesso laura angel film gratis film cratis erodica 18 anni Belle pompinare video porno di anali teen maturi porno anziani video porno filme porno italia voglio gli una marocchina che il ita il pompino photo fighe da nudi suocera culone gratis massaggi amatoriali spy donne che si leccano ipiedi le milf piu porche hard video mature piedi extra larg porno sopprende la mamma che si masturba porno video gratis mamme hard over 50 18 enne pompinara italiana porno italiano ani 80 porno massaggi lingua italiana pornolo italiano porno.mamma.giapponese,inculata. video donne calde porno total e tutto video sesso casalingo prendi porno tettone porno star matura italiana dal massaggiatore Moglie scopata fuma video porno gratis Camerun video porno clistere svedesi pornostar con vagina grande?? ottantenne porn ww video gratis pornocollant italiane con grandi clitoridi video porno le piu puttane e pompinare gratis il culo delle donne grasse migliori siti porno in hd gratis porno scapocchiare video porno sborrate sulla figa di dietro bebi porno video donne violentate porno gratis anal gratis trio tedeschi mutanda pelosa porno scopata occasionale video porno su come fare un pompino ingoia sperma prima volta film.porno.bela.storia lesbiche conseno grosso per fare orgie video gratis porno amatoriali gratuiti scambisti prima volta mature anziane porno gratis nonna porno 70 porno donne tettone italiane pompinare udine video gratis massaggio lesbo feroce porno italiano prendiporno sorpresa col cazzo voglioporno fa sesso con l'insegnante di nuoto ragazze giovani scopate e sborrate sesso hentay italiano porno molto seri ragazzine lesbiche porno ita porno,pesiane,cocazzo umini che si masturbano video gratis Sesso lesbiche e animali video la mlf italiana in hd foto cazzo figa foto video gay bsx gratis video mamme e amici figli donne chesborrano porno donnebelle trio italiano con marito donne mature over 60 video italiani gratis porno voci italiano videopotno gratis in autobus tatuaggi sexy lesbo gratis ragazza montata da un cavallo porno mamma e figlio scene porno genero e suocera che scopano video hd video hard di mamme tettone italiane video donne che vengo schizzando mamne scopa li dralico video porno aggiornato porno seghe in auto uomini pelosi pompini film hard gratid porno gratis di trans con coppie india

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La mia seconda volta.
La mia seconda volta. Come vi ho raccontato nella " la mia prima volta con un uomo", dopo quella volta c'è stata la mia secondo ed ultima volta, almeno fino ad adesso, e dato che c'è in programma la terza se ne varrà le pena vi racconterò anche quella. Ho deciso di scriverle perchè a me piace molto leggere le storie e le fantasie di altri, mi eccitano e quando trovo storie scritte dove si avverte che sono storie realmente accadute riescono ad eccitarmi molto piu' di un video porno o film, anzi i porno non mi eccitano più. Dopo quella prima volta, nei giorni a seguire ripensavo spesso e qu
Mia moglie, l'avvocato ed io. II Parte. In un
Continuano le avventure di mia moglie Loredana, di pura fantasia. Non avevo più rivisto l'avvocato Massimo, gran maiale ed infame che, davanti hai miei occhi aveva penetrato mia moglie non risparmiandole niente. E' vero da quel giorno i miei guai sembravano essere spariti. Un mese fa, in occasione del compleanno di Loredana ricevemmo il seguente invito. Gentile Sig.ra Loredana e Sig. Carlo. vorrei tanto festeggiare il compleanno nella mia villa sul lago. Mi piacerebbe organizzare una festa in stile giapponese. Fatemi sapere. Vi manderò a prendere. Massimo. Subito dissi di no. Lei, che già non
- Rosso
-E questo bacio selvaggio? -Non lo so. Veniva da sé, l'ho solo seguito. Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e "stregate" lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp
La mia segretaria Milf e io ragazzo
Ciao a tutti, Voglio raccontarvi questa storia accaduta circa dieci giorni fa... Lavoro nella mia azienda a conduzione familiare in una città della Calabria, mi chiamo Luca, sono un ragazzo di venti anni alto 1,95 un po robusto, Mentre la mia segretaria si chiama Luisa non molto alta in viso non molto bella ma carina, 43 anni, seno non molto grosso, ma un culo da favola mai visto in 20 anni un culo bello come il suo, in tanti parliamo di lei e a volte facciamo delle battute del tipo se si è rifatta il sedere,il suo culo mostra però qualche inperfezione data l' età tipo qualche filino di
Un compito impegnativo        -parte2-
La prima volta che ho visto Sonia fu quando andai a casa di Maurizio, poche settimane dopo che si era trasferito da Vicenza, per frequentare il secondo superiore. Sonia, la mamma di Maurizio, mi apparve fin da subito una donna gentile e allegra; cercò fin da subito di creare con me un buon rapporto di amicizia, aiutando indirettamente anche il figlio ad ambientarsi in una nuova realtà. Il padre di Maurizio invece era un tipo di poche parole ed era per la maggior parte delle volte fuori regione a causa del suo lavoro di rappresentante. In quella casa ci sono andato tante volte per invitare a
Le donne sposate che fanno amante del sesso orale
Donna sposata che conosce suo marito sta sollecitando l'opportunità di lavorare e cominciare a fare l'amore con il suo fidanzato a casa. Il marito non ha frequenti una donna vecchia donna ha gettato a destra nella camera da letto così il suo fidanzato con una bella derubare la carreggiata e appena iniziando a fare sesso orale. La donna che ha aperto l'assorbimento del sesso si può guardare con stupore prendere questo incredibile impressionante nella sua bocca. diverse fantasie su porno donna sposata che ha anche questa fuga nascosto nel riunire in
Spiaggia di Capocotta
Una mattina presto sono andato sulla spiaggia di Capocotta, vicino Ostia, a fianco alla parte riservata ai nudisti. C'era poca gente. Qualche gay, qualche coppia matura e parecchi guardoni. Mi sdraio vicino alle dune e, tranquillo, mi metto a leggere il giornale. dopo un po che ero lì, arriva una coppia che prende posto a meno di dieci metri da me. Lui sui 45 anni, atletico e lei sui 35, bionda, bel culo, grosse tette ed un piercing all'ombelico. Piantano l'ombrellone, stendono gli asciugamani e si spogliano. Lei resta con un perizoma fatto all'uncinetto, lui si spoglia completamente. La donna
La zia
Zia Anna Mi chiamo Mattia ed ho 24anni è questa è una storia vera accaduta qualche giorno fa. Era un pomeriggio d'estate ed ero a casa a navigare su internet quando mi arriva una chiamata sul cellulare, era mia zia Anna: (mia zia Anna è una donna splendida di circa 45 anni con un seno favoloso un culo da favola e un corpo mozziafiato, sposata con un figlio.)  -Ciao Mattia, sono la zia oggi hai da fare? -No zia stavo navigando, perché? -Non è che potresti partarmi a comperare una scarpiera? -Certo arrivo -Grazie tesoro Mi vesto e vado a casa di mia zia, quando arrivo suono il campanel
Viaggio in treno
Questa è un a storia di fantasia, ma con una parte di fatti realmente accaduti. Sono sul treno Bucarest Belgrado, alla fine degli anni settanta. Il treno parte a tarda sera, e per tutta la notte attraversa la parte meridionale della Romania. Erano anni molto diversi da oggi, l'Est era veramente misterioso, e affascinante. Il treno è buio e deserto, i viaggiatori sono realmete pochi. Nel mio scompartimento siedono tre persone, tra cui una affascinate quarantenne. Due stanno dormicchiando, la quarantenne sembra non trovare un posto sul sedile. Noto che si sta sfregando le mani sulle ginocchia,
Bagno al mare con lo zio.
Eravamo usciti per fare colazione seduti al bar della piazzetta del paese. Non avevo indossato il costume da bagno, non avevo voglia di andare al mare. Solo voglia di rilassarmi lontana dalla calca delle spiagge salentine. Una colazione allegra e spensierata. Mi piaceva stare con lo zio. "Ma non vai al mare oggi Laura"? Aveva chiesto lo zio. "Non lo so, non credo. Ma perché me lo chiedi"? "Ho notato che non indossi il costume"! "Ma dai zio, ma dove guardi"! Poi scherzando "ma le ho messe le mutandine"? Nel dire questo avevo leggermente alzato la gonnellina in jeans mostrando meglio le
La prima volta con mia zia
Premetto ke la storia ke sto x raccontare è accaduta davvero, all epoca avevo 18 anni ma il mio aspetto era quello di un 13cenne in quanto ero minuto e delicato.Andai a trovare mia zia in spagna visto ke era da tanto ke lo volevo far,mia zia è una zia speciale fuori dal comune, cosi quando arrivai lei mi aspettava all'aereo porto tutta contenta di vedermi. ci mettemmo in makkina e andammo verso casa sua.In makkina mi domandava come stessero i miei e se avevo la fidanzata ma dopo un po il discorso si è epprofondito velocemente e mi kiese cosa facevo cn la mia ragazza quando stavamo soli io dal
Sull'evoluzione di un meraviglioso rapporto c
Come sa chi mi conosce, pur essendo io un notorio cuckold voyeur fortunatamente pieno di corna da parecchi anni grazie alla mia donna, non sono mai stato il genere di maschio sottomesso ed umiliato dalla sweet o anche dai suoi vari amanti, occasionali o fissi che siano. Anzi, di solito per creare un'ottima intesa e alchimia a tre, il bull deve necessariamente passare sotto la mia lente di osservazione e deve in qualche modo essere lui a subire il mio giudizio, prima che possa entrare tra le grazie della mia femminona, ma questo a nostro giudizio rende la cosa ancora più intrigante, perché è lì
Esibizioni mentali
Stridono graffianti le rotaie mentre sobbalzo nel regionale della sera che mi porta all'Arena, finestrini spalancati come bocche vogliose soffiano vento caldo e umido sul mio viso regalandomi un leggero sollievo, mentre le cuffie iniettano nelle mie orecchie emozioni, ricordi, desideri, illusioni e sonnolente fantasie. Curiose le vite passeggere degli ospiti dei treni, il mio occhio silenzioso li guarda e si domanda se si è acorto che lei lo desidera e lo desidera ora nel bagno in fondo a sinistra tra l'acre odore delle vite passate, il dondolare ipnotico e il rumore accecante delle rotaie, me
Mamma Anna
Come ogni sera prima di addormentarsi Anna faceva il riassunto della giornata, le serviva per riappropriarsi di se stessa, sempre più spesso il suo lavoro la portava ad essere una persona dura e senza remore, sempre più spesso faticava a riconoscersi, quel rito era necessario per poter guardare in faccia suo marito Domenico e Nicolò, il figlio . Quella sera non riusciva a concentrarsi, al mattino l'avevano chiamata da scuola, Nicolò era stato picchiato, lui si rifiutava di dire chi l'avesse aggredito e la cosa la sconvolgeva oltre ogni limite. "Aveva paura? Quali motivazioni potevano aver spi
Dopo cena
Sono più di 20 giorni che, i nostri figli sono in vacanza e per motivi di lavoro io e mia moglie siamo rimasti soli in casa. Così domenica 23 c.m. anticipando il mio compleanno di un giorno ho detto a Sandra "preparati come sai che stasera ti porto a cena". Era meravigliosa, gonna nera a metà polpaccio con spacco laterale fino all'anca calze autoreggenti con reggicalze e niente slip,camicetta bianca trasparente vedo non vedo un pò sbottonata e senza reggiseno. Durante la cena parlammo del più e del meno, riflettevamo che era un pò che non facevamo giochi strani e mi disse "se stasera bevo....p
La Cameriera di Capoverde 4 e la sorella 01
Come già raccontato.. La mia G...a torna a casa disperata perchè la sorella Linda mi sembra, aveva più successo con i maschi incontrati in dicoteca o nei locali che frequentavano assieme, dopo una bella scopata con Ger...a, l'avevo convinta ad invitare Linda a casa mia per parlarne e cercare di risolvere il problema. Linda spostò l'incontro per il pomeriggio del giovedì successivo in modo da avere più tempo a disposizione. Io subito mi organizzai per far avere alle mie sorelle degli inviti a due feste per avere il campo libero. Giovedì pomeriggio, G...a era vestita con un tubino grigio in
La prima volta non si scorda mai... Parte 2
Riuscii a massaggiare i piedi di mamma durante tutto il mese , purtroppo no tutti i giorni , avrei voluto farlo molto di più , ma evitavo di chiederglielo spesso per non farla insospettire . La cosa che mi piaceva , oltre logicamente ai suoi piedi , era recarle piacere , mi ha sempre detto che sono bravo e che la rilasso . Vivevo quella fase in eterno conflitto con me stesso , da una parte ero felice di poter toccare quelli che da sempre consideravo meravigliosi piedi , e dall'altra il non poter andare oltre , anche se avvolte senza che mamma se ne accorgesse le annusavo le piante , il loro
Sorella e Mamma
(racconto trovato in giro per internet) Bisognoso di provare piacere, mi stavo distruggendo a seghe. Non riuscivo proprio a concentrarmi, leggevo e rileggevo la lezione di fisica chiuso nella mia stanza, situata al piano superiore della casa proprio sopra la camera di mia sorella che a sua volta studiava analisi per affrontare l'esame universitario che l'attendeva tra pochi giorni. Lei è più grande di me di quattro anni, io ne ho 18 e lei 22, ed essendo una bella ragazza è stata, più volte, oggetto dei miei sogni perversi che in questo periodo non risparmiavano nessuno. Avevo sognato di fa
Matteo
Oggi Matteo mi ha invitato ad andare a trovarlo casa sua, lo scopo dichiarato é far sesso insieme. Ho proprio voglia di scoparlo e so che lui acconsentirà volentieri. Mi preparo e lo raggiungo a casa sua, entro e lui mi aspetta già completamente nudo seduto sul divano in taverna, e già eccitato. Senza convenevoli mi spoglio anch`io e lo raggiungo sul divano. Subito le mani iniziano ad accarezzare reciprocamente i nostri corpi nudi. Rapidamente anch`io mi eccito, le mani di Matteo massaggiano il mio pene che si indurisce sempre più e io ricambio la cortesia masturbando il suo cazzo bello e gros
Alessia la dea del sesso
Racconto trovato in rete su xhamster. Mi ero trasferito alla fine di agosto a Milano per motivi di studio, all'inizio è stato un gran trambusto, lo spostarsi da una piccola città di provincia ad una grandissima città con i suoi ritmi frenetici ma il fatto che non conoscevo nessuno pesava ancora di più, andai ad abitare in un'appartamento piccolo ma almeno avevo la mia autonomia. Il palazzo era abitato da famiglie, c'erano certe madri di famiglia che mi capitava di incontrare per le scale e mi facevano eccitare, più di tutte mi eccitava una bellissima ragazza thai, capelli neri, carnagione m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso