Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno gratis america porno gratis italia 3gb donna fa sesso con il cavallo gratis video di toccare le tette mentre dormon video porno figlia vuole il cazzo grosso video porno gratis dwonload vidio porno con prendiporno ragazzine pompinare prendiporno.it mariti guardoni sesso milf cazzi grandi x pompini migliore porno italiano hd sex video mamma ragazzo sexi grates foto di trio gratis yuo.porr video italiani porno gratuito porn dick flash vidio porno gratis studenti porno giapponese tra madre e figlio spiagge nudisti nudi fanno sesso vedere gratis papa mi vuoi scopare porno porno italiane con cazzi neri scopano al parcheggio prendiporno film anni sessanta vacche troie sborrate in culo scuolla xnxx troia scopa video gratis sesso con cavalli video Foto di mogli troie gratis vide porono di ragazze videodivafutura video porno gratis con la donna anziana porno lisa porno italiano di donne e cavalli video porno gratis reale doppia penetrazione casalinga italiana tutti i genri porno amateur scambisti italiani massaggi pirno porno telecamra dendro la fica compilescion asiatiche faccie piene di sborra viene dentro porn video porno con dialoghi italiano i film porno di gessica rizzo video hard amatoriale mature 60 enni con orgasmo italiano video porno gratis tette gratis porno doppia penetratasul cellulare amiche hard mature Vibiopornox vidio porno ragazzi di 18anni video porno gratis bimbe molto giovani xnx PORNO GRATIS AMATORIALI SCOPATO AMICHA DI MAMMA procace in porno totale video publicita porno amatoriale porno scopata nel culo sporco di merda amazzonia pornp tette enormi italiani cavalli sesso con donne video gratis video sara stone porno gratis video mega sborrata penetrazione figa video signore scopate dai cavalli Moglie Scopata E Massaggiata Da Estraneo Racconti videopornogiapponesi video sexy lesbici dei cartoni voglioporno sun porno categoria vidio porno vecie con negri Madre scopa figlio film porno italiano gratis mamma video porno di prima volta per teen mega sesso si scopare davanti al marito cherol film porno nonni gay video sesso anale porno tra lesbiche con lorgasmo grandi cazzi animali sophie pompinara video porno con lesbliche gratis scopata italiana gratis con dialogo con il capo mamme porno video amatoriale Collant slut porno lesbo hot Faccia piena sborrate giovani porche con tettone naturali prendiporno porno gratis debora caprioglio nude brutte immaginidonne di sesso pompino sul divano xxmax.porn vidio porno gratis solo lovi jessica mega cazzi nel culo amatoriale puttane da strada italiane scopate in strada primo massaggio lesbico porno perizomi sporchi video mamma in cucina video porno film porno italiano amatoriali mature porno amatoriale innocente xxx grastis un film in porno gratise maroccino porno 3gp amatoriale vero

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Facile come bere un bicchier d' acqua
Ci avviamo lungo la passeggiata verso l' albergo. Siamo solo noi, in giro. E' ormai mezzanotte passata. Poco prima di arrivare all' albergo mi siedo su una panchina per fumare una sigaretta. Lei si appoggia alla ringhiera che delimita la passeggiata dalla spiaggia, più in basso. E' a meno di due metri dalla mia panchina. L' eccitazione non è passata, è solo in stand by e aspetta il momento per rimettersi in pista. Intanto mi rilasso fumando e guardando la luna piena alta nel cielo. Dal mare spira lo scirocco. Di bassa intensità di fondo, è intervallato da raffiche più violente. Una di queste
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
Diario di un rapporto molto particolare. 1- L'
Cornuto inconsapevole dapprima, cuckold consenziente poi, lentamente sottomesso, posto in castità forzata, per anni relegato nel ruolo di sissymaid da mia moglie e dal suo bull, infine fisicamente e mentalmente femminilizzato. Oggi, pienamente calato/a nel ruolo femminile, ho deciso di pubblicare su questo sito alcuni ricordi inerenti questo lungo processo di anni. Non seguirò necessariamente un ordine cronologico nel farlo poiché, non essendo scrittore di professione, non mi sento all'altezza di organizzare i miei ricordi secondo una struttura classica e temporalmente consequenziale. Ciò
Addio al celibato
Sabato sera insieme a un gruppo di amici siamo andati a festeggiare l'addio al celibato di Luca, un amico d'infanzia. Da ragazzini abitavamo nello stesso condominio e succedeva abbastanza spesso di trovarci in casa soli. Tutto era iniziato con l'innocente gioco del dottore, poi col passare degli anni il semplice giochetto si è trasformato in qualcosa di più! La parte malata era sempre sotto alla pancia e per la visita occorreva spogliarsi completamente. Pian piano, anche il dottore ha iniziato a spogliarsi e più che a visitare si dedicava ad accarezzare e baciare il paziente su tutto il corpo
La vendetta dopo le gran scopate del giorno preced
Ciao a tutti, dopo aver sverginato mia cugina e la sua amica (nipote di mio cognato), restai per la notte a casa di Raffaella mia sorella maggiore, lei è al settimo mese di gravidanza, e ovviamente nel racconto precedente non voleva fare sesso. Torniamo al dunque, il marito era fuori per lavoro, erano circa le 23 di sera, i piccoli dormivano da un pezzo, era il venerdì sera, io dopo aver pranzato, doccia, pigiama, accesi la tele e mi misi a letto, raffaella era in bagno, ero distrutto dopo quella gran scopata fatta il pomeriggio, arrivo in pigiama anche lei e si mise a letto di fianco a me (
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 1) -Dai vieni a casa mia, ti aiuto io a fare la versione di inglese.- Giorgio insistette cosi' tanto che io accettai, anche perche' l'inglese non era il mio forte. Sono Claudio e allora avevo 16 anni e frequentavo il 2 liceo linguistico, mi piaceva il francese e lo spagnolo, ma lìinglese proprio non mi andava giu'. Arrivai a casa di Giorgio verso le 16.00 e ci mettemmo subito a fare la versione. Lui era molto bravo, perche' suo padre era americano e gli aveva insegnato l'inglese fin da piccolo. Poco dopo che avevamo iniziato, arrivo' a casa sua p
La Prof di Matematica
Trenta flessioni sul braccio destro ed altre trenta sul braccio sinistro e cento addominali, adesso sono davvero davvero carica a dovere, niente male per una professoressa di matematica in pensione.. Venticinque anni di danza classica non mi hanno fatto diventare prima ballerina ma mi hanno lasciato un corpo s**ttante come una molla ed incredibilmente muscoloso, a cinquantasei anni non ho un grammo di grasso nè di cellulite, un'energia inesauribile che sfogo in allenamenti continui e poi ho addosso una voglia di sesso che mi divora alla faccia della menopausa.. Ho i capelli grigi tagliat
BASTA! secondo episodio
BASTA! (secondo episodio) Il risveglio. La bocca impastata, cattivo odore dentro al naso, farmaci, disinfettati ed odore d'urina e gusto di sangue... e tanto dolore, sono intontito e dolorante, tantissimo dolore.... voglio morire, sento troppo dolore, solo fastidio, il corpo mi brucia, urlo!!!! soffro in dormiveglia. Svengo. Mi riprendo. Aiuto tutto mi fa male, mi irrita anche la luce ...ombre, intravedo braccia e visi che parlano... ma non li capisco, mi toccano il braccio, aghi, flebo, tante iniezioni....si, ora mi rilasso, mi sembra di esser stato tritato da un macina-sassi, tutti i m
Cosi fanno tutte......
Mi chiamo Andrea, sono un fan sfegatato di Monica Leofreddi la considero la più brava conduttrice oggi che abbiamo oltre che a un gran pezzo di figa.. La seguo da sempre da oltre dieci anni, non vi dico le seghe sulle sue foto che mi sono fatto, naturalmente questo continua attualmente non sono fidanzato.....Lavoro presso una fabbrica di ceramica fuori città, dove tra i miei colleghi c'è Maurizio una promessa del cinema secondo lui....Maurizio come me gli piace il mondo dello spettacolo difatti ci siamo anche scopati qualche ballerina tempi indietro..... Una sera mi chiama alle 21.... Dicen
La giovane tabaccaia siciliana 002
La giovane tabaccaia siciliana 002 Storia recentissima sono tornato da Lei A seguito del secondo e sconvolgente incontro avuto in tabaccheria ho voluto battere il ferro ancora caldo cercando una strategia per eventuali incontri successivi.... Mi presento il giorno prima di ferragosto ad ora di pranzo, vedo che nel locale c'erano un paio di clienti, aspetto, Lei era lì che saltellava come sua abitudine dalla cassa alle vetrine interne al negozio, il ragazzo non lo vedevo. Indossava una camiciola bianca in cotone leggero che scendeva a coprire a malapena quel suo bel culetto, fasciato in u
Quei 5 minuti che non basteranno...
...e dio solo sa, quanto è bello sentire il corpo di quella donna che, hai scelto di avere al tuo fianco, sopra il tuo. In quegli istanti ogni parte del mio corpo mi ricorda quanto sei stupenda, i suoi capelli biondi scivolano gonfi a coprire il mio viso, quasi come se quei capelli volessero proteggere quel nostro momento. E quante volte ci sono rimasto impigliato in quei capelli, che amo, quando si spostamento per via dei tuoi respiri più profondi, ma che ti taglierei di netto, quando finiscono tra le nostra labbra, ora impegnate in una gara a chi non molla l'altro. Sento i miei pettorali
Entraineuse
Sono in un night alla moda, il mio luogo di lavoro da qualche mese. Sono un'accompagnatrice per danarosi manager in cerca di relax dopo un'intensa giornata impiegata a far soldi ed intrallazzi. Luci soffuse, musica languida, maschietti che girano a caccia di emozioni proibite, alcuni abituè perfettamente a loro agio, qualche altro con l'aria smarrita della "prima volta" (magari ha raccontato alla mogliettina qualche contorta scusa), la maggior parte raccolti in gruppo che si raccontano chissà quali improbabili avventure tra sorrisi complici e scoppi di risate. Questa sera non mi va di lav
Un Hotel Con Servizio In Camera Particolare!
Finalmente posso rilassarmi. Passo delicamente il sapone liquido su tutto il mio corpo, soffermandomi qualche minuto in piú sul mio pisello. Lo insapono per bene, con il soffione della doccia lo bagno leggermente, quel tanto da rendere la schiuma piú voluminosa, quindi continuo a spalmarci sopra altro bagno schiuma ed a lavarlo. Poi, come se stessi masturbandomi, faccio scivolare lungo l'asta la mia mano su & giú per distribuire in modo uniforme il sapone liquido. Lentamente mi sdraio dentro la vasca, immergendomi leggermente in quell'acqua, calda al punto giusto. Le mie mani continuano ad ins
Il portiere di notte
Anna era diventata insistente con i messaggi. Mi chiedeva dov'ero, con chi ero, cosa stessi facendo. Terzo grado vero e proprio. Era fastidiosa, anche perché non aveva nessun diritto di farlo. Ci stava rovinando la serata. Era un po' la nostra serata di trasgressione a cena. Eravamo andate fuori paese apposta per essere più libere di trasgredire. Avevo messo il telefonino in silenzioso, come sempre al ristorante. Potevo anche spegnere il telefono ma ero in vacanza da sola e se qualche parente mi avesse cercata si sarebbe preoccupato alla mia non risposta. Manuela assisteva perplessa a
Il gioco
Stavo rientrando a casa, quando Mara mi telefonò. Voleva vedermi, mi bramava più di qualsiasi altra cosa e mi diceva di sbrigarmi. Arrivo a casa sua, dopo circa mezz'ora, suono,e trovo la porta aperta. Chiudo la porta dietro di me, chiedo se c'è qualcuno in casa, nessuna risposta. Arrivo in camera da letto, lei è lì davanti a me, statuaria nel suo metro e novanta dato da splendidi sandali a punta chiusa con tacco a spillo di almeno 12cm. Raccoglie i lunghi capelli biondi e lisci portandoseli sulla spalla destra,coprendo così parte dello scollo dell'abito nero attillato che indossava. Capisco l
Ci si prende gusto!
Sono sempre stato per il sesso libero. Ho sempre criticato chi lo facesse per soldi. Sempre trovato la cosa immorale e squallida. Frequento un sito di incontri e di richieste ne ricevo tante. La scorsa settimana mi scrive un uomo di 55 anni, con una richiesta secca: "Vieni in Motel con me oggi pomeriggio e mi fai da e****t. Ti pago molto bene!" In un altro momento la cosa mi avrebbe fatto prendere la decisione di non rispondere affatto al messaggio, ma in quel momento, vuoi per la decisione della richiesta, vuoi per l'idea che improvvisamente mi è balenata in mente, risposi chiedendo l'ora
Jack e Carlo (Sesta parte)
La luce che filtrava dalle finestre svegliò Carlo e si girò realizzando che Jack non era più sdraiato al suo fianco. Si stirò le braccia sopra la testa ed arcuò la schiena ancora sonnolento. Sorrise tra di se pensando alla notte precedente, era stato meglio di quanto avesse immaginato. Il solo baciare Jack gli faceva accellerare il cuore a doppia velocità, la morbidezza delle sue labbra, la seta dei suoi capelli ed il suo modo di guardarlo con emozione non mascherata. Carlo sorrise e fece penzolare le gambe fuori del letto facendo correre una mano tra i suoi capelli scuri e in disordine. Non
A scuola calcio negli spogliatoi
Era già da qualche anno che frequentavo la scuola calcio del mio paese, mi divertivo tantissimo anche se la fatica era enorme. Di solito subito dopo gli allenamenti, era naturale che si andava negli spogliatoi, per una doccia veloce e così via. Gli spogliatoi della scuola calcio, sorgevano in un fabbricato poco lontano dal campo. Quando si era piccoli era naturale che non si faceva nulla di chissà che, ma man mano crescendo e arrivando all'età dei 15/16 anni si iniziava a giocare tra di noi con una certa complicità. Proprio questi giochi (chi ce l'aveva più lungo, che sborrava per primo, ch
Pompini con ingoio che passione
Come la maggior parte degli uomini adoro sentire una donna ingoiare il mio seme, qui racconto la mia avventura con la miglior pompinare che abbia mai conosciuto: mia moglie. Ai primi momenti in cui ci frequentavamo mi ha fatto un primo pompino, sublime. Mi ricordo che ero sdraiato a terra mentre lei teneva in bocca la mia cappella dandole leggeri colpetti con la lingua, e mentre mi bagnavo le mugolava, nel momento in cui stavo per venire ho ritenuto cortese avvisarla che sarei venuto da lì a poco, ma lei non si staccò dal mio pisello e mentre esplodevo nella sua bocca lei lasciò colare il mio
Asia Il Bullo della Scuola e suo Cugino
Ricordo benissimo il terribile periodo scolastico,quello dove i bulli tentavano in tutti i modi di umiliarmi per le mie fattenze non certo maschili. Sono passati gli anni e di tanto in tanto avvolte cerco sui social network ,le vecchie conoscenze; Forse per curiosità o semplicemente per vedere che fine avessero fatto. In alcuni casi devo ammettere la ricerca di alcune persone era indirizzata a loro , i bulli che si tiravano fuori l'uccello in erezione, in classe chiedendomi di succhiarglielo, o quelli che venivano a sbattermi addosso lasciando appositamente che sentissi il pacco duro. All'e
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso