Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
pornogratismobile Racconti Sesso PORNOGRATÝSMOBÝLE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

Rampa Sxxx video gratis anziane godono da cane S s video porno 60 bocca riempita di sborra Racconto Inculatada Mio Nonno porn.com nonne mature italia amanti video hoto xnxx masturba italiano amatoriali pussy ragazze porno giapponesi gratis film porno donne e cavalli troia leccapiedi se la scopa sull'autobus freeporn italiano foto con due cazzi nella figa siti video gratis japponesi porno video si masturbano in tre prostitute nude sesso italiane porno di black video porno gratis la signora bionda in casa porno esbiche che parlano italiano porno porno super porno foto donne scopano in macchina porno gratois pizza video porno con belle fighe il mio primo squirting video gisella donadoni video porno prendere cazzi video gratis foto potno 18ani gradis video gratis di erotica video italiani due cazzi in culo e fica video pornoitaliano scaricabili gratis mamme italiane xnxx video ard yutbe gratis donne nudissimi immagini voglioporno mamme sborrate in fica xnxx spy wc mentre fanno la cacca sesso gratis fratello e sorella coppia e strapon video FILMATI PORNO ITALIANI GRATIS INCULATE GUARDALA PORNO MAMME porno gratis california alessia roma uomini cazzi video hard ita nonna sexy labbra carnose italiane per pompini madre giapponese inculata dal figlio donne 70enne porno spinto. lei fa una sega al marito cerca film porno cameriere italiane con figa bagnata pelose con dilto un bel pompino fatto da mia madre video porno gratis suocera fa sesso col genero dolce figa eva henger video hot nonne figa pelosa video lo succhia fino a vomitare milfone italiane che scopano con ragazzi porno uomini anziani con donne anziane porno video hard uomo donna trans lfilmati di sesso gratis video porno madre anale porno italiano studentesse xnxx inesperte porno lesjo skizzi di sborra impressionanti di giovani boys video hot porno donne con cavallo gratis oirno ilary blasi porno mamma squirting ita film nonne arrapate gratis mentre dorme cugina porno porno italia inculata animale fulm porno xex video porno italiani mamme violentate dai figli porn grande ragazza calda scopata nel culo foto gratis mature porno ragazza sfondata piange Pornoitaliano studentessa yuo porno giovani amatoriali coppie film porno gratis quartetto orge donna scopata tra le scale italiana video porn di violentamento italiana gode mentre la scopano Video porno gratuito dorcel filmati girati per strada sesso film porno italliano 18 anni gatis scopare nel ripostiglio video sesso flash porno amore sesso sesso in macchina amatoriale un negrone scopa mamma e figlia tettona film porno tettone gratis Google Video sbattuta amatoriale donne mature che si masturbano sotto la doccia voglioporno porno sex ingesto Intrappolata e scopata dal figlio su xvideos brutte e arrapate porn clip mamma violenta figlio porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Teatro d'avanspettacolo
La nostra amica Francesca non era tipo da sopportare i musi lunghi, soprattutto li al campeggio dove si rifugiava per scaricare i malumori delle quotidiane battaglie, con sindacati, capi reparto ottusi, eccetera. Per lei quello era un sancta sanctorum del l' allegria, della libertà, del parlare schietto e diretto. Lei cambiava i fidanzati come le mutande, forse non è proprio azzeccata la battuta, diciamo le lenzuola. Ho intendiamoci niente di impegnativo spesso il tutto si limitava a un drink. Purtroppo qualcuno aveva rotto la magia, per qualche strano motivo erano nate delle gelosie, cose in
LA METAMORFOSI DI SELENE
Un drastico ritorno al passato per riattraversare momenti fatidici e ritrovare la propria sensualità totale. I Maggio 2011 - ... e quindi?- Nella penombra dello studiolo lo schermo del portatile di Selene all'improvviso si illuminò, attirando, ovviamente, l' attenzione di Carlo. Voleva dire che il PC non era spento ma si era solo posizionato sulla funzione: risparmio energetico ... però, non era spento. Chi diavolo poteva essere? Erano passate le due della notte! Benché assonnato, Carlo realizzò con rapidità la situazione. Era solo, nel letto, a dormire: quando il telefono a
La crociera di Senior 01
Finalmente la nave salpò dal porto di Savona per quella benedetta crociera che facevamo per festeggiare i 20 anni di matrimonio. Avevamo una bella cabina esterna, molto confortevole. Il primo giorno volò via tra bagagli da sistemare, saluto del capitano e spiegazioni circa la vita a bordo. In tarda serata, stanchi ci ritirammo a riposare. La mattina successiva fu dedicata ad una visita organizzata a Barcellona,mentre il pomeriggio preferimmo recarci in piscina. Proprio vicino a noi c'erano i nostri vicini di cabina. Soliti convenevoli e poi ognuno per i fatti suoi a fare una bella nuotata e
Sesso nella cabina della spiaggia
Racconto trovato in rete su xhamster. In spiaggia quando sei in compagnia di una dozzina di amici ci si diverte tantissimo, tra una partita di beach volley, calcio o una nuotata nel mare cristallino e del buon vero sesso, purtroppo non riuscire a combinare nulla è davvero frustante, sopratutto se sei circondato da ragazze bellissime alle prese con la "sindrome della zoccola estiva". Ero riuscito a instaurare un bel rapporto con una di loro, 1,70 fisico "snello" ma con belle forme, gambe magre, poca pancia ma tonica, terza di seno, capelli castano scuro e occhi verdi, insomma, una tipica be
Femmina
....in quei giorni in cui la femminilità esplode rilasciando sanguigni frammenti di un ovulo che fortunatamente o sfortunatamente viene espulso senza essere stato intaccato dalla vita, amo particolarmente lasciarmi solleticare il clitoride dal getto dell'acqua, in piedi nella doccia ... Le piacevoli contrazioni fanno rilasciare ritmicamente il sangue, e mi piace vederlo mescolarsi all'acqua che mi ha dolcemente e tiepidamente eccitata... poi diventare sempre + chiaro, arancio, e poi sparire via .... Sono particolarmente sensibile, in questi giorni, per cui sento che il piacere
Uno strano villaggio vacanza 05
Dopo aver avuto quel rapporto sconvolgente Simona colma di piacere abbracciò fortissimo Sara ed iniziò a baciarla. Simona: "cosa mi hai fatto ?...non mi riconosco più...non l'avevo mai fatto con una donna..." Sara: "...cara...ho fatto quello che volevi che facessi...appena ti ho visto mi hai eccitata...ed anche tu ti sei eccitata...è vero ?" Simona: "...si guardarti negli occhi...guardare il tuo corpo...è vero...è così..." Sara: "...girati...guarda c'è un uomo che ci sta guardando..." Simona girandosi, ancora abbracciata alla donna, scoprì che dietro i cespugli c'era il suo compagno, Carl
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentì ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
Rapita dal nemico
Quando aveva fatto le esercitazioni al campo militare Laura era stata avvertita che se fosse stata catturata non sarebbe stata un'esperienza facile. In quella regione del centro Africa le tribù locali sottoponevano i soldati prigionieri a ogni tipo di tortura. Ma la passione di Laura per l'esercito, benché donna e molto bella, le aveva fatto cancellare ogni paura. E così era partita per la sua prima missione di ricognizione in quel territorio lontano e quasi inesplorato, nel bel mezzo della foresta. Erano in perlustrazione con la sua squadra, quando all'improvviso dal folto della boscaglia e
UNA CALDA CORSA IN TAXY
Lessi un mix di stupore e imbarazzo nei suoi occhi, ma continuando a mantenere un atteggiamento professionale mi disse: " La mia compagna ha 48 anni, e la ragazza più giovane con cui sono stato ne aveva 7 anni meno di me, e lei signorina, è fidanzata?" Colsi l'occasione per avvicinarmi al suo orecchio e sussurrargli.. . Era praticamente paonazzo e sudava sulla fronte, al punto di sbottonarsi il primo bottone della camicia e allentare ancor di più la cravatta.. " Si si vede che sei molto simpatica e solare.." cercò di alleggerire le mie parole.. > e gli sorrisi con aria molto maliziosa e provoc
AI GRANDI MAGAZZINI
Molti anni fa la mia famiglia e io ,andammo a fare spesa in un grande magazzino-uno tra i tanti alla periferia di Milano.C'era molta gente,affollatissimo prima della festa di Natale-persi di vista il carrello della spesa,dove i parenti si affrettavano a comprare il cibo per il pranzo e altre mille cose.prodotti per toilette giubbini e la gente faceva la calca nel reparto carne e tutti si davano da fare per l'evento e ogni reparto era stracolmo di gente-io ragazzino non ne potevo piu' e in una corsia-quella delle scarpe vidi un ragazzo sulla trentina che mi guardava,indossava una tuta blu e app
Il gusto del potere 2
Parlando un po' della mia famiglia, sono figlio unico, i miei all'epoca erano molto ricchi, mio padre aveva diverse aziende, le aveva costruite con astuzia, cinismo e cattiveria, creando un impero abbastanza importante, caratterialmente è un tipo duro, anche nella vita privata, non cattivo ma ciò che voleva lo otteneva, con le buone o cattive, ovviamente ora nella vecchiaia è un po' meno esigente, mia madre invece è una persona docile e ubbidiente a mio padre, attenta e amichevole con tutti, dolce e amorevole con me, io sono cresciuto molto ribelle, viziato e con il tempo ho acquisito le doti
La spiaggia...
Non era la prima che andava insieme a suo marito in quella spiaggia un po' appartata del litorale laziale. Era un posto tranquillo ed abbastanza isolato dove si poteva praticare il nudismo senza essere scocciati. A Laura piaceva mostrarsi nuda, ed al marito piaceva che lei lo facesse. I due erano coetanei, entrambi trentacinquenni ben portati. Lui bruno, capelli corti, sul metro e settanta. Lei biondina, capelli lunghi, un metro e sessanta circa, una terza di seno ed un bel fondoschiena. Non avevano figli per loro scelta e questo li rendeva abbastanza liberi anche sessualmente. Frequentavano s
Monica la vicina di casa.
Racconto trovato in rete su xhamster Erano le due e mezza del pomeriggio quando decisi di farmi una doccia veloce in vista dell'incontro galante con la bella vicina, poco prima delle tre sentii l'auto del vicino andare via, il bravo marito stava portando i figli al maneggio, mi affacciai alla finestra in tempo per vedere la Jeep svoltare l'angolo e sussurrai. "Vai, vai al maneggio con i tuoi figli che ora al maneggio ci vado io caro avvocato o dottore dei miei stivali!" "Si, vado a farmi maneggiare l'uccello dalla tua signora." In realtà cercai con quelle parole di darmi la carica, di f
Mia zia Paola
Era il 1973, tornavamo per le vacanze estive, in quel piccolo paese, ogni due o tre anni, (dove erano nati i miei). Avevo 19 anni e l'ultima volta eravamo tornati tre anni addietro. Io andavo ad abitare dai miei nonni, in una grande casa con un bel giardino. In quella casa oltre a loro era rimasta mia zia Paola, allora aveva 52anni, bella, bruna, un po' grassoccia, con due tettoni enormi e un culo monumentale. Non si era sposata, non le piacevano quei quattro giovanotti del luogo, aspettava, il grande amore che l'aveva lasciata un po' di anni prima. Fin da ragazzo, le mie fantasie erotiche
Volevo solo liberarmi
Volevo solo essere libera e il garzone del bar fu il primo con cui mi liberai. Si chiamava Giuseppe, per gli amici Pino, ed era un gran chiacchierone. Però gli facevo simpatia e stavamo spesso insieme. A giocare a carte o a dama. Ci giocavamo sempre qualcosa: se vincevo io, lui mi dava una sigaretta che poi ci andavamo a fumare nel rifugio in montagna. Se vinceva lui, dopo mille discussioni otteneva di palparmi le tette - perché diceva che avevo le tette e forse era vero - o di toccarmi il sedere. Mi piaceva che lui me lo facesse, ma 'dovevo' oppormi. E alla fine comunque, con suo grande scor
Come tutto ebbe inizio...
Finalmente il 24 aprile era arrivato, non resistevo più, le crocette da mettere sul calendario erano finite, domani mattina si parte destinazione Barcellona. Marta era eccitatissima all'idea di trascorrere 7 giorni in compagnia del tanto desiderato Paolo, e voleva sferrare l'attacco decisivo per conquistarlo, "sono disposta a tutto", questo ripeteva ormai da tempo alla sua amica del cuore Jenny. Era ormai da 6 mesi che rincorreva Paolo, e non riusciva a capire perché gli sfuggiva sempre, eppure era una bella ragazza con una fila di spasimanti che non finiva più. Mora, alta 1.70 e due occhin
Un assurdo e indimenticabile pomeriggio
Ciao a tutti. Voglio narrarvi una vicenda che ho vissuto in prima persona la scorsa estate, mentre ero in vacanza a Gallipoli. La storia che andrò a raccontare potrà apparire incredibile, ma ne assicuro la veridicità in ogni singolo dettaglio. In una delle prime uscite serali con i miei amici, decidemmo di andare a bere qualcosa tutti insieme. Ad un certo punto sono uscito fuori del locale a fumare una sigaretta. Mi si avvicinò una ragazza da sola per chiedere da accendere. Dopo un pò iniziammo a parlare del più e del meno, mi disse di chiamarsi Elisa, di essere umbra e studiare giurisprudenza
Come desideri
Una voglia pazzesca, suscitata dalla vista di mia sorella che si preparava ad uscire col suo ragazzo, mi ha fatto fare un sogno che se si potesse realizzare, diventerei super felice. La sorella esce, vestita da porca come sempre e io vado nel mio letto, non ci metto tanto e mi addormento..... Ero alla festa di laurea di una mia compagna di università, casa privata, molta gente, drink e la ragazza che mi piace un casino ma che non mi fila. Mi piace molto e questa sera indossa un vestito abbastanza largo nero che scende fino al ginocchio, calze nere semplici e sopra una giacca beige in pvc, c
Una scoperta interessante.
Ormai sono già passati un po di anni da quando per caso scoprii un lato di mia madre che non avevo mai immaginato che avesse, sto parlando del giorno in cui scoprii che mia mamma si masturbava. Era un giorno come tutti gli altri io ancora studente e mia mamma lavorava sia la mattina che il pomeriggio, ed é proprio un pomeriggio che tutto ebbe iinizio. Mi ricordo come se fosse ieri e ricordo molto bene anche l'emozione e le sensazioni di iimbarazzo, stupore e eccitazione allo stesso tempo. Io ero in camera mia e mia mamma invece era in bagno a farsi una doccia prima di ritornare a lavoro nel po
Fantasia su mia madre Teresa
L'altro mese ho accompagnato mia madre Teresa dal suo ginecologo;la mamma è una donna di 51anni, formosa con un gran culone polposo e due tettone a pera. Arrivati all'ambulatorio abbiamo aspettato insieme in sala d'attesa poi dopo di noi sono arrivate ad altre due o tre giovani e belle donne accompagnate dai propri mariti o compagni. quando è venuto il suo turno mamma è entrata mi ha detto ad alta voce: - aspetta qui amore della mamma tu non puoi entrare perchè il dottore deve farmi una visita molto intima. - Dopo pochi minuti mamma si è affacciata di nuovo alla porta vestita solamente d
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso