Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
pornogratismobile Racconti Sesso PORNOGRATÝSMOBÝLE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

dp porno cagne anal porno gratis moglie italiana puttana porno casalinghe occasionale porno lesbicke maturi video di mogli che scopano gratis film porno soli pompini video puttane che scopano boss porno vidio lesbice minori porno gratis super tettone 3gporno free se la scopano in 30 film porno gratis quindicenna video porno+ mature video mobile ragazze stupende fanno pompini i porno di stoya video porno 18 ragazzi viedeo porno donna matura gratis squirting ita cam nascosta hard treno megaporno con spagnele xvidros ragazze che amano ilcazzo ledbighe video video lesbo gratis tra fidanzate culi anziane pieni di sperma foto di donne in collant con la figa pelosa moglie ose gratis xx porno sciave disabili. donne capezzolone video porno de babe per cellulare immagini laura angel transex negre amatoriali anali porn porno innocenti amatoriale donne mature e sexi niharasex giovani fighe aperte porno porno taxi gratis video porno anal creampie hd video hard delle infermiere a gratis Ragazze che vengono a spruzzo fighette bagnate foto erotic orgasmopornofilm Porno mobile e video sito porno sesso mamma e Figlia sesso donna di coppia video amatoriale latina film sesso italiano con serena grandi porno video pericoloso beeg over 50 in tre video porno karmen ris la cogniata puttanA trans con cazzo grosso lungo porno classic xnxx italiani lesbike ke skizzano italiane tettone troie lesbo porno succhiano tette cicciona roma gratis porno amatotriali fatti in casa italiani video porno Bocchino italiana nascosto xxx lupo sexy italiano gratis una vera scopataporno Tutte Le Sere Una Ragazza Diversa Mi Beve La Sborra helen cruz giglian free video casalinga italiana matura scopata escort orientale tettona video di marina lotar con cavallo gratis porno mogli e trans megasesso scopate tra cavallo e cavalle figa rasata sborrata extra larga porno tub vedere gratis porno ragazze italiane inculate piangono vecchie lesbiche troie con ragazze video non pagamento porno gratis sborate su collant ecalze lesbo porno gratiis mamme e figli sesso video porno gratis x telefonini porno gratis raggazzi 18 anni hd porno italiano zoo in un porno cosa vuol dire ebony mogli gangabang fillm porno russia donne che schiumono mentre scopono film porno madri che scopano le figlie cartone bella e bestia porno yiu tub porno italiano padre efigliogay succhio il cazzo al cavallo solo pompini girl film video porno trova gratis mamma prova dildo della figlia video porno a cavallo sborrate in bocca con colate donna matura scopa con giovane in lingua italiana sesso gratis big tette

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Laura, una scopata universitaria.
Conobbi Laura quando andavo al secondo anno di Filosofia università. Lei aveva appena cominciato il primo anno e faticava ad ambientarsi in quella nuova città, così diversa dal paesino di provincia da cui proveniva, tutto era troppo spaventoso, troppo grande per quella ragazzina un po' goffa. Era carina ma non bella: aveva degli occhi molto belli, sì, ma un po' troppo da bimba abbandonata, incapace di badare a se stessa, di agire. Anche il viso in generale era carino, grazie anche alle lentiggini e ai capelli castano-rossicci e alle sopracciglia ancora più rosse, quasi da irlandese. A rovinar
MARIAGE ARRANGE'
Prima parte: LE RADICI DI FLORIANA Floriana è una ragazza di casa, ma anche una vecchia casa con una nonna sonnolenta, può nascondere numerose insidie. - Mi fa male, stasera - sussurrò Floriana nel buio della sua stanza, ma quello scemo di Renato non si decideva ad andarsene in camera sua - Ieri pomeriggio hai spinto troppo, idiota! - Renato sbuffò ma non mollò. Era inginocchiato per terra affianco al suo letto e con la mano sotto le lenzuola continuava a cercare di intrufolarsi sotto la sua vestaglietta. - Devi andartene, non deve succedere più ... lo capisci? - - Solo un'ultima
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 2
L'appartamento Erano passati pochi giorni dal primo incontro tra la Padrona Sonia e lo schiavo Silvio, così si chiamava il buon giovane, il quale aveva gia cominciato a trasferire le proprie cose nell'appartamento affittatogli dalla Signora, non voleva perdere tempo. Il salotto era colmo di s**toloni, mobili ammucchiati e vestiti. Un po di disordine in questo momento era decisamente perdonabile anche dalla Padrona più severa. I due si erano sentiti al telefono parecchie volte parlando solo dell'appartamento, mai discorrendo del futuro rapporto tra i due. Il ragazzo giorno per giorno s
Tutto in pochi giorni
L'Incontro Finalmente avrei lasciato la casa dei miei genitori e mi sarei trasferito in un appartamento tutto mio. Cominciavo anche il mio primo lavoro e mi eccitava l'essere fuori e libero di fare quello che volevo. Ero anche nervoso perché ero ancora vergine, non ero mai stato sessualmente con un altro uomo. Quindi ero ansioso di iniziare. Il mio primo giorno di lavoro ero agitato, i miei colleghi erano amichevoli, ma io avevo molto da imparare, ero ansioso di ritornare al mio appartamento per un drink. Quando venne l'ora dell'uscita mi precipitai fuori dall'ufficio. Quando girai l'angol
I miei due zii
Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all'istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero annoiato, avevo poco da fare. C'erano i miei amici ma io volevo fare qualche cosa da solo, così scrissi un biglietto per lo zio e la lasciai nella sua cassetta per le lettere; gli chiedevo se potevo chiamarlo per vederci. Nel biglietto dicevo che ero in vac
..e ancora ci ripenso
Estate di qualke anno fa..lo conosco su internet nn ricordo nemmeno come..parliamo e capisco subito ke lui è il classico bravo ragazzo..non quei bravi ragazzi noiosi ma bensi quei bravi ragazzi ke nella vita di tutti i giorni sono impegnati all'università e credono nei veri valori della vita ma ke a letto sono delle belve.(come me insomma).abbiamo subito capito ke c'era affinità mentale e sessuale..passamo qualke giorno chattando e scambiandoci opinioni riguardo i nostri gusti sessuali..gli dissi ke nn avevo mai avuto un rapporto sessuale completo da passivo..e questo nn fece ke eccitarlo anco
Iniziazione..(seconda parte)
Mi allontai un istante,andai nel bagno a pulirmi,la testa pulsava di mille pensieri,volevo Stefania a qualsiasi prezzo,ora più di prima.Lentamente ritornai a spiare la coppia,erano abbracciati e Giulio le sussurrava frasi molto dolci,ero confuso,non capivo cosa stesse succedendo. -Piccola sei davvero fantastica...potremmo partire insieme il prossimo week end,ti piace tanto andare sul Lago in questo periodo,te lo ricordi?-la mia amica con un gesto leggero,sposto una ciocca di capelli dagli occhi,lo guardò -Dici sul serio...te lo ricordi ancora?- -Certo..come potrei...fu lì che facemmo l'amor
Pomeriggio d'estate
Mercoledì, il giorno più bello della settimana per me, sono di riposo infrasettimanale così posso dedicarmi un pò di tempo. Oggi è una bellissima giornata di fine giugno e voglio andare a prendere un pò di sole ma non in piscina, lì ci sono i soliti bulletti che con la scusa di offrirti una cosa subito te la battono e se rifiuti avanti con i commenti. Vado al fiume, lì ci sono diversi posti abbastanza tranquilli dove si può stare in santa pace, al limite qualche guardone ma molto dicreti che non ti infastidiscono, si fanno la loro pippa e via. Chiudo il negozio, passo in un bar a prendere un
La mia titolare Elena
"Tante che un giorno presi un perizoma nero e inizia ad annusarlo il cazzo divenne durissimo e la voglia di segarmi prese il sopravvento calai i pantaloni e lo..." Trasferito per lavoro arrivo in una cittadina del sud Italia ... Mi presento al lavoro e subito la titolare mi dice che per la stagione estiva avrei dormito in un suo appartamento al piano terra .. Proprio sotto di lei ... Il lavoro era tanto le giornate correvano in fretta lei la mia titolare donna molto bella dal corpo che non riesci a non guardare ... Sempre in tiro con mini e tacchi ... Io super sportivo ed ex nuotatore quin
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
L'autostoppista femboy
Guidavo per Perugia quando di spalle vidi un culo pazzesco in tuta aderente. Rallentai arrapato, lei si giro' ma non era donna ma un maschietto dolce di appena 20 anni che faceva autostop. Mi fermai di colpo rischiando incidente. Con vocina femminile mi disse che aveva rotto l'auto e doveva andare a Torgiano. Le dissi che andavo da quelle parti. salita in auto ammirai le sue forme. era praticamene una donna. Gambe affusolate e caviglie fini. Aveva maglietta attillata ed era evidentemente senza peli. Mi presentai con un grande sorriso e lui/Lei mi disse di chiamarsi Paride. Avevo il pene comple
Il culo di Glory
Racconto trovato in rete su xhamster Adoro prendere una donna da dietro, farle sentire tutta la mia virilità mentre lei è piegata davanti a me e gode col mio cazzo, sono sempre stato un amante del sesso anale e del culo delle donne in generale, quando conosco una donna e poi faccio sesso con lei è una delle prime cose che le chiedo, non riesco a res****re, è una cosa che mi fa godere come un matto e rimango deluso quando una donna mi nega questo piacere. Con Glory è stato difficile, non perchè non me lo volesse dare, ma perchè faceva apposta a tenermi sulle spine e a stuzzicarmi con quel s
Un figlio a tutti i costi
Silvia aveva ventisei anni ed era una ragazza come tante, anche se più avvenente della media, con i suoi 176 cm di altezza, i morbidi capelli neri, lunghi e ricci, due occhi nocciola da cerbiatta e un corpo magro e molto desiderabile. Fidanzata da sei anni con Emanuele, un ragazzo di ventinove, e aveva da due iniziato a vivere con lui. Aveva inoltre un bel rapporto con la famiglia del suo ragazzo, formata dai genitori, dal fratello Matteo poco più che adolescente, e la dolcissima sorellina Virginia, di undici anni. Dopo due anni di convivenza fecero la scelta di avere un bambino, ma lo tennero
Vuoto
È un vuoto fisico e mentale quello che mi sorprende appena sveglia. Mentale poiche sono davvero pochi i ricordi nitidi che ho, o meglio, le connessioni tra i vari momenti che hanno caratterizzato la mia notte. E fisico, leggerezza e stanchezza, ma anche voglia e soddisfazione. Tutto ha inizio quando, dopo poche ore dall'incontro con l' uomo vestito di nero, vengo prelevata da due ragazzi, che a me sembrano giovanissimi. Mi portano in una stanza con un grande letto dalle lenzuola scure. E il primo se ne va. Ho paura, tanta paura. Mi fa straiare sul letto, mi divarica le gambe. Mi benda. Ora p
A modo mio
Pensavi forse di essere diverso dagli altri, da tutti quelli che in questi anni mi hanno posseduta, a cui mi sono data senza incertezze senza tabù o limiti, diverso da tutti quelli che hanno cercato di rimorchiarmi nei locali del centro, nelle discoteche, sulla spiaggia, ovunque mi trovassi da quando sono donna... Pensavi forse di fare il grande uomo con me, mi racconti di quante cose interessanti hai fatto, di quanti posti nel mondo hai visto, mi parli di cinema arte e musica come se fossi l' ultimo uomo con un po' di cultura disponibile a questo mondo... Sei gentile, educato, hai un to
La prima volta
Sono andato all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrato nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quello dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscito mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissimo! Ed ha cominciato a toccarmi
Da
Trovo Ernest a letto. Lo vedo che sta sulle spine. Forse aspetta qualche visita di fica. Non s'è mosso dal letto e sta sdraiato coi ginocchi alzati. Gli domando se si sente poco bene. No, benone -- risponde -- solo un po' stanco -- e simula uno sbadiglio. Beh, allora me ne vado, faccio io, ma proprio in quella qualcosa si muove sotto le coltri. Mai visto Ernest tanto imbarazzato. "Di che sesso è?" domando. Lui getta indietro le coperte e scopre una pargoletta di dieci ? undici anni, annidata fra i suoi ginocchi. "Se resisteva altri due minuti, l'avrei fatta franca," dice il mio am
Sverginata a 17 anni in barca...(1)
NOTA DEL 1.9.2015: HO MODIFICATO QUESTO RACCONTO PERCHÉ LO SCRISSI MOLTO "DI GETTO" LA PRIMA VOLTA, MA POI ALCUNE COSE, IMPORTANTI E "MARCANTI" CHE MI DISSE LO ZIO MI SONO TORNATE ALLA MENTE, E ANCHE IL PRECISO MOMENTO IN CUI LE DISSE; LA PRIMA VOLTA I RICORDI ERANO MOLTO "AFFASTELLATI". VALEVA LA PENA CONDIVIDERLE PER CHI HA AMATO QUESTA MIA VICENDA COSÌ IMPORTANTE E CHOCCANTE NELLA MIA VITA... Molti amici, incuriositi- e molti arrapati- dalle mie (ritrovate da poco) foto polaroid fatte al mare (con calze) quando ero 17enne, mi hanno chiesto di raccontare le vicende ad esse legate. Qualcu
Dopo cena
Sono più di 20 giorni che, i nostri figli sono in vacanza e per motivi di lavoro io e mia moglie siamo rimasti soli in casa. Così domenica 23 c.m. anticipando il mio compleanno di un giorno ho detto a Sandra "preparati come sai che stasera ti porto a cena". Era meravigliosa, gonna nera a metà polpaccio con spacco laterale fino all'anca calze autoreggenti con reggicalze e niente slip,camicetta bianca trasparente vedo non vedo un pò sbottonata e senza reggiseno. Durante la cena parlammo del più e del meno, riflettevamo che era un pò che non facevamo giochi strani e mi disse "se stasera bevo....p
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 13)
I giorni rotolavano verso quello del diploma, era difficile per me pensare che presto sarei andato all'università iniziando un nuovo capitolo della mia vita. Avevo un po' di paura ma mi confortava sapere che Giacomo sarebbe stato con me. Sapevo di essere ancora giovane ma sapevo anche che Giacomo ed io saremmo stati insieme per molti anni. Venne maggio ed iniziai il mio lavoro di bagnino nella piscina. Non ero solo un bagnino ma insegnavo anche nuoto ai giovani. Mi ero chiesto cosa avrebbero detto i genitori di un ragazzo gay che teneva lezioni di nuoto ai loro bambini, ma poi seppi che aveva
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso