Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Porno Gratis Suocera Amante Della Sborra Racconti Sesso PORNO GRATÝS SUOCERA AMANTE DELLA SBORRA

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video hard di donne con calze gratis moric prendioorno new video porno mamma pieno italiano mature videi di scopate con animali su prendiporno videopornogratismoglie video free orgasmi donne mia ragazza pompino ad amici cazo oltre 25 solo filmati amatoriali you porn donne anziane giapponesi video hard mature bel culo gratis teacher film porno italiani Il Mio Fidanzato Mi Ha Deflorata video porno ass nuovi tettone mature 50 Porno-cameriera sexy video porno gratis donna che sifa scopare da un cavallo scopate donne mature porno video thailandesi ragazza ottiene orgasmo xxx vecchie iyaliano prendiporno vidio 50sfumature siti porno coppie anziane ragazze troie che godono italiane bagni treno porno riprese porno gratis bocchini mani in culo marito guarda mentre moglie porche tettone italiano immagini mature con cazzi giovani video gratis di eiaculazioni femminili vidio porno gratis trans neri porno italiano ragazza giovane primo anale video porno tettona tromba nel bosco sesso marocco video video Donne fanno seghe in autobus porn.amatoriale.parlato.tutto.in.italiano nubile films yuoporno megasesso all'italiana 2 cazzi in una figa e uno nel culo video sesso con mio padre porno prendiporno mamme nere che suchiano Video porno ragazze sposate gratis porno gratis madre figlio labbra carnose da pompinara video scopate la prima notte video porno gratis italiani la mia mamma mi fa un ponpino voglio vedere videi porno ragazze fanno vedere la figa la prima volta nel culo video gratis mamme stuprate dal figliastro ragazze succhiacazzo porno video amatoriale vero porno italiano il taxi video porno italiano.mia zia video anale amatoriale doloroso mamma sul divano porno ita gratis youngporn ita giapponesilesbiche megasesso cubane fanno amore mamme pprche porn scopata con super cazzi bianchi foto figa pelosa hairy ticket tranxx ponpini video porno webcam mostra le tette porno fantasticato lafiga piu pelosa porno italiana mamme foto donne scopate con i collant yutup vidjo porrno porno madre efigilio porno l'amico dei mama black video hot vedere urla di goduria noi porno 18enni foto con donne porno gratis donne vogliono sesso gratis Tettonetedesche G******* Che Si Fa Una Sega In Riva Al Mare Prendiporno amore porno in piscina video porno teen hd rumene filmato amatoriale seghe madre siscopa cuando dorne e filia teen doppia penetrazione lesbo che sborra sesso anale gratis porno video hd emozionante ottantenne porno video porno di figliastre cazzoni pirn porno italia massaggo di casa nubile film sara jay MILF AEREO parlare sporco mentre si fa sesso italiano foto di 18 anni porno Col pisello in bocca gratis video perfect porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Le mie storie (14)
Eccomi qui, dopo qualche giorno di pausa a raccontarvi di nuovo di me. Certo ad essere sincere non è più tanto facile perché a dire il vero gli episodi cominciano un po' a scarseggiare. Dopotutto ho sempre detto di non essere stata mai particolarmente ambita. In questo viaggio nei ricordi di questi miei quarant'anni, la memoria ogni tanto fa venire alla luce delle cose che davvero credevo di aver dimenticato. Un po' il fatto che mi sono accorta che siete in tanti a leggermi, un po' perché queste situazioni della mia vita mi hanno aiutato nel bene o nel male a crescere mi fa piacere scrivervi d
Mia sorella ed il regalo di maturità
La cosa bella della vita è , che non sai mai, cosa può succederti. Salve mi Giacomo , appena fatto l'esame per le superiori, io vivo ancora con i mie genitori e mia sorella Daniela 35 anni, da 3 anni laureata in economia,mia sorella è una bellisima donna, è purtroppo fidanzata con un cretino che studia medicina,per lui la laurea è una cosa secondaria,prima il divertimento, poi lo studio, l'eterno bambinone. Il giorno dopo gli esami era sabato, migliore occasione per festeggiare la maturità, uscita con gli amici e compagni , era tutto organizato, cena e poi tutti a ballare. Finita la cena pa
Il vucumprà
Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi
La prima volta con zia
Mia zia L. è una donna di 55 anni, rossa, occhi castani, magra...veramente una bella donna. E' sposata con mio zio che di scoparla nemmeno ci pensa, infatti pensiamo che abbia una relazione con un'altra. Mia zia mi amava molto, all'epoca dei fatti che vi racconterò io avevo 19 anni e lei 53. Mia zia aveva subito una rapina in casa e aveva paura a starci da sola, aveva passato una settimana in albergo, ma siccome voleva ritornare a casa mi chiese se potevo andare a vivere da lei per un po', mio zio era fuori per lavoro. Andai da lei dopo pranzo. Mi baciò come sempre faceva. Passammo il pom
Chiara ed il fratellino
Chiara ha appena compiuto vent'anni anni e frequenta l'università. A scuola è bravissima, il suo comportamento è assolutamente inappuntabile. Molte sue compagne la invidiano per la sua bellezza acqua e sapone. I compagni di classe, mormorano che Chiara, sappia sin troppo bene di essere molto bella e che, per questo motive, lei snobbi i ragazzi che la vogliono corteggiare. Lei è sognatrice e romantica, ed è sempre in attesa del suo Principe Azzurro. La ragazza ha adocchiato da un po' di tempo un suo compagno. Lui si chiama Luca ed è un ragazzo bellissimo ma molto timido. Lei ha notato che lui,
Il mio primo cazzo di pelle...incontri al parco
Tempo fa mentre mi depilavo mi guardavo allo specchio...stavo rifinendo il pizzetto delicato molto femminile sul mi cazzo per il resto bello liscio....anche il mio buco era bello liscio cominciai a farmi un ditalino...fui colto da una improvvisa voglia e cominciai a masturbarmi...poi vidi sulla lavatrice lo stura lavandini..manico in legno bello arrotondato nell' parte superiore...senza pensarci 2 volte lo appoggiai alla parete e spinsi per farlo entrare mm era lungo e fino ma abbastanza piacevole.....dopo un paio di minuti di giochi vari suonano alla porta...era il mio coinquilino... mi misi
Finalmente mi scopo la vedova (Storia vera)
La storia che sto per raccontare è vera (preferisco narrare le reali esperienze da me vissute piuttosto che amplessi fantasiosi) ed è accaduta 2 settimane fa,dopo circa un anno di tentativi (da parte mia) di riuscire in qualche modo a scalfire il muro eretto da V....... (la vedova) dopo la morte del marito avvenuta 6 anni fa. V....... è una donna di 44 anni, alta circa 1.65, capelli castani lunghi, corporatura media, una 2°di seno e un gran culo (ve lo posso assicurare). Vive insieme ai due figli nel palazzo di fronte al mio (abitiamo nello stesso parco), frequenta saltuariamente casa mia
A scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
Quella volta con marito e moglie!!- seconda parte
Passò poco più di un ora e verso le 18 iniziarono i saluti. Se ne andarono prima Bruno e la moglie. In quell'ora cercai da parte loro, soprattutto di Rosy uno sguardo di intesa o qualcosa che mi facesse capire che lei era a conoscenza di quello che il marito mi aveva detto in precedenza. Ma nulla!! Da parte di entrambi il niente . Solo quando ci salutammo dandomi due baci sulle guance lei mi sussurrò all'orecchio con un filo di voce ma così dolce e suadente " spero di vederti dopo!" . Giuro avrei quasi voluto non sentire quelle parole . Avevo la conferma di essere nel casino più totale!!! E u
Un compito impegnativo           -parte6-
La strada per arrivare al bagno portava ad attraversare il corridoio posto in parallelo con l'asse lungo della casa, passando per una specie di anticamera, uno slargo dove svettava imponente uno specchio a tutta parete. Sonia aveva bisogno di andare in bagno, la accontentai anche per rifiatare e riprenderci dall'inculata in salotto; prima di andare oltre però feci scorta di lubrificante e un dildo di circa venti centimetri color carne con ventosa alla base dei coglioni. La guidai verso il bagno tenendole il mio cazzo ben piantato nel culo; essendo più piccola di me di una quindicina di centi
Vita di parrocchia cap 3
Capitolo 3 Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc
La mia prima studentessa
Ero stato assunto da pochi mesi come professore di storia e filosofia presso un istituto scientifico del nord-ovest Italia. La mia prima volta in un scuola superiore dopo gli anni del liceo, ne Era passato di tempo e sapevo che tutto o quasi sarebbe cambiato. Trovarsi dall'altra parte della barricata era ed è una sensazione particolarmente piacevole. Il professore è sempre il professore ed avere il coltello dalla parte del manico ha sempre i suoi vantaggi. Avevo due classi del I anno e due del IV anno. A livello didattico la mia quasi nulla esperienza mi portava a essere sempre poco precis
GRAN BEL PASTICCIO    cap 1
GRAN BEL PASTICCIO -parte 1 Una serata andata male!?! Dipende dai punti di vista... vediamo un poco. Dal mio punto di vista, beh... si! Appuntamento alle 21.30. Auto lustra e con pieno. Agghindato come un albero di Natale. Arrapato come... Lei mora, occhi verdi, un poco a mandorla, bella al naturale, un seno proporzionato con due capezzoli che dietro al costume erano sempre turgidi, fianchi perfetti, alti e stretti, ginocchia esili ed ossute, caviglie sottili, glutei da bralilera, ballerina ed atletica... finalmente mi decido ad invitarla, per passare una serata assieme, in un discobar
AI GRANDI MAGAZZINI
Molti anni fa la mia famiglia e io ,andammo a fare spesa in un grande magazzino-uno tra i tanti alla periferia di Milano.C'era molta gente,affollatissimo prima della festa di Natale-persi di vista il carrello della spesa,dove i parenti si affrettavano a comprare il cibo per il pranzo e altre mille cose.prodotti per toilette giubbini e la gente faceva la calca nel reparto carne e tutti si davano da fare per l'evento e ogni reparto era stracolmo di gente-io ragazzino non ne potevo piu' e in una corsia-quella delle scarpe vidi un ragazzo sulla trentina che mi guardava,indossava una tuta blu e app
Io e la mamma di Luca
Ciao sono Sandro, ho 20 anni ed ho abito a Roma. Conosco Luca da anni ormai e mi sono trasferito con lui qui per frequentare l'università. Luca è figlio unico, frutto di un rapporto avuto dai genitori quando avevano poco più di vent'anni per uno. Comunque abitiamo insieme in un monolocale e spesso sia la mia che la sua famiglia ci vengono a trovare, organizzando qualche volta anche delle feste in onore dei successi scolastici. A Novembre dell'anno scorso vengono a trovarci mamma e papà di Luca, per passare una settimana insieme dato che vogliono aiutarci a sostenere le spese della casa e di so
Motel
Finalmente dopo tante telefonate....e chiacchere in chat decidiamo di incontrarci. Ci siamo conosciuti in una normalissima chat...due chiacchere...poi incuriositi ci siamo scambiati msn...e telefono...che bello sentire la tua voce...ricordo ancora...tra le tante cose quella volta che ..stesa sul letto..ti sei lasciata andare...cominciando a sfiorare la tua pelle...infilare una mano nelle tue mutandine le dita...nella tua intimità..i tuoi sospiri sono aumentati...il tuo ansimare sempre più veloce..sino a sentire il tuo orgasmo arrivare impetuoso. Decidiamo di vederci finalmente...con la voglia
MIA MOGLIE: SORPRESA DI NATALE SUL SUO PC
Un giorno quasi sotto a natale mia moglie era andata a giocare a carte a casa di suoi amici, visto che sono più piccoli di me non trovavo l'esigenza di andarci e dissi che sarei rimasto a casa, da qualche giorno avevo notato mia moglie sempre con il pc acceso attaccato al telefono, all'inizio non pensai a niente di malvagio in questo, però quella sera rimanendo da solo a casa accesi il suo pc per dargli un occhiata. La prima cosa che feci fù andare nelle sue cartelle di foto, ok le solite foto già viste, poi c'era una cartella scitto cell, e subito la aprii, c'erano delle comuni foto scaricate
La mia intimità (2 parte)
Adoro poter essere tranquilla senza dover far presto o stare attenta a non farmi vedere...mi piace ogni volta trovare qualche variante per rendere la cosa sempre un po' diversa... A differenza di tante io amo il mio corpo per questo mi dedico a me stessa per star bene il più possibile... Amo l odore che hanno le mie dita quando mi accarezzo, amo guardarmi allo specchio quando in viso ho chiari segni di godimento.. Amo la sensazione di sentirmi donna durante il ciclo . Sono convinta di essere stata spiata almeno una volta ... E che almeno una volta qualcuno abbia frugato nella mia biancheria pe
I miei due zii (Capitolo 2)
Essendo seduto sul bracciolo della sedia era più facile per me mettermi in ginocchio per aprire la sua zip e mi sembrava sempre di aprire un regalo molto speciale per me! Sembra una cosa sciocca a pensarci ora ma era quello che provavo. Naturalmente ora comprendo che era soprattutto mio zio a goderne ma, sì, anche per me era bello. Lui non mi aiutava, io dovevo aprire la zip ed il bottone in cima per aprire i suoi pantaloni e mettere in vista i suoi boxer col cazzo gonfio sotto il cotone. Mettevo una mano nei boxer e con l'altra tentavo di tenere aperta la parte anteriore mentre cominciavo a f
Tre giorni da Sandra -italy by SandraTransgender-
Tre giorni da sola, tre giorni da vivere completamente da Sandra. Rientro a casa da lavoro, una bella doccia poi in camera apro l'armadio ecco le mie cose,un body nero con reggicalze, . Mi faccio scivolare l'accappatoio dalle spalle e comincio ad infilarmi il body lentamente godendomi quell'operazione. Indossatolo mi guardo allo specchio compiaciuto, mi fascia stupendamente. Il pene me lo sono passato tra le gambe e il body lo trattiene benissimo non si vede nulla, davanti sono completamente piatto. Con calma scelgo con cura le calze. Le infilo lentamente stando seduto sul letto. Le allaccio
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso