Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video di superdotati gratis fica da troie ,.voglio.porno.gratis.ltall.iano video porno gay leccapiedi laura chiatti hot hard porno trans video con cazzi grossi tettone formose lesbiche video porno con superdotati gay muscle figa pelosa video hentay ita vecchia tettona porno pompino per pagare signore italiane porn mamme porche troie facebook.porn.it/ porno.com porno ita film mamma porno gratis italiani scopataconnegro youporn teenagers spiano ragazzo sesso montagna video video baby pelosa porno free sorella orno arabo savannah pornostar tutto gratis porno gratis visconti mia/mamma/ingoia/sperma video gratis nudo uomo madisonluv xnxx video porno italia freeporno xxx gratis video gratis italini mamme zoccole donne con trans w.w.w guardala i.t Viddii Pirno Italiano. Gradis orgia in gita scolastica ragazze di 18 troie marito regala cazzo nero a moglie anali gay gratis videotroieanziane italiano grande cazzo ragazzo video di mia mamma che mi fa un pompino Foto porno cazzoni neri in culo porno italoano amatoriale film hard su porno totale il meglio xxxporno gratis per cellulari video porno deepthtroat amatoriale sborrata in figa giapponese sex youtube video porno grasdis nonno con nonna marito guarda la moglie video porno mamma xxx gif porno pompino dietro al velo porno in italiank inculo nonna porno video sport italiane nascoste mature porno hentai film italiano anal jada fire sesso uomini maturi bsx donne che scopano in montagna porno tv sesso video porno gratis lingua italiana sborrata dentro porno italiani mature strapon mature fanno un pompino a un ragazzo cazzi sborrosi doppia penetrazioni negri matura scopa giovane video porno video porno nonno scopa la nipote video gratis amatoriali di fighe latine Animalporno ten free America Latina porno mamme e figlio xxx milfporno pompino video di Lisa Lann filmati faketaxi donne con tette esagerate dmonne molto vecchie in videoporno trans pene lungo video gratis la fica video porno scopate con le minigonne prendi porno gratis donne vecchie anziane fighettta porno video gratis fighe in perizoma mature vecchie pprno porno dilto donna con cavallo videi clitoride gigante sexy ragazza giovane nnegri youporn video gratis hard cazzi piccoli lesbo tettone xxnx video porno mamma e figlio megasesso porno bambinee viene sugli occhiali porno .videopornoformosa porno nellla vasca videoporno3Gp mamma abbusata film amatoriali mature giovani film mamme troie donne anziane che scopano su you porno gratis baby 18 porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
A scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
Una nuova amica
Avevo bisogno di una femmina e ne avevo bisogno ora. Da quando due mesi era finita la mia storia con la mia ragazza, avevo deciso di farla finita con le donne, mi aveva usato solamente ed io ne ero ancora innamorato. Volevo vendicarmi di lei e di tutto il mondo femminile. Le donne per me dovevano diventare solamente oggetto di piacere e niente altro, solo sesso e godimento. Lo avevo promesso a me stesso ed ero deciso a mantenere la mia promessa. Mi trovavo quella settimana in villeggiatura insieme a dei miei cugina nella tenuta degli zii, in una spiaggia poco lontana dalla costa amalfitana.
Creampie,il mio sogno!
Salve a tutti,questa è la mia prima storia e non avendo grandi doti da scrittore spero di non annoiarvi! Tutto inizia in Italia dove conosco questsa ragazza tedesca che con le sue forme mi fece impazzire,sapevo che le piacevo ma qua non avemmo occasione di poterci conscere meglio.Un giorno lei con le sue amiche mi invitano in Germania per il capodanno (2009) e senza pensarci due volte accetto. La prima notte in Germania la passammo bevendo birra nei pub e per farla breve,io finì a casa sua!Quella notte andammo nella stanza dove avrei passato l'intera settimana e la baciai senza girarci intor
Arbitri negli spogliatoi
Avevo da poco intrapreso la mia carriera giovanile da arbitro, dopo dei corsi davvero intensi; finalmente all'età di 16 anni potevo iniziare ad arbitrare le mie prime partite di squadre giovanissime con ragazzini dell'età di 10 anni. Un giorno mi capitò che il presidente arbitrale mi affidò una partita presso una scuola calcio di un paese vicino, accettai l'incarico pensando alla piccola ma indispensabile paga. Cosi mi recai verso le 15 al campo e mi condussero nel mio spogliatoio privato assegnatomi. mi preparai dunque col completino, i calzettoni e le scarpe ed entrai in campo dopo aver cont
Mia sorella e d io complici 2
dopo quella scopata,i due raccolsero i loro indumenti e tornarono nella loro camera. a mia sorella dissi:dobbiamo andare oltre.è vero,dobbiamo andare oltre,rispose lei. ormai erano in nostro pugno. la mattina successiva,ci trovammo in spiaggia. marco e elena,gli sposini,ci avevano anticipati.avevano lo sguardo smarrito,probabilmente erano ancora sotto schock. mia sorella da gran troia quale è,prese di nuovo l'iniziativa. buon giorno ragazzi,disse,dormito bene? loro all'unisono,risposero:sì. elena,che fai con il reggiseno?!?toglilo!quando rientrerai,potrai esibire un'abbrozzatura da sch
Racconto Erotico
Come ogni estate, sono stata costretta dal mio gruppo di amici a partire per il campeggio. Immaginavo già cosa mi sarei dovuta subire: la solita gente, la stanchezza, la sveglia al mattino presto, le lunghe passeggiate, i soliti amici, la solita noia! Desideravo novità insomma, e tutto mi aspettavo tranne che vivessi l'esperienza che mi ha cambiato la vita e che ora tengo nascosta nel mio cuore come l'avventura più strabiliante e sconvolgente che mi sia mai capitata. Ma ecco cosa accadde. Una sera, ero intorno al fuoco insieme a delle amiche, quando arrivò un nuovo gruppo di persone. Era st
Il gusto del potere 2
Parlando un po' della mia famiglia, sono figlio unico, i miei all'epoca erano molto ricchi, mio padre aveva diverse aziende, le aveva costruite con astuzia, cinismo e cattiveria, creando un impero abbastanza importante, caratterialmente è un tipo duro, anche nella vita privata, non cattivo ma ciò che voleva lo otteneva, con le buone o cattive, ovviamente ora nella vecchiaia è un po' meno esigente, mia madre invece è una persona docile e ubbidiente a mio padre, attenta e amichevole con tutti, dolce e amorevole con me, io sono cresciuto molto ribelle, viziato e con il tempo ho acquisito le doti
Con La Mia Cugina Preferita 3.2   [Al mare]
Parte precedente: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html La mattina dopo ci svegliammo, e facemmo colazione in soggiorno-cucina, a pochi metri dal letto in cui io e Chiara ci masturbammo a vicenda. Poco dopo saremmo andati in spiaggia, dove i miei zii avevano affittato 2 sdraio e 1 ombrellone. Andai così a mettermi il costume, e così fecero tutti quanti, compresa mia cugina, che indossava un bikini fucsia, coperto ora da una canottiera e da uno di quegli shorts elastici che si sarebbe tolta arrivati in spiaggia. Giunti alle sdraio, ci accomodammo, e come già detto Chiara si
L' ex ragazza del mio amico
poco piu di un mese fa sono stato invitato ad una festa di compleanno,era stata invitata anche l'ex ragazza di un mio amico a quella festa,lei sapendo ke io ci sarei andato, pochi giorni prima mi contatta dicendomi che lei sarebbe andata da sola,gli avrebbe fatto piacere unirsi con me,io gli dissi che non c'era nessun problema,ero meravigliato sapendo che sarei andato con lei che non e per niente male anzi,ma tra di noi c'era solo amicizia.Arrivati alla festa cominciammo a bere qualcosa, mentre parlavamo notai che il modo in cui lei mi guardava mi faceva eccitare molto.Mentre ballavamo dopo qu
L'amica di mia sorella
(Di questa storia di falso ci sono solo i nomi ) Mi chiamo Marco ho 27 anni e sono della provincia di Reggio Calabria. Mia sorella 24 anni come tutte ha parecchie amiche, sembra che me lo faccia apposta una più figa e troia delle altre, ma questa di cui vi racconto in modo particolare, si chiama Laura ha 24 annoabita a Torino ma di origini calabresi tanto che ha la casa qua in un paese vicino ma per lavoro suo e dei genitori abitano la e scende per le ferie. La conosco da circa un anno ha cenato e pranzato diverse volte da me e quando scende è sempre con mia sorella, castana alta 1,70 cir
Spettacolo
Alcuni anni fa, all'età di 19 anni, andai con i miei genitori ad uno spettacolo teatrale. I posti a sedere erano tutti prenotati e, dato che mia sorella non doveva venire ma essere lasciata dalla nonna, avevamo soltanto tre biglietti. Una improvvisa indisposizione di mia nonna costrinse però i miei genitori a portare con noi anche mia sorella che non voleva essere lasciata sola a casa. Dopo qualche lamentela l'addetto alla biglietteria ci fece entrare dicendoci però che la ragazzina non doveva occupare posti prenotati ma ci dovevamo arrangiare da soli. Era una serata calda di luglio ed io
Una sega in macchina.
E' mattina presto, prendo la moto che sono già in ritardo, vado verso nord. Non ho ne tempo ne voglia di capire come arrivare, mi hai detto che ci vediamo tra non meno di un'ora, potrei prendermela con tutta calma, e invece ho già l'ansia di non arrivare, nelle orecchie mi ritrovo a farmi compagnia la tua vocina suadente, ieri sera ci siamo visti per la prima volta, piuttosto emozionati entrambi direi, sorpresi di questo faccia a faccia a distanza, dopo qualche sessioni di chat su xhamster.com Arrivo al parco che sono le dieci, parcheggio, metto via il casco, ho mezz'ora almeno d'anticipo
Colazione a casa Roncalli
"Sono contenta che tu abbia accettato il mio invito senza riserve e, come promesso, ho una sorpresa per te!". La contessa Gilberti Roncalli conclude la frase con fare ammicante che, immediatamente, va a stimolare la curiosità di Valerio, il giovane rampollo dei Monte Sant'Agata. "Ada, se ho mancato, in passato, è dipeso certamente da impegni inderogabili ma, come sai, per me è sempre una gioia intrattenermi in tua compagnia.". La contessa schiude le labbra in un radioso sorriso, fissando orgogliosa il ragazzo; dunque si volta e fa cenno al maggiordomo di congedarsi. L'uomo s'incurva leggerm
Le mie seghe e la zia Angela ...
tutto inizio un giorno che mia madre mi scopri farmi una sega in camera, mi rimproverò severamente e io scappai dalla mia zia preferita che mi aveva cresciuto sin da piccolo. All'epoca avevo 18 anni, suonai alla porta di mia zia e le dissi se potevo rimanere li per tutto il pomeriggio visto che avevo litigato con mia madre. Lei mi accolse con un bacio e mi disse che non cerano problemi. Arrivati in cucina mi chiese:"ma che hai fatto?" e io un pò imbarazzato dissi: "non te lo posso dire" e lei si sedette accanto a me sul divano e prendendomi la mano disse:"ma come non lo puoi dire...lo s
GIANNI 18 ANNI E....PARTE 3
Ormai ero completamente sconvolto , prima Irina e poi Giulia , cosa potevo desiderare di più ? beh Martina . Tutto cominciò il giorno dopo , mi recai in spiaggia stanco ma allo stesso tempo rilassato e scendendo i gradini della scaletta che mi separava dalla sabbia vidi Giulia con accanto un'altra ragazza . Mi avvicinai a salutarle e rimasi per pochi secondi a guardarla , una ragazzina molto graziosa , capelli rossi ricci , occhi verde smeraldo , un visino decorato da tante lentiggini , labbra color rosso fuoco , poco seno ma veramente molto sexy . Giulia ruppe quel silenzio - Gianni ma che fa
La pannocchia!
Qualcuno potrebbe dire che le chat non servono a nulla, sono solo perdite di tempo, altri invece le frequentano solo per uno scopo....io....non avevo idea di cosa mi sarebbe accaduto da lì a poco, nel momento che iniziai il mio "divertimento" in chat. Si perchè entrai per curiosità, poi quelle stanze.....si sparano cazzate, una frase tira l'altra, senza capire che ..... involontariamente, qualcuna ti si mette attorno. E' così che conobbi B. poi scrivendo e riscrivendo, una parola, una frase.....alla fine lei che vive a Napoli ma romana di nascita, io di Frosinone, tutto sommato non eravamo ne
La crociera di Senior 01
Finalmente la nave salpò dal porto di Savona per quella benedetta crociera che facevamo per festeggiare i 20 anni di matrimonio. Avevamo una bella cabina esterna, molto confortevole. Il primo giorno volò via tra bagagli da sistemare, saluto del capitano e spiegazioni circa la vita a bordo. In tarda serata, stanchi ci ritirammo a riposare. La mattina successiva fu dedicata ad una visita organizzata a Barcellona,mentre il pomeriggio preferimmo recarci in piscina. Proprio vicino a noi c'erano i nostri vicini di cabina. Soliti convenevoli e poi ognuno per i fatti suoi a fare una bella nuotata e
Il suo primo pompino
Come molti bisex, con gli uomini prediligo la parte passiva, quella che mi dà maggiori novità e diversità rispetto al rapporto con le donne. Eppure chattando con questo trentenne a caccia della sua prima esperienza, mi incuriosisco e appassiono, anche perchè abitiamo vicini. In chat sfodera la tipica aggressività dei timidi, si lancia in proclami di perversione ben radicata nelle sue fantasie ma ancora non realizzata. Gli mostro il mio cazzo in cam e lui inizia il sesso virtuale, raccontandomi per filo e per segno quello che vorrebbe farmi. Noto dei dettagli di ingenuità che mi fanno pensar
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
Sensazioni in cam 02
E' tardi e sento un po di stanchezza, sto per andarmene e chiudere tutto... Dal nulla un "ciao"... e sei tu... Non ti avevo mai visto prima, hai accettato la mia amicizia giorni e giorni addietro, io non ti avevo contattato e non lo avevi fatto nemmeno tu. Ma ora sei qui... Non sei sprovveduta, arrivi subito al sodo, tutto ciò che mi chiedi è se è vero quello che tu hai immaginato leggendo il mio profilo. Non devo fare altro che annuire a ciò che dici. Mi chiedi se mi va, nonostante l'ora, di mostrarmi... di accendere la web e lasciarmi andare con te. Si, con te... me lo dici da subi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso