Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video cogniata troia film hard giaponesi gola profonda porno asia pornostar orlowski teresa video sesso con superdotati pompino matura in macchina fica pelosa capelli neri video porno mariti guardano mogli mother figlio henthai xvideo video porno gratis in italiano di laura angel porno lesbiche che spruzzano scene d'amore in video gratis film porno seghe da dietro compilesciondisborrate you porn ten italiane imagini porno con vagina aperta modelle fighe aperte collant e tacchi porno video porno sedia voglioporno mamma inculata italiano ava devine pornostar video massaggio sensuale matura porno neri x mogli italiane scarico porno 3g bocchino amatoriale italia video di sesso il silver video porno di casalinghe gratis video lesbo fisting nere porono 18 anni porno trans ke sborra in hd teneger italia sexy video porno uomo gay vecchio porno chon fige picole video gratis tre donne che si masturbano sexi luna legala nonne sborrare xxx gratis vagina massaggi al caxxo moglie italiana troia con tre cazzi tette E CULO GROSSO pompini faccial download vide porno porno di giapponesi compilazione di creampi video amatoriali di signore che scopano video porno lesbian tettone gratis video porno con uomini di 60 anni italiana succhia cinema moglie pompa cazzi pornototale categorie gande clitoride video porno di vecchi maturi italiani mamme che scopano loro figli mamma porta la figlia a scopare col suo amante parenti porno porno lesbo con tette grosse video pirno gratis tra diciotenni ubriachi giovani ragazze tette grandi sode casa stupri porno a.scuola.di.pompini film porno di uomini bisex pompini amatoriali all\'aperto belle donne in calore che fanno sesso porno pompino signora video moglie gratis fica stretta megasesso filmografia porno fantasy fikm porn sburate in facce gratis video porno mature pompinare donee napoletane scopate sveltine italiane porno i piu bei pompini voglio film porno in italiano video porn trio fratello sorella e suo marito clitoride molto lungo video porno anime vergini megasesso mamme e figli grandi tettone cadenti uideo porno porno italiano piangi in cazzo grande nero lesbighe a letto donne mature che si leccano xxx laura chiatti porno figlia si unisce alla mamma video di donne con le tette enormi cadenti nude Video gratis di ragazzi gay bellissimi vidio porno mama di amico porni pizza video trans prostitute che scopano gratis porno3pg grande sborrata nel culo fotati di cazzi enormi neri porn il miglior. sito. porno. di neri. per donne. bianhe porno video di africani pornocinese giovani pornototale torture marito porta la moglie a scopare cazzo nero trans con cazzi ritti e lunghi culi grandi sode

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Con La Mia Cugina Preferita 3 [Una settimana al ma
Parte 1: http://xhamster.com/user/autotune/posts/215174.html Parte 2: http://xhamster.com/user/autotune/posts/216346.html Scusate se riprendo solo adesso il racconto, ma ho avuto poco tempo. Dopo quella sera a casa con mia cugina Chiara, mi sentivo appagato, e sapevo che potevo scoparmela ancora appena ne avevo la possibilità. Ma dovetti aspettare circa un mesetto. Infatti, verso fine luglio, Chiara e i suoi genitori, nonché miei zii, affittarono per 2 settimane un appartamento sulla costa romagnola, a Riccione. Avendo ancora spazio, invitarono me e mio fratello a passare qualche gior
Una signora ed un funzionario.
- CASSIERE: buongiorno signora, mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - CASSIERE: si, per i pompini deve rivolgersi all'altro sportello. La signora si sposta all'altro sportello. - FUNZIONARIO: buongiorno mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - FUNZIONARIO: guardi, per i pompini c' è il collega nell'ufficio in fondo al corridoio. - SIGNORA: ma...il suo collega mi ha detto di rivolgermi a questo sportello. - FUNZIONARIO: spiacente signora; chi occupa questo sportello oggi è malato, lo sto sostituendo io, comunque le ripeto che può rivolg
Domenica d'estate
Oggi era una domenica come tante altre di estate, Mi sono svegliato presto per andare al mare rimorchiare, come al solito incomincio la giornata facendo un po' windsurf, A un certo momento la ragazza mia bocca, Poco poco incomincia discutere riesco a che fare la frase per fare acrobazia che faccio è necessario avere due palle e potenza, vedendo la reazione positiva continua con delle belle parole girando sempre intorno al sesso fino al momento che la vedo matura a raccoglierla, a questo punto dolcemente mi accarezzo braccio e mi soffio l'orecchio "andiamo a casa mia di divertirsi, e dopo a
Paolo, l'amante di mia moglie.
Caro Paolo, voglio ringraziarti anche qui. Da quando hai iniziato a corteggiare mia moglie lei pian piano ha ripreso colore, gioia di vivere. Ha si cercato di res****rti per un pò ma era solo il solito gioco della preda che fugge. E' fuggita per poco dal tuo serrato corteggiamento: dopo poco ha accettato il tuo invito per un aperito che è poi diventato una cena per poi finire a casa notra, nel lettone matrimoniale. Le hai chiesto dove io fossi per essere lei così sicura di portarti a casa e lei ridendo ti ha detto che ero certo già addormentato nella mia cameretta, inbottito di sonnifero, d
Mia zia
Questo e' il racconto della mia prima esperienza con mia zia. Avevo a quel tempo 23 anni e per motivi di lavoro d'estate mi trasferivo nella casa al mare di famiglia. Generalmente ero solo in casa, ma dopo alcuni giorni mi raggiunsero i miei zii. Mia zia (moglie del fratello di mio padre) era una stupenda donna di 45 anni, alta circa 1,60mt seno nella norma ed un sedere esageratamente arrapante, ingrandito un po' dall'eta' ma sempre stupendo. Mio zio suo coetaneo veniva soltanto nei weekend a causa del suo lavoro Cosi' una sera rientrato da lavoro trovo mia zia in casa che mi propone di an
Le sorprese di una mamma
Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre più spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali "studiare insieme", "prendiamoci un caffè", "vediamoci la partita" e balle simili. In realtà, sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre...Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici è sempre stata gentile ed ospitale. Nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando, verso i 20 anni, Mirko non l'aveva presa di mira. E oggettivamente non potevo bias
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
Video della ragazza dell'uniforme della scuola superiore
Sta facendo un film porno insieme alla divisa del liceo. Lei non dice nulla delle prestazioni di questa ragazza che è molto sexy con la sua gonna e camicia solo perché vuole questa fantasia solo per il suo amante. La sua esibizione non è alla ricerca di pornostar.
Lucia 1
Sono un giovane studente universitario, per essere più vicino all'università mi sono messo alla ricerca di una stanza in affitto. Avrei preferito affittare un appartamento insieme ad altri studenti, ma non trovandone mi sono adattato a cercare qualsiasi sistemazione. Un pomeriggio, mentre camminavo in cerca di un alloggio, mi imbattei in un cartello affisso alla guardiola di un condominio: affittasi stanza a studente. Tramite il portiere contattai la padrona di casa che mi fece salire immediatamente. Ad aprire la porta venne una donna sui 60 anni, ben portati devo dire, bionda, di corporatura
Emme 2
Scopare ? E chi ci riesce, pensai, dopo quello che mi hai fatto. "Non ti preoccupare, ci riuscirai benissimo!" mi disse, quasi leggendomi nel pensiero. "Adesso dammi un po' di coccole, che ho freddo". Prese la mia camicia finita chissà dove e se la tirò addosso. Nuda lei, nudo io, stretti stretti nel sedile reclinato della macchina. Mi baciò, prima lentamente, poi appassionatamente, con la sua lingua che guizzava contro la mia. Risposi al bacio, percependo un leggero sapore acre. "Stai leccando quel che rimane della tua sborra, tesoro, non a tutti gli uomini piace". Era naturale e perversa nel
Pietro Aretino_Sonetti lussuriosi
XIII Dammi la lingua, appunta i piedi al muro; stringi le coscie, e tienim stretto, stretto; lasciat'ire a riverso in sul letto che d'altro che di fotter non mi curo. Ai! Traditore! Quant'hai il cazzon duro! O! come? su la potta ci confetto! Un dì, tormelo in culo ti prometto, e di farlo uscir netto t'assicuro. - Io vi ringrazio cara Lorenzina, mi sforzerò servirvi; ma spingete, spingete come fa la Ciabattina. o farò adesso, e voi quando farete? - Adesso! dammi tutta la linguina. Ch'io muojo. - Et io, e voi cagion ne sete; adunque voi compirete? - Adesso, adesso faccio,
Alessia, la ballerina
Racconto trovato in rete su xhamster. Lo spettacolo prosegue, lei pare un cigno, Alessia è la ballerina più brava del gruppo e anche la più bella, volteggia sulle punte con le caviglie sottili, le gambe snelle, lunghissime, con i muscoli appena accennati e gentilmente definiti, il tutù ondeggia come una molla, le scopre a tratti un culetto piccolo e sodo, tanto tonico che non accenna a sussultare, rimane immobile come quello di una statua. Durante l'esecuzione dell'ultimo balletto Alessia dà il meglio di sé e uno scroscio di applausi l'accompagna a una conclusione trionfale, al termine del
L'esame di Melania
Comincio a ripostare qui storie scritto su altro sito ormai chiuso: Melania ancora non poteva credere che la sua professoressa preferita l'avesse invitata a casa sua per darle delle ripetizioni private, certo la cosa le sembrava strana visto che aveva degli ottimi voti in italiano. E poi l'orario era insolito, le dieci di sera; sembrava che ci fosse qualcosa sotto, qualcosa che in un certo senso la eccitava; del resto la stessa Prof. la eccitava parecchio con quelle forme mediterranee e quelle tette enormi poste sempre in bell'evidenza da quei decolté generosissimi. Spesso senza rendersene
Mia suocera che figa pelosa
Capita spesso di trovarmi da solo a casa di mia suocera ma solo ultimamente mi stà capitando questo... Sono un pò di giorni che mia suocera stà a casa perchè malata e io quando vado a trovare la mia raga vedo anche lei. Ultimamente però rimango a casa sua per aspettare la mia raga e la trovo ogni volta sempre più comoda. L'altro giono stavo in sala e me la vedo in pigiama avvicinarsi per salutarmi. è una tipa sui 50 grassottella e con un culo e due tette enormi. Mi avvicino a lei e scopro che da sotto il pigiama spuntano i suoi enormi capezzoli. Duri e gonfi fanno capolino marcando il co
Come una tempesta parte 2
la settimana seguente lo rividi in università solo due giorni, per un paio d'ore a giorno. Ieri ebbero una duscussione piuttosto accesa e speravo con tutto me stesso che potesse compromettere quel che c'era tra loro. Così si sedette di fianco a me mi salutò e cominciammo a chiacchierare. Il viaggio sembrò durare poco, molto meno del solito e una volta in università ci dividemmo in due aule diverse. Questa mattina aveva un profumo meraviglioso avrei voluto iniziare mordendole i piedi per poi finire a morderle il culo e la passera per almeno un quarto d'ora. finita la lezione uscii e dirigendomi
Appuntamento dal mio padrone nel suo ambulatorio
Sono andata all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrata nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quella dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscita mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissima! Ed ha cominciato a toccarmi
Sverginata a 17 anni in barca...(1)
NOTA DEL 1.9.2015: HO MODIFICATO QUESTO RACCONTO PERCHÉ LO SCRISSI MOLTO "DI GETTO" LA PRIMA VOLTA, MA POI ALCUNE COSE, IMPORTANTI E "MARCANTI" CHE MI DISSE LO ZIO MI SONO TORNATE ALLA MENTE, E ANCHE IL PRECISO MOMENTO IN CUI LE DISSE; LA PRIMA VOLTA I RICORDI ERANO MOLTO "AFFASTELLATI". VALEVA LA PENA CONDIVIDERLE PER CHI HA AMATO QUESTA MIA VICENDA COSÌ IMPORTANTE E CHOCCANTE NELLA MIA VITA... Molti amici, incuriositi- e molti arrapati- dalle mie (ritrovate da poco) foto polaroid fatte al mare (con calze) quando ero 17enne, mi hanno chiesto di raccontare le vicende ad esse legate. Qualcu
Una domenica al mare
Faceva caldo quel giorno e non sapevamo se andare al mare oppure perderci di nuovo in qualche giro per borghi arroccati. "Dai andiamo al mare, non ci sarà nessuno, la stagione non è ancora iniziata" avevo detto. Partimmo allora dopo aver fatto colazione, certo non avevo alcun presentimento di ciò che sarebbe poi successo. La strada correva lenta ed io ero perso nei miei pensieri, poche parole come al solito. Un'ora di viaggio e finalmente la distesa blu davanti ai nostri occhi. Al termine della strada, un parcheggio e poche auto sotto i pini. Qualcuno prendeva il sole sulla spiaggia, un
TI IMMAGINO
Sono le 9:30 di una domenica mattina di maggio. Da solo nel mio letto, non riesco a dormire: mi vieni in mente te. Ormai sono passati un po' di mesi da quando ti ho lasciata, ma non riesco a dimenticarti. Ho voglia di vederti, di scriverti, di sentire la tua voce, di toccare le tue mani, la tua pelle, di baciare le tue morbide labbra, di fare l'amore con te. Perché non riesco invece a dimenticarti? Eppure sono stato io a prendere la decisione. Sono qua, nel letto, semi-nudo, con il cazzo in tiro al pensiero di te che, nel letto, i pensi. Ti immagino addormentata sul tuo letto. Ti svegli co
La prima volta non si scorda mai... Parte 2
Riuscii a massaggiare i piedi di mamma durante tutto il mese , purtroppo no tutti i giorni , avrei voluto farlo molto di più , ma evitavo di chiederglielo spesso per non farla insospettire . La cosa che mi piaceva , oltre logicamente ai suoi piedi , era recarle piacere , mi ha sempre detto che sono bravo e che la rilasso . Vivevo quella fase in eterno conflitto con me stesso , da una parte ero felice di poter toccare quelli che da sempre consideravo meravigliosi piedi , e dall'altra il non poter andare oltre , anche se avvolte senza che mamma se ne accorgesse le annusavo le piante , il loro
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso