Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
ponpino italiano Racconti Sesso PONPÝNO ÝTALÝANO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

donne con tette grosse che si masturbano video uomo porno italiano scopare la mamma che figlio torna casa teenporno yuotube porno pompini a cavalli nonno scopa moglie e nipote porno picole troie cazzo giganti trova porno massaggio lesbo porno italiano domina cazzo maschi si segano nonne e nonni che scopano con giovani video gratis negri che si trombano donne vecchie foto di nonne troie e fimati gratis trans con cazzo enorme video italiani amatoriali di sesso video porno sborrate gigantesche madri ingoiano sborra figlio publik agent in italia orgasmo a spruzzo porno megasesso anziana con figa pelosa bodystocking porno milf italiane e sesso porno dawnloade you pornsuper dotati youporn tettone lesbiche foto hard donne brutte nude milf inculate con forza porn yiuporno il cazzo piu grante del monto video di sesso anziane con giovani la sborra di mio figlio mature di 50 anni porno video ragazzi gay porno gratis dietro le quinte video erotici prende nel culo il cazzo piu grande del mondo missionario con sborrata foto nude. pelose gratis video porno di alessia mori orge amatoriali italiane video porno donne anziane bellissime hd porno gatis italia pompino piu sega voglioporno milf vs neri mi scopo la matrignia figlia troie prostituta italiana video porn donne porno pelose piedi in calze a rete matura riccia:amatoriale:porno masturbarsi catturato donne incinte pompinate anziane porche troie porno video gratis mobile amatoriale xxx gratis argentine doppia penetrazione in macchina video sorella e frattello prendi porno moglie si fa scompare prendiporno dialogo italiano gratis xxx hd gonzo italia anziane scopate da ragazzi video amatoriali 3gp italiani megasesso gratis .it donne che ingoiano sperma ragazze di 20 anni sexi nude porno masturbazioni video porno teen ager e vecchi porci video porno con matura italiano xvidros ragazze che amano ilcazzo video sesso anale in spiaggia gang bang anal video HD video sesso livorno porno coppie trargress.amat.italiani porno lesbo fica grande massaggi porno giapponesi dildo cazzopiugrande you porn trans dotato video porn di ragazza distrutta da due neri supe dotati video porno lupo lupo lupo italiano inculate in colleggio mamma bloccata porno megssesso immagini di donne che scopano amatoriale scopate in culo Vedeo porno tra marito e moglie gradis da vedere senza abbonamento troie giovani pompinare porno in moto video porno piuvisti gratis minne di bionde sotto i venti anni video porno gratis lei guarda mentre lui viene inculato Confessioni Mio Marito Lecca Le Mie Mutandine Usate youporn brasil enormi tette porno io dormo piede nella vagina porno porno gratis lesbico pompini seghe a scuola video rumeni sexi video amatoriale moglie con trans il pelo di jessica rizzo video scene porno ragazze giapponesi in sutobus video gratis video gratis sborrate anal gratis cazzi giganti hard

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 6)
Mi svegliai sabato mattina e Giacomo era sdraiato accanto a me. Stavo passando il fine settimana a casa sua. Io ero estremamente eccitato, il mio cazzo era duro come una roccia. Giacomo stava ancora dormendo, lo circondai con un braccio, lo infilai sotto le coperte e cominciai a menargli il cazzo. Cominciai a baciargli il collo, Giacomo si mosse un po' ed il suo pene ora era completamente duro. Iniziai a strofinare il mio cazzo sul suo buco, lui girò la testa e ci baciammo profondamente. Presi il lubrificante, lo sparsi sul mio cazzo e sul suo buco, quindi lo spinsi dentro di lui. Cominciai
I MIEI SUOCERI: L'INIZIO DI TUTTO
Ciao sono luciano un ragazzo di 27 anni, due anni fa mi sono sposato con mia moglie di qualche anno meno di me, stando lei in attesa siamo andati ad abitare sopra i mie suoceri in un piano tutto per noi ,all'inizio non badavo all'aspetto di mia suocera poi col tempo abbiamo iniziato a conoscerci sempre di più visto che il mio è stato un matrimonio lampo dopo appena pochi mesi fidanzato. Tutte le mattine verso le otto scendevo giù e mia suocera mi faceva trovare il caffè pronto, lei in pigiama o in camicia da notte come se non avesse vergogna di me o lo trovava naturale, lei ha ora 56 anni ma è
LA MIA PRIMA VOLTA
CIAO, SONO UN RAGAZZO ETERO DI 30 ANNI, MA QUALCHE ANNO FA MI E' NATA LA CURIOSITA' DI PROVARE DEL SESSO ORALE CON UN ALTRO UOMO, PECCATO CHE SONO MOLTO TIMIDO, ALLORA HO COMINCIATO CON DEI CONTATTI CON ALTRI UOMINI IN VIDEOCHIAMATA, MA ANCHE QUESTI NON ERANO ABBASTANZA.UN GIORNO, GIRANDO SITI DI ANNUNCI, HO TROVATO UN RAGAZZO LEGGERMENTE PIU' GRANDE DI ME DECISO A CONDIVIDERE QUESTA MIA PRIMA ESPERIENZA, ALLORA MI FACCIO CORAGGIO E DECIDO DI CONTATTARLO, LUI MI INVITA NEL SUO UFFICIO UN POMERIGGIO E IO, MOLTO PREOCCUPATO, ACCETTO. ARRIVO NEL SUO UFFICIO, FACCIAMO LE PRIME PRESENTAZIONI E LUI
Sesso anale mentre Mamma chiama.
La scorsa Estate ho trascorso una settimanaall'isola d'Elba con un ragazzo albese.. Alessandro P. Abbiamo prenotato mesi prima un albergo che affittava anche alloggi proprio sul mare nella bellissima baia di Morcone, vicinissimo a Capoliveri. Arriviamo nel mattino..la giornata è calda e stupenda..l'alloggio ha una terrazza grandissima sulla baia con un panorama mozzafiato. Mangiamo pranzo in terrazza con l'intenzione di andare poi in spiaggia verso le tre del pomeriggio. Ci eravamo alzati presto..il traghetto e tutto..allora io propongo di riposarci un oretta a letto..ma Ale invece di essere s
Cuckold: Ma devo essere per forza perverso? Io cre
Descrivendo velocemente i miei connotati: 45 anni, maschile, di origine italiana, vissuto per 17 anni in diverse città dell'Europa. Divorziato, ed ora single. Già da giovane, mi sono sentito incuriosito dai diversi aspetti erotici del sesso (Bi Cuckold). All'inizio erano riviste, poi video ed ora internet, hanno mi accompagnato sempre accompagnato nei miei momenti di solitudine. Considerando che mi sono sempre sentito in "obbligo" di essere un amante comprensivo e delicato, solo di rado sono riuscito a condividere la mia vena perversa, che dentro di me ardeva assopita. Già una
Asia Il Bullo della Scuola e suo Cugino
Ricordo benissimo il terribile periodo scolastico,quello dove i bulli tentavano in tutti i modi di umiliarmi per le mie fattenze non certo maschili. Sono passati gli anni e di tanto in tanto avvolte cerco sui social network ,le vecchie conoscenze; Forse per curiosità o semplicemente per vedere che fine avessero fatto. In alcuni casi devo ammettere la ricerca di alcune persone era indirizzata a loro , i bulli che si tiravano fuori l'uccello in erezione, in classe chiedendomi di succhiarglielo, o quelli che venivano a sbattermi addosso lasciando appositamente che sentissi il pacco duro. All'e
MIA MADRE PARTE SECONDA
Mi sentii svenire dal piacere, finalmente il bastone di carne tanto desiderato mi era entrato nel corpo. Il mio tesoro mi penetrava con delicatezza accompagnando la sua chiavata con parole dolcissime; mi sembrava di essere in Paradiso, lo tirai a me, lo baciai e gli dissi: "sei il mio Angelo, ti voglio, ti voglio per sempre". Purtroppo l'estasi durò solo pochi minuti, improvvisamente accelerò i colpi, estrasse la varra dalla spacca, la poggiò sul mio ventre e mi inondò la pancia di densa sborra. Capii che l'emozione gli aveva fatto un brutto scherzo, ma ero tanto innamorata che fui
CAMIONISTI PARTE PRIMA
I CAMIONISTI Una delle nostre più belle esperienze l'abbiamo vissuta sull'AutoSole. Da tempo, durante i nostri AMPLESSI, avevo espresso a Gioia il desiderio di vederla POSSEDUTA da uno di quei RUDI camionisti che si incontrano nelle aree di servizio delle autostrade. La cosa eccitava anche lei perché diceva di essere convinta che un tale tipo di uomo le avrebbe SPACCATO IL GIÀ SFONDATISSIMO CULO. Una sera decidemmo di mettere in pratica questo nostro desiderio, quindi raggiungemmo un'area di parcheggio dell'Autostrada del Sole poco dopo Bolog
LO SPRITZ
Era un bel sabato mattina di una tiepida giornata di primavera. Ogni cosa si svolgeva secondo la classica routine d'ogni sabato, nulla di nuovo, solito risveglio di stenti dopo una brava notte. Da poco ero uscito ed avevo deciso di andare a fare un giro in centro per vedere cosa proponevano di nuovo i negozi, se c'era qualche affare o se magari s'incontrava qualche amico o amica. Tra giri e rigiri non avevo concluso nulla se non l'aver colto il piacere di quei morbidi raggi di sole che a primavera riscaldano più il cuore che il corpo. Oramai s'avvicinava mezzogiorno e così mi avviai verso il p
Una strana situazione
Un anno fa mia figlia si è sposata lasciando, dovrei dire finalmente, padroni di casa me e mia moglie e all'inizio la cosa non ci sembrava vera. Capirete però che una casa con tre stanze da letto oltre al salone, la cucina ed i tripli servizi cominciava ad essere veramente troppo grande per solo due persone quindi dopo quattro mesi io e mia moglie abbiamo deciso di metterla in vendita per comprarne una più piccola, dare un aiuto economico alla nostra amata figlia e tenere qualche soldo da parte per la vecchiaia. Per poterla vendere al prezzo migliore l'agenzia immobiliare ci ha consigliato
Uno strano villaggio vacanza 05
Dopo aver avuto quel rapporto sconvolgente Simona colma di piacere abbracciò fortissimo Sara ed iniziò a baciarla. Simona: "cosa mi hai fatto ?...non mi riconosco più...non l'avevo mai fatto con una donna..." Sara: "...cara...ho fatto quello che volevi che facessi...appena ti ho visto mi hai eccitata...ed anche tu ti sei eccitata...è vero ?" Simona: "...si guardarti negli occhi...guardare il tuo corpo...è vero...è così..." Sara: "...girati...guarda c'è un uomo che ci sta guardando..." Simona girandosi, ancora abbracciata alla donna, scoprì che dietro i cespugli c'era il suo compagno, Carl
La mia calda vicina. Parte 1
Questa storia è accaduta tre anni fa quando avevo 19 anni. In quel periodo non avevo una ragazza poiché avevo appena concluso una storia. Nei pomeriggi estivi quando non avevo voglia di andare al mare passavo il tempo a masturbarmi davanti a masturbarmi davanti al pc guardando porno. Abito in una zona residenziale dove i blocchi degli appartamenti si trovano uno di fronte all'altro così ero costretto ogni volta a chiudere le tende della camera per non essere visto. Un pomeriggio più afoso del solito lasciai la finestra e le tende aperte per arieggiare la stanza, ma preso da un impulso irrefre
30 anni di gelosia
Conobbi Giorgia sui banchi di scuola. Mora, abbastanza alta, occhi neri e un bel carattere. A diciotto anni compresi che sarebbe stata mia moglie e che avrei fatto di tutto per non lasciarla in pasto al suo pretendente storico, Gianluca, con il quale ebbe una breve storia. La mia gelosia era ossessiva: "Ti ha mai visto nuda Gianluca?" - Le chiedevo - Lei: "Un ferragosto siamo andati in barca insieme e abbiamo preso il sole nudi". L'idea mi faceva stare male. "Ma eri in topless?" e Lei: "No, avevo preso il sole integrale ma ... era una cosa così per scherzo" "Lui era nudo?" Lei: "Beh si, ma.
Alessia, la ballerina
Racconto trovato in rete su xhamster. Lo spettacolo prosegue, lei pare un cigno, Alessia è la ballerina più brava del gruppo e anche la più bella, volteggia sulle punte con le caviglie sottili, le gambe snelle, lunghissime, con i muscoli appena accennati e gentilmente definiti, il tutù ondeggia come una molla, le scopre a tratti un culetto piccolo e sodo, tanto tonico che non accenna a sussultare, rimane immobile come quello di una statua. Durante l'esecuzione dell'ultimo balletto Alessia dà il meglio di sé e uno scroscio di applausi l'accompagna a una conclusione trionfale, al termine del
LE RIVISTE PORNO DELLA MIA ANZIANA ZIA
Alcuni amici di "Xhamster" mi hanno chiesto in che stato ho trovato le riviste pornografiche acquistate negli anni dalla mia anziana zia e da lei tenute nascoste in fondo a quel grande pacco di cartone, sommerse da vecchi indumenti: posso dire che erano molto stropicciate e macchiate, ed alcune pagine incollate l'una con l'altra perché su di esse vi erano caduti i suoi liquidi vaginali durante le masturbazioni. Di quelle pagine la eccitavano, ovviamente, le foto dei cazzi, anche se non riteneva normale che lei, alla sua età, potesse provare attrazione per essi e questi ultimi per una donna a
Menage a trois
Aldo la sera come sempre attendeva in auto sua moglie fuori del negozio dove questa lavorava come impiegata. Anche quella sera vide il negozio chiudere e le commesse uscire dal portoncino accanto al negozio. Sapeva che sua moglie sarebbe arrivata di li a mezz'ora, perché rimaneva col proprietario a chiudere i conti. Ma quella sera una delle commesse si diresse verso la sua macchina e bussò al vetro. Mentre abbassava il vetro del finestrino notò che la ragazza aveva il volto contratto dalla rabbia. "Cornuto! Cornuto!" sibilò la ragazza al suo indirizzo "Quella troia di tua moglie mi ha fatt
Regalo al mio Amore
Presto sarebbe stato il compleanno del mio amore, dovevo pensare ad un bel regalo originale, chiacchierando con una collega al lavoro ero venuta a sapere di un posto ad alcuni chilometri fuori città, in cui si svolgevano degli incontri tra coppie di scambisti.Ci pensai un po' su e decisi di regalare al mio amore una serata "diversa" sapendo di fargli un bel regalo. Così mi informai bene sul posto e su come avvenivano questi incontri. Gli dissi, qualche giorno prima, che per festeggiare lo avrei accompagnato in un posto elegante e che si sarebbe dovuto preparare di conseguenza. Il mio amor
Ella
I don't know why I came to school today since it was the last day before summer vacation. I guess it was just to say good bye to some of my friends that I won't see until next school year. There was nothing scheduled in class but to clean our desks out and say our farewells. Most of the k**s in my 6th grade class I considered to be friends. Even some of the boys were okay and didn't tease me too much. Being 11 to me was horrible. I'm not a k** anymore but I'm not a teenager either. I asked my teacher if I could use the bathroom. She nodded her head telling me to hurry back.
Un dolce sorriso
Lo trovai lì, nudo nel bagno del college, il membro enorme e semirigido in mano, con oscene movenze lo stimolava, tenendolo scappucciato e non curandosi del fatto di essere nello spazio comune, dunque esposto alla vista di chiunque. Nel caso specifico, alla mia vista. Dopo essersi accorto della mia presenza, anzi, sembrò non curarsene più di tanto. Esibizionista come era, proseguì come se nulla fosse. Aveva voglia, si vedeva dalle dimensioni esagerate. Lo avevo interrotto, ce l'aveva con me, lo sentivo. - Cos'hai da guardare? Non ne hai mai visto uno? Nulla da dire, l'occhio mi era cadut
La mia storia ovvero come sono diventato una troia
Mi avevi chiesto di dirti come è successo... Posso raccontarti come sono arrivato a questo punto... non come è successo. Ho scoperto il mio corpo e le sensazioni che poteva darmi quando avevo 7 anni, insieme agli amici, le prime masturbazioni... Era una sensazione strana, l'orgasmo quando arrivava mi faceva sentire come se mi scappasse la pipì ma non avevo ancora eiaculazioni allora... Mi piaceva, la sensazione quando toccandolo e menandolo si induriva, aumentava di dimensioni, la sensazione della pelle della cappella che andava su e giù, l'irritazione che provavo sulla cappella asciutta c
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso