Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

beach hidden porno vigili porno animals free porno brune video porni di tettone video porno gratis di francesca video porno milf bella fica da scopare gratis negri cazzi lunco foto pelosa free Mamma E Figlia Ponpinare Racconto ragazza calda seducionporno porno free tette cadenti milf 60 enne video porn gratis una mamma che scopa xxx free Porno coppie spiace porno marito trova figlia e moglie scopare e mi scopo il mio patrigno film porno completo italiano buco del culo deflorato anziane italiane compilation dl gratis video porno Massaggio anale con olio video porno Video porno gratis anal ove 50 porno fighe che spruzzano video sborrate di vecchi Video porno Teen clitoride video hot gratis eva henger Lesbische Stranire Video Porno Piu Spinti porno moglie scopata davanti al marito foto porno per cellulare Maria Tettona Ingoia sito porno video italiano capelli corti video seghe teen gay al aperto video sesso africano gratis xnxxgratis porno mamme maturo video porno sborrate in bocca donne mature megasesso amatoriale moglie video porno fidanzatini prime esperienze porno sonia aice video gratis sfere erotiche video porno solo italiani al lavoro in lingerie porno gratis nel culo megasesso di tettone massaggiatrici video porno italiano girls grande fratello porno video porno amatoriali gratis mature una fighetta troppo stretta video gratis megasesso moglie che fa sesso con i gay anziane masturbano video xnxx italia trans porn videos download tre cazzi per giovane sposa video porno gratis di troie sarde youporn di vecchietti sesso da dietroporno nonna nipote sesso none tetton megssesso maiala italiana video di donne marochine che scopano prostitute nigeriane video porno foto porno preliminari sesso durante festa di 18 anni porno oral e anal megasessogratis ragazze giovanissimi moglie munge il cazzo al marito yuporn cazxi in culo vecchie pompino fatto dalla figlia porno sperma sulle tette compiletion la banca.porrno immagini ragazze anime nude sonia eyies porno gratis trans che sborrano Suocera chiavata video miamogliecazzineri video suca cazzi rosanna video fatto in casa di donne anziane che scoppano videopornoragazze 20gratis donne mature troie cornute video porno amatoroali spiaggia pornopizza auto tettone pornoo millj d abbraccio lp prende in mano il cazzo video gratis sculacciate prendiporno monsra film porno gratis video di mamme che scopano con i figli porno lesbiche italiane che scopano video porno gratis di ragazze svedesi video porno di mia zia gratis solo gratis italiani donne. sexi. nude categorie di sesso guardando un porno teen pompino macchina foto porno anali anni 30 cristina parodi pompini e sborrate anita foto gratis blond figlia porno sesso mamma vidio porno mamma e filio ebony eiaculazione solo video amatoriali tettone. e formose

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
A casa del bull
Il giorno dopo passò in fretta. Per potermi tenere la mattina dopo libera sbrigai tutto il lavoro più urgente. Non tornai nemmeno a casa per pranzo, limitandomi ad un toast. Feci una cena leggera e, alla 8 e mezza, Roberta mi chiese se ero pronto. Lei indossava un paio di jens, un top nero e giubbino di jeans. In mano aveva una borsa, che mi offrii di portare. Arriviamo con un certo anticipo. Cerchiamo un posto fuori vista e Roberta toglie i pantaloni e il perizoma, e indossa una corta gonnellina bianca. Toglie anche il giubbino. La "mise" mi sembra un pò raffazzonata e inadeguata all' ora, s
La mia estetista bionda MILF cinquantenne
Da circa un anno la cura dei miei piedi è letteralmente nelle mani di un'estetista favolosa. Si chiama Linda. E' alta sul metro e settanta. E' bionda naturale e assai formosa. E' dotata di ampi seni rotondi. Anche il sedere è ben fatto e lo si può notare pure coi pantaloni addosso. Non ha proprio un culo a mandolino, ma si avvicina. Ma la cosa che è più bella a mio parere è il suo viso solare e sorridente, abbellito ulteriormente da una bocca naturale carnosa, ma soffice al tempo stesso. A vederla uno penserebbe che si tratti di una valchiria Nordica (Tedesca o Svedese), invece è proprio Itali
La mia passione per le foto osè
Le sue labbra scorrono con maestria sul mio glande, sento i guizzi della sua lingua che mi procurano brividi infiniti. Le carezzo i capelli con la mano libera, con l'altra tengo il volante dell'auto, godendomi la sua abilità orale mentre guido verso casa. Lei è bravissima a farmi eccitare, sa bene cosa mi piace. Siamo stati a cena in uno dei nostri ristoranti preferiti, e lei si è vestita sexy per me, come piace a me, e mi ha stuzzicato per tutta la serata. Stivali neri, una gonna tipo longuette viola con lo spacco che fa spuntare il bordo della calza nera e una camicetta nera semitrasparente
Vecchio puttanone tunisino
Quando avevo 18 anni e mi iscrissi all'Università, trasferendomi a Catania, andai a stare nella casa in affitto di mio cugino ventiquattrenne e laureando, proprio il figlio di quella zia popputa che era il mio segreto e peccaminoso desiderio erotico. Nonostante l'età non avevo molte esperienze, e la vita universitaria con mio cugino e i suoi amici costituiva il primo momento di libertà dopo una adolescenza provinciale e molto casalinga. I compagni di casa erano mio cugino e due altri ragazzi più grandi di me che uscivano la sera e mi adottarono quasi come una mascotte. Così appresi che avevan
In piscina con l'amico di mio fratello 3
I giorni dell'estate continuarono a proseguire sempre più velocemente, era la mia estate, l'estate in cui ho scoperto il lato del divertimento. Un divertimento che si trasformava in godimento puro che a me eccitava tantissimo. nei momenti in cui non ero in piscina o con mio fratello e il suo amico, il tempo lo trascorrevo per la maggioranza in bagno a segarmi pensando alla situazione che si era creata. Una situazione che mi faceva sudare, immaginando magari da solo nuove sensazioni da provare. Capitò un giorno che mio fratello venne nella mia stanza e con quell'aria un po' da stronzo mi disse
Guardando Sissi
Guardando Sissi. Era una calda mattina d'estate. Ero in giro per lavoro quando mi trovai dalle parti di casa. Pensai di fermarmi per fare una sorpresa a mia moglie e salutarla. Arrivato sul pianerottolo infilai la chiave nella toppa molto lentamente, cercando di non far rumore, girai la chiave ed entrai. In casa c'era silenzio. Richiusi con altrettanta delicatezza la porta e tesi l'orecchio per ascoltare: si sentiva qualcosa provenire dal bagno. Mi avvicinai lentamente e silenziosamente. Ora udivo sospiri e flebili gemiti e la voce di un uomo .Mi affacciai sul bagno, nascondendomi dietro l'
La mia mogliettina esibizionista
Siamo una coppia abbastanza giovane e sempre disposta a situazioni eccitanti, vi racconto questa storia capitata qualche mese fa'. Siccome che a noi piacciono fare foto outdoor, un pomeriggio molto caldo decidemmo di andare in un posto di mare poco lontano da dove abitiamo, sempre muniti di macchina fotografica cominciamo a s**ttare foto osè li dove potevamo senza farci vedere da qualche passante, la mia mogliettina indossava una gonna senza mutandine per facilitare il compito , facemmo molte foto, sul prato delle aiule, seduta a gambe aperte,seduta su una barca a seno scoperto, e altre in s
Elogio alla Sega e spiegazioni
Credo fermamente che per quel che riguarda il superfluo, sarei capace di rinunciare a tutto. Sigarette, palestra, occhiali da sole, vino rosso con la carne, ma di una cosa non sarei capace a fare a meno. Delle mie adorate seghe. Seghe, pippe, pratiche auto erotiche, potete chiamarle in mille altre maniere, ma la sintesi è sempre quella, fare sesso con se stessi. Annovero le seghe nel superfluo per ovvi motivi, uno perché sono sposato, poi perché oggi scopare è veramente semplice ed alla portata di tutti, ultimo ma non ultimo, perché viste in questa chiave acquisiscono un valore aggiunto. H
Un temporale di passione
Una fredda sera invernale io ero fermo ad aspettarla davanti a quel supermarket, 5-10 minuti e lei non arrivava, cominciai a pensare che si fosse tirata indietro, che mi avesse "solato", le scrivo un messaggio, poi un secondo, non stavo più nella pelle, lei mi risponde: " sono appena uscita da casa ", non resisto, metto in moto e le vado incontro... La vidi, correva sotto l' acqua, tutta impacciata, i capelli perfettamente in ordine, profumavano di nuovo, il suo sguardo così insicuro, non sapeva cosa aspettarsi da quella fredda e piovosa sera. Salì in macchina, mi salutò con un bacino, io qu
Massaggio dilettante e sesso dopo
Innanzitutto sta facendo un bel massaggio e lei la allevia
Giornalista di guerra parte 6
I due aguzzini riposavano ormai da qualche ora sul divano, dopo essersi accoppiati come a****li ed aver martoriato la povera giornalista. Sara era rimasta in uno stato di semi incoscienza dovuto alla serie di orgasmi fortissimi che le aveva eliminato tutte le forze e le resistenze. Si sentiva stanca, si sentiva sporca, lo stato di confusione era diventato parte di lei. Ma soprattutto si sentiva oscenamente aperta e violata, sopraffatta. Le sue labbra erano diventate iper screpolate e secche, non mangiava e non beveva da tempo indefinito, aveva perso la cognizione del tempo, non avendo seg
Il gusto del potere
Non sono uno scrittore e lo capirete leggendo, ma mi piaceva l'idea di condividere situazioni, pensieri e sogni che vivo o immagino quotidianamente. Nel momento del suo arrivo, rimase a bocca aperta, per poco non rovesciava il vassoio con il prosecco fresco e alcuni snack che avevo ordinato di portarmi, stavo inculando la sua dolce mogliettina, lei era a carponi, con le ginocchia nel divanetto di poppa, il viso stravolto, dal momento e dal sole feroce, il tendalino non ricopriva tutto il tinello, io ero in piedi e mentre la tenevo nei fianchi, affondavo il mio cazzo nel suo sfintere e gir
Helena y el aumento de sueldo
Helena y el aumento de sueldo Helena y yo decidimos pedirle un aumento de sueldo a nuestro jefe. Sabíamos que no podíamos aspirar a un ascenso dentro de la Empresa, pero al menos queríamos mejorar nuestra entrada de dinero. Ambas nos presentamos en su oficina y el hombre dijo que lo consultaría y más adelante nos daría una respuesta. Pasó una semana entera y no tuvimos novedades. Un sábado por la noche se hizo una gran fiesta a todo trapo para conmemorar un nuevo año de la Empresa y naturalmente fuimos invitadas con nuestros esposos. Pensé vestirme sexy pero no demasiado llamativamente. M
Il suo primo pompino
Come molti bisex, con gli uomini prediligo la parte passiva, quella che mi dà maggiori novità e diversità rispetto al rapporto con le donne. Eppure chattando con questo trentenne a caccia della sua prima esperienza, mi incuriosisco e appassiono, anche perchè abitiamo vicini. In chat sfodera la tipica aggressività dei timidi, si lancia in proclami di perversione ben radicata nelle sue fantasie ma ancora non realizzata. Gli mostro il mio cazzo in cam e lui inizia il sesso virtuale, raccontandomi per filo e per segno quello che vorrebbe farmi. Noto dei dettagli di ingenuità che mi fanno pensar
La prima volta al cinema.
Dopo le avventure con il mio amante Pino io e mio marito avevamo reciprocamente capito bene che entrambi ci amavamo ancora di più di prima, avevamo bisogno di situazioni piccanti per tenere ben unita la nostra coppia, aveva sempre avuto ragione mio marito ed io avevo sempre rimandato per paura di non so bene cosa, oramai però non stavamo facendo che mettere in pratica fantasie che mi sussurrava mentre mi mi scopava. Quasi superfluo dire quante decine di volte ho dovuto raccontare a mio marito i dettagli di quanto accadutomi con il mio amante Pino di quando a quei tempi lavoravo come sua comm
Carmen, cognata e porca sopraffina. Prima parte
All'inizio degli anni'70 erano di gran voga film e filmetti che decantavano le delizie di zie, cugime, cognate. Per me uno di questi film divenne realta'. Questa storia contiene fatti in parte realmente accaduti. Sono nato a Pontebba, a pochi chilonetri dal confine austriaco e a 20 anni mi ritrovai marinaio di leva in un lontanissimo angolo di Sicilia.Mi ambientai facilmente, il posto era bello. Trovai una bella ragazza che sarebbe diventata mia moglie, ma trovai anche sua sorella Carmen. Era un poco più giovane di me, già sposata con uno sciagurato, bella da morire. Perfetto corpo da dea,
Letto matrimoniale
Mai tornare prima a casa dal lavoro senza avvertire... o sì? Mi resi subito conto che c'era qualcosa di anomalo, le mutandine di mia moglie giacevano su una sedia del salotto con accanto mutande da uomo non mie! Silenziosamente salii verso la camera da letto per sorprenderli e fare una scenata; la porta era aperta e si poteva vedere il letto in pratica non visti. Mia moglie era stesa sulla schiena, fuori dalle coperte, nuda, con le cosce aperte che si incrociavano sulla schiena di un estraneo. L'uomo la stava montando con grande foga e si vedeva bene il suo entrare e uscire dalla figa con
Lucia 11
Una mattina mi svegliai nel letto di Lucia, lei non c'era, dopo un po' sentii la sua voce venire dal salotto, c'era anche un'altra persona con lei, mi alzai dal letto e senza fare rumore andai in bagno, poi, dalla porta, cercai di sbirciare per vedere chi fosse, era la signora Egle, la vicina di casa di Lucia e sua cara amica, Egle ha circa 70 anni, capelli bianchi, corti, con un corpo ormai abbandonato a sé stesso ma che da giovane doveva essere una gran figa. "lo so che sono vecchia, però ho ancora tante voglie!" esclamò Egle, le sue parole mi incuriosirono e stetti a sentire con attenzione
LA PRIMA VOLTA DI MONICA AL PARCHEGGIO DEI TIR
Era il mese di giugno del 2001, stavo con mio marito a casa quando, mi accorgo di una sua agitazione, vedevo che fremeva dalla voglia di dire qualcosa ma che non osava farlo. Mi avvicinai alle sue spalle e, baciandolo sul collo e carezzandogli il petto, gli chiesi cosa aveva, perché era così silenzioso e agitato. Inizialmente la risposta fu un "niente", ma insistendo con la lingua nel suo padiglione auricolare e lasciando scivolare le mie mani sulla sua patta, gli sussurrai nuovamente nell'orecchio cosa aveva. Aveva il cazzo duro, non resistette a lungo alle mie carezze e mi confessò che aveva
L' ex collega
Un pomeriggio tardo,rientrando a casa sento una voce che mi chiama.Con lo sguardo cerco di individuare chi è fino a che dall'altro lato della strada lo individuo, è un ex collega. Quando lavoravamo assieme non avevo avuto nessun sentore,poi mi era stato riferito che fosse gay.Mai aveva fatto alcun tipo di avances od altro ma ripensandoci aveva un comportamento particolare, una volta lo vidi con un altro ragazzo e me lo presentò come suo fratello, ed io la presi per buona,ma l'atteggiamento tra i due non mi convinceva.Ci salutammo,soliti convenevoli ed entrammo in un bar. Parlando dei tempi tra
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso