Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

Scopate tra nonni e nipoti gratis video erotici in piscina madre tettona e pelosa video sesso gratis bisex porno violentete video hentai lingua italiana porno ?tal?a matura scopata italiana con dialogo megasesso porno gratis donna da sola porno cattivo dildo voglio porno gratis ultimi video prendiporno filmati amatoriali italiani padri e figlie tettone ypuporn amatoriale ragazze nude che soffrono video gratis mia moglie mi lecca il culo incesti italiani culi stretti amatoriali videio rsgazze 18 anni troie ponpinare gratis trav porno porno gratis cazzi cavallo yuoporno grstis film porno mamme che si scopano i propri figli porno megasesso gratis sborrate e vomito foto porno tardone megasessogratis italiano foto porno mutande pornostar figa porno figha labra film porno you tube italiano mamme svedesi poeno hard porno di cazzi grossi video di orge gratis porno per divertirsi a casa sesso con donne sposate video porno pompini e sborra in bocca trans cinesi porno gratuito video hd vagina enorme porno mogli gratis con ragazzi immagini di tette torturate porno gratis italiano latte vdeo di donne italiane che scopano con neri matura con tacchi Porno kaco nero grande porno zoo giapponesi video porno ci scopiamo la mamma la piu bella scopata del mondo troione con tettoni esagerate mega schizzo di sborra a rallenty porno 50 ani donlaund 3gp free Anziane Venezia che vogliono cazzo video porno mature con vecchi tedesche gang beng video porno festa di matrimonio xxx gonzo film hard gratis porno incedti ita video gratis hot di matrimoni video porno milf e figlie video gratis donne sesso figli e mamme porn porno fori testa voglioporno italiano di mogli in calore video porno negrone troione anale cazzi in vista cazzi fighe lisbechi porno grande scopata con signora matura fighe che chiavano metart video categoria hard sex con ovuli crema lesbo video amatoriali mature porno iou porn italiano film porno moglie amante puttana scena 3 lesbiche..che.sborano porn stars intero video gratis lesbiche nudi video porno maialone pompino studenti italiani video gratuito milf nero foto donne in collant nude foto figa bella gratis prendiporrno amatoriale anal cazzo video violenza anale porno japonessi Tardon Italiane In Minigonn In Giro scopata profonda nell culo porno vedios dawn load. porno amatoreale son video di cazzi belli video porno moglie scopata da orgia cazzi neri porno tra parenti padre figlia dildo sesso porno Vecchia Togliti Le Mutandine Porn puttane di strada film video gratis Maria casalinga italiana figa di nadia cassino belle attrici italiane che fanno film porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Lucia 2
Una mattina Lucia uscì per andare al mercato, io avevo studiato fino a tardi e quando mi svegliai lei non c'era; ero in cucina a leggere quando la sentii tornare, mi precipitai a prenderle le buste pesanti dalle mani. "Se non ci fossi tu!" Mi disse dondolandosi dalla stanchezza, entrò in cucina ed andò a sedersi sul divano. "Sono stanchissima, dal mercato fino a qua! Ormai non sono più una ragazzina!" "Ma che dice. -dissi io- è in forma splendida." "Sì come no... per favore mi prenderesti le mie ciabatte in bagno, non ce la faccio ad alzarmi." Non me lo feci ripetere due volte e corsi in b
Come una tempesa... parte 1
Quella mattina mi svegliai più tardi del solito, frequentando l'università non avevo problemi di orari, ma mi stavo preparando per un esame importante, riguardante una materia su cui ero parecchio indietro. mi preparai velocemente saltai la colazione ed uscii di casa. corsi alla fermata e arrivai pochi secondi prima del bus, salii e mi sedetti come al solito in fondo di fianco al finestrino. due fermate dopo la vidi, bella come un angelo, entrò in autobus, ci scambiammo un occhiata veloce, abbassò gli occhi per un secondo, li rialzò e mi sorrise avvicinadosi a me in fondo al bus. non potevo re
La scoperta dei cinema porno
Finalmente ero maggiorenne. Finalmente avevo una ragazza con cui fare sesso. E l'amavo pure. Contavo di ridurre notevolmente il numero di seghe che mi facevo. E invece. Mi accorsi dopo poco tempo che ci stavo insieme che il sesso che mi somministrava era totalmente insufficiente ai miei bisogni. Avevo sempre e comunque una fame di sesso terribile. Forse non era la ragazza giusta? Forse...ma incredibilmente l'amavo. E non la volevo tradire. Con lei si scopava una, forse due, volte al mese. Una volta non poteva, una volta non le andava, una volta era triste, una volta non c'era il posto giust
Pensavo fosse un sogno ..mia zia ....il giorno dop
IL giorno dopo la febbre era passata mi alzai stavo bene ..mi faccio una doccia ...avevo solo .un bellissimo sogno su quello che era successo non ero ancora convinto che fosse successo ...anche perché mia zia mi aveva chiamato per sentire come stavo ..il tono della voce era normale ..mi chiese se dopo andavo a pranzo da lei e gli dissi di si ...verso le 12.30 salii a casa sua ..bussai alla porta e lei apri ...era vestita con una gonna stretta scarpe con i tacchi alti una camicetta un po aperta avanti..le labbra di colore rosso truccata bene. .io gli chiesi ma devi uscire e lei mi rispose no
Iniziazione..(seconda parte)
Mi allontai un istante,andai nel bagno a pulirmi,la testa pulsava di mille pensieri,volevo Stefania a qualsiasi prezzo,ora più di prima.Lentamente ritornai a spiare la coppia,erano abbracciati e Giulio le sussurrava frasi molto dolci,ero confuso,non capivo cosa stesse succedendo. -Piccola sei davvero fantastica...potremmo partire insieme il prossimo week end,ti piace tanto andare sul Lago in questo periodo,te lo ricordi?-la mia amica con un gesto leggero,sposto una ciocca di capelli dagli occhi,lo guardò -Dici sul serio...te lo ricordi ancora?- -Certo..come potrei...fu lì che facemmo l'amor
Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d
MISTRESS: ciao schiavetta mi chiamo XXXXX, ho 32 anni e sarò la tua Mistress che tu lo voglia o no. ora prostrati davanti alla tua padrone e dimmi qualxcosa di te in attesa che Padrone Roberto decida cosa fare di te ^_^ bacio SCHIAVA:Buongiorno padrona ho visto solo adesso il tuo messaggio. Ho 22 anni.. Questa situazione è nuova per me. MISTRESS:Sei giovane.. sei anche carina? Situazione nuova dici? presentati alla tua padrona come si deve.. che cosa ti ha spinta alla sottomissione? SCHIAVA:Si padrona. Credo di essere anche carina, per poco che sia. Sono una studentessa/lavor
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 8)
Quando lunedì tornai dopo la scuola vidi una strana automobile davanti a casa mia. Non c'era allenamento di nuoto quel giorno e speravo di farmi un sonnellino, Giacomo ed i suoi genitori erano fuori quella sera ed avrei potuto avere un po' di tempo per me stesso. La macchina davanti a casa mi sembrava familiare. Entrai e vidi Alice che parlava con Renzo. Renzo era nella squadra di nuoto con me ed aveva sviluppato una certa rivalità con me. Renzo era anche il primo miglior amico di Giacomo fino a quando non si era messo con Sara, e questo lentamente li aveva separati. Giacomo mi aveva confessa
Si va a lavorare non va per il musulmano fratello zia cazzo uomo col turbante
l'uomo col turbante con la moglie di suo fratello per il paziente. Rimane nella stessa casa con il fratello. piuttosto che realmente si diverte ascoltando il gemito di sua zia e sua zia sesso del loro zia e il fratello della notte stava facendo la masturbazione di conseguenza. Dopo una giornata di lavoro gittikd uomo che si veste fatta in casa si trova nel numero dello stampo. zia organizza intorno e la pulizia della zia in segreto ha cominciato a seguire l'uomo si svegliò. Poi notò un suono improvviso di suo fratello lo vide guardare la zia dal marito, e gli chiese cosa stesse facendo. Mi pia
Rpoberto, il figlio del mio vicino (Finale)
Più tardi quella notte Non riuscivo a dormire quella notte pensando a quanto divertimento avevo avuto col ragazzo di Gianni mentre il vecchio ubriacone era fuori. Roberto era una tale bella, libidinosa, eccitante piccola puttana, lo era stato sicuramente durante il pomeriggio che passammo insieme nello squallido soggiorno di Gianni. Non avevo mai fottuto un ragazzo così giovane prima di allora e mi sentivo un po' ansioso. Ma Roberto sapeva veramente come succhiare un uomo ed anche se il suo culo era deliziosamente stretto intorno al mio cazzo, quando avevo tentato di estrarlo, lui aveva ten
La porta nuova alla casa al mare
La casa al mare e la nuova porta scorrevole Un sabato di questa primavera siamo giù al mare per aprire la casa , il tempo era nuvoloso e decidiamo di andare a cercare una porta scorrevole per sostituire quella tradizionale della camera da letto che aprendosi contro l'armadio da molto fastidio, degli amici ci hanno segnalato un outlet di arredo di design. Mi sento in giornata di esibizionismo quindi mi vesto sexy tacchi a spillo, calze autoreggenti, minigonna, giacca e sotto un body trasparente senza reggiseno e con le mie tettone che debordano dalle coppe!!! Esco dalla camera, mio figlio
Nuova sega..nuova mutandina
scusate per l'attesa ma ecco una delle altre mie esperienze sulla masturbazione..questa è la volta della mamma di un altro mio amico..questa volta parliamo di una donna che all'epoca quindi circa 7 o 8 anni fa aveva 45 anni..bassina..caschetto biondo una buona terza e un discreto culetto..non perfetto chiaramente ma eccitante. Finita la scuola..terza media il mio amico mi chiede se volevo passare qualche giorno al mare con lui e sua mamma visto che avevano una casa al mare in romagna e che saremmo stati praticamente soli visto che suo papà li avrebbe raggiunti solo nei week end.. bene dico i
Iniziato dalla prof
Ero all'ultimo anno di liceo, avevo 18 anni ma non avevo ancora fatto l'amore con una donna. Le ragazze con cui ero stato si facevano palpare e baciare ma niente più, così dovevo terminare da solo; comunque erano tutte stupidine che si facevano corteggiare ma poi al dunque si ritraevano. Cominciavo ad interessarmi alle donne più grandi di me, che mi eccitavano più delle ragazze della mia età. Il giorno cruciale in cui persi la mia verginità fu alla fine dell'anno scolastico, in una domenica di fine maggio organizzammo una festa d'addio in un ristorante al mare con tutta la classe e i professo
Cuckold: Ma devo essere per forza perverso? Io cre
Descrivendo velocemente i miei connotati: 45 anni, maschile, di origine italiana, vissuto per 17 anni in diverse città dell'Europa. Divorziato, ed ora single. Già da giovane, mi sono sentito incuriosito dai diversi aspetti erotici del sesso (Bi Cuckold). All'inizio erano riviste, poi video ed ora internet, hanno mi accompagnato sempre accompagnato nei miei momenti di solitudine. Considerando che mi sono sempre sentito in "obbligo" di essere un amante comprensivo e delicato, solo di rado sono riuscito a condividere la mia vena perversa, che dentro di me ardeva assopita. Già una
Tre giorni con Lidia (esperienza reale comprovata
Questo non è un racconto di fantasia, ma la cronistoria esatta e fedele di tre giorni passati con la mia nuova amica Lidia. Ci siamo conosciute più o meno casualmente circa un mese fa in rete e nelle lunghe e frequenti chat abbiamo trovato molti interessi comuni, nonchè molto feeling. Lidia è una schiava amante in particolare del bondage estremo, inflitto per lunghi periodi e stava cercando una persona in grado di soddisfare i suoi desideri. Io ero da poco diventata schiava di Padron Leo, dopo una vita da mistress avevo già iniziato a pregustare il nuovo ruolo con le prime esperienza dal mi
Iniziazione:Caterina vola via
La pioggia di Giugno,il cielo scuro,i lampi che illuminano l'esterno della mia stanza,il vociare dei miei genitori nella cucina,le mille immagini nella mia mente,ricordi,pensieri,parole,una sigaretta accesa fra le dita.Da quel giorno in macchina con Caterina,sono passati due mesi,non è più successo niente fra noi,ci siamo visti pochissimo,"aveva sempre da studiare",l'ho lasciata fare,non avevo voglia di lei.Non avevo neanche più voglia di guardare le solite immagini sul computer,negli ultimi due mesi,la mia natura selvaggia premeva sempre pià insistentemente e nella mia mente si materializzava
Giada e Gianluca
Giada giaceva ancora assopita nel suo letto, calda e sudata. Cercava un motivo valido per alzarsi ed affrontare una nuova giornata mentre la sua mente ripercorreva , attimo dopo attimo, il tempo appena trascorso in compagnia di Gianluca. Eh si, se lui fosse stato ancora lì, lei lavrebbe svegliato dolcemente ; avrebbe iniziato ad accarezzare il membro di lui con la mano per poi avvicinarsi con la bocca ed iniziare a leccarglielo. La sua lingua sarebbe corsa ritmicamente dal basso verso l'alto e dall'alto verso il basso, scivolando lungo tutti i lati del meraviglioso membro di Gianluca fino a
La mia passione per le BBW (parte terza
I rapporti con mia moglie Stefania non cambiarono mai ed io diminuii lentamente le pressanti, ed inutiili, richieste senza che lei se ne accorgesse. Sua ben chiaro era sempre piacevole fare sesso con la donna che ami anche se monotono e non le feci mai mancare la sua dose di cazzo. Sempre più spesso ricorrevo all'uso del secondo cellulare che utilizzavo per le miei avventure extra coniugali. La sfilza di amiche di Stefania e a volte anche delle loro conoscenti aumentava a dismisura ma non sempre accettavo gli incontri proposti a causa di impegni di lavoro o anche per la "magrezza" delle propo
LA METAMORFOSI DI SELENE
Un drastico ritorno al passato per riattraversare momenti fatidici e ritrovare la propria sensualità totale. I Maggio 2011 - ... e quindi?- Nella penombra dello studiolo lo schermo del portatile di Selene all'improvviso si illuminò, attirando, ovviamente, l' attenzione di Carlo. Voleva dire che il PC non era spento ma si era solo posizionato sulla funzione: risparmio energetico ... però, non era spento. Chi diavolo poteva essere? Erano passate le due della notte! Benché assonnato, Carlo realizzò con rapidità la situazione. Era solo, nel letto, a dormire: quando il telefono a
Sex E
Era una giornata come tante...autunnale...freddina...e tanto per cambiare era tutto nuvoloso. Visto che non avevo nulla da fare decisi di prendermi una giornata per me e andare a rilassarmi in una sauna aperta da poco. Presi la macchina e andai diretta. Dieci minuti dopo, arrivata, pago per l'entrata ed entro nello spogliatoio. Mi levo il maglioncino e i jeans e rimango in canottierina verde e perizoma rosa... Devo dire che mi sta proprio bene... Si lo ammetto...sono un po vanitosa e mi piace che gli altri mi guardino... Mi levo tutto e mi metto addosso un'asciugamano, Allora mi
Asia Il Bullo della Scuola e suo Cugino
Ricordo benissimo il terribile periodo scolastico,quello dove i bulli tentavano in tutti i modi di umiliarmi per le mie fattenze non certo maschili. Sono passati gli anni e di tanto in tanto avvolte cerco sui social network ,le vecchie conoscenze; Forse per curiosità o semplicemente per vedere che fine avessero fatto. In alcuni casi devo ammettere la ricerca di alcune persone era indirizzata a loro , i bulli che si tiravano fuori l'uccello in erezione, in classe chiedendomi di succhiarglielo, o quelli che venivano a sbattermi addosso lasciando appositamente che sentissi il pacco duro. All'e
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso