Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

le maialone nonno scopa nipotina porno sesso sul divano hentay teen figlio porno ita video porno di milf che ingoiano sborra pamela neri pompini e sborrate foto gratis srsso donne che trombono sesso gratis all'aperto con francesi video porn cazzi non rasati fighe piene di sborra foto Racconti Incestuosi Con Mamme Anziane film hard mature e giovani video pornogay video no a pagamento sesso lecca il cazzo al nonno porno con i nipoti seduzione porno video porno casalinghe mamme pompino sulla bici porno 70enne video porno tettone cslinghe porno la giovane stedende bocche aperte piene sesso lesbo in montagna youporn filmati porno amatoriali in famiglia gratis italiani video hard fisting in acqua Giglian porn video gratis mamma lecca la fica porno italiano siti pornigratis sperma foto parno sbarrate italiane porno pompini skinny porn dowload gratis Posizporno Videosessgratis you porn video italiani gratis porno italiano grezo neri scopano casalinghe MARITI QUARDONI PORNO GRATIS solo film porno gratis italiani orgasmi.profondi.di.donne.amatoriali. video amatoriale mamme porno video porno di dodicenne videi gay gratis video porno lesmiche babe dildo video pompino al cavallo you porn video donne che scopano nella stalla italiane nel culo amatoriale latino mentre lei dorme scopata con ragazza napoletana film porno cazzo 23 cm gay gratis italine putane pompino al figlio e si fa leccare la figa dalla figlia foto porno viados brasiliani nudi filmini porno da vedere sul telefono video hard gratis cugina lesbica scopa video porno labbroni clitoride e stimolare yuo porn video sesso in gola youporno film italiani gratis i piu belli vidio porno in lingua italiano pulizie porno italiani video porno con vecchie sesso gemiti di piacere dentro gratis video hard gratis milf di colore pompini italiani e tutti i siti porno anale nonnette italiane porn lupo.porno.com video italiano festa icasa v porno lupo italiana paga con pompini prendi porno con Serena grande film gaygratis matura anale con ragazzo porn Maurizia pardiso pornno video compilation segaiole mature bigass porno donneciccioneporno porno tanga gratis foto porno con cavallo video amatoriali spy cam italiani filmati gratuiti di porno italiano amatoriale video per masturbarsi da sola pompino da una vecchia sexy video porno in italino video porno gratis lesbike sesso tutto in italiano amatoriale roma porn milf italiane pompinare con dialoghi video porno tra poliziotti gay sesso vecchi porno roberta cavalcante shemale minorenni prostitute pornovideononne handjob italian mamma contadina che si scopa i figli video sex massaggi su studentesse

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Mia madre e i muratori - Il seguito
Ero in macchina. Avevo realizzato che i muratori in realtà mi avevano teso un tranello per rimanere soli con mia madre. Forse non era troppo tardi, quando ero uscito lei era rimasta in bagno e si stava facendo una doccia. Erano solo passati quindici minuti..e visto che lei trascorreva molto tempo in bagno probabilmente era ancora lì. Appena giunto fuori casa,decisi di parcheggiare l'auto fuori al cancello e continuare a piedi. Non volli entrare dalla porta del principale, così mi incamminai verso il garage. Nel momento in cui entrai sentii delle voci che giungevano dalla stanza affianco...
Voglie particolari...2
Apri la porta di casa, andai immediatamente a farmi la doccia ero ancora molto scioccato di quello che era successo tra me e Camilla.. Lavandomi mi venne voglia di masturbarmi e di avere ancora un po' di piacere, mentre stavo per venire mi fermai trattenendo lo sperma facendo solo uscire qualche goccia....Poi andai in camera da letto dove dormiva mia moglie vedendola di lato con le sue forme in evidenza, mi venne subito duro.... La toccai, i suoi fianchi non li ricordavo cosi, poi sali su dove i suoi seni erano senza reggiseno, lo appoggiai nel suo culo....spinsi un pochino per farglielo sen
Sesso con mia cugina
Un pomeriggio ero solo a casa sento suonare al citofono e apro senza rispondere perché pensavo che fosse mio fratello che tornava da lavoro quando sento suonare il campanello di casa chiedo chi fosse dietro la porta e sento il nome di mia cugina che era venuta a casa mia per fare sesso con me. Era vestita con una camicietta bianca trasparente e sotto un reggiseno di pizzo che faceva vedere i suoi capezzoli e i suoi seni e una minigonna. Siccome doveva andarein bagno mi chiese dove era perché non si ricordava glielo indicai quando vidi che non usciva io aprii la porta che non era chiusa a chi
Gli Installatori
Avevo appena finito la doccia e mi stavo spalmando la crema su tutto il corpo, per calmare e idratare la pelle e mantenerla morbida. Mi piaceva avere il corpo depilato, con solo un triangolino di peli appena sopra il pene, un po' femminile, ma carino. D'altronde avevo un corpo snello, con gambe lunghe e sottili, non avevo mai praticato troppo sport, ed un sedere piccolo e ben fatto, che sembrava molto femminile, specialmente quando indossavo dei pantaloni aderenti. Una volta sull'autobus qualcuno mi aveva perfino toccato il sedere, pensando che fosse quello di una donna, accortosi dell'er
Anche l'amante segreto russo sta cazzo gettato
Anche l'amante segreto russo sta cazzo gettato. Ragazza russa bevuto in primo luogo, e dopo quello che non si erano accorti in questo business è di vostro gradimento.
Pronta per te
...stavo già godendo, da non credere... ti sentivo spingere e sbattere da dietro, sentivo la tua carne entrare e uscire da me con impeto e passione, le tue mani mi stringevano i fianchi e mi tiravano a te in sincrono con le tue spinte, c' era qualcosa di selvaggio in questa "prima volta", desiderata da tanto ma negata per ovvi motivi, immaginata eppur negata anche come pensiero, proibita. Sento l'orgasmo che sta per arrivare, lo sento nascere dentro di me e salire, adesso sono io che vengo a cercare il tuo sesso, lo voglio in profondità dentro di me, adesso voglio sentirti tutto, voglio god
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'università non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
Ti amerò per sempre
Dannazione, è così eccitante, pensai tra di me. "Vuoi dirlo più forte?" Chiese Sara. Lei era la mia miglior amica fino dall'asilo. Le diedi un'occhiata confusa. "Dannazione è cooosì eccitante." Ha detto lei con voce beffarda. Capii che l'avevo detto troppo forte. L'avevo detto solo a lei e quindi potevo stare tranquillo. Si chiamava Gabriele ed aveva 18 anni. Anch'io avevo 18 anni e frequentavamo ambedue il liceo. Era alto circa un metro e settanta e da quello che avevo potuto vedere ogni giorno in palestra, aveva dei bei addominali. Quando alzava la maglietta per asciugare il sudore non po
Eliana al bar una sera d'estate
Racconto trovato in rete su xhamster. Una sera di fine Luglio con mia moglie Eliana siamo usciti a fare un giro e prendere un gelato in una gelateria, si trovava in centro di un paese limitrofo al nostro con un bel giardino sul retro, un'ambiente discreto e frequentato da persone di varie età. Faceva molto caldo quella sera, Eliana aveva indossato un vestitino leggero fino al ginocchio e scollato davanti, era senza reggiseno solo con le mutandine bianche, ai piedi dei sandalini con il tacco medio. La mia signora ha 36 anni, un fisico asciutto, terza di seno, alta 170, capelli castano chiaro
IL MIO SOGNO
Mi svegliai, ero sdraiata per terra su una coperta, non vidi nulla tutto era immerso nell'oscurità, mi accorsi che ero imbavagliata e legata, i polsi chiusi fra loro da molti giri di corda, le gambe unite fin sopra al ginocchio. Mi prese il panico. Avevo molto freddo. Con il piccolo movimento che potevo fare con le mani cercavo di capire cosa avessi addosso, spalancai gli occhi per lo stupore. Ero vestita di pelle!! Il sotto era un pantaloncino ma sentivo qualcosa di freddo proprio sul mio sesso cercai di tastare ed era una chiusura lampo. Rimasi sbigottita e preoccupata che anche il top (tipo
La mia prima volta
La mia prima volta con un uomo Malgrado la mia vita da etero e la fortuna con le donne ho sempre avuto attrazione sui giochi tra maschi e quando immaginavo di far sesso con un uomo le mie erezione erano pazzesche e finivo sistematicamente per segarmi e questo bastava a soddisfare i miei istinti gay. La mia vita andava avanti normalmente tra famiglia amici e donne ma ogni tanto la mia mente viaggiava e spesso andava a finire nel sesso tra uomini e la cosa mi piaceva, ma ogni volta che mi si presentava l' occasione di fare sesso con un uomo mi tiravo indietro. Una sera smanettando su internet e
I cesaroni 7 parte tre
LA SCENA ANCORA SI SVOLGE A CASA BARILON Madre: Lorenzo devi stare molto tranquillo può succedere che spesso ti farai addosso i bisogni Lorenzo: questo si in effetti succederà ma, mamma sono tranquillo che porto il pannolone Madre: su su capita spesso che te la fai addosso vero? Lorenzo: si mi capita sempre, non sento nessuno stimolo, come i bambini che se la fanno addosso e dopo si accorgono della frittata fatta Madre: ti capisco tesoro mio ma devi stare tranquillo porterai per un po' di anni il pannolone, però dai con le giuste cure si può sistemare ma Rudi cosa ne pensa? L
L'emozione dell'ignoto
Il seguente racconto non è a sfondo sessuale, ma descrive solamente l'emozione provata durante un'esperienza i*****le realmente accaduta durante il periodo del servizio militare. Detto ciò voglio chiarire che non causare o provocare dibatti sociali morali ecc ma solamente trasmettere una mia personale esperienza giusta o sbaglia, che oggi mi stimola a conoscere nuove persone, spinto dal brivido dell'ignoto. In questo racconto non voglio soffermarmi troppo nei dettagli perché nella vita ho scoperto che l'Italia è un grande paesone e che dai dettagli si possono risalire a persone situazioni e
Per forza sottomesso
Quel giorno di alcuni anni fa i miei stavano partendo per il week-end lasciando a casa me e mia sorella da soli. Accadeva spesso e come sempre ci veniva lasciata una lista di cose da fare mentre loro erano fuori. Mamma: "mi raccomando, pulite il bagno, i balconi, la stanza da pranzo e soprattutto non fatemi trovare la casa sottosopra.Pulite tutto ciò che sporcate". Queste le raccomandazioni di mia madre alle quali eravamo abituati. Come spesso accade ci dividiamo i compiti io e mia sorella Ilaria, e dopo aver preparato il pranzo e mangiato iniziamo a discutere su chi deve fare cosa. Ilaria
Michela scopre la perversione
Michela è una ragazza di 25 anni, piccola, magra con due tettine sode, e un bellissimo culetto all'insù. E' bionda ossigenata con capelli riccioluti, una faccia allungata con delle belle labbra sempre con rossetto marcato. Michela possiede un bar e Paolo va spesso lì a prendere un caffè. I due spesso si mettono a chiacchierare e da questi incontri è nata una reciproca simpatia che ha portato Michela a sfogarsi ogni tanto con Paolo riguardo i problemi che lei ha con il suo ragazzo. Un giorno Paolo arriva proprio all'ora di chiusura e Michela gli dice "Vieni pure, però poi devi aspettar
In villa
Eccomi, mi sveglio bagnata, legata ad un letto. Il soffitto, il soffitto è quello della villa, la stessa della festa di ieri sera. Cosa ci faccio qua legata????? Riesco a vedere un uomo, avrà al massimo 30 anni, moro, alto.. nudo. Non vedo molto perchè le luci son soffuse. "dormito bene?" mi dice. -Gran bel sorriso- penso io. Si avvicina. Mi osserva e sorride. "ti dico come stanno le cose. Te lo ricordi il tipo alla festa, vestito di nero con le scarpe da ginnastica bianche, che sedeva davanti a te? Bene, lui ha voluto portarti qua. Non ti faremmo male. Assolutamente. E credo ti piacerà". Non
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
L'amica di mia sorella
(Di questa storia di falso ci sono solo i nomi ) Mi chiamo Marco ho 27 anni e sono della provincia di Reggio Calabria. Mia sorella 24 anni come tutte ha parecchie amiche, sembra che me lo faccia apposta una più figa e troia delle altre, ma questa di cui vi racconto in modo particolare, si chiama Laura ha 24 annoabita a Torino ma di origini calabresi tanto che ha la casa qua in un paese vicino ma per lavoro suo e dei genitori abitano la e scende per le ferie. La conosco da circa un anno ha cenato e pranzato diverse volte da me e quando scende è sempre con mia sorella, castana alta 1,70 cir
Un semplice annuncio
L'annuncio è molto semplice "Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano. A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti" La risposta è stata sorprendente. Questa città è piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido. Perché questo è il senso del secondo requisito, il posto pubblico. Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al s
Luciana, la nuova collega (Capitolo 3)
Oggi torniamo a lavoro dopo la trasferta a Napoli che ha fatto sbocciare il nostro amore. Questa notte ho dormito nel mio letto ed ho sentito molto la tua mancanza anche se avevo bisogno di riposare dopo questi giorni di sesso sfrenato. Mi attende una giornata pesante a lavoro con la classica riunione settimanale con gli altri dirigenti ed un incontro a quattr'occhi con il Direttore Generale per riferire del controllo fatto a Napoli. Dopo aver subito le solite battute da parte dei colleghi (ti sei riposato in questi giorni di vacanza a Napoli, eh?) e di Enrico in particolare (Hai presenta
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso