Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

damico film porno clidoride grande vdeo porno porno mme e figlio gratis sessi pazzo gratuito pompino moana video porno sesso gratis ragazzi 18 anni yupporno pompino lisa ann mama figlio sur pornoitalia porno compilation ass SBORRATA IN FIGA BRUTTESCA martina gold video pprno film donne in culate gratis porno solo milf video porno francesi 18anni porno sesso video reality video hard italiani xnxxla prima volta anal video porno nonne inculate da vedere gratis porno film move italy nuovi porno sveginamento prima scopata con la mia matrignia video porno Porn Diva Futura Numero Sorelle Fidanzata Scopa Con Amici evaenghelfilm tette giganti foto porno filmini amatoriali in casa italia mamma scopami film porno megasesso negli uffici italiani voglioporno pisciate tettone milf piccolo pene video porno MANA E FILIO FILME PORNO VIDIO GRATIS vecchi super dotati sesso passione pompino xxx porno film porno gratis un ladro in casa prendi porno amatoriale italiano fellatia porno pompini a cazzi neri gratis collant e pompino mamma giapponese scopa con suo figli unalesbicanera vidio gratis sesso czeh troie con macchine da sesso porno gratis amici dei miei figli italiani erotica megasesso trio videos porno lecca figa anziana porno italiano donne vecchie porno le piu giovani teen video pornoyou 60 enni in video porno mellissa satta ano bebes scopate porno vuclip video video labbra figa il zio che fotte la nipote video di sesso in web cam amatoriale moglie italiana scopa in macchina con amante mamma aiuta la figlia sul sesso Vedere gratis film porno mature porche pornogratis pussy video hard sega mentre dormo amatoriale.com di clitotide grosso scopata tra le tette porno yiuporm comm mia moglie vuole cazzi grossi e duri filmati gratis il dito nel culo orgasmo donna gratis Hdporno gratis porno gratis in tre porno eiaculazioni lesbicare in calze leccandosi i piedi moglie ottiene orgasmo con negro film porn con asini segretarieporno ansiane scopano giulia michelini nuda, scopata filmati troia di mia suocera cazzoni trans neri nui porno porno gtatis nonna scopa nipote giappnesina scopa sex inculate con teen i vostri porno reali video porno italiani sabrina video amatoriali italiani gratis in download sesso pompini ultimi video foto e immaggini porno porno italiano gratis mama e filio film porn vecchiepo mpinare video gratis grosse sborrate pompini a lavoro vogliopornogay.com video porno di minorenn mamme che scopano giovani figli donna polacco porno strappare le calze porno cazzi impossibili da far entrare in figa porno neri con un cazzo grosso

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Per ripicca.
Un pompino per ripicca. Ho conosciuto Peppe come cliente nel negozio dove lavoravo, con Pino il mio titolare abbiamo avuto una storia, io avevo preso una bella cotta per Pino. Un bel giorno Pino mentre eravamo soli al negozio come una impetuosa folata di vento ....... mi disse che la nostra avventura come amanti era bella e finita............. Lo stesso giorno che Pino mi mollò ho in bocca il cazzo, duro e nodo
Solo io e lei... Sogno di una notte di mezza estat
Note dell'autore: Trascrizione di un sogno avuto nel pieno di agosto... dedicato alla mia dea dai capelli rossi e dagli occhi verdi e sognanti, che spero legga questo racconto e lo prenda per quello che è e non per quello che sembra... Tutto era cominciato una manciata di giorni prima, in una delle estati più noiose della mia vita. Tutto ha avuto origine da un commento ad un mio scritto, uno come tanti altri eppure così profondamente diverso, così importante da surclassare la piattezza di tutti gli altri. Il suo commento trasudava passione, una voglia di vivere senza eguali, l'essenza
ASIA......al CINEMA PORNO
Avevo sempre la voglia di fare l'amore con gli uomini dove io recitavo sempre la parte della donna. E cosi diventai la puttanella dei ragazzi delle superiori. A 17 anni mi sentivo una ragazza, e come tale mi comportavo. Mi descrivo come ero all'epoca: alta 159 magra vita stretta fianchi larghi e un culetto tondo e pieno. Era un pomeriggio di un agosto molto caldo, e decisi di andare a passare il pomeriggio in un cinema a luci rosse. Ero sola in casa e ne approfittai per prepararmi, Misi un perizoma di colore fuxia molto ridotto, con un piccolo triangolino sul davanti, che a malapena
Una mamma sorprendente
Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre più spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali "studiare insieme", "prendiamoci un caffè", "vediamoci la partita" e balle simili. In realtà, sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre... Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici è sempre stata gentile ed ospitale. Nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando, verso i 20 anni, Mirko non l'aveva presa di mira. E oggettivamente non potevo
LA MOGLIE DI UN'ALTRO
Care amiche ed amici , quella che mi appresto a raccontare è la vera storia di cui sono protagonista ..... Tutto iniziò dalla mia iscrizione in palestra , ero andato sia per migliorare la mia forma fisica che per fare nuove amicizie , metto piede nella sala fitness è fu che la vidi per la prima volta ebbi subito un sussulto nelle parti intime Lei correva sul tapis roulant con indosso un fuso strettissimo nero ed un body bianco , tutta sudata quasi ansimante per lo sforzo io restai quasi di sasso nel vedere una donna così avvenente alta 1.72 cm capelli neri lunghissimi, raccolti in una coda
Basta! (quarto episodio)
Basta! (quarto e quinto episodio) La seconda prima volta? "Ehi, disse lui, hai fame? hai preso gusto a succhiarmi il cazzo!" Vero, in questi mesi grazie a lui ero diventata una maestra. Avevo imparato per bene tutte le tecniche di bocca, con un'infinità di varianti piacevoli fino al "deep throat", la "gola profonda" con ingoio del vecchio film. Si, mi piaceva inghiottirlo in profondità fin dietro la gola, affinando i movimenti e l'angolazione della testa trovando il sistema di farlo venire in profondità ma senza per questo soffocare, Difficilissimo, ma il metodo migliore per non sen
.Orchidea elvetica
...che non arrivò. Lei aprì le portiere dell'auto spalancandone una che dava sui sedili posteriori e mi disse "Ti va di stare più comodi?". Il parcheggio era piuttosto isolato, ma abituato alla strana fauna delle adiacenze di casa mia, dove tribù autoctone in cocaina cercano battaglie taglienti o gestiscono strani commerci, non ero minimamente teso. L'unica vera preoccupazione al contrario andava alla polizia, perché purtroppo gli "atti osceni" sono socialmente meno accettabili della violenza. Ricominciammo a baciarci, ma avevo voglia di posare la bocca da un'altra parte. Le strinsi il seno
In vacanza con mia moglie Monica 05
...Verso sera i padroni di casa ci dissero che ci avevano prenotato un tavolo ad un ristorante e che loro avrebbero cenato senza di noi ad un importante incontro di lavoro. "E' il miglior ristorante della zona, tutto offerto da noi. Desideriamo che passiate un po' di tempo da soli in intimità e che decidiate con tutta calma", ci disse Gianni. "Se sarete disponibili per il post-serata che intendiamo organizzare, non dovete fare altro che leggere le istruzioni contenute in questa busta. Potete aprirla quando sarete a cena per parlarne tra di voi", aggiunse il nostro amico Paolo. Monica infilò la
GIOCO TRA COPPIE
Le tue mani scorrono su quel corpo femminile che hai davanti. Lo accarezzi e percepisci il calore da della pelle sotto la stoffa. La camicetta e bianca, molto leggera e intravedi i suoi capezzoli turgidi come i tuoi. Appoggi le labbra e gli baci un capezzolo da sopra la stoffa. Lei geme, mentre la sua mano accarezza la tua pella nuda. Poi inizi a sbottonargli la camicetta, un bottone dopo l'altro ed ecco che finalmente i suoi seni vengono fuori. Li guardi con voglia. Lei ti mette la mano sulla testa e te la spinge contro come chiaro invito a giocarci con la tua bocca. Senti con la lingua quei
Rossella e Joli seconda parte
I due giorni seguenti la confessione di Rossella sulla natura del suo rapporto con Joli (vedi: http://xhamster.com/user/Bassotto8/posts/175599.html ) sono trascorsi tranquilli, unica novità un paio d'ore di "riposino" pomeridiano delle due donne. Per tutta la giornata precedente la partenza Rossella è stata assente, nervosa ed irritabile, l' ho sentita piangere nascosta in bagno. Stufo, decido di affrontare l' argomento. "Non mi importa se ci vai a letto o se ti fai prendere un po' la mano dai sentimenti, ma così non puoi andare avanti" "Hai ragione, forse sono un po' troppo coinvolta...
La casa al mare
Salve sono Angela,ragazza di 27 anni del sud Italia,fisicamente un po' in carne ,meglio definirmi come una ragazza formosa.Porto la 5 di reggiseno,4 di mutandine e adoro vestire solo abiti aderenti e scollati è mai senza tacco.Frequento un amico di nome Paolo anche lui del sud Italia,ha 35anni fisicamente robusto ma no grasso,molto carino e con lui ho un intenso rapporto di amicizia da circa 6 anni,anche se però negli ultimi due anni abbiamo cominciato a frequentarci più spesso,tanto che siccome lui fa l'imprenditore a circa 80 km da dove originariamente nati e cresciuti ,i invita ultimamente
A Qualcuno Piace Pelosa!
Ormai la conversazione aveva preso la sua direzione. Quindi la mia domanda fu piú che legittima e per nulla fuori luogo. "E tu come ce l'hai Laura? Pelosa o depilata?" gli chiesi senza imbarazzo e cercando con gli occhi uno spiraglio in mezzo alle sue gambe che potesse rispondere alla mia domanda. Lei mi guardó per qualche secondo mentre beveva il suo cappuccino, non si aspettava che la mia curiositá si spingesse cosí oltre, ed il mio attegiamento a cavallo tra il serio e lo scherzoso, la spiazzó. Come ero finito in quella discussione? Facciamo un salto indietro di qualche ora. Era una Domeni
Mi ha sorpreso ancora
Rieccomi dopo un po' di tempo per raccontarvi cosa è successo nel mese di Aprile appena trascorso. Come vi ho detto nei racconti precedenti, mia moglie che si chiama Laura, sino a poco tempo fa non aveva mai voluto andare oltre la solita prestazione matrimoniale, era restia in tutto ciò di trasgressivo, poi le cose sono cambiate e ogni giorno mi sorprende sempre di più. Lo scorso mese di luglio siamo stati invitati a trascorrere una decina di giorni di vacanza nella villa-fattoria in Baviera dei miei zii, di cui vi ho parlato l'altra volta; in questa fattoria mia moglie ha trascorso, duran
Ci pensa la mamma IV
Arrivò il fine settimana, di solito niente scuola. Solo pochi compiti e poi a passeggio, a volte con mamma ed a volte con gli amici. Quel week end era diverso. Avrebbero voluto passarlo insieme a Fiamma, a casa, continuando quel gioco, baciandosi e toccandosi come il giorno prima; per provare di nuovo tutte quelle sensazioni meravigliose di amore fisico e psicologico, Ma non poterono farlo perché nel week end arrivava il padre, con loro iniziale fatica passarono i due giorni del sabato e della domenica come li avevano sempre passati da figli normali. Il sabato sera se ne andarono al cinema
LE TETTE ENORMI DELLA ZIA DELLA MIA FIDANZATA
Mi ero da poco trasferito a casa della mia fidanzata, abito con lei al piano terra, al primo piano sua madre e al secondo i suoi zii con relativi figli, ed è proprio sua zia Nicole e specialmente il suo seno che mi accese subito i desideri più inconfessabili. Nicole è una donna sulla quarantina, non troppo bella fisicamente, un pò rotonda ma con un seno gigantesco, sulla sesta o settima misura credo. Tutti i giorni che la incontravo non potevo impedire al mio squardo di posarsi sulle sue enormi tette, ma sempre con discrezione, sperando che nè lei nè la mia fidanzata si accorgessero di nulla.
Il mio migliore amico si fotte mia moglie.
Ormai avevo deciso di provarci perché la situazione si presentava favorevole. Ero arrivato al mare e trovai solo Alessia mentre Roberto era uscito e i bambini stavano con gli amichetti. Lei era appena tornata dalla spiaggia e io già immaginavo quelle sue tettone abbronzate unte dalla crema solare che tante volte avevo stretto tra le mie mani. Oramai eccitato come un a****le la seguii al piano di sopra con una scusa, lei inizialmente non capì ma il mio sguardo insistente sulle.sue tette, come ormai mi era di abitudine, le fece intendere qualcosa. La visione di una tetta che usciva un po' fuo
Io e M... 01
Io e Martina siamo una coppia molto affiatata. Con gli anni abbiamo avuto molte occasioni per realizzare molte delle nostre fantasie più nascoste, anche se nella maggior parte dei casi ero io ad avere le fantasie più porche. Martina sotto questo aspetto è una ragazza molto tranquilla. Io invece, di fantasie porche su di lei ne avevo sempre avute. Ricordo che quando stavo al primo anno dell'università ebbi la prima fantasia cuckold. A quel tempo io e Martina stavamo insieme da tre anni. Ebbene, ricordo che scrissi sulla parete del bagno dei maschi, a matita, la frase seguente: "alla mia fidanza
Come io e mia zia (super popputa) siamo finiti a l
Per l'anniversario del matrimonio dei miei zii, una tranquilla coppia di contadini, c'era tutta la famiglia. Avevano prenotato in un ristorante in una villa di campagna ed eravamo un bel gruppo di parenti. Durante la cena cercavo di distrarmi ma il vestito della zia sembrava fatto per esaltare la sua esagerata, quasi caricaturale, femminilità. Intendiamoci, non era scollata oltremisura, ma il maglioncino metteva in risalto il volume delle bestiali tettone. Ce lo avevo duro, era piacevole ed era irritante. Tra i parenti ero comunque solo io a sbavare per le tettone della vecchia. Mia zia Vanna,
Marzia mia cugina.
Racconto trovato in rete su xhamster. Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina Marzia da quando ero adolescente, ho iniziato a farmi le seghe pensando a lei, desideravo toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel culo rotondo e leccarle la fica, ancora oggi a distanza di anni ripenso alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e il cazzo mi si fa duro. Successe due volte, una estate di 10 anni fa a distanza di pochissimo giorni l'una dell'altra, lei si era appena laureata in medicina e a me mancavano pochi esami così quell'estate decidemmo di fare una vacan
In Vacanza
Agosto, ci si organizza per le ferie, io mia moglie, la nipote col suo ragazzo, ma all' ultimo momento per un impegno di lavoro lui non può venire. Rimaniamo in tre, io con due donne. Arrivati al mare, per risparmiare alloggiamo in una camera tripla. Tutti al mare a divertirci ed alla sera niente sesso........ Perché c'e l'ospite. Le prime notti passano tranquille, ma la terza sera io non riesco più a prendere sonno, sono arrapato, ho tanta voglia di scopare ma la mia cara mogliettina vuole solo dormire.mentre sono le quattro e sono ancora con gli occhi sbarrati sento dei movimenti nel lett
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso