Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

ragace nude con grande tete video porno baby italiana porno free video massaggio prostatico mamma e figlio che scopano vedio porno di dodici anni vergini milly d abbraccio prendi amatoriale adriana video festa delle donne porno you porn i sesso in carcere emma marrone porno video video porno donne sole voglio sccopare mia moglie porno nel culo arabo Video di prostitute italiane porno cena francese video porno gratis ragazze dilettanti in web cam porno gratis donne molto sexy video porno gratis tette mosce video madre scopono yuo porno xxx una ragazza nera piu bella porno grassisime ponpinare porno allaperto gratis italiani video porn piccola in gang video pene piccoli gratis Prendiporno Senza Respiro como porno porno in di dubai film porno girati in albergo numeri puttane sesso giocattoli enormi in culo film porno italiani suocere mature foto porno amatoriale donne nere video porno una ragazza e due neri pompino italiano fatto in casa amatoriale porno vecchi leccano figa rasatura pisello porno jiaponese teen con msturo porno nubiles film voglioporno porno giovane amatur bokep gratis italia full porno super seghe da ragazze bellissime video voglioporno gratis prendi porno solo italiano porno trans italiani in hd videoporno mobile lecca i piedi e poi scopa la mamma youporm cazzi grossi mature video amatoriali gratis gole porno maturepelose italiane cani porno megasesso xvideo veckie e ragazzi poro autobus video pormo girati on casa scopsta da 20 cazzi video gratis video addesco per strada e scopo si sborra pompino reale milf ita compilation porno in gita amatoriale video porno pelose 3gp porno italiano roberta gemma porno in gabn sperma sui piedi cinese piace culo pompino a scoppio ragazze bevono litri di sperma mamme giapponesi che fanno sesso porno in italiano amatur video fiche pelose. con. cazzi neri porrnogratis ragazza prova un cazzo enorme Vergini anale video amatoriale italiano film ard gratis prendiporno belladonna.com film porno dei neri sperma Video 18 Anni Mio Zio Mi Ha Chiesto Di Scoparmi video sexsi padre e figlia Cazzo Club 3gp video porno fidanzato scopre la sua ragazza scopare nude porche video porno cardinale xxn trans bagnati amatoriali anali italiani gratis pompini julia grandi scopate con vecchie sesso lesbo prono italiani pornocattivi porno giapponese massaggi giapponese porn bus porno italiano donne mature pelose gratis anziane che voliono cazi grosi festa della donna video porno siti di mamme che scopano quella troia di mia youporn anali con latine porno free feste in famiglia porno video tettone 50 anni free seso vidio italiani nuovi vidi pornogratiss italiano scoregge italiane porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La mia signora ha ottenuto il trasferimento d'
La mia signora si chiama Eliana, molto carina piccolina magra, seno piccolo capelli corti, sembra sempre una ragazzina anche se ha 38 anni ha comunque un che di ragazzina viziata essendo figlia unica di una famiglia agiata; lei è impiegata in una azienda con più sedi distaccate La quale a causa di ristruturazzioni aziendali ha inposto alla mia Elianina il trasferimento in una sede che prevede la mansione di sportello con il pubblico, lei era invece in mansione amministrativa, essendo lei come dicevo prima un po preziosetta se l'è presa un po a male, me ne parlava continuamente lamentandosene,
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'università non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
DAVIS PARTE FINALE (STORIA VISSUTA)
DAVIS PARTE FINALE "Voglio farti contento, ma sappi che glielo tocco solamente" e, con un gesto repentino, infilò le mani tra i due schienali, e cominciò ad accarezzare le palle ed a SCAPPELLERE la grossa NERCHIA dell'incredulo amico. "Ma non ti avevo chiesto niente anzi gli avevo detto di rivestirsi" farfugliai. Non mi rispose, d'altro canto cosa poteva dire la mia adorabile MIGNOTTONA, avrebbe solo dovuto ammettere che ho ragione quando le dico che è una CAZZODIPENDENTE, avrebbe dovuto riconoscere che di fronte ad un grosso CAZZO perde ogni freno inibitore, le sale la libidine al
La mia storia
ciao a tutti. Ho deciso che scriverò di me e dell'autoerotismo. Ovvero racconterò il viaggio alla scoperta del sesso e di me stesso dalla mia infanzia a oggi. Spero di scrivere molti capitoli. Ho sempre voluto raccontare quelle cose di me che ho sempre dovuto tener nascosto. Per vergogna, per paura di essere giudicato un maniaco,un deviato,un maiale depravato,un esibizionista,un gay persino, ma questo è il mio io interiore, quella parte di me che nascondo a tutti. Solo chi leggerà questi miei racconti la conoscerà. Se vi riconoscete in certe occasioni o se volete semplicemente commentare ne sa
Fratelli porcelli
Riccardo e Francesca sono due ragazzi rispettivamente di 20 e 18 anni e sono fratello e sorella. La loro vita e sempre trascorsa come quella di moltissimi altri fratelli tra scuola ,casa e litigi per futili motivi. Infatti anche i 2 ragazzi come molti fratelli hanno parecchie divergenze di opinioni e spesso vengono in contrasto. Un bel giorno però Francesca commise un errore molto grave che le sarebbe costato parecchio caro. La giovane ragazza infatti che era vergine fu scoperta dal fratello ormai più grande e più esperto di lei in fatto a masturbarsi nella sua cameretta un giorno i loro genit
Le preoccupazioni di mia madre 2
La febbre durò pochi giorni; guarii grazie soprattutto alle premurose cure di mia madre; tutti i giorni finchè potè mi praticò quei massaggi miracolosi, anche due volte al giorno. Nelle occasioni successive insistette per accompagnarmi in bagno dove curava benissimo la mia igiene intima. Mi insaponava e lavava con un'attenzione unica, chinata sulle mie spalle su cui gravavano le sue stupende tette; non smetteva se non dopo averlo visto lungo e duro come prima. Lo guardava con soddisfazione e mi faceva domande indiscrete sulle mie frequentazioni femminili. Rispondevo sempre evasivamente e alle
Sverginare il culo di P la mia vicina.
Dal nostro ultimo incontro passarono alcune settimane, ma lei fu sempre presente con i suoi soliti messaggi su whatsapp con varie foto e messaggi particolarmente spinti. Una sera durante il lavoro, sento il cell vibrare e subito leggo il messaggio, era lei che mi diceva che la mattina seguente il marito sarebbe partito presto per lavoro e che il figlio era dai suoceri a dormire, quindi aveva la giornata libera da ogni impegno famigliare. Il messaggio continuava dicendo che voleva vedermi, e passare un po' di tempo con me. Naturalmente le risposi che ero disponibile e che appena mi fossi sve
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentì ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
Attenti agli amici
Attenzione ad invitare a cena i propri colleghi sopratutto quelli a cui sai che piace tua moglie. Durante tutta la cena il mio collega non ha fatto altro che farle complimenti apprezzamenti e battutine ammiccanti che mia moglie ha dimostrato di apprezzare con gusto e a cui ha sempre risposto con sorrisini e ammiccamenti. Finita la cena io ho iniziato a sparecchiare la tavola facendo avanti e indietro dalla cucina, mia moglie è venuta dicendomi "ti do una mano" io gli ho detto che era meglio fare compagnia all'ospite senza immaginare come sarebbe andata a finire perchè non ne avevamo parlato af
La bidella
A scuola ¬ inviato da Carla [letto 96613 volte] Genere: altro Mi chiamo Carla, ho 35 anni e faccio la bidella in un liceo scientifico. Sono alta 1,65 formosa con quarta di seno e un bellissimo culetto, ho i capelli castano chiaro e gli occhi verdi. Sono sposata da 4 anni, ma la vita sessuale con mio marito non mi soddisfa, nonostante io sia una bella figa (così dicono i miei amici), non lo eccito abbastanza, così sono sempre alla ricerca di bei cazzi che mi soddisfino. Vi voglio raccontare una bella esperienza che ho avuto a scuola dove lavoro. Una mattina stavo pulendo il gabinetto dei
La mia passione per le BBW (parte terza
I rapporti con mia moglie Stefania non cambiarono mai ed io diminuii lentamente le pressanti, ed inutiili, richieste senza che lei se ne accorgesse. Sua ben chiaro era sempre piacevole fare sesso con la donna che ami anche se monotono e non le feci mai mancare la sua dose di cazzo. Sempre più spesso ricorrevo all'uso del secondo cellulare che utilizzavo per le miei avventure extra coniugali. La sfilza di amiche di Stefania e a volte anche delle loro conoscenti aumentava a dismisura ma non sempre accettavo gli incontri proposti a causa di impegni di lavoro o anche per la "magrezza" delle propo
Un nuovo lavoro
Dopo un breve colloquio, mi chiesero se ero disponibile per una giornata di prova e quindi eccomi qui. Camicetta bianca e gonna a mezza coscia nera erano gli abiti che avrei dovuto mettere. Arrivai sul posto di lavoro qualche minuto prima giusto per fare bella impressione e guardarmi intorno. Venni affiancata da un uomo di bel l'aspetto, biondo e con poco più di trent'anni. Il lavoro era semplice. L'ufficio, un piccolo negozietto che affacciava su una strada chiusa era una sorta di piccolo ma luminoso sgabuzzino corredato da un bancone bello alto e qualche sedia destinata all'attesa. I client
Al Depot con mia moglie
C'è un locale a Milano, in una traversa di Viale Monza. Si chiama D**** e normalmente è un locale per gay. Il lunedì sera, però, vi viene organizzata una serata bisex, e uomini e donne si ritrovano a vagare per il suoi meandri in cerca di curiose o più o meno piccanti avventure. E lì decisi di portare mia moglie, la dolce e carnosa fanciulla ucraina che oggi chiamerò Masha e che vedete in questa foto rubata. Era passato più di un anno da quando si era conclusa la lunga serie di incontri conseguenti all'avventura nel bar del paese in cui abitavamo, a sua volta derivata dalla mia folle perversio
La mia amica francesca
Sono tutto sudato, tutto sporco di polvere ho appena finito di ripulire con il decespugliatore una pezzo di terreno stracolmo di erbacce della mia casa in campagna. Tracanno avidamente acqua fresca dal tubo dell'acqueodotto. mi siedo per il meritato riposo davanti nel gradino avanti casa all'ombra. Mi tolgo la maglietta che è tutta sporca e sudata sono rimasto in pantaloncini corti e scarpe, la giornata è estremamente calda. Sono un po' stanco ma soddisfatto mentre il sudore mi scende giù in mille rivoli, il lavoro appena fato mi ha risvegliato tutti i muscoli, senza accorgermene inizio a to
Con La Mia Cugina Preferita 3.2   [Al mare]
Parte precedente: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html La mattina dopo ci svegliammo, e facemmo colazione in soggiorno-cucina, a pochi metri dal letto in cui io e Chiara ci masturbammo a vicenda. Poco dopo saremmo andati in spiaggia, dove i miei zii avevano affittato 2 sdraio e 1 ombrellone. Andai così a mettermi il costume, e così fecero tutti quanti, compresa mia cugina, che indossava un bikini fucsia, coperto ora da una canottiera e da uno di quegli shorts elastici che si sarebbe tolta arrivati in spiaggia. Giunti alle sdraio, ci accomodammo, e come già detto Chiara si
Sofferenza figliastra soffia a suo padre
Ragazza che dorme nel letto con il padre e presa di coscienza degli ormoni non più di uno nato più di un desiderio carnale risveglia richiesta. tornare dopo aver tolto il coperchio sul lato superiore del padre della ragazza che dorme vuole vedere il pene di suo padre lentamente e senza fare un successo di esso. Dopo che la giovane ragazza che capisce non può vedere ora godere più a lungo, rispettivamente, Paesi Bassi non farlo giocare abbastanza a voler giocare per togliere la bocca e iniziare a succhiare mano questa volta cazzo di suo padre. Mio padre è sveglio, ma tracce di nascosto. Ora, ta
Mamma Anna
Come ogni sera prima di addormentarsi Anna faceva il riassunto della giornata, le serviva per riappropriarsi di se stessa, sempre più spesso il suo lavoro la portava ad essere una persona dura e senza remore, sempre più spesso faticava a riconoscersi, quel rito era necessario per poter guardare in faccia suo marito Domenico e Nicolò, il figlio . Quella sera non riusciva a concentrarsi, al mattino l'avevano chiamata da scuola, Nicolò era stato picchiato, lui si rifiutava di dire chi l'avesse aggredito e la cosa la sconvolgeva oltre ogni limite. "Aveva paura? Quali motivazioni potevano aver spi
In Germania!
Salve a tutti,questa è la mia terza storia (ripresa dal mio vecchio profilo) e non avendo grandi doti da scrittore spero di non annoiarvi! Tutto inizia in Italia dove conosco questa ragazza tedesca che con le sue forme mi fece impazzire,sapevo che le piacevo ma qua non avemmo occasione di poterci conscere meglio.Un giorno lei con le sue amiche mi invitano in Germania per il capodanno (2009) e senza pensarci due volte accetto. La prima notte in Germania la passammo bevendo birra nei pub e,per farla breve,io finì a casa sua!Quella notte andammo nella stanza dove avrei passato l'intera settiman
Una passeggiata con lo zio
Tommy continuava a saltellare per casa e a strofinarsi intorno alla sua padroncina abbaiando in direzione della porta. Il pastore tedesco con la sua mole quasi la distese a terra, leccandole la faccia con la sua lingua lunga e bavosa. "Basta, basta, mi hai tutta bagnata. Lo so, lo so, Tommy... è proprio l'ora di una passeggiata nel parco! E va bene cucciolotto mio, andiamo. " La ragazza uscì di casa con il suo bel cane e si diresse verso il parco privato della villa. Era per lei la sua oasi verde, il punto di incontro con gli amici nelle serate estive. Giovanna era molto affezionata al suo
La serata a Sorpresa
Racconto trovato in rete su xhamster. La serata si prospettava interessante per Meredith e Daniel, il ragazzo le aveva accennato il mattino che ci sarebbe stata una sorpresa quella sera e che sarebbe passato a prenderla alle 20, lei aveva passato la maggior parte del pomeriggio a pensare cosa potesse aver organizzato Daniel e poi andò a prepararsi. Puntualissimo lui si presentò sotto casa di lei alle 20, la salutò baciandola e poi ammirò quanto era stupenda fasciata dal quel vestito a tubino rosso che metteva in risalto le sue forme sinuose, le aprì lo sportello con fare galante e la invit
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso