Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

pompino baby porno lesbo sperma vidio porno festa mamma figlio sborra culo video donne che si fanno sverginare troie 18 anni gratis video amatoriali gratis sesso italiani google porno film gratis fiche nude mulatte porno pubblic beach hentai trans video video culo nudo belle signore video di giovani pornodive italiane youtube porn italia lisa annporno negri violentono un bionda sborrate mentre dormono video fatti in casa scambisti pompino dorme porno video italia animal Video porno gratis di donne penetrate film porno tans con donna gratis video porno mature pompinare gratis sesso e sborrata video gratis sesso estremo PRENDI PORNO LA FIGLIA E LA MATURA xnxxxporno gratis inculate video gratis donne pompinate trans.con.i.cazzi.grossi cazzi grossi e foto nonna con cazzo in culo yuo porn gratis hard mamma scopa con il figlio teens masturbazione amatoriali voglioporno done amatoriale porno film xxx gratis italiani sorprende video porno figlio yioporne foto porno gratis di ragazze con la figa pelosa video porno da vedere ora porno orgtasmi video lesbo italiano porno tettone e vecchi fighe sotto il sole video sborrate amatoriali in italiano porno film gratis depravazione 20 belle fighette mature video hd Cazzi neri per teen italiane racconti erotici di pastori porno posizioni kamasutra felice natale xnxx mamma mi scopre mentre mi sego eiculazione femminile video gratis yo u porno videoporno cazzo piccp video pompino ad un asino porno lavoratori lezioniporno video amatoriali porno di mature ficcata con la suocera italiana calorosa guarda un pornazzo col figlio videi porno gay italiani lisa ann la vicina di casa redhotporno video gratis italiani hard breeze mature foto porn video porno ragazza piange durante provino Filmino porno trans che scopa con la sorella cassandra cruz pompini nero viene dentro una figa pelosa ragazza ingroppata da un cane clitoide porno porno ragazzo di cazzo molto grossp videos gratis vidie porno gratis scopo la mama del amoco benedetta parodi figa nera italiane mature e giovani video hd pornoarabo gratis porno sex persone anziane tettone masturbazioni gratis hd video cazzi giocatori maniaco in figa Prima volta lesbica marito guardone moglie scopa con un altro mature tettone super porno donne grasse che la prendono in culo porno gratis mamme abusate dai figli pornoprostitute padre e figlia porno italiano lesbiche in ufficio video gratis milf scopa e gode prendiporno video Roberta gemma casting donne mature video gay daddy nel.bosco il porno gratis super video massaggiatori gay video cazzo in mezzo alle tette porno italiano film su megasesso xxnx russe suocera 60 scopa genero video trans porno donne

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Sarebbe potuto accadere?
Sei pi rilassata adesso che uscito? un po' imbarazzante lo so, ma la prima volta, ovvio che sia cos. Sei bellissima lo sai? Sei molto pi bella che in foto. Non arrossire non ce n' bisogno, la verit. Lasciati accarezzare. Ecco cos. Che bei seni che hai, non vedo l'ora di scoprirli. Ti va se ti tocco un po'? Se ti da fastidio me lo dici e mi fermo. Quasi non mi sembra vero lo sai, al telefono abbiamo parlato di questo chiss quante volte ed ora sta accadendo davvero. Se un sogno non svegliarmi. Accarezzami, accarezza qui, sopra i pantaloni. Lo senti? Mi hai fatto stare co
Hentai E
Sono goku, e dopo essermi allenato duramente tutto il giorno ho infine deciso di rientrare a casa per farmi una bella doccia calda. Anche se a dire il vero, le nuove tute in microfibra create da Bulma non mi hanno neanche fatto sudare...sono davero eccezionali. L'unica pecca che sono decisamente troppo attillate...specialmente nelle parti basse...mi si vede praticamente tutto il pacco. Appena aprii la porta di casa, vidi mia moglie Chichi che stava passando l'aspirapolvere. Era praticamente messa a 90, con quel suo meraviglioso culetto rivolto verso di me... In quel momento senza r
Spiaggia di Capocotta
Una mattina presto sono andato sulla spiaggia di Capocotta, vicino Ostia, a fianco alla parte riservata ai nudisti. C'era poca gente. Qualche gay, qualche coppia matura e parecchi guardoni. Mi sdraio vicino alle dune e, tranquillo, mi metto a leggere il giornale. dopo un po che ero l, arriva una coppia che prende posto a meno di dieci metri da me. Lui sui 45 anni, atletico e lei sui 35, bionda, bel culo, grosse tette ed un piercing all'ombelico. Piantano l'ombrellone, stendono gli asciugamani e si spogliano. Lei resta con un perizoma fatto all'uncinetto, lui si spoglia completamente. La donna
Un giorno speciale 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di pi. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando fin mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guid la mano al suo cazzo gi semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
CENA E DOPOCENA CON MIA ZIA
Quella notte, dopo aver cenato fuori, a mia zia diedi sessualmente il massimo: quel pasto a base di frutti di mare mi fece rizzare il cazzo in maniera mostruosa, gi quando eravamo nel locale. Mentre cenavamo, lei metteva il braccio sotto il tavolino e mi accarezzava il membro mentre le nostre bocche, tra un piatto e l'altro, si avvinghiavano destando scandalo negli altri avventori, soprattutto per la differenza d'et tra me e lei. Non avevamo da temere nulla in quanto eravamo in un locale sul mare ad una trentina di chilometri da dove abitava la zia, che non era uscita mai e, pertanto, l
La mia modella preferita!!
Era una sera di ottobre e ricevetti un messaggio su facebook da una mia amica modella e cubista. Ero un po' stupito nel vedere quel mex e una volta letto cap che aveva bisogno di aiuto per un problema in discoteca. Chattammo tutta sera fin quando mi diede il suo numero per chiamarla. Cos feci e mi raccont che era stata derubata e che doveva assolutamente trovare questo tizio. Mi disse anche che aveva preferito chiamare me perch mi aveva visto in quel locale molte volte perch ci lavoravo e lo potevo conoscere, ma, durante la telefonata mi disse: "sai hai davvero una bella voce" e cos cap
Triangolo
La mia troia mi aspettavi nuda. Aveva addosso solo una collana che cadeva poco sopra le sue belle bocce e portava i tacchi a spillo. Suono, apre la porta e subito mi bacia. Le tocco il culo e lei subito mi mette la mano sul cazzo. La spingo dentro e poco dopo dietro di me entra una ragazza, capelli lunghi e neri e forme rotonde come le sue. Lei La guarda un attimo, guarda me e capisci tutto. E sorride. La tipa ha un vestito nero e tacchi a spillo. Le si avvicina, la bacia sulle labbra e anche lei, come me le tocca il culo. La mia zoccola mi prende per mano e mi porta in camera da letto. Men
Attenti agli amici
Attenzione ad invitare a cena i propri colleghi sopratutto quelli a cui sai che piace tua moglie. Durante tutta la cena il mio collega non ha fatto altro che farle complimenti apprezzamenti e battutine ammiccanti che mia moglie ha dimostrato di apprezzare con gusto e a cui ha sempre risposto con sorrisini e ammiccamenti. Finita la cena io ho iniziato a sparecchiare la tavola facendo avanti e indietro dalla cucina, mia moglie venuta dicendomi "ti do una mano" io gli ho detto che era meglio fare compagnia all'ospite senza immaginare come sarebbe andata a finire perch non ne avevamo parlato af
Jack e Carlo (Sesta parte)
La luce che filtrava dalle finestre svegli Carlo e si gir realizzando che Jack non era pi sdraiato al suo fianco. Si stir le braccia sopra la testa ed arcu la schiena ancora sonnolento. Sorrise tra di se pensando alla notte precedente, era stato meglio di quanto avesse immaginato. Il solo baciare Jack gli faceva accellerare il cuore a doppia velocit, la morbidezza delle sue labbra, la seta dei suoi capelli ed il suo modo di guardarlo con emozione non mascherata. Carlo sorrise e fece penzolare le gambe fuori del letto facendo correre una mano tra i suoi capelli scuri e in disordine. Non
Le due signore della palestra
Questa storia risale a quando ero soltanto un "ragazzino". Ero da poco iscritto alla palestra e ci andavo quasi tutti i giorni. Un pomeriggio andai normalmente come sempre e mi apprestai a iniziare il riscaldamento per poi avviarmi verso gli attrezzi. Mentre facevo il tapis roulant che si trovano quasi vicino al ingresso intravidi entrare due signore (pi o meno sui 30-35 anni) che si somigliavano molto infatti erano sorelle. Erano entrambe alte, biondone, capelli una corti mentre l'altra lunghi e belle forme che lasciavano intravedere nei leggins che indossavano e due seni sfolgianti nelle
Il tradimento di Laura
Il desiderio per lo zio era sempre pi forte, la voglia del suo grosso pisellone modificava i miei parametri. Non era stata sufficiente la telefonata di Raul per informarmi del suo arrivo per non farmi pensare. Eppure dovevo essere contenta, un lungo week end con lui, ma niente ero frastornata da quel desiderio. Lo zio mi aspettava per andare a fare colazione al bar, ero contentissima di questo. Il pensiero , l'idea di stare al suo fianco mi faceva battere il cuore ed in quel momento, triste a dirlo ero pi contenta di uscire con lo zio a colazione che attendere l'arrivo in serata di Raul.
Lucia 6
Una mattina appena alzato trovai in cucina un biglietto di Lucia in cui diceva che era dovuta andare da sua sorelle che non si era sentita bene; diceva che sarebbe tornata l'indomani; quella mattina all'universit non c'era lezione e avevo, tanto per cambiare, il cazzo duro, dapprima pensai di spararmi una sega sui collant della mia amante, andai in bagno e nella cesta del bucato trovai un paio di collant tuttonudo velatissimi sporchi del mio sperma e degli umori di Lucia, mi tirai fuori il cazzo dal pigiama e iniziai a menarmelo, poi mi fermai... mi era venuta un'idea in mente! Decisi di fare
Storie in famiglia 3
Robby segue la nonna come un cucciolo. I suoi occhi sono puntati sull'ondeggiare delle bianche e sode natiche di Yvonne. Non riesce a staccare gli occhi da quella meraviglia. "Non hai altro cui guardare? Ti piace il mio culo?" Il ragazzo non risponde. Giungono alla camera da letto. Yvonne l'apre ed entra trascinandosi dietro il nipote. Chiude la porta e raggiunto il centro della stanza si gira verso il ragazzo. Gli sta davanti. Robby, di fronte a quello splendore di donna, deglutisce pi volte. "Eccoci arrivati. Che intenzioni hai? Vuoi continuare a mangiarmi con gli occhi? Scommetto che il tu
Una sera d' estate ( anna ed neri )
Era una sera della seconda met di agosto, in citt faceva caldo e non avevamo voglia di cenare, verso le 23 insieme ad un po' di fame ci venuta anche un'altra voglia...perch non metterla in pratica? decidiamo di andare in una pizzeria a Torino frequentata anche da ragazzi di colore ( per chi conosce Torino sa quale la zona ) fa caldo e lei si veste poco...un vestitino blu leggero tanto da lasciare intravedere i capezzoli ed il tanga; non c'e molta gente in giro e parcheggiamo praticamente davanti al locale, ci sediamo ed ordiniamo dello chardonnay freddo e cominciamo a guardarci attorno,
La sorella di mia madre
Mia zia, donna single di anni 56 (43 all'epoca dei fatti narrati sotto), sempre stata la donna dei miei desideri e delle mie pi memorabili seghe. Da piccolo stavo sempre con lei quando i miei andavano in vacanza o fuori il week-end. Quando ero piccolo,lei mi lavava in doccia, con lei l, nuda che mostrava tutte le sue grazie (e che grazie!!!), alta circa 1.65 tette non grandissime (porta una 3) ma sode e con capezzoli da favola, culetto "alla brasiliana", e la sua passera riccioluta e nn pelosissima, facevano impazzire i miei ormoni che all'et di 12-13 anni andavano da soli senza che io po
Amore Fraterno (pt. 1)
Devi sloggiare tra qualche ora arriva mio fratello dal paese e non voglio che ti trovi qui i miei sanno che vivo da sola. E... dove vado di punto in bianco?. Torna da tua madre sar felicissima nel riaverti in casa non mi ha mai sopportata diceva che le avevo rubato il figlio. Mi stai lasciando?. No, solo una cosa momentanea voglio che mio fratello Francesco, ti accetti piano - piano dopo ritornerai qui non fare quella faccia secca anche a me cosa credi?. Perch viene? Non poteva starsene al paese?. Bravo, come se vivere al sud per un ragazzo appena diplomato fosse semplic
I due contadini-seconda parte
Eccomi tornato a raccontare il seguito della mia storia. Scusate ma ho dovuto interrompermi per motivi di forza maggiore!! Ero talmente eccitato che ho dovuto farmi scopare dal mio uomo!! D'altronde lo avevo abbandonato in maniera non proprio educata. Mi sono fatto perdonare comunque. Dove eravamo rimasti?? Ah gi il contadino dopo avermi stuzzicato mostrandomi i gioielli di famiglia voleva farmi ammettere che ero recchione e io ho negato perdendo un occasione penserete voi. Si vero. Per avevo i miei buoni motivi. Primo fra tutti farmi dare del recchione. La parola in dialetto veneto e in par
Rpoberto, il figlio del mio vicino (Finale)
Pi tardi quella notte Non riuscivo a dormire quella notte pensando a quanto divertimento avevo avuto col ragazzo di Gianni mentre il vecchio ubriacone era fuori. Roberto era una tale bella, libidinosa, eccitante piccola puttana, lo era stato sicuramente durante il pomeriggio che passammo insieme nello squallido soggiorno di Gianni. Non avevo mai fottuto un ragazzo cos giovane prima di allora e mi sentivo un po' ansioso. Ma Roberto sapeva veramente come succhiare un uomo ed anche se il suo culo era deliziosamente stretto intorno al mio cazzo, quando avevo tentato di estrarlo, lui aveva ten
POMERIGGIO D'AMORE E DI..... CON A.
Era molto tempo che non rivedevo A., uno dei miei "amici" preferiti, anzi: IL PREFERITO! Ragazzo bellissimo, dotato, dolce ma porcello come piace a me. Ero fremente ed ansiosa all'idea di rivederlo dopo tanto tempo ed eccitata al pensiero di ci che avremmo fatto. E' arrivato alla stazione del mio paese e sono andata a prenderlo con la mia auto, da uomo naturalmente. Ci siamo salutati e, nel breve tragitto per arrivare a casa mia, abbiamo scambiato quattro chiacchere raccontandoci quello che era successo dall'ultima volta che ci eravamo visti. Durante il percorso, ogni tanto, gli toccavo l
Mamma e troia?
Sono una piacente mamma di 37 anni, con due figli gi grandicelli ed autonomi avuti molto giovane dal mio maritino che mi ha sempre desiderata molto. Nell'ultimo anno, complice forse un po' di eccessiva rilassatezza nella vita matrimoniale ho notato in lui qualche distrazione di troppo nei miei riguardi, ma anche qualche richiesta che non mi aveva mai fatto, soprattutto ha iniziato a decantare il mio fondoschiena, che non male anche se il mio pezzo forte sempre stato il seno ed riuscito a convincermi , alla fine con gran soddisfazione, a concedergli il di dietro. Queste sue novit mi han
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso