Commenti recenti

L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Con la mamma
molto coinvolgente
-----------------------------------------------------
Mi scopro esibizionista
scrivimi cosa vorresti fare come esibizionista s
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno scopate con cavalli megasesso vecchie porche che pisciano e trombano 18 ani ragaze scpono cazi duri e grosi Una over 60 porno 5porno italiano video porno asiatico con uomini con il pene piccolo lupo porno ita Megasesso video porno con conati vomito toccareporno film porno amatoriali italiani squirting cazzi grossi e neri mi sono chiavato la moglie del principale video porno gratis neri dotati gay fa pompino perfetto Racconti Marito Cornuto Lecca Piedi Mentre La Moglie Scopa Con Amante Nero enormi tette xnxxporno gratis video italiano massaiio filmati sesso trav zia tettona italiano aloha pompini teen gnocchepelose bicchiere di sperma la mia fidanzata fa un pompino in mia presenza culi e tette sesso Masturbarsiporn la topa pelosa zio che scopa la nipote gratis porno video porno lesbo mano nel culo youery italiani amatoriali solo porno hratis videi porno con cognata foto di donne thailandesi porno video gratis porche 50anni nonne incesti video porno gratis ragazze vergini racazze italiane che fanno porno mature anziane arrapate amatoriale le strofina il culo porno FILM PORNO AL BAR ammazzoni porno solo foto doppia penetrazione I porno piu belli del mondo mondo free pornogonzo donna che sburra film italiani vietati 18 porno animal nuovi video gratis pornolastudentessa video porno alle scuole medie massaggi porno a tre video porno orge lesbo amatoriali orgasmo tette troie videoporno italiano orgasmo di moglie porno eiaculazioni pompini mamma figlio anziane porno nonne braccia in culo e figa una vecchia formosa video gode per davvero porno cazzo nel culo alice nel paese delle meraviglie porn youporn belle brasiliane videoporno con ragazze e uomini maturi porno brunette grosse gratis film porno negri orge gratis video porno amatoriale teen anale youtube videi porni video gay masturbazione asiatiche porno xnxx Trans maturi video gratis scopate senza abonamento yuporno bbw video porno voyu film hard svedese mamme scopano i figli gratis trans neri video gratis milf scopa col genero porno vidio putane you tube videoporno ega pormo itsliano video porno gratis la mogli scopa e il marito guarda Video porno in casa youtube nero sesso mature porno donne molto vecchie randi troglie amatoriale porno italia urla lesbiche in italiano you vulve pelose porno porno anni 50 immagini casuali di donne hard film porno mature e giovanissimi video hard gratis tettone magre casalinghe porno amatoriali gratis italiani porno donne sessantenni con giovani film donne nude lesbo perfetto hot babe video gay free 18 anni la bambola porn chiavate immorali nei cartoni porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La signora Rita
Mattina pomeriggio di un solito martedì passato in laboratorio. Alle undici realizzo che, nonostante il tempo incerto di questa estate, posso dedicare un momento di relax a me stesso e decido che andrò a pesca. Opto per una zona vicina a casa, onde evitare di dover viaggiare molto per poi beccare pioggia; constatato tutto ciò rincaso e inizio a cucinare. Dopo circa mezz'ora sento squillare il telefono, rispondo ed è Rita, la formosa amica di mia madre: R: Ciao Davide, sei solo in casa? C'è tua madre? Devo parlarle per questo fine settimana... F: No mi spiace è ancora al lavoro...come al s
Hentai E
Sono goku, e dopo essermi allenato duramente tutto il giorno ho infine deciso di rientrare a casa per farmi una bella doccia calda. Anche se a dire il vero, le nuove tute in microfibra create da Bulma non mi hanno neanche fatto sudare...sono davero eccezionali. L'unica pecca è che sono decisamente troppo attillate...specialmente nelle parti basse...mi si vede praticamente tutto il pacco. Appena aprii la porta di casa, vidi mia moglie Chichi che stava passando l'aspirapolvere. Era praticamente messa a 90, con quel suo meraviglioso culetto rivolto verso di me... In quel momento senza r
Diario di un rapporto molto particolare.
CuckolF - Parte settima Nuova serata cuckolf dal Bull - Faccio una nuova conoscenza. Stavolta mi accompagna Marisa. Lei e Bull Bruno hanno in programma una festa di compleanno di un qualche loro collega che, per i suoi 40 anni, pare abbia riservato un locale. Partiamo da casa verso le 20 e arriviamo lì verso le 20,30. Non sono entusiasta di queste mie prestazioni da cuckolf, ma quantomeno stasera sarò solo e potrò dedicarmi alle faccende domestiche in santa pace, senza essere angariato. Bull Bruno ci accoglie già vestito di tutto punto, impaziente di andare. Il locale pare sia in cent
Jack e Carlo (Quinta parte)
Quando Carlo sbattè la porta del bagno dietro di se, Jack si morse un labbro, aggrottando le ciglia confuso. Cosa aveva detto di sbagliato? Forse Carlo era ancora arrabbiato con lui perché l'aveva baciato. O forse non lo voleva intorno per quello che era successo. I suoi occhi blu di cristallo cominciarono a pungere per le lacrime e batté le palpebre furiosamente per alcuni secondi per non farle rotolare sulle guance, era determinato a non piangere. Se Carlo era adirato con lui era colpa sua per essere stato così stupido. Perché non aveva tenuto per se i suoi sentimenti pensò infuriato. Passa
Scopa la cozza e godi.
Si chiamava Gerarda, vittima di uno di quei retaggi antichi che certe tradizioni perpetuano a danno di ignari bambini ( e non solo del meridione, ma anche del nord Italia, dove puoi trovare uomini che si chiamano Cecilio, Arianno, e donne, appunto, Gerarda ). Gerarda era una timidissima ragazza di genitori siculi, ma nata a Udine. Parlava perfettamente il friulano, ed era, visivamente, il tipico frutto di quei mari pulitissimi della Sicilia che guarda le coste africane: una cozza. Talmente bruttina, che nel locale dove lavoravamo a stagione, a Bibione ( Ve ), tutti la prendevano in giro. Era m
.Orchidea elvetica
...che non arrivò. Lei aprì le portiere dell'auto spalancandone una che dava sui sedili posteriori e mi disse "Ti va di stare più comodi?". Il parcheggio era piuttosto isolato, ma abituato alla strana fauna delle adiacenze di casa mia, dove tribù autoctone in cocaina cercano battaglie taglienti o gestiscono strani commerci, non ero minimamente teso. L'unica vera preoccupazione al contrario andava alla polizia, perché purtroppo gli "atti osceni" sono socialmente meno accettabili della violenza. Ricominciammo a baciarci, ma avevo voglia di posare la bocca da un'altra parte. Le strinsi il seno
H, H & S
Ricetta eros per una sera indimenticabile Ingredienti: - La musica proposta a volume basso o una compilation soft a piacere - Alcune candele profumate - Del lubrificante intimo adatto anche al massaggio col profumo che il vostro Lui predilige - Due asciugamani di lino, uno asciutto e uno sempre inumidito di acqua fredda - Un tappetino da pavimento - Qualche profilattico per donna - Un guanto di lattice - Un fazzoletto nero Attirate il vostro amore in una stanza buia e fatelo sedere in mezzo alla stanza. Assicuratevi di non essere disturbati almeno per un'ora. Fate partire la m
Mikonos
"che mare splendido ti ricordi amore?"...e così dicendo mi abbracci..io seduto sul divano a sfogliare le foto di quella vacanza a mikonos...di alcuni anni fa...sento il tuo viso vicino al mio ed insieme ci rituffiamo in quei ricordi...così piacevoli.... Mi piace proprio girare per mikonos con il nostro scooter...si può stare ancora senza casco e sentire il vento sil viso è piacevole "anna sei pronta?"..."eccomi"...e ti vedo arrivare con una camicia lunga in lino.. leggera e sotto un bikini bianco.."sei favolosa mia cara" "grazie caro" mi rispondi mentre sali dietro e ti stringi a me...via
Le sorprese di una mamma.
Racconto trovato in rete su xhamster. Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre più spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali "studiare insieme", "prendiamoci un caffè", "vediamoci la partita" e balle simili, in realtà sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre. Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici è sempre stata gentile ed ospitale, nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando verso i 20 anni Mirko non l'aveva presa di m
Chiara, un'angelica troia
Ciao a tutti, mi chiamo Antonio, per gli amici Tonio e sono un informatico. E non uno di quelli che passano ore e ore a non fare un cazzo davanti al PC, ma uno che lavora nella sicurezza. Penso di aver passato più tempo a casa di Marco che a casa mia. Non perché avevo una famiglia strana, ma perché da Marco stavo bene, mi divertivo. Marco ed io abbiamo entrambi 28 anni, amici da sempre e ne abbiamo passate tante insieme, però, quando iniziammo l'università, io scelsi Ingegneria informatica, mentre Marco andò a Economia e Commercio. In tutto il periodo dell'università ci limitavamo a qualche
UNGIORNO CON ... IO
Questo è un esperimento narrativo! Queste sono delle ore, semplici ore quotidiane, passate da una donna qualsiasi, tra altri milioni di donne ... La donna in questione sono Io! Amici lettori, adesso preparatevi ad entrare nella mia mente: accomodatevi ... Vi ho riservato un posto d' onore, proprio nella cabina del comandante (IO): vivrete con me le mie stesse esperienze e i miei stessi sentimenti... pronti? Allora: Buon viaggio, si parte! UN GIORNO CON ... IO: VENITE CON ME Sono le 16 e 30 di un classico venerdì di fine autunno, naturalmente fuori piove e la pioggia, invece d
Il vucumprà
Rossana amava motlo il mare , ma non gradiva la confusione e la folla . Col marito andavano sempre alla stessa spiaggia , perchè Rossana aveva scoperto un posto , dietro una collinetta , dove poter stare in santa pace , difficilmente c'era gente , al massimo aveva trovato due persone , altrimenti la maggior parte delle volte era da sola . Neanche suo marito la seguiva , lui amava stare in riva , a farsi un' infinità di bagni , e perchè no a vedere le donne , lo faceva anche sfacciatamente , cosa che la moglie sapeva benissimo , ma lo lasciava fare , non le importava , ormai erano sposati da pi
L'avventura nel bosco!
Tutto ebbe inizio un giorno, quando Ago chiese ad Ala di uscire. Ago è un ragazzo di ventidue anni, atletico e con tanta voglia di "divertirsi". Ala è una ragazza di diciassette anni non molto in forma sportivamente, ma è molto solare e le piace partecipare a qualsiasi tipo di avventura. Al fatidico giorno, i due si incontrarono. -"Dove andiamo?" chiese Ala. -"Ti andrebbe di esplorare la natura?" rispose Ago. -"Certo! Sai bene quanto mi piaccia! Andiamo in quella distesa di alberi e prati?" ala era entusiasta. -"Esattamente." anche Ago non vedeva l'ora. I due sono amici di lunga
L'amore che va oltre....
Certe volte mi chiedo quanti siamo, quanti oltre a me vivono questa situazione. Agli occhi del mondo è la cosa più assurda che possa es****re, impossibile forse, ma per me che la vivo e che ne conosco le dinamiche non è poi così improbabile, mi capita quindi di immaginare che in casa di altra gente possa succedere lo stesso. Mio padre è morto che avevo sei anni. Mio padre era un uomo buono dall'animo nobile, non ho mai saputo nulla di lui se non quello che mia madre ha deciso di raccontarmi, ma da quello che è accaduto dopo la sua morte, dalla sua scelta di non voler nessun accanto a lei, po
Provoco mamma e........
Racconto trovato in rete su xhamster. Il citofono suona imperterrito. "CAZZO!" I miei genitori sono arrivati con almeno un ora di anticipo, praticamente sono dietro la porta di casa mia ed io sto scopando con Lisa, vista la mia imminente laurea i miei hanno deciso di venirmi a trovare per un lungo week end, un boxer veloce e sono ad abbracciare papà, Lisa l'assistente che cura la mia tesi, una fica di quasi quarant'anni, in tutta velocità tenta di rendere presentabile la sua figura. Ormai sono due mesi che stiamo assieme, ho sempre ritenuto che una donna esperta possa dare ad un ragazzo q
Storie di Paese n°1
Ciao ragazzi,vorrei raccontarvi un ciclo di storie avvenute nel mio paese tanto tempo fa,tra i 16 anni e mezzo e i 18 anni. Io non sarò sempre il protagonista,infatti sono più che altro storie di miei amici. -p.s. i nomi sono inventati. La storia che vi racconto oggi è avvenuta un po' di tempo fa. Era estate e passavamo tutti sempre le nostre giornate tra la piazzetta e il parco del paese. Allora noi (anche adesso a volte) si era molto "svelti" e facevamo spesso pensieri e scommesse sulle ragazze del paese,coetanee,più piccole (di poco ovviamente) o più grande che fossero state. Le ragaz
Una notte brava in autostrada
Nel mese di agosto avevo fissato con un mio amico in un luogo di incontri quando sono arrivata l'ho trovato che stava facendosi fare un pompino da un ragazzo efebico ... al mio arrivo il ragazzo è scappato via ... lui mi ha detto che non era male, ma che andava meglio così perchè preferiva la mia femminilità (il mio amico è bisex più tendente all'etero). Siamo rimasti qualche decina di minuti in attesa di capire se il ragazzo sarebbe tornato, oppure se qualcun'altro sarebbe arrivato, ma purtroppo nessuno si è fatto vivo. Allora lui mi ha proposto di fare un giro in autstrada, ad agosto non
Un curioso anniversario
Era il giorno del nostro anniversario. Il sesto, per la precisione, e io volevo festeggiarlo nel migliore dei modi. Telefonai a mio marito proponendogli una cenetta tete a tete nel mio ristorante preferito. Lui mi rispose che la sera stessa aveva fissato la sua consueta partita di calcetto con gli amici. Non ostante il disappunto non mi scomposi, e gli proposi di vedersi comunque fuori di casa dopo la sua partita, magari andando a bere qualcosa in un pub: so bene quanto gli piace essere stuzzicato, quando usciamo, e avevo proprio voglia di una serata speciale con lui. Lui disse che andava bene
Sensazioni in cam 01
Mi hai contattato, chiedendomi cos'avessi di speciale... cosa ci fosse in me di diverso da tutti gli altri, da tutti quei porci e maniaci che intasano i social, che vogliono e pretendono di vederti spogliare mentre si toccano senza ritegno dal altra parte della tua web cam. Nemmeno ti avevo risposto ma tu avevi già capito che non ero così, che c'era qualcosa di diverso, ma non riuscivi a capire come uno come me potesse fare certe cose. Quando ti ho risposto non riuscivi a credere a ciò che ti dicevo, ti sembrava assurdo... Ma più la cosa era incredibile più il fatto di non avere a che fa
Manuela, Davide e gli amici.
Racconto trovato in rete su xhamster. Manuela si era trasferita a Milano da Siena per conseguire la laurea specialistica perchè non poteva averla nella sua città natale. Milano per lei era troppo grande, immensa, amava però le viuzze del centro, soprattutto attorno a Corso Magenta, li aveva conosciuto molte persone, alcuni erano compagni di università, altri amici con cui trascorrere belle serate in allegria tra loro c'era anche Davide. Lui si distingueva dagli altri perchè era un pittore, fotografo ed artista, non particolarmente alto, neppure muscoloso, ben proporzionato, aveva sempre m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso