Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

video porno fiche belle video porno anali vergini amatoriale brune sexi moama pozzi piedi video porno megasesso mamma video porno donna italiana scopata da un cane mega sesso violento italiano gratis anzianenonne teen sesso gratis a scuola porno hd lussuria video belem sesso milf 60 anni Xxx vehie vidio porno JAANWAR XXX VIDEOS video porno lesbiche orgasmi troiette porno italiane fighe di donne quarantenni film porno di titty xxvideosgratis italiano video italiano mariti cornuti voglio video porno gratis video porno sporce porno amatoriale il piu bello di internet foto erotico figa di colore mamme porno totale voglio prendiporno imcinta gratis mi scopo la mamma del mio amico italiano lei scopa solo con pervertiti italiani prendiporno solo italiano amat orge sborrate xnxxxx.com italia srsso con donne mature porno italiani cellulari video porn dpnne mature milf italianeporno negre ciuccino film erotici moana pozzi porno da estetista porno bevuta di sperma porno gratis nonni con nipotine matre pelose bel buco de culo di donna grassoccia italiana porno gratis granny dialoghi italiani film porno nelculo in bocca gratis prostituta sborra sisterporno video porno tettona matura film porno donna scopata da un somaro super hdporno prendiporno milf con teen sborrata in faccia compilescion donne con clitoride grande porno jou video porno di donne molto vecchie che fanno sesso marito cornuto guarda voglio porno pamelanerihard amatoriale in csm britney spears porn dirty talking italiano video pompino di italiana a un negro Nonneconcazzineri cazzo lunghi film porno pelose mature video porno italiano ca letto con mamma video italiane sesso cani pene nero tube videi gratis ragazza fa sesso con cavallo Ragazzi Ma Fare L'amore In Macchina Voglio Guardare La Mattina Voglio Porno Italiano sega con i piedi di ragazze sexy tape italiani porno mamma e filgia video porno lei urla ragazza italiana porno giovane porno sex mamma figlio lamante video porno bellissimi uomini download vidio forno 3gp 81xxx videosessotrans Sesso gratis da vedere trans con cazzo grande www pornostar italiane video su porno gratis trans sfondati video prendi porno mamma e figlio gratis pornodi succhiare peni in italiano porno mature con mamma w figlia hard video porno amatoriali in voier vodeo gradis sexi voglio porni porno totale sorua video pompini di vecchie masturba l'alunno porno cartoon porno tutto in famiglia coreani wwporno free video MAMMAFILM Troie cinesi porno video porno amatoriale italiano la prima volta dietro vidio porno sexi madre scopre che il figlio si masturba video porno vedo video pompini gratis video porno fra anziani gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
La gonnellina di Monica 2
Arriviamo al ristorante..sorridenti e scherzosi..salutiamo tutti e aspettiamo la festeggiata.. una volta arrivata con tanto di ingresso di rito iniziamo a mangiare..il tavolo era a ferro di cavallo..ottimo per le intenzioni che avevo...ci mettiamo di fronte mentre dei nostri amici e delle nostre amiche ai nostri fianchi...balliamo scherziamo ridiamo mangiamo e gi 3 bottiglie di vino fanno via...eravamo brilli tutti..ma sotto il tavolo sento accarezzarmi il polpaccio... guardo monica con aria maliziosa..e lei risponde con aria da vera maiala..inizia a salire con il tacco , pressandomi i test
Storie in famiglia 3
Robby segue la nonna come un cucciolo. I suoi occhi sono puntati sull'ondeggiare delle bianche e sode natiche di Yvonne. Non riesce a staccare gli occhi da quella meraviglia. "Non hai altro cui guardare? Ti piace il mio culo?" Il ragazzo non risponde. Giungono alla camera da letto. Yvonne l'apre ed entra trascinandosi dietro il nipote. Chiude la porta e raggiunto il centro della stanza si gira verso il ragazzo. Gli sta davanti. Robby, di fronte a quello splendore di donna, deglutisce pi volte. "Eccoci arrivati. Che intenzioni hai? Vuoi continuare a mangiarmi con gli occhi? Scommetto che il tu
Jack e Carlo (Prima parte)
Jack lanci un'occhiata alle altre persone nell'ascensore ma non parl con nessuno. Guard il pavimento mentre faceva tintinnare le chiavi aspettando che l'ascensore giungesse al suo piano. Lui non guardava gli altri, ma gli altri lo guardavano sempre. Jack era uno splendido modello, non era estremamente alto, circa un metro e settantatre, ma il suoi capelli neri, la sua pelle senza difetti e gli occhi blu ed incredibili attiravano l'attenzione sia di ragazze che di ragazzi. Ma il diciannovenne Jack era ancora vergine anche se era difficile da credere. Da quando aveva sedici sapeva di essere g
ERO L
....... ero l... in attesa di... di cosa.... di qualcosa che sconvolgesse piacevolmente la mia testa... la mia pancia... e dolcemente il mio cuore. Volevo qualcosa che mi stravolgesse l'estate... cos decisi di iscrivermi su un sito hot. Decisi, dopo tanto pensare, il giusto nick da dare alla mia ombra. Mi guardai attorno e scorsi tra i soprammobili, una strana s**tola di latta.... biscottini danesi... cakes... pasticcini... beh, decisi che faceva il caso mio. Cos scansai la mia eterna timidezza e mi avventurai in questo mondo. Di maschietti depilati, ne vedevo anche troppi, ma nessuno sc
Prime esperienze con il bull
La sera dopo, a cena, detti a Roberta la notizia che, a quanto pareva, attendeva con ansia. "Potremmo andarci domani sera, da Sergio, se vuoi" "S che voglio, gelosone - risponde con un sorriso - stai tranquillo, per me esisti sempre solo tu, come il primo giorno." Roberta ha scambiato la mia inquietudine, che non ero evidentemente riuscito a dissimulare, con gelosia. Forse pensa che l' interesse che dimostra per Sergio mi insospettisca. In realt, sono rimasto colpito da come lui sia riuscito ad "inquadrare" Roberta in modo cos preciso, dopo un incontro di un appena un paio d' ore. Era v
Moglie bacchettona
Bacchettona Avere una moglie bacchettona dopo i 35 anni vuol dire aver sciupato gli anni della maturit sessuale quando il vigore permette prestazioni soddisfacenti e le preoccupazioni della maturit non incidono sulla libido. Nel mio caso si era andati oltre. Il sesso era sporadico e senza novit. Il sabato sera lei andava in bagno, ne usciva nel suo pigiama azzurro, si infilava nel letto dicendo: "dai!" Io mi spogliavo, lei si spogliava, io mi toccavo per raggiungere l'erezione, lei allargava le gambe e senza preliminari che potessero lanciare la nostra libido, preparava la sua pigra pa
Pensavo fosse un sogno ...mia zia  ..la prima sett
Dopo due giorni passati con mia zia ..la mia vita era cambiata ...stavo tutto il giorno a pensare cosa fosse successo ..e la cosa brutta era non poterla raccontare a nessuno ..per non rovinare le famiglie mia e sua ...lei una zia acquisita. ..rientrarono i miei genitori con mio zio e tutto continuava nella normalit ..ma io ero troppo preso da quella situazione ..avevo 16 anni immaginate come stavo ..sempre con un cazzo in mano a segarmi pensando a lei ..il suo culo ..Il suo profumo ...la sicurezza che mi dava quando la scopavo. ..insomma cotto e stracotto ....dopo due giorni lei mi chiama
I ragazzi Marchi
Sarebbe stato impossibile ignorare i ragazzi Marchi. I due fratelli vivevano dall'altra parte della strada. Ambedue erano relativamente piccoli, ma solidi per la loro et, con grosse spalle e pettorali, addominali scolpiti ed arrotondati, bicipiti venati. I loro culi erano rotondi e sodi. Io ero allenatore di lotta e quei ragazzi erano fatti per la lotta. Potete immaginare il mio piacere quando il loro padre mi avvicin per chiedermi di prenderli nella squadra. Marco era una versione pi anziana dei figli. Massiccio, capelli neri corti, occhi blu ed un timido sorriso. Era stato lottatore ai t
La verginit ad un altro.
Ancora lo ricordo, mi cost un milione di lire. Mi parl di loro un collega di mio padre, un signore che ai tempi aveva una quarantina d'anni e con il quale in segreto mi scambiavo dvd e videocassette hard. Dopo averci pensato e ripensato decisi di farlo e li contattai. Fissai un appuntamento per il giorno seguente. Mi accolsero direttamente nell'appartamento dove avrebbero fatto tutto, un luogo caldo ed allo stesso tempo retr, un posto ricco di quadri che con la carta da parati faceva credere di essere ancora fermi agli anni sessanta. Il team come dicevano di chiamarsi, era composto es
Saga familiare 5
Uno dei momenti difficili in una casa quello in cui si hanno operai intorno che, puntualmente, rinviano le scadenze. Incontrano spesso maggiori difficolt del previsto e quasi sempre creano disagi. La necessit di rivedere l'impianto di riscaldamento aveva aperto una di queste fasi, in casa, e ci si era trovati all'improvviso con la camera di Davide assolutamente impraticabile per la sostituzione dei tubi che l'attraversavano; il problema maggiore era comunque sistemarlo per la notte. Scartata l'idea del divano nel salone, rimaneva l'ipotesi facile del lettone del nonno. Ma Luca fece dieci
La finta razzista.
Mi chiamo Ahmed, sono senegalese di 25 anni, ma sono in Italia da molti anni. Ho avuto un po di esperienze, vi racconto la pi sporca. Eravamo in un locale con amici, io ero l'unico nero, c'era questa ragazza italiana che non faceva altro che stuzzicarmi, dirmi: "Cazzo venite a fare nel nostro Paese? solo a rubare e uccidere!" e cose simili, salvo poi dire che scherzava. Finita la serata, questa ragazza mi chiede di accompagnare lei a casa, nel frattempo parliamo e mi chiede se la storia dei neri superdotati vera, io allora le dico: "puoi sempre giudicare tu!" Lei si irrigidisce, po
Monica lettrice con la fantasia della sottomission
Mi scrive qualche mese fa Monica, qualificandosi come assidua lettrice sia dei miei racconti che del mio blog che le ha fatto capire di trovarsi davanti a una persona esperta e che e' sempre stata segretamente interessata alla sottomissione una cosa che con suo marito non avrebbe mai potuto fare o proporre. Monica e' una donna di 32 anni sposata con un imprenditore di Genova e coordina il gruppo di commerciali dell'azienda del marito. Le faccio subito presente rispondendo alla sua mail che sono un padrone autoritario, severo ed esigente e che non accetto tra le mie schiave qualsiasi cagnetta
La prima volta con un uomo
come cominciata col fruttivendolo. Premetto che una storia vera,a me piacciono sole le cose reali. I fatti risalgono pi o meno al 1969 io avevo 12-13 anni, lui, scoperto dopo aveva 55 anni faceva il fruttivendolo vicino casa mia, si era trasferito da un paese vicino, si sapeva che era separato dalla moglie che viveva in un'altra citt. era un tipo magro aveva anche un carrettino e un asino che viveva nella stanza accanto alla sua.l'ambiente non era igienicamente ottimale,lui faceva il fruttivendolo ambulante e poi nel pomeriggio apriva la bottega. Noi ragazzi stavamo a gironzolare e gi
Senza appuntamento
Scesi dal tram velocemente, e guadagnai di corsa il lato opposto del marciapiede; non avevo molto tempo per pranzare, un appuntamento di lavoro mi aspettava di l a due ore. Arrivai dinanzi al mio solito ristorante ma lo trovai chiuso : un cartello recitava "Chiuso per motivi familiari". "Maledizione" dissi tra me e me " e adesso dove vado ?". Per fortuna mi rammentai che ad un centinaio di metri da l, c'era un ristorante dove mi ero sempre ripromesso di provare una volta a pranzare. Per fortuna era aperto, entrai e chiesi se era disponibile un tavolo. L'ambiente era ampio, pi ampio di
Confessione
Ero caduto sciando ed erano gi trenta giorni che avevo il gesso sia sulla mano sinistra per la frattura del polso e di due dita, sia alla spalla destra per la lussazione della spalla e del polso. Per i miei bisogni quotidiani avevamo assunto Alvin un filippino che mi accudiva dal mattino fino alle otto di sera e mi faceva di tutto. Anche per studiare mi aiutava a girare le pagine. Avevo le palle piene e avevo voglia di farmi una sega, ma non potevo. La sera tardi sentivo Lidia mia sorella dalla camera accanto che si masturbava e veniva con dei mugolii soffocati ed io ero sempre pi arrapato
Un Blasfemo
Mi siedo sul divano ed accendo la televisione, sintonizzo Rai uno, di li a poco Benedetto Sedicesimo inizier a celebrare la Santa Messa della Domenica dalla Basilica di San Pietro. Le telecamere inquadrano la folla, un orda di gente radunata e raccolta in quell'enorme serratura che Bernini ha voluto progettare cos, come se quello fosse il centro del mondo, l'ingresso per la chiave della vita. Italiani, giapponesi, tedeschi, americani, ogni nazionalit distinguibile da cappellini e magliette colorate alla stessa identica maniera, come ad indossare una divisa, come se il giallo dei fedeli po
Ritorno dal Salento
Molti mi hanno chiesto come era finita la storia avuta con Alessandro nel viaggio di andata. Non era successo niente sul treno, solo qualche bacio romantico con la promessa di stare insieme durante l'estate. Promesse di una diciottene come me che valevano come il due di picche. Durante l'estate con Alessandro uscivamo insieme in compagnia, era simpatico, c'era solo qualche bacio, non mi aveva fatto s**ttare il neurone. L'avevo tradito con Sandra, si avete capito bene una donna e lui non se era neppure accorto. Alla fine aveva vinto la mia natura saffica. Sandra era una ragazza di un p
Celibato
Mi dovevo sposare. Anzi ero ormai prossimo alle nozze.. Un mio amico, puttaniere come me, pens bene di organizzarmi un super addio al celibato. Raccolse quanto dovuto dagli altri amici e si diede da fare per la sorpresa...Nella sorpresa volle entrarci anch'egli. Se io ero un porco, lui mi superava. Solo che non sapevo ancora bene come... Eravamo andati spesso a divertici, ed un paio di volte il divertimento era sfociato in un'orgietta mercenaria. Eravamo dei buongustai... Quella sera mi venne a prendere. C'era la cena dell'addio al mio celibato. Andammo in un ristorante di collina. Un posto
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 1)
IO E LA MIA NIPOTINA PREFERITA (PART 1) Ero passato a trovare Katrina dopo tanto tempo che non ci vedevamo e forse anche perche' la notte precedente l'avevo sognata. Arrivai sotto casa sua insieme a lei che tornava dal lavoro. - Ciao zio, come mai da queste parti? - - Beh sono venuto a trovare la mia nipotina preferita. - - Non ti abbraccio perche' sono sudatissima e sicuramente puzzo come una iena - - Tu profumi sempre - le dissi - profumi sempre di donna - - Forse non mi hai mai sentta cosi' - disse alzando il braccio destro e lasciandovi vedere una folta peluria soto l'ascella.
Io e mio fratello
Mi chiamo Angela, ho 21 anni e sono di Roma; sono alta 1.68 circa, capelli corti neri, occhi azzurri, una 3 di seno, ben fatta, insomma. Sono iscritta all'universit, 3 anno di lettere e filosofia, mi piace molto leggere e scrivere; sono fidanzata da 2 anni con Fabio, conosciuto all'universit e, finora, va tutto per il meglio. Ho un fratello pi piccolo, Luca, 18 anni, alto 1.80 (chiss dove arriver), capelli castani un po' lunghetti, occhi marroni: un bel ragazzo, anche se ancora molto bambino... . Frequenta il 3 liceo classico ( stato bocciato un anno) nella stessa scuola in cui and
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso