Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

Filmiporni video segami video pompini cazzi enormi neri 18tenne porno foxtubeporno coppia scopa letto foto di cazzi 21 cm porno porno iyaliano Porno free teen 18 Anni con hold mature pelose ingoiano sperma video lesbo porno prima esperienza figa pelosa anni 60 videogratis porno insegnamento di sesso porno gay padre con figlio film porno italani xnxt porno nina moric asshole xxx vidio 65%. scopate anale teen donne megasex nonna scopa video porno mamma pompino figliogratis Pornoracconti Cognata 2016 amatoriali italiani pornografico succhia capezzoli hard ww porno gratis milli gessica video gratis manuela arcuri video porno di la bella e la bestia pompino figlio donne che si fanno incullare one piece hentai tette succhiate migliori film di milly d abbraccio italiana schizza tettone lesbo porno video amatoriale de lesvianas inculo a mia suocera pornazzi scarica gratis video porno hentai italian 3gp video pornogratis cazzi neri pornogratis fighe pelose ciccione sesso gay tra abbronzati tre alla volta porno gratis porno totale madre e figlio film erotici gratis bianco e nero dido gigante su megasess calze anale video come leccare una figa rocco sigrifido porno film porno scene mamme ita sex porno mama scopa con filgia amico seghe con vecchie anziane con tette flosce film di angelica bella video hard ragazza pelosa sesso con dildo prendi porno mamme con animali filmini di suocera nuda porno lesbico tettone sesso gratis giovani ragazze porno gratir japone yuporno la prima volta scopate dolci scopate con idraulico italiano porno black con giovane video porno italiano e lingua ital porno grsatis cazzi grandi al mondo Pornoamotorialegratis scopare con donne anziane prendiporno pompini per pagare affitto prendi porno categirie video pompini a cazzo asinino video nipotina fottuta dal nonno italiano video italian porno spiaggia interracial video porno pornostar italiane video villapriolo porno rumene video casalinghe violentate in casa porno italiano migliori siti xxx porno carceri teen in doppia penetrazione karin shubert porn hd video porno ragazza pelosa lisa ann scopa il fidanzato video di casalinghe in mutande e collant Porno nonni italian gratis video vagina porno film porno amat gratis prendiporno vecchie porche video porno di mamma che insegnano a scopare alla figlia D Millfxnxx sedere strofina sul pene blwjb hrd free video cazzi nel culo film porno italiano tettona italian compilation sborrate filmini erotici video gratis porno di massaggio scopata amatoriale in lingua italiano porno orgasmo multiplo porno gratis madre e figlio ita

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La mia signora ha ottenuto il trasferimento d'
La mia signora si chiama Eliana, molto carina piccolina magra, seno piccolo capelli corti, sembra sempre una ragazzina anche se ha 38 anni ha comunque un che di ragazzina viziata essendo figlia unica di una famiglia agiata; lei è impiegata in una azienda con più sedi distaccate La quale a causa di ristruturazzioni aziendali ha inposto alla mia Elianina il trasferimento in una sede che prevede la mansione di sportello con il pubblico, lei era invece in mansione amministrativa, essendo lei come dicevo prima un po preziosetta se l'è presa un po a male, me ne parlava continuamente lamentandosene,
Esperienze perverse: Matteo e Camilla due fidanzat
...Dopo essersi dati una rinfres**ta, i tre si ritrovano in salotto. Camilla e Matteo hanno delle espressioni incerte, sanno di aver provato delle sensazioni appaganti ma sono anche intimiditi da quello che sta succedendo loro. Fabio capisce il loro stato d'animo e li incoraggia dicendo queste parole: "Capisco cosa state provando ora, un misto di appagamento e paura; paura per quello che può succedervi andando avanti con queste esperienze. Non vi preoccupate, avete solo iniziato a provare dei piaceri molto forti, delle esperienze che vi appagheranno, nelle quali la vostra carica erotica sarà
Uno spettacolo per l'invisibile
Ultimamente ho iniziato a dormire senza slip... Un po' per il caldo, un po' per variare la continuità delle serate.... Allora mi si prospettano tante fantasie, la prima delle quali quella sulla masturbazione per qualcuno. Credo che non ci sia nulla di meraviglioso venire solo per il piacere della persona che è con te per fare sesso.  Ieri notte ero sotto le coperte e non riuscivo a prendere sonno, allora ho cominciato a scorrere la mano sulla mia asta, carezzandola come fosse viva. Ad un certo punto, metre ero con gli occhi chiusi assaporando lo sfregare della mano sul pene, ho immaginato di
Il culo favoloso di Sonia
Mia cognata era una splendida venticinquenne, biondina con i capelli a caschetto, occhi azzurri due tettine piccole ma sode e un culettino che da solo bastava a far girare la testa ai ragazzi. In tutta verità spesso mi ero masturbato pensando a quel bel culetto. Sonia, questo il suo nome, stava attraversando un periodo di transizione, si era lasciata da circa un anno dal fidanzato "storico" e aveva accettato la proposta della sua ditta di trasferirsi in una sede diversa, in modo da poter cambiare radicalmente tutto, almeno questo era stata la sua affermazione. Il nostro rapporto era molto buo
Il locale
Finalmente mi ero decisa, superate le paure e le inibizioni. La strada era buia illuminata fiocamente solo dalle tenui luci del locale.Scesi dalla macchina, mi incamminai con i miei stivali con tacco 12 in quella strada sporca e mal tenuta.Mi ero vestita in modo da non lasciare dubbi: completamente depilata, avevo indossato calze a rete nere stivali al ginocchio minigonna che mi copriva appena il tanga, sopra indossavo un corsetto sempre nero lucido molto stretto che metteva in risalto i miei fianchi e il mio seno (grazie agli ormoni ero arrivata alla II) ,avevo messo un collare con scritto sl
Dopo il ricevimento
Mi chiamo Alessandro ho 34 anni e sono sposato da 2 anni con Angela di 29 quella sera d'agosto siamo stati invitati ad un matrimonio ,a cominciare da inizio pomeriggio ci siamo preparati x andare ad ascoltare la messa in chiesa. Mia moglie si mise un abito da sera attillato con una piccola scollatura sul seno che si intravedeva la spaccata della sua 4 abbondante di seno (era molto sexy) quando finì di vestirsi mi avvicinai dicendole che era molto provocante e che avevo voglia di lei ma non ci fu nulla da fare xkè era tardi e siamo dovuti scappare...(uff) arrivati in chiesa ci siamo seduti e pe
Io Paola amo Cristina
Accendo una sigaretta,poi un'altra,sono nervosa. Pochi minuti dopo la vedo arrivare in lontananza,tacchi alti,un vestito rosso scollato,riesco a intravedere il suo seno abbondante che si regge da solo.Ci salutiamo,la faccio accomodare,ordiniamo una ceres e inizia a parlare.Sono a mio agio con lei.Mi sfiora la mano e inizia a strofinare il suo piede contro la mia gamba,le dico che voglio rimanere sola con lei,continuare a parlare in un posto dove possiamo stare tranquille.La porto a casa mia. Entriamo,l'afferro per un braccio e la costringo a voltarsi. La bacio,le nostre lingue si intrecciano,s
La prima volta con il mio amore
Estate, la temperatura sale, lei aveva dei pantaloncini di jeans attillati che facevano risaltare il suo culetto sodo e scolpito da anni di ginnastica artistica, un top grigio chiaro, reggiseno di pizzo nero con dei nastri azzurri che attiravano inevitabilmente il mio sguardo verso il suo (ahime) piccolo seno. Già mentre stavo guidando per arrivare al luogo infras**to, probabilmente accortasi del mio sguardo conteso fra la strada e le sue cosce pallide (ADORO le ragazze di carnagione pallida), iniziava a stuzzicarmi, massaggiando prima il mio ginocchio, per poi arrivare alla patta dei pantalo
Lucia 2
Una mattina Lucia uscì per andare al mercato, io avevo studiato fino a tardi e quando mi svegliai lei non c'era; ero in cucina a leggere quando la sentii tornare, mi precipitai a prenderle le buste pesanti dalle mani. "Se non ci fossi tu!" Mi disse dondolandosi dalla stanchezza, entrò in cucina ed andò a sedersi sul divano. "Sono stanchissima, dal mercato fino a qua! Ormai non sono più una ragazzina!" "Ma che dice. -dissi io- è in forma splendida." "Sì come no... per favore mi prenderesti le mie ciabatte in bagno, non ce la faccio ad alzarmi." Non me lo feci ripetere due volte e corsi in b
Anniversario-la sorpresa
Micetta - gli dissi dopo aver fatto all'amore-è un pò di tempo che ti trovo cambiata, sei più nervosa del solito, anche quando facciamo l'amore mi sembri meno presente, cosa ti sta succedendo?--niente-rispose-forse il lavoro lo stress non so--non penserai per caso a qualcun altro--ma figurati , a me basti tu, non come te che con la scusa degli amici ogni tanto mi incorni--ma cosa dici, ti sono fedele-- stai zitto ho le prove ma sopporto perchè ti amo , e poi ti dico la verità quando rifacciamo l'amore, dopo che sei stato con un altra sei più focoso e mi fai volare alto, ma adesso dormiamo, son
1La scoperta della sessualità.
Driin... la sveglia suona, è ora di alzarsi. Ancora assonnato mi tocco distrattamente il mio cazzo che duro come il marmo mi da' il buongiorno. Non ho voglia di alzarmi e le mie carezze pian piano stanno cominciando ad eccitarmi. Senza rendermi conto un pensiero comincia ad insinuarsi nella mia mente e comincio a ricordare le mie prime masturbazioni. Non è passato tantissimo tempo, 12 anni per la precisione. Tutte le mie esperienze riaffiorano all'improvviso, cresce la voglia di rivivere tutti quei momenti di trasgressione e godimento puro... ripercorro passo a passo tutte le tappe della mia s
Il lento scivolare di una coppia 18
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Marco che ormai era diventato Master Marco era stato separato da quella che era sua moglie, da quella che era stata il suo grande amore perdendo anche la speranza di poterla rivedere o conciliarsi con lei in futuro. Il suo destino o meglio quello che i suoi aguzzini avevano deciso diventasse il suo destino era risiedere in una grande villa dove avrebbe dovuto addestrare quelle che sarebbero diventate le schiave modello di vecchie pervertite o di vecchi sadici. Mistress Maria lo portò a destinazione dicendo a Marco che quella sa
UNA NOTTE DA INCUBO
E di sborrate quella notte , purtroppo perché non cercate , non volute , subite con la violenza , ne avrei dovute inghiottire tante . Inghiottire , riceve in faccia , sentire schizzare nel culo , ricoprire il mio corpo e la mia biancheria . Ancora non lo sapevo ma nelle successive ore il dolce , simpatico , sensuale ragazzo di colore , Sidy , si trasformerà in un aguzzino violento , che mi userà per soddisfare tutte le sue voglie e anche quelle dei suoi amici . Stava per iniziare una notte da incubo . FINE PRIMA PARTE SECONDA PARTE - epilogo - Finito di lavarmi i denti ,
Al supermercato.
Stavo spingendo il carrello del supermercato, pieno della spesa appena fatta, verso la mia macchina parcheggiata nel sotterraneo del centro commerciale. "Vuole una mano"? Sento chiedere Era la guardia addetta la controllo, un ragazzone alto vagamente somigliante al calciatore Ibrahimovic. Ringrazio Antonio, avevo letto il suo nome sul cartellino identificativo, dicendogli che me la sarei cavata da sola. Ma non era stato sufficiente, Antonio insisteva ad offrirsi. "Dai le borse pesano per caricarle in auto" Non ero stata in grado di rifiutare la seconda offerta. Non sapevo come comportar
La mamma della mia ex
Come dicevo nel racconto precedente, io lavoro con mia cugina e con un'altra donna, oltre al capo. Questa donna, che principalmente si occupa di segretariato, è anche la mamma della mia ex ragazza. È una donna sui quarant'anni, per la sua età è ancora attraente, ma la parte migliore sono le tette: ha dei seni enormi, ho sempre sognato di poterli toccare. Prima di fidanzarmi con sua figlia, stavo con un'altra ragazza e spesso capitava che chiedessi alla mia collega consigli sul sesso. Spesso capitava che parlassimo di sesso e che le facessi battute a doppio senso e lei ha sempre risposto; cr
Lara e Matteo primo appuntamento
Lara stava preparandosi per l'arrivo del suo uomo "sconosciuto", tacchi a spillo, calze a rete, biancheria intima rigorosamente di pizzo nero trasparente, trucco da sgualdrina ed un rossetto rosso molto acceso e provocante. Lei non sapeva chi fosse quell'uomo misterioso che l'aveva tanto incuriosita nella chat di un sito d'incontri ma dalle parole scritte decise di fidarsi del suo istinto e di presentarsi all'appuntamento. Per dare un tocco un pò perverso al loro incontro decise di fare qualcosa di molto trasgressivo: presentarsi gia tutta bagnata... accingendosi ad uscire dall'appart
La sega di mia suocera
La mamma della mia ragazza, sebbene abbia passato i suoi bravi 50 anni è ancora una donna piacente e con un certo fascino. Spesso la osservo, la guardo anzi....la scruto. Mi piace quel suo fisico snello, slanciato.Avrà poco seno ma ha un culo che mi piace e sul quale spesso faccio fantasie. L'altro giorno, mentre ero solo sul divano, iniziai a pensarla e il cazzo iniziò a farsi duro. Mi sono immaginato nella sua cucina ad osservarla mentre faceva i lavori di casa con quel suo grembiulino. sentivo il cazzo ingrossarsi. Nella mia fantasia mi sono avvicinato a lei con la scusa di un bicchier
GRAN BEL PASTICCIO  -P6-
Il cuore pompava al massimo e lo sentivo in gola, rimasi immobile per alcuni attimi aspettando la reazione di sergio ma il colpo inaspettato lo rese inoffensivo. - Liberami, sbrigati cazzo... non eri andato via? Dai muoviti.- Giulia perentoria mi faceva fretta. Era legata con del nastro isolante americano alla gamba di un banco da macellazione, probabilmente utilizzato per eviscerare i pesci. Nessun segno in viso o altrove, il vestito sporco ed un poco sgualcito ma nulla di che. Le braccia erano unite dietro la schiena passando oltre la gamba del tavolo ma piedi e gambe erano liberi. Cercai
Visita medica
Racconto scritto a un Anonimo Quel pomeriggio ero uscita a fare delle compere natalizie per amici. Prima pero sarei dovuta passare dal dottore di casa per una visita di controllo, il solito check up annuale. Entrai nello studio che e proprio qui sotto casa. Avevo indossato una gonna jeans corta con delle calze di lana nere, un maglioncino rosa corto; sotto un perizoma piccolissimo (tanto sapevo che il medico, per visitarmi no doveva arrivare proprio fino li!) e sotto il maglioncino non avevo messo il reggiseno. In quel periodo amavo sentirmi libera in tutti i sensi e amavo sentire le mi
Jack e Carlo (Sesta parte)
La luce che filtrava dalle finestre svegliò Carlo e si girò realizzando che Jack non era più sdraiato al suo fianco. Si stirò le braccia sopra la testa ed arcuò la schiena ancora sonnolento. Sorrise tra di se pensando alla notte precedente, era stato meglio di quanto avesse immaginato. Il solo baciare Jack gli faceva accellerare il cuore a doppia velocità, la morbidezza delle sue labbra, la seta dei suoi capelli ed il suo modo di guardarlo con emozione non mascherata. Carlo sorrise e fece penzolare le gambe fuori del letto facendo correre una mano tra i suoi capelli scuri e in disordine. Non
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso