Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari etĆ  e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me ĆØ successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

infermiera ass porno mature in calore hd Con Mia Madre E Mia Suocera... Racconto Erotico video porno sorella e fratello doccia insieme una grande sborrate video scopata da negro in italiano donne masturbate in bus video gratis pompino ingoio il piu grande film hard italiano porno vestita lesbiche parolacce culo aperto di donna amatoriale italiano vecchie jane darling porno totale video sborrata incredibile le fighe nere porno gratis film di europa teen creampie compilation you porno milf lesbiche ita filmhardgaymaturi porno come vedere gratis su tutti siti nuovi cazzo sborra gratis porno gratis milf sborate RAGAZZA PER TUTTI FILM PORNO GRATIS ITALIANO tube8 over60 lesbo porno cu blonde massaggio italiano porno gratis maestra scopata in bagno video porno donne sposate ggiovani il porno su siti tutti nuovi da guardare gratis beeg in italiano mamma filmporno porno sborrate nella figa video hard di selena gomez vodeo porno festa della donna lesbiche sito porno in italiano henai madre figlio parte 5 il marito si f il ditalino nel culo prendiporno figlio che scopa la mamma yuo porn belle donne troie romania grandi labbra video porno cazzi enormi bianchi foto videoporno clisteri anali mamma sborrata dal figlio giovane pompini in auto italiano uomini neri nudi dotati video gratis porche mature spruza sburro dalla fica soloculoporno signora scopa con ragazzo video video e racconti porno gratis porche mogli trova video porno lesbo cinesi porche bionde gratis giapponese fist youporn massaggio con olio caldo erotici tuttoporno italiano amatiorale milf fa pompino al figlio pornoitaliano.com orgasmi mamma succhia cazzo youporno gratis italia una ragazza nuda sesso video film di massaggi di sesso boss film porno gratis video. mamme culone.it youporn belle giapponesi ragazza nera si masturba scopare una milf manya film porno video ragazza giapponese lesbo in macchina gratis video lesbo vigilesse foto figa nude xxn video gratis creampie fica prendiporno video pirno duro sesso porno italiano gratis da scaricare solo gratis porno 18 italiana ricoperta di sborra lesbiche nera e bionda in amore estremo schizzi di sborra nel bicchiere fratelli italiani sesso nani con grossi cazzi video gratis tette fighe pompini con erezione mature e ragazzi video pornoitalia:-X porno italiano ragazzi lesbiche francesi pornostar video porno gratis ragazza stuprata davanti al marito video lesbiche pelose e tettone mamma lesbo porno dorme video porno ragazze sode porno botto milf lesbo ita video porno squirting italiano sexytette e culi porno una bella scopata con lamante youtube video porno gratiss arabo video ripresi porno da cellulare gratis videopornolisa ann porno anziani ragazze 3gp

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformitą con questa etichetta..
Sul lavoro
questa e' una storia vera che mi e' successa nell'ottobre del 2006 ricordo che lavoravo in un corriere come responsabile di magazzino curavo l'import e l'export dall'italia verso i principali paesi europei. ricordo che per fare andare avanti tutto il magazzino avevamo circa 6 o 7 segretarie ognuna di loro curava i rapporti con un paese differente e c'era una di loro precisamente quella che si occupava di francia e spagna che mi piaceva da morire io ero sposato da 2 anni e lei da 6 mesi era una ragazza formosa ma non cicciona mi dava l'impressione di essere una porcca incredibile alche' comin
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 11)
Quando io andai a scuola il giorno seguente mi accorsi di occhiate strane degli altri studenti. Le ignorai e mi comportai come al solito. All'ora di pranzo Giacomo ed io ci sedemmo alla solita tavola. Mi accorsi che molti ci guardavano e bisbigliavano. Poi sentii un grido: "Guardateli!" Mi girai e vidi Alice che ci stava indicando. "Non sono disgustosi?!" Tutti stavano guardando lei interrogativamente. "Quello che fanno in camera da letto non č naturale!" "Signorina!" Gridņ Andrea il mio allenatore di nuoto. "Non penso che quello che qualcuno fa nella sua camera siano affari di quelli che st
Ritorno dal Salento
Molti mi hanno chiesto come era finita la storia avuta con Alessandro nel viaggio di andata. Non era successo niente sul treno, solo qualche bacio romantico con la promessa di stare insieme durante l'estate. Promesse di una diciottene come me che valevano come il due di picche. Durante l'estate con Alessandro uscivamo insieme in compagnia, era simpatico, c'era solo qualche bacio, non mi aveva fatto s**ttare il neurone. L'avevo tradito con Sandra, si avete capito bene una donna e lui non se era neppure accorto. Alla fine aveva vinto la mia natura saffica. Sandra era una ragazza di un p
Sissi una moglie quasi fedele.
Sissi, una moglie quasi fedele. ............................... scritta dal marito di Sissi Col corpo percorso da incessanti brividi, geme sotto i colpi del mio pene che furiosamente stantuffa nella sua vagina bagnata dal piacere incipiente. Mia moglie, aggrappata alle mie natiche, urla il suo orgasmo dimenando con forza le anche per favorire il pił possibile la penetrazione. "Chiavami, chiavami !" Mi urla nel pieno dell'eccitazione "Chiava la tua troia, la tua vacca che ha tanta voglia di cazzo, di tanti cazzi, dimmi che ti piacerebbe vedermi chiavare con un altro uomo!" Come sem
Rossella, Ele e Giorgia
DEDICATO AD ELE E GEP: Dietro ogni grande uomo c'č una sempre grande donna... Dietro ogni grande vacca c'č sempre un gran maiale La mattina seguente al mio risveglio Rossella dorme su un fianco, la maglietta alzata mostra il suo bel culo appena contenuto dalle mutandine che le ha prestato Ele. La visione mi fa tornare alla mente la serata trascorsa con i due nostri amici e mi viene duro come un sasso. Vorrei svegliarla per una bella scopata, ma vedo sul tavolo la macchina fotografica e decido che uno spettacolo del genere vada immortalato. Comincio a s**ttare delle foto, sempre pił e
Alessia la dea del sesso
Racconto trovato in rete su xhamster. Mi ero trasferito alla fine di agosto a Milano per motivi di studio, all'inizio č stato un gran trambusto, lo spostarsi da una piccola cittą di provincia ad una grandissima cittą con i suoi ritmi frenetici ma il fatto che non conoscevo nessuno pesava ancora di pił, andai ad abitare in un'appartamento piccolo ma almeno avevo la mia autonomia. Il palazzo era abitato da famiglie, c'erano certe madri di famiglia che mi capitava di incontrare per le scale e mi facevano eccitare, pił di tutte mi eccitava una bellissima ragazza thai, capelli neri, carnagione m
Un Capodanno Indimenticabile Con Mia Cugina Sara!
Stavo giocando con il fuoco. Poteva svegliarsi in un momento qualunque. Ma fu piś forte di me. Vederla su quel letto, in tutto il suo splendore, decisi comunque di toccare le tette di mia cugina assumendomi tutti i rischi. Aiutato da qualche bicchiere di vino in piś a tavola, iniziai a palpeggiarla. Nonostante la sua leggera maglietta ed il reggiseno, non potevo non percepire che lķ sotto, mia cugina Sara, aveva due grandi meloni. I suoi seni riempivano completamente le mie mani. Erano belle sode per la loro grandezza, ma allo stesso tempo morbide. Toccarle era un piacere. Sentivo il mio pisel
Your tits bounce as the lash breaks your resolve
by whipherassproperly Silence girl. You would not be so insolent, if I ran the prison you were in!! For such utter disobedience, your bare arse would get a taste of the lash you would not be forgetting in a hurry. I'd have you dragged to my private quarters by two burly female wardens. Both blonde amazons, over 6ft tall, with powerful swimmer physiques. You would be brought and stood before me. For daring to try to speak, you would get a mighty slap round the face from one of the guards. You howl for leniency as I say give this slut's buttocks a fuckin good hard taste of the strap! You whi
Con La Mia Cugina Preferita! 3.3 [Al Mare]
Parte 3: http://xhamster.com/user/autotune/posts/234236.html Parte 3.2: http://xhamster.com/user/autotune/posts/253082.html Dopo quella piacevole sorpresa, la vacanza si fece sempre pił interessante per me. Il pomeriggio in spiaggia passņ velocemente, cosģ arrivņ la sera. Avevamo deciso di andare a mangiare una pizza tutti insieme: io, Chiara, i suoi genitori e mio fratello. Continuammo la serata con una passeggiata nelle vie pił trafficate e verso mezzanotte e m
La prossima volta
Da qualche anno sento sempre pił forte la curiositą verso il corpo maschile. Non sono un ragazzino che vuole misurare e misurarsi, ma č una avera e propria attrazione. Dopo foto e video su internet, le chat e videochat vedo che tutto questo virtuale non placa ma aumenta il desiderio. Mi capita di sorprendermi a pensare a dei bei corpi che si cercano e si toccano, e mi vedo protagonista di tante emozioni anche mentre guido; godo al pensiero e languisco nel desiderio... La scorsa settimana ero al semaforo con queste immagini nella mente quando un uomo dal corpo bruno probabilmente dello Sri Lan
UNA DONNA INSOSPETTABILE 1parte
Questa storia datata 9 anni fa io allora 29 enne, giravo in motorino e ammiravo tutti i giorni una bella signora 55anni, distinta e provocante.Dopo aver seguito i suoi spostamenti per qualche giorno,finalmente mi decisi di avvicinarla. Un giorno mi fermai con il mio motorino la salutai e le diedi un bigliettino,con il quale avevo scritto il mio numero e scappai via. Il pomeriggio lei incuriosita mi chiamo', cosi' parlammo per quasi 30 minuti( sentendo la sua voce il mio cazzo si fece duro come una mazza), promettendoci di vederci da vicino. Dopo un paio di giorni casualmente la incontrai e q
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentģ ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'etą gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalitą era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre cosģ. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
la mia ragazza vuole conoscermi bene 3
Facemmo la doccia e dopo una cena in cui Roland si dimostrĆ² un ottimo cuoco, uscimmo, noi maschi con camicetta e un pantalone, Daniela con una magliettina che lasciava scoperto la pancia piatta e un pantaloncino di cotone leggero; ora andiamo in una zona dove possiamo trovare ciĆ² che vi interessa, dopo poco ci trovammo in auto in una zona dove al di lĆ  della strada vi era una spiaggia poco illuminata solo dai lampioni della strada, ci fermammo in un punto dove c'erano dei giardini con al centro una struttura che Roland disse essere delle toilette che di notte dovrebbero essere chiuse,
Ci pensa la mamma
In quella casa da qualche giorno veleggiava nell'aria una sensazione di mistero e seduzione, di desiderio, di giochi proibiti. Anche Simona voleva avere una parte in quella commedia surreale. Il giorno dopo pioveva. Quando pioveva mamma accompagnava a scuola i figli e andava al lavoro par poi riprenderli all'uscita. Piovve tutto il giorno, dopo la scuola tornarono a casa per pranzare senza intenzione di uscire poi, visto il tempo che faceva. Simona era entrata in camera sua per chiaccherare con la sua amica di facebook, Paolo invece era ancora seduto a tavola e guardava sua madre lavare
Paolo, l'amante di mia moglie.
Caro Paolo, voglio ringraziarti anche qui. Da quando hai iniziato a corteggiare mia moglie lei pian piano ha ripreso colore, gioia di vivere. Ha si cercato di res****rti per un pņ ma era solo il solito gioco della preda che fugge. E' fuggita per poco dal tuo serrato corteggiamento: dopo poco ha accettato il tuo invito per un aperito che č poi diventato una cena per poi finire a casa notra, nel lettone matrimoniale. Le hai chiesto dove io fossi per essere lei cosģ sicura di portarti a casa e lei ridendo ti ha detto che ero certo gią addormentato nella mia cameretta, inbottito di sonnifero, d
Le mutandine odorose di mia suocera
Quando vado a casa di mia suocera, una donna quasi 60enne divorziata,con due tettone grosse a pera,il culo grosso,tondo e cellulitico e un figone peloso, cerco sempre nella cesta dei vestiti sporchi le sue mutandine per annusare ed assaporare l'odore della sua figa, credetemi č delizioso e non c'e una volta che il mio cazzo non vada in erezione. Premesso ciņ, quest'estate sono stato preso in fallo. Eravamo in vacanza in montagna, (io, mia moglie, mia suocera)e dopo aver fatto una passeggiata tra i sentieri di montagna rientro a casa mentre lascio il resto della comitiva in gelateria. Entrato i
Ci pensa la mamma III
La loro vita, durante il giorno andava come sempre, era cambiato solo qualcosa, la notte; la casa si trasformava in un' alcova di peccato e di desiderio, di giochi fino ad allora brevi ed intensi. Dapprima Paolo vedeva sua madre come la vede un figlio, la amava come tale, bellissima. E cosģ, il rapporto con sua sorella, normale rapporto fratello - sorella; litigate, disinteresse ed indifferenza nelle cose quotidiane; ogni tanto si incontravano per casa non nudi ma svestiti ma non si consideravano neanche, era usuale. Anche con Fiamma, erano tutti trasparenti. Tutto normale nella giornata, m
Laura, mia suocera parte seconda
Io pensavo con quel che era accaduto a maggio (vedi la mia storia http://xhamster.com/user/Anal_Intruder/posts/96772.html) di potermi dire tranquillo, infatti ci siamo rivisti insieme a Teresa (mia moglie) ed i bambini, e Laura si č comportata come sempre, niente che poteva far intendere quel che era accaduto tra noi, cordiale e simpatica. Ma arrivano le ferie e mi tocca il compito di andare a prenderla in Stazione Centrale a Milano, Teresa mi chiede la cortesia, e come abitualmente mi rendo disponibile, anche questa volta vado io, anche perchč era la fine di agosto ed ero in ferie (mentre
Il tradimento di Laura
Il desiderio per lo zio era sempre pił forte, la voglia del suo grosso pisellone modificava i miei parametri. Non era stata sufficiente la telefonata di Raul per informarmi del suo arrivo per non farmi pensare. Eppure dovevo essere contenta, un lungo week end con lui, ma niente ero frastornata da quel desiderio. Lo zio mi aspettava per andare a fare colazione al bar, ero contentissima di questo. Il pensiero , l'idea di stare al suo fianco mi faceva battere il cuore ed in quel momento, triste a dirlo ero pił contenta di uscire con lo zio a colazione che attendere l'arrivo in serata di Raul.
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso