Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

porno mia ingoia sborra porno film magrebino film porno fumando milf lesbica porno di victoria silvester video mamma italiana scopata da suo figlio porno con polacche madre e figlio scopano in bagno porno italiano donne rosse nude teen amano la sborra Yporno hard sesso video porno seduzione lesbo xnxx tacchi ragazze porno gratis video porno 50 enni troie che godono che parlano italiano porno gratis scopata in italiano con lamica films gratis porno lungo vidio sex belle ragasse gratis donne nude grasse amatoriali Megasesso Con Autoreggenti Color Carne tettegrandi fighedi pelo rosso mamma figlio ita porno video trans gratis mistress 2 cazzi in una figa e uno nel culo provino porno sarda Video di bangla porno due vecchi scoprano figli guardando e si masturbano video porno gratis pompino di belen rodriguez amatoriale lesbo italia videogratis pornostar russe telcharger porno grates cazzoni in figone Mia Cugina Mi Invita A Scipare.... video porno germania babe video porno gratuiti di ragazze orgasmiche prendiporno figa giovani tutto foto emma marrone nuda nel sesso nuda video porno scopa amica di mamma pelosa istruttrice di pompini nonna nipote sex porno cu studente leccami tutto porno matura in calore video gratis porno italiani per tutti v porn videos sesso e pisciate in faccia cazzo del cavallo che scopa donns italiana che si masturba la figa pelosa troie mamme nonne film gratis silvia bianco video porno dilettanti in casa la migliore figa porno youtube film porno gratis italiani pornno italiano gratis video gratis mamme arrapate su voglioporno flash cock video porno labbra porno moglie amatorialeitalia porno tra chiatti cazzi enormi google italiaporno donne anziane film completi pigiama porn video hd lesbiche giochi anali beve sborra e la da alla figlia scopate totale gratis mamma sedotta e scopata mentre fa le pulizie porno spogliarelliste neri madre scopa figlio padre scopa figlia mamme giapponesi con figli porno uomini nudi super dotati milf casalinga fantasia hard hd google video porno hentai porno,tedesche,horse manuela aguri film porno vidio gratis foto gratis figa italiana pelosa donna italiana porno parla lucille vuole una grande sborrata in faccia da carlo yuoporn.con elena sofia ricci film porno video porno cazzi di colore porno gratis per cellulari porno wideo trans scopano lesbiche sessovaginalegratis donne nude tettone pelose gratis auguri hard di compleanno milf anni 50 beve.com porno love jessica cielo scene sesso Yupor Italia giovani cinesine troie video porno Maya Gold gratis vecchi uomo sesso porno film porno dottoresse lesbiche mani xxx lesbiche italiana con figa pelosa video amatoriale xnxx nuovo amatoriale italiano pompini

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
LA METAMORFOSI DI SELENE
Un drastico ritorno al passato per riattraversare momenti fatidici e ritrovare la propria sensualità totale. I Maggio 2011 - ... e quindi?- Nella penombra dello studiolo lo schermo del portatile di Selene all'improvviso si illuminò, attirando, ovviamente, l' attenzione di Carlo. Voleva dire che il PC non era spento ma si era solo posizionato sulla funzione: risparmio energetico ... però, non era spento. Chi diavolo poteva essere? Erano passate le due della notte! Benché assonnato, Carlo realizzò con rapidità la situazione. Era solo, nel letto, a dormire: quando il telefono a
La mia vicina di casa
io abito a milano in un palazzo di 8 piani con 36 famiglie ,un classico condominio milanese non sapevo che le riunioni di condominio sono poi cosi sgradevoli ,infatti due sere fa alla riunione è sucessa una cosa strana la mia vicina di casa una donna con una quinta di regiseno alta all incirca un metro e settanta con due gambe spettacolari che sembrano di veluuto con un profumo molto gentile sembra un odore di lavanda , a vederla sola senza il suo compagno di turno mi sembrato strano ma la saluto quardandole il suo bellissimo decolletè le sue bellisime tette a forma di arancia sotto una maglie
Cinema 03
Umberto si avvicinò a mia moglie fissandola con attenzione. Scrutava il suo viso, da dove traspirava un evidente imbarazzo, e le forme del suo corpo. Poi appoggiò delle scarpe a terra, davanti a lei. Erano dei sandali neri completamente aperti con un vistoso tacco di 12 cm. "Mettili", le disse. Mia moglie fece un passo avanti salendo non senza difficoltà su quei tacchi. Non era abituata a indossare scarpe così alte. Per mantenere l'equilibrio dovette allargare le braccia con un gesto involontario, lasciando scoperti completamente il seno pieno, da cui spuntavano i capezzoli turgidi, e la
I VIZI SEGRETI DELLA MIA ANZIANA ZIA
Leggendo di questi primi episodi della storia tra io ventenne e mia zia sessantenne, molti amici di "Xhamster" mi hanno chiesto che tipo di vita conduceva questa mia anziana parente prima che entrassi nella sua esistenza, trasformandola totalmente. Intanto, come potete vedere da alcune delle foto che abbiamo inserito su "XHamster", era una donna abbastanza alta di statura, dal corpo burroso e statuario e con tutte le curve al posto giusto. In una delle ultime foto che ho pubblicato su questo sito e che ho s**ttato con una "Polaroid" che lei e lo zio mi regalarono quando diedi il primo esam
IL MIO SOGNO
Mi svegliai, ero sdraiata per terra su una coperta, non vidi nulla tutto era immerso nell'oscurità, mi accorsi che ero imbavagliata e legata, i polsi chiusi fra loro da molti giri di corda, le gambe unite fin sopra al ginocchio. Mi prese il panico. Avevo molto freddo. Con il piccolo movimento che potevo fare con le mani cercavo di capire cosa avessi addosso, spalancai gli occhi per lo stupore. Ero vestita di pelle!! Il sotto era un pantaloncino ma sentivo qualcosa di freddo proprio sul mio sesso cercai di tastare ed era una chiusura lampo. Rimasi sbigottita e preoccupata che anche il top (tipo
Le preoccupazioni di mia madre
La storia che sto per raccontare è proprio vera; cambierò solo nomi e il luogo. Mi chiamo Giulio e sono il più piccolo di 4 fratelli. In casa lavorava solo mio padre, piccolo impiegato e non si navigava certo nell'agiatezza. La mia infanzia fu molto simile a quella di tanti altri bambini del tempo, anni 60: studio, giochi di strada e spensieratezza. Il fatto che cambiò la mia crescita avvenne intorno agli undici anni. Tra i tanti giochi capitava ogni tanto che ci appartassimo in assenza dei grandi e scoprivamo il corpo che andava cambiando: era un gioco che facevamo tra coetanei, indifferente
La mia MILF
La mia attrazione per le donne mature, le donne fatte, iniziò alle scuole superiori per merito della mia prof di francese. All'epoca io ero un ragazzino di 15 anni e lei era vicino ai 40. era una donna non bellissima, ma aveva due tettone assurde e un culo che mi facevano morire ! Ho perso il conto di quanti segoni mi sono fatto pensando a lei e desiderando di stare tra le sue gambe e di scoparla come un matto ! A distanza di anni, parecchi ormai, ho incontrato su un social network una donna molto interessante per diversi aspetti: intelligente, con l'animo artistico, capace di spunti di rif
Bozzetto erotico #1. Sandra, Berlino
La guardavo seduta sul letto mentre si toglieva le calze nere, arrotolandole lentamente verso il basso. Il colore della guaina contrastava con il bianco delle sue cosce, tornite, piene, burrose. Mentre si chinava in avanti per completare l'opera, i suoi seni penzolavano in avanti. Di lei mi avevano colpito due cose, quando l'avevo incontrata sulla Orianenburge Strasse, vicino al Monbijoupark: i seni che si intuivano rotondi e abbondanti anche se portava una maglietta a collo alto e la parlata inglese che tentava, senza riuscirci, di cancellare l'accento tedesco. Ne veniva fuori un idioma che m
Stati Liquidi
Faccio lo Chef con una buona visibilità e riconoscibilità, quindi sono sempre a contatto con persone di ogni estrazione culturale, economica, religiosa, un parterre di diversità che rendono unica la crescita mentale. Gli odori sono le mie esplosioni irridescenti, mi lascio trasportare nello spazio scuro, la mia mente mi bombarda di energia solare, immagini, colori, esplosioni nucleari, chi mi conosce guardandomi sa che entro nella trance creativa, i miei occhi sono vetro, lucidi, le mie pupille si scuotono, ondeggiano, osservo l'inesistente, per me è lì, lo posso toccare con un guanto sensoria
Sesso fra gay muscolosi
Sergio, 16 anni, figlio di un operaio e di una casalinga di una borgata di Roma. Capelli lunghi, lisci, biondi, corpo sinuoso e conturbante, pelle liscia come la seta. Una peluria folta solo intorno al cazzo e poi nulla. Anche intorno al buco del culo non si vedeva un pelo a cercarlo con la lente d'ingrandimento. Perfino mia sorella mi invidiava. Un corpo così farebbe comodo a molte ragazze. Ma io non ero affatto un effeminato. Ero solo giovane e bello e mi piacevano le ragazze. Mia madre e mio padre stravedevano per me. Ero anche molto intelligente. Intelligente nel senso che a scuola ero tra
Prima la moglie e poi il marito
Mi chiamo Susanna. Di solito quel tirchio di mio marito Rino mandava sempre me a ritirare l'auto in officina da Gianni, il meccanico. Sapeva che col mio sex appeal riuscivo ad avere forti sconti sulle fatture da pagare. Gianni era pazzo di me e perciò si metteva a disposizione ma si sa che, tirandola troppo, la corda inevitabilmente si spezza. Un giorno Gianni, giustamente stufo di essere preso per il culo, ricevendo pochi spiccioli per grossi lavori, pretese il pagamento in natura. Era proprio incazzato il poverino e, in un attimo, mi ritrovai sull'auto a cosce aperte con la sua lingua bollen
La valle dei ragazzi
Capitolo 6 Erano passate due settimane dall'aggressione e Davide viveva ancora nell'incubo di essere spinto giù dai gradini del negozio. Gabriele ora si era trasferito nell'appartamento ed i ragazzi finalmente vivevano insieme come una coppia. Davide usava le stampelle per deambulare ed aveva difficoltà a salire i gradini. Stava scendendo le scale del negozio quando Filippo arrivò con un bel ragazzo, gli sorrise: "Ciao Davide, è bello vederti di nuovo sui tuoi piedi, Gabriele è dentro?" "Sì è bello ritornare al lavoro ma Gabriele non c'è." "Oh a proposito questo è Valerio, il mio ragazzo
Come iniziò tutto (versione comica) Parte 1
Salve a tutti, mi chiamo Matteo, ma per tutti son Matt, e visto che voi siete tutti, sono Matt... Questa è la storia di come ho iniato il mio viaggio nel turbolento e variegato mondo del sesso. La storia inizia in una freddissima mattina di metà novembre, era l'anno 2006 e allora avevo 16 anni; l'appuntamento era fissato per le 5:30 del mattino il pullman che ci avrebbe portato all'aereoporto già mi stava aspettando (ritardatario cronico) e di li a poco io e i miei compagni di classe saremmo partiti per la gita scolastica, destinazione London. Devo fare una piccolissima premessa, all'epoca di
Un senegalese cazzuto (storia presa da internet)
Prendo casa nuova in una zona di periferia di Milano. Ho disperato bisogno di fare una pulizia profonda dell'appartamento e cosi chiamo il proprietario che mi passa il numero di telefono di una cooperativa che fornisce servizi di pulizia e ristrutturazione di locali. Telefono e prenoto una persona per il weekend. Sorprendentemente mi si presenta sabato mattina un senegalese. Mi sarei aspettato di trovarmi di fronte una ukraina o una rumena ed invece eccomi in un caldo pomeriggio estivo a Milano, solo con un negrone enorme in casa. Il tizio si mette subito a lavoro e ad essere sinceri, ci s
NCC (1)
Nel mio terzo anno di attività di conducente a noleggio, quelli che hanno la targhetta NCC applicata sulla propria vettura, me ne sono capitate di storie da raccontare. In pratica il mio lavoro è simile a quello del taxi con la differenza che quest'ultimo esegue più corse di breve durata al giorno, il mio è di poche se non una al giorno ma che dura più ore. Vengo chiamato da alcuni hotel o agenzie e in base alla mia disponibilità vengo impegnato per conto di un cliente che desidera avere un auto a noleggio con conducente per i suoi spostamenti di lavoro o turistici. Essendo di Venezia non mi è
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
Primo incontro
Primo incontro Gwendy parcheggiò la vettura e tremante percorse i pochi metri che la separavano dal luogo dell'appuntamento ; come da ordini ricevuti indossava reggicalze nero di raso e calze di nylon con la riga , mutandine nere a perizoma in lycra . Una gonna stretta al ginocchio in lycra rossa ed una camicetta in raso rossa con guanti in raso lunghi al gomito . Ai piedi aveva messo un paio di decoltè di vernice rossa con cinghietto alla caviglia ; per coprire gli abiti che la facevano sembrare una vera puttana Gwendy aveva indossato un'impermeabile nero lucido di vinile ed un foulard ann
Emme 2
Scopare ? E chi ci riesce, pensai, dopo quello che mi hai fatto. "Non ti preoccupare, ci riuscirai benissimo!" mi disse, quasi leggendomi nel pensiero. "Adesso dammi un po' di coccole, che ho freddo". Prese la mia camicia finita chissà dove e se la tirò addosso. Nuda lei, nudo io, stretti stretti nel sedile reclinato della macchina. Mi baciò, prima lentamente, poi appassionatamente, con la sua lingua che guizzava contro la mia. Risposi al bacio, percependo un leggero sapore acre. "Stai leccando quel che rimane della tua sborra, tesoro, non a tutti gli uomini piace". Era naturale e perversa nel
Lucia 11
Una mattina mi svegliai nel letto di Lucia, lei non c'era, dopo un po' sentii la sua voce venire dal salotto, c'era anche un'altra persona con lei, mi alzai dal letto e senza fare rumore andai in bagno, poi, dalla porta, cercai di sbirciare per vedere chi fosse, era la signora Egle, la vicina di casa di Lucia e sua cara amica, Egle ha circa 70 anni, capelli bianchi, corti, con un corpo ormai abbandonato a sé stesso ma che da giovane doveva essere una gran figa. "lo so che sono vecchia, però ho ancora tante voglie!" esclamò Egle, le sue parole mi incuriosirono e stetti a sentire con attenzione
Un figlio a tutti i costi
Silvia aveva ventisei anni ed era una ragazza come tante, anche se più avvenente della media, con i suoi 176 cm di altezza, i morbidi capelli neri, lunghi e ricci, due occhi nocciola da cerbiatta e un corpo magro e molto desiderabile. Fidanzata da sei anni con Emanuele, un ragazzo di ventinove, e aveva da due iniziato a vivere con lui. Aveva inoltre un bel rapporto con la famiglia del suo ragazzo, formata dai genitori, dal fratello Matteo poco più che adolescente, e la dolcissima sorellina Virginia, di undici anni. Dopo due anni di convivenza fecero la scelta di avere un bambino, ma lo tennero
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso