Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

foto di gay di cazzo grosso gratis film porno in culo mia madre mentre dorme video da vedere gratis di Rocco Siffredi video porno succhia il cazzo sotto il tavolo maria rosa bella porno video italiano prono film pieno porni mia moglia piace il nero cielo film porno orgasmo anale video nonna trompa nipote donneincinteporno vdeo hard marochine pormo anni 50 grayis asian blak porno foto porno italiano sex ex ragazze mature giapponese tettona gratis xxxvideoporn video ilary blasi porno solo amatoriali gratis video bionda che succhia banana figlio lecca la figa a mamma e moglie porno italiano xnnx porno italiano di puttane police Anziana Inculata All'improvviso video porno facce piene piene di sborra film hard mamma in cucina film porno la donna matura italiana pompino moglie giovanna matura foto gratis donne porno infermiera italiana gratis megasesso perizzoma aperto video lorno download porno per donne con figli cazzoni sborrati facce.sborrate.anziani foto di donne hard orgia con vecchia moglie mature e giovani mogli italiane che scopano con neri video gratis di super dotatti che sborrano tra uomini porno con vagina molto grandi amatoriali puglia foto fi belle fige porno di bionde fa una doccia di sborra voglio porno download vodeo pirno megasessodonne hard lisa ann video nelle vesti di un infermiera vecchie masturbazioni gratis studentesse abbruzzesi porno video porno amatoroali spiaggia video porno di vanessa blue fighe tettone e pelose video gratis trailers gratis videoporno vomito e sborra ameteur pornazzi porno gratis dialoghi italiano su nonne porno t ettone viziose moglie scopata a tre video porno in lingua italiana donna delle pulizie giapponese video porno prima volta penetrazione doppia xvideos sborra mamme mature fanno sesso in macchina immagini.di cazzi.in.fica lesb ita video gratis di fighe sporgenti dowload video porno youtube mamme casalonghe porno gradis porno coppia si fa massaggiare da un massaggiatore tina film hard di uomini che succhiano le tette si succhia i capezzoli porno video porno nuovi gratis italiani video massaggi italiana ragazze asiatiche ricoperte di sborra porno megasesso video inculate da grossi cazzi neri gratis serena grandi sesso sborrate in foiga Mother and son video.porno.it amatoriali tube pomipino grlifrend 18 porn video porno donne ciccione foto porno nina hartley mogli in carne pprno italiano il classicoporno gratis porno di mamme e figli youporn video gratis idraulico lesbiche nature sesso al letto voglioporno Italiano porno italiano il meglio mega sesso italiano nonne video yuo porn film gratis Milf E Docce Di Sborra Xnxx video capezzoli grandi download video porno.com pompini amatoriali amica ela Weber video video trans hentai gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
A lezione da Stefany Terza e ultima Parte
A lezione da Stefany (Terza parte ) Il fallo di Stefany era ancora nel culo della madre di Elisa che ormai le aveva completamente rotto l'ano con quei colpi sempre più forti e veloci. Elisa aveva raggiunto un orgasmo così intenso che gli procurò degli spasmi alle ovaie. L'effetto della vodka cominciò a svanire piano piano e lei poté sentire l' effetto dell'orgasmo su tutto il suo corpo e l'odore di sesso e di fica bagnata che governava quella stanza. Sua madre era li davanti a lei, la sua bocca era ricoperta dei suoi umori, le spinte di Stefany facevano ballare le sue tette
Saga familiare 2
Davide si alzò presto quella mattina, poco prima delle nove (l'alba, per le sue abitudini): le insistenze di suo padre, la sera prima, avevano avuto evidentemente effetto. Avevo appena preparato la colazione e mio figlio, tra un biscotto e un sorso di caffelatte, si informò sul nonno: lo rassicurai che me ne ero interessata personalmente (eccome!) e che di lì a poco sarebbe venuto un infermiere a togliere la fasciatura che lo imbracava come se fosse crocefisso. Quasi rasserenato, scese a fare un rapido saluto al nonno e si trovò all'ingresso proprio mentre suonavano alla porta: era l'infermie
Il collega
Mia moglie mi guardava con aria terrorizzata... il mio collega stava li', di fianco a lei, col cazzo in erezione fuori dai pantaloni... era venuto per prendere alcune pratiche di cui aveva bisogno e che per errore mi ero portato a casa io. Lo facemmo accomodare in cucina e io dissi a mia moglie di preparare il caffe', mentre prendevo i documenti. Uscii dalla cucina e cominciai a rovistare nella mia borsa del computer portatile che tenevo in corridoio, alla ricerca dei fogli. Sentivo lui che le faceva dei complimenti, cosi' senza farmi notare seguii la scena con lo sguardo... lei era di spal
Quella volta, all'autogrill ....
Ciò che sto per raccontarvi non è frutto di fantasia, ma un fatto realmente accaduto qualche mese fa, in una tiepida sera d'autunno, quando io, giovane ragazzo di provincia mi trovavo in autostrada di ritorno da una serata con amici in un bel locale della movida Milanese... Sono le 2 di notte circa, infrasettimanale, martedì forse ... poco importa. Dopo aver fatto i bagordi con gli amici di sempre decido di tornare a casa e come al solito percorro i 20 km di autostrada che separano il mio paese dalla capitale lombarda. Sono assetato, la bocca è impastata, ho forse bevuto un po' troppo. C'è un
Sborra nella scarpiera di francesca
io e francesca erano forse 2 anni che nn ci si vedeva,ad agosto ero in ferie e lei tornata a casa dalla francia voleva sistemarsi la cucina,mi propose di farle i lavori di maiolicatura ,cosi in tardo pomeriggio afoso passo da lei per vedere il da fare,e gia li notai un certo eccitamento nei suoi confronti.me la ricordavo bene ma nn cosi bona lei e alta 1 75,fisico sportivo e molto elegante,si presento con uno short bianco che lasciava t****lare il perizoma che gli spaccavano il culo ,un top attillato con due capezzoloni tipo bibberon,e dico la verita lei mi spiegava come voleva la cucina ma
Padrona Sonia (Mistress Sonia) 2
L'appartamento Erano passati pochi giorni dal primo incontro tra la Padrona Sonia e lo schiavo Silvio, così si chiamava il buon giovane, il quale aveva gia cominciato a trasferire le proprie cose nell'appartamento affittatogli dalla Signora, non voleva perdere tempo. Il salotto era colmo di s**toloni, mobili ammucchiati e vestiti. Un po di disordine in questo momento era decisamente perdonabile anche dalla Padrona più severa. I due si erano sentiti al telefono parecchie volte parlando solo dell'appartamento, mai discorrendo del futuro rapporto tra i due. Il ragazzo giorno per giorno s
Faccia da cavalla 2
la volta successiva, feci trovare una rosa per Cristina, quando gliela diedi la cavallona mostro il suo sorriso tutto denti, era brutta pure quando sorrideva! ma io volevo il suo culo e le dissi che era un omaggio per la sua bellezza, lei arrossì ma mi tranciò dicendo che non era così, che era una donna brutta e che oltretutto era pure sposata. Avrei voluto darle ragione dicendole: sei un gran cesso di donna ma voglio incularti a sangue! Però cercai un'altra strategia. Continuai a farle complimenti per tutto il mese ma lei sempre sviava le mie attenzioni abbassando la faccia da cavalla e lavo
Questo è solo l'inizio
Già dall'età della prima comunione la mia mente era rivolta al sesso. Ogni occasione per me era buona per potermi masturbare. Come molti ragazzini della mia età mi ero spesso masturbato in compagnia fantasticando sulle donne che erano di nostra conoscenza e inevitabilmente si parlava delle donne della televisione ed anche delle donne di casa. I nostri discorsi principalmente erano rivolti alle nostre madri. Ricordo perfettamente quando di nascosto spiavo la mia nel bagno mentre si lavava oppure in camera sua mentre si spogliava. Per me era lo spettacolo più bello. Inoltre non perdevo occasione
MIA MADRE PARTE QUINTA
Cercavo, però, sempre cose più eccitanti, e così cominciai a farle leggere il suo diario, era uno spettacolo sentirla e vederla masturbarsi mentre lo leggeva, io le chiedevo maggiori dettagli sulle cose scritte e descrizioni precise delle sensazioni che aveva provato nel farle. La troia non si vergognava a raccontarmi del piacere che provava appena toccava un cazzo, la libidine di averlo tra le labbra, il piacere di sentirselo infilare lentamente nella fica ed il successivo pompaggio che doveva essere lungo ed energico, la goduria immensa che provava quando le sfondavano il culo, lo dovevan
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
piegato in casa come il suo amato cane. Prima la figa mette lentamente la mano dopo accarezza la figa. Le donne con un così grande figa che si sta lentamente nelle mani del suo amante. Urla della donna di piacere Non consiglio monitorare la vostra voce in voce in modo da non siete soli.
Una fantasia divenuta realta'
Era diverso tempo ormai che mi frequentavo con Anna, la nostra intesa sessuale e non solo quella era stupefacente capitava che non ci fosse nemmeno bisogno di parlarci e ci comprendevamo al volo. Parlavamo di tutto senza problemi. Le raccontai delle mie precedenti esperienze sessuali senza nasconderle nulla. Della mia voglia esibizionistica, delle mie frequentazioni con una singola piu' grande di me' con la quale mi recavo alcune volte nei club prive'. Sapevo che con lei potevo lasciarmi andare liberamente senza timore di essere giudicato. Le piaceva che le raccontassi le mie esperienze.
Una giornata particolare
Vorrei raccontarvi l'ultimo incontro avvenuto pochi giorni fa al motel Boomerang a Roma . Mi aveva contattata via mail un uomo di nome Valentino , 52 anni romano bisex solo attivo , e aveva corredato la mail da un paio di foto che lo ritraevano tutto nudo e con il suo cazzo ben in tiro e ben in vista . Sinceramente niente male , così risposi alla sua mail e dopo qualche scambio di battute ci mettemmo d'accordo per incontrarci . Naturalmente ero eccitata al pensiero di farmi una bella scopata . Da casa , ero già pronta , almeno per quello che riguardava intimo e smalto ai piedi , misi i mie
Le amiche del Giaguaro
Il telefono squillò, Era Claudio :"Hei ragazzi vi ricordate che sabato è il compleanno di Antonio? teniamo la festa al loro casale, niente regali vogliono solo una bella serata", mi prese alla sprovvista ma tentai di recuperare attivai il viva voce e : "Si me lo ricordavo ma chi partecipa come ci vestiamo cosa portiamo". Mi rispose frettoloso :"Solo amici fidati niente rompicoglioni o coppie isolazioniste o bacchettone ... pensa a tutto Luciana ... Luciana la rossa adesso fanno coppia fissa ...tu mettiti quel che ti pare ma di alla Lucy di venire pure nuda tanto ci pensa Luciana a vestirla
Ripulire casa
Ripulire casa Dovevamo ripulire casa, tinteggiare e qualche ritocco alle pareti che avevano qualche piccola crepa cosi mio marito ed io decidemmo di farlo fare da un Rumeno che ci avevano consigliato degli amici, dicevano che lavorava davvero bene e che non era costoso, cosi mio marito lo chiamo e lo fece venire a casa per parlargli e mettersi d'accordo. Disse che sarebbe venuto il giorno dopo all'ora di cena cosi trovava anche mio marito. Il giorno dopo venne come stabilito, vide il lavoro da fare e disse che avrebbe cominciato il lunedì seguente, io notai che mentre parlava mi guarda s
Quella porca di mia sorella
Avevo 23 anni e nonostante fossi così giovane già pensavo che le nuove generazione erano proprio delle canaglie. Infatti curiosando di tanto in tanto negli oggetti di mio sorella vedevo preservativi (che senz'altro usava con i suoi periodici fidanzati), cazzi di plastica e manette pelose nascosti nel fondo di un cassetto. Ciò che più stupiva era che mia sorella aveva 16. Non posso certo biasimare che era e lo è tutt'ora una ragazza meravigliosa: magra ma non troppo, fianchi stretti, gambe lunghe e un seno molto abbondante, caratterizzata da un'indole solare e sempre con il suo sorriso sul suo
Un altro giorno infernale alla palestra... o
Il mio nome non ha importanza, ma quello che vi troverete in ogni mio racconto sono confessioni (reali o fantasiose) della mia vita. Ecco un altro giorno in palestra, come sempre sono arrivato prossimo all'orario di chiusura. Stranamente oggi la palestra è deserta, non c'è anima viva. Di solito ci sono mi alleno anche con altri, ma stavolta ci siamo solo io e lei. La ammiro da diverso tempo, ci siamo conosciuti dopo un po' di tempo che ho iniziato a frequentare la palestra. Adoro il suo corpo, il suo viso incorniciato da quella stupenda chioma rossa, i suoi glutei modellati dalle ore passate
Yoga
Fare yoga è bello, mi ha sempre intrigato! Ma quando l'ho capito veramente, era passato circa dopo un mesetto che avevo iniziato a seguire delle lezioni private a casa di un'amica...soprattutto dopo quel che mi è capitato. Partiamo dall'inizio: Una mia cara amica ha, per caso, iniziato a seguire delle lezioni di yoga qualche anno fa. Da allora è diventata sempre più brava, tanto da poter diventare prima assistente e poi maestra di yoga nella scuola in cui ha iniziato. L'anno scorso stavo parlando con lei, una ragazza giovane, alta circa 170cm, corporatura magra, capelli biondi e lunghi fin
GRAN BEL PASTICCIO    -p7-
Alla faccia del pub. L'interno a parte l'ingresso il guardaroba e la prima sala di accoglienza, il resto era completamente cambiato. La maggior parte del locale, diventato tre volte quello che ricordavo, era scavato nella roccia del promontorio e l'originalità del locale si mescolava alla rupestre sensazione di trovarsi in un ambiente arcaico, primitivo. La forte umidità dell'ambiente era mitigata da camini naturali che sboccavano decine di metri più su oltre le rocce. Attraversammo due grandi sale dove la gente era intenta a ballare e bere cocktail dai colori sgargianti. Nel tragitto recup
Le sorprese di Giuliana
Una sera di maggio, mentre stavo al lavoro, dietro al mio pc, mi venne la voglia di non tornare subito a casa. Formato il numero di cellulare dell'amico fidato, gli proposi l'uscita non pianificata. Purtroppo lui era impegnato con la famiglia. Tentai allora telefonando ad un altro compagno di bivaccherie, e anche lui era impossibilitato. Ormai mi dissi, c'e' da fare i conti con le mogli, e non è più il tempo di organizzare seratucce, all'ultimo momento. Rimanendo sempre dell'opinione di non rientrare a casa, telefonai a mia moglie, abituata a queste improvvisate, gli dissi con voce da marpio
Anna al club privè
Questo racconto risale a tre anni fa quando l' attenzione di Anna per i bei cazzi era ormai assodata così come la mia passione nel vederla presa da altri uomini. Non mancavano di certo le possibilità di nuovi incontri per cui una volta a settimana contattavamo dei singoli sul sito Morenasex, non sempre andava benissimo ma alcune volte si trovavano persone interessanti. Era un venerdì ed avevamo programmato di incontrare un singolo, scambio di mail e accordo sulla' orario, tutto perfetto se non che ad un paio di ore dall' incontro scoprimmo che abitava abbastanza vicino a noi ! Anna disse
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso