Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

porno sesso a roma dwomloat video purno gratis foto porno di uomi hentay senza censure video Timida porno sesso tra alunni nel bagno della scuola porno video trans se lo lecca You porn casting mamme casalinga puttana video obesi che stuprano porno compagni di classe ose video pornostar gratis pompino perfetto dalla vicina di casa grannyh tedesche masaggio lesbo madre figlio amatoriale porno video porno milf che seducono ragazze piedi calze porno mungitura tette figlia si chiava la mamma film porno Youtroie Totale pompini bionda amica moglie porno sesso princ mano gay porno porno caso grande al telefono sborrata donne da vedere gratis quando scopano video porno amatoriali con orgasmi dialoghi italiane doppie penetrazioni siti porno donne mature anziane donlowd vidio forno porno gratis italiano di neri che si scopano mogli grossi clitoridi sbirrano porno megasesso sborrate lesbiche che si picchiano hard porno.madri.con.figlio donne mature gratuiti Video porno in 3 gp videoporno nina mercedez vuclip video porn hijab film porno con mamme e trans porno.diva.bulghera youporn cazzi grandissimi porno tutto nera porno aniston doppio femmine molto pelose donne italiane mature scopano Milli dabbraccio gratis video porno da vedere gratis al cellulare video porno amatoriali ripresi di nascosto creampie Tutti dotati nudi gratis vagine over 60 foto vidio missy stone pompino idraulici video italiani gratis Nonna scopa nipote prendiporno puttana matura scopa marito dell'amica xnxx porno gratis porn cazzo grande Trans che fan sesso film porno con cazzo piccolo ragazzi si masturbano video compilation sborrate sui seni trans che scopano fra loro voglioporno cum interracial belle donne mature italiane che scopano porno italiano in bianco nero sorella con fratello porno anali italiano il tavolo dove si scopano le donne cazzo nel culo italiana amici gay amatoriali il video porno migliore del mondo ragazza che fa sesso con cavallo video amatoriale cerco video porno gratis more arrapate Tubo 8.com casalinghe lesbiche negre tettone e giovani video amatoriale scopata dal vivo ita xxx mogli amanti di tutti la prima pippa video porno signore puttane sesso in india film porno video porno gratis mia moglie mi fa lupo porno gratis italiano amatoriali voglio porno in fattoria gratis Lesbica lupoporn lupo porno amatoriale matura video porno gratis scambio di coppie filmini porno donne brutte culo cideo sesso tette video porno trova la moglie con lesbica a lett Video amatoriali facebook hot sesso porno gratis succhia capezzoli video privati porn film gratis il marito guardone WhatsApp Gayporno video gratis porno di cazzoni video porn balli siti pornomilf preliminari porno mega scopate porno bello

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Jack e Carlo (Quinta parte)
Quando Carlo sbattè la porta del bagno dietro di se, Jack si morse un labbro, aggrottando le ciglia confuso. Cosa aveva detto di sbagliato? Forse Carlo era ancora arrabbiato con lui perché l'aveva baciato. O forse non lo voleva intorno per quello che era successo. I suoi occhi blu di cristallo cominciarono a pungere per le lacrime e batté le palpebre furiosamente per alcuni secondi per non farle rotolare sulle guance, era determinato a non piangere. Se Carlo era adirato con lui era colpa sua per essere stato così stupido. Perché non aveva tenuto per se i suoi sentimenti pensò infuriato. Passa
IL GUINZAGLIO
"IL GUINZAGLIO" Racconto di fantasia Sado Maso Era una spledida giornata di metà luglio ore 10:30 mi trovavo nel garage di una coppia di Padroni Io schiavo fui cottatato da loro per un trattamento educativo, la Padrona mora, con i seni prorompenti e bellissimi piedi le sembrava la più severa e autoritaria dei due,il Padrone parla a bassa voce ma con molta autorita mi disse di spogliarmi. Rimasi totalmente nudo ,depilato e rasato a dovere ,mi venne messo un collare per cani con attaccato un guinzzaglio di catena ,un cappuccio di la
Paolo, l'amante di mia moglie.
Caro Paolo, voglio ringraziarti anche qui. Da quando hai iniziato a corteggiare mia moglie lei pian piano ha ripreso colore, gioia di vivere. Ha si cercato di res****rti per un pò ma era solo il solito gioco della preda che fugge. E' fuggita per poco dal tuo serrato corteggiamento: dopo poco ha accettato il tuo invito per un aperito che è poi diventato una cena per poi finire a casa notra, nel lettone matrimoniale. Le hai chiesto dove io fossi per essere lei così sicura di portarti a casa e lei ridendo ti ha detto che ero certo già addormentato nella mia cameretta, inbottito di sonnifero, d
FINALMENTE P
Finalmente lo avrei incontrato, non riuscivo a pensare ad altro mentre lo vedevo li a pochi passi da me, avrei potuto incrociare i suoi occhi sfiorare le sue mani, ma soprattutto sentire la scossa elettrica che mi avrebbe attraversato il corpo quando la sua lingua avrebbe cominciato a leccarmi tutta la passerina, stuzzicarmi il clitoride in attesa di esser inondata dai miei umori. Queste voglie nei mesi di cam avevano preso il sopravvento su di noi, ed adesso finalmente l uno davanti l altro sapevamo che non le avremmo deluse. Salgo in macchina, ho voglia di saltargli addosso,di succhiargli i
La signora Rita
Mattina pomeriggio di un solito martedì passato in laboratorio. Alle undici realizzo che, nonostante il tempo incerto di questa estate, posso dedicare un momento di relax a me stesso e decido che andrò a pesca. Opto per una zona vicina a casa, onde evitare di dover viaggiare molto per poi beccare pioggia; constatato tutto ciò rincaso e inizio a cucinare. Dopo circa mezz'ora sento squillare il telefono, rispondo ed è Rita, la formosa amica di mia madre: R: Ciao Davide, sei solo in casa? C'è tua madre? Devo parlarle per questo fine settimana... F: No mi spiace è ancora al lavoro...come al s
REGINA DEI CAZZI
Sono qui sdraiato su questo grande letto kingsize mentre sto lubrificando con la saliva la mia meravigliosa Donna che mi facilita allargando le sue belle abbondanti cosce. La mia lingua è come se fosse a casa in un rituale consolidato sa dove andare, arrotolandosi raccoglie un po di saliva dalla bocca e come una molla la riversa nella profumata vagina, piegandosi in due e insinuandosi fra le piccole labbra ben dentro lubrificando bene le pareti di questa morbida figa, mentre con le dita la tengo ben aperta.. Lecco con minuzioso scrupolo mentre con la punta del naso sgrilletto il suo clitorid
LE BEURRE D'ESCARGOTS.
Tout a commencé un matin du 13 juillet lorsque cette année mon épouse Natalie plantureuse femme de trente-huit ans m'a demandé de préparer le beurre pour les escargots avec ma fille Élodie jolie blonde de dix-neuf ans qui aime le préparer avec elle les autres années. Je viens de perdre mon travail, ce qui me donne du temps et le premier juillet j'ai profité d'un jour de pluie pour trouver plus de deux cent de ces gallinacés. Natalie est infirmière dans une clinique de notre ville et en ce mois de juillet part à six heures pour revenir à seize heures travaillant dans l'amplitude dès dix heu
Basta! (quarto episodio)
Basta! (quarto e quinto episodio) La seconda prima volta? "Ehi, disse lui, hai fame? hai preso gusto a succhiarmi il cazzo!" Vero, in questi mesi grazie a lui ero diventata una maestra. Avevo imparato per bene tutte le tecniche di bocca, con un'infinità di varianti piacevoli fino al "deep throat", la "gola profonda" con ingoio del vecchio film. Si, mi piaceva inghiottirlo in profondità fin dietro la gola, affinando i movimenti e l'angolazione della testa trovando il sistema di farlo venire in profondità ma senza per questo soffocare, Difficilissimo, ma il metodo migliore per non sen
Un compito impegnativo        -parte3-
"Allora bello mio, ti interessa la cosa?". La risposta era naturale e scontata, perciò aggiunsi se la cosa poteva andare avanti anche dopo il fine settimana: "Sai, la prima volta che ti ho visto mi sei subito piaciuto; dopo averti conosciuto meglio qualche volta ti ho anche desiderato" - proseguì dandoci il tempo di rifiatare. "Una donna giovane come me non può rimanere tanto tempo senza fare sesso; come vedi mio marito per lavoro, in pratica, non c'è mai .. A volte rimane fuori anche per diverse settimane". "E inoltre avete una differenza notevole di anni" - aggiunsi io perché immaginai do
Un mestiere come un altro
Il momento più antipatico per fare il mio mestiere è quando è estate. Fa caldo. Si suda. I clienti sudano. Io sudo. E' tutto un mescolare liquidi e sudori e a volte è fastidioso. Mi piacerebbe che tutti i miei clienti fossero privi di peluria perché con la peluria sudano di più, ma in quel caso faccio in modo che il mio corpo tocchi l'altro il meno possibile. Una fellatio o una cavalcata con me sopra a prendere aria, con la finestra un pochino aperta, così ricevo una striscia di venticello che gradisco sulla pelle, e il problema è risolto. Mi è più difficile con quelli che vogliono abbracciarm
Quella volta con mia suocera....e con la sua amica
Continuiamo con una storia vera che mi fà arrapare tutt'ora dopo 4 anni come dai ID mi definisco pornomane perchè sono andato a letto con parecchie donne e io vi racconterò quelle che mi hanno fatto arrapare di più! Avevo 24 anni lei 55 stavo per sposarmi ero fidanzato ma la data del matrimonio era tra 2 mesi quindi lei era quasi mia suocera.. La fortuna volle che la mia fidanzato dovette andare a parigi con le amiche per passare l'addio al nubilato..per non estare solo decisi di andare a casa di mia suocera al mare... mia suocera era divorziata da 10 anni e quindi immaginatevi una do
Mia Cugina Ersilia (Storia Reale)
Durante tutta la notte non riuscii a prender sonno,l'odore che emanava mia cugina e quello che era successo poco prima mi fecero tenere il cazzo duro per tutto quel tempo. Volevo provare a toccarla di nuovo, ma la paura che mio cugino se ne accorgesse (dormiva nel letto a pochi metri da noi)mi bloccava, sapevo benissimo che anche lei moriva dalla voglia in quanto mi piazzava il suo bel culo sempre in prossimità del mio bacino, ma di sicuro le opportunità non sarebbero mancate dovevo solo saper aspettare. La mattina mi alzai verso le 7 mi recai in bagno per prepararmi alla giornata lavorativa,m
Scopa la cozza e godi.
Si chiamava Gerarda, vittima di uno di quei retaggi antichi che certe tradizioni perpetuano a danno di ignari bambini ( e non solo del meridione, ma anche del nord Italia, dove puoi trovare uomini che si chiamano Cecilio, Arianno, e donne, appunto, Gerarda ). Gerarda era una timidissima ragazza di genitori siculi, ma nata a Udine. Parlava perfettamente il friulano, ed era, visivamente, il tipico frutto di quei mari pulitissimi della Sicilia che guarda le coste africane: una cozza. Talmente bruttina, che nel locale dove lavoravamo a stagione, a Bibione ( Ve ), tutti la prendevano in giro. Era m
Una giornata particolare
Vorrei raccontarvi l'ultimo incontro avvenuto pochi giorni fa al motel Boomerang a Roma . Mi aveva contattata via mail un uomo di nome Valentino , 52 anni romano bisex solo attivo , e aveva corredato la mail da un paio di foto che lo ritraevano tutto nudo e con il suo cazzo ben in tiro e ben in vista . Sinceramente niente male , così risposi alla sua mail e dopo qualche scambio di battute ci mettemmo d'accordo per incontrarci . Naturalmente ero eccitata al pensiero di farmi una bella scopata . Da casa , ero già pronta , almeno per quello che riguardava intimo e smalto ai piedi , misi i mie
Partito di sesso di gruppo dell'alloggio
I vicini dell'appartamento si sono riuniti e hanno deciso di fare un partito di sesso di gruppo. Gli abitanti dell'abitazione che hanno concordato una data insieme si riuniranno nelle case di uno dei loro vicini. Gli ospiti hanno completato i loro preparativi e hanno aspettato che i loro vicini arrivino
Saga familiare 11
La mattina seguente - era sabato - mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d'amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante. Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:"Sono al mare; metti un costume". Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme. Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lui, sul piccolo telo, per stargli il più possibile appicci
L'amante perfetta
questa storia è successa veramente... ho 32 anni stavo con una ragazza da 3 anni lei ha 42 anni abita in piccolo paese vicino Treviso,ora ve la descrivo:alta 1.65 circa okki castani capelli prugna,un bel culo a mandolino e una bella 4° di seno,culo grosso fianchi stretti ,propio come piacciono a me. convivo con lei in questa grande casa,ogni tanto ci veniva a trovare una sua amica di 39 anni ,ma una gran figa culo grosso e penso una 3^ di tette.a Michela,la mia donna,raccontava tutte le mie esperienze sessuali, e a lei,piacevano tanto quei racconti fin quando un giorno lei mi chiese di giocar
Marco e Luisa entrano nel mondo BDSM 1
Marco e Luisa sono due giovani e brillanti manager milanesi, lui è ingegnere delle telecomunicazioni e si occupa della progettazione di infrastrutture di telefonia mobile, lei invece è direttore marketing della stessa società, anche se in sede diverse lui a Milano lei a Roma. I due si sono conosciuti all'università quando studiavano ingegneria lui e Filosofia lei, in una quelle feste studentesche dal tono abbastanza allegro che favoriscono spesso le conoscenze reciproche, lui il classico ingegnere che pensa solo allo studio e al lavoro, lei invece allegra, esuberante dinamica e piena di inizi
La mia amica Marisa
La storia con Marisa mi coinvolse per puro caso e mi venne offerta, su un piatto d'argento, da lei stessa. Lontano da ogni pensiero, mai avrei potuto preventivare, un giorno, di farmi "la Marisa",come veniva chiamata nel nostro gruppo oratoriale di coetanei. Si può dire che la conoscessi da sempre; parecchio più anziana di me, piccola di statura (il suo soprannome era "rasoterra"), ma ben proporzionata con tutte le sue cose al posto giusto, non dava a noi ragazzi molta confidenza, ma del resto quando si hanno quindici anni, i dieci /dodici anni in più di differenza,si avvertono parecchio (noi
Il Pub
Ero in Sardegna per una breve vacanza, insieme a due amiche. Ci eravamo prese qualche giorno di relax, lontano dal lavoro, dallo stress e dai mariti. Avevamo visto un pub molto carino e piuttosto frequentato, e decidemmo di passarci la serata. Era caldo ma non troppo, una bella giornata di metà Giugno, dopo cena indossai la mia camicetta nera semitrasparente con sotto l'intimo nero di pizzo che mio marito mi aveva da poco regalato, e la gonna di jeans con un paio di stivali neri, mi rifeci un po' il trucco e mi unii alle amiche. Entrammo nel pub che era piuttosto affollato, e decidemmo di sede
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso