Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

cazzi grossi con fighe che vengono piccoli trans di culi rotti Come Farsi Fare I Pompini Dalle Cognate Foto i.porno.nait. come viene scopata la cubana mamma bionda sesso anale col figlio video scopate italiane da scaricare video porn gratis uomo con cazzo piccolo selena gomez nuda voglioporno video erotici italiani con cameriere mature porno gratis non a pagamento film porno con gina wild you porn video gay 18. enni filmporno italy madre fils uomini nudi pompini porno video gay i piu bei video porno napoletani amatoriale porno trans scopa madre e figlia vedere foto di sesso mature e pompini fat ass prendiporno sesso cavallo donna video video gratis leccate di piedi pornopizza nonne sesso casuale con la cognata figlia sborrata foto cazzo in figa tutto dentro scopate in macchina amatoriali gratis porno ragazze capelli rasati video porno gratuiti per cellulare scuola di danza porno casting italiano sesso video pprnp gratisbper cellulare filmati gratis amatoriali svedesi janwar xnx vdo youporn italiano orgia yuotube 50 porno gradis la prof matura scopa con ragazzo ragazza 18 anni e 3 amici porno youporn trans tsd porno con animali ita linet slag creampie megasesso gratis orge italiani amatoriale cazzi video porno in hd in spiaggia porno gratis quattro cazzi in culo donne e pompini festa scopata tra mamma e figlio megasesso porno video pompino ad un tendone neri fanno urlare le donne Foto milf tettone pelose amateur handjob trio porno italia moglie mamma ingoia cazzo porno vuole solo foto gratis teens video sesso e alt xnxx incest massaggi lesbo iin sei nonne russe che scopano ragazze gispponesi con strapon xxxxporno italyano foto uccelli grossi gay mamma figlio porno italiano culi italiani prendi porno gratis porno di nonne che scopano i nipoti gradisi sborrate trans video gratis tette giganti palpate milly d abbraccio fa pompini video vecchi porci leccano fighe gratis porno di italiano con un marocchina sborrate in faccia tommasi racconti incesti familiari scopata con cane Film Porno mamma con figlio Mirella Prendi Porno porn hd video download figa matura in video porno gratis porno hratid italia sesso italiano ragazzi-18 video porno cristiana video gradis donne mature immagini lesbiche porno donne mature video porno daphne rosen tettone vecchie gratis vitio porno vetene Donne scopate da cani milly d'abbraccio latex porn video scopata in spiaggia video nascosto video porno di mamma stuprata dall'amico della figlia video free anal mogli ultimi video hard gratis tv italiana gay neri porn cazzo in figa in primo piano e in culo pornovideo vedio porno di quindiceni celeb la piu bella milf scoparsi la suocera porno stripclub italiane pornostar videoporno romantivi video porno prof violentata da alunno ita video porno amatoriale ragazza trent\'anni

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
Calda estate
Era una notte fresca, poca voglia di uscire ma Alessia voleva a tutti i costi vedermi. Sono sempre stata una ragazza acqua e sapone, ma il rossetto rosso mi ha sempre valorizzato gli occhi verdi e il mio caschetto moro sbarazzino. Sono uscita svogliata, ma la macchina di alessia aveva uno strano odore, o meglio l'asciugamano dietro mi ricordava qualcosa di famigliare. ''Ale ma questo odorino un po acre?'' ''Diciamo che ho fatto la matta con st, ma il porco ha centrato tutto tranne che la mia bocca ieri sera, e ha centrato l'asciugamano di mamma'' Ci siamo fatte una risata, ma una confi
La Troia! (spiando la camera di Mamma)
Mia madre una bella donna, alta 1.65, una quinta di seno con tette a pera, un bel culone, capelli castani, e una fica gonfia e pelosa,E' passato molto tempo da quel momento... .. i miei erano gi divorziati da diverso tempo... ...una sera tornai a casa ed ho visto due uomini che si facevano mia madre.Erano molto volgari pelosi e dotati. Entrambi avevano i baffi.Appena entrai in casa, capii subito quel che stava accadendo dai rumori che provenivano dalla sua camera da letto. Mi affacciai dal corridoio oscuro, nella camera da letto era accesa l'abbe-au-jour, quindi godevo dell'agevolazione del
Con la mamma
La nostra era una famiglia splendida . pap , mamma io il primogenito , una sorella minore di soli 16 mesi , un fratellino ed una sorellina , un vero peperino ,allegra la chiamavamo " la piccina " . ho scritto di lei in un racconto " la sorella piccina " . i miei genitori mi hanno spronato a continuare gli studi e mi sono iscritto all'universit . nelle vacanze tra 1 e 2 anno pap morto improvvisamente . Il mio primo pensiero stato di lasciare gli studi e cercarmi un lavoro ,uno qualsiasi pur di essere utile alla famiglia . mamma si opposta fermamente . " Pap ti voleva laureato " stu
Si va a lavorare non va per il musulmano fratello zia cazzo uomo col turbante
l'uomo col turbante con la moglie di suo fratello per il paziente. Rimane nella stessa casa con il fratello. piuttosto che realmente si diverte ascoltando il gemito di sua zia e sua zia sesso del loro zia e il fratello della notte stava facendo la masturbazione di conseguenza. Dopo una giornata di lavoro gittikd uomo che si veste fatta in casa si trova nel numero dello stampo. zia organizza intorno e la pulizia della zia in segreto ha cominciato a seguire l'uomo si svegli. Poi not un suono improvviso di suo fratello lo vide guardare la zia dal marito, e gli chiese cosa stesse facendo. Mi pia
Lucia 8
Un pomeriggio sono uscito con Lucia per far compere, prima di uscire le avevo fatto mettere un bel paio di collant rossi con il rinforzo sulla punta e sul tallone, sopra un abito color panna con gonna plissettata fino alle ginocchia, smanicato a girocollo, naturalmente niente mutande n reggiseno. Siamo andati in un grande magazzino dove si compra con poco, anche abiti usati o fuori moda; una volta entrati ci siamo diretti nel reparto scarpe e mi sono messo a cercare qualcosa di sfizioso, Lucia si sedette su una poltroncina aspettando di provare le scarpe che sceglievo. Ero andato l perch s
Sindacalista
La situazione non delle migliori, mi chiamo Marica e mi trovo a dover rappresentare come sindacato i lavoratori, compreso mio marito, di una piccola azienda locale sull'orlo del baratro. La vecchia propriet padronale, ben voluta dai propri dipendenti, non riuscita a far fronte ai debiti accumulati ed stata costretta a svendere tutto ad una multinazionale del settore, che, come prassi, ha subito fatto sapere della necessit di riorganizzare la produzione con tagli al personale. Vi sono sessanta operai con famiglie da salvaguardare. La nuova responsabile delle risorse umane e relazioni
Primo tentativo anale
Ciao ragazzi sono ancora Monica, oggi vi parler di un pomeriggio passato da sola su xHamster in compagnia di tanti cari amici. Oggi abbiamo mangiato tutti a casa famiglia allargata (mamma,pap,sorellina,zii, e nonni). Tutti puntuali alle 13 seduti e si inizia con l'abbuffata che durer fino a pomeriggio inoltrato. Finito di pranzare, parlare e sonnecchiare si decide di andare al cinema e per vedere cosa? ''Buongiorno pap'' penso fra me e me. Ma secondo voi sarei veramente voluta andare al cinema? ''No'' in effetti la vostra monica non andr al cinema ma rimarr nella sua bella casuccia so
Cinema 01
Osservavo pigramente gli scaffali della libreria alla ricerca dell'autore preferito di mia moglie. Un piccolo regalo per il suo compleanno, nulla di che. Avrebbe compiuto 44 anni, ma non li dimostrava. Il corpo tonico, le gambe snelle, un seno pieno e sodo e i capelli neri alle spalle la facevano somigliare pi a una trentenne. La nostra era una vita normale, un impiego per entrambi, un figlio adolescente. Lei insegnante di scuole superiori, io impiegato in una societ di trasporti. Non navigavano certo nell'oro, ma non avevamo grossi problemi. L'unica cosa che ci mancava, fo
Vicine di Casa
Finalmente! Avevo finalmente trovato lavoro ed ero riuscito a raggiungere il mio scopo, andarmene da casa dei miei a vivere da solo nella grande citt! Lo so suona molto provinciale, ma sognavo che un piccolo appartamento, certo non un loft, ma qualcosa di mia e qualche euro in pi in tasca, uniti alla mia esuberanza dei vent'anni, mi avrebbero aiutato con le donne! Gi mi vedevo contornato di fanciulle in fiore che si facevano ingenuamente introdurre nella mia tana! In fin dei conti non che avessi dei desideri particolari, volevo solo scopare come un riccio! Non ci volle poi molto per rend
La mamma
Tra le donne l'amore contemplativo, non v' lotta n vittoria, n sconfitta, ognuna soggetto e oggetto, schiava e padrona. Simone de Beauvoir 1 La signora Thorn era in ritardo, un ritardo notevole, e se ne rammaric. Il suo "angioletto" oramai doveva dare per scontato che, per quel giorno, non sarebbe andata da lei. Invece, una serie infinita di beghe e di contrattempi le avevano del tutto sfasata la tabella di marcia ma lei era fermamente decisa a passare da sua figlia, almeno per il bacio della buonanotte. Il taxi raggiunse in fretta l'ospedale; pag rapidamente e scese. Aveva a
Pensavo fosse un sogno ...mia zia  ..la prima sett
Dopo due giorni passati con mia zia ..la mia vita era cambiata ...stavo tutto il giorno a pensare cosa fosse successo ..e la cosa brutta era non poterla raccontare a nessuno ..per non rovinare le famiglie mia e sua ...lei una zia acquisita. ..rientrarono i miei genitori con mio zio e tutto continuava nella normalit ..ma io ero troppo preso da quella situazione ..avevo 16 anni immaginate come stavo ..sempre con un cazzo in mano a segarmi pensando a lei ..il suo culo ..Il suo profumo ...la sicurezza che mi dava quando la scopavo. ..insomma cotto e stracotto ....dopo due giorni lei mi chiama
Le preoccupazioni di mia madre
La storia che sto per raccontare proprio vera; cambier solo nomi e il luogo. Mi chiamo Giulio e sono il pi piccolo di 4 fratelli. In casa lavorava solo mio padre, piccolo impiegato e non si navigava certo nell'agiatezza. La mia infanzia fu molto simile a quella di tanti altri bambini del tempo, anni 60: studio, giochi di strada e spensieratezza. Il fatto che cambi la mia crescita avvenne intorno agli undici anni. Tra i tanti giochi capitava ogni tanto che ci appartassimo in assenza dei grandi e scoprivamo il corpo che andava cambiando: era un gioco che facevamo tra coetanei, indifferente
4 La camera dei miei genitori
La camera dei miei segn l'inizio di nuovi giochi sempre pi perversi. Volevo scoprire i segreti dei miei genitori e specialmente quelli di mia madre. Come ho gi fatto intendere prima non ho mai provato attrazione sessuale verso mia madre, ma rovistare nei suoi armadi e cassetti era diverso. Non rovistavo nei cassetti intimi di mia madre in quei momenti, ma nei cassetti di una donna. Curiosando nei cassetti della biancheria intima potei vedere e analizzare ogni sorta di capo intimo di una donna adulta: mutandine in pizzo, reggiseno, collant, calze autoreggenti, giarrettiere e reggicalze. Era
La puttana di firenze
A firenze ci vivo e ci lavoro. Bella citt, si mangia bene e ci sono belle ragazze ... io che sono timido e impacciato e inesperto, devo dirlo un p brutto, faccio fatica sempre a rimorchiare e quindi colleziono rifiuti, delusioni e tanti vaffanculo. Per distrarmi e dimenticare vedo alcool e guardo i porno. Vado in giro per cinema porno, ho una collezione di vecchi dvd che vorrei regalare e una acotta per Moana Pozzi. Lei mi ha lasciato e da grande segaiolo non trovo nessuna alla sua altezza. Si infatti, lei Moana era al top delle pompe e aveva un culo da sballo. La sua unica colpa che me la
Un incontro casuale
Era un giorno come tanti altri, riunioni, presentazioni, telefonate infinite e via....Alla fine della giornata, un appuntaemento di lavoro improvviso con un grande cliente e i partner inglesi in visita nella capitale della moda Italiana. Sono le nove in punto e n io me tu sai cosa sta per riservaci questo destino....tu ti stai preparando come si deve, doccia, depilazione, piastra ai capelli, indossi diversi vestiti ma alla fine scegli quello che piu avanti mi streger. Ignaro di tutto cominciamo a bere un po di vino, si parla tra colleghi e clienti di lavoro di soldi di progetti e via.....i b
La mia storia
ciao a tutti. Ho deciso che scriver di me e dell'autoerotismo. Ovvero racconter il viaggio alla scoperta del sesso e di me stesso dalla mia infanzia a oggi. Spero di scrivere molti capitoli. Ho sempre voluto raccontare quelle cose di me che ho sempre dovuto tener nascosto. Per vergogna, per paura di essere giudicato un maniaco,un deviato,un maiale depravato,un esibizionista,un gay persino, ma questo il mio io interiore, quella parte di me che nascondo a tutti. Solo chi legger questi miei racconti la conoscer. Se vi riconoscete in certe occasioni o se volete semplicemente commentare ne sa
La mia ex nuova ragazza
Certo che per uno sposato come me intraprendere una nuova avventura sentimentale, in questo particolare periodo della vita non era proprio raccomandabile. Tuttavia da quella famosa scopata selvaggia nell'androne , non ne uscii totalmente indifferente. Nei giorni a seguire infatti con sly i contatti, prima telefonici, poi di persona si fecero pi fitti. Certo all'inizio la sensazione era strana, quasi surreale. Poi entrambi "prendemmo" le misure e tutto inizio a filare. Ci vedevamo quasi ogni sera, dieci minuti al casello dell'autostrada o in qualche bar. Come adolescenti i contatti si limita
Le zitelle della porta di fronte
Ciao sono Marco 33 anni , fisioter****ta, felicemente divorziato , quella troia di mia moglie , ha trovato un pirla pieno di soldi ed mi ha lasciato , la mia vita, dopo questa burrascosa parentesi, volgeva tra alti e bassi, avendo ereditato la casa della mia famiglia , sono andato a vivere nel palazzo dove ero cresciuto, nel mio stesso pianerottolo, vivono due sorrelle la ex maestra in pensione Maria mai sposata, e sua sorella Crocifissa ex impiegata alle poste in pensione, essendo solo, e la maestra quella che mi ha battezzato, io mangiavo quasi sempre a casa loro, in fatti io le chiamavo z
Wow2
Non lo facevo per piacere, era una sfida in cui io mi ero messa a gareggiare e a qualsiasi costo volevo vincere. Cos continuai a paciarle il seno, mi attaccai ad un suo capezzo e succhiai forte che lei pieg la testa dal piacere ed emise un grido a questo punto la spinsi distesa sul divano lei era soddisfatta di questa iniziativa nn lasci la presa che una mano aveva sulle mie tette e con l'altra mi prese la testa e la spinse tra le sue gambe dove scoprii un lago, nn feci fatica ad infilare prima uno poi due e tre dita mentre mi davo di gran voglia a succhiarle la clito, non le lasciavo tregu
Sverginare il culo di P la mia vicina.
Dal nostro ultimo incontro passarono alcune settimane, ma lei fu sempre presente con i suoi soliti messaggi su whatsapp con varie foto e messaggi particolarmente spinti. Una sera durante il lavoro, sento il cell vibrare e subito leggo il messaggio, era lei che mi diceva che la mattina seguente il marito sarebbe partito presto per lavoro e che il figlio era dai suoceri a dormire, quindi aveva la giornata libera da ogni impegno famigliare. Il messaggio continuava dicendo che voleva vedermi, e passare un po' di tempo con me. Naturalmente le risposi che ero disponibile e che appena mi fossi sve
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso