Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video gratis porno sborrami in culo video porno italiani da scaricare porno le orge di mia moglie porno la prima volta con un cane grandi puttane chiavqno video porno nuovi nonno e nipote lingua italiana mi pisciano nel culo video sesso di madri e figlie video porno matura e in carne porno nonne asiatiche video spermaparty emy guarda. porno. italjano video page italiani fighe aborrate e leccate porno donne anziane e giovani cinesina ln prende nel culo la mia prima volta sesso video valeria marini prontoporno six janvar videos sorella massaggia il fratello e lo scopa shemale porno italiano fre porn madre con figla video porno pornostar piu fighe sesso in gita gratis porno lesbo tra avvocati giovani fighe gratis per enormi cazzi video porno jpg cellulari gratis porno veri amatoriali sborrate nella figa della mamma film hard sesso e nonne filmografia di blondie pornostar nuora porno sborrate amatoriali su ragazze italiane donne vecchie italiane hairy sardaporno la mia figa porno tenns film porno gratis donne polacche the free best porn mgli scambiste tre lesmicke.lecvano.la.fica la signora vecchia fa pompino a ragazzo amatoriale italiano alla moglie piacciono i cazzi neri video porno ilary biasi video porno gratis con le rumene mamme anal gratis porno cazzi gicanti tube8 navi vecchissime anziane tedesche porno mature tedesche gratis porno anziane baldracche porno 18 anni pompinare poorno gay Porno hijab muslim xxl porno xxl porno download video porno rocco per chi ha memo di 18anni trroie che spruzzano grande figa sborrata dentro amatoriali italiani donne mature scopa la sorella mentre li fa i massaggi fighe italiane pelose scopata in tre porno donne 5oenni che scopano fila di neri dietro la moglie video xxx youtube pompinare gratis libero film porno gratis mamma guardata dal figlio porn porno italiano sesso con neri video ard gratir x cellulare infermiere latine ponpinare carmen russo film lespiche lesbiche mature si leccano figa pelata porn video amatoriale italiano sesso sesso e donne bagnate mamme anziane con poppone enormi pompini tedn ager italian compilation Buon compleanno xxx lupo"pornno lupo video porno hd modelle super un buon risveglio prendiporno video porno ladri in casa anzianr porno gratis anni 60 70 sega con mungitrice vecchie over 60 porno filmi porni cazzi marocchini porno giapponese massaggiatore video pornoragazze mia moglie lecca il buco del l'ano al mio amico yoyporno donne che scopo cavalli il transex con cazzo piu lungo del mondo moglie orge video porno gratis sessantenni formose porno amatoriale compilation sesso italiano con un nero video porno della ragazza 18 anni donne in calorev ragazze 30 anni film porno gratis cazzo nel fica di ragazza videos troie mamme italiane hard collant sscarica video porno teen fuck interracial

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La mia amica tettona
tutto iniziò 4 anni fa..... ci conoscemmo sul social network badoo e mi attirò subito per sua notevole prosperosità. Iniziammo subito a chattare e all'inizio non sembrava molto simpatica e disponibile ma poi col passare dei giorni stava cambiando. Allora per comodità ci scambiammo i contatti msn e di li era molto più comodo sentirci, ormai si parlava di tutto fino ad arrivare anche a cose più intime e private. Tanto che ero preso e incuriosito da questa amica che presi anche un'altra scheda(all'epoca ero impegnato) per poterla sentire tramite sms anche quando non ero al pc. Una sera ero pa
La prima volta in tre
La prima volta che la mia compagna ha deciso di provare l'esperienza in 3 è stato durante un nostro viaggio ad Istanbul! Essere lontani da chi ci conosce dalle noste abitudini disinibice più di ogni altra cosa. Ecco i fatti..... Era stata una lunga giornata in giro a visitare la moschea blu, il topkapi, Santa Sofia seduti su una panchina a riposare lei non si era curata di coprirsi le gambe ne di stringerle quel pò che basta. Di fronte a noi dei giovanotti cominciano a guardare con insistenza, si alzano girano cercano di guadagnare una visuale migliore, le dico nell'orecchio che sta face
Alessia la dea del sesso
Racconto trovato in rete su xhamster. Mi ero trasferito alla fine di agosto a Milano per motivi di studio, all'inizio è stato un gran trambusto, lo spostarsi da una piccola città di provincia ad una grandissima città con i suoi ritmi frenetici ma il fatto che non conoscevo nessuno pesava ancora di più, andai ad abitare in un'appartamento piccolo ma almeno avevo la mia autonomia. Il palazzo era abitato da famiglie, c'erano certe madri di famiglia che mi capitava di incontrare per le scale e mi facevano eccitare, più di tutte mi eccitava una bellissima ragazza thai, capelli neri, carnagione m
Un semplice annuncio
L'annuncio è molto semplice "Succhio, lecco e a volte ingoio. Bastano due requisiti. 1) Avere almeno 60 anni; 2) Proporre un posto pubblico...meglio se strano. A queste condizioni avrai la mia bocca...la mia lingua e la mia gola a tua completa disposizione. Per fare quello che vuoi. Senza limiti" La risposta è stata sorprendente. Questa città è piena di arzilli uomini maturi con tanta fantasia e la voglia di provare qualche brivido. Perché questo è il senso del secondo requisito, il posto pubblico. Il timore di essere comunque scoperti azzera le chiacchiere e ti fa passare subito al s
Amore di mamma
Erano ormai due anni che non avevo più una ragazza e con il caldo dell'estate e i vestiti delle ragazze che diventavano sempre più corti avevo ormai gli ormoni in subbuglio. L'unico modo per riportarli nei ranghi era quello di masturbarmi, e così feci quel giorno. Quel pomeriggio in casa non c'era nessuno, mio padre era fuori per lavoro da qualche giorno e mia madre in giro a fare spese, quindi mi appartai in bagno per dedicarmi alla "cura del mio corpo". Nell'eccitazione del momento, decisi di dare uno sguardo nel cestone della biancheria sporca per vedere se vi riuscissi a trovare un qualche
Marilisa giovane laureata in legge 1
Marilisa è una mia compagna di facoltà che si è laureata in legge tre anni fa. E' la classica brava ragazza di provincia senza grilli per la testa frequenta la parrochia, è animatrice dell'azione cattolica d'inverno e dei Grest d'estate, non ha mai indossato vestiti né appariscenti né sexi, né abiti che la rendessero sessualmente appetibile anche se è sempre stata una ragazza molto carina una terza di seno, un sederino a mandolino che resusciterebbe un cadavere e abbastanza alta. Una volta uscita dall'università era terrorizzata dal mondo che la aspettava fuori. L'atteggiamento dei genitori n
6 L'esibizionismo alla finestra.
L'esibizionismo alla finestra. Ben presto non mi bastò più l'attività solitaria a casa, avevo bisogno di più emozione durante la mia masturbazione. Un giorno, mentre giravo nudo per casa col cazzo in mano, buttai l'occhio fuori dalla finestra e mentre guardavo le auto e le persone a piedi fui rapito dalla voglia di farmi vedere nudo con il cazzo duro mentre mi tiravo una sega paurosa. Presi una sedia e la misi davanti alla finestra ci salii sopra e iniziai a menarmelo guardando la gente sotto. La strada faceva una leggera deviazione prima di casa mia dunque qualsiasi automobilista o passante
Sesso nella cabina della spiaggia
Racconto trovato in rete su xhamster. In spiaggia quando sei in compagnia di una dozzina di amici ci si diverte tantissimo, tra una partita di beach volley, calcio o una nuotata nel mare cristallino e del buon vero sesso, purtroppo non riuscire a combinare nulla è davvero frustante, sopratutto se sei circondato da ragazze bellissime alle prese con la "sindrome della zoccola estiva". Ero riuscito a instaurare un bel rapporto con una di loro, 1,70 fisico "snello" ma con belle forme, gambe magre, poca pancia ma tonica, terza di seno, capelli castano scuro e occhi verdi, insomma, una tipica be
L'autostoppista femboy
Guidavo per Perugia quando di spalle vidi un culo pazzesco in tuta aderente. Rallentai arrapato, lei si giro' ma non era donna ma un maschietto dolce di appena 20 anni che faceva autostop. Mi fermai di colpo rischiando incidente. Con vocina femminile mi disse che aveva rotto l'auto e doveva andare a Torgiano. Le dissi che andavo da quelle parti. salita in auto ammirai le sue forme. era praticamene una donna. Gambe affusolate e caviglie fini. Aveva maglietta attillata ed era evidentemente senza peli. Mi presentai con un grande sorriso e lui/Lei mi disse di chiamarsi Paride. Avevo il pene comple
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA Ho una sorella che vive n Germania da molti anni...sposata con figli, due maschietti ed una stupenda femminuccia. Qualche anno fa andai in visita da lei, ero da solo, potevo rimanere una quindicina di giorni. Mi sistemai nella camera al terzo piano, in mansarda camera accogliente e calda. La prima sera facemmo cena in famiglia, cordiali ed ospitali, sono il loro zio preferito. Qualche giochetto un po' di regali che avevo portato, poi tutti a nanna ed amen . Margherita..Margaret più o meno in tedesco, ma per non sbagliare Io la chiamavo Mergi, mi
La Crociera by Senior 03
Fece mettere Ester gattoni e le infilò quel cazzone XXL nella passera, iniziando a chiavarla con colpi possenti. Clara vedeva il cazzo che andava avanti e indietro nella fica dell'amica e si eccitava sempre più. Al mattino, per riposarci, rinunciammo all' escursione e lo facemmo anche nei giorni successivi. Ormai era di sicuro più interessante restare a bordo. Andavamo nella grande piscina all'aperto riservata agli adulti ed era ormai era un classico, Ester e Clara si appartavano per chiacchierare tra loro, escludendo completamente noi maschietti. Veniva voglia di andare a "caccia" e la "sel
Con Mia Madre
Mia madre apri il portabagagli sistemò la valigia, appoggiò il borsone sul sedile posteriore dell'auto e finalmente salimmo a bordo, i chilometri che avremmo dovuto percorrere erano parecchi e il tempo era alquanto inclemente, una pioggia fastidiosa incominciata stamattina presto perdurava incessante. Mia sorella Luna ci aspettava a scuola....cosi ci dirigemmo verso l'istituto musicale per poi cominciare il viaggio verso l'Umbria, con destinazione Cerreto un paesino vicino a Spoleto per presenziare al funerale della mia bisnonna Maria Ritorniamo un attimo indietro, mi chiamo Luca ho 18
Un gioco con la mia Elenina
La nostra ennesima pazzia. Ogni volta ancora più difficile e rischiosa. Un gradino sempre più in su, verso la follia e l'azzardo. Perché farlo normalmente, fare l'amore in modo tranquillo, magari su un letto o sul divano di casa, per noi non è più sufficiente. Troppo spesso ci appare monotono e ripetitivo. Cerchiamo sempre, ormai, di vivere una situazione che vada oltre. Perché se non proviamo quel meraviglioso brivido di libidine, che ci viene regalato solo dalla possibilità di correre il rischio di essere scoperti e sorpresi in atteggiamenti e posizioni inequivocabili e compromettenti, noi n
Iniziazione..
Per caso,un pomeriggio di metà aprile,Stefania venne da me come ogni pomeriggio,da ormai due mesi,per studiare e parlare delle solite cose,mi piaceva ed era palese ma faceva finta di niente,forse non le piacevo,a lei sono sempre piaciuti certi tipi di ragazzi,più grandi,a venti anni è così.Almeno credevo,anche io ero più grande di lei di due anni,ma fino a quel pomeriggio nulla.Arrivò alle sei,i suoi lunghi capelli neri,raccolti in una coda alta,le scendeva sotto le scapole,occhi di un verde chiaro su di un viso delicato,per me era una dea,per me che invece di bello avevo solo la mia fantasia.
Esibizionismo
Mi trovavo in vacanza, in un hotel dove vi era un piccolo centro benessere. Erano le sei di sera e in attesa di andare a cena decisi di andare a fare una sauna. Mi sono messo in costume , accappatoio, ciabattine e presi l'ascensore.Entrato nel centro benessere notai che non vi era nessuno, nemmeno qualcuno del personale dell'hotel.. Quando entrai in sauna vidi che c'era una ragazza tutta sola, la salutai e lei mi rispose in francese. Si trattava chiaramente di un ospite dell'albergo, avrà avuto tra i 25 e 30 anni, capelli mossi castano scuro, carnagione chiara, occhi penso verde scuro. Por
Squeeze il suo segretario in ufficio
Alla fine dell'orario di lavoro, l'ultimo capo e segretario rimasero in ufficio. Il boss chiamerà la segretaria del suo ufficio per lasciare l'ufficio. Chiede se non ci sia stampo in ufficio. No, signore, il segretario risponde che non c'è nessuno ma il resto di noi nell'ufficio. Il capo dice al segretario di stare al suo posto per dare un paio di istruzioni. La segretaria prende il libro di nota e si leva in piedi davanti al capo e prende atto di cosa dice il capo. Dopo l'ultimo lavoro di nota, la segretaria richiede il permesso di partire. il capo dice al suo segretario come le piace e vuo
Un sogno che si avvera
So che è disinibita, è il mio sogno erotico da sempre, voci dicono che si fa fare anche il culo, alcune amiche mi hanno confidato che un paio di volte ci ha provato con loro e il suo ex mi conferma che è indubbiamente la regina del pompino con ingoio. Mora, capelli lunghi e ricci, sul metro e settanta, magra al punto giusto, ho visto alcune foto e quando si mette in tiro,wow!, un gran pezzo di gnocca!! Quella sera in disco ero solo anche se in compagnia degli amici incontrati sul posto e lei nella stessa condizione: due sabati prima mi ero ritrovato a ballare con lei che si muoveva in maniera
Colloquio parte seconda
Dopo l'esperienza raccontata nel precedente racconto, il fare sesso tra di noi era diventato un appuntamento quasi quotidiano. All'epoca eravamo poco più che maggiorenni e trasgredire in quel modo era eccitante e sotto alcuni punti di vista anche appagante. Ci trovavamo il più delle volte a casa sua, quasi sempre era da solo e tra una chiacchiera e un'altra si finiva sempre a parlare di sesso per poi passare all'opera; era sempre lui a fare il passivo e iniziava a prenderlo in bocca e dopo avermelo fatto indurire a dovere, ci spogliavamo, ci mettevamo a letto e facevamo sempre il 69, in qua
Una mamma vogliosa
[image]www.pacinosadventures.com/hosted/jessica_football/images/PacinosAdventures15.JPG/[image] Questo racconto è di una amica. Il mio nome è Lilli, ho 40 anni e sono una donna sposata con due figli. Ho sempre avuto un'attrazione per i ragazzi giovani, e a volte di nascosto da mio marito, scambio occhiate di complicità con ragazzi che incontro lungo la strada. Mi piace provocare, e ultimamente mi sono messa dentro situazioni "peccaminose". Quando mio marito è al lavoro, come stamattina, mi piace stare su internet, e a volte mi fermo in siti sexy, e mi piace leggere racconti erotici o gua
Le fantasie dello zio
"Chissà cosa stavi sognando? Secondo me stavi facendo un sogno erotico"? Aveva chiesto lo zio ridendo. "Perché? Da dove si capiva"? Avevo risposto preoccupata. "Ecco vedi senza volerlo hai confermato che stavi facendo un sogno erotico. Chissà chi era il fortunato". "Già! Chissa"? Avevo risposto. Non potevo certo dirgli che stavo sognando proprio di lui. Ma ripensandoci, perché dovevo tacere? "E se ti dicessi che stavo sognando di te? In fondo è con te che sto trascorrendo questi giorni di vacanza. È con te che sto facendo i giochini erotici. Mi piace farli, mi eccitano e perché so che ti
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso