Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
megaporno Racconti Sesso MEGAPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari etĆ  e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me ĆØ successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

trio amatoriale con moglie italiana porn video gay per whatsapp fotto porno melf video di sesso con parolacce tette schizzate prendiporno buchi del culo aperti video la prima volta anale storiepornoitaliane video di lesbiche che fanno sesso con oggetti enormi gratis porno anali italiani e oggetti penetrazioni porno gratis figa in gang bang Moglitettone lesbiche teen succhiano dita piedi lupo porno grandi cazzi neri Film di divertimento e di sesso e di puttane video di sesso fatto con sconosciuti all'aperto video ragazze bionde porcelline che fanno seghe video phorno donne anziane donne che fsnno bocchini nuovo cazzo per moglie bocchini in auto video porno piu viste fessa napoletanaporno video porno il piu bello film sex piu visti gratis mature foto gratis porno dowload vido hd porno video porno gratis di donne mature solo video pompini prendi porno italia Video porno racchie italiane gratis video all improvviso porno Xxnnporno Donne Mature free film hard extreme mature posizioni di sesso porno le giovanissime adorano la sborra mogli che scopano con cazzi enormi piediteen film porno mamma massaggia il figlio youtube mature porn pompini video iraluani Racconti Lesbo Vecchie E Giovani video porno trans con prima esperienza video porno gratis russl grandi porno gratis italiani voglooorno porno italiano erotico anale la vagina piena di sborra melissa satta porno porn hd video porno gratis per telefono mega sesso pompini Film porno puttane italiana figlia con paponi PORNO XXXXNX Immagini.di.film.porno.piu.famosi porno con cam amatoriale video Squirting italiani milfs. con. figa. pelosa pornnno giapponese mamma italiana svergina il figlio...video Italiano Accudisce L Amica Xhamster teresa visconti film film porno signora cattura ragazze di 25 anni nude video amatoriali gratis porno di italiani alba parietti fa un pompino Sesso sborrate film porno detenute calde video amore con sesso italiana tit video video porno pompini in stanza italian slut teen ragazze nude grsds troiette 18 anni video porn free figlio sborra mamma sesso con milf napoletana video scambisti Maurizia Paradiso Nuda scopata nonno e nipote porno moglie vuole due cazzi segaporno italiano lecca il cazzo a un cavallo pornogradis lesbice Video Danielle derek porn ebano gayyy donne che prendono il nude video porno piu belle ragazze italiane vedo non vedo porno gratis le mutande di mamma megasesso trans asiariche Ragazze Semplice Di Strada Che Lo Prendono In Culo Film pprnolesbo Pornk vidio giapponese formose gdatis FILM HARD DI RAGAZZI DI 18ANNI NEGRI GAY trio marito moglia e negro porno youporno gratis amatoriali inculofilm porno vecchi mariti guardoni video porno italia video cazzi grosi neri vifei porno megasesso yoyporn barbara durso

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformitą con questa etichetta..
Con la signora Gloria, 1
La signora Gloria č la mia vicina di casa, ha circa 60 anni e vive con il marito in un appartamento alla scala accanto; non č bella, č minuta, porta gli occhiali e ha i capelli biondo cenere. Un giorno la incontrai per strada, appena la vidi il mio sguardo fu attirato dalla sua camminata, passi brevi, quasi si trascinasse per la via, quella mattina indossava un vestitino bianco traforato che le arrivava al ginocchio, lasciando trasparire le cosce e le gambe magre, ad attirarmi furono i capelli che aveva colorato di un rosso fuoco molto arrapante, si voltņ e dai suoi occhiali mi sorrise e diss
Mia madre gran pompinara
A quei tempi ero sempre triste, perché nonostante fossi un ragazzo carino e simpatico, nessuna ragazza sembrava essere interessata a me, e nemmeno io sembravo aver alcun interesse per le ragazze. Avevo 14 anni suonati e qualche ragazza, nulla di serio, ma soprattutto non avevo ancora fatto l'amore; se lo avessero saputo gli amici, chissą che figura! Non passava giornata, che sentissi il bisogno di sfogare i miei istinti, avevo sempre voglia di scopare, avevo tante videocassette hard, giornali porno e passavo intere giornate a fantasticare. La mattina andavo a lavorare a turno dalle 6.00 alle
La mia segretaria Milf ed io ragazzo, mi ha dato i
Ciao a tutti, Vi racconto come ho fatto il culo alla mia segretaria dopo averla scopata nel precedente incontro. Come mi aveva promesso Luisa la mia segretaria che mi avrebbe dato il culo organizzammo un incontro, mi disse che ci saremmo visti in un motel distante 10 km dalla ditta alle 21:00 e di aspettare una sua chiamata quando ero nel parcheggio. Alle 21:00 precise mi trovavo nel parcheggio del motel, le mandai un messaggio per avvisarla e lei mi chiamņ e con voce quasi strozzata dall' emozione mi disse camera 132 ti lascio la porta socchiusa. In un secondo mi precipitai davanti la po
Amore di mamma
Erano ormai due anni che non avevo pił una ragazza e con il caldo dell'estate e i vestiti delle ragazze che diventavano sempre pił corti avevo ormai gli ormoni in subbuglio. L'unico modo per riportarli nei ranghi era quello di masturbarmi, e cosģ feci quel giorno. Quel pomeriggio in casa non c'era nessuno, mio padre era fuori per lavoro da qualche giorno e mia madre in giro a fare spese, quindi mi appartai in bagno per dedicarmi alla "cura del mio corpo". Nell'eccitazione del momento, decisi di dare uno sguardo nel cestone della biancheria sporca per vedere se vi riuscissi a trovare un qualche
Una vecchia compagna di classe
Sofia guidava senza vedere la strada che si dipanava davanti al parabrezza della sua vecchia Polo. Sentiva tra le gambe l'umido viscido dei suoi umori misti al lubrificante del preservativo. Ancora non si capacitava di quello che era successo. Come se avesse vissuto un sogno, anche se la concretezza del liquido che le bagnava ancora la vulva le diceva che non lo era. Chi si aspettava che quella serata sarebbe andata cosģ ? Di sicuro non lei mentre sceglieva il vestito da mettersi quella sera, optando per un semplice vestitino blu, liscio, un po' scollato ma non troppo, che le arrivava appena s
La porta nuova alla casa al mare
La casa al mare e la nuova porta scorrevole Un sabato di questa primavera siamo gił al mare per aprire la casa , il tempo era nuvoloso e decidiamo di andare a cercare una porta scorrevole per sostituire quella tradizionale della camera da letto che aprendosi contro l'armadio da molto fastidio, degli amici ci hanno segnalato un outlet di arredo di design. Mi sento in giornata di esibizionismo quindi mi vesto sexy tacchi a spillo, calze autoreggenti, minigonna, giacca e sotto un body trasparente senza reggiseno e con le mie tettone che debordano dalle coppe!!! Esco dalla camera, mio figlio
Scopata
Sapeva che avremmo scopato. Lo sapeva appena l'avevo invitata a cena. Ristorante romantico, luci soffuse, cucina ottima. Lo avevo capito quando aveva bevuto un paio di bicchieri in pił del solito di vino. Di solito lo assaggiava appena. E poi aveva guidato veloce verso casa sua. Appena entrati si era diretta in bagno. Senza dire niente, non c'era bisogno di parlare, mi ero spogliato anche io e infilato nudo nel letto, con il mio cazzo gią duro e scappellato. Lei era apparsa in slip e niente altro. Un metro e sessanta scarsi, terza abbondante di tette, un filo di pancetta. Quando mi aveva visto
Il custode del parcheggio
il custode al mare Una primavera Io e mio marito, siamo andati una settimana in vacanza al mare, abbiamo affittato un appartamentino in un residence. Era gią notte quando siamo arrivati con l'auto davanti alla guardiola del custode, con la sbarra chiusa e un cartello con scritto "parcheggio completo", il gabbiotto era illuminato ma non si vedeva nessuno, mio marito scende dall'auto e va a guadare vedendo un posto proprio li accanto alla guardiola, un uomo sulla cinquantina arriva, ha una torcia in mano, si avvicina e senza neanche degnarci di molta attenzione illumina il cartello per farci
Una serata diversa
Premetto che si tratta di una storia reale con me protagonista. Era un sabato sera di pioggia ed io e il mio ragazzo eravamo a casa sua annoiati e senza certezze sul da farsi, fin quando non mi viene un'idea, "perchč non fai venire qui Simone?", Simone č un suo amico coetaneo non si puņ definire certo un bel ragazzo ma comunque molto simpatico, con poca esperienza con le donne, mi diverto spesso a stuzzicarlo ed ha a quanto ho capito ha fatto sesso solo un paio di volte. Comunque al mio ragazzo l' idea piace "si dai beviamo qualcosa e ci facciamo due risate". Una volta arrivato ci mettiamo su
LA MORA, LA BIONDA E LA ROSSA.
STORIA DELL'INCONTRO DI TRE TRAV PUTTANE! Era da molto tempo che non rivedevo la mia amica Lella, una delle mie sorelline preferite, con cui ho avuto gią diversi incontri piacevoli ed eccitanti. Con lei mi trovo benissimo e ricordavo con piacere (eccitandomi al solo pensiero) le nostre lesbicate terminate tutte con i suoi stupendi schizzi di calda crema nella mia bocca assetata, documentati da alcuni video che girano nel web e di cui potete ammirarne uno su questo stesso blog. La mia bionda preferita non era pił a Roma ma, con estremo piacere, un bel giorno, mi ha avvertita che sarebbe torn
La puttana di firenze
A firenze ci vivo e ci lavoro. Bella cittą, si mangia bene e ci sono belle ragazze ... io che sono timido e impacciato e inesperto, devo dirlo un pņ brutto, faccio fatica sempre a rimorchiare e quindi colleziono rifiuti, delusioni e tanti vaffanculo. Per distrarmi e dimenticare vedo alcool e guardo i porno. Vado in giro per cinema porno, ho una collezione di vecchi dvd che vorrei regalare e una acotta per Moana Pozzi. Lei mi ha lasciato e da grande segaiolo non trovo nessuna alla sua altezza. Si infatti, lei Moana era al top delle pompe e aveva un culo da sballo. La sua unica colpa č che me la
Femmina
....in quei giorni in cui la femminilitą esplode rilasciando sanguigni frammenti di un ovulo che fortunatamente o sfortunatamente viene espulso senza essere stato intaccato dalla vita, amo particolarmente lasciarmi solleticare il clitoride dal getto dell'acqua, in piedi nella doccia ... Le piacevoli contrazioni fanno rilasciare ritmicamente il sangue, e mi piace vederlo mescolarsi all'acqua che mi ha dolcemente e tiepidamente eccitata... poi diventare sempre + chiaro, arancio, e poi sparire via .... Sono particolarmente sensibile, in questi giorni, per cui sento che il piacere
Le mie seghe e la zia Angela ...
tutto inizio un giorno che mia madre mi scopri farmi una sega in camera, mi rimproverņ severamente e io scappai dalla mia zia preferita che mi aveva cresciuto sin da piccolo. All'epoca avevo 18 anni, suonai alla porta di mia zia e le dissi se potevo rimanere li per tutto il pomeriggio visto che avevo litigato con mia madre. Lei mi accolse con un bacio e mi disse che non cerano problemi. Arrivati in cucina mi chiese:"ma che hai fatto?" e io un pņ imbarazzato dissi: "non te lo posso dire" e lei si sedette accanto a me sul divano e prendendomi la mano disse:"ma come non lo puoi dire...lo s
Ma che sorpresa inaspettata....
D. E. S. Si era presentata puntuale all'appuntamento previsto per le 18.00. Si sentiva perfettamente a suo agio, in pieno controllo e quasi divertita. La sua amica le aveva detto, sotto un sorrisone ammiccante, di mettersi il piu' semplice possibile. Cosģ aveva indosso un paio di pantaloni neri abbastanza svasati sulle gambe e senza cinta, scarpe tipo polacchina con un bel tacco, bordeaux, una camicetta bianca con un bel collo aperto ed un golfino grigio scuro che intonava con il tutto. Capelli in ordine , sorriso di circostanza e anche una buona dose di curiosita'. Non aveva mai lavorat
Quella Prima Volta Sulla Spiaggia Per Nudisti
Zara lo aveva capito subito. Cosķ mi fece sedere in un Bar vicino la pineta e ordinó da bere. Sorrideva mentre osservava, abbassando la testa sotto il tavolo, il mio pene in uno stato di evidente erezione! Ma vedere tutte quelle ragazze nude, la maggior parte con un fisico mozzafiato, era troppo anche per me ed il mio pisello. Nonostante non fossi proprio timido, ma nemmeno troppo disinibito, su una spiaggia per nudisti non c'ero mai stato. Meglio tardi che mai! Non si dice cosķ? Giį, ma intanto io stavo facendo la figura del pivello. Tanta fica insieme all'aria aperta, mi stava eccitando da m
Io un toy e due donne
La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi. La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture. Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto. Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano. Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente. La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis
SAFARI
... Aeroporto di Mombasa... arrivi... Finalmente il tanto sospirato riposo e relax.. tra la savana africana ... il viaggio dovrebbe essere non troppo lungo... circa 50 minuti di auto... per immergerti nel pił profondo "bush". Mentre scendi la scaletta dell'aereo.. senti gią il profumo dell'Africa... il caldo..umido... leggermente.. appiccicaticcio..fanno si che fai subito conoscenza con ..il "Mal d'Africa"... l'aeroporto č molto semplice e noti subito..il sorriso delle persone che ti circondano... Un giovanotto ti si avvicina e ti prende i Bagagli.. appena superata la dogana trovi la guida..
Le grosse tettone di mia zia
All'epoca studiavo per un concorso e allo stesso tempo provavo a rilassarsi dopo una stagione stancante di lavoro. Gli zii sono una coppia di contadini di mezza etą avanzata, che conosco da sempre: zia Vanna č la sorella maggiore di mia madre, una tranquilla casalinga di 57 anni, madre e nonna esemplare, molto affettuosa con me, mi ospita spesso con piacere, considerandomi anche un piacevole diversivo per la monotona vita in campagna, dove la coppia vive sola per molta parte dell'anno. Lo zio Ciccio ha dieci anni in pił della moglie, č un brav'uomo, gran lavoratore, di poche parole. Un'atmosfe
ASIA.......STUPRATA e CONTENTA
Questa storia risale a un po' di anni fa, quando ero adolescente. Avevo appena compiuto 18 anni ed ero il classico ragazzino efebico, biondo capelli lunghi un fisichetto snello e liscio e un culetto sodo sodo e invitante. Era halloween ed insieme ai miei amici avevamo organizzato una festa in maschera. Io volevo mascherarmi da alieno, e nei giorni precedenti avevo acquistato tutto il necessario, ossia una calzamaglia verde, una maglia a maniche lunghe attillati sisma dello stesso colore e i trucchi giocattolo per farmi la faccia verde. Il mio amico Marco ed io dovevamo prepararci insieme c
Sorella pornostar
Ogni volta che tornava a casa Pino era felice , del resto sua sorella era andata via quando lui aveva solo 15 anni , e nonostante i soliti litigi era molto legato a lei . Tornava a casa almeno tre volte l'anno , era andata a studiare a Milano , e ancora non aveva capito perché suo padre da allora non voleva pił vederla e nemmeno parlarci . Infatti come sempre accadeva quando Lisa , sua sorella , tornava a casa , suo padre andava a dormire dalla nonna . Sua madre non aveva mai voluto parlare e dare spiegazioni di cosa era accaduto , e Pino non indagņ. Dalla partenza trascorsero 5 anni , Pi
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso