Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

video sessi gradis pompino anziana tiffany teen pompino video porno troie napoletane porno amatoriali voyeur gratis porno con biondina porn bocche enorme nonne piace la sbora Pompino Benedetta Racconti filme porno gratis da guardare porno, la nuora,giapponese. foto porno gratis naomi csmpel Film amatoriali porno gratis con milf video hentai lingua italiana sesso a quattro vieo vero orgasmo video gratis Video porno sesso di laura barriale teens teens black foto porn ragazze nude che ciuccano il piselli nude madre scopa figlio porn calze mamma hot video hard grosse donne mature nudaoto rocco siffredi lisa ann porno italianoparlato porno infermiera scopa pazienti video hard scaricabili video amatoriali molto casalinghi donne apoletane che scopano in maccjina film porno su megasesso con penetrazioni con le mani in fica e culo succhiare capezzol mamme che fanno pompini ahi figli e lo ingoiano foto tette e figa bellissime sesso anale italiano gratis con parolacce youpor donna scopa cavallo pompino da suocera vdeo gratis done mature che fano sexo con giovani famiglia adams cartoni porno mamma italiana porbo pominare italiane video xnxx italiano famigle pompino insegnamento italiano figajaponese DONNE PISCIANO VOGLIOPORNO amatoriale matura tettona video porno baci anali video gratis mamme e figli che si masturbano porno vecchie xxx porno tedesco gratis mamme film porno con teen nere fim porno donne mature donne con le calze foto sborrate porn cane sborra sulla ragazza mentre fa un pompino porno baby sitter lesbiche Www.olgaracconti.it debora caprioglio film porn anziana scopa ragazzo megasesso massaggio casalinga nascosto porno gratis x cellulareb filmati porno italliano a tre mio marito porta un amico cazzi enormi gratis mio primo trio hard teen italiane riprese col cellulare video porno casalinghe molto troie pornostar jennifer aniston porno cazzi giganti sborrate in bocca giganti yuo porno free film anale spregiudicato mamma si masturba film porno italiano i piu grossi cazzi horse immagini porno di emma marrone youpornpompinare siti xmogli mature che chiavano i figli foto strap on porno film porno gratis con donne mature video gratis di ragazze con tette grandi mamme e figlie video porno gratis sito porno dormire xxx marito guardone video porno nina motic ammucchita di cazzi nella fica e nel culo su prendiporno video porno con culone e tettone. video sesso privato italiano pippa porno italiano i migliori siti amatoriali italiani video gratis big tettone italiane gratis porno italiani cicciottelle porno italiano alta qualita donna nuda sesso piscia anal culi sporchi viceo porno gay stupra il figlio pompino italia porno coom video anime che si fanno scopare scopata alla festa di 18 anni porno telecamera dentro la figa casalinghe sesso amatoriale inculate italiano anal amatoriale svedese casalinga matura tettona porno videofonomo scuola

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Prime esperienze con il bull
La sera dopo, a cena, detti a Roberta la notizia che, a quanto pareva, attendeva con ansia. "Potremmo andarci domani sera, da Sergio, se vuoi" "Sì che voglio, gelosone - risponde con un sorriso - stai tranquillo, per me esisti sempre solo tu, come il primo giorno." Roberta ha scambiato la mia inquietudine, che non ero evidentemente riuscito a dissimulare, con gelosia. Forse pensa che l' interesse che dimostra per Sergio mi insospettisca. In realtà, sono rimasto colpito da come lui sia riuscito ad "inquadrare" Roberta in modo così preciso, dopo un incontro di un appena un paio d' ore. Era v
La mia signora ha ottenuto il trasferimento d'
La mia signora si chiama Eliana, molto carina piccolina magra, seno piccolo capelli corti, sembra sempre una ragazzina anche se ha 38 anni ha comunque un che di ragazzina viziata essendo figlia unica di una famiglia agiata; lei è impiegata in una azienda con più sedi distaccate La quale a causa di ristruturazzioni aziendali ha inposto alla mia Elianina il trasferimento in una sede che prevede la mansione di sportello con il pubblico, lei era invece in mansione amministrativa, essendo lei come dicevo prima un po preziosetta se l'è presa un po a male, me ne parlava continuamente lamentandosene,
Schizzatrici e ricevitrici
Le alzatrici hanno il compito di rizzare il cazzo. Le palleggiatrici hanno il compito di segarlo per bene. Gli opposti devono succhiare come troie. Le schizzatrici devono coordinare le schizzate di sborra. E le ricevitrici devono riceverla in bocca. Io, ovviamente, sono una ricevitrice. Che strana squadra di pallavolo... Il mister è un vero porco e gli allenamenti sono molto Duri. Il ragazzo della squadra avversaria deve res****re il più a lungo possibile senza arrivare all'orgasmo. La squadra che ci mette meno tempo a far venire il ragazzo avversario, vince. Ovviamente bisogna anche saper
MIA MADRE PARTE PRIMA
MIA MADRE Quando frequentavo il quarto ginnasio non ero quel che si dice uno scolaro modello, la voglia di studiare era veramente poca. Appena potevo, coglievo l'occasione per andarmene a zonzo con gli amici. Cosa che ebbi l'opportunità di fare, tre volta a settimana, per un lungo periodo di tempo in cui mio padre era costretto, per la gran mole di lavoro, a tornare in ufficio anche di pomeriggio e mia madre si recava immancabilmente in Chiesa per ass****re alla Messa delle diciotto insieme con le signorine Truzzi, due zitelle bigotte che abitavano, insieme ad un fratello trent
Stati Liquidi
Faccio lo Chef con una buona visibilità e riconoscibilità, quindi sono sempre a contatto con persone di ogni estrazione culturale, economica, religiosa, un parterre di diversità che rendono unica la crescita mentale. Gli odori sono le mie esplosioni irridescenti, mi lascio trasportare nello spazio scuro, la mia mente mi bombarda di energia solare, immagini, colori, esplosioni nucleari, chi mi conosce guardandomi sa che entro nella trance creativa, i miei occhi sono vetro, lucidi, le mie pupille si scuotono, ondeggiano, osservo l'inesistente, per me è lì, lo posso toccare con un guanto sensoria
Preparazione alla sessione
La preparazione cominciò molte ore prima. Lei mise la sveglia alle sei. Lo aspettava per le nove. Si alzò ancora indolenzita. Il giorno prima era stato molto pesante. Si mise sotto la doccia ancora mezza addormentata. L'acqua tiepida le scorreva sul corpo nudo, tonificandolo. Non usava mai acqua calda perché le avrebbe risvegliato le ferite sopite. Si passò il sapone su tutto il corpo, indugiando sui seni pieni, ricoperti di piccole punture. Passò sul ventre, la schiena e le gambe. Era tutta ricoperta di piccole ferite, escoriazioni più o meno recenti. Infine, come da abitudine, si deterse dol
L'hotel
Non avrei mai immaginato che, varcando quella porta, avrei vissuto una delle più belle avventure della sua vita. Mi recai all'hotel solo per cercare lavoro, nulla di più. Era una struttura di alto livello, nonostante tutto dell'ambiente parlasse più dei vecchi fasti che di quelli presenti. I clienti erano per la maggiore anziani in cerca di pace e tranquillità, almeno questo era quanto avevo dedotto osservando il salottino della hole. Mi diressi con passo spedito verso il banco della reception e lì, una graziosa ragazza mi accolse con fare gentile. "Buona sera cercavo Marco il titolare, av
L'APPRODO DI MIA ZIA A NIGHT CLUB E PORNO SHO
In molti hanno apprezzato le foto che in queste settimane ho pubblicato su "Xhamster" e riproducenti la mia anziana zia in discoteche e locali vari dove lei, malgrado l'età avanzata, si esibiva come spogliarellista o "ragazza lap-dance". In pratica, una paio di sere dopo la morte di suo marito, la zia mi disse che, pur restando fedelissima a me, le sarebbe piaciuto essere una "puttana" e "vendere" il proprio corpo in mia presenza ad altri giovani. «Non ho certo bisogno di soldi - mi disse - ma proverei un estremo piacere a farmi pagare per fare la troia... sempre e comunque con te accanto»
Cugini
Erano gli anni d'oro di Baglioni e dei Pooh, finita la scuola io e la frotta di cugini ci godevamo l'estate nella bassa Mantovano tra bagni nel Mincio e serate di gruppo ballando alla musica di quegli sgangherati mangiadischi. Una sera di fine Luglio stavamo divertendoci nel ex fienile della cascina, indossavo dei bermuda molto in voga quell'anno, in oltre facendo nuoto liscio e depilato. La cuginetta, sguardo acuto, e spirito da diavolo, frizzante ed eccitata venne vicino : "Hei ma che belle gambe lisce che hai, saresti perfetto, perché non ti fai truccare, mi piacerebbe tanto, non ho mai
Che caratterino!
Quel venerdì rincasando a tarda sera, Giuliana era proprio nervosa, aveva girato a destra e sinistra per negozi a cercare un paio di stivali che aveva visto su internet indossati da una modella ma non in vendita. Nulla da fare, ricerca vana. Mi saluta, mi fredda con uno sguardo e si fionda sul divano, stanca, sfinita. Si toglie le scarpe da tennis e i calzetti gettandoli sul pavimento. li raccolgo per metterli a posto, ma non posso fare a meno di accennare una piccola smorfia sul mio viso sentendo, diciamo, un certo odorino, per non dire poprio puzza, invadere la sala. Faccio finta di null
Il compleanno di mia moglie.
La scorsa settimana era il compleanno di mia moglie Sissi e come regalo ha voluto che la portassi in un agriturismo per il fine settimana. Quarant' anni portati divinamente, a farci compagnia nostro cognato il marito di sua sorella Rosy, sua moglie lavorava e ci raggiungeva la sera sul tardi. Appena arrivati verso le 09.30 il titolare ci fece una bella accoglienza offrendoci la colazione. Mentre ci godevamo il sole del mattino e la colazione squisita notavo mio cognato che osservava Sissi con molta attenzione, in particolar modo sulle cosce, poi chiesi al titolare se avesse un cavallo per ines
Le mutande di mia madre
Ero appena 14enne quando sentii la prima volta parlare di sesso da due miei compagni di scuola. Mi riferisco ad almeno 40 anni addietro, quando il sesso per noi ragazzini era piu' un miraggio che altro. Infatti sentivo uno dei due dire all'altro che aveva visto la figa alla madre, la descriveva cosi' bene che mi sembrava di vederla nello stesso istante che ne parlava con l'altro ragazzo. Fu' cosi' che qualche giorno dopo un pomeriggio caldo in quella Sicilia degli anni 60 mi venne l'impulso di spiare mia madre appena la vidi entrare nel gabinetto. Non appena sentii la porta chiudersi mi appost
COME DOMARE E SOTTOMETTERE UNO SCHIAVO ETEROSESSUA
Decalogo di variazioni di sogno di un sub 1. Desidererà la figa: dategli il cazzo. Inginocchiatelo e riempitegli la bocca appena lo vedete. Questo gli farà capire qual'è il suo posto. 2. Torturate i suoi genitali il più possibile. Ball stretcher, cinghietti chiodati, gabbie, cinture di castità: deve sempre sentire, per quanto possible, come il suo sesso serva solo ad ammansirlo. Le sue erezioni devono essere dolorose, umilianti, o ambo le cose. 3. Desidererà il piacere: negateglielo il più possibile. Poi svuotatelo nella maniera più degradante possibile. Con tutti i buchi pieni, opp
Io, Mio Zio E La Doccia
PARTE 1 La seguente è una breve storia, sta alla vostra immaginazione scoprire se trattasi di fatti realmente accaduti o pura fantasia... Ho quasi 37 anni, mi ritengo un eterosessuale di larghe vedute e ho sempre amato i corpi nudi delle donne. Sin da piccolo ero attratto dalle grosse tette, i miei sogni erotici allora vedevano come protagoniste Samantha Fox, Sabrina Salerno o Debora Caprioglio; quanto amavo il pelo e le donne dalle fattezze mediterranee!. Quella che vi voglio raccontare però, e non so perchè lo faccio, è una strana esperienza che accadde parecchi anni fa, che mise in dub
Manila & Il Suo Primo Uccello
La ripresa video parte dall'alto, inquadrando le sue tette, poi si sofferma per qualche secondo su di loro, mentre una mano inizia a toccarle ed a massaggiarle. Ancora una strizzatina ai capezzoli con le dita e poi la telecamera scende verso il basso, fermandosi in mezzo alle sue gambe. La sinistra inizia quindi a strusciare sulla bionda fica avanti e indietro, nell'audio si avverte anche il lieve rumore che fá la mano sfregando sui biondi peli. Due dita inziano quindi ad allargare le grandi labbra, mentre il dito medio inizia a sgrillettare ed a farsi strada dentro la fica, vedo la pelle viva
Mia sorella e io complici.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia sorella siamo gemelli, io sono Marcello e lei è Emma, non ci somigliamo neanche un pò, abbiamo compiuto da poco la maggiore età, siamo complici e porci, ci piace scopare e farlo con chi ci va, anche tra di noi, mia sorella non ha più un buco vergine. Spesso porto gli amici di scuola a casa e ce la scopiamo, lei contraccambia portando delle sue amiche che convince a farsi scopare da me, nella nostra relazione i****tuosa tutto è valido, lo scorso autunno siamo stati sul mar rosso, era il regalo dei nostri genitori per il 18° compleanno, andammo l
La coppia
Salii rapidamente le scale e bussai alla porta per quattro volte. Lei aprì, aveva una vestaglia nera trasparente che lasciava intravedere le sue forme ben tornite e delle scarpe con tacco 12. Con un sorriso mi portò al divano, spalancò le gambe e mi mostro la sua figa ben depilata, piena di sperma che colava, pronto per essere leccato. Mi chinai e iniziai a leccarla, mentre lei spingeva la mia testa per appiccicarla ancora di più alla sua figa. Leccai per bene, sentendo il sapore e desiderando che ce ne fosse ancora. Alzai lo sguardo e lei, con un sorriso, mi disse di seguirla in camera. Den
Quando 2 amici si vogliono davvero bene
Quando 2 amici si vogliono davvero bene, si fa veramente di tutto. Qualche settimana fa, la ragazza con cui stavo uscendo mi ha lasciato...e poco prima del mio compleanno. Il giorno del mio compleanno, tra i tanti messaggi di auguri, me ne arriva uno di una cara amica di vecchia data in cui mi dice che mi invita a mangiare una pizza a casa sua. Accetto volentieri e decidiamo già il giorno. Arriva il giorno concordato e la sento per l'orario e per sapere che pizza vogliono lei ed il suo ragazzo, ma mi risponde che saremo soli perchè è stata lasciata anche lei. Per cercare di tirarci un po'
MIA MADRE  STUPENDA PORCA 4
CAPITOLO 4 SETTEMBRE A CENTRAL PARK Il nostro mese di vacanza erano in autunno . All'inizio di Settembre , di domenica andavamo spesso a Central Park . Una domenica di Settembre a Central Park , un'esperienza unica che consiglio vivamente a coloro che visitano New York in quel periodo ! L'autunno che si affaccia distribuisce su alberi e cespugli un'infinita' di vivaci suggestivi colori che vanno a pennellare le calme acque del lago facendolo sembrare un variopinto quadro ad olio incoronato dai vivi colori dei giardini . Un'atmosfera idilliaca ! Una marea di persone , di tutte le eta',
IL SONNIFERO. COME MI SONO GODUTO LA ASHLEY DEI ME
Me la sono goduta mentre dormiva. Proprio così. Lei, si..! La mia vicina. Me la sono goduta grazie a un sonnifero somministratole appositamente dal marito. Ma partiamo dall' "in-comincio" Sono Marco, sessuomane incallito di 50 anni, col cazzo sempre in tiro e sempre alla ricerca di cose porche da scoprire. Immaginate ora uno stendino a portata di mano, dove la topa in questione mette ad asciugare i suoi indumenti intimi. Ecco. Tutto nasce proprio da lì. Da quello stendino. "I vicini... Che tema banale" direte voi. Ma se il tema è banale, di certo non era banale l'o
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso