Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

esce dalla doccia e viene scopato da tettona lesbike cugine porno Ani 7 ragazze magre porn video porno con la mamma e le due figlie porno trio in bagno 18 anni italiane Foto ose donne in collant foto di figa aperta gratis mamme sexi videosessoforte immagine porno gratis. immagine mamma chiava figlio xnx gra lakuriq foto brtney spears porno suchia cazzo al fratello terapia sessuale video hentai gangbang video pisciate in bocca.com scopata cubana gratis Porno In Culocon Dolore film porno di uomini bisex porno italiane baby porno sex violentata nel suo compagno 18 anni video porno di studentesse italiane femmine figa aperta film porno la matura strniera film porno gratis con dialoghi solo in italiano padre si scopa la figlia iou tub pompini scopate vostro porno www.videopornogay.com porno cucia danielle derek ninna moric porno gratis sesso persone mature donne porno troie porno fattorie con animali video incesti mamme e figli figa matura in video porno gratis blondie porno cerco video porno da scaricare di 18 anni veccha pelosa porno gratis film porno la mica di mia moglie video sesso italiano con dottori video porno italiani gratis orgasmi film porno di ragazze 18 anni che fan pompini a uomini anziani pornogratis di donne grasse porno tra padre e figl porno dona pompino amatoriale con schizzo voglo video pornp free fratello.sorella.porno yuo porno film italiani matura casalinga video casting amatoriale carmen croft porno massaggiatrici cinesi porche troie asiatiche di 70 anni pompini super amatoriali Donne Di Strada Che Si Fannoscopare Dai Figli porno olanda you piorn gratis italiano giglian video porno mare porno gratis solo casting italiano video grstis studenti neri gay film ponno porno italiana scopata piange porno seso di bionde porno lesbiche vecchie seghe in classe you pornanal mature palermitane sesso amatoriale con la nuora sesso tra nonni e nipotine porno Foto Nudo Gay Negri Racconti milf italiana lecca culo al figlio yu porn amatoriali gratis porno mamme scopate dai fidanzati delle figlie donne si masturbano urlando negozio di scarpe porno video video bocchini ai figli sculaccia gratis film hard italiani piu visti Anziane porno con i collant mamma tradisde scopa film porno uomini bisex sverginamento anale italiane prendi porno hot video di coito grst affamate di cazzo you porno video due milf troie scopano tra loro lecca figa gratis sesso matureamatoriali porno la suocera fime gatis pono cu babee donne nudissime lesbichr sesso donne cavallo pisello porno i migliori casting porno italiani

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformit con questa etichetta..
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA
GRETA LA FIGLIA E ANCHE LA MIA NIPOTINA Ho una sorella che vive n Germania da molti anni...sposata con figli, due maschietti ed una stupenda femminuccia. Qualche anno fa andai in visita da lei, ero da solo, potevo rimanere una quindicina di giorni. Mi sistemai nella camera al terzo piano, in mansarda camera accogliente e calda. La prima sera facemmo cena in famiglia, cordiali ed ospitali, sono il loro zio preferito. Qualche giochetto un po' di regali che avevo portato, poi tutti a nanna ed amen . Margherita..Margaret pi o meno in tedesco, ma per non sbagliare Io la chiamavo Mergi, mi
Il potere del Cuck...I
Quella sera, io e mia moglie Beatrice (Bea per gli amici) eravamo andati a un ricevimento organizzato a favore del sindaco uscente che aveva deciso di ricandidarsi. Il protocollo aveva stabilito che allo stesso tavolo sedessimo noi due e altre due coppie. Una di queste era formata dai coniugi Rattazzi, Guglielmo e Anna Grazia (Willy e Angy per gli amici), dell'altra coppia sapevo solo che erano i coniugi Brangiforti, della catena dei Supermercati Forti. Nulla di particolare a quel tavolo, se non fosse che io e Angy eravamo stati morosi dieci anni prima, quando avevamo rispettivamente 25 e 30
Lucia 4
Ormai io e la signora Lucia, la mia amante 60enne, viviamo insieme, dormiamo nel suo letto e scopiamo ogni notte, naturalmente per tutti quanti io sono il suo inquilino. Per rendermi felice basta che indossi collant o calze trasparenti, andiamo insieme a comprarli, ben presto il suo guardaroba si arricchito di collant di tutti i colori e modelli; abbiamo abolito le mutandine, cosicch a coprire la sua figona e il suo culo ancora sodo c' solo il nylon. Sono riuscito a forzare le sue inibizioni e l'ho fatta diventare una vera dea del sesso, del resto io sono sempre arrapato e lei ha impar
Cos, inizi con un gioco troppo aud
Sentivo le guance calde, aspettavo il momento di salire sul tassi raggiungerla .Pensavo che ci saremmo riabbracciati,baciati e tutto sarebbe finito. Ma quel solco che avevamo creato cercando la strada della trasgressione si sarebbe mai richiuso? Come aveva potuto farsi trascinare fino a quel punto? Pan sembrava aver scoperto una voglia di esibizionismo che non conoscevo, ed io, come drogato da quella situazione estremamente trasgressiva, non mi ero opposto nel vederla obbligata a spingersi sempre pi in basso ed ora, combattuto tra gelosia e eccitazione, ero curioso di vedere fin dove sarebbe
La mia prima esperienza da trav.
Voglio raccontarvi la mia prima esperienza da travesta . Era l'anno 1980 , avevo 18 anni e frequentavo il liceo con un buon successo , tranne in matematica . F cos che il mio professore che chiameremo luigi mi disse che i avrebbe dato ripetizioni a casa sua per non farmi rovinare la media dei voti. Accettai di buon grado e comincia a frequentare la sua casa . Era uno scapolone impenitente , e un gran porco dai discorsi che si facevano con lui e i miei compagni fuori dall'orario di lezione . Un pomeriggio a casa sua mi disse se dopole ripetizioni volevo vedere un film porno insieme a lui
Fine delle trasgressioni.
Eravamo, io e Giulia, quasi arrivate in hotel con i nostri progetti serali. Nel frattempo mi aveva chiamata al telefono Raul. "Mi verresti a prendere in areoporto a Roma domani alle 14,20" "A Roma? Ma sono quasi quattrocento chilometri! Ma ok vengo. Dal momento che me lo chiedi non avrai altre alternative". "Grazie Laura. Domani con lo sciopero dei treni sarei stato in difficolt. La macchina ce l'hai tu. Voli pi vicino non ce ne sono". "Ma poi torniamo qui.? Avevo chiesto. "Come vuoi decidi tu. Sono in ferie fino a Marted compreso". "A me qui piace. Se ci fosse ancora la camera dire
Pomeriggio d'inverno
Inizio col dire che una storia vera.... In un freddo pomeriggio d'inverno me ne stavo a casa da solo navigando per siti porno avevo una mazza dura ed ero molto eccitato, quando all'improvviso suona il citofono al quale non avevo dato peso per niente pensando che era il solito rompicoglioni di turno pubblicit o altre cazzate poi inizia il telefono e chi era...?? Mia suocera che passava di qua e aveva preso un pensiero per sua figlia visto l'avvicinarsi del suo compleanno e voleva anche un mio parere... Mentre io avevo solo voglia di sborrare in quel momento... Quindi gli apro e viene su i
Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi
chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com Capitolo 10 Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare. Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant
Il regalo che fa tradire
Era da un po che vedevo quel completino un pizzico fetish esposto in vetrina... Una sera decisi di fermarmi e vedere se ci fosse una taglia che poteva andare bene per la mia ragazza (ora ex). Entrai nel negozio e un po imbarazzato e chiesi alla commessa, me lo fece vedere e capii che era molto bello, inoltre non aveva neanche un costo eccessivo. Decisi di prenderlo e gia all'idea di vederglielo indossato mi si gonfiava il cazzo. Era un bustino laccato bianco con le coppe in pizzo nere, allacciato dietro con una cerniera oro, orlo in pizzo nero e laccetti reggicalze. In coordinato c'era un
Un'estate al mare
L'estate scorsa abbiamo affittato una villa in Sardegna per le vacanze. Eravamo l da qualche giorno quando abbiamo ricevuto la telefonata del capo ufficio di mia moglie che, trovandosi in zona, ci preannunciava la sua visita. Abbiamo trascorso insieme il pomeriggio e lo abbiamo invitato a cena da noi. La cena andata per le lunghe, e, vista l'ora tarda, gli abbiamo offerto la camera degli ospiti per la notte. Stavamo dormendo da un paio d'ore quando, allungando una mano sul letto, non ho sentito il corpo di mia moglie vicino a me. Ho aperto gli occhi e, stranamente, la luce era accesa. Mi s
Nel Letto
Nelle stazioni delle citt di provincia le sale d'aspetto sono spesso piccole e scomode. L. non faceva eccezione a questa regola. Per questo Silvana era rimasta in auto ad aspettare che arrivasse il treno da Bologna su cui era suo nipote Stefano. Nell'attesa, la mente di Silvana and al ricordo di un'altra attesa, simile solo all'apparenza, cinque anni prima. Quella era stata la prima volta che Stefano era venuto a trovare sua nonna da solo, senza i genitori ... Il ricordo le provoc un brivido. La memoria la stava portando indietro nel tempo, ancora pi indietro, quando la storia aveva avu
Che caratterino!
Quel venerd rincasando a tarda sera, Giuliana era proprio nervosa, aveva girato a destra e sinistra per negozi a cercare un paio di stivali che aveva visto su internet indossati da una modella ma non in vendita. Nulla da fare, ricerca vana. Mi saluta, mi fredda con uno sguardo e si fionda sul divano, stanca, sfinita. Si toglie le scarpe da tennis e i calzetti gettandoli sul pavimento. li raccolgo per metterli a posto, ma non posso fare a meno di accennare una piccola smorfia sul mio viso sentendo, diciamo, un certo odorino, per non dire poprio puzza, invadere la sala. Faccio finta di null
Luciana, la nuova collega
Ho 44 anni mi chiamo Silvio e vorrei raccontarvi cosa successo ultimamente nella mia vita. Lavoro da pi di 20 anni come ragioniere (capocontabile) presso una societ impiantistica. Questa con il passare del tempo ha acquisito sempre pi lavori tanto che stata presa la decisione di assumere un nuovo impiegato in amministrazione. Sono stato chiamato dalla Direzione per chiarire e delineare il lavoro che doveva essere svolto dal nuovo collega e dare eventuali altri consigli (esperienza, et ...). L'unica condizione che ho posto stata quella del sesso: non doveva essere assolutamente una
Prima notte
Ero appena passato al mio nuovo appartamento, ansioso di cominciare il mio terzo anno all'universit. Mi ero trasferito con due amici molto etero e sapevo che sarebbe stato un anno interessante. Diciamo che tutti e tre sapevamo come divertirci. La nostra prima notte nel nostro appartamento nuovo, invitammo tutti i vicini di casa a bere qualche birra e chiacchierare di come avremmo voluto che l'estate non fosse gi finita. C'erano circa 10 persone nell'appartamento ed era necessario parlare ad alta voce per sovrastare la musica. Alcuni li conoscevo dagli anni precedenti ed un paio non li avevo
La spiaggia...
Non era la prima che andava insieme a suo marito in quella spiaggia un po' appartata del litorale laziale. Era un posto tranquillo ed abbastanza isolato dove si poteva praticare il nudismo senza essere scocciati. A Laura piaceva mostrarsi nuda, ed al marito piaceva che lei lo facesse. I due erano coetanei, entrambi trentacinquenni ben portati. Lui bruno, capelli corti, sul metro e settanta. Lei biondina, capelli lunghi, un metro e sessanta circa, una terza di seno ed un bel fondoschiena. Non avevano figli per loro scelta e questo li rendeva abbastanza liberi anche sessualmente. Frequentavano s
In villa
Eccomi, mi sveglio bagnata, legata ad un letto. Il soffitto, il soffitto quello della villa, la stessa della festa di ieri sera. Cosa ci faccio qua legata????? Riesco a vedere un uomo, avr al massimo 30 anni, moro, alto.. nudo. Non vedo molto perch le luci son soffuse. "dormito bene?" mi dice. -Gran bel sorriso- penso io. Si avvicina. Mi osserva e sorride. "ti dico come stanno le cose. Te lo ricordi il tipo alla festa, vestito di nero con le scarpe da ginnastica bianche, che sedeva davanti a te? Bene, lui ha voluto portarti qua. Non ti faremmo male. Assolutamente. E credo ti piacer". Non
Torino_Cinama Roma
Premetto che l'ho gi pubblicato su un altro sito sempre a tema "seghe" e che reale Era tutto il giorno che avevo gli ormoni a mille all'idea che alla sera sarei andato a vedermi un film porno pregustando gi come mi sarei segato in sala durante la proiezione. Entrato in sala, aspettai un attimino per abituarmi alla penombra, facendo un giretto per cercarmi un posticino e vidi seduto nella prima poltroncina che fiancheggia il passaggio della quarta o quinta fila, quasi sotto lo schermo, un tipo sulla quarantina che si stava gi assaporando il film e dal movimento del braccio si poteva imma
Le preoccupazioni di mia madre
La storia che sto per raccontare proprio vera; cambier solo nomi e il luogo. Mi chiamo Giulio e sono il pi piccolo di 4 fratelli. In casa lavorava solo mio padre, piccolo impiegato e non si navigava certo nell'agiatezza. La mia infanzia fu molto simile a quella di tanti altri bambini del tempo, anni 60: studio, giochi di strada e spensieratezza. Il fatto che cambi la mia crescita avvenne intorno agli undici anni. Tra i tanti giochi capitava ogni tanto che ci appartassimo in assenza dei grandi e scoprivamo il corpo che andava cambiando: era un gioco che facevamo tra coetanei, indifferente
Punizione
La coppia, sotto la trentina, era a cena. Erano entrambi stimati professionisti, e nel loro lavoro erano riconosciuti come gente capace. Lui aveva ventinove anni, e lei un anno in meno. Dopo un paio d'anni di matrimonio avevano provato, pi che altro per curiosit, l'SM. Erano stati sempre pi attratti da quella cosiddetta "devianza" sessuale, e ne avevano ricavato un appuntamento mensile. Durante il mese facevano sesso regolarmente, mentre il giorno prestabilito si concedevano una puntata all'SM. Erano a cena, dopo una giornata di lavoro non troppo estenuante. Alla fine della cena, durante la
Mia moglie fidanzata in casa
Cari amici, ebbene si. Non ridete, vi prego: mia moglie Gianna si fidanzata in casa (nostra) con Luigi. Che carini. Ieri pomeriggio Luigi venuto a prenderla a casa. Lei si era preparata come una brava ragazza. Luigi mi ha chiesto il permesso di portarla fuori al cinema. Naturalmente io ho detto di si. Alle 15 sono usciti e sono andati a Livorno, al cinema. Poi hanno telefonato che sarebbero venuti a cena a casa e mentre io mi davo da fare in cucina, loro sono rimasti fuori per un aperitivo. Mentre il roast beef all'inglese con verdure gratinate era in cottura, ho preparato il
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso