Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

helen cruz amatoriale videoporno italiano marito guardone video porno tre fratelli teen gay video gratis prima volta a fare sesso anale PORNO LESPO ITALIANO GRATIS youporno nonna video sborrate compilation sesso tra bimbi voglioporno vecchi mariti porno vids video porno cazzi grossi in culi stretti gratis suocere troie video filmati amatoriali di scopate publicitta video pprno uomo etero gratis video gratis vedove viziose sessoconfighepelose video porno italianu Sesso Nonne Tettone emma porno baby film porno viDEO PORNO CHE SI VEDONO GRATIS CON CAZZI GRANDI video porno italiani clip free porno la bella e la bestia gratis maxporn categorie donne mature gratis megasesso video lesbo anziana video porno italiani vecchi scopano giovani marito guarda la moglie foto figha di moana megasesso video gratis sborrate in bocca trans video porno maurizia paradisi video fessa lesboporno italiano foto figa con cazzo esposata di porno.com cazzi figa gratis porno delle donne di 80 anni che scopano porno x hamster figlia coinvolge mamma in scopata con il fidanzato video porno donne mature ucraine porno vidio amator video sesso testa gabinetto scene porno natalizie video di fica pelosa che gode e sborra scopateveloci video porno di jessica rizzo gratis fige in leghins attillati porno figa porno com deflorazioni porno foto di uomini con cazzi lunghi amatoriale film porno italiano bionda occhiali nipotine e nonne video gratis jada sedso vidio porno done che sbrodono porno mature italiane you tube nilf scopano giovani nude in doccia porno grsati sexy over 60 video video porno gratis su yu tube culone mature porn film pirn gratis con uomo bianco sposini porno amatoriale film hard Ilaria Damico donnepompini videopornogratisitaliano video porno gratis donne che fanno sesso con animali veri video porno di heleen cruz adulteri porno gratis sesso dolce con la mamma video porno di esperienza films gay porno gratis video porno gratis ponpini e e seghe su voglioporno pompini a festa della donna porno sesso casalingho sesso e streghe porno video 3 radazze 1 ragazzo pompini Ragazze che madturbano migliori siti porno muscoli cazzi giganti animali xvideo italian anziane figa in mutande porno gratis en smack down porno in tre video porno con donne sexi anzianahot video sesso cazzi neri scopata mamma figlia porno italiano a lavoro video gratis mamme stuprate dal figliastro Cazzi Grossi Gay Racconti sifa sfondare da un cavalo porno gratis molto mature casalinghe porno milf itaiaba video porno la mamma e il figlio video porno italiano maestre di scuola nonna soldi porno barbara durso porno gratis vidioporn gatis prenditv solo italiano film nuovi porno italiani cazzo per sorella porn

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La macchina da guerra
Era l'ultimo venerdì di ferie, quasi ora di pranzo e lei cucinava sotto la veranda coperta solo con un minuscolo asciugamano rosso e camminando su quegli zoccoletti che la obbligavano a sculettare. Si avvicinò e mi bisbigliò in un orecchio: "Hai visto come mi guarda il francese della tenda accanto ? Pensi che gli piaccia" con fare sornione le risposi :"Se fossi in lui spererei che l'asciugamano si impigliasse ... e tu rimanessi con le tette al vento ... ma come mai me lo fai notare ? ". Come se non la conoscessi, era una donna molto tranquilla nella vita di tutti i giorni, ma quando aveva
Mia moglie e il ginecologo.
Racconto trovato in rete su xhamster. Io e mia moglie ad un matrimonio abbiamo conosciuto un ginecologo, col tempo lei ha avuto problemi vaginali, irritazioni, bruciori, perdite di liquido biancastro, cosi conoscendo lui siamo andati nel suo studio. Lei si è spogliata e messa sul lettino, lui indossato il guanto ha iniziato la visita, mentre la visitava ha notato che lei si stava eccitando allora gli ha chiesto se aveva rapporti sessuali con me, lei gli ha risposto non solo con lui, vedendo che io non avevo reazioni strane ha capito con chi aveva a che fare, si è girato e mi ha detto. "Sua
Il ritorno della madre di Nicoletta
Nicoletta era molto preoccupata perché, l'indomani sarebbero tornati i genitori dalla breve vacanza, ed era molto preoccupata sul fatto di riuscire a giustificare il cambio di atteggiamento, abbigliamento e comportamento con sua madre, in quanto non rispettare gli ordini del suo padrone le avrebbe procurato delle punizioni tremende che le erano già state minacciate. La mattina seguente Nicoletta usci' da casa come gli avevo ordinato, e come l'altro giorno la feci controllare dal vecchio bavoso, questa volta pero' il suo viso non era così' sconvolto, segno che si stava abituando alla sua nuova
La prima volta con zia
Mia zia L. è una donna di 55 anni, rossa, occhi castani, magra...veramente una bella donna. E' sposata con mio zio che di scoparla nemmeno ci pensa, infatti pensiamo che abbia una relazione con un'altra. Mia zia mi amava molto, all'epoca dei fatti che vi racconterò io avevo 19 anni e lei 53. Mia zia aveva subito una rapina in casa e aveva paura a starci da sola, aveva passato una settimana in albergo, ma siccome voleva ritornare a casa mi chiese se potevo andare a vivere da lei per un po', mio zio era fuori per lavoro. Andai da lei dopo pranzo. Mi baciò come sempre faceva. Passammo il pom
Il buco della serratura.
So che potrà sembrare la classica storia trita e ritrita, ma narrò quello che mi è successo quest estate al lago: dopo una vita passati a vederci di tanto in tanto, questa mia amica ( che chiameremo C. ) decide di passare qualche giorno a riposarsi e in pace con me a casa mia in montagna. Io pregusto già quello che può succedere , in quanto sono voyeur dentro, e il bagno è in posizione ottimale per spiare ( serratura vecchio modello, chiave assente, e doccia proprio di fronte al buco della serratura ). Dopo la prima giornata, facendo lo gnorri vado in doccia, e appena esco le chiedo " vai t
Giorgia la manager che diventa mia schiava 2
Qualche giorno dopo Giorgia sarebbe dovuta partire per le vacanze, come ogni anno quindici giorni in un campeggio di Rimini. Le ordinai che avrebbe dovuto stare in castità forzata per tutta la vacanza, ossia non poteva nè scopare col marito, nè masturbarsi, nè toccarsi, nè darsi piacere in alcun modo. Giorgia mi disse che per quanto riguardava il marito non ci sarebbe stato nessun problema, Invece il divieto anche di toccarsi e masturbarsi sarebbe stato molto duro data la mole di bei ragazzi che popolavano quelle spiaggie e che spesso la eccitavano e quindi di notte cercava di sfogarsi con la
La signora che lavorava alle poste 3
Era li che mi guardava sembrava impaziente di mangiare quella schifezza di carne in s**tola ma non mi conosceva ancora bene, così gli chiesi: "chi sei tu?'" Capì che non sarebbe stato facile per lei mangiare,respirò profondamente poi con voce serena e quasi rassegnata mi disse: "Una puttana" "No,dissi io, hai sbagliato" il panico si impadronì dei suoi occhi, "Tu sei la mia puttana, non una puttana" dissi io e cominciai a giocare con la frusta. "Dai Stefania non ti sembra di esagerare?" disse Paolo mentre si puliva il cazzo con una salviettina "Come osi" cominciai a gridare alzandomi in
Ci vorrebbe proprio! 1
Ho appena finito di parlare al telefono con la mia migliore amica, e sento che oggi avrei proprio bisogno di lei. E' un angelo sceso in terra: piccola di statura, una testa dai mille boccoli dorati ed un paio di occhioni verde-blu profondi e teneri, incorniciati da un volto chiaro e dolce nei lineamenti. Non siamo mai stati insieme, pur avendo condiviso ogni cosa che sia condivisibile, persino il letto (castamente). Ma una cosa so per certo: quando si tratta di sesso diventa un demonio. Come faccio a saperlo? Questa è una lunga storia... Una mattina di Luglio mentre, come sempre, studiavo a
Caffè di sabato mattina.
Premetto che sono GELOSISSIMA del mio compagno. Stiamo insieme da più di 3 anni e né sono sempre più gelosa, anche se senza motivo. Parlando con un'amica (psicologa) mi consiglia che sarebbe bene fare sesso con il mio compagno ed un'altra donna!! Io, giustamente, la ritengo una follia..... Però quel consiglio lo avevo sempre nella mente..... Un giorno mi telefona una mia cugina, 12 anni più grande di me (io 41 anni), una donna molto sexy e provocante, una 4^ misura originale (io 3^ abbondante ma rifatta), e mi chiede di andarla a prendere dal meccanico, visto che era rimasta a piedi. Esco e
La signora Tarallo
La signora Tarallo Alessio Tarallo era un mio compaesano e collega universitario. Un personaggio noioso che alternava momenti di simpatico cameratismo a tratti di stronzaggine imperdonabile. Il nome è inventato, ma la storia è vera: mi sono fatto sua madre. Conoscevo la signora Teresa Tarallo da tempo, abitava vicino casa mia. Le nostre famiglie si frequentavano. Era una donna di circa 50 anni, il marito era un ingegnere, ma lei era una persona semplice. Aveva due figli, Alessio appunto e Serena di poco più grande e che era veramente una gran bella ragazza e mi piaceva molto. Eppure intorno
Pietro Aretino_Sonetti lussuriosi_libro primo_ son
VI Tu m'hai il cazzo in la potta, e il cul mi vedi e io veggio il tuo cul com'egli è fatto, ma tu potresti dir ch'io sono un matto, perch'io tengo le mani ove stanno i piedi. - Ma s'a codesto modo fotter credi, sei una bestia, e non ti verrà fatto; perch'asssai meglio del fotter m'adatto, quando col petto sul mio petto siedi. - Io vi vo' fotter per lettera, Comare, e voglio farvi al cul tante mamine co le dita, col cazzo, e col menare, e sentirete un piacer senza fine. E so ben ch'è più dolce ch'il grattare da Dee, da Duchesse e da Regine; e mi direte al fine ch'io sono
La perla rara
Sia ben chiaro. Il titolo non vi tragga in inganno. "La perla rara" non si riferisce alla bellezza della donna in questione. Si riferisce piuttosto alla rarità dell'etnia. Da quando ho iniziato la mia "carriera" di scopatore ed estimatore di sesso, mi sono proposto di assaggiare il più possibile. Diciamo che mi piace definirmi un "sommelier" del sesso. Donne ne ho avute più o meno di ogni razza e colore. Vero è che alcune, tipo le peruviane o le cilene di tipo indios, le ho proprio evitate come la peste. Ma altre le ho ricercate come un vero collezionista (per esempio le giapponesi di cui maga
L'APPRODO DI MIA ZIA A NIGHT CLUB E PORNO SHO
In molti hanno apprezzato le foto che in queste settimane ho pubblicato su "Xhamster" e riproducenti la mia anziana zia in discoteche e locali vari dove lei, malgrado l'età avanzata, si esibiva come spogliarellista o "ragazza lap-dance". In pratica, una paio di sere dopo la morte di suo marito, la zia mi disse che, pur restando fedelissima a me, le sarebbe piaciuto essere una "puttana" e "vendere" il proprio corpo in mia presenza ad altri giovani. «Non ho certo bisogno di soldi - mi disse - ma proverei un estremo piacere a farmi pagare per fare la troia... sempre e comunque con te accanto»
Giorgia, la manager che diventa mia schiava
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Giorgia è una donna normale, quasi banale del Friuli operoso e dinamico. Una donna tutta casa e famiglia anche se con grandi capacità professionali, determinazione e di leadership fuori dell'ordinario. Nulla di lei e della sua vita può far pensare a una donna trasgressiva. Da giovane infatti la sua vita era segnata dalla scuola, dall'oratorio, dall'azione cattolica e mai da nulla di trasgressivo. In questo ambito conosce Marco e dopo un po' si fidanzano e poi si sposano.Lei appena laureata viene assunta da una grande azienda di arti
Riunione gioiosa (e sessuale) di famiglia
Si dice spesso che il sesso senza amore e sentimento sia arido e sterile. Valeria ebbe un'esperienza che confermò questa idea. Aveva 17 anni, una sorella, Ilaria di 19 anni, e viveva in famiglia. Suo padre, Riccardo, uomo molto bello e leggermente brizzolato, con i suoi 47 anni ne dimostrava decisamente meno. Sua madre, invece, dimostrava ben più dei suoi 44 anni. Da tempo si trascurava e Ilaria spesso diceva che suo padre avrebbe avuto tutte le ragioni per trovare una giovane amante che lo soddisfasse sessualmente. A queste parole Valeria rimaneva sconcertata. Tutto sommato si parlava dei pro
LA FESTA DELLA ZIA
Natale, tutti invitati dalla zia meridionale a pranzo... Quanti parenti, cugine, cugini, zii e zie...e si sa, natale è una specie di sfilata di moda. Mia sorella, la solita maiala con vestitino rosso aderente a mezza coscia, manica lunga, legghings neri e tacco 15 rosso. Varie zie in vestito, stivali, calze, e io che non stavo più nei pantaloni vedendo la zia meridionale indossare delle ballerine argentate, collant color pelle, gonne al ginocchio beige con camicetta in raso bianca. Essendo lei la cuoca, spesso si alzava da tavola e io la seguivo con le sguardo, mi si induriva solo all' id
Il voyeur inaspettato
Nicola era un amico da vario tempo.Uomo brillante,gran lavoratore,gestiva assieme ad un socio una grande azienda e poco tempo a disposizione come noi x altro.Da vario tempo non ci incontravamo piu',troppi impegni lavorativi,il nostro piccolo zoo amatoriale in espansione continua,Nico sempre in giro x l'Europa,la famiglia,i figli ed i suoi splendidi doberman che lo adoravano e appena poteva correva da loro.Riceviamo da parte sua una gradita telefonata da gli Stati Uniti,cordiale gentile ed educatissimo come sempre ci chiede come stiamo e dei nostri cagnoni,pesciolini,diamanti mandarini pappagal
In vacanza con mia moglie Monica 03
...Di ritorno verso l'albergo: "allora, ti sono piaciuta?" dissi a mio marito Diego. "Dai, non era quello che volevi? Qualcosa non va?" "No, niente solo...." "Solo..cosa?" "Vedi cara, devo dire che mi ha fatto eccitare tantissimo, però dubito che riuscirai a guardare ancora in faccia quei due che erano con me al tavolo." "Perché, non vi sono piaciuta....? Ma se non riuscivate a togliermi gli occhi di dosso!" "Sì, non è questo, però penso che li incontreremo ancora visto che sono i padroni dell'albergo, soprattutto dopo quello che hai fatto." "Ma scusa non potevi dirmelo..... dai ch
Il Giardino del piacere.
Ti immagino vestita di un leggerissimo vestito bianco, ampio e scollato. Indossi reggicalze bianco e scarpe bianche con tacco 12. Non porti slip. Sei parzialmente rasata, sicuramente bagnata.... Il giardino è ampio e solitario, moltissimi fiori, aiuole ben curate, boschetti, cespugli. Fra i tulipani vedi spuntare qualche cosa. Ti avvicini e un cazzo di discrete dimensioni di un giovane ragazzo coricato e coperto dai fiori. Ti avvicini lo prendi in bocca e inizi un lunghissimo pompino. Hai tempo, procedi con lentezza esasperante, solo il cazzo freme, il ragazzo è immobile. Quando decidi lo fa
Campeggio
La scuola era finita da poco, e per fortuna nessuno di noi del gruppo era stato bocciato. Avremmo quindi avuto tempo libero fino a settembre. Eravamo un gruppo di 4-5 amici e capitava, alquanto spesso, di riunirci a casa di uno di noi per passare qualche ora ai videogiochi o, se qualcuno di noi riusciva a procurarsi materiale interessante, a masturbarci. In quel periodo gli ormoni erano a mille e le energie difficili da contenere e poi era bastato poco....uno di noi era riuscito a sottrarre una videocassetta di un film porno, con Moana Pozzi. La prima volta fu imbarazzante, eravamo tutti li a
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso