Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
lesbo lecca culi sporchi Racconti Sesso LESBO LECCA CULÝ SPORCHÝ

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

clito grande porno urla mamma signoremature porno gratis della figlia mamma xxxporno professoresse che scopano a scuola video porno gratis fatti in casa Italia sorpresi a scopare scopata nonna video amatoriale amica di mia moglie filme porno italiano gratis anale signora italiana filma mentre sifa riempire il culo da cazzone nero gratis donne nude giocano con la figa gratis porno cinesine porno ita teeneger animeporno voglioporno shyla stylez vidio di tettone con lingua italiana anziano con trans porno sex vdeo porno massagio grtis cazzigrandi gay moglie itagliani grossi con i neri miglie anziana scopa con video film porno di helen cruz fanny porn you porno moglie succhia cazzo Video porno donne mature etrans milf bionde cazzo piu grande gratis crempie Jessica rizzo amatoriali italiani in macchina video amatoriali di pompini italiani video porno bruna jessica lucas porno you porno video gratis mamma film hard porno sbo Camerun donna.lesbica.video.porno.gratis streaming porno amatoriale yu porn nonne sexi 3 cazzi compleanno moglie porno donazione porno porno lesbicheb jizz donna nera con delli tettona pompini fatto da nonne italiane scuola porno video inculare donna sesso e sborrate in.figa video porno schiava a tre prega di nn essere scopata nel culoitaliano pompini scopare come divertirsi andando a porno amatoriale italiani clitori giganti video porno tradisce il marito mentre dorme sesso tra tettone klassische figa gratis video belle donne ebano porno VIDEO PORNO NUDI 18 ANNI donne mature anziane gratis free unduh film porno italia vecchie cagne in calore gratis cazzi x donne sposate italiane amatoriali film porno che fanno pompini gessica rizzo gratis film megasesso ingoiate disco matusi porno video porno gratis in russo porno con vomito hd donne nude ragazze nude porno foto porcone mature youporno il culu piu grade scopa video italiano moglie porno tv in italiano films porno gay porno con milf lesbo trans scopano donne video gratis cazzogrande gratis giovani fica Racconto Mia Mamma Mi Masturba 2016 culi italiani prendi porno gratis si fa fottere dal cavallo sborata reale amatur italia casalingo porno vision rocco scopa solo pompini gratis italiani nuovi bionda si beve tre litri di sperma da 3 cazzi neri porno italiani tra sorelle Porno Racconti Italianifamiliari putanella dii sesso giovani ragazze segano cazzi fratelli italiani che scopono scoprono il sesso voglioporno video scopata a scuola media porni italiani di tutti i tipi gratis porno figa nera atacroma video italiani pornografici gratis di donne mature con giovani porno gay uomo italiano suoceri scopano nuore pornho gratis scambisti da vedere gratuiti bei seni porno erotico hostess porcone

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Una suocera molto comprensiva I°.
La storia è tutta vera. Avevo 31 anni, ero sposato da circa sei mesi, la mia vita sessuale era stata, con mia moglie, molto intensa, fino a quando non rimase incinta. Dal sesto mese iniziò ad avere seri problemi con la gravidanza e quindi, vuoi per i problemi suoi, voi per la mia apprensione, non pensai più al sesso e per tutto il tempo, fino al momento successivo al parto, il mio coso non si era mai più alzato, lo usavo solo per fare la pipì. Mia moglie partorì e per fortuna andò tutto bene, dopo qualche giorno, quando lei ancora era in ospedale, iniziò a risvegliarsi anche il mio coso e qu
Dialogo in chat tra una mia amica mistress e una d
MISTRESS: ciao schiavetta mi chiamo XXXXX, ho 32 anni e sarò la tua Mistress che tu lo voglia o no. ora prostrati davanti alla tua padrone e dimmi qualxcosa di te in attesa che Padrone Roberto decida cosa fare di te ^_^ bacio SCHIAVA:Buongiorno padrona ho visto solo adesso il tuo messaggio. Ho 22 anni.. Questa situazione è nuova per me. MISTRESS:Sei giovane.. sei anche carina? Situazione nuova dici? presentati alla tua padrona come si deve.. che cosa ti ha spinta alla sottomissione? SCHIAVA:Si padrona. Credo di essere anche carina, per poco che sia. Sono una studentessa/lavor
I cesaroni 7 parte tre
LA SCENA ANCORA SI SVOLGE A CASA BARILON Madre: Lorenzo devi stare molto tranquillo può succedere che spesso ti farai addosso i bisogni Lorenzo: questo si in effetti succederà ma, mamma sono tranquillo che porto il pannolone Madre: su su capita spesso che te la fai addosso vero? Lorenzo: si mi capita sempre, non sento nessuno stimolo, come i bambini che se la fanno addosso e dopo si accorgono della frittata fatta Madre: ti capisco tesoro mio ma devi stare tranquillo porterai per un po' di anni il pannolone, però dai con le giuste cure si può sistemare ma Rudi cosa ne pensa? L
Il primo cornificatore
Da ragazzo frequentavo un salone da barbiere, che all'epoca erano quasi una sorta di circoli privati dove si incontravano spesso i vecchi saggi del paese che dispensavano lezioni a noi ragazzi. Uno di questi, una volta, parlandosi di donne e di moralità, mi fece un discorso che ritenni banale e senza senso quasi, ma poi avrei riscoperto molti anni dopo come veritiero. Mi disse: "caro ragazzino, tu ancora di donne non hai capito niente: loro sono come noi, quando vedono un uomo che gli piace ci pensano e ci andrebbero pure ma hanno paura di due cose, del peccato e del marito. Le donne nostre
Le mie storie (9)
Durante il periodo dell'Università, come ho già scritto in precedenza mi sono divertita parecchio (nei limiti delle mie possibilità). Il ragazzino era una sorta di sicurezza dal punto di vista sessuale. Le cosiddette scappatelle insieme a lui erano sempre fonte di divertimenti e di sorprese. Anche se non era un grandissimo amatore, compensava alla grandissima con la fantasia e poi mi faceva rimanere esterrefatta per il suo pensiero fisso verso il sesso. Per un periodo a casa sua andarono a dormire due zie che venivano dal paese (credo fossero abruzzesi). Se non ricordo male una era vedova e l'
La mia calda vicina. Parte 1
Questa storia è accaduta tre anni fa quando avevo 19 anni. In quel periodo non avevo una ragazza poiché avevo appena concluso una storia. Nei pomeriggi estivi quando non avevo voglia di andare al mare passavo il tempo a masturbarmi davanti a masturbarmi davanti al pc guardando porno. Abito in una zona residenziale dove i blocchi degli appartamenti si trovano uno di fronte all'altro così ero costretto ogni volta a chiudere le tende della camera per non essere visto. Un pomeriggio più afoso del solito lasciai la finestra e le tende aperte per arieggiare la stanza, ma preso da un impulso irrefre
La sorella di mia madre
Mia zia, donna single di anni 56 (43 all'epoca dei fatti narrati sotto), è sempre stata la donna dei miei desideri e delle mie più memorabili seghe. Da piccolo stavo sempre con lei quando i miei andavano in vacanza o fuori il week-end. Quando ero piccolo,lei mi lavava in doccia, con lei lì, nuda che mostrava tutte le sue grazie (e che grazie!!!), alta circa 1.65 tette non grandissime (porta una 3) ma sode e con capezzoli da favola, culetto "alla brasiliana", e la sua passera riccioluta e nn pelosissima, facevano impazzire i miei ormoni che all'età di 12-13 anni andavano da soli senza che io po
LA PROVA DEL CUOCO
Una cucina è spesso fonte di idee perverse. Gianna era una ragazza davvero speciale. Servizievole e sempre gentile, aiutava in casa e nei mesi estivi collaborava volentieri all' attività dei nonni, che avevano una trattoria, molto conosciuta e accorsata a Positano. Nell' edificio del ristorante avevano, nel tempo, recuperato delle camere, per avere la possibilità di offrire anche il pernottamento a qualche cliente più affezionato. La ragazza aveva appena diciotto anni, allora, ed era tranquilla e con pochi grilli per la testa. Anche i primi bollori erano assolutamente sotto contro
ALLE OTTO SOTTO CASA TUA
Alle otto stasera sotto casa tua,ti faccio uno squillo tu scendi. C'è traffico ma riesco ad essere puntuale. Scendi quasi subito. Ti aspetto in macchina quando ti vedo scendo e ti apro lo sportello. Mi siedo accanto a te,tu ti guardi attorno: è la prima volta che ci vediamo di sera,comunque non ti ha visto nessuno e ti avvicini e mi baci in bocca. Come mi piace quando prendi iniziative. E' un bacio veloce ma allo stesso tempo sensuale sento la tua lingua sulle mie labbra . Stasera deve essere una serata speciale,una serata di trasgressione. Ti avevo chiesto di indossare una gonna un tantin
Jenny Sissy 1
Era una sera di fine estate,e qui in riviera lentamente le zone si stanno vuotando...un pochino triste,ma situazione ottima per le mie voglie esibizionistiche. Avevo appuntamente alle 22.30 con un Padrone maturo di Ferrara,di fronte ad uno dei tanti hotel del lungomare...col cuore in gola,sto aspettando la sua auto,sono in anticipo di dieci minuti,cosi' ripasso l'abbigliamento;apto l'impermeabile nero e vedo;vestitino traforato bianco,che non lascia nulla di coperto,reggiseno nero a balconcino in pizzo,niente slip o perizoma,perchè il Padrone è stato chiaro,non li devo mettere,autoreggenti a
La mia vacanza nudista
Io e il mio amico Luca, potendo andare in ferie solo a Luglio e senza la compagnia, decidiamo di andare in vacanza in Croazia, a caccia di spiagge nudiste e turiste vogliose. Entrambi abbiamo 32 anni, lui non sa delle mie esperienze bisex e non deve saperlo: sarà una vacanza etero. Troviamo su internet un isola a sud, dove l'Adriatico è più pulito e il turismo meno "di massa". Segnalate e consigliate le spiagge nudiste. Arriviamo a fine pomeriggio dopo un giorno di viaggio tra treno e traghetti. Il tempo di cenare e subito a letto: abbiamo altri 10 giorni pieni per divertirci. Ovviamente le
Una strana situazione
Un anno fa mia figlia si è sposata lasciando, dovrei dire finalmente, padroni di casa me e mia moglie e all'inizio la cosa non ci sembrava vera. Capirete però che una casa con tre stanze da letto oltre al salone, la cucina ed i tripli servizi cominciava ad essere veramente troppo grande per solo due persone quindi dopo quattro mesi io e mia moglie abbiamo deciso di metterla in vendita per comprarne una più piccola, dare un aiuto economico alla nostra amata figlia e tenere qualche soldo da parte per la vecchiaia. Per poterla vendere al prezzo migliore l'agenzia immobiliare ci ha consigliato
Ex collega
Dopo l'incontro iniziale a casa mia,trascorsero alcune settimane senza alcuna notizia,fino a che un giovedì sera mi chiamò. Non parlammo della nostra serata ma delle solite cose alla fine però mi invitò da lui per la sera successiva. Accettai l'invito dicendogli che ci sarebbe stata da parte mia una sorpresa, Il pomeriggio seguente mi preparai,depilandomi completamente, un clistere con acqua insaponata,in modo da avere un culo più profumato di una vagina ed in una borsa infilai il necessario per travestirmi.Parrucca bruna di media lunghezza, perizoma trasparente bianco, autoreggenti bianche,
Gli Installatori
Avevo appena finito la doccia e mi stavo spalmando la crema su tutto il corpo, per calmare e idratare la pelle e mantenerla morbida. Mi piaceva avere il corpo depilato, con solo un triangolino di peli appena sopra il pene, un po' femminile, ma carino. D'altronde avevo un corpo snello, con gambe lunghe e sottili, non avevo mai praticato troppo sport, ed un sedere piccolo e ben fatto, che sembrava molto femminile, specialmente quando indossavo dei pantaloni aderenti. Una volta sull'autobus qualcuno mi aveva perfino toccato il sedere, pensando che fosse quello di una donna, accortosi dell'er
Mi ha sorpreso ancora
Rieccomi dopo un po' di tempo per raccontarvi cosa è successo nel mese di Aprile appena trascorso. Come vi ho detto nei racconti precedenti, mia moglie che si chiama Laura, sino a poco tempo fa non aveva mai voluto andare oltre la solita prestazione matrimoniale, era restia in tutto ciò di trasgressivo, poi le cose sono cambiate e ogni giorno mi sorprende sempre di più. Lo scorso mese di luglio siamo stati invitati a trascorrere una decina di giorni di vacanza nella villa-fattoria in Baviera dei miei zii, di cui vi ho parlato l'altra volta; in questa fattoria mia moglie ha trascorso, duran
La scuola delle torture parte 1
Questo racconto non è frutto della fantasia di qualcuno o della mia. Questa è la mia storia i nomi sono diversi dall'originale solo per preservare la mia privacy. Tutto è incominciato quando avevo 14 anni , io prima ero un ragazzino alto ma gracilino un po effemminato , era il primo giorno delle superiori , il giorno in cui si fanno le prime amicizie, e anche incontri spiacevoli . Sono sceso dall autobus sono entrato in questa nuova vita per i futuri 5 anni ero emozionato , arrivato in classe pensavo di essere in un mondo di anarchia dove i ragazzi comandavano , e gli insegnanti rimanevan
Prima la moglie e poi il marito
Mi chiamo Susanna. Di solito quel tirchio di mio marito Rino mandava sempre me a ritirare l'auto in officina da Gianni, il meccanico. Sapeva che col mio sex appeal riuscivo ad avere forti sconti sulle fatture da pagare. Gianni era pazzo di me e perciò si metteva a disposizione ma si sa che, tirandola troppo, la corda inevitabilmente si spezza. Un giorno Gianni, giustamente stufo di essere preso per il culo, ricevendo pochi spiccioli per grossi lavori, pretese il pagamento in natura. Era proprio incazzato il poverino e, in un attimo, mi ritrovai sull'auto a cosce aperte con la sua lingua bollen
Provoco mamma e........
Racconto trovato in rete su xhamster. Il citofono suona imperterrito. "CAZZO!" I miei genitori sono arrivati con almeno un ora di anticipo, praticamente sono dietro la porta di casa mia ed io sto scopando con Lisa, vista la mia imminente laurea i miei hanno deciso di venirmi a trovare per un lungo week end, un boxer veloce e sono ad abbracciare papà, Lisa l'assistente che cura la mia tesi, una fica di quasi quarant'anni, in tutta velocità tenta di rendere presentabile la sua figura. Ormai sono due mesi che stiamo assieme, ho sempre ritenuto che una donna esperta possa dare ad un ragazzo q
Il lento scivolare di una coppa verso gli abissi
chi mi volesse contattare scriva a padrone29@gmail.com Capitolo 10 Arrivata la macchina in aeroporto le schiave furono costrette a tirare fuori i bagagli dalla macchina. Le valigie pesavano quasi il doppio di loro e quasi le faceva cadere anche e soprattutto per i tacchi da dodici centimetri che il loro padrone Peter le aveva costrette ad indossare. Una volta estratte le valigie dalla macchina furono costrette a portarle dentro in aeroporto, la scena era esilarante un uomo Peter che si faceva portare i bagagli da delle donne le sue schiave. Per Ivana l'umiliazione fu veramente devastant
La giovane tabaccaia siciliana 002
La giovane tabaccaia siciliana 002 Storia recentissima sono tornato da Lei A seguito del secondo e sconvolgente incontro avuto in tabaccheria ho voluto battere il ferro ancora caldo cercando una strategia per eventuali incontri successivi.... Mi presento il giorno prima di ferragosto ad ora di pranzo, vedo che nel locale c'erano un paio di clienti, aspetto, Lei era lì che saltellava come sua abitudine dalla cassa alle vetrine interne al negozio, il ragazzo non lo vedevo. Indossava una camiciola bianca in cotone leggero che scendeva a coprire a malapena quel suo bel culetto, fasciato in u
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso