Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

porno lesbice giovani ragazza prende due cazzi la suocera porno a culo aperto video porno ragazza fa sesso con un cane ragazza italiana che beve la sborra al gruppo del club video porno x cellular lesbiche.strap twitter film in bianco e nero pornografici gratis donne mature violentate preni porno gayporno.italiao.google. vedere cazzi giganteschi sborro italiano video Youporn cazzi mostruosi video di donne sposate gratis video amatoriali donne con animali scopate fra crossdresser porn video pornodivecchi dammi il culo nonna porno web. sedotta in un magazzino porno ragazze porno 3 gp pompini cazzi piccoli italiani pornobritneyspears video donne 55 sesso elen cruz videoporno youporn film porno compiletionporno tube video di shemale neri che fanno sesso con altri shemale porno mama e figlio porno hetai ligua italiana video porno baby italiana yuo porn pompinara amatoeiale gratuiti Sessomaure casalinghe italiane amano dare il culo nere calore donna chiavata da cavallo porno mobile k .com porno porno mamme naturali gratis bionde porno mature foto di donne nude con la figa pelosaj video porno anziane amatoriale gratis pompini amatoriali italiani all'aperto video porno troie di strada italiane scopare casalinghe mature gratis i migliori video gratis hard sudamericane videopornogay superdotati Sonia eyes video hard porno di ragazze vergini italiano porno donne culturiste troie you porn video amatoriali di gruppo sulla spiaggia italino porno gratis sboratte enormi video gratis moglie italiana che scopa e marito che guarda cugino megasesso jou prno porno figlia sola in casa si mastutba Porn lesbiche gratis nuora e suocera italiane lesbo video video gratuito sborrare dentro la figa video sexy nero gratis filmati di mamme che scopano sesso naturale gratis scpate a porno mamme in calze di seta mammaefigliascopano voglioporno gli lecca la figa e basta schizzoporno porno piccolo italiano signori italiane porno siti x vedere film porno scopata a fighe con falde grossr punizioni corporali foxtube.com porno video categoria pompini video porno milf milly d'abbraccio mamma violentata video porno pompino nella doccia porno con ragaze di 18 ani ce si scopano nel culo donne grasse cazzo culo video porno madre tettona ragazze pelose che scopano fighe nude nel cazzo scopatefatte in casa signore mature arrapate video amatoriale donne 60 anni Photo porn film salieri la suocera anziana porno pornovideo all'inferno donna lecca il culo del ragazzo porno scopate fatte in tre le bimbe porno porno con tette enormi videoporno gratuito nella scuola video porno da guardare per farsi una sega moglie troia scopata da dietro mandingo porno,foto,di,donne,nude xxx you porn italiano video porno amatoriale nelle scuole medie

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Oratorio da guardone
Ormai in casa del Don ci andavo spessissimo, per soddisfare i miei e i loro desideri. Un giorno il Don mi chiese se mi interessava sapere cosa succedesse in paese tra le donne. Incuriosito gli dissi di si. Mi fece nascondere sul soppalco , vista che era quasi l'orario delle confessioni che di pomeriggio li faceva in casa e non in sacrestia. Entrò una prima pia donna (che conoscevo bene), si salutarono , la fece inginocchiare e iniziò la confessione. " Che peccati hai commesso", chiese il Don. "Padre ho una relazione con un altro che non è mio marito" " Figliola come mai succede questo?
Io un toy e due donne
La situazione mi piaceva e mi incuriosiva. Le due donne si scambiavano occhiate maliziose e sembravano indecise sul da farsi. La brunetta rovisto' in una borsa, che immagino fosse sua, traendone trasse tutta soddisfatta un fallo di cuoio dotato di cinture. Lo indosso' con calma, quasi per darmi il tempo di capire quale fosse il suo progetto. Poi si avvicino' lentamente ed inizio' a premere dolcemente sul mio ano. Intanto Elena aveva incominciato a mordicchiare e leccare i miei capezzoli mentre con le mani mi accarezzava dolcemente. La brunetta continuava a premere con sempre maggior decis
Giorbalista di guerra parte 5
Un getto d'acqua fredda la colpì come un cazzotto in pieno viso. Sara sobbalzò al contatto con l'acqua gelida, prendendo un respiro profondo, traendo i muscoli, come se fosse emersa da sott'acqua. Le sveglie improvvise e scomode cominciavano ad essere un'abitudine. Per la seconda volta in pochi giorni Sara aveva subito gli eventi, crollando e svenendo in situazioni a forte componente adrenalinica o di sorpresa. Provò a parlare ma qualcosa, un oggetto a forma sferica morbido, le era stato inserito in bocca e legato intorno alla testa. Sentì se stessa farfugliare mentre tentava di urlare
Godo dal mio culo
Prima di iniziare questa mia storiella personale, vorrei tenere a precisare una questione: non sono attratto dai ragazzi, dagli uomini. Mi dispiace ragazzi se mi mandate gli inviti e io li rifiuto. E' che, ribadisco, non mi piacciono gli uomini, sono attratto solamente dalle ragazze. Non ne faccio una questione di principio, ma è solo un chiarimento per non sentirvi offesi dal mio diniego! Tutto qui. Veniamo alla storia di oggi. Vorrei farvi partecipi di cosa faccio quando i miei impulsi sessuali si fanno sentire. Oltre a una normale masturbazione del mio cazzo, la mia libidine si concentra
La tabaccaia
Volevo raccontarvi quel che mi è successo in questo periodo. Da diversi mesi avevo notato che D. che lavora nella tabaccheria/cartoleria vicino il mio ufficio mi lanciava dei "segnali" strani fatti di atteggiamenti, saluti e domande velatamente ammiccanti. C'è sempre stato un buon rapporto tra di noi, affettuoso e scherzoso come normalmente può essere tra cliente e proprietaria di un negozio in cui si va da tempo. All'improvviso poi qualcosa è cambiato, lei ha iniziato a chiedermi : domani ripassi vero?, io all'inizio non gli ho dato peso, poi mi sono accorto che cercava di servirmi sempre per
CENA E DOPOCENA CON MIA ZIA
Quella notte, dopo aver cenato fuori, a mia zia diedi sessualmente il massimo: quel pasto a base di frutti di mare mi fece rizzare il cazzo in maniera mostruosa, già quando eravamo nel locale. Mentre cenavamo, lei metteva il braccio sotto il tavolino e mi accarezzava il membro mentre le nostre bocche, tra un piatto e l'altro, si avvinghiavano destando scandalo negli altri avventori, soprattutto per la differenza d'età tra me e lei. Non avevamo da temere nulla in quanto eravamo in un locale sul mare ad una trentina di chilometri da dove abitava la zia, che non era uscita mai e, pertanto, lì
Sedotto!
Allora avevo 24 anni, single, gay, vivevo in un piccolo appartamento mentre stavo finendo l'università e lavora in un piccolo supermercato. Poco prima della chiusura entrò un ragazzo dannatamente carino. Io ero dietro la cassa e mi stavo godendo una rivista di nudi gay quando ebbi l'impressione che qualcuno mi stesse osservando, girai la testa ed era il bel teenager. "Posso aiutarti?" Chiesi studiando il suo bel sorriso ed il suo giovane corpo. Lui si guardò intorno. Eravamo le uniche due persone nel negozio e mi chiese facendomi l'occhiolino: "Dove sono preservativi?" Lo fissai negli occh
Marco e Luisa entrano nel mondo BDSM 1
Marco e Luisa sono due giovani e brillanti manager milanesi, lui è ingegnere delle telecomunicazioni e si occupa della progettazione di infrastrutture di telefonia mobile, lei invece è direttore marketing della stessa società, anche se in sede diverse lui a Milano lei a Roma. I due si sono conosciuti all'università quando studiavano ingegneria lui e Filosofia lei, in una quelle feste studentesche dal tono abbastanza allegro che favoriscono spesso le conoscenze reciproche, lui il classico ingegnere che pensa solo allo studio e al lavoro, lei invece allegra, esuberante dinamica e piena di inizi
Le due gatte
Arrivo a casa tua, con il fiato corto per l'ansia di vederti di nuovo, di sentire i tuoi baci carichi di passione e il tuo corpo da gatta strusciarsi contro il mio. Mi apri il cancello mentre mi sorridi in quel modo malizioso, da monella, che mi fa scoppiare di gioia e passione. Entro e ti stringo forte mentre le nostre bocche si allacciano, ci baciamo e sento la tua lingua calda buona sugosa nella mia bocca affamata, mentre le tue mani scivolano sul mio petto fino alla mia patta e tu emetti un gemito di soddisfatto piacere mentre senti la mia dura verga pulsare sotto i pantaloni. Mi
IL MIO SOGNO 2
Cercai di riprendere fiato, Al mi guardava soddisfatto e disse il piacere dell'orgasmo sarà una mia decisione. Io ci rimasi di merda ma non avevo la minima voglia di contraddirlo, sapevo cosa poteva succedere se l'avessi fatto. Lui si stava avvicinando a me mi disse di inginocchiarmi, avevo la patta dei jeans in faccia e si muoveva, sentivo la sua eccitazione, duro come se volesse romperli quei pantaloni, volevo mordere delicatamente quel rigonfiamento ma avevo ancora la gag-ball e ci rinunciai, ma tentai lentamente di salire con le mani, appena mossi il braccio destro lui smise, mi gu
Erano da poco passate le 5 del mattino ed i due neo sposini si stavano recando all'aeroporto, alle 7 partiva il loro tanto sognato volo,destinazione...ahahahah..destinazione... lo scoprirete dopo!! La nottata post nozze era filata via liscia ed insonne in un albergo non tanto distante dal luogo di partenza del loro aereo... Erano cotti!! Mentalmente per tutti gli inevitabili convenievoli che avevano dovuto subire alle loro nozze e fisicamente dalla nottata di sesso estremo che si erano finalmente concessi!! "mi fà male un pò il culetto!!" "eh già stanotte ho dato il meglio di me!!!" gli s
Una deliziosa serata di Primavera.
Ricordi quella sera Gianna? Ero rientrato dal lavoro e ti avevo detto che saremmo andati a cena fuori. Ti portai al porticciolo. Il ristorantino e proprio sul molo di Marina di Cecina. Tarda Primavera, subito dopo la Pasqua. Solo qualche turista tedesco, in giro. Poi entrò un uomo. Ricordi? Vedendomi si venne subito verso di me con grandi saluti e un forte abbraccio. "E' un mio ex collaboratore, divenuto amico" ti dissi quando mi guardasti come a chiedermi chi fosse il tipo. "Sono anni che non ci vediamo, vero Walter?" Allora ti alzasti e gli porgesti la mano per le presentazioni. Lo
La crociera by senior 02
La feci girare e, abbracciandola le infilai il cazzo tra le cosce, le mie mani a coppa sui suoi seni, la mia bocca sul suo collo su cui davo piccoli ma innocui morsi, lei muoveva il culo contro il mio ventre, sentiva il mio cazzo tra le cosce contro la fica Il mattino successivo ci ritrovammo in piscina, la giornata era tutta impegnata per la navigazione. Franco ed io eravamo impegnati nelle solita conversazione sul calcio, con le varianti della crisi e della politica, ma nessun cenno alla nottata. Del resto non se ne poteva parlare in costume da bagno visto l'effetto che avrebbe causato ai
Spiaggia di Capocotta 3
Paola si rimette in piedi e Lorena si massaggia la mano indolenzita dai 10 schiaffi assestati sul culo della sua datrice di lavoro. La signora si slaccia il grembiulino che restituisce alla cameriera, restando di nuovo nuda. Orlando abbraccia la moglie e le cancella con una carezza le lacrime che le sono scivolate dagli occhi. Lorena viene congedata e rimaniamo noi tre soli nel salone. Ci sediamo tutti sul divano e Paola si mette tra me ed il marito. Comincia a scherzare dicendo che non si aspettava di essere sculacciata dalla cameriera. Noi uomini siamo ancora vestiti, Paola è completamen
Il piacere all'improvviso
Racconto trovato in rete su xhamster. Non ho mai avuto molta iniziativa con le donne specialmente quando ero ancora un ragazzino, la prima ragazza che mi si dichiarò non capii neanche cosa volesse dirmi, così la resi infelice, solo qualche anno più tardi mi resi conto del mio errore. Oggi una vecchia amica si trova davanti a me per chiedermi un consiglio su un lavoro. "Non si tratta di un impiego troppo faticoso o mal pagato è solo che non so se mi conviene lasciare il certo per l'incerto..." "Ad oggi sai come vanno le cose..." Si aspettava una risposta da me ma sono rimasto silenzioso
L'inizio di un aspirante cuckold
Ciao a tutti, mi chiamo Riccardo, Riky per gli amici, e voglio raccontarvi come è iniziata la mia sfegatata passione dell'essere cuckold. Sono sposato da circa 10 anni e devo anche dire felicemente sposato. Il sesso nella vita di coppia non è mai mancato, solo che come spesso capita dopo un po di tempo occorre qualcosa che stimoli di più, che metta del pepe per riattivare la "circolazione". Capitava molto spesso che durante le nostre razioni di sesso e amore s'inventava qualche storiella del tipo: farlo con il vicino o la vicina di casa, con il capo al lavoro, con la segretaria e chi più ne
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA
LE MIE PRIME ESPERIENZE 001 04 LA BALIA La Mia balia e cameriera, come si diceva una volta, era una donna giunonica, donna del popolo..( NUNZIA )sette figli, mangiava come non ho mai visto nessuno. Capelli neri, mossi e lunghi, veramente grossa, ma tosta....molto tosta. Un giorno però, la beccai che rubava i soldi a mia madre fregando dal salumiere sotto casa. Quella fù la mia occasione, la tenevo in pugno. Una mattina, lei arrivò, mia madre professoressa, non era in casa, mio padre in ufficio, ci rincorrevamo come al solito,ma....... Quando lei, giunonica mi blocco sul letto dicendomi
I ritorni del passato (io e mia suocera)
Ricordate come inizio' tanti anni fa con lei sul bus?? (il segreto 1 parte) In famiglia tutti sapevano che avrei dovuto recarmi a Milano per firmare un contratto di lavoro, ed una sera mentre eravamo tutti a cena mia suocera esordì, " quasi quasi ne approfitterei per andare a trovare mia cugina M*** , che non vedo da anni e che non sta molto bene ultimamente" , e chiese a mia moglie di andare pure lei,mia moglie dapprima ci fece un pensierino, poi declino' dicendo che in azienda c'erano molti impegni prima delle ferie e che non avrebbe potuto, in quel momento mia suocera mi fece il piedino so
Un Capodanno Indimenticabile Con Mia Cugina Sara!
Stavo giocando con il fuoco. Poteva svegliarsi in un momento qualunque. Ma fu piú forte di me. Vederla su quel letto, in tutto il suo splendore, decisi comunque di toccare le tette di mia cugina assumendomi tutti i rischi. Aiutato da qualche bicchiere di vino in piú a tavola, iniziai a palpeggiarla. Nonostante la sua leggera maglietta ed il reggiseno, non potevo non percepire che lí sotto, mia cugina Sara, aveva due grandi meloni. I suoi seni riempivano completamente le mie mani. Erano belle sode per la loro grandezza, ma allo stesso tempo morbide. Toccarle era un piacere. Sentivo il mio pisel
Wow2
Non lo facevo per piacere, era una sfida in cui io mi ero messa a gareggiare e a qualsiasi costo volevo vincere. Così continuai a paciarle il seno, mi attaccai ad un suo capezzo e succhiai forte che lei piegò la testa dal piacere ed emise un grido a questo punto la spinsi distesa sul divano lei era soddisfatta di questa iniziativa nn lasciò la presa che una mano aveva sulle mie tette e con l'altra mi prese la testa e la spinse tra le sue gambe dove scoprii un lago, nn feci fatica ad infilare prima uno poi due e tre dita mentre mi davo di gran voglia a succhiarle la clito, non le lasciavo tregu
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso