Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

mano nelle mutande del figlio mamma pompino al figlio vedere video lesbiche tettone gratis sveltina in ufficio video amatoriale lesbo porno yrio italiano generi nipponiche mature sborrate in figa da ragazzi uomini belli nudi con cazzo fuori mandingo amatoriale pornopiaceri italiani porno ita compagnie porno italiani in carne immagini hot di ragazze donne nude che fanno lamore vicine di casa porno film nnnxx grstis nonni nipoti italiano juporn sperma party doccis video porno anale con cazzo piu grande al mondo fighe tette enormi fottute you porn film porno gay pelosi molto dotati tutto porno trans e trans porno in sala da ballo pompini hd alle feste teenager prime esperienze con dog voglio pieni sborrate in figa foto porno ghei ragazzi 18 sverginamento sporco! film.porno.soncutean.alina monica giovani gay fottono anziani porci gay video hard con donne e animali lesbiche che godono video youtube voglioporno ledbo in ita porno si fa le dita video porno italia scopa e fuma porno hd elsa video le inculate pi belle donna in calorepl porno ejaculatione viginale carcere bisex porn calda figa di mamma italiana calde donne italiane gey film porno gratis fare l amore video porno sesso film con animali video pompini a due a vecchi nonna si scopa un pomy donna sesso con cavallo video ard donne mature pelose donne porno video porno Ilaria D'Amico porno video gratis video porno amatoriale maria prendi pornogole profonde porno due cazzi nel bagno sesso massaggi gratis tutta sperma yuo porno 00 nonne orange gnocche porno film porno gratis solo italiano sborrare dentro porn mobile italiano solo,donne,italiane,porno,ragela,cratis, vedio lecca culo grandi video gratis di sesso tra cavalli unziker porno scopa matura italiana cavallo scopa porno ragazze italiane porno con un vecchio film porn di due femmine bocchini gratis italia yuotube pirno Xhmaster Donne Che Sotto La Gonna Non Portono Gli Slip Mentre Fanno La Spesa capezzoli duri e grandi xxx porno dona animal yuporn itlia Mia Moglie Mi Regala Una Scopata Con La Sorella donne anziane si leccano la figa juoporn italiano sesso caldo lesbico film privati sex fighe prose film porno italiano gratis mulli da nraccio sborrate di donne sposatel video porno con suocera maiala migliori siti porno sicuri gratis film porno sul tram Italiporn Fatti In Casa splendida milf scopa gratis moglie matura amatoriale milf russe video gratis filmati ragazze nude al cellulare foto porno di donne di 56 anni con figa pelosa scopata nel bagno della scuola porno gnocca. sborate di tranny cinesi ciccione inculate porno mega sesso italiano casalinga scopa con il figlio video porno culo profondo video incesti vogliporno mamma vuole il figlio xxx mamme violentate da neri Nonnescambiste fim pornografico non appagamento

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
ASIA E LA MARATONA DI  CAZZI
Spesso il pomeriggio sono a casa, vogliosa. Non posso fare a meno di farmi riempire di tanti schizzi. Adoro sentire un bel cazzone che pulsa all'apice del godimento mentre la mia lingua gira intorno alla cappella e le mie labbra bollenti succhiano l'asta andando fino alle palle ed il mio sguardo voglioso si incrocia con lo sguardo in estasi del maschio che sta godendo mentre lo spompino. Così, come ieri, tanti bei maschioni fanno la fila per venire (in tutti i sensi) a riempimi. Mi piace essere cercata, mi piace essere montata dal maschio, mi piace essere riempita anche da tanti cazzi
Quando la voglia prende
Eravamo arrivati al campeggio in attesa che da li a un giorno giungessero le nostre relative consorti. Marco come sempre quando poteva approfittava Dell' assenza della propria donna per cantare le Lodi di tutte le donne viste durante il viaggio. Quella ha le teste grandi, quella le caviglie finì, quella cammina come una pantera. Andammo a fare ala doccia e rientrammo nel comodissimo bungalow. Eravamo in asciugamano vidi le scarpe di Carla e volli proporre se anche un uomo avesse una camminata elegante. Indossai le scarpe che sapevo portare avendo fatto da giovane teatro camminai avanti e indie
Giocando a caciobalilla in 3
In estate capitava molte volte che scendevo giu in cortile a giocare con gli amici del quartiere a pallone o ai giochi adolescenziali per passare le giornate in allegrie. Questo andava avanti per tutte le estate della mia gioventù fino all'età di 17 anni circa. Il fatto più emozionante per me però, che mi fece scoprire veramente tante cose e mi fece appassionare al mondo del sesso, successe all'età di 14 anni. Di solito scendevo giù a giocare con mio fratello di 17 anni e con i nostri amici con cui fissavamo sempre gli appuntamenti verso le 16 vicino alla fontanella. Io comunque ero il più p
La cameriera di Capoverde 3 e la sorella ?
La mia cameriera di Capoverde, come già detto, non era molto bella, però come tutte aveva bisogno di cazzo. A Napoli, non sò nelle altre città, il giorno libero per queste ragazze era il giovedì, difatti era la nostra giornata di caccia per le straniere black. Di fatto, lei si organizzava ad uscire con la sorella che lavorava alla vicina villa e con altre colf che lavoravano in zona. Spesso le accompagnava mia madre e quindi Io mi trovavo un campionario di "schiave negre in giardino", non sono razzista ...le schiave potevano essere anche bianche, ma nel mio caso erano di colore. Alcune era
Tutto per un pallone
Me ne stavo bella tranquilla e rilassata su uno sgabello della cucina a leggermi un giornale di gossip quando improvviso mi giunse all' orecchio una sorta di esplosione e di vetri infranti, veniva dalla sala non c' erano dubbi, andai a vedere e infatti ci trovai una finestra che dava sul terrazzino sfondata ed un pallone da calcio tranquillo tranquillo sopra ad un divano, attenta a non pestare vetri sono andata in terrazzo e guardando di sotto ho visto in giardino un bel numero di ragazzini col naso girato all' insù che stavano osservando il mio balcone, nemmeno sono riuscita a cominciare a sm
Una gita in montagna (prima parte)
Finalmente dopo settimane di pioggia è arrivato il sole. Non ne potevamo più di acqua e ci stavamo impigrendo tutti, cane compreso. Scegliamo di passare finalmente una giornata a passeggiare, non ho voglia di guidare troppo e scegliamo il lago di Como. Dopo pochi chilometri sono già nervoso, non siamo stati gli unici ad avere questa brillante idea e siamo subito in colonna. Un' ora di viaggio e mi rompo le s**tole di guidare, mi fiondo sul primo parcheggio libero e scendiamo verso la spiaggia. Altra pessima idea: nonostante siano solo le nove del mattino non c'è un solo metro quadrato lib
Una scuola fuori dall'ordinario ( St.Madeline
-ma perché devo per forza passare un anno in questa scuola? Sophie guardò il padre che stava guidando la macchina di famiglia lungo la campagna -tesoro, é per il tuo bene; se non avessi accidentalmente rovesciato il punch addosso alla tua amica Christine durante il ballo di fine anno, non dovresti ripetere l anno e di conseguenza la tua iscrizione all università é rimandata e frequentando questa scuola, potrai avere ulteriori crediti La ragazza si rannicchiò sul sedile e ripensó alla serata in cui tutto si era rovinato; prima aveva tutto quello che una ragazza poteva desiderare : popolarità
Situazione Ideale
immagino di essere a casa mia, sapendo che mia moglie non riestra per cena e quindi avere 2 o 3 ore la casa tutta per me, quindi dopo aver cenato e bevuto con il mio amico, tra vari doppi sensi e frasi intriganti scopriamo entrambi che il desiderio di giocare cn un CAZZO che non sia il nostro, e' reciproco, quindi ci portiamo in camera da letto(grazie al vino che inibisce entrambi e ci permette di essere piu' sciolti e meno imbarazzati) ma all'improvviso, mantre giochiamo, mia moglie apre torna e entrando in camera ... http://xhamster.com/movies/647473/bisex1.html insomma una serata del
Io e mamma il continuo
La mattina seguente mi sveglio esco dalla mia camera vado in bagno sbirciando in camera di mia madre vedo ancora le lenzuola sporche mi diriggo in cucina e trovo la colazione pronta mia madre ancora in camicia da notte sorridente di buon umore mi si avvicina mi abbraccia Buon giorno amore mio .buon giorno mamma lei dormito bene? Rispondo di si è tu? Potevo dormire meglio mi hai lasciata da sola stracolma di te stamattina vado per fare il bidè e mi trova tra le mani il tuo sperma sei stato favoloso amore mio .le chiedo non pensi che abbiamo sbagliato ? Lei:si sicuramente me ne vergogno ma è sta
Roberta racconta...
Non passarono mesi. Due giorni dopo, sono a letto e aspetto che Roberta mi raggiunga per spegnere la luce. Lei arriva e si sdraia sopra il lenzuolo. "Buonanotte." E si volta sul fianco, offrendomi la visione del suo lato B. "Buonanotte così, senza bacino?" La faccio voltare. Aspiro con voluttà il profumo del suo pube, mentre bacio il clitoride. Sono preoccupato, e ne approfitto per verificare la condizione del suo bocciolo, scendo lungo la fica e raggiungo il buchino. Lei non fa niente per fermarmi. Lo bacio, lo solletico con la punta della lingua. Poi lo guardo e, dentro di me, sospiro.
Saga familiare 11
La mattina seguente - era sabato - mi svegliai stralunata, per la lunga e faticosa notte d'amore: tre volte avevamo ripetuto gli assalti, ed ogni volta era stato più entusiasmante. Mi scoprii sola, nel letto e nella camera: un biglietto sul comodino mi avvertì:"Sono al mare; metti un costume". Non stetti neanche a pensarci e indossai il minuscolo bikini che avevo infilato in borsa, una cosa quasi inesistente, scelta per comodità, ma soprattutto per mettere in risalto le mie forme. Lo trovai disteso sulla sabbia; mi sdraiai accanto a lui, sul piccolo telo, per stargli il più possibile appicci
Lezione da Stefany  Prima parte
A lezione da Stefany Stefany ha 25 anni è una bella ragazza intelligente e molto colta. Ha un fisico da Urlo. Due seni grandi e carnosi che è impossibile non notarli e ha un bel culetto. Di pomeriggio da lezioni private a studenti di scuole superiori e medie. Tra questi ragazzi spicca una bella fanciulla di nome Elisa. Una teenager molto corteggiata data la sua bellezza e i suoi modi di porsi( molto aperti)... Ha dei capelli castani chiaro che scendono a metà busta, un nasino all'insù e una carnagione bronza. Anche Stefany aveva notato la sua bellezza e gli piaceva il modo in cui
Ingenue malizie....
Nessuno di noi deve avere limiti, non centra la storia che la vita è una sola, semplicemente negarsi il piacere è stupido e futile... Non mi è mai mancato nulla nella vita di coppia, e un giorno ve ne parleremo, ma ho sempre cercato quel brivido in più, osare è sempre stato nei miei geni e nella mia indole... Era una serata delle tante, la osservavo sempre, piccolina, minuta dall'aspetto indifeso, un taglio davvero sbarazzino...Rasati da un lato e lunghi dall'altro, scuri come la pece, ma splendenti e folti. Quel solo elemento faceva di lei una che diceva poco di se, appariva così fragile
Storie in famiglia 2
La bella Holly, dopo l'uscita dalla casa della madre, si è rifugiata nel suo appartamento andando a stendersi sul letto. Nella mente le ronzano ancora le frasi della madre. Che la sua genitrice fosse una donna molto libera e per niente complessata o frustrata l'ha sempre saputo. Sa che ha un rapporto con suo figlio Serghej come pure sa della relazione che suo marito ha con sua madre e dalla quale ha avuto anche un figlio. Tutte cose che non gli sono mai state nascoste ne dal marito ne dal fratello. Ciò nonostante non può credere che la madre gli abbia proposto di far entrare nel suo letto suo
La sorellina....e le sue oscene voglie
Questa è una storia come tante,di un ragazzo che con il passare del tempo ha iniziato a dedicare i suoi pensieri per la sua sorellina,con dei pensieri all'inizio velati,ma che pian piano si sono tramutati in vera passione. Come dicevo,una storia come le altre,ma con una piccolissima differenza,che la mia è vera e non frutto di pure invenzioni o fantasie erotiche. Mi chiamo Luca,ho 34 anni,e la mia bella sorellina si chiama Laura,che di anni ne ha 28,ma la storia in questione risale a tanti anni fa, a quando precisamente io ne avevo 23 e Laura 17.Come tutti i ragazzi 23enni alternavo il mio t
Linguistica
E' già da un po' che lo sto cercando. Ci deve essere un punto molto innervato nel buchetto del mio uomo. Quando ci capito vicino, nelle mie esplorazioni linguistiche, tutto il suo corpo freme di piacere e si lascia scappare un breve ma intenso gemito ed il suo fremere è per me fonte del più intenso piacere che abbia mai provato. Lo cerco ancora: quando ci capito vicino con la punta o col taglio della lingua l'effetto è sempre quello, ma io devo capire il punto preciso, perché devo far godere il mio uomo, quello è il mio unico obbiettivo. Continuando nella mia ricerca, capisco una cosa: que
Ricreazione con Maria
Giugno 2010 , la maturità era vicina , l'ansia dell'esame era molta , ma vi era anche un senso di eccitazione per l'arrivo dell'estate . Nella classe la maggioranza erano maschi , le uniche quattro femmine erano ormai considerate delle amiche o sorelle . La più schiva era Maria , una ragazza di origine peruviana , adottata da piccolina , non si era mai integrata totalmente con gli altri . Non attirava l'attenzione di nessuno , pur essendo una ragazza carina , non aveva i classici canoni di bellezza , anche Simone fino a quel giorno la considerava poco attraente ed interessante . Simone amav
Laura l'uomo di colore.
Racconto trovato in rete su xhamster Dopo tanti anni di matrimonio gli stimoli sessuali sono andati via via scemando, l'abitudine regna sovrana in quei due metri quadri di materasso, ogni tanto una scopata nel solito sistema, apertura cosce, entrata cazzo, movimenti regolari, orgasmo e buona notte. La mia fantasia cominciava a varcare i confini invalicabili definiti da molti volgari, assurdi, fuori della logica dalla buona creanza e buona educazione, intanto però a letto si spegneva lentamente la voglia di sesso. Sì!!! Quella voglia sfrenata di non avere limiti come era all'inizio, purtropp
Io con la mia sorella
mia sorella che si chiama Giulia ne ha 19. Un pomeriggio pensando di essere solo in casa (i miei genitori tornano entrambi alla sera) ero in bagno, senza aver chiuso a chiave, seduto sul water a masturbarmi, quando si aprì improvvisamente la porta... era mia sorella rientrata in anticipo! Un rapido sguardo alla mia mano che impugnava l'asta in piena erezione poi richiuse sbattendo la porta ed urlando indignata " almeno chiudi a chiave ... svergognato!" Nei giorni successivi nessun cenno all'accaduto finchè un altro pomeriggio ero in salotto a TV ma il volume della radio in camera di Giulia
Suocera
Carmen, mia suocera, nonostante i suoi 60 anni è sempre una gran bella donna e mi ha aiutato a scoprire come i piedi siano per me la mela del peccato. Da quando era rimasta vedova veniva spesso a trovarci, tranne quando Elena era di turno la notte. Le avevamo dato anche una copia delle chiavi considerato che si era offerta di tanto in tanto di aiutarci a tenere in ordine la casa. Tutto regolare fino a questa estate. Non avevo mai guardato Carmen nei dettagli ma quel pomeriggio sulla terrazza di casa notai per la prima volta i suoi piedi. 40 è un numero importante per una donna, sebbene Carmen
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso