Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

tetteone yutibe porno gratis video porno gratis con dildol sborrano dentro free porno in classe video porno sudore mammeche scopano figli video donne milf squirti Francesca Fialdiniporno video nudi maschi porno spiare donne porn film porno gratis donne pelose liberoporno compilation boys di masturbazioni pornopippaamatoriale film porno lesbo eiaculazione bloger porno.com moglie matura in trio video moglie sola a casa succhiare video video porno amatoriali gratuiti di giovani italiani mamma figlio figlia Mamma Controlla Sperma Del Figlio Storie film hard serena grande pompinilesbo porno stivali in lattice xxx mamme anale figli free you amatoriale video porno italiani in una festa della donna Maetina Goldprendiporno porno teen gratis porche brasiliane che fanno l'amore video hard cazzone negro e due troie video gratis bocche carnose da pompini nonna italiana sesso video nonne mature base porno rizzoprovini molly canally Video Porno immagini porno di autopompini massaggi lupoporno sputano sui cazzi video gratis video porno gratis italiani in vacanza vuole la sborra del figlio dobbe cacca video porno marito moglie sottomessa da nero video porno con stupri per debiti due troie per un cazzo megasesso video massaggi con sex privati video porno rumeni you porno madre scopa figio gratis viedeo porno di trans amatoriali voglioporno moglie sottomessa porno pornofoto di barbara d urso filmati. di nascosto.in spiaggia.prendiporno filmini porno di travestiti asiatici porno interracial e asiatike super scopate gratis super cazzi gay sborrate e pompini Xvideo porno italiano orgasmo donne anziane foto nude scopate over50 film erotico gratiss serpente nella fica japo porno video porno mutandine bianca video porno suvoglioporno porno bigcock video porno impressionanti gratiss www..com.vidio porno.italiani gratuiti porno massaggiatore figa pelosa pornograndi cazzi gratis copata mamma figlio machina xvideo compleanno erotico porno milf videoporno sonia eys xxx compleanno moglie ufficio video porn nina moric foto hard culi penetrati mia malkova Italian language video donne crema porno totale video porno gratis nere calze immagini di tette grosse video di calze chiare porno merda anale cougar porno film italiano trans scopa donna sposata babe video sex figa aperta italiana free fichette in calote pene sesso video pisella delle donne video porno Video gratis di una ansiana fano sesso la piu pompinara video pornomegasesso fighe pelose lesbiche porno italiano signore piace in culo video fatti in casa donne mature che scopano con giovani donne che si fanno scopare gratis donne anziane mega sesso le tette di mamma immagini

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Tuta di felpa
tuta di felpa sveglia, doccia, caffe lungo. freddo e sigaretta. Fumo mezza esco in fretta, rap giubba tuta di felpa. Quindici minuti per il tunnel che porta in centro dietro i grattacieli. Il pass per le porte è pronto nella mia mano mentre scendo veloce i gradini. è presto ma al binario c'è folla. Ho lo zaino sulle spalle e le notizie gratis del giorno in mano. Ci pigiamo dentro al primo il treno che arriva. sono quasi trenta minuti di spostamenti minimi, aria razionata e intimità rubate. -- Esco alle cinque e sto fumando. cammino fino alla fermata. Sono quasi 4 blocchi ed è già caldo. S
1La scoperta della sessualità.
Driin... la sveglia suona, è ora di alzarsi. Ancora assonnato mi tocco distrattamente il mio cazzo che duro come il marmo mi da' il buongiorno. Non ho voglia di alzarmi e le mie carezze pian piano stanno cominciando ad eccitarmi. Senza rendermi conto un pensiero comincia ad insinuarsi nella mia mente e comincio a ricordare le mie prime masturbazioni. Non è passato tantissimo tempo, 12 anni per la precisione. Tutte le mie esperienze riaffiorano all'improvviso, cresce la voglia di rivivere tutti quei momenti di trasgressione e godimento puro... ripercorro passo a passo tutte le tappe della mia s
In treno per Firenze
Questa non è una fantasia. E' la prima avventura che ho vissuto, ancora ragazzino. Ero a Foligno, alla stazione ferroviaria, avevo 18 anni appena compiuti. Tornavo a casa dopo una vacanza lavoro, ma prima avevo deciso di fare una gita a Firenze. Erano circa le otto di sera. Mancava un'ora al treno, avevo cenato in un locale cinese, e ora ero in sala d'attesa. D'un tratto ebbi necessità di andare alla toilette. C'erano tutti i servizi a muro liberi. Mi apprestai a orinare. Dopo nemmeno dieci secondi, in quello accanto al mio prese posto un ferroviere, un tipo panciuto sui quarantacinque anni,
Marco e Luisa entrano nel mondo BDSM 2
Marco parte l'indomani per un viaggio di lavoro che lo terrà a new york per una quindicina di giorni, durante i quali non disponendo della chiave con la quale la sua padrona Luisa ha messo in gabbia il suo cazzo non potrà darsi piacere in alcun modo, nè concedersi una scapatella, spera inoltre di non dover andare qualche sera con i colleghi ad ass****re spettacoli di lap dance o anche più semplicemente in discoteche con cubiste procaci che lo stimolino senza che lui possa avere possibilità di sfogo. L'illusione però di non essere provocato dura poco. D'accordo con Luisa la sua segretaria si p
Per forza sottomesso
Quel giorno di alcuni anni fa i miei stavano partendo per il week-end lasciando a casa me e mia sorella da soli. Accadeva spesso e come sempre ci veniva lasciata una lista di cose da fare mentre loro erano fuori. Mamma: "mi raccomando, pulite il bagno, i balconi, la stanza da pranzo e soprattutto non fatemi trovare la casa sottosopra.Pulite tutto ciò che sporcate". Queste le raccomandazioni di mia madre alle quali eravamo abituati. Come spesso accade ci dividiamo i compiti io e mia sorella Ilaria, e dopo aver preparato il pranzo e mangiato iniziamo a discutere su chi deve fare cosa. Ilaria
CAMIONISTI PORCI ALL'OPERA
Una sera d'estate, come mio solito, dopo essermi vestita da vera troia, arrivai in un parcheggio pieno di tir vicino a casa mia . Scesi dall'auto e iniziai a sculettare avanti e indietro con la speranza di farmi notare . Premetto che non e' difficile data la mia corporatura formosa che con i tacchi supero il metro novanta di altezza,gambe carnose e affusolate la mini cortissima che a malapena copriva il culo. Dopo un po' che cercavo di farmi notare passeggiando sculettando sentii uno sportello chiudersi e vidi un omaccione dirigersi verso di me. Era robusto tarchiato,non bello, ma a
Alessia la dea del sesso 2
L'indomani mattina,mi svegliai di buon umore,dopo la mattinata passata il giorno prima.Mi misi a studiare per qualche oretta.Quando mi citofono Alessia.La vidi dallo spioncino della porta.Era vestita come se dovesse uscire.Era più bella che mai.una canotta elegante rossa e una gonna nera in più era truccata,le sue belle tette come al solito in risalto.Per quanto non stetti molto a guardarla dallo spioncino,notai che era un pò giù.L'accolsi con un sorriso,cercando di farla stare serena.Era ancora imbronciata.Andammo in camera mia,i miei coinquilini,quel week end erano ritornati nelle loro città
Regalo al mio Amore
Presto sarebbe stato il compleanno del mio amore, dovevo pensare ad un bel regalo originale, chiacchierando con una collega al lavoro ero venuta a sapere di un posto ad alcuni chilometri fuori città, in cui si svolgevano degli incontri tra coppie di scambisti.Ci pensai un po' su e decisi di regalare al mio amore una serata "diversa" sapendo di fargli un bel regalo. Così mi informai bene sul posto e su come avvenivano questi incontri. Gli dissi, qualche giorno prima, che per festeggiare lo avrei accompagnato in un posto elegante e che si sarebbe dovuto preparare di conseguenza. Il mio amor
Con La Mia Cugina Preferita! 2
PARTE 1: http://xhamster.com/user/autotune/posts/215174.html Ed eccoci qui al racconto della seconda volta in cui scopai con quella topa di mia cugina più grande di 11 anni! Dopo quella fantastica serata che mi cambiò la vita non riuscivo a pensare ad altro. Mi ero fatto mia cugina, ero felicissimo ma allo stesso tempo un po' confuso. Avrei voluto rifarlo altre milioni di volte, ma non sapevo se Chiara la pensasse allo stesso modo... Magari quella notte era presa dall' euforia! Per il mese e mezzo successivo non pensai a nient'altro, così ogni tanto la contattavo su Facebook, spera
Luca e Cinzia
Da molto tempo sono alla ricerca di "un'anima gemella" con cui passare dei piacevoli momenti, anche se solo in modo virtuale. Ho pensato, anzi spero, che forse le scrittrici che ho contattato via mail non abbiano capito il significato della mia richiesta ed allora ho pensato di scrivere questa breve storia per farglielo capire. Se qualcuna fosse interessata a proseguirlo, dando una vera voce di donna a Cinzia o iniziarne uno nuovo, mi può contattare inviando una mail a ionascosto@yahoo.it Ne sarei entusiasta. Sono fermo in un Autogrill del GRA in attesa di conoscere quella che ne
Colpa di una canna
La cazzata l'abbiamo fatta io e mio marito qualche anno fa. Volevamo apparire ai nostri figli come due genitori moderni e alla fine ci siamo ritrovati invischiati in una situazione che mai avremmo pensato. Tutto è iniziato quando Valter, mio marito, ha trovato una canna nel giubbotto di nostro figlio Marco, che a sentir lui gli era stata regalata la sera prima a una festa. Subito è partita la classica discussione in famiglia su droghe leggere, droghe pensanti, su ciò che giusto e ciò che è sbagliato, con io che mi sforzavo di spiegare ai miei figli che una canna può anche passare, basta solo
LA BELLA LA DONNA LA NINFOMANE 001 01
LA BELLA LA DONNA E LA NINFOMANE 001 01 Storia complessa tre donne..., con molti avvenimenti e penso di raccontarla in più parti, Ero un ventenne e frequentavo tre amiche un po' più grandi di me di due o tre anni, le conoscevo da tempo, ma come ben sapete a quella età le ragazze cercano sempre l'amante più grande ed esperto. Comunque, io che di esperienza già ne avevo accumulata, sapevo come tenermele amiche e crescermele..., uscivamo spesso insieme anche se in gruppi diversi magari frequentavamo gli stessi locali o gli stessi luoghi.... Si andava a mare sulle stesse spiagge a sciare
La Galleria d'Arte
-"Sei brava a fare la puttana....!! Hai un futuro assicurato, li ha fatti venire nei calzoni...Brava..!!" - mi incalza con tono rabbioso e le saette negli occhi... -"E magari ti sarebbe piaciuto fare una batteria su quel tavolo, vero la troia che sei..??!! Alla stronza piace stare al centro dell'attenzione...Eh..!!" - adesso é pura sarda gelosia ed io mi sento avvampare mentre in silenzio e con gli occhi bassi penso che forse ho esagerato perché credevo che Lei stesse al mio gioco, perché credevo che si divertisse a vedermi eccitare gli uomini ed invece é gelosa.... Viene verso di me e mi dà
Come io e mia zia (super popputa) siamo finiti a l
Per l'anniversario del matrimonio dei miei zii, una tranquilla coppia di contadini, c'era tutta la famiglia. Avevano prenotato in un ristorante in una villa di campagna ed eravamo un bel gruppo di parenti. Durante la cena cercavo di distrarmi ma il vestito della zia sembrava fatto per esaltare la sua esagerata, quasi caricaturale, femminilità. Intendiamoci, non era scollata oltremisura, ma il maglioncino metteva in risalto il volume delle bestiali tettone. Ce lo avevo duro, era piacevole ed era irritante. Tra i parenti ero comunque solo io a sbavare per le tettone della vecchia. Mia zia Vanna,
Anna sexy cameriera a casa del bull
Da un po' di tempo frequentavamo Marco, lui e Anna si vedevano anche da soli, ma spesso si organizzava in tre; lei era molto attratta e non rifiutava mai nessuna proposta che arrivasse da lui, ecco perché alla richiesta di presentarsi a cena a casa sua per fare da sexy cameriera a lui e due suoi amici ignari Anna ha acconsentito senza battere ciglio, il suo look doveva comprendere guanti bianchi, calze autoreggenti e tacchi...niente altro sotto il cappotto !. Arriviamo nella sua mansarda ed appena usciti dall' ascensore sentiamo musica e risate arrivare dall' interno, chiedo se è pronta e s
TI IMMAGINO
Sono le 9:30 di una domenica mattina di maggio. Da solo nel mio letto, non riesco a dormire: mi vieni in mente te. Ormai sono passati un po' di mesi da quando ti ho lasciata, ma non riesco a dimenticarti. Ho voglia di vederti, di scriverti, di sentire la tua voce, di toccare le tue mani, la tua pelle, di baciare le tue morbide labbra, di fare l'amore con te. Perché non riesco invece a dimenticarti? Eppure sono stato io a prendere la decisione. Sono qua, nel letto, semi-nudo, con il cazzo in tiro al pensiero di te che, nel letto, i pensi. Ti immagino addormentata sul tuo letto. Ti svegli co
I sandali dorati
La scorsa settimana ho deciso di comprare un paio di sandali bassi estivi usati, per scoparmeli. In un sito di annunci di oggetti usati ho trovato ciò che cercavo. Un fantastico paio di sandali dorati e l'inserzionista era anche della mia zona. Ho contattato la venditrice e dopo esserci accordati sul prezzo, veramente modico, abbiamo stabilito di incontrarci nel parcheggio di un centro commerciale della sua città per la consegna selle scarpe. Le ho chiesto se poteva presentarsi all'appuntamento indossando proprio quei sandali. Lei mi ha risposto che l'avrebbe fatto volentieri. Avevo in mente
Saga familiare 4
La scopata col "vecchio" mi aveva spossata: passai tutta la mattinata a sonnecchiare, ancora con le sensazioni di piacere che mi invadevano tutto il corpo, insieme alla stanchezza. A pranzo, ci ritrovammo di fronte seduti a tavola e Luca non cessò di circuirmi, sfruttando tutte le occasioni per palparmi, carezzarmi, farmi sentire il cazzo duro. Appena finito di pranzare, mi prese per la mano e mi obbligò dolcemente a seguirlo di nuovo nella sua camera. Cercai di obiettare qualcosa sulla stanchezza e sulla inopportunità di due scopate a così breve scadenza; ma, come già aveva fatto, mi obiett
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto è stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, è inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa è successo? Perché vai in giro tutta nuda
Storie in famiglia 4
È intenta a sbottonare la camicia di suo figlio e con la coda dell'occhio vede la suocera allontanarsi insieme al nipote in direzione della stanza da letto. Cosa avrebbero fatto i due una volta chiusosi dentro è facilmente immaginabile ma a lei non interessa. Importa, invece, quello che si accinge a fare lei. Avrebbe amato Erick. Di li a qualche minuto suo figlio l'avrebbe posseduta. Il solo pensarlo la eccita al punto da farla bagnare fra le cosce. La camicia è completamente sbottonata. Gliela fa sfilare. Il torace nudo del ragazzo e ben visibile. È liscio. Non vi è ombra di peli. Lei lo acca
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso