Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

film porno gratuit dowland pornototale.it video gratis la mamma del mio amico film gratis prendi porno tettone lesbo si leccano le tettone porno gratis taxi giovanna porno geovana oficio porno porno sesso in pubblic beach sesso di trans porno bokep italiano Videoporno di donne anziane Donne esbiche Italiano video belle milf video lesbiche gratis ragazze mamma e ragazzo video porn ucraine pompino fatto l figlio video video porno sesso con la sorella della ragazza super sborrate italiane film porno bei ragazzi fanno sesso in camera da letto video porno mobile gratis sexy car wash porno video transex nudi gratuiti ragazza nuda in vasca amatoriale scoparsi l insegnante manga scopate gratis Sesso da sole video porno totale leggings neri videofree sexy nylon porno givane porno molto garande porno tra milf porno gratis video mamma masturba il foglio porno fattorie film gratis fotto gay gouvane VIDEO PORNO ITALIANI DI DONNE ANZIANE pornomature gratis video porno mia moglie scopa moglie due cazzi tettone capelli.nere fidanzata abusata da sconosciuti porno italiano reale film, porno, gratis, no, abbonamenti video segretaria procace cazzi enorme gay porno sesso di vecchie con vecchi porno signore tenprate film porno la suocera italiano video porno18 collant seghe video suocera lesbica you tube porno di culi grandi video amatoriali jessica rizzo video gratuiti da vedere porno video porno gratis trans segretaria video porno gratis venezuelane scopate mamma figlio video hard over cinquanta guarda video porno mamme con tette enormi lecca il pene al nonno voyeur porno film prendi porno con cavalli poeno film erotico le vergine jada fireporno gratis Porno lecca il cazzo con la panna Foto belle fige porno prendiporno leccare collant videoporno di babe sudamericane video porno casalingo italiano gratis scopate tra fratelli porno pornoitaliano.com cazzi neri pompini youtube mamma lecca la mia amica lingua italiano gratis Trans super dotati porno di amiche amatoriale over 50 porno violentata la casalinga video mamma figlia free porno video orno divertenti Studenti italiani fuck sopate con cavalli porno donne italiani grtis trans Sincula tua moglie sesso italiano con maturo porn amotoriale voglio vedere il video porno di donne anziane italiane porno nere magre donna trombata che viene marinalotar/porno mlif porno casalinghi porno italia none donne che sborrano vi donne che sborrano video italiani Xnxxporno video lesbiche con tette grande e mature film porno tedeschi in italiano pornno li provino agressivo video porno solo cinese Moglie A Sua Volta Scambiata Con La Moglie Troia Del Vicino Video Gratis porno italiano farting video sesso amatoriale teen moglie regala troietta al marito porn sperma

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Moglie infedele
Un po' su di giri tradisco mio marito Ricordo come fosse ora, eravamo andati ad una festa a casa di nostri amici per il compleanno del marito d'Alessia e fra balli e chiacchiere si è bevuto un po' tanto la notte l'avremmo passata li in villa. Ricordo che indossavo un bel vestito nero attillato e con sotto solo il perizoma cosa che Angelo (il festeggiato) notò subito perché mi disse mentre ballavamo un lento, il perizoma ti sta benissimo mette in risalto le tue belle chiappe, gli dissi di piantarla ma mi fece piacere perché sentivo nelle sue parole il desiderio di portarmi a letto. Poi prim
DOPO IL MATRIMONIO
Un periodo breve della mia via l'ho passato a vivere con la mia ex ragazza, la classica giovane e vogliosa. Ai tempi delle scuole medie era soprannominata linfomane perchè era sempre in cerca di cazzo. Io ho sempre avuto un debole per lei e non appena possibile ci siamo frequentati, messi assieme e poco dopo io sono andato a vivere nel suo appartamento. Complice la sua bellezza associata ad un fisico prosperoso le hanno sempre dato la possibilità di scopare come una zoccola, ma a me questo non dava fastidio, anzi! Mi eccitava l' idea della ragazza esperta e navigata, mi piaceva il modo
Lo zio
Quest'estate avevamo deciso io e mia madre di farci una decina di giorni di vacanza nella nostra casa nel Salento. Stavamo poco insieme. C'era sembrata l'occasione giusta per recuperare il tempo perduto. Eravamo così partite "per aprire la casa" si dice, in attesa di essere poi raggiunte dal resto della famiglia. Peccato che solo dopo due giorni mia madre per un imprevisto evento, non familiare, era stata costretta a rientrare a Milano. "Starò via solo due giorni ma devo rientrare a Milano. Tu che fai Laura, te la senti di restare qui da sola"? Mi aveva chiesto. Sinceramente mi sarebbe di
La Troia! (spiando la camera di Mamma)
Mia madre è una bella donna, alta 1.65, una quinta di seno con tette a pera, un bel culone, capelli castani, e una fica gonfia e pelosa,E' passato molto tempo da quel momento... .. i miei erano già divorziati da diverso tempo... ...una sera tornai a casa ed ho visto due uomini che si facevano mia madre.Erano molto volgari pelosi e dotati. Entrambi avevano i baffi.Appena entrai in casa, capii subito quel che stava accadendo dai rumori che provenivano dalla sua camera da letto. Mi affacciai dal corridoio oscuro, nella camera da letto era accesa l'abbe-au-jour, quindi godevo dell'agevolazione del
Menage a trois
Aldo la sera come sempre attendeva in auto sua moglie fuori del negozio dove questa lavorava come impiegata. Anche quella sera vide il negozio chiudere e le commesse uscire dal portoncino accanto al negozio. Sapeva che sua moglie sarebbe arrivata di li a mezz'ora, perché rimaneva col proprietario a chiudere i conti. Ma quella sera una delle commesse si diresse verso la sua macchina e bussò al vetro. Mentre abbassava il vetro del finestrino notò che la ragazza aveva il volto contratto dalla rabbia. "Cornuto! Cornuto!" sibilò la ragazza al suo indirizzo "Quella troia di tua moglie mi ha fatt
Finalmente mi scopo la vedova (Storia vera)
La storia che sto per raccontare è vera (preferisco narrare le reali esperienze da me vissute piuttosto che amplessi fantasiosi) ed è accaduta 2 settimane fa,dopo circa un anno di tentativi (da parte mia) di riuscire in qualche modo a scalfire il muro eretto da V....... (la vedova) dopo la morte del marito avvenuta 6 anni fa. V....... è una donna di 44 anni, alta circa 1.65, capelli castani lunghi, corporatura media, una 2°di seno e un gran culo (ve lo posso assicurare). Vive insieme ai due figli nel palazzo di fronte al mio (abitiamo nello stesso parco), frequenta saltuariamente casa mia
BASTA! FINALE (finalmente....)
BASTA! FINALE (finalmente....forse!) (episodio otto) - Il felice ritorno. Ero tornata a casa, ospite per ora. Durerà la condizione di solo amica? Avevo già pensato a una soluzione: come fare per restare, perché volevo restare! Ora si che c'erano le condizioni, oddio, non tutte, una mancava, essenziale? Forse no ma mi mancava, ma non ci mancavano alternative, non certo a Marica. Aveva il suo giro, discreto ed elegante, ed io davo "una mano" quando volevo e lo facevo volentieri, restando vicina a lei. Godevo meglio e molto di più con lei che si divertiva. In un lampo di genio dei mi
Sognando (Seconda parte)
Alle 6 e 50 ero al luogo dell'appuntamento ad aspettare Enrico. Ero dannatamente nervoso. E se non fosse venuto? Se fosse venuto e poi se ne fosse andato? Non ero mai stato così nervoso ad un primo appuntamento, poi non ero mai stato ad un appuntamento con un altro ragazzo. C'ero stato con donne ed avevo fatto sesso con altri ragazzi, ma mai le due cose insieme. Se aggiungiamo il fatto che Enrico era un buon amico da cui ero molto attirato, era praticamente troppo. Erano le 6 e 54, il tempo stava passando troppo lentamente. Perché ero andato là così presto? Chiaramente se non fossi arrivat
Le mie seghe e la zia Angela ...
tutto inizio un giorno che mia madre mi scopri farmi una sega in camera, mi rimproverò severamente e io scappai dalla mia zia preferita che mi aveva cresciuto sin da piccolo. All'epoca avevo 18 anni, suonai alla porta di mia zia e le dissi se potevo rimanere li per tutto il pomeriggio visto che avevo litigato con mia madre. Lei mi accolse con un bacio e mi disse che non cerano problemi. Arrivati in cucina mi chiese:"ma che hai fatto?" e io un pò imbarazzato dissi: "non te lo posso dire" e lei si sedette accanto a me sul divano e prendendomi la mano disse:"ma come non lo puoi dire...lo s
La sorpresa.
Questa è veramente successa a me. Una sera d'estate del 2002, erano circa le 21:30 mentre con il T.I.R. arrivavo a Vercelli da Milano, all'incrocio ero obbligato a svoltare a sinistra, dopo circa 300 metri in uno spiazzo ben illuminato vidi una Jaguar parcheggiata con la portiera aperta, sopra c'era una prostituta che sembrava una fotomodella in minigonna e tacchi vertiginosi. Mi fermai e gli chiesi subito quanto voleva, mi disse che sul camion non faceva niente e in camera erano 150 Euro, non potevo farmela scappare avevo una voglia matta di scopare, accettai, chiusi il camion e salii su
La donna leccato il culo di suo marito
per il marito della donna era un uomo biseks, che potrebbe preparare il suo asino marito di mentire per la gioia e le donne a suo marito di leccare il culo di sesso orale con il marito perché sa che ha goduto da questa cazzo aiuta a indurire il cazzo in.
Col mio Master nell'area di sosta e servizio
Eravamo al parcheggio dietro il distributore,aveva detto che mi voleva solo vedere accovacciata mentre facevo pipì,invece..... Mi ha prima guardato con molta attenzione scrutando bene le gambe aperte, i tacchi alti mi sollevavano ancora di più da terra, facendomi zampillare la pipì con un fruscio molto eccitante.Tenendo le mutandine in mano per potermi asciugare con quelle dopodichè mi ha imposto di leccarle guardondolo fisso negli occhi al tempo stesso che mi ha aperto la camicetta e ha iniziato a pisciarmi addosso, partendo dai capezzoli per poi risalire fino al collo e poi nella mia bocca a
QUATTRO CAZZI PER ME....
Ho un culo da donna, me lo dicono tutti, rotondo, sodo, che forma una perfetta attaccatura con le cosce, un culo insomma da prendere, da violentare. E' stato il mio "ingombrante" culo da femmina ad aprire pian piano, già all'età di sedici anni, una voragine nella mia personalità sessuale apparentemente univoca. Passavo ore a fissarlo e mi eccitavo con ciò e finivo per masturbarmi. Vestivo il mio culo con perizoma, lo ingabbiavo in un reggicalze, lo valorizzavo con una sottoveste o baby-doll (cose che all'inizio sottraevo a qualche zia avvenente), tutto ciò al solo fine ripeto di masturbarmi.
Io e la mia
Questa storia è dedicata a Funny. Come tutte le estati, mio papà ha organizzato una piccola cenetta in compagnia. Quest'anno c'era, oltre che mio padre, mio fratello e la mia sorellina P., anche la mia matrigna (ora capite perché dicevo che P. non è la mia vera sorella, è la figlia della mia matrigna con un altro uomo) ed una coppia di amici di famiglia coetanei di mio padre. Ci troviamo nel tardo pomeriggio in modo da goderci gli ultimi raggi di sole prima dell'imbrunire e per avere tutto il tempo di farci un bel aperò in tranquillità. Appena scendo dall'auto mi viene incontro P. che getta
Cugini 2a parte
pomeriggi della dormiente estate delle campagne mantovane andavano riempite con qualche attività, scarseggiando i soldi bisognava inventarsi qualcosa. Se non puoi permetterti il campo da tennis ecco che il piazzale del campo di tamburello va benissimo. Era il martedì seguente seguente, primo pomeriggio, sole a picco, caldo incredibile, ma di starsene a casa a poltrire non se ne parlava. Va bene che eravamo giovani e per non ustionarci con il sole usavamo la mitica crema nivea, ma dopo un ora di batti e ribatti eravamo decisamente cotti, quindi altra decisione, tutti e tre a tuffarsi nel Minc
Il lento scivolare di una coppia 18
chi mi volesse contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Marco che ormai era diventato Master Marco era stato separato da quella che era sua moglie, da quella che era stata il suo grande amore perdendo anche la speranza di poterla rivedere o conciliarsi con lei in futuro. Il suo destino o meglio quello che i suoi aguzzini avevano deciso diventasse il suo destino era risiedere in una grande villa dove avrebbe dovuto addestrare quelle che sarebbero diventate le schiave modello di vecchie pervertite o di vecchi sadici. Mistress Maria lo portò a destinazione dicendo a Marco che quella sa
Notti estreme
Le labbra della ragazza scorrono con maestria sul suo glande, facendogli sentire i guizzi della lingua che gli procurano brividi infiniti. Mentre con una mano tiene il volante dell'auto, con l'altra le accarezza i capelli, godendo della sua abilità orale mentre guida verso casa. Lei è bravissima a farlo eccitare, sa bene cosa gli piace. Stanno tornando da una cena in uno dei loro ristoranti preferiti, lei si è vestita sexy per l'occasione... per lui... l'ha stuzzicato per tutta la serata: stivali neri al ginocchio, minigonna nera attillata che le fascia i fianchi e copre appena il bordo dell
SIGNORA PAOLA LA PADRONA DI CASA 001
SIGNORA PAOLA LA PADRONA DI CASA 001 Qualche anno fa mi sono trasferito con la mia compagna, una splendida modella del nord Europa che chiameremo Sanna, in una città del centro Italia. Ci trovammo un appartamento al secondo piano in pieno centro in un palazzo signorile ad angolo su di una strada principale di proprietà di una amica di mia madre... Questa, la signora Paola abitava tutto il primo piano, al piano terra c'era uno studio di medici ed al terzo due appartamenti sfitti, il secondo appartamento al nostro piano, era utilizzato come deposito... Praticamente eravamo solo in d
Il lento scivolare di una coppia verso gli abissi
il lento scivolare di una coppia verso gli abissi della sottomissione(7 capitolo) Posted by padronebastardo in schiave e sottomesse,Senza categoria IVANA E MARCO ALL'ASTA Giuseppe espose a Marco e Ivana nel dettaglio la loro situazione: avevano perso tutto quello che avevano e se volevano continuare a mettere insieme il pranzo con la cena avrebbero dovuto essere asservirsi al suo volere, in quanto non sarebbero mai riusciti a riposizionarsi lavorativamente anche perchè lui avrebbe provveduto a sputtanarli presso qualsiasi datore di lavoro(gli disse anche che io oltre a venderli gli avevo
Vacanza in salento
Di solito non amavamo viaggiare in treno ma mio padre era reduce da un intervento alla schiena e fare un viaggio di oltre mille chilometri gli era stato consigliato di non usare l'auto. Avremmo poi noleggiato una macchina sul posto ma solo per i piccoli spostamenti. La sua grande passione, la corsa, lo aveva appiedato e fatto finire sotto i ferri. Era una passione che aveva poi tramandato agli altri componenti della famiglia, me compresa. Eravamo tra la metà e la fine degli anni novanta. Ero appena diventata maggiorenne e fisicamente ben sviluppata. Una perticona ma con le forme giust
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso