Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

nonna lecca il buco del culo porno anziani gay you porn gratis compilation di cazzi video gratis nonne sborrate facciali sport sesso porno obesi che scopano prendiporno porno compilation donne mature mamme con super orgasmi video lesbhiche gratis video italiano di un massagio jard grande clitoridi 8tubbi casalingi porno filmati video porno gratuite di mamme con figli porno video estremi ragazze nude italiane lesbiche vidjo pornoxnxxxx youporn madre scopre figlia ke scopa giovanissime youporn porno clitoride italiane porno orge anal porno enorme video foto hard lesbike schiava vergine anale piange urla ragazza scarica video il meglio del pornoorge sesso gratis trio squirt grossi cazzi gay tube lisa ann i migliori film porno gratis amatoriali donne bevono sborra foto porno donne burrose con un grande culo casalighe arapate striscia porno porno assumere italiani gratis sesso con trans italiano mature e giovani s copano porno ragace grosa Negre le mogli porno italia video di anziani amatoriali foto negri anziani nudi Erika Bella movie la Bella e la bestia video porno di leila momy porno video porno in italiano con la figla moana pozzi you porn fa scopare la giovane moglie da un negro video massaggi al cazzo porno video lesbo con clitoride pornozia bionde video sesso giovani scopanp donne mature foto porno gratis doppia penetrazione mamma vede figlio scopare xnxx italiane anni 65 moglie scopa capo del marito porno molfetta Porno gratis di anziani gay uomini con anziani gaY uomini porno pompino masturbazione ita mother and sons sesso sborra in bocca alla mamma video porno dialoghi italiani gratis le piu belle sbocchinate porno.com video porno italiono voglio porno la mutandina di mamma gratis porno porkone pilose gulia michelini video porno black porno Video porno amatoriale italiano gratis con orgasmo femminile asiatiche porno madre e figlio sborra porno di ragazze napoletane su prendiporno in gita scolastica video gratis di sesso mature film hard vecchi gay super porno italia Racconti Sesso Con Suore pronto porno su youtube mature con le calze hard ragazza si massaggia figa video porno gratis sborra ano pornno molto maturo youpo vechie prendi porno vecchie pelose che scopano con i nipoti videi porno gratis violentate casalinghe tantra massaggio lesbo porno cucold matura video porno gratis di vecchie di 70 anni nel culo no signore chhe ingoiano la sborra porn pompino in aperto le piu' grosse pucchiacche delmondo cazzzo porno video matura scopa con guardoni voglioporno italia putane da strada video porno con donne settantenni video porno italiano di due amiche lesbiche mamme ricattate dal figlio porno italiani pompini n piscina video porno gratis in 3gp bocchino amatorisli milf scopa la cameriera milf amatoriale tette enormi

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
L'ottima memoria di Max.
Ottobre 2008. Io e il mio amico M. usciamo insieme, come spesso capita, per una birra e per farci un giro di locali. Andiamo in un pub, uno dei nostri soliti, beviamo un po' e poi decidiamo di fare un salto in un locale dove ci sono degli amici che suonano. Entriamo, ci prendiamo due birre, il locale è affollato, ma dopo un po' M. mi indica due ragazze sedute al bancone, più o meno nostre coetanee, cioè sui 35 anni. -Non ti sembrano due di quel gruppo di ragazze che venivano a ballare latino a Montecatini?- Le guardo bene, una bionda capelli lisci raccolti sulla testa, un po' in carne ma n
Storie di Paese n°2
IL CIRCOLO PARTE 1 Noi tutti odiavamo il nostro paese e avevamo un forte desiderio di andarcene. Ma non avevamo i mezzi. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Così formammo questo circolo "di pensiero". Discutevamo sul fatto che la mentalità di paese era chiusa,ogni tanto di filosofia,commentavamo i fatti che accadevano in quel piccolo angolo di mondo. Ma ben presto quel circolo diventò il mezzo per fare altre cose
Esperienza al cinema
Vi voglio raccontare quello che mi accadde all'età di 16 anni. Questo avvenimento fin ora non ne avevo mai parlato a nessuno, ne avevo solo accennato a mia moglie mantenendomi sul vago, ma fino ad alcuni anni fa, quando andavamo al cinema, il ricordo riaffiorava e finiva sempre con una bella sega. Una sera d'inverno facendo una passeggiata con gli amici passammo vicino ad un cinema a luci rosse, quindi ci fermammo a vedere un po' le locandine e notai che alla cassa vi era una signora che conoscevo. Il film mi attirava molto ma non potevo entrare dato la mia giovane età infatti era un film
Prima dell'autunno
Nico era venuto a conoscerci una sera dopo alcune telefonate conoscitive.Avevamo cenato con lui in un bel locale della nostra zona,degustato le prelibatezze del luogo e chiacchierato tantissimo.Erano le 23 eravamo stanchi ma felici di averlo conosciuto.Nico era un bell'uomo capelli brizzolati occhi neri un po'di pancetta come in quasi tutti gli uomini di mezz'eta'.Anche Nico come noi era appassionato cinofilo e condivideva l'amore x i cani oltre all'amore x tutti gli a****li.Ci eravamo sentiti varie volte al cell.ma x reciproci impegni professionali non eravamo mai riusciti a concordare un inc
Il segreto mai svelato
oggi vi svelo un segreto... è troppo gustoso per tenerlo tutto per me! Era la classica serata estiva con aperitivo al mare e amici, si balla, si beve, si fa un pò festa, siamo in una bella atmosfera. Ed è un attimo che a suon di musica s**tta un pò di struscio tra la nostra compagnia mista di ragazzi e ragazze, balliamo tutti un pò arrapati pur senza scadere mai nel volgare, ma si capisce "da fuori" che siamo davvero vogliosi. E' a quel punto che la noto tra la gente che ci guarda, si chiama Cristina l'avevo conosciuta qualche mese prima: 18 anni, carina e tanta voglia. Per la verità me
Roberto, il figlio del mio vicino (prima parte)
Abitavo sull'altro lato della strada dove stavano Roberto e suo papà. Lui era un bambino grazioso, io l'avevo visto crescere. Avevano sempre vissuto lì da quando lui era piccolo, ad eccezione di quando Roberto era stato tra i 10 e 14 anni. Sua mamma e suo papà si erano separati e lei aveva preso con se i bambini, Roberto e la sua sorella maggiore, a vivere con sua sorella e suo cognato. C'erano stati molti rumors su quello che era accaduto mentre lui era via. Il pettegolezzo aveva detto che Roberto aveva accusato suo zio di abuso sessuale. L'uomo era stato perseguito per possesso di materiale
Un temporale di passione
Una fredda sera invernale io ero fermo ad aspettarla davanti a quel supermarket, 5-10 minuti e lei non arrivava, cominciai a pensare che si fosse tirata indietro, che mi avesse "solato", le scrivo un messaggio, poi un secondo, non stavo più nella pelle, lei mi risponde: " sono appena uscita da casa ", non resisto, metto in moto e le vado incontro... La vidi, correva sotto l' acqua, tutta impacciata, i capelli perfettamente in ordine, profumavano di nuovo, il suo sguardo così insicuro, non sapeva cosa aspettarsi da quella fredda e piovosa sera. Salì in macchina, mi salutò con un bacino, io qu
Il Viaggio del Marinaio
Questa è una storia di completa fantasia. Alla fine degli anni sessanta avevo vent'anni ed ero marinaio di leva. Durata 24 mesi. Provengo da un paese di montagna a pochi chilometri dal confine con l'Austria. Per ironia della sorte sono finito militare in una delle zone più a meridione d'Italia. Come ogni estate aspettavo con ansia il periodo della licenza estiva. Il viaggio fino a casa era lunghissimo, per fare prima mi sono perso su un treno di una linea secondaria in Puglia. Faceva caldissimo, senza una nube, nel pomeriggio il treno era quasi deserto. In una minuscola e calcificata stazio
La mia prima MILF
E' la prima volta che posto una storia su questo sito e in generale, quindi sono un po' impacciato, però spero vi piaccia, e di migliorare nelle prossime. Vorrei raccontarvi una storia che è successa l'anno scorso, nel mio primo anno da studente fuorisede, a Bari. Decidemmo con altri tre miei amici di andare in discoteca un sabato sera, dopo che tutti e tre avevamo concluso positivamente le nostre sessioni d'esame. Così, verso mezzanotte ci avviammo ad entrare nel locale, già un po' brilli dal pre-serata: l'ambiente non era male, la musica era ottima, e le belle donne non mancavano. Dopo qualc
Sesso e numeri pt.1
La conobbi una sera d'estate. Era una compagna di classe della ragazza di un mio amico. Escii con lui quella sera e decidemmo di andare a trovare la sua ragazza e l'amica -G.- in un quartiere centrale di Roma. La nostar visita non era attesa, quindi quando arrivammo sotto casa di S., la ragazza del mio amico dovemmo aspettare che le due ragazze si preparassero. L'attea fù premiata. S., due tetteeneormi e sode uscì dal portone con ai piedi un paio di infradito di cuoi con dei sonagli, una gonna aperta ai lati ed una conottiera bianca dalla quale si vedevano queste tette enormi pronte ad esolode
Saga familiare 9
La vita in casa non era più la stessa, soprattutto per me: dopo la foia delle grandi scopate con suocero e figlio, mi trovavo di colpo sola e a secco totale: il nonno era ormai perso dietro la sua bielorussa e risultava poco più che un ospite casuale, anche se continuava a presidiare la sua camera al pianterreno; mio marito era sempre più perso dietro le sue avventure industriali, che andava ampliando all'estero, ed era assente sei giorni su sette; peggio ancora, aveva preso l'abitudine di coinvolgere Davide, nostro figlio, per via della dimestichezza che aveva con le lingue straniere. Conclu
Sensazioni in cam 02
E' tardi e sento un po di stanchezza, sto per andarmene e chiudere tutto... Dal nulla un "ciao"... e sei tu... Non ti avevo mai visto prima, hai accettato la mia amicizia giorni e giorni addietro, io non ti avevo contattato e non lo avevi fatto nemmeno tu. Ma ora sei qui... Non sei sprovveduta, arrivi subito al sodo, tutto ciò che mi chiedi è se è vero quello che tu hai immaginato leggendo il mio profilo. Non devo fare altro che annuire a ciò che dici. Mi chiedi se mi va, nonostante l'ora, di mostrarmi... di accendere la web e lasciarmi andare con te. Si, con te... me lo dici da subi
DAC
DAC A volte delle serate nate storte si trasformano in delle serate indimenticabili. La scorsa estate, inventata una visita ad un'inesistente parente, riuscimmo a liberarci degli amici del gruppo ed uscimmo alla ricerca di qualche bel cazzo per farmi fottere Gioia. Poi mi ricordai di un amico negro che avevamo già incontrato più volte e proposi alla mia cara mogliettina di andarlo a trovare a casa. Come sapevo, la troia accettò di buon grado memore delle lunghe scopate e delle inculate in cui era maestro il nostro caro amico. Arrivati al suo indirizzo, una casa a due piani tutta
Mio cugino Luca
Mio Cugino Luca Versione al femminile di "Mia Cugina Lucia" (parte 1) Ogni estate da quando ero piccola, per un periodo di circa due mesi, dalla fine delle scuole sino alla prima decina di giorni del mese di agosto, la nostra famiglia si allargava poiché il mio cuginetto Luca veniva a vivere praticamente con noi. I suoi genitori lavoravano entrambi e rincasavano tardi la sera. Mia madre disse quindi a loro di lasciare con noi Luca per non farlo annoiare a casa con qualche baby-sitter. Noi in famiglia eravamo in quattro, mamma, papà, mio fratello maggiore Giorgio ed io, Lucia. Quando e
Volgus, l'indroar
Esco dalla doccia. Sono lavato e pulito. Indosso l'accappatoio. In tasca metto le mutande sporche e il doccia schiuma. Vado verso l'uscita del locale doccie della palestra. Sono stanco. Non ho molto tempo. Ho il cazzo a mezz'asta. Mentre mi lavavo mi è venuta una certa voglia. Ma l'ho repressa. Dietro di me si apre di colpo la porta della sauna. Mi giro e vedo uscire qualcuno. E' furioso. Trascina un accappatoio uguale al mio. Ha il corpo arrossato. Ma è grosso, peloso e muscoloso. Indossa delle mutande. Come le mie. Ha i capelli bagnati. Guarda a terra. Noto che all'orecchio sinistro c'è del
Ho visto Cristina e la sua pioggia dorata
Vedevo Krissy tutti i giorni al lavoro, lei indossava sempre gonne corte con collant prevalentemente neri. Era la preda più ambita in ufficio, bella, alta, curve da far girare la testa. Sapeva benissimo di piacere a tutti gli uomini là dentro, compreso me. Era destinata ad essere una delle reginette del nulla televisivo. Uno dei suoi amanti le aveva promesso la conduzione di un programma contenitore su una tv locale. Avevo sempre pensato che di lì a poco avremo visto un' altra bella e stupidella in tv, però, per Kris, mi ero anche domandato cosa potesse farci con tutti quegli amanti sessantenn
La mia vicina di casa
io abito a milano in un palazzo di 8 piani con 36 famiglie ,un classico condominio milanese non sapevo che le riunioni di condominio sono poi cosi sgradevoli ,infatti due sere fa alla riunione è sucessa una cosa strana la mia vicina di casa una donna con una quinta di regiseno alta all incirca un metro e settanta con due gambe spettacolari che sembrano di veluuto con un profumo molto gentile sembra un odore di lavanda , a vederla sola senza il suo compagno di turno mi sembrato strano ma la saluto quardandole il suo bellissimo decolletè le sue bellisime tette a forma di arancia sotto una maglie
In villa
Eccomi, mi sveglio bagnata, legata ad un letto. Il soffitto, il soffitto è quello della villa, la stessa della festa di ieri sera. Cosa ci faccio qua legata????? Riesco a vedere un uomo, avrà al massimo 30 anni, moro, alto.. nudo. Non vedo molto perchè le luci son soffuse. "dormito bene?" mi dice. -Gran bel sorriso- penso io. Si avvicina. Mi osserva e sorride. "ti dico come stanno le cose. Te lo ricordi il tipo alla festa, vestito di nero con le scarpe da ginnastica bianche, che sedeva davanti a te? Bene, lui ha voluto portarti qua. Non ti faremmo male. Assolutamente. E credo ti piacerà". Non
Al cinema a Luci rosse
Una sera io e mio marito siamo usciti per andare a bere un aperitivo, io dopo due cuba libre ero molto brilla e prima di rientrare a casa, pensammo di fare quattro passi anche per smaltire visto che la temperatura era molto gradevole. Di vetrina in vetrina, passammo davanti ad una sala cinematografica a luci rosse, con le locandine della proiezione chiaramente ammiccanti ed esplicite. A quella vista mi si accese la lampadina ed anche il mio inguine subì un forte afflusso di sangue. Chiaramente mi stavo eccitando e, francamente, in quel momento desideravo fortemente di entrare a vedere il fil
Roberta racconta...
Non passarono mesi. Due giorni dopo, sono a letto e aspetto che Roberta mi raggiunga per spegnere la luce. Lei arriva e si sdraia sopra il lenzuolo. "Buonanotte." E si volta sul fianco, offrendomi la visione del suo lato B. "Buonanotte così, senza bacino?" La faccio voltare. Aspiro con voluttà il profumo del suo pube, mentre bacio il clitoride. Sono preoccupato, e ne approfitto per verificare la condizione del suo bocciolo, scendo lungo la fica e raggiungo il buchino. Lei non fa niente per fermarmi. Lo bacio, lo solletico con la punta della lingua. Poi lo guardo e, dentro di me, sospiro.
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso