Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

porno gratis cazzi mostruosi video gay cazzi enormi sposa strap porno Fighe pelose x il porno piu bello del web piccolissime teen porno bionda matura con ragazzi porno donne anziane segaiole casalinghe mature porno italiano video video gratis lesbiche che si bagnano la figa video hard teen bionda sexy impiegate moglie e trans porno video primo pompino gratis Film porno italini gratis mamme con figlio urla di sborra porno gratislupi videodisessogratuito sito porno solo italiano otell grandesesso donne anziane ragazze tette piccole video gratis di sesso teenagers giapponesi arcuripompino xn nn video porno italiani video gratis melissa satta culo nudo video ard forti culo grande e tette grandi fighe pelose foto e video gratis porno gratis fratelli e sorelle italiano mamme e figle fanno sesso massaggia la mamma e poi la scopa sesso cavallo video porno ctempie compilation sesso amatoriale streaming Mom son scopatrici casuali le piu belle fiche donne nude megasesso big tits xnxx figapelosa giapponese sorprendere la propria ragazza masturbarsi porno tube tettone video porno amatoriale di femmine dilettanti vedo e non vedo figa video gratis video donna scopata da animale lo voglio tutto nel culo pornaxxxporna porno lesbo mature gratis amiche si vedono porno videodijessicarizzo dalla russia con calore porno video lesbo nei bagni di scuola prendiporno mobile kporno cm.ragazza danza masturbarsi video gratis free porno leccate di culo megasesso ragazzine sborrate Kiara marie video con ragazze lesbiche che si masturbano si scopa una vip attempata culi maturi pecorina porno gratis nelle fatorie Liss an filme porno la sala porno fatto in casa mature nude pelose xl donne con grandi tette porn Racconti Zia Squirta Mentre La Inculo gnocca nuda foto figa video gratis video porno egiziane pornoitaliano riding porno di mamma con casa amatoriale puttane film porno con il cane you porn italiano gratis mamme sexy scopa figlio stupri italiani voglioporno giochi anali porno gratis mammaefiglia porno gratis infermiere film gratis porno su rocco siffredi pompino gold cazzi mostruosi foro sunny leone lesbo gratis porono video donelod com porno italiano xnxxx filmporno lesbo col massaggio della clitoride porno vergine lupo porno.com VIDEO PORNO MATURE RUMENE video porno dowlo@d inculate amatoriali italiane gratis cazzi grossi video miglior pompino con ingoio porno gratis con pompini prendiporno.tv il clistere voglia di porno italiano gratis dialogo italiano con trans prendiporno film italiani donne sborrate da cavalli porno come scopare nel culo della suocera megasesso spruzzo la sborrata piu lunga di sempre puttanone nere tettone pompinare megasesso gratis hard milf giapponesi film porno di sborrate dentro le fighe

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Notte sul lago
Viaggiamo piano, l'auto sembra quasi scivolare fra le ombre di una notte senza stelle. La stretta strada segue le insenature del lago e la luna si riflette appena, mascherata da nuvole nere. Parliamo di tutto, ridiamo e ci raccontiamo: è questo il modo in cui Alice ed io abbiamo impostato la nostra relazione, con leggerezza e con rispetto reciproco. L'atmosfera nell'auto è satura del suo profumo, lei si appoggia con la schiena alla portiera e raccoglie una gamba sul sedile; così facendo la gonna le scivola lungo le gambe lisce ed abbronzate mentre la voce si abbassa di parecchi toni. La mi
Tuta di felpa
tuta di felpa sveglia, doccia, caffe lungo. freddo e sigaretta. Fumo mezza esco in fretta, rap giubba tuta di felpa. Quindici minuti per il tunnel che porta in centro dietro i grattacieli. Il pass per le porte è pronto nella mia mano mentre scendo veloce i gradini. è presto ma al binario c'è folla. Ho lo zaino sulle spalle e le notizie gratis del giorno in mano. Ci pigiamo dentro al primo il treno che arriva. sono quasi trenta minuti di spostamenti minimi, aria razionata e intimità rubate. -- Esco alle cinque e sto fumando. cammino fino alla fermata. Sono quasi 4 blocchi ed è già caldo. S
La mia padrona di casa
Ero una giovane matricola di psicologia, avevo scelto la lontana Trento per laurearmi e il passaggio dalla Sardegna al clima del Trentino dei primi di novembre mi mise molta malinconia. A casa avevo la ragazza e qui ero assolutamente solo. Avevo preso una stanzetta in affitto da una cara signora Veneta di origine e vedova da molti anni che, vivendo sola, aveva sempre avuto una studentessa. Con me aveva fatto una eccezione perché gli ero risultato simpatico. Poteva essere mia nonna. Oltre i 65 anni capelli bianchissimi, occhiali, gonna di flanella e doppio maglioncino. Ai piedi le pantofole su
A modo mio
Pensavi forse di essere diverso dagli altri, da tutti quelli che in questi anni mi hanno posseduta, a cui mi sono data senza incertezze senza tabù o limiti, diverso da tutti quelli che hanno cercato di rimorchiarmi nei locali del centro, nelle discoteche, sulla spiaggia, ovunque mi trovassi da quando sono donna... Pensavi forse di fare il grande uomo con me, mi racconti di quante cose interessanti hai fatto, di quanti posti nel mondo hai visto, mi parli di cinema arte e musica come se fossi l' ultimo uomo con un po' di cultura disponibile a questo mondo... Sei gentile, educato, hai un to
La mia segretaria Milf e io ragazzo
Ciao a tutti, Voglio raccontarvi questa storia accaduta circa dieci giorni fa... Lavoro nella mia azienda a conduzione familiare in una città della Calabria, mi chiamo Luca, sono un ragazzo di venti anni alto 1,95 un po robusto, Mentre la mia segretaria si chiama Luisa non molto alta in viso non molto bella ma carina, 43 anni, seno non molto grosso, ma un culo da favola mai visto in 20 anni un culo bello come il suo, in tanti parliamo di lei e a volte facciamo delle battute del tipo se si è rifatta il sedere,il suo culo mostra però qualche inperfezione data l' età tipo qualche filino di
Non me l'aspettavo..!
Storia vera(inutile dirvelo..tanto se mi credete è bene..altrimenti me ne fotto..),la cosa che conta è che davvero è successo.Vi aspettate chissa' che racconto sto per scrivere..e chissa' quale cosa trasgressiva e megapornografica..non è importante cio' che ho visto,bensi' cio' che ho sentito.Vivo con mia sorella per motivi di "studio",facilitandomi per il semestre di spostarmi piu' velocemente da casa sua all'uni,dato che sono a due passi. Lei è sposata ed ha 28 anni e vive con suo marito;una sera mentre sentivo schiamazzi(ci capiamo insomma..) provenienti dalla loro stanza,decisi(con un po'
Tentativo
IL TENTATIVO. (ambientato in un prossimo futuro in Italia). Anni di ricerca, lavoro e tentativi praticamente buttati al vento. I due ricercatori, pagati dal loro ricchissimo magnate per un suo preciso obiettivo, si guardarono sconsolati, ormai non sapevano più come fare per avere altri finanziamenti. Lei si buttò tra le braccia di lui cercando una spalla, un appoggio e disse: "Mi viene una rabbia, maledetto, piangerei per questo!!" Ora che tutto il loro lavoro si era fermato, dopo le simulazioni virtuali ed le cavie ringiovanite, dopo i successi scientificamente dimostrabili, ma s
Viva la rivoluzione
Ciao avete conosciuto le mie storie scritte solo da mio marito, questa volta sarò vicino al tastierista per dare un qualcosa in più alla musica , sono Lucia, pensate di me quello che volete, ma come le pornostar non rinnego quello che sono stata, sono stata sessualmente molto attiva e lui mi ha sempre facilitato le cose. Ciò che segue è la conseguenza di un grosso litigio. Era una bel sabato di inizio estate, ma la al campeggio l'atmosfera non era delle migliori, Francesca convocò un consiglio di guerra, era incazzatissima, : "Ragazze sono stufa di stare qui ... Lea mi ha accusata di volerg
La prima volta con mia madre 2
Quando facemmo quella fantastica scopata io e mia madre era di venerdì quindi per i due giorni successivi non potevamo rimanere da soli, in quanto mio padre era a casa,ma io e la mamma ci lanciavamo degli sguardi d'intesa cercando di non farci vedere da mio padre,era chiaro che non vedevamo l'ora di farci un'altra scopata,e fu così che passo il fine settimana. Essendo estate il la domenica sera uscii con gli amici e tornai a casa che erano le cinque del mattino,ero distrutto da un fine settimana di divertimenti, mi stesi sul divano in cucina a guardare un po' di televisione rimanendo solo co
Profumo di Dafne da mistress a schiava 4
L'umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia.. Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a
Le mie storie (7)
Come avrete potuto notare sino adesso ho preceduto tutti i miei ricordi dal racconto di quella che era la mia quotidianità dell'epoca. Questa volta non lo farò perché vi parlerò della situazione più "intrigante", "erotica", "inaspettata" nella quale mi sia mai trovata. Ogni volta che ci ripenso mi chiedo come sia riuscita ad affrontarla, poi mi rendo conto che sono sempre stata una ragazza che ha vissuto l'attimo. In quel momento feci la scelta giusta ed infatti non me ne sono mai pentita perché fu davvero molto eccitante. Sempre durante l'università capitò che fui invitata ad una festa di la
Segato da mamma
All'epoca avevo appena 17 anni ed ero appena stao lasciato da Daniela,la mia ragazza. A quell'età gli ormoni sono alle stelle,e nel mio caso la normalità era una sega guardando qualche figa in internet su qualche sito di cam,annusando le mutandine sporche di mia madre prese dal cesto e schizzandoci dentro litri e litri di sborra. Ogni sera. Sempre così. Quando la sentivo andare in bagno, o quando si girava nelle letto, speravo! Speravo che si aprisse la mia porta. Ma la porta rimaneva sempre chiusa. La sentivo camminare, andare in bagno e ritornare a letto. Certe volte sborravo solo
Esperienze perverse: Matteo e Camilla due fidanzat
...Dopo essersi dati una rinfres**ta, i tre si ritrovano in salotto. Camilla e Matteo hanno delle espressioni incerte, sanno di aver provato delle sensazioni appaganti ma sono anche intimiditi da quello che sta succedendo loro. Fabio capisce il loro stato d'animo e li incoraggia dicendo queste parole: "Capisco cosa state provando ora, un misto di appagamento e paura; paura per quello che può succedervi andando avanti con queste esperienze. Non vi preoccupate, avete solo iniziato a provare dei piaceri molto forti, delle esperienze che vi appagheranno, nelle quali la vostra carica erotica sarà
La Crociera in Marocco, Giorno 1
Questo è il mio Diario di Viaggio di una crociera fatta nel 2011. Nella sezione foto, trovate le foto del viaggio Giorno 1 Agosto 2011, avevo 19 anni e mi ero appena diplomata al ginnasio e avevo organizzato con 2 compagne di classe una crociera di 6 giorni nel mediterraneo: Marocco e Tenerife.. Le mie amiche avevano scelto la destinazione per svago e convenienza economica, mentre a me andava bene l'idea perché volevo vedere innanzitutto se fosse stata vera la diceria delle crociere e dei villaggi turistici pieni di camerieri e animatori sempre vogliosi ahahahah e poi, per chi mi conosc
Gli anni
La stanza era piccola, niente di che, ma fortunatamente c'entravamo tutti. Erano quasi venti anni che non ci vedevamo. Era strano pensare a quel particolare modo di fare una rimpatriata, tutti di solito si riuniscono per una cena parlando di ricordi e di persone, di come sono diventati e della vita che fanno. Noi invece ci rivedevamo per evocare i pomeriggi alle fontane del palazzo, un labirinto di muri e porte in legno chiuse con lucchetti e catene arrugginite. A quei tempi avevamo quattordici o forse sedici anni, ma di quelle avventure ho ricordi ancora vividi. Quell'emozioni così forti
Quel pranzo inaspettato
Giovedi, un giorno di merda, sempre pieno di lavoro....arrivano le 13:27 mi alzo dalla scrivania e dico tra me e me, andiamo a mangiare un boccone prima che si presentino gli effetti ci un calo glicemico....prendo i famosi ticket dallo zaino e non faccio nemmeno in tempo a mettermeli in tasca, e "toc toc" bussano alla porta del mio ufficio...."prego prego" esclamo perplesso. Si apre la porta e......una bellissima ragazza straniera (che lavora nello stesso palazzo, ci siamo visti un paio di volte e penso che il nostro interesse sia reciproco....)mi dice ciaooooo come stai,andiamo a pranzo insie
Vacanza in salento
Di solito non amavamo viaggiare in treno ma mio padre era reduce da un intervento alla schiena e fare un viaggio di oltre mille chilometri gli era stato consigliato di non usare l'auto. Avremmo poi noleggiato una macchina sul posto ma solo per i piccoli spostamenti. La sua grande passione, la corsa, lo aveva appiedato e fatto finire sotto i ferri. Era una passione che aveva poi tramandato agli altri componenti della famiglia, me compresa. Eravamo tra la metà e la fine degli anni novanta. Ero appena diventata maggiorenne e fisicamente ben sviluppata. Una perticona ma con le forme giust
Sverginata a 17 anni in barca...(4, dialoghi...)
NOTA: QUESTO -CHIAMIAMOLO- RACCONTO NON HA SENSO SE NON DOPO AVER LETTO LE PARTI 1-2-3 CON LO STESSO TITOLO.... Ho deciso di raccogliere in questa ultima ondata di ricordi quelli soprattutto "verbali", tutto ciò che lo "zio" mi disse in quei 2 mesi che cambiarono la mia vita. Non è un tipico racconto erotico e deluderò qualcuno, ma spesso le parole mi cambiarono più delle azioni, della calze e delle scopate... Molto di quel che mi disse è riportato nelle 3 sezioni precedenti, ma poi tante altre cose mi sono tornate alla memoria e penso che ai dialoghi venga forse dato un peso minore del do
6 L'esibizionismo alla finestra.
L'esibizionismo alla finestra. Ben presto non mi bastò più l'attività solitaria a casa, avevo bisogno di più emozione durante la mia masturbazione. Un giorno, mentre giravo nudo per casa col cazzo in mano, buttai l'occhio fuori dalla finestra e mentre guardavo le auto e le persone a piedi fui rapito dalla voglia di farmi vedere nudo con il cazzo duro mentre mi tiravo una sega paurosa. Presi una sedia e la misi davanti alla finestra ci salii sopra e iniziai a menarmelo guardando la gente sotto. La strada faceva una leggera deviazione prima di casa mia dunque qualsiasi automobilista o passante
Iniziazione..(seconda parte)
Mi allontai un istante,andai nel bagno a pulirmi,la testa pulsava di mille pensieri,volevo Stefania a qualsiasi prezzo,ora più di prima.Lentamente ritornai a spiare la coppia,erano abbracciati e Giulio le sussurrava frasi molto dolci,ero confuso,non capivo cosa stesse succedendo. -Piccola sei davvero fantastica...potremmo partire insieme il prossimo week end,ti piace tanto andare sul Lago in questo periodo,te lo ricordi?-la mia amica con un gesto leggero,sposto una ciocca di capelli dagli occhi,lo guardò -Dici sul serio...te lo ricordi ancora?- -Certo..come potrei...fu lì che facemmo l'amor
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso