Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
in italia sborrate immense Racconti Sesso ÝN ÝTALÝA SBORRATE ÝMMENSE

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

brutal lesbian con fallo porno donne over 70 porno gola profonfa amatoriale italiano free porno moglie che video donne che scopano con orgasmo prendi porno beccata a mastubarsi pornhub gratis lingua italiana youporn grandi pisciate videoporno di mamme scopano i figli foto porno gratis tette cadenti foto ragazi porno gay cina petite porno emma marrone porn tube xnxx incesti amatoriali in italiano video amatoriale culi di mogli raggazze italiane scopate immagini megasesso mamma scopata con trans porno barbare d urso xxx video HARD DA CELL GRATIS cazzo in culo donne pelose videoin lingua italiana porno con figlio gay deflorazione dolorosa porno obese che si fanno la doccia culo e fica cinese porno maturi puttana sexy nuda compilation sega con tette video porno teen gtatis preteine porno sorca pelosa video gratis come guardare un film pornos sul ipod video porno gay gratis italiani porn ingenuo scopata in tre giorni sesso18 video porno gratis 3 gp video porno mobil cu mature cazzo nero su troia italiana video porno casalinga cinese sesso gratis con ghei e ledbiche xnxx ilpene porno italia tacchi alti foto clitoridi grandi gratis anissa kate foto Foto porno teen lesbo italia ragazza asiatica lesbo bodybuildingporno mamme e nonne porcone Racconti Di Suocere Troie Gratis scopate di donne brutte pompino italiano alla festa porno ragazza sulla sedia rotella donne che si sborrano in bocca gratis donne riempite di sperma sesso matute xxx porno ragazze video porno italiano stupro mogli porno swinger videoporno anal tanti cazzi normale sesso italiano video tette grandi naturali porno gratis cazzo nero grosso nella fica nigeriana pelosa amatoriale vanessa matura e marito guardone scopata di sesso in cucina video gratis pompini a olbia video amatoriali non a pagamento che scopano vicino di casa prendiporno i porno pompini amatoriali piu belli grandissime gratis brunette milf film porno gratis coppie scopate da trans madre e figlia pompino a negro lingua italiana porno casalinghi con giovani ragazze mamma sfondata mentre dorme porno video amatoriali gratis di mature pelose imbroglio porno video porno chiavate figlio e madre porno a mio marito li piace prenderlo nel culo si scopa due femmine brigittebulgari,com emily vancamp pornos yu porn nonne sexi Scopata a scuola porno video video figagratis porno su cavalli you porn poorno mamma e figlio wq porno Luana Posi Nuda vecchie fighe arrapate troione mature tettone megsesso bebbi siter italiano video porno ragazze 18 anni italiane sega coi collant italian video italiano porno di nonni che sborrano in figa video porno ragazze che si masturbono sotto la doccia Belleputtane Film porno fighe pelosissime e tettone scopate video di fighe che spruzzano

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Da Carrefour ...
Eccovi un'altra storia vera: un paio di volte alla settimana vado a fare la spesa da un Carrefour poco distante dall' uffico. Sto girando tra i reparti con il carrello, quando vedo da lontano un uomo sulla 50ina che mi osserva ... io mi sposto e lui sempre ad osservarmi, è un tipo non troppo alto, bruno con un paio di jeans e una camicia bluscuro, orologio e vari braccialetti d'oro ... insomma il tipo burino ma con uno sguardo strano, tra il dominante e lo staffotente. Gli passo apposta vicino e lui mi guarda sempre senza dire nulla e senza accennare nulla, ma mi guarda. In un attimo mi so
Slegami
Lei è venuta prima di me, non me lo aspettavo. Solitamente le piace giocare, anche quando è molto eccitata trattiene l'orgasmo pur di sentire il più a lungo possibile un membro dentro il suo ventre. - "Slegami!" Il mio sorriso malizioso lascia intuire che non ho alcun'intenzione di ascoltare la sua preghiera. Mi allontano da lei qualche passo e resto a guardarla. - "Dai! Slegami!" Lascio i miei occhi correre sul suo bel corpo disteso sul letto e legato, mani e piedi, in modo da formare una croce di S. Andrea. - "Ti prego! Iniziano a dolermi i polsi ed è tardi!"
Alla scoperta di Marco (Terza parte)
La seconda notte Dopo che mi fui ripreso dal primo pompino di Marco nella sua doccia, ci asciugammo l'un l'altro. Asciugai e pettinai i suoi capelli lunghi quasi sino al culo, ma quando tentai di allacciarli in una treccia feci un lavoro così cattivo che lui mi scansò la mano e se la fece da solo. Avrebbe voluto farla anche a me ma io obiettai che la gente sarebbe diventata diffidente se tutti e due ci fossimo presentati a colazione con le trecce, così stabilimmo di legarli in una coda di cavallo. Mentre lo facevamo discutemmo seriamente su come esternare la nostra relazione. La risposta fu
Con mia sorella daniela
questa è la prima storia che vado a raccontarvi, i miei genitori sono morti quando io e mia sorella eravamo molto piccoli appena 3 anni, e siamo cresciuti dai parenti, ovvero zia e nonna alterndo. io e mia sorella ci leviamo 18 mesi, io e daniela siamo molto legati fin da bammbini siamo stati complici amici fratelli dove andavo io veniva lei e dove andava lei venivo siamo stati sempre inseparabili,. dopo questa premessa inizio la mia storia. avevo circa 11, e in quel periodo io e mia sorella stavamo da zia katia, quando un girono tornanti da scuola zia stava dalla vicina di casa a targliarsi c
MIA SUOCERA: FINALMENTE LA VEDO NUDA MENTRE SI FA
In questi giorni una fantasia che avevo ormai da tempo ha iniziato a entrare prepotentemente nella mia mente che a volte non mi faceva dormire ed è praticamente quello di spiare mia suocera, magari facendole delle foto. Bè ieri pomeriggio visto che non ero andato a lavorare mia moglie mi chiese se volevamo andare a farci il caffè dai miei suoceri che ora vivono da soli in una bella villetta, così siamo andati ,già il sangue iniziò a rimescolarsi nelle vene, potevo ammirare il bel fisico di mia suocera in più avevo voglia di farle delle foto ma non immaginavo quanto potesse succedere da a lì a
Mio cugino Luca-Versiona al Femminile di
Mio Cugino Luca Versione al femminile di "Mia Cugina Lucia" (parte 2) ...(Continua).. Mi svegliai quando furono circa le 9,30... Luca dormiva come un sasso! Chiusi leggermente le persiane. Mi soffermai a guardare Luca mentre dormiva. Non volevo svegliarlo. Delicatamente mi avvicinai a lui per annusarlo. Sapeva di buono. Guardai il suo pacco; fui tentata di toccarlo ma resistetti. Dentro me dissi "Basta Lucia, fai la brava"! Feci una doccia, mi vestii e scesi giù in cucina.. avevo un grande appetito! Dopo un'abbondante colazione mi misi subito sui libri a studiare, anche per scacc
Uno spettacolo per l'invisibile
Ultimamente ho iniziato a dormire senza slip... Un po' per il caldo, un po' per variare la continuità delle serate.... Allora mi si prospettano tante fantasie, la prima delle quali quella sulla masturbazione per qualcuno. Credo che non ci sia nulla di meraviglioso venire solo per il piacere della persona che è con te per fare sesso.  Ieri notte ero sotto le coperte e non riuscivo a prendere sonno, allora ho cominciato a scorrere la mano sulla mia asta, carezzandola come fosse viva. Ad un certo punto, metre ero con gli occhi chiusi assaporando lo sfregare della mano sul pene, ho immaginato di
Quella parola
fino a quella sera le uniche esperienze sessuali che mi vedevano protagonista erano state con alcune ragazze,,mi piaceva il sesso con le donne,anche se quando mi trovavo solo a masturbarmi provavo a giocare con il mio culetto,ma oltre ad infilarmi un dito non ero mai andato...non vedevo di buon occhio igay/bisessuali e facevo di tutto x dimostrarmi "macho" il più possibile agli occhi di chi mi conosceva..poi quella sera cambiò tutto..andai a prendere la mia ragazza di allora,passammo la sera insieme ad amici in discoteca e come spesso accadeva verso fine serata io e lei uscivamo e facevamo ses
La battaglia di Torino
Un battibecco per motivi di gelosia è plausibile tra coniugi o tra fidanzati, ma una lite per gli stessi motivi ha sicuramente un che di grottesco. Purtroppo era quello che era capitato a mia moglie " Lucia" al ritorno dalle vacanze che avevamo trascorso in Corsica. Durante quel periodo oltre a divertirsi avevo esaudito il suo desiderio di farsi due tatuaggi una stupenda farfalla sul seno destro e un bellissimo scorpione sul pube. Maurizio, l'amante, proprio a causa dei tatuaggi l'aveva apostrofata malamente per non parlare del fatto che era tornata soddisfattissima da quella vacanza. Non so
La mia migliore amica
Da quando ho iniziato l'università ho sempre avuto una migliroe amica, sempre la stessa, la classica brava ragazza, un pò cicciottella con la quale si poteva parlare...parlare di tutto. Al secondo anno di università una sera mentre chattavamo iniziammo a parlare di sesso, complice un pò la chat che ci disinibiva entrambi, arrivammo a parlare delle cose più assurde; arrivai a raccontargli delle mie cattive esperienze con l'allora mia fidanzata, le raccontavo che quella stronza non ingoiava, e nn mi faceva venire da nessuna parte....E sopratutto le dissi che secondo me nessuna donna che nn sia
Con La Mia Cugina Preferita!
Questa storia, di cui ci furono diversi seguiti, risale a qualche anno fa poco dopo aver compiuto i miei 18. Ma iniziamo dal principio, io faccio parte di una famiglia numerosa, composta da molte cugine che non frequento molto, le vedevo soltanto a feste o rimpatriate in famiglia. Tra tutte queste cugine spiccava lei, Chiara la mia cugina preferita, bionda, alta circa 1,68m, con un fisico perfetto e il sorriso sempre stampato in faccia. Nonostante ci togliessimo ben 11 anni, lei era quella con cui avevo piu confidenza.
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 12)
Giacomo ed io eravamo nella sua stanza ambedue a torso nudo. Le mie mani si mossero giù lungo il suo corpo e cominciai a sbottonargli i pantaloni. Glieli tirai via insieme alle mutande e mi tolsi i miei. Lo tirai sopra il mio grembo e noi cominciammo a fare l'amore. Il mio cazzo strofinaca contro il suo sedere, l'uccello di Giacomo strofinava contro i suoi addominali ed imbrattava di liquido pre seminale il mio stomaco. Presiu il lubrificante e lubrificai il suo buco ed il mio pene. Lo posizionai contro il suo buco e lo penetrai. Sentii la bella sensazione calda intorno al mio uccello e vidi
Lo copiata ma mi ha tanto eccitato
Era la mattina di alcuni giorni fa,sono andato a passeggiare lungo il fiume,in genere si fanno sempre incontri interessanti,scendo lungo l argine e vedo un bel ragazzo magro,mi tir leggermente giu i pantaloni x fargli vedere un po di culetto.........gli passo vicino....vedo dentro la tuta una mazza enorme,e......immaginavo gia cosa mi avrebbe potuto fare con quel grosso cazzo,una banana enorme,sia in lunghezza che in diametro....vado avanti x un po e poi mi fermo,osservo da lontano....muovo un po il culo,x stuzzicarlo un po.....e lui....comincia a toccarsi il cazzo.....dopo un po se lo tira fu
La maestra di piano
Era un caldissimo pomeriggio di maggio. La scuola era ormai terminata e Luca aveva in testa sole le vacanze che sarebbero iniziate a breve. Quel pomeriggio avrebbe avuto l'ultima lezione di piano dell'anno. Suonava piano da 7 anni, ma non era mai diventato molto bravo. Da 7 anni una maestra di pianoforte, amica di sua mamma, gli dava lezioni una volta a settimana. Luca e Giovanna, la maestra, si conoscevano da sempre; per Luca era sempre stata una amica di famiglia, ma dagli ultimi 2 anni, con l'arrivo dell'adolescenza, era diventata anche qualcosa di piú. Giovanna infatti era veramente mol
Con mia suocera pomeriggio caldo d'estate
Laura, mia suocera, con la quale ho sempre avuto un buon rapporto di simpatia e comprensione, di cui ho sposato la primogenita, e visto che ho qualche anno di mia moglie, non ha molti anni piu di me. Ha un carattere spigliato, passionale, amante della bella vita e dei piaceri, ha anche avuto un periodo di depressione e di alcolismo, qualdo ha perso il marito Giuseppe, ma non è particolarmente attraente fisicamente, bassa e pienotta. Lei è vedova da molti anni 9, ed in casa da sola ha frequentemente bisogno di vari lavoretti, e considerato che sono il primo genero (15 anni di matrimonio) por
AsiIa e il RaGaZzo delle PiZze
Era una calda sera d'estate di luglio, la classica serata da trascorrere all'aperto quando l'aria fresca comincia a scendere e avvolge il tuo corpo con un leggero velo di piacere dandoti refrigerio dalla calura estiva. Purtroppo però non potevo uscire quella sera, vuoi perché l'esame si stava pericolosamente avvicinando, vuoi perché la provvidenza volle che le cose andassero proprio in questo modo, non ne ho idea. "Dannazione" pensai. "Perché io devo starmene qui in casa nolente a studiare tutte queste nozioni di biologia?" "quanto vorrei starmene in vacanza". Non potendo soddisfare
[b]sesso[/b]
Sono in estasi, il mondo intorno non esiste sono in trans, scollegata dalla realtà, un momento inebriante di felicità, calore che si attenua con le mani mi aggrappo alle spalle di quest'uomo che con sapiente maestria mi ha portato all'apice del piacere. Mi sciolgo, raddrizzo la schiena che si era inarcata per godere al meglio della penetrazione che con i gingilli vibranti messi sul pene era irresistibile, uno urta ancora sulla mia clito e mi fa venire i brividi ora che sono venuta, con una mano scendo sul mio pube e lo blocco, premo il bottone e si spegne; i colpi però non si fermano e continu
Il viaggio di Valentina e Luca
Siamo scesi dalla nave , ma io e luca e come se stessimo ancora li ancora in quella cabina, e come se la nostre menti fossero avvolte da una nube di emozioni, sembriamo un videoregistratore che manda il nastro avanti e indietro x cercare la scena piu bella. Poi un rumore assordante, il suono della nave che riparte da livorno , ci riporta alla realtà ci guardiamo negli occhi lui mi abbraccia e ci incamminiamo, vista l'ora una certa fame ce ci guardiamo intorno e ci cattura l'insegna di un ristorante , entriamo e dopo esserci seduti,e ordinato sembra che ognuno di noi due stia con la mente chi
Laura, una scopata universitaria.
Conobbi Laura quando andavo al secondo anno di Filosofia università. Lei aveva appena cominciato il primo anno e faticava ad ambientarsi in quella nuova città, così diversa dal paesino di provincia da cui proveniva, tutto era troppo spaventoso, troppo grande per quella ragazzina un po' goffa. Era carina ma non bella: aveva degli occhi molto belli, sì, ma un po' troppo da bimba abbandonata, incapace di badare a se stessa, di agire. Anche il viso in generale era carino, grazie anche alle lentiggini e ai capelli castano-rossicci e alle sopracciglia ancora più rosse, quasi da irlandese. A rovinar
Convegno sull'inquinamento.
Racconto trovato in rete su xhamster. In questi giorni son stato a Rimini per un convegno sull'inquinamento dei mari, dato il mio lavoro ogni volta devo ass****re a queste noiose conferenze, l'interessante viene sopraggiunto da una veloce sonnolenza data dalle lunghe ore di viaggio. Dopo la lunga giornata finalmente arrivo nel mio albergo, nulla di eccezionale premetto, giusto un buon punto di sosta per la notte prima di partire, dopo aver cenato con alcuni colleghi la voglia di andare a rilassarmi un po' era diventata vitale, visto anche la noiosa cena e le classiche chiacchiere finte acco
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso