Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

dehio.uomo.cazzi.56 donne brasiliane tutto nel culo porno trans rompe il culo ragazzo in carcere over settanta pompinare you porn amatoriali italiani massaggi filmati porno romantici ipiu belli film pornoin italiano casalinche italiane porne luana borgia collant e scopate video porno un uomo con due donne porno a bestia video por no teen video porno sesso con verginale video pornoporno porno18 anal anni 18 film porno tette enormi cristina capotondi figa porno italia con dialoghi sesso in hd con sburrata dentro porno donne mature massaggio sesso futurama video porno piangono urlano mentre cazzi mostruosi negri rompono ano video casalinghi di pompini video amatoriale gratis sesso segretaria nonnette italiane porn porno in una capanna vide porno africa film sex cellulari donne carnoseporno porno lesbiche leggins Sesso Gay Nei Prati Porno Racconti video ragazze nude amatoriali elena sofia ricci,hard porno gratis vergini belle pornostar video nude gratis cheri sesso love gesica sesso trans con culo grosso xnxx culi piccoli per cazzi grandi video hot porno barbara durso mega cazzo fiilmini gratis donna in2 penetrazioni ragazza italiana cane sesso victoriapornogratis sesso marito moglie eguardone guardo mia moglie free video leccate culo con nere foto porno donne nere nude video grati di uomin cazzi neri trans che sborrano nonne che fanno sesso video gratis trans porno lupo porno party porno amatore trans mostruosi mestiere mignotta porno porno super dotati scopano sesso tra italiani ragazza giovane pelosa sesso legata video massaggiatrici lesbo video gratis anime porno video film pirno video porno cognata creampie video di cazzi enormi in culi piccoli porno di britni spirs video porno filmati di nascosto milf porno tettone compiletion calcio ragazzi ghei anni 18 pompini film vorrei vedere film porno tailandesi figa peloza adormentata porno categoria mom video porno italiano gratis sborrate film damore porno yuo porn film erotici italiani poirno nonne che si fanno scopare il culo mamma dalla figa pelosa scopa con la figlia lesbica film porno amatoriali gradis pompino casalingo italia cerca un film porno gratis con tette grosse gay capelli bianchi con uomini video gratis videoporno.di.cazzi.grandi. massaggi hot mamme 60enne hard tanto porno vecchi con fanciulle video porno trans inculati filmati gratis hard con storie italia michelini nuda hot video porno donne leccano tette porn donne palestrate lesbicata milfs tumblr video porno italiani seno pompino eiculazione femminile video megasesso video porno leccare piedi maturi filmati porno in italiano free e senza registrazione gola profondaprn 3gp freakfutanaria Videi porno di mamme con figlie Porno donne vechie italian gratis Coleghe Di Lavoro Xnxx Italia

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La prof e la puttana
Quanto è noiosa la pioggia, specialmente quando sei in vacanza in un campeggio a Peschiera del Garda, aggiungeteci la compagnia di un marito, ossessionato dalla forma fisica, che non fa altro che uscire con barche, canoe, kail surf, qualunque sia la condizione atmosferica e ti lascia sola. Vista la pessima stagione di quest'anno molte delle case mobili, a fianco della nostra erano vuote. unica compagnia la pioggia e qualche libro. la giornata era davvero plumbea, quando finalmente il silenzio cimiteriale fu rotto da un gruppo di ragazzi tedeschi, poverini si erano svegliati con le tende al
LE TETTE ENORMI DELLA ZIA DELLA MIA FIDANZATA
Mi ero da poco trasferito a casa della mia fidanzata, abito con lei al piano terra, al primo piano sua madre e al secondo i suoi zii con relativi figli, ed è proprio sua zia Nicole e specialmente il suo seno che mi accese subito i desideri più inconfessabili. Nicole è una donna sulla quarantina, non troppo bella fisicamente, un pò rotonda ma con un seno gigantesco, sulla sesta o settima misura credo. Tutti i giorni che la incontravo non potevo impedire al mio squardo di posarsi sulle sue enormi tette, ma sempre con discrezione, sperando che nè lei nè la mia fidanzata si accorgessero di nulla.
Ti amo Raffy!
.Era Domenica 17 Luglio ero andato a pranzare a casa di mia Sorella io e la mia famiglia, per il compleanno di mio nipote, andammo là ci salutemmo tutti e dopo un phò iniziemmo a pranzare. Dopo pranzo mio cognato se ne ando con i suoi amici, io dovevo andare anche io a casa mia e lè dissi ai miei genitori "andate io rimango qua con i bambini, vengo stasera" e loro se ne andarono.Mentre a casa eravamo rimasti io, mia sorella e i piccoli, mentre io giocavo con loro li facevo divertire mia sorella sbrigava le faccende domestiche, dopo che finì disse "ora andiamo a nanna" (si riferiva ai miei nipo
La prima Trans non si scorda mai
Si chiamava Silvia. Non lo sapevo ancora quando, in una fredda serata invernale, la incontrai sui viali. Non era così facile scopare negli anni '80: per arrivare a "boccino" con una ragazza ci voleva molto - troppo - impegno. La nostra generazione (almeno quelli che ho conosciuto) ha vissuto la propria tarda adolescenza martellandosi ancora il pistolino di pugnette: nostre muse ispiratrici le grandi attrici porno dell'epoca, i nostri mezzi i mitici giornaletti porno... In essi vi erano rappresentati i nostri segreti sogni erotici: casalinghe ninfomani, la vicina di casa, la zia...
La sorpresa.
Questa è veramente successa a me. Una sera d'estate del 2002, erano circa le 21:30 mentre con il T.I.R. arrivavo a Vercelli da Milano, all'incrocio ero obbligato a svoltare a sinistra, dopo circa 300 metri in uno spiazzo ben illuminato vidi una Jaguar parcheggiata con la portiera aperta, sopra c'era una prostituta che sembrava una fotomodella in minigonna e tacchi vertiginosi. Mi fermai e gli chiesi subito quanto voleva, mi disse che sul camion non faceva niente e in camera erano 150 Euro, non potevo farmela scappare avevo una voglia matta di scopare, accettai, chiusi il camion e salii su
Un Album Fotografico Per Roberta
Erano passati diversi mesi dall'ultima volta che avevo sentito Roberta e ritrovandomi a pensare a Lei quel pomeriggio, come per magia, squilla il cellulare. Apparse il suo nome. Questa si che é telepatia! "Roberta, ciao! Pensavo giusto a te in questo momento". "Spero non con il tuo pisello in mano chiuso in bagno!" Rispose Lei, la sentivo ridere. "No, non con il mio pisello in mano, ma potrebbe essere un'idea ora che sei al telefono" Gli dissi per nulla scandalizzato. Ormai era cosí tra noi, da quella volta che feci sesso con Lei e le sue tre amiche la nostra amicizia diventó più intima (a pro
L'amico del Liceo
Era il giorno del compleanno di mia moglie D., una serata di un febbraio insolitamente tutt'altro che freddo, e avevo deciso di portarla a cena fuori per festeggiare. Lei si era fatta bella per l'occasione, rinnovando il colore ai capelli, un bel rosso mogano molto aggressivo, e indossava, una corta giacchina nera con sotto una camicetta bianca generosamente scollata, una gonna bordeaux lunga fino al ginocchio, calze nere velate e sui stivali neri preferiti. Il tutto faceva presagire un dopo cena alquanto allettante, insomma. Cenammo in un ristorante fuori Firenze, consigliato da un mio colleg
Sole,mare e...... neri!
ciao, vi racconto della storia avuta con una mia ex. la mia ex anna di 28 anni é sempre stata oggetto di desiderio di tanti ragazzi. lei e ra la classica ragazza mediterranea, 5 di seno bruna riccia e fisico magro insomma una bella puledra, una di quelle che non puoi non guardarle e beccarti pure un ceffone dalla tua donna gelosa. un'estate di 4 anni fa andammo al mare a baia domizia nel casertano.la misi al corrente che non molto distante c'era una spiaggia dedicata al nudismo. ironicamente le dissi che un giorno ci saremmo andati, lei fece un sorrisino ed esclamó: perché no! andiamoci ora se
Sognando (Seconda parte)
Alle 6 e 50 ero al luogo dell'appuntamento ad aspettare Enrico. Ero dannatamente nervoso. E se non fosse venuto? Se fosse venuto e poi se ne fosse andato? Non ero mai stato così nervoso ad un primo appuntamento, poi non ero mai stato ad un appuntamento con un altro ragazzo. C'ero stato con donne ed avevo fatto sesso con altri ragazzi, ma mai le due cose insieme. Se aggiungiamo il fatto che Enrico era un buon amico da cui ero molto attirato, era praticamente troppo. Erano le 6 e 54, il tempo stava passando troppo lentamente. Perché ero andato là così presto? Chiaramente se non fossi arrivat
Interrogatorio e tortura
In uno sperduto paese senza legge... La stanza dell'interrogatorio è stretta e buia. Sembra più uno sgabuzzino per le scope, piuttosto. Al suo interno, stipati come sardine, tre uomini ed una donna. La donna è ammanettata, le mani appoggiate sul piccolo tavolo presente al centro della stanza, le manette fissate ad un anello posto sul bordo del tavolo. Ha il volto teso, le labbra serrate, gli occhi guizzano da una parte all'altra del tavolo, evitando di incrociare gli occhi dei suoi interrogatori. "Allora, confessa, cosa volevi rubare a casa del ministro?" La voce proviene dallo sceriffo,
Wow
Sono una ragazza di 19 anni, e secondo le mie amiche molto carina. Sono alta 1.75 mora capelli alle spalle, occhi scuri, nasino a punta il resto del mio corpo è dotato di un seno abbondate, una quarta, e un fondo schiena che è la parte migliore, piccolo e sodo. Voglio raccontarvi la mia prima esperienza con una ragazza, Sonia. Era l'estate scorsa a FDM, sono andata a fare la stagione estiva all'H.R.. Quasiogni sera dopo mezza notte finito di lavorare andavo a divertirmi Lucia, una collega, andavamo in disco, pub e feste in spiaggia fino alle 4 del mattino. Tanti i tipi che ci provavano, ma
Sogno erotico di una notte di mezza estate
Lunedì della passata settimana era il giorno di Ferragosto e pure io, naturalmente, ho trascorso il pranzo di Ferragosto fuori casa, benché non fossi più in una località di villeggiatura. Ho pranzato in una trattoria tipica non lontano da casa mia, dove per altro c'ero già stato un'altra volta. Dopo essere sceso dalla macchina, appena aprii la porta d'entrata mi si parò d'innanzi una donna matura, che avrà un'età che si aggira attorno ai 45 anni, non particolarmente avvenente ma tuttavia assai formosa, di corporatura robusta e perameata da una certa grazia e da un certo fascino. Faceva le veci
Sono stato adottato da...
Storia inventata: Sono Matteo, e quando avevo 4 anni sono stato adottato da mamma Marika, una bella signora quarantenne che per un problema non poteva avere figli, e papà Riccardo anche lui sulla quarantina, di bella presenza. Per anni la nostra è stata una famiglia normale, bei momenti passati insieme e qualche litigio qua e la. Dopo un po di anni accadde un fatto che cambio per sempre la mia vita e non solo la mia. Sul posto di lavoro mio padre incontra una ragazza molto più giovane di lui che lo fa impazzire tanto che una mattina mia mamma trova un biglietto sul tavolo della cucina in cui
Lucia 9
Un pomeriggio di domenica, Lucia mi chiese se l'aiutavo a sistemare il suo armadio, le ho detto subito di sì perché amo rovistare nei suoi vestiti, di solito ci scappa anche la sega. Doveva mettere da parte alcuni abiti che non le andavano più, così si è spogliata restando solo con una sottana di seta nera che le lambiva i peli della figa e un bel paio di collant anch'essi neri. Io le porgevo gli abiti e lei li indossava, quelli che andavano bene li lasciava nell'armadio per indossarli quotidianamente, quelli che le andavano stretti invece li avremmo usati per le nostre scopate, mi faceva impa
CHE TROIA
Ciao a tutti quello che vistoper raccontare mi e successo a me personalmente circa 3 mesi fa. Mia suocera,una donna di 45 anni ben messa fisicamente con curve da far girare la testa un seno splendido 5 misura dure come il marmo,soffriva di un dolore sotto l'ombelico dopo vari giorni passati dolorante decidemmo di fare qualche visita per capire un po cos'era,vai da uno specialista e diceva una cosa vai da un'altro e ne diceva un'altra non si sapeva cosa fare.Una sera parlandoin casa di questo doloretto mia suocera volle che io,studente in medicina ma non medico,potessi visitarla alchè io con m
La signora del palazzo di fronte.
Mi chiamo Marco ,sono un ragazzo di 30 anni ed abito in un tipico paese di provincia. Vita tranquilla, pure troppo, sempre le stesse facce, casa, lavoro, pochi vizi ed un lavoro monotono e noioso. Da qualche giorno a questa parte però mi alzo la mattina con una voglia particolare di andare a lavoro e questa storia vi racconterà il perchè. Circa venti giorni fa mentre come di consueto alzo la serranda del negozio vedo passare in lontananza una donna che non avevo mai visto in paese. Una signora palesemente più vecchia di me, non riuscivo stabilire un età precisa ma si vedeva che era una d
Roberto, il figlio del mio vicino (prima parte)
Abitavo sull'altro lato della strada dove stavano Roberto e suo papà. Lui era un bambino grazioso, io l'avevo visto crescere. Avevano sempre vissuto lì da quando lui era piccolo, ad eccezione di quando Roberto era stato tra i 10 e 14 anni. Sua mamma e suo papà si erano separati e lei aveva preso con se i bambini, Roberto e la sua sorella maggiore, a vivere con sua sorella e suo cognato. C'erano stati molti rumors su quello che era accaduto mentre lui era via. Il pettegolezzo aveva detto che Roberto aveva accusato suo zio di abuso sessuale. L'uomo era stato perseguito per possesso di materiale
Ritorno a casa
Trascorrono lente le ore attendendo che il Padrone torni da me: Ho preparato l'alcova nella quale farlo distendere quando arriverà. Lo aspetterò in ginocchio davanti alla porta chiusa, spiando il rumore lieve della sua chiave che entra nella serratura. Eccolo: fa due passi per avvicinarsi a me e il mio cuore si ferma per l'emozione. Gli porgo il guinzaglio del collare a strozzo con il quale gestirà il mio respiro. Abbassserò gli occhi a terra perchè non veda l'impudenza del mio desiderio stampata nel mo sguardo. L'alcova è propnta per lui ma non la sceglierà Si adagierà sul divano e mi
Collaudo Sex Toys: Il Drill
Ho passato i 40, sposata da 20 con un marito assai più grande di me (lui, per vari motivi, aveva avuto già molte esperienze estreme), già prima di cominciare a scrivere racconti erotici avevo avuto occasione di provare qualche giocattolo erotico. Ora, dovete sapere che, nella vita di tutti i giorni, sono una donna più che "tranquilla": sorniona, come i gatti, amo poltrire quando posso, leggere, e il sesso non è un'ossessione per la mia mente, anzi, ci penso molto poco. Vi confido un segreto: quando scrivo scene particolarmente hard, mi piace arricchirle di particolari estremi, perché mi dive
Il mio giovane compagno di squadra
Guido verso casa per quella strada orrendamente noiosa, torno dall'allenamento di hockey a rotelle ed è sabato, questa settimana poi, anche peggio del normale col mio compagno di squadra, con cui normalmente vivo, via per le vacanze. Mi ero divertito all'allenamento, come mi capita sempre, mi piace l'hockey, ma sopra tutto mi piace guardare il resto della squadra cambiarsi dopo l'allenamento. Una stanza piena di eccitanti ragazzi sudati, nudi e bagnati, mi piace veramente. La mia mente comincia ad andare alla deriva, mentre guido lungo la diritta ed irritante strada. Penso ad un giocatore in
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso