Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

cazzi enormi che scopano mogli video porno gratis belle donne mature megasesso ragazzine minorenni figa stretta porno foga umida katie cummings sesso gratiscapelli lunghi brasiliane porn bella segretaria porn perfect video sexi eva orlowski sverginateporno googleleccata di fica video porno figlia succhia il cazzo al padre voglioporno holly henderson video gratis milf ditalini palestrate porno docce giovani che scopano megasesso foto cazzu giganti gratis you porno infermiera italiano film porno gratis prendiporno universitarie porno segaiole teen vidio porno spaka culo fighe lesb you porno italino jenniget love film gratis metti porno gratis pprno massagio vudeo seghe madre a figlio porono sudanne Golaprofonda porno Massaggi Italiani Lesbo Foto porno:Foto nude ragazze e donne film sperma in faccia italiana cazzi neri duri porno foto fica che spruzza magasesso foto amatoriali anal teen asian donne che succhiano cazzi vintage teen che ingoiano sborra video film porno baby ROBERTA video porno di Barbie britny pornostar video porno studentesse pompinare porno foto gratis di giovani modelli porno tube con superdotati dora venter pornp youporntrio scarica gratis porno 3gp Noemi pompini xnxx p teenager scopate selvaggiamente sex pormp mamme xnnvideo brutal porno con done sesso shcifo tette enormi video gratis video gratis kamasutra scopata al 18 esimo compleanno Pofno huby moglie italiano gratis amatoriale film hard salieri video porno Paris hilton tettone che scchiano video porn troie raggazze bionte porno all\'aperto sesso nonna sexi scopa sesso e ponpini su autobus video gratis massaggi italiani video megasesso mamme scopate da figli megasesso con il cavallo mamme italiane che fanno sesso col proprio figlio italianovoglioporno donne nude da vedere gratis negre con tette grandi gratis scopata mamma formosa video sex festini privati italiana amatoriale in perizoma tutti itipi di cazzi uomini in carne maturi porno redtube voglioporno gratis lesbiche teen oh sesso . com lesbiche leccano i piedi porno massaggi figlio a mamma Ultimisitipornogratis video jessica rizzo italiano amatoriale professoresse porno orgia lesbo in italiano pornogratis solo italiano prendiporno jedsica rizzo porno col serpente ragazza domina ragazzo porno foto fighe enormi gratis il video piu porno mama violentata vidio porno in cusina lesbiche mascoline porno video hard karma rosenberg porno blak bionde youporn con lingue La nonna scopa video

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Banished
Il martello di legno picchiò per tre volte sul battente del tavolo, il rumore risuonò violentemente nella stanza. Dal banco della giuria non si sentiva nemmeno un colpo di tosse. "Portàtela via!" tuonò il giudice. Non era stato un processo corretto. Non avrebbe mai potuto esserlo. Nessuno avrebbe mai cercato di evitare il massimo della pena per l'imputato. La giuria era selezionata appositamente, scelta per la sua moralità e per la propria integrità morale, per la selezione contavano addirittura le domeniche mattina in chiesa. E poi, per quel genere di reati, se così possiamo chiamarli, non
La moglie dell'assessore
Ero un sabato pomeriggio nel megastore dove lavoro. Sono il direttore dato che i proprietari erano i miei genitori. Loro avevano una azienda tessile, che mi avevano lasciato in gestione, da me trasformata in supermercato con annessi negozi privati. Essendo, quindi, il proprietario di tutto avevo carta bianca su molti aspetti e mi piaceva esercitare tale potere. Camminavo curioso tra le corsie piene di gente indaffarata negli acquisti e ammiravo naturalmente la fauna femminile che ogni anno si faceva più audace nel vestire e nel mostrare le proprie grazie sia da sole che in compagnia di mariti
Orgia tra amiche
Era una sera come tante, quindi come ogni altra sera ero uscita di casa con l'intenzione di farmi una bella scopata, ma non sapevo ancora come sarebbe finita sapevo soltanto che quando sarei tornata a casa sarei rimasta stordita sbattuta ed estremamente soddisfatta... come ogni altra sera io e Mary, la mia compagna d'avventure, ci trovammo al solito bar per inziare la serata con l'aperitivo, naturalmente c'erano tutti e noi nell'imbarazzo della scelta ci divertivamo a lanciare sguardi maliziosi e farci guardare mentre attiravamo l'attenzione con qualche bacetto e qualche languida carezza... po
Ho visto Cristina e la sua pioggia dorata
Vedevo Krissy tutti i giorni al lavoro, lei indossava sempre gonne corte con collant prevalentemente neri. Era la preda più ambita in ufficio, bella, alta, curve da far girare la testa. Sapeva benissimo di piacere a tutti gli uomini là dentro, compreso me. Era destinata ad essere una delle reginette del nulla televisivo. Uno dei suoi amanti le aveva promesso la conduzione di un programma contenitore su una tv locale. Avevo sempre pensato che di lì a poco avremo visto un' altra bella e stupidella in tv, però, per Kris, mi ero anche domandato cosa potesse farci con tutti quegli amanti sessantenn
Luca e Cinzia
Da molto tempo sono alla ricerca di "un'anima gemella" con cui passare dei piacevoli momenti, anche se solo in modo virtuale. Ho pensato, anzi spero, che forse le scrittrici che ho contattato via mail non abbiano capito il significato della mia richiesta ed allora ho pensato di scrivere questa breve storia per farglielo capire. Se qualcuna fosse interessata a proseguirlo, dando una vera voce di donna a Cinzia o iniziarne uno nuovo, mi può contattare inviando una mail a ionascosto@yahoo.it Ne sarei entusiasta. Sono fermo in un Autogrill del GRA in attesa di conoscere quella che ne
LA MIA VICINA MAMMA ANNA FANTASIE E SCOPERTE
LA MIA VICINA MAMMA ANNA FANTASIE E SCOPERTE La Mia Vicina, una bella donna bionda, corpo esile, ma due belle tette gonfie ed appuntite. Assomigliava, a quella che all'epoca era un sogno per tutti i maschietti, la fatina di pinocchio, MariaGiovannaElmi o forse ad oggi una Federica Fontana. Viveva nella villa vicino alla mia ed è madre del mio migliore amico dell'epoca. Tante volte ci accompagnava in macchina a scuola,ed Io seduto sempre avanti accanto a lei perchè il più alto, non mancavo mai di guardarle le gambe mentre guidava, belle toniche e nervose, una favola. Quelle mani che affe
La mia titolare Elena
"Tante che un giorno presi un perizoma nero e inizia ad annusarlo il cazzo divenne durissimo e la voglia di segarmi prese il sopravvento calai i pantaloni e lo..." Trasferito per lavoro arrivo in una cittadina del sud Italia ... Mi presento al lavoro e subito la titolare mi dice che per la stagione estiva avrei dormito in un suo appartamento al piano terra .. Proprio sotto di lei ... Il lavoro era tanto le giornate correvano in fretta lei la mia titolare donna molto bella dal corpo che non riesci a non guardare ... Sempre in tiro con mini e tacchi ... Io super sportivo ed ex nuotatore quin
Una strana situazione (Parte 2)
Quando entrammo nella stanza da letto di Luisa eravamo eccitati come due bambini al loro primo appuntamento. Ci spogliammo con calma e guardandoci negli occhi facendo aumentare ancor di più la voglia di sesso sfrenato. Le sue parole mi avevano sorpreso ma ora ero ben deciso ad accontentarla e farla felice trattandola non come una settantenne ancora attraente ma bensì come una donna senza età che aveva voglia di sesso. Si dice che per far durare un matrimonio il rispetto deve rimanere lontano dal letto. Ecco sarò "irrispettoso" per il suo bene e per il nostro godimento. Come detto in precedenz
Quando una mamma provoca
CAPITOLO 2: LAVORO COMPLETO Cominciò con dei piccoli baci, portati proprio sul solco della cappella paonazza, poi abbassò la testa e cominciò a leccarmi le palle con gusto, inghiottendo pazialmente lo scroto e lavorando sapentemente con la lingua. Poi risalì lentamente, cominciando a leccare l'asta del mio cazzo, baciando le grosse vene che incontrava lungo il cammino, leccava il mio cazzo come se fosse un gustoso gelato mentre si avvicinava sempre più verso l'apice e poi, quando finalmente raggiunse di nuovo la cappella, cominciò a leccare i bordi della cappella, alzando gli occhi e punt
Profumo di Dafne da mistress a schiava 3
da mistress a Schiava Profumo di Dafne fu sconvolta dall'incontro con l'amministratore dell'amministratore delegato della società che forniva il gasolio, infatti era vero che la sua azienda era finanziariamente solida, ma di certo sarebbe stato difficile riuscire a pagare il gasolio nei nuovi termini contrattuali e quindi presto sarebbero nati sicuramente problemi finanziair, mentre accettando la proposta dell'uomo le cose sarebbero sicuramente andate come dovevano andare. Il prezzo però era altissimo avrebbe dovuto diventare schiava dell'uomo per un anno che se era stato attirato dal
Rapporto a tre
è una storia realmente successa.i nomi saranno inventati per motivi di privacy Era luglio di di 2 anni,ho invitato a casa mia un mio caro amico con la sua ragazza per guardare un film visto che era brutto tempo e c'era poco o niente da fare. Appena arrivati a casa mia ci siamo accomodati in salotto abbiamo bevuto il caffè fumato una sigaretta,poi è arrivato il momento di decidere che film guardare e francesco propose di guardare un film porno visto che avrei avuto casa libera fino a sera tardi,per me andava bene,e la ragazza di Francesco se pur un po titubate approvò anche lei. Cercai un be
- Rosso
-E questo bacio selvaggio? -Non lo so. Veniva da sé, l'ho solo seguito. Invece lo so benissimo, perché abbiamo danzato con quel bacio. Danzato Wicked Game (*titolo di una canzone) e "stregate" lo eravamo anche noi in quel momento, volevamo solo soffocarci di desiderio, consapevoli che al mattino tutto sarebbe svanito. Così ogni gesto è guidato da qualcosa di intenso e privo di limiti, come se fossimo in preda agli effetti di qualche magico elisir. Probabilmente è stato solo l'aver fumato tra le lenzuola rosse, rosse come i tuoi capelli, rosse come le rose che compongono la fantasia stamp
Papà
Racconto trovato in rete Sono Marco, 30 anni.... Questa è una storia che risale a quando avevo 18 anni e ho provato per la prima volta quella cosa che sarebbe diventata la mia ragione di vita: il cazzo dei maschi maturi! Mi ero appena diplomato e avevo deciso di rilassarmi un po' per tutta l'estate... avrei pensato in seguito a cosa fare della mia vita. All'epoca avevo già capito quali fossero le mie inclinazioni sessuali, mi piacevano i maschi, ma solo quelli maturi e davvero virili. Ne avevo uno in casa... mio padre: un bellissimo uomo di 48 anni, alto 1 metro e 73, 90 kg di massa muscola
Danila
Questa e la storia di una cagnetta...una cagnetta in calore ,...la storia di una vogliosa vergine cagnetta diciassettenne ora ventiduenne invogliata sin dal primo momento del suo professore quarantenne. Cosi tanto invogliata da non volere altro che di essere sverginata da lui,chiavata da lui,svezzata in ogni voglia e piacere dal lui...ubbidiente,sottomessa ad ogni suo desiderio e voglia..e sentirsi contenta di soddisfarlo come vuole...cosi invogliata di lui da esserlo tutt'ora Permettete che mi presento...sono Danila,Diciassettenne e non sono italiana...poca esperienza con la lingua italia
CORNA PIACEVOLI
E'Mattina e io mi alzo, come sempre la mia compagna rimane nel letto a dormicchiare, e allora io faccio colazione da solo. Quella mattina vengo attirato da dei segni sul piano lucido del tavolo in vetro: si distinguono chiaramente segni di mani, dita e di un seno appoggiato sul vetro. Praticamente l' effetto che fa il vapore! Mi fermo un attimo a pensare, cosa avrà fatto ieri in mia assenza Sara? Conoscendola. E sapendo che è molto furbetta non ho molti dubbi, si è fatta di nuovo qualcuno. Ma chi questa volta? Provo a cercare qualche altro indizio, ma niente. Vado al lavoro col pensiero
30 anni di gelosia
Conobbi Giorgia sui banchi di scuola. Mora, abbastanza alta, occhi neri e un bel carattere. A diciotto anni compresi che sarebbe stata mia moglie e che avrei fatto di tutto per non lasciarla in pasto al suo pretendente storico, Gianluca, con il quale ebbe una breve storia. La mia gelosia era ossessiva: "Ti ha mai visto nuda Gianluca?" - Le chiedevo - Lei: "Un ferragosto siamo andati in barca insieme e abbiamo preso il sole nudi". L'idea mi faceva stare male. "Ma eri in topless?" e Lei: "No, avevo preso il sole integrale ma ... era una cosa così per scherzo" "Lui era nudo?" Lei: "Beh si, ma.
Chiara, un'angelica troia
Ciao a tutti, mi chiamo Antonio, per gli amici Tonio e sono un informatico. E non uno di quelli che passano ore e ore a non fare un cazzo davanti al PC, ma uno che lavora nella sicurezza. Penso di aver passato più tempo a casa di Marco che a casa mia. Non perché avevo una famiglia strana, ma perché da Marco stavo bene, mi divertivo. Marco ed io abbiamo entrambi 28 anni, amici da sempre e ne abbiamo passate tante insieme, però, quando iniziammo l'università, io scelsi Ingegneria informatica, mentre Marco andò a Economia e Commercio. In tutto il periodo dell'università ci limitavamo a qualche
Un incontro in spiaggia trasgressiva
Se ho deciso di condividere questa esperienza trasgressiva sul web, in accordo con la mia compagna, è principalmente per un motivo: iniziare un dibattito con altri utenti e conoscere altre esperienze simili (possibilmente vere perché in caso contrario non ha senso). Per difendere la privacy delle persone coinvolte nella storia vi chiediamo di non chiedere luoghi, incontri, ulteriori info che vadano oltre l'aspetto puramente sessuale. Io e la mia compagna nella nostra intimità fantastichiamo spesso di giocare con altre coppie (ma non cerchiamo incontri né mettiamo foto sul web). A volte p
Io e mia cugina M.
Ho sempre desiderato scoparmi mia cugina M. Lo desideravo da quando ero adolescente, da quando ho iniziato a farmi le seghe e tante volte mi sono fatto dei gran segoni e delle belle sborrate pensando a mia cugina. Ho sempre desiderato toccare quelle sue belle tettine, succhiarle i capezzoli, toccarle quel suo bel culo rotondo e leccarle la fica. Pensando a lei ho passato davvero dei bei momenti. E ancora oggi, a distanza di anni, mi capita di ripensare alle uniche due volte in cui abbiamo fatto sesso e puntualmente il cazzo mi si fa duro e mi faccio una bella sega desiderando che ci sia
GRAN BEL PASTICCIO -p3-
Scendemmo una ripida scalinata per avviarci a quello che sarebbe stato il luogo del nostro primo incontro Un odore acre di pesce mi investi appena girato l'angolo dello stabile adiacente alla scalinata. Reti ed attrezzature da pesca stavano in bella vista ammassate al ciglio della strada e seduto ad uno sgabello traballante un vecchio dal viso scavato e segnato da troppo tempo in mare, cercava, senza riuscirci, di trovare il bandolo della rete appoggiatatra le sue ginocchia e una cassa di legno, sulla quale vi era uan bottiglia di vinaccio e una rivista di gossip. L'uomo alzò lo sguardo distr
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso