Commenti recenti

Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------

Etichette

sborra piscia video video mia madre mi scopa mom and boy porno film anale natale pelose mature in video donne mature foto gratis porno I migliori videoporno gratis su red tube video gratis xxx mia suocera mom pornoitaliano trans culi aperti femnine che scopano in webb video.mamme.pompini.ai.figli marito guardone a roncade vecchi super dotati milf prendi porno italiani che palpeggiano hard black angelika pompini video porno incesti lesbiche gratis videi gratis porno video.uomini.che.si.segano.e.sborrano buchi culi maturi mamme inculate megasesso porno gratis di hostess italiane video porno mamma gola profonda anni porno urla piacere gratis sonia eyes videl lesbo pompini facial porno italia reale mamma e figluo che trombano film pornno arabo hard porno xnxx film porno cinese Giapponese scopata in tram cazzi neri enormi porno gangband gratis porono sesso con cavallo porno gratis per celulare video porn hop grati dotati video porno gratis ragazze video porno amica troia veri amatoriali italiani porno filmati amatoriali 60 anni film italiano college porno festa della donna porn Pompe amatoriali italiane le succhia cazzi hot porno nonna vecchia teen cum ingoio victoria silvstedt in perizoma scopata al supermercato italian orgasmo porno sesso con casalinga video di ragazze 18 enni italiane in macchina video amatoriali gratis cubane night club video strip di fighe nude sesso donlow lesbo video appassionato vioporno film gay pormo italiani mamme culone tettone tette di milf donne che si masturbano di nascosto prendiporno asian schiave donne 60 enni scopate porno donne appna sposate filme porno mature gratis porno dowand sesso in tre videoporno senza flash player sceneporno gau con ragazxi porno russe hd amatoriali cazzo figa gratis Porno Italiano Cugina Stressata il provino di esperanza gomez video amatoriali feste ita video porno gatto seghe e sborrate compilation tube chiavate immorali nei cartoni porno ragazze giovani tettone hd porta la moglie a scopare porno totale gay superdotati video di Sophie Moon megasesso in classe con due video porno: fantasia di mina video porno mamma vuole il mio cazzo video hd donne nude solo porno italiano totalmente gratuito abbiamo scopato mia moglie in due con dialogo in italiano porno mature pelosi foto negri trans megasesso il genero si scopa la suocera porno che urlano porno italiano feste video porno mamme e giovanissimi Porno raccapricciante porno uomini italiani che si maturano pov girl giapponese sesso italiano con animali cazzi da succhiare tardone a pompini gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La felicità .....
Vivere in Sardegna è ancora oggi difficile , provate a immaginare come lo fosse 45 anni fa nella prima metà degli anni 60 , in piena campagna , anche se vicino al mare , per un ragazzo adolescente. Inutile dire che la miseria regnava sovrana, non solo nella mia famiglia . Niente tv, solo una vecchia radio Telefunken che mio nonno si vantava di aver barattato con i soldati tedeschi in cambio di mezza pecora e che si poteva accendere solo la sera , per non sprecare elettricità , e ascoltare il gazzettino locale e il radio giornale , ovviamente in assoluto silenzio . Nessun amico con cui
La vacanza parte 4 finale
Sono legata su quella croce. A turno ogni uomo inveisce su di me, tra pugni, strizzate di tette, schiaffi. E' tutto cosi surreale. Perché ho accettato tutto questo? Perché lo volevo. Sentire la forza maschile dominarmi, il dolore misto all'eccitazione, i colpi seguiti da spasmi di piacere. Dio sto impazzendo. Non so per quanto tempo continuino a colpirmi; mi liberano e scivolo verso terra stremata. Uno di loro mi afferra per i capelli e infila il suo membro dentro la mia bocca. Non ho di che res****re. Mi scopa la bocca, fino all'esofago, gli altri esultano, e di colpo spinge, spinge tanto a f
La giovane tabaccaia siciliana 002
La giovane tabaccaia siciliana 002 Storia recentissima sono tornato da Lei A seguito del secondo e sconvolgente incontro avuto in tabaccheria ho voluto battere il ferro ancora caldo cercando una strategia per eventuali incontri successivi.... Mi presento il giorno prima di ferragosto ad ora di pranzo, vedo che nel locale c'erano un paio di clienti, aspetto, Lei era lì che saltellava come sua abitudine dalla cassa alle vetrine interne al negozio, il ragazzo non lo vedevo. Indossava una camiciola bianca in cotone leggero che scendeva a coprire a malapena quel suo bel culetto, fasciato in u
Prime esperienze...
Premetto che questa è una storia assolutamente vera. Avevo circa 15 anni quando ho avuto la mia prima esperienza,e vi assicuro che fu il più bel giorno della mia vita. E' mattina,a scuola c'è poca gente,tutti sono in gita. In classe siamo solo io,un mio amico e una ragazza,che mi piaceva da impazzire,con cui avevo una specie di rivalità. Ero stato tutto il tempo a fissarla,soprattutto a fissare le sue cosce ben fatte e il suo culo. Alla penultima ora,per religione,questo mio compagno,testimone di geova,dovette andar via,ma avevamo un'ora di buca,e nessuno venne a "fare la guardia su di noi
Un fine settimana
Un fine settimana "en femme" ricevendo "clienti" Ho vissuto a Bruxelles 6 anni, quasi sempre "en femme". Avevo un bell'appartamentino in un quartiere residenziale ed elegante. Lì ricevevo i miei molti amanti, con tutta la possibile discrezione. Vivere "en femme" significa cambiare la attitudine psicologica, da maschio a femmina. Non precisamente significa essere effemminato enfatizzando i movimenti come certi gay, cosa che non mi piace. Significa muoversi con leggerezza, parlare con un tono di voce più alto di quello da maschio e significa avere una attitudine, nel mio caso, docile, servizi
LA NINFETTA E QUEL BUCO NEL MURO
INTRODUZIONE: Sono Italiano, di madre americana, sono del '69, 1,84 x 85 kg, atletico, molto dotato come vedete da foto, in lunghezza e larghezza, e completamente circonciso (nato a Detroit, Michigan). Nella vita ho sempre fatto lavori e attività che mi mettevano al centro dell'attenzione, specialmente femminile, come il bagnino, l'istruttore di sci e di sub, il gestore di un karaoke, e via dicendo. Ho avuto quasi 1000 donne nella vita, tra storie serie e donne per 1 sera; e di alcune racconterò la storia, sperando vi piaccia. Graditi commenti, sono tutte storie vere. ************
Le mie storie (17)
La storia che leggerete oggi sono stata molto indecisa sul raccontarla o meno. Non perché ci sia qualcosa di male, anzi è stata molto dolce e naturale come d'altra parte tutte le esperienze della mia vita, ma riguarda una situazione che spesso si fatica a capire. Era il periodo dell'Università ed io come ha scritto già più volte alternavo lo studio a momenti di spensieratezza che mi portavano un po' dal ragazzino, un poco ad uscite con le amiche che prima o poi pure vi racconterò. Insomma sfido chi di voi a vent'anni non abbia vissuto il periodo più bello della propria vita. Stavo preparando
Un sabato sera
Sabato sera mio marito mi propone di uscire dopo cena per andare a bere qualcosa in un pub, è chiaro che vuole andare in un locale frequentato da giovani per esibirmi... In stanza mi preparo , lui è in sala che guarda la tv esco dalla camera pronta per uscire, stivaloni neri alti a mezza coscia, autoreggenti, gonnellina corta svolazzante, sopra una giacca aperta e sotto un top a balconcino che ormai non mi stà più e fatica a contenermi le tettone che debordando scapezzolando " Vado bene tesoro?" Deglutisce.. "Perfetta tesoro." Usciamo lo aspetto in strada mentre mio marito è andato a prender
Due bisex
Mia mamma era in ferie, mia sorella a fare lo stage. La casa era libera, tutto solo mi alzai la mattina con un erezione notevole e placai i miei bollenti spiriti prendendo un babydoll di mia sorella e masturbandomi. La sete di "sesso" non mi si placava ed allora chiesi ad un mio amico se aveva voglia di venire a trovarmi nel pomeriggio. La mia idea era di fare qualche cosa di soft in quanto sapevo che pure lui era bisex. Puntuale suona. Apro e sale al 4 piano, lo attendo sulla porta. Notevolmente provocante in quanto indossava un paio di pantaloni grigi da jogging, leggerissimi ed attill
L'INCONVENIENTE
L' INCONVENIENTE Era uno spettacolo vederla ansimare, a cosce aperte, con un negro che le squassava la fica. L'avevamo avvicinato per strada, come tante altre volte, avevo alzato la gonna di mia moglie, come sempre in queste circostanze, senza mutande, le avevo messo fuori le tette, e avevo chiesto al negrone, senza mezzi termini, se la volesse scopare. Aveva accettato di buon grado, Gioia lo aveva sbocchinato a lungo e poi, dopo avergli infilato il preservativo, si era sdraiata sul sedile e si era infilata la grossa mazza nella pucchiacca stringendogli le gambe dietro la schiena p
Spiaggia di Capocotta2
La coppia esce dall'acqua e ritorna verso di me. Si sdraiano sui loro teli da spiaggia e mi fanno segno di avvicinarmi. Vogliono chiaccherare. Ci presentiamo, lei è Paola, lui Orlando, di Roma, sposati. Dicono di essere frequentatori abituali di quella spiaggia e di essere molto esibizionisti.Visto il clima cordiale, mi faccio un po più audace e chiedo se posso mettere un pò di crema solare a Paola. Orlando annuisce e, come se glie lo stesse ordinando, chiede a Paola di prendere l'abbronzante nella borsa da mare. Lei si gira per prendere la crema e quasi mi sfiora con il suo bel culo; mi porge
Video amatoriale della ragazza della scuola superiore
La ragazza che ha un video privato per la sua ragazza lo invia alla sua fidanzata e adora questo video a tutti i suoi siti video e rivela il suo amore.
Mia Moglie, il capo
Giada,38 anni,bionda riccia occhi azzurri, corpicino ben fatto,formoso quanto basta. Fa la segretaria in uno studio d'analisi. Lei riceve i clienti, prende le prenotazioni, porta documenti ed incassi al capo. Mia moglie Giada e' una donna affabile,molto solare,splendida con le persone. L'amo ed a letto ci intendiamo molto. Le piace leccar lo,e' bravissima con la bocca. Io amo vederla a quattro zampe sopra il mio arnese. Purtroppo il cubetto e' off limits. Lavora per Mario, il padrone Dottore farmacista di uno studio d'analisi di provincia. Uno stronzo di 55 anni, pidocchio rifatto, lampadato c
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9)
LA MIA PRIMA VOLTA DA SISSYBOY (Parte 9) Sognavo, sognavo che ero disteso sul letto e qualcuno mi faceva un pompino. Non riuscivo a capire bene chi fosse, poi mi fu chiaro. Non stavo sognando, Giorgio mi aveva preso il cazzo in bocca e mi stava spompinando. Il mio cazzo era bello duro e entrava e usciva dalla sua bocca. Ancora eccitato dal sogno, o perlomeno quello che credevo fosse un sogno, gli sborrai in bocca. Giorgio non se lo aspettava, lo colsi di sorpresa e comincio' a tossire, mentre il mio cazzo si ammosciava e scivolava fuori dalla sua bocca. - Brutto stronzetto - mi disse - al
La mia padrona di casa
Ero una giovane matricola di psicologia, avevo scelto la lontana Trento per laurearmi e il passaggio dalla Sardegna al clima del Trentino dei primi di novembre mi mise molta malinconia. A casa avevo la ragazza e qui ero assolutamente solo. Avevo preso una stanzetta in affitto da una cara signora Veneta di origine e vedova da molti anni che, vivendo sola, aveva sempre avuto una studentessa. Con me aveva fatto una eccezione perché gli ero risultato simpatico. Poteva essere mia nonna. Oltre i 65 anni capelli bianchissimi, occhiali, gonna di flanella e doppio maglioncino. Ai piedi le pantofole su
In ufficio. io , Natale e Carmela
a chi capita di lavorare il 24 dicembre? ad uno sfortunato che già si fà il culo per tutto l'anno, e che deve chiudere delle trattative prima della cena Natalizia. ma poi in quella mattina in ufficio mi resi conto che non ero il solo a lavorare. c'era il capo nel suo ufficio al piano di sotto, ed alcune colleghe sparse per la palazzina a far finta di lavorare per prendere qualche ora di straordinario. ma colei che mi salta agli occhi è la Sig.ra Carmela. 58 anni, alta, snella e mora, con i capelli ricci. un sederino per nulla male ed una terza che guardandola bene mi ha incuriosito s
GRAN BEL PASTICCIO     cap2
CAP 2 Dentro le mie nuove scarpe da ginnastica, camminai per qualche minuto a fianco di quella splendida ragazza. Ci dirigemmo, in silenzio, verso il porto del borgo in cui ci trovavamo. V'era un paesaggio notevole che la luce, ancora diffusa, del crepuscolo, rendeva suggestivo e romantico. In lontananza, la sul mare, si cominciavano a scorgere le lampare dei pescherecci e delle piccole imbarcazioni di turisti che si dilettano alla pesca notturna. Il tramonto aveva lasciato quell' aura velata che avvolgeva il porto in una atmosfera da cartolina, quasi surreale. Il tintinnio calmo degli armi
Una donna stupenda
UNA DONNA STUPENDA Il tutto accadde un po di tempo fa. Era il 1991 e da poco ero andato a dirigere un nuovo ufficio. Fra i dipendenti c'era una donna bellissima, alta quanto me, sono 1,80m, bionda, perfetta. La sua bellezza mi metteva soggezione tanto che non osavo nemmeno pensare che potesse interessarsi a me, era corteggiata da tutti ma tutti non approdavano a nulla. Notai che veniva spesso a sottopormi delle pratiche, ma interpretai la cosa come normale amministrazione era lontanissimo da me il pensiero che la cosa potesse avere un altro fine. A novembre del 1991 ci fu il censimento della
Nel negozio di costumi
Avevamo trovato un alloggio poco distante dalla spiaggia in una località rinomata della Romagna Il residence era in una via laterale con pochi negozi. Tra questi c'era uno particolare era piccolo una vetrina con esposti micro bikini, mini-string, scarpe con zeppe a tacchi alti, e micro abiti insomma il genere di abbigliamento che si trova nei sexy shop e da vera porca come piacciono a mè. Il venerdì sera ci fermammo a guardare la vetrina dentro si intravedeva una signora sulla cinquantina e un ragazzo di colore sui trent'anni .. decisamente carino... eravamo con Mirko nostro figlio e non entr
1988 UNIVERSTA FEDERICO 2°
ANNO 1988 UNIVERSITA FEDERICO 2 DI NAPOLI MI CHIAMO G.C. E ADESSO HO 47 ANNI SONO LAUREATA IN ECONOMIA E SONO UNA PROFESSORESSA IN CARRIERA . LA STORIA CHE VADO A RACCONTARVI SI SVOLGE NEL 1988 -IO STUDENTESSA UNIVERSITARIA , VADO IN CITTA DALLA PROVINCIA DI "NA " NEL CUORE DELLA CITTA UN PO SPAESATA ED ANCORA VERGINE , QUI INCONTRO UN SIMPATICO RAGAZZO SI CHIAMA N.M. CHE SI SA VENDERE E MI SA CORTEGGIARE PER FARLA BREVE GLI E LA DO IN POCO TEMPO DIVENTO LA SUA RAGAZZA MI ROMPE LA F...A ED INOLTRE MI INSEGNA L ARTE DEL SESSO , DA LUI HO IMPARATO COME SI FA A FAR G
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso