Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

xsito porno italiano video pornitaliano scopa con pene piccolo prendiporno XxxPornofilmgratis porn grats yiutubo mature film sex giapponesi mamma nrella vasca porno video mature che scopano Lisa ann e jayden jaimes bevesborra porno porno film in carcere pool party porno scopate tra fidanzati italiani film porno gratis italiani marito guarda megasesso scopata nel culo per ore mega sesso mobile gratis cazzi enormi gay casalingha italiana sborrata porta accanto vidio pornp gratis pornoragazzigay Done Mature Che Si Fano Sborare Dentro Realta Porno sesso dolce confidanzata belle signore anziane arrapate milf tedesche cazzi e supercazzi legata al divano e scopata video yuporno sborrate nel culo sorelle in calore video porno il cazzo piu lungo che chiava film scen xxx porno mamna amico ita matrigna italiana scopa figliastra il suo primo pompino ita video porno puttane di strada italiane filmate prendiporno.com culone mature italiane video porno prostituta mi fa una sega video porno italiano gratis suocero e grosso cane scopa padrona v. gratis amatoriale gratis pov Samantha rone e sesso gay foto porno lupo new porn video porno gratis con donne italiane deflorazione vagina vergine porno italiano transessuali porno pizza film hard con donne vecchie vidio si intravede la fica porno 85st.HD video porno cellulari G 1 video porno 50 anni segretarie filmini di donne che scopano molto video megasesso nonno e nonna porno lesbo italiane megasesso masaxh.seno.enorme.prendiporno porno massaggiatori teen culo e tette grosse filmsporno senza flsch player aletta ocean video gratis porno l"orgasmo delle donne mature donne russe mature nude blondie sesso foto gratis video porno gratis di belen rodrighez porno d'autore esbiche you poeno gradis anxiani che scopano film erotici hd gratis collant hard film ninamoric pompino vecchie sborrone tette cadenti tube video mamme di amici belle troie uomini nudi teseschi hard mamme arrapate che schizzano video porno figa pelosa di vittoria porno vomito gratis xxx gratis vagina porno piccola ragazza si masturba porno rumene gratis cerco i migliori video porno gratis italian porn orgies film video donne che struciano porni leccate di figa nera compilation nonne porch filme porno gratis italia dona vechea 80 e figlio fighe pelose anni 70 film hard di erica lauren video porno sul cellulare gratuiti riprese all'insaputa porno video in albergo porno gratis baldracche vergine scopa negro anziane pompinaie tutto por.no gratis eiaculazione donne Porno foto signore troie arrapate vidio porni ragazze violentate 18 anni video sesso con cazzo piu lungo porno gay un bianco con il cazzo rosso scopate di vecchie troie gratis film porno italiano tra madri e figli filmati porno gratis bisex tre

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La Nuova Collega
La mia era a tutti gli effetti una posizione dominante. Sul lavoro ero il suo diretto superiore e da quell'altezza, Lei era seduta, io in piedi, da dietro lo schienale della sua sedia, potevo vedere tutto. La sua camicetta leggermente aperta, lasciava intravedere i suoi seni, la parte alta delle sue tette. Erano belle grosse, ma non troppo, quel tanto grandi che si riusciva a vedere il solco tra le due. Allungando lo sguardo non potevi non notare anche le sue gambe, non portava le calze, con la sua carnagione scura se lo poteva permettere. La gonna corta, che sedendosi si era ritirata ancora d
Un regalo indimenticabile.
Sto tornando a casa e ripenso all'incredile nottata che ho passato,mille emozioni mi passano x la mente,sono ancora esageratamente eccitato e se non fosse x il fatto che sono sfinito,mi fermerei da qualche parte a masturbarmi................. Ma comincio dalla sera del 23 dicembre quando la mia amica trans che chiamerò Rosy mi chiamò al cell. e mi invitò a passare la notte della vigilia a casa sua insieme a lei......mi aveva comprato un bel regalo e che non potevo rifiutare ....gli dissi che accettavo..la sera dopo mi avviai verso casa sua cercando di indovinare quale fosse questo regalo,,,
Io, mia moglie e i Trans
Mi chiamo Carlo, ho 45 anni e sono sposato con mia moglie Enrica che ha 38 anni. Io sono sempre stato un esibizionista fin da ragazzino e nei primi anni di matrimonio sono riuscito a nascondere questa mia passione a mia moglie. Enrica è una donna piacente e non ho mai disdegnato vedere altri uomini che la guardavano.. l'estate al mare, i primi anni di matrimonio cercavo di convincerla a prendere il sole nuda quando eravamo in spiagge libere, ma lei all'inizio ha sempre tifiutato mentre io andavo da solo per mostrarmi e avrei tanto voluto la sua complicità. La fortuna fu che nell'estate del 200
Una signora ed un funzionario.
- CASSIERE: buongiorno signora, mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - CASSIERE: si, per i pompini deve rivolgersi all'altro sportello. La signora si sposta all'altro sportello. - FUNZIONARIO: buongiorno mi dica. - SIGNORA: Salve, dovrei fare un pompino. - FUNZIONARIO: guardi, per i pompini c' è il collega nell'ufficio in fondo al corridoio. - SIGNORA: ma...il suo collega mi ha detto di rivolgermi a questo sportello. - FUNZIONARIO: spiacente signora; chi occupa questo sportello oggi è malato, lo sto sostituendo io, comunque le ripeto che può rivolg
Io e mia sorella
Sinceramente a volte penso di essere nato con la camicia: sono il terzo figlio. "E allora?" - direte. Allora ho i miei vantaggi: sono l'unico figlio maschio, per cui mio padre mi apprezza già per questo e perché dice che gli assomiglio, la mamma mi vede come il suo piccolino anche se cresco, e poi ci sono le mie sorelle maggiori. E' come se avessi altre due mamme, a volte... Il motivo è forse la nostra differenza di età: Enrica ha 31 anni, Valentina 28 e io ne ho 23. Devo ammettere che spesso io ho sfruttato e sfrutto tuttora il fatto di essere il baby di casa... è molto piacevole essere co
Mare di settembre
Salve, sono S. questa è la prima volta che confesso a qualcuno quelli che sono da molti anni i giochi e le fantasie che compio con mia moglie. Io mi ritengo insoddisfatto della vita sessuale che ho con lei, quindi la maggior parte delle fantasie che le propongo spesso rimangono tali e di conseguenza sono costretto a giocare diciamo cosi' a sua insaputa. Ma veniamo a me, ho da sempre un debole per il suo seno (una quarta ben retta) quindi non perdo occasione di farglielo mettere sempre in bella mostra in qualsiasi luogo. mi manda in estasi osservarla alle prese con altre persone con le poppe
La cugina vuole essere violentata PARTE 2°
Passavano i giorni, e io non trovavo il modo per mettere in atto il mio piano, poi finalmente un colpo di fortuna, i miei e mia zia mancavano per qualche giorno, lasciando la casa a mè e a Anna. Giorno 20 agosto, metto su la finta violenza: rubo dal cassetto di mia madre un paio di collant velati, compro una tutta da ginnastica e un paio di scarpe ( i mie vestiti potevano essere riconosciuti ) e per completare una bella pistola giocattolo. Ore 23:00, s**tta il piano; Mi preparo, entro in casa senza farmi sentire, vado nella stanza dei miei e esco fuori nel balcone, il balcone con quello della
Quello che preferisco
Quello che preferisco ..... La mia lei si prepara ... bagno rilassante , quindi la scelta dei vestiti per la serata Tesoro sono abbastanza eccitante? Il suo look camicetta bianca trasparente , gonnellina nera ,scarpe con tacco vertiginoso ... ovviamente niente intimo. Appuntamento è a casa nostra per le 22 .... Manca meno di mezz'ora il mio amore freme .. come sarà il Bull di questa sera , sarò all'altezza , il mio uomo sarà contenta di me ? tutte queste domande le aumentano l'eccitazione , ormai la conosco !!! Sono le 22 in punto .. tutto è pronto ... il campanello suona Veloce
CAMIONISTI FINALE
I CAMIONISTI FINALE Per non VENIRE, ogni tanto interrompevo la SEGA, ma l'aver "QUASI VISTO" quei due corpi AVVILUPPATI in un AMPLESSO SELVAGGIO mi provocò una tale LIBIDINE che GODETTI fregandomene di imbrattare slip e pantalone. Calmatomi ebbi modo di rendermi conto che eravamo molto oltre Firenze e che stranamente gli amici non si erano ancora fermati per darsi il cambio alla guida e di conseguenza alla MONTA di Gioia, due erano le ipotesi: o Enrico era un INSTANCABILE MANDRILLO oppure Gianni era un bluff. Non dovetti attendere molto per chiarire il mis
Una notte brava in autostrada
Nel mese di agosto avevo fissato con un mio amico in un luogo di incontri quando sono arrivata l'ho trovato che stava facendosi fare un pompino da un ragazzo efebico ... al mio arrivo il ragazzo è scappato via ... lui mi ha detto che non era male, ma che andava meglio così perchè preferiva la mia femminilità (il mio amico è bisex più tendente all'etero). Siamo rimasti qualche decina di minuti in attesa di capire se il ragazzo sarebbe tornato, oppure se qualcun'altro sarebbe arrivato, ma purtroppo nessuno si è fatto vivo. Allora lui mi ha proposto di fare un giro in autstrada, ad agosto non
La vacanza parte 1
Ho sempre avuto la mania di travestirmi fin da piccolo... Crescendo sono diventato bravo e molto femminile, ma non mi sono mai definito gay, anzi piuttosto una ragazza lesbica, imprigionata nel mio corpo maschile.. Ho avuto tante ragazze, e mi sono fatta molti ragazzi, ma una volta decisi che volevo di più, volevo vivere un esperienza da donna. Decisi di farmi una vacanza, in un posto dove nessuno mi conosceva cosicche avrei potuto vivere sempre travestita per tutta la giornata; un isola greca la mia destinazione. Appena arrivata andai subito in hotel, e passai la serata a prepararmi, avevo
Lavorando al McDonald
Francesca sapeva che quel lavoro non le sarebbe piaciuto, ma per via delle ristrettezze economiche aveva dovuto accettare. Era da due settimane che aveva iniziato a lavorare al McDonald e quell'odore di olio fritto, odore di cipolle e tutta quella gente che si estasiava per un panino, a lei non andava giù. Ma purtroppo doveva e nonostante tutto, aveva deciso di continuare fino a che non sarebbe riuscita a pagare almeno la rata del mutuo di quel mese. Meno male che c'era il suo uomo che la veniva a prendere tutte le sere e immancabilmente, si ritrovano in qualche parcheggio semidiserto ad amo
La signora Baccieri (parte prima)
Quando comincio la vicenda Mario si trovo del tutto impreparato ad affrontare quella nuova scabrosa situazione. Aveva appena intrapreso una relazione con Adelia Baccieri, una ricca vedova che abitava a due passi da casa sua, la Baccieri una donna colta e determinata aveva tanto di quel denaro da poter vivere nel lusso per sette vite, era il lascito del suo oramai defunto marito, e lo usava principalmente per assecondare tutti i suoi capricci e quelli di sua figlia. Venne il giorno in cui le strade di Mario e Adelia si incontrarono, l'amore sboccio all'improvviso ma fin da subito fu funestato d
Così finì
Come io dico spesso, io sono una macchina umana di sesso . Il mio uccello è sempre pronto ad arare un giovane culo affamato e caldo. Era il 4 luglio 2009, una giornata calda ed umida. Una buona scusa per jeans corti ed una t-shirt bianca senza maniche. Nulla sotto i jeans e dovevo stare attento che la cappella non scivolasse fuori. Dannato caldo! Il parco era uno zoo umano, ma una volta arrivato al lago la folla diradò. Mi diressi alle rocce intorno all'acqua, mi guardai intorno ma non c'era il genere di ragazzi che desideravo. Poi lui era là, biondo cenere, magro ma con braccia, cosce e po
Con la vicina di casa
Da un paio di anni accanto a casa mia è venuta a vivere una giovane coppia con 2 figli. Ma ovviamente io vi parlo solo di lei: si chiama Laura, molto alta, seno abbondante, e con quei giusti fianchi che gli rendono quel culo perfetto. Diciamo che gli ho dedicato molte seghe a lei. Un giorno rimasto solo in casa mi misi su xhamster per smanettarmi un pò con i video e alzai il volume (mi piace farlo quando so che i miei sono abbastanza lontani da non poter rientrare subito e scoprirmi). Così ero a smanettarmi quando sento la voce della mia vicina nel atrio del palazzo. Guardo dal occhilino e ved
Un incontro a Firenze
Impiegammo ben poco tempo ad organizzarlo, il nostro viaggio a Firenze. Non ci volle davvero molto a decidere su quale albergo incontrarci, e in quale giorno. Bastò un rapido scambio di email, ed un paio di prenotazioni on line. Del resto, fu on line che iniziammo a desiderarci. Due camere diverse. Una singola per lei, una matrimoniale per me. "Amo stare comodo - spiegai al concierge - quando dormo occupo spazio!" Lei veniva da nord, io da sud. Firenze era un compromesso di distanze. Ci incontrammo alla stazione, bagaglio al seguito e tanta voglia di scambiarci quel bacio che avevamo da semp
Tutto per un pallone
Me ne stavo bella tranquilla e rilassata su uno sgabello della cucina a leggermi un giornale di gossip quando improvviso mi giunse all' orecchio una sorta di esplosione e di vetri infranti, veniva dalla sala non c' erano dubbi, andai a vedere e infatti ci trovai una finestra che dava sul terrazzino sfondata ed un pallone da calcio tranquillo tranquillo sopra ad un divano, attenta a non pestare vetri sono andata in terrazzo e guardando di sotto ho visto in giardino un bel numero di ragazzini col naso girato all' insù che stavano osservando il mio balcone, nemmeno sono riuscita a cominciare a sm
Il garzone
Renata si diresse verso il suo fornaio di fiducia , era in realtà un mini market , mentre camminava si rese conto che la sua schiena non le avrebbe permesso di fare molta spesa , non poteva portare le borse fino a casa . I suoi 60 anni , anche se si manteneva in discreta forma , si facevano sentire . Arrivata nel market cominciò a comprare lo stretto necessario , poi si trovò a condividere i suoi dolori con il propietario , un suo coetaneo , il quale appena venne a sapere che Renata non avrebbe comprato molto per via della sua schiena , gli diede subito la soluzione . L'uomo disse a Renata
Giovedì mattina
E' sempre stato così, mi succede senza motivi, all' improvviso. Mi viene voglia di farlo. Tanta voglia. Oggi , giovedì mattina, non sto facendo niente che possa ispirarmi certe idee, sto seduta al computer a verificare relazioni e dati vari ed ecco, un piccolo pensiero che diventa un imperante necessità. Scopare. Inizia con una strana e ben conosciuta sensazione lungo la schiena, poi il caldo dentro il mio corpo, nelle vene, inconsciamente mi muovo e quando ritrovo un attimo di lucidità quasi sempre mi scopro in posizioni involontarie, proprio come ora, mentalmente prendo nota di come
W la Svizzera
Questa è una storia realmente accaduta che mi è successa un po' di anni fa e siccome è la prima volta che scrivo, chiedo scusa per eventuali errori. Luglio 1990, in Italia ci sono i mondiali di calcio, l'Argentina batte gli Azzurri in semifinale e tutti sono incazzati neri, mentre io sono al settimo cielo perché ho (s)battuto la Svizzera ed è come se avessi vinto la Coppa del Mondo. Ma cominciamo dall'inizio: io e sei miei amici eravamo un gruppetto di ragazzi ventenni che non sfregavano una figa neanche a pagare e quindi dopo che ogni volta facevamo ritorno dai locali notturni, ognuno a casa
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso