Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /home/itali/public_html/baglan.php on line 14

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /home/itali/public_html/f.php on line 20
Grandiporno Racconti Sesso GRANDÝPORNO

Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

pompino al figlio lei si bagna tutta e vieneporno sesso con neri e mariti cornei video donne che gridano di piacere youporn figa over 50 porno film con animali e donne donne napoletane che scopano perizoma video gratis video pompini baby giovane ragazza tette sode cavalli scopano donne porno cazzo negro in figa cumpilation amatoriale ragazzo si svergina xvideo porno nonna nipote italiane amatoriali fanno sesso moana miele foto porno fighe pelose giovane ragazze lesbiche con le caramelle prendipornomassaggi Belle Ragazze Figa Pelosa Nera Foto Gratis video porno culo grande di mia suocera video porno infermiere che fottono vergine scopa lei lo vuole solo succhiare italiana scopa ragazzo porno ten italiane vido porno in cucina italiane video gratis privati italiani porno trio doppia video amatoriali italiani porno reali porno con stupro nonno scopa nipote video sex palpate di culo e uccello sul treno film porno di pari sito cazzi giganti gratis diciottenni cum spogliarelliste porn pompini italiani di mia moglie figagratis.it figha vista dal basso video di iculate Racconti Erotici Adulterio Amica Di Mia Madre Pompino a cazzi neri vidjo porno 500 video sex gradis mama e figlio hot figa pelosa cougar rgazza con molto pelo per fare sesso video gratis videohard illari blasi: megasesso film porno gratis video porno gratis idrailico italiano home made porno italia video porno sexi ita porno romamtico donne sborrate porno gratuito vidio donna matura 60anni porca mrgasesso video porno rissa ragazze porno anal vecchie gratis super orgamso amatoriale mamma fa pompino video bp porn video di video amatoriale porno sesso bareback porno figha film porno valentina film strip anni 60 porno porno italiano gay in HD italiane che fanno sesso video porno russo mamme mamma lesbicaporno porno video fantastico Cazzoni Cazzoni Trans Sburrone porno pompini cnfm party porno amatoriale ragazze che si fanno leccare i piedi primo deflorazione vaginale in video video porno legali e gratis mega seesso fighe pelose filmati gratis badante foto nude donne e uomini vecchi sesso video gratis ragazza nera casting culo italiano grande in spiaggia film porno donne matute figa bianca porno mobil studente porn gratis masturbata in culo ho fatto sesso con le donne delle pulizie video porno lesbigheporno porno mature tromba la suocera uomini con la figa porn porno il pecoraio trans che scopa donna megasesso cazzo nero video porno gratis di mamme che fa pompini al figlio mature che scopano film porno buchi di culi molto aperti new porn gratis video porno scopata e baciata super babe ragazze che scopano negri serena aut porno

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
La Cameriera di Capoverde 2
....Lei mi rispose, con tutta la sua innocenza e semplicità..... " Basta che tu mi faccia divertire quì in casa ".... Il mio cazzo diventò durissimo, la mia mente produceva fantasie che si sovrapponevano ....ero giovane, aspiravo a qualsiasi possibilità, la mia mente viaggiava fra fantasie di tutti i tipi.... La presi, e con delicatezza la spinsi verso il grande salone dove erano aperte tutte le finestre che davano sul giardino..... Fantastico pensai ...Le darà la sensazione dell'aria ..si vedeva il cielo sembrava di essere all'aperto... Lei si rilasso, anche facendo una lieve resistenza, p
Francesca la mia ragazza nonchè principale
Nei miei racconti non ho parlato mai di Francesca che è la mia ragazza nonché la migliore tra le mie schiave, oltre ad essere una donna di grande intelligenza, sensibilitá e cultura. Francesca è una schiava 24/7 ossia la sua sottomissione nei miei confronti non è limitata a delle sessioni BDSM, ma è una schiava ventiquattro ore su ventiquattro e sette giorni su sette, la cosa è resa più facile dal fatto che è una libera professionista che non è alle dipendenze di nessuno. In questo periodo la sto sottoponendo a una prova decisamente più sfibrante da un punto di visto psicologicico che da que
Pensieri Salati
Ass: lui Lattuccia: lei Dalla finestra del nostro hotel si vede il mare. Ne puoi sentire il rumore, mentre sei chinata in avanti sul davanzale, e la brezza fresca e salmastra ti sfiora il viso. Il tuo vestito è sollevato fino alla vita, le tue mani afferrano il marmo del davanzale, il mio cazzo spinge dentro di te, prepotente. Dev'essere una senzazione fantastica. il tuo culo, al coperto, nella stanza. La tua figa violata. Il tuo viso fuori, nel mondo, nella normalità, ad osservare la gente che passa. Solo una persona ti nota, un ragazzino, 20, 22 anni al massimo. I tuoi capelli che osci
Il capo cantiere- seconda parte
Mentre mi stavo chiedendo che cosa mai volesse intendere il mio ospite con quelle parole, mi gustavo il suo enorme uccello che nel frattempo era diventato grosso e duro e me lo ritrovavo spesso tutto in gola fino alle palle , visto che ripetutamente mi spingeva con la mano la testa sul cazzo fino a farmi sbavare , lasciando la saliva colare su tutti i suoi coglioni, che io prontamente ripulivo nei momenti di pausa , passando con la bocca e la lingua dal cazzo alle palle e viceversa. Un gran bel lavoro!!! Durante il quale mi era sembrato di percepire da parte sua una certa propensione al comand
30 anni orsono tu cogliesti, primo amante, mia mog
Oggi sono trent'anni Franco. Ci conoscemmo proprio trent'anni orsono. Io vizioso quarantenne sposato con una giovane donna di vent'anni. In me c'era il germe del cornuto e tu lo sapesti vedere. La mia giovanissima moglie ancora non poteva capire come suo marito potesse consentire che un altro uomo la violasse. Per lei le mie subdole argomentazioni erano incomprensibili. Le parlavo di trasgressioni moderne, di insolite aperture a rapporti con altre uomini come un fatto di emancipazione. Ma avevo fatto di più, da abile ruffiano qual'ero pur di portarla al tradimento. Le avevo fatto conoscere una
I miei sue zii (Capitolo 1)
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch'io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio Giovanni furono quando mi chiese di aiutarlo un sabato mattina in un bar, lui ne era il direttore e voleva dell'aiuto per apprendere dei quadri al muro. Mia mamma acconsentì ed io ero felice perché avrebbe voluto dire stare con lui tutta la mattina e
Festa spagnola
Era una estate fantastica e in quel villaggio della spagna del sud, fatto per single o comunque coppie senza prole al seguito, in pratica un luogo di relax e al contempo una riserva di caccia per chi aveva voglia di incontri senza impegno, Lucia stanca di avere amati invadenti aveva da tempo interrotto i rapporti semistabili, le gelosie le critiche gli orari fissi non le erano congegnali, non parliamo di quelli che prendevano una sbandata per lei, il marito già lo aveva i figli pure, lei cercava coccole non un altro impegno fisso, la farfalla tatuata sul seno era li a testimoniare la sua vog
ALLA FESTA DI MARTINA UNA PIACEVOLE SORPRESA!!!
Tutto è cominciato per caso... per gioco! Era la festa di compleanno della mia vecchia amica fin dai tempi della scuola Martina, per i suoi 34 anni vista la bella stagione (giugno) decise di organizzare una festa nella sua casa in montagna. Eravamo molti circa 30 persone io andai solo perchè mia moglie era a cena con i suoi colleghi. Quella sera c'erano anche i genitori di Martina una simpatica coppia che conosco fin da quando ero piccolo,lei, Stefania, molto giovanile con un bel fisico. Durante la serata conosco una ragazza di nome Sara, sua amica "di paese" (passavano buona parte dell'esta
Profumo di Dafne da mistress a schiava 4
L'umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia.. Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a
Un compito impegnativo        -parte4-
"Finalmente un po' di frescura!" - commentai dalla sala accorgendomi che stava iniziando a imbrunire; Sonia si trovava davanti alla porta del frigorifero aperta e v'indugiava per cercare qualcosa da mettere sotto i denti, sicuramente doveva recuperare le energie dopo le fatiche precedenti. La guardavo di spalle e rimanevo estasiato dalla sua prorompente bellezza: aveva caviglie sottili e delicate adornate sul lato destro da un braccialetto elastico e sul sinistro da un tribale nero opaco. Gambe affusolate con polpacci allenati, proporzionati alla sua esile figura; la sua pelle era liscia e v
Una cena
Mi chiamo Giacomo, ho 26 anni, vivo nelle vicinanze di Roma e sono ragioniere. E' sempre un po' difficile lavorare in un nuovo ufficio, perché devi ambientarti e fare nuove conoscenze. Ho passato questa situazione qualche mese fa. Lavoravo in contabilità in un'azienda del mio paese e purtroppo con l'arrivo della crisi economica fallì. Mi ritrovai disoccupato, con un affitto da pagare e con il pensiero di come mantenermi in quel periodo. Cercai un altro lavoro, mi chiamò dopo qualche giorno un signore che disse di presentarmi in un ristorante il giorno successivo. Mi recai in questo ristora
IO VENTENNE E MIA ZIA SESSANTENNE
In effetti notavo sempre qualcosa di strano quando ero in bagno nei giorni in cui ero ospite a casa di mia zia per studiare all'Università. In pratica, il buco della serratura della porta, che era proprio davanti al water dove io stavo seduto per fare i miei bisogni e masturbarmi, si illuminava ed oscurava ad intermittenza, come se qualcuno si frapponesse alla luminosa vetrata dell'antistante corridoio per poi d'improvviso allontanarsi. Era chiaro che qualcuno, in quei momenti particolarmente "intimi", mi spiava; e questo "qualcuno" era mia anziana zia, la quale, sin dal primo giorno che en
Sabato sera con amica e sorpresa
da molti anni conosco Fabiola una bellissima donna 38 anni bionda alta 170 formosetta ma nn grassa un seno properoso e tutte le sue belle curve al loro posto; siamo molto in confidenza e in qualche occasione abbiamo anche fatto sesso lei mi ha sempre detto che per me ha sempre avuto un debole fisico erotico anche per la mia apertura e fantasia a tutte le eperienze in campo sessuale ed erotico tra di noi c'è una grande complicità e nn abbiamo segreti. lei mi ha telefonato chiedendomi di incontrarci per chiedermi un piacere mi all'incontro mi ha spiegato che era stata invitata da 4 uomini maturi
Vita di parrocchia cap 3
Capitolo 3 Ormai la mia trasformazione si era quasi completata, caschetto castano, leggero filo di trucco tacco 12 abbigliamento giusto e un civettuolo cerchietto per i capelli, una vera troietta in autoreggenti! Ormai solo la mia paura del suo grosso cazzo mi fermava dalla pia piena e completa femminilità, decisi di donargli la verginità anale come se fosse una prima notte di nozze. A casa avvertii che sarei andato con Don Franco a fare un sopralluogo per il prossimo campo con gli scout e invece mi preparai la valigia con un completino bianco, guepiere e giarrettiere per le calze di seta, sc
Il meccanico si scopa la casalinga
Poiché la macchina per la casa in Italia è rotta, la casalinga ha chiamato il riparatore per riparare la macchina. Quando il meccanico torna a casa e ripara la macchina, quando il proprietario si occuperà della casa? può essere fatto? pone domande come Non preoccuparti per l'uomo meccanico, non fare le operazioni necessarie, presto l'hanfendi sarà finito. mi ha detto che era solo un po 'costoso, sarebbe costato circa 500 EURO. La donna da sola non pensava che fosse così costoso e non volesse tanti soldi da suo marito, non c'erano molti soldi a casa. Quando il riparatore ha pensato a come
Il supplente di matematica
Arrivai a scuola affannata per il ritardo e corsi subito in classe. Arrivata sulla porta, entrai e alla cattreda al posto della professoressa di matematematica c'era lui, mi fermai e lo fissai interrogativamente.- Tu devi essere... - iniziò lui, puntando il dito sul registro e scorrendo l'elenco:- La signorina P. Jessica. -- Si...esatto...e lei chi è?. - gli domandai.- Innanzitutto, buongiorno...e forse dovrebbe anche scusarsi per il ritardo! - ribattè in tono severo.Era un uomo di almeno 35 anni, aveva i capelli castano chiaro e gli occhi color nocciola. Come ogni professore giovane, voleva d
Al cinema con mia suocera
Racconto trovato in rete su xhamster. Un paio di mesi fa ero a milano per lavoro, come faccio sempre prima di tornare a Genova dove vivo con mia moglie, passo a trovare mia suocera che è una bella signora di 55 anni, nonostante la sua età è ancora una bella donna con uno sguardo profondo che mi ha sempre affascinato. Quando sono arrivato a casa sua lei era tutta elegante pronta ad uscire. "Stai uscendo?" Le chiesi pronto a girarmi sui tacchi e ripartire. "Si sto andando al cinema." Mi disse lei facendomi un bel sorriso. "Cosa vai a vedere?" Le chiesi che film andasse a vedere mentre
La nuova compagna di classe
era un giorno scolastico me gli altri, un martedì di preciso. mi aspettavano due ore di italiano e solo all'idea mi cadevano le palle, per fotuna le ore passano in fretta ed arriva l'intervallo. dopo una sigaretta ritorno in classe giusto in tempo prima del suono della campanella. appena mi siedo entra la preside e il pensiero generale della mia classe, visto che siamo alquanto famosi per il nostro casino, è stato "di sicuro è venuta a farci un cazziatone". invece era venuta a dirci che una nuova compagna si sarebbe aggiunta a noi. - lei è Akane e da ora è ufficialmente una vostra co
Jack e Carlo (Sesta parte)
La luce che filtrava dalle finestre svegliò Carlo e si girò realizzando che Jack non era più sdraiato al suo fianco. Si stirò le braccia sopra la testa ed arcuò la schiena ancora sonnolento. Sorrise tra di se pensando alla notte precedente, era stato meglio di quanto avesse immaginato. Il solo baciare Jack gli faceva accellerare il cuore a doppia velocità, la morbidezza delle sue labbra, la seta dei suoi capelli ed il suo modo di guardarlo con emozione non mascherata. Carlo sorrise e fece penzolare le gambe fuori del letto facendo correre una mano tra i suoi capelli scuri e in disordine. Non
Le sorprese di una mamma.
Racconto trovato in rete su xhamster. Il mio amico Mirko ultimamente tendeva a frequentare sempre più spesso casa mia, spesso con pretesti alquanto improbabili quali "studiare insieme", "prendiamoci un caffè", "vediamoci la partita" e balle simili, in realtà sapevo che aveva sparlato con altri conoscenti di quanto fosse insolitamente attratto da mia madre. Mia madre Antonella ci ha praticamente visto crescere insieme e verso i miei amici è sempre stata gentile ed ospitale, nessuno la aveva mai di fatto vista come un obiettivo sessuale, fin quando verso i 20 anni Mirko non l'aveva presa di m
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso