Commenti recenti

Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------
Hellen ed i miei sogni
bel racconto le bionde sono sempre le migliori e m
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------
Si mette una mano sulla fica di San Valentino
si
-----------------------------------------------------

Etichette

porno mamme pelose italiane video seso ragazza nera succhia cazzo piccolo video moglie marito a trans fotogratispornoitaliano pompino facciale voglioporno fighe labbra enormi figlio che lecca la fica alla mamma xxLL porno trans miglior video pompino Nonna che scopa nipoti youporn ultimi video hard sardi film porno gratis 3gp da vedere Pornoitliano gratis tettone che scopano in cucina videoporno non a pagamento porno video gratis trans con pvc visione gratuita di filmati porno culi trans cinesi videi di sesso con mia suocera porno asian trans superdotati pompini da donne mature x mobile prendiporno con bimbi vecchie videi porno gratis di mamma italiane scopate da neri il padre dorme e il figlio scopa con mamma cena hard xnxx pornositigratis video porno gratis migliori pornostar video di 18 anni che fanno sesso film porno in auto milf ragazze masturbano juporn ard. alanah rae sculacciate ita video gratis trans giovani asiatici video film porno asian cazzi neri video porno asia costretta video sessodivertenti gratis video porno vecchio con ragazza che Lecca figa Ebony dp 3gp babysitter amatoriale porno porno.gratis.due.transche.sborano video har di ilari blasi porno gradis di trans che scopano tra loro immagini gang bang interrazia xxxper minorenni pornoitaliano vecchie troie compilation di pisciate nei pantaloni dildo in culo pompinare tettone nere gratis videostore donne con culo aperto gina gerson porn tette alla pera porno video fstto in casa di sesso porno anal teen video la mia pompinara hentai ita trio con moglie e amico amatoriale sesso video porco breve MARITI QUARDONI PORNO GRATIS vidro gratis bocchini video vecchi che si masturbano film porno succhiate tettelatte madre russa doppia penetrazione monica roccaforte video porno ciuccia cazzi giganti video jessica rizzo gratis lascialo entrare nel culo porno italiano video porno amatoriali coppie anziane paradiso del sesso porn si scopa l amica della mamma italia xxx mamme beeg film porno ragaze di 18 anni foto di pornostar free sesso ragazze con anziani Video pompini ragazze porrno ancjani di 80 ani video porno gratis di ragazze che spruzzano dalla figa film porno italiani vintage masaga.porno.italia vagine belle porno nuovo emanuella arcuri nonne e nonne con grandi tette gratis uomini nudi e sexy video troia metello porno incesti tedeschi video porno mogli succhia Videoanali.italiani mamma scopa in treno dito nella figa di gatto video hard gratis lingua italiana porno film una mamma da chiavare porno figa pelosa e tatuata salciccia nel culo gratis vomitoporno pompini donne cn occhiali gratis

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Supposta
Lucia questa mattina si svegliò un po' ansiosa, Questa mattina sapeva di dover andare dal dottore, Dopo dopo aver bevuto solo un bicchiere d'acqua, parti per la chimica. Entro nella stanza dove l'aspettava il prologo, Doc: "La prego si svestono e si accomoda sopra la poltrona," Intanto il medico prese sul tavolino in paio di guanti bianchi di lattice e e una mascherina, dopo avere legato i lacci della mascherin. Si infilò delicatamente facendo scorrere i guanti si sentì il lattice schioccare, Doc: "Signora, non sarà doloroso sarà un pochino di fastidioso", "distende l'ano", Preside tu
Quella volta, all'autogrill ....
Ciò che sto per raccontarvi non è frutto di fantasia, ma un fatto realmente accaduto qualche mese fa, in una tiepida sera d'autunno, quando io, giovane ragazzo di provincia mi trovavo in autostrada di ritorno da una serata con amici in un bel locale della movida Milanese... Sono le 2 di notte circa, infrasettimanale, martedì forse ... poco importa. Dopo aver fatto i bagordi con gli amici di sempre decido di tornare a casa e come al solito percorro i 20 km di autostrada che separano il mio paese dalla capitale lombarda. Sono assetato, la bocca è impastata, ho forse bevuto un po' troppo. C'è un
Mia moglie con il nero
A me e mia moglie Laura è sempre piaciuto parlare e sognare durante le nostre scopate, quando io le chiedevo al colmo dell'eccitazione che uomo le sarebbe piaciuta scoparsi, lei rispondeva sempre "ho voglia di fottermi un nero", io la incitavo a cercarselo ma poi questo rimaneva nei sogni. In aiuto di me e Laura venne l'invito a una cena di gala presso un'ambasciata, a questa cena erano presenti funzionari delle varia ambasciate accreditate in Italia, tra questi vi era "Josef", gran bel ragazzo afro americano, questi la corteggiò dall'inizio alla fine del ricevimento, la invitò a ballare e du
Io E. ed R.
L'università è bella per tanti motivi, uno tra questi, il più importante, sono le sane scopate che si fanno. A quel tempo frequentavo una università in Toscano dove poi mi laureai. Stavo con una ragazza di nome E. era una bella troia,ben fatta, con un bel culetto tondo e due tette piccole ma toste.era fantastica nel fare i pompini e amava farsi sborrare ovunque. per me era uno spasso scopare con lei. mi mancava un pò farle il culo ma il suo essere troia compensava questa mancanza. un fine settimana di metà ottobre ero a casa sua. era un sabato mattina, uno di quei sabati grigi che ti fanno
Ho rubato il ragazzo a mia sorella (Parte 3)
La mia famiglia ritornò a casa il giorno seguente così il mio fine settimana con Giacomo finì. Prima di andarsene Giacomo chiese ad Alice di parlargli in privato. Accompagnai Giacomo alla sua macchina. "Mi sono appena separato da tua sorella." Disse. "Lei non ne sembrava troppo felice." "Capisco" dissi mentre Giacomo apriva la portiera. "Ci vediamo domani." Disse. "Ti amo." "Anch'io ti amo." Ritornai dentro. I miei genitori erano nella loro camera a disfare i bagagli Alice mi venne vicino. "Cosa ti ha detto Giacomo questo fine settimana?" "Non mi ha detto niente di te." Dissi, mi allonta
Ho scopato mia suocera
Era un po di tempo che la cosa mi ronzava in testa: dovevo scopare mia suocera. Mia suocera non e' ne giovane ne bella, ha circa 80 anni ma ha ancora un corpo appetitoso. Io e mia suocera trascorrevamo molto tempo in casa insieme, e mia moglie, occupata dal suo lavoro, rientrava solo la sera. Non perdevo occasione, ogni volta che lei entrava in bagno, di spiarla dal buco della serratura. Il nostro vivere insieme aveva fatto in modo che ci fose una certa disinibizione, in casa mia era proibito, da mia moglie, chiudersi in bagno, "per motivi di sicurezza-diceva- metti che uno si sente male??
... la senzazione che ti prende ...
La sensazione di cui parlo è gatta di 4 stati d'animo: eccitazione, angoscia, piacere e paura. L'ho provata solamente 3 volte fino ad ora... ma tutte le volte sono impazzito di godimento. Vi raccontero' la prima volta che la sensazione mi ha assalito: Io (32 anni) e mia moglie (35 anni) abbiamo deciso di fare un bel week-end a Strasburgo in Alsazia (nel periodo natalizio è bellissima con i suoi mercatini e le sue luci). Ci avevamo messo circa 5 ore di macchina dall'Italia. Arrivati a Strasburgo non riuscivo a raggiungere l'hotel prenotato ed allora, sarà perchè nevischiava ed era già notte, sa
La mamma di Isabella
Io e Isabella ci conosciamo dai tempi dell'università, lei ora lavora in un'altra città ma quando scende per le feste ci vediamo e usciamo insieme. Ha un bel corpo con un culo favoloso, anche se di viso non è perfetta, ha lunghi capelli neri ricci e siamo molto amici. Non c'è mai stato niente tra di noi, anche se mi attizza molto, ma lei vorrebbe una storia seria. L'ultima volta che è tornata in città, sono passato a prenderla a casa e ho fatto la conoscenza di Adelina, sua madre; sebbene abbia dei tratti in comune con la figlia, Adelina è più bassa e minuta, ma le curve ci sono tutte, sopratt
Collaudo Sex Toys: Double Dildo Vintage
Ho ricevuto questa mail e ve la ripropongo pari, pari. Mi è piaciuta troppo per cambiarla... spero vi diverta e vi emozioni com'è successo a me. "Gentile Giovanna, mi chiamo Gina e non sono più una ragazza, infatti ho 60 anni. Nonostante figli e nipoti non potrebbero mai immaginarlo,a volte, di mattina quando sono da sola, leggo qualche tuo racconto. Mi ci sono imbattuta per caso, attratta da un titolo che credevo trattasse ben altro: "La Madre". Come puoi immaginare non sono particolarmente brava col computer ma non essendo nata ieri so anche che ci sono siti pornografici; non avrei mai i
Io, attivo
Facevamo le superiori..entrambi maggiorenni..io avevo gia avuto qualche esperienza gay..da att e pass..lui era quel tipico ragazzo "etero" circondato da ragazze che gli fanno la corte..uno dei poki ragazzi sexy e virili della scuola..nn troppo alto,capelli corti, barbetta, labbra carnose, stile da artista di strada..quando lo vedevo pensavo."mamma mia quanto lo odio..si comporta come un galletto, con quell aria da sapavaldo"..ma segretamente mi attizzava molto..indossava spesso la camicia con i primi 2 bottoni aperti..intravedevo un bel petto villoso ke mi faceva impazzire..arriviamo al sodo..
La signora Baccieri (parte prima)
Quando comincio la vicenda Mario si trovo del tutto impreparato ad affrontare quella nuova scabrosa situazione. Aveva appena intrapreso una relazione con Adelia Baccieri, una ricca vedova che abitava a due passi da casa sua, la Baccieri una donna colta e determinata aveva tanto di quel denaro da poter vivere nel lusso per sette vite, era il lascito del suo oramai defunto marito, e lo usava principalmente per assecondare tutti i suoi capricci e quelli di sua figlia. Venne il giorno in cui le strade di Mario e Adelia si incontrarono, l'amore sboccio all'improvviso ma fin da subito fu funestato d
Un papà porcellone
Il giorno in cui Alessandra (Sandra), la figlia maggiore, si è sposata con Alberto, è stato un evento indimenticabile, voi pensereste che è naturale per la vita di un padre. Ma quando leggerete la storia che vi sto per raccontare scoprirete che l'avvenimento è diventato tale per una serie di eventi accidentali che si sono verificati ed hanno messo in luce le più basse inclinazioni che da sempre convivono nello spirito dell'uomo, al di la del bene e del male: il desiderio peccaminoso dell'i****to. Buona lettura. Gli invitati erano già tutti arrivati, vestiti elegantemente, a bordo d'auto ad
Pomeriggio di luglio
Alla stazione aspetto il treno delle sette per tornare a casa, sento dei passi, mi giro, è lei. La chiamo "la puttanella riccia", la vedo in quel treno da marzo, da quando ho iniziato a lavorare a Reggio, è del mio stesso paese ed è anche lei pendolare, l'avevo notata per la sua bellezza, alta circa un metro e sessantacinque, ricci castani perfetti e gonfi che si fermano prima delle spalle, occhi castani stupendi e ipnotici, un viso molto fine, un corpo esile, si vestiva sempre con jeans e maglietta e quindi non avevo notato molto oltre al viso e a parte un culetto piccolo e sodo...fino a quel
Vuoto
È un vuoto fisico e mentale quello che mi sorprende appena sveglia. Mentale poiche sono davvero pochi i ricordi nitidi che ho, o meglio, le connessioni tra i vari momenti che hanno caratterizzato la mia notte. E fisico, leggerezza e stanchezza, ma anche voglia e soddisfazione. Tutto ha inizio quando, dopo poche ore dall'incontro con l' uomo vestito di nero, vengo prelevata da due ragazzi, che a me sembrano giovanissimi. Mi portano in una stanza con un grande letto dalle lenzuola scure. E il primo se ne va. Ho paura, tanta paura. Mi fa straiare sul letto, mi divarica le gambe. Mi benda. Ora p
Il ritorno della madre di Nicoletta
Nicoletta era molto preoccupata perché, l'indomani sarebbero tornati i genitori dalla breve vacanza, ed era molto preoccupata sul fatto di riuscire a giustificare il cambio di atteggiamento, abbigliamento e comportamento con sua madre, in quanto non rispettare gli ordini del suo padrone le avrebbe procurato delle punizioni tremende che le erano già state minacciate. La mattina seguente Nicoletta usci' da casa come gli avevo ordinato, e come l'altro giorno la feci controllare dal vecchio bavoso, questa volta pero' il suo viso non era così' sconvolto, segno che si stava abituando alla sua nuova
Profumo di Dafne da mistress a schiava 4
L'umiliazione di quella sera fu solo la prima tappa di un lungo percorso di schiavitù a cui Profumo di Dafne dovette sottostare che colpiva il suo corpo, ma soprattutto la sua mente.. Master Jack le ordinò di non indossare più le mutandine e per provarlo avrebbe dovuto consegnargliele in modo che le metesse sotto chiave per tutto il periodo della schiavitù. Inoltre doveva presentarsi in ufficio con una minigonna sopra le ginocchia col rischio che un cliente o un fornitore pensasse di avere davanti una cagna o una troia.. Il pensiero di quella mattina mentre percorreva la strada da casa sua a
Al Mare Con Mia Zia
Ricordo quando feci l'amore per la prima volta. Fu con una zia sorella di mio padre. All'epoca aveva 35 anni e io ne avevo 17. Lei aveva divorziato da suo marito. Un'estate venne ospite a casa nostra per le sue ferie, non mi vedeva da un paio di anni e quando mi vide mi disse: "che bell'ometto ti sei fatto, sei diventato proprio carino", non nascondo che quel suo complimento mi imbarazzò alquanto e mi fece arrossire. Mia zia era una bella donna, scura di capelli e con un bel seno che le dondolava quando camminava, era eccitantissimo. La facemmo dormire nella stanza degli ospiti, io mi ero f
Mia moglie al mare mi manda il WhatsApp della buon
LEI: Ciao amore! Ho una sorpresina hot per te! IO: Dai racconta! LEI: Oggi in spiaggia, il tipo di cui ti ho parlato l'altro giorno, guardava solo me, è arrivato quando stavamo andando via, insieme a lui c'era la mogli e altre 2 befane. Io: Chi c'era conta poco se ti ha guardato... tu che hai fatto? Lei: Mentre mi chinavo per raccogliere i giochi dei bimbi, ho fatto distrattamente uscire una tetta dal costume... IO: WOW! LEI: Si ma non è finita mica qui... Mi ha mandato un sms, mi ha scritto che vedere la mia tetta lo ha eccitato da morire... IO: Come non capirlo. LEI: Eccitato a tal p
(Quasi) Schiavo Per Un Giorno!
Dopo una breve presentazione e quattro chiacchiere per rompere il ghiaccio, me lo domandó: "sai qual é il mio lavoro?". Certo che lo sapevo e sapevo anche come lo faceva. E le foto che aveva sul suo blog, me lo confermavano. Era una specie di Mistress, o almeno cosí la chiamano quelli del "settore", una sorta di donna dominatrice o roba simile. Mi aveva cercato lei sul sito, forse leggendo i miei racconti, guardando le mie foto, pensava che fossi un potenziale "cliente". - "Só di cosa ti occupi Vanessa. Sei una di quelle Signorine con la frusta, guanti in pelle e giocattoli strani che prende
I miei due zii
Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all'istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero annoiato, avevo poco da fare. C'erano i miei amici ma io volevo fare qualche cosa da solo, così scrissi un biglietto per lo zio e la lasciai nella sua cassetta per le lettere; gli chiedevo se potevo chiamarlo per vederci. Nel biglietto dicevo che ero in vac
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso