Commenti recenti

Porno donna siriana
fabio42 sexy ragazzo notte foga voglio sesso grupp
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
hello my family member i want to say that this art
-----------------------------------------------------
Addestramento di una moglie su richiesta del marit
wow this could be one particular of the most usefu
-----------------------------------------------------
Schiave del mio cazzo
voglioscopare
-----------------------------------------------------
Prime Esperienze Con Il Cugino
anche io ho un cugino di pari età e quando avevam
-----------------------------------------------------
L'uomo tedesco combatte insieme madre e madre
a me è successo quando avevo 20 anni mentre stavo
-----------------------------------------------------
come si diventa cuckold
bravi e unesperienza stupenda e goduriosa vedere l
-----------------------------------------------------
Regalo di compleanno speciale
e fantastico.....fare sesso con la moglie e lamich
-----------------------------------------------------
Io e la mamma di Luca
ottimo
-----------------------------------------------------
Maestro sesso video francese College Girl
bello
-----------------------------------------------------

Etichette

sabrina video porno gratis casalinge tettone porno italiano con due cazzi Madre che scopa con figlio foto di sege e video ww donne che sburrano dalla fica visione erotica xxx prendiporno siti simili gratis mega porno ragazze vergini dwonloader porno.com porno di ragazze spogliarelliste camera segreta porno gratis video casting porno brune over 60 che si masturbano film porno olio nel culo vedere donne vecchie porno tutto gratis giovane ragazze foto porno hd Gay sfonda iculo di italiano video porno xxx trombata in autobus ragazza russa fa sesso x la prima volta porno per telefonini gratis sesso gay scatenato voglioporno mamme e ragazzi porno italiano film gratis benedetta parodi megasesso ladri di notte Porno medici in itsliano donne anziane in calore Video Lunghi Clitoridi sesso con i cavalli video gratis video ragazze culone vedere sesso parlato solo italiano videoamatorialepornogratis video di mistress italiane video sesso signora dolce video porno suocera lecca la figa alla nuora hot mom amico figlio video gratis video porno gratis schakira Le piu belle porno del mondo skinny bocchinare vidio porno tre ragazzi italiano cazzo grande porno film gratis hansel e gretel porno donne che fanno lezioni di pompini porno tre pelose e un uomo trans lesbica italiano video porno con mamma del compagno di classe tren porno free veronica ciardi porno video video porno massaggi sul clidoride pompini cuginetti arsch in collant ilaria fidanzata video porno amatoriali strettasperma foti 18 anni pirn pompini con ingoio mega sesso amatoriale vicina donna 60 anni porno sborrata da suo padre porno movie le russe fighe massaggi porno di donne mature massaggio porno speciale pornografia italiano videoporno mammina con i miei amici trans italiano monta moglie e marito guarba video orgasmi veri di donne metre scopano Massaggio ano con olio video porno pompini da sorelle immaggini belle fighe videos de sesso fica pelosa donne grandi che scopano piccoli zia matura provoca con il seno il nipote timido in italiano gratis video porno bel culo milf kelly trump porn youporn grandi cazzi con brune porn extra porn video pompini sex video lesbo gratis che si leccano i piedi studente scopa insegnante in bagno mia moglie si scopa mio fratitaliano video porno totale italiano free you tube scopata in macchina papa giapponese scopa sua figlia porno amatoriale con donne con donne mature sessoporno video lesbiche gratis marito e amico scopa moglie matura megasesso professoresse mature porno video gratis sesso nel bosco godere video gratis scopate amatoriali italiane pompini primo piano dolce donne che la prendono nel culo dewnlod video porno 18 com thumbzilla porno parlare sporco figa riempita Tantoporno leccare le ascelle lesbiche mature sesso italiano film porno succhia cazzo al fratello film porno italiano completo la nuora prendi porno lesbiche che si succhiano la lingua video porno italiano figlio violenta mamma prendi porno skopata ufficio italiana

Strumenti

Gratis Porno Filmati - Storie Di Sesso

Nessun contenuto in conformità con questa etichetta..
Sesso e numeri pt.1
La conobbi una sera d'estate. Era una compagna di classe della ragazza di un mio amico. Escii con lui quella sera e decidemmo di andare a trovare la sua ragazza e l'amica -G.- in un quartiere centrale di Roma. La nostar visita non era attesa, quindi quando arrivammo sotto casa di S., la ragazza del mio amico dovemmo aspettare che le due ragazze si preparassero. L'attea fù premiata. S., due tetteeneormi e sode uscì dal portone con ai piedi un paio di infradito di cuoi con dei sonagli, una gonna aperta ai lati ed una conottiera bianca dalla quale si vedevano queste tette enormi pronte ad esolode
La nuova compagna di classe
era un giorno scolastico me gli altri, un martedì di preciso. mi aspettavano due ore di italiano e solo all'idea mi cadevano le palle, per fotuna le ore passano in fretta ed arriva l'intervallo. dopo una sigaretta ritorno in classe giusto in tempo prima del suono della campanella. appena mi siedo entra la preside e il pensiero generale della mia classe, visto che siamo alquanto famosi per il nostro casino, è stato "di sicuro è venuta a farci un cazziatone". invece era venuta a dirci che una nuova compagna si sarebbe aggiunta a noi. - lei è Akane e da ora è ufficialmente una vostra co
Fidanzato e già cornuto
Il festino di diploma fu organizzato in un localino da ballo assai modesto, un po' sordido. Partecipava tutte la classe solo maschile, un tempo negli istituti tecnici le femmine erano assai rare, ma l'invito era esteso alle eventuali fidanzatine. Decisi di portare la mia fidanzatina, mia attuale moglie. E subito scoprii che era l'unica donna presente. Avrei dovuto girare sui tacchi, ma non lo feci. Nonostante i miei compagni di classe continuassero a fissare la mia fidanzata con troppo insistenza e fossero insolitamente galanti con lei, tutto sembrava procedere bene. Ma dopo un paio di
Le mie storie (4)
Finalmente avevo compiuto diciotto anni. Essendo nata in agosto il giorno del mio compleanno lo festeggiai insieme ad amici e parenti. D'altra parte però i miei genitori mi avevano già fatto un gran bel regalo permettendomi di partire dopo la maturità, insieme alle mie amiche in Grecia. Ma la novità di quel periodo fu un'altra: infatti mio padre una volta tornati a Napoli, mi disse che aveva avuto un incarico all'estero per un paio d'anni. Mia mamma avrebbe fatto da pendolare, io e mio fratello saremmo rimasti a Napoli con la supervisione di mio zio (e la sua seconda moglie) che abitavano due
Festa con tradimento
Scenario: Festa a casa mia al mare con due coppie di amici, io e la mia compagna, in totale sei persone (3 uomini e 3 donne). Come tutte le feste che organizziamo ci lasciamo un pò andare; niente di pesante, solo un bel pò di alcool e un pò di erba. La serata prosegue tranquilla, fino a che una coppia non decide che è arrivata l'ora di andare a nanna, ci salutiamo e io, la mia compagna e l'altra coppia, ci ritroviamo sul divano a chiacchierare ancora un pò. E' notte fonda ormai e anche la mia compagna decide di andare a coricarsi; così fa anche, qualche minuto dopo, il fidanzato dell'altra ra
Grazie Sky
La mattina successiva mi sono svegliato dubbioso dell'accaduto in quanto poteva anche essere stato un sogno. Sento pervenire dalla cucina i classici rumori delle pulizie accompagnati dalla voce di Francesca che canta una canzone di Renato Zero (o meglio ci prova visto quanto è stonata), come ha fatto ben poche volte in tutti questi anni. Quando entro in cucina per fare colazione vengo folgorato dalla vista di Francesca che, tutta nuda, è inchinata per mettere i piatti nella lavastoviglie. "Buongiorno dormiglione mio, era ora che ti svegliassi" "Cosa è successo? Perché vai in giro tutta nuda
Senza parole
Mezzanotte. Annoiato, qui su Xhamster provo a fare conversazione con qualche donna. "Ciao, come mai da queste parti?". Sì, la frase d'abbordaggio non è granché, ma le energie a quest'ora sono poche, e non ho voglia di spremermi in frasi fantasiose. Un tentativo dopo l'altro, tutti cadono nel vuoto. Vedo che le donne sono online, ma penso che abbiano ben altro da fare piuttosto che rispondere a me. L'approccio non è niente di che, in più nel mio profilo c'è qualche foto del mio uccello, e poco altro. Perché una donna dovrebbe rispondermi? Me lo chiedo anch'io. Ma qui a Milano piove.
Una'avventura memorabile
sono un'uomo a cui il sesso è sempre piaciuto, da ragazzo qualche esperienza con uomini, ho scopato uomini e sono stato scopato da uomini, diciamo che mi sono divertito, e quando sono solo, fin da quando ero fidanzato con la mia prima ragazza, quando mi sego, non disdegno bere il caldo seme che produco, anzi devo dire che ne sono goloso, non ne spreco mai una goccia.... ma torniamo a me. Ero a roma per lavoro, un mio amico aveva un locale di scambisti e quindi una sera andai a trovarlo. il locale era stupendo, la cassiera era una strafiga da paura, bella, generosa nelle forme, mi accolse con
Il ballo delle debuttanti (racconto trovato sul we
A volte l'amore per un figlia nasconde un profondo desiderio di possederla, ma si sa le leggi della morale comune sono li a fermare quell'impulso come severi poliziotti.... ma nella vita capitano situazioni imprevedibili nelle quali è la nostra morale a decidere, sempre nel rispetto della libertà altrui... Finalmente diciotto anni! Agnese attese il raggiungimento di quella meta con grandi aspettative, ritenendola la chiave che le avrebbe aperto un mondo fantastico. Si era preparata mentalmente per le possibilità di libertà che offriva. I genitori, avvocati famosi, per festeggiare deg
Visita medica
Racconto scritto a un Anonimo Quel pomeriggio ero uscita a fare delle compere natalizie per amici. Prima pero sarei dovuta passare dal dottore di casa per una visita di controllo, il solito check up annuale. Entrai nello studio che e proprio qui sotto casa. Avevo indossato una gonna jeans corta con delle calze di lana nere, un maglioncino rosa corto; sotto un perizoma piccolissimo (tanto sapevo che il medico, per visitarmi no doveva arrivare proprio fino li!) e sotto il maglioncino non avevo messo il reggiseno. In quel periodo amavo sentirmi libera in tutti i sensi e amavo sentire le mi
Finalmente mi scopo la vedova (Storia vera)
La storia che sto per raccontare è vera (preferisco narrare le reali esperienze da me vissute piuttosto che amplessi fantasiosi) ed è accaduta 2 settimane fa,dopo circa un anno di tentativi (da parte mia) di riuscire in qualche modo a scalfire il muro eretto da V....... (la vedova) dopo la morte del marito avvenuta 6 anni fa. V....... è una donna di 44 anni, alta circa 1.65, capelli castani lunghi, corporatura media, una 2°di seno e un gran culo (ve lo posso assicurare). Vive insieme ai due figli nel palazzo di fronte al mio (abitiamo nello stesso parco), frequenta saltuariamente casa mia
Ci si prende gusto!
Sono sempre stato per il sesso libero. Ho sempre criticato chi lo facesse per soldi. Sempre trovato la cosa immorale e squallida. Frequento un sito di incontri e di richieste ne ricevo tante. La scorsa settimana mi scrive un uomo di 55 anni, con una richiesta secca: "Vieni in Motel con me oggi pomeriggio e mi fai da e****t. Ti pago molto bene!" In un altro momento la cosa mi avrebbe fatto prendere la decisione di non rispondere affatto al messaggio, ma in quel momento, vuoi per la decisione della richiesta, vuoi per l'idea che improvvisamente mi è balenata in mente, risposi chiedendo l'ora
La prima volta con un uomo
come è cominciata col fruttivendolo. Premetto che è una storia vera,a me piacciono sole le cose reali. I fatti risalgono più o meno al 1969 io avevo 12-13 anni, lui, scoperto dopo aveva 55 anni faceva il fruttivendolo vicino casa mia, si era trasferito da un paese vicino, si sapeva che era separato dalla moglie che viveva in un'altra città. era un tipo magro aveva anche un carrettino e un asino che viveva nella stanza accanto alla sua.l'ambiente non era igienicamente ottimale,lui faceva il fruttivendolo ambulante e poi nel pomeriggio apriva la bottega. Noi ragazzi stavamo a gironzolare e gi
Laura e i militari.
Racconto trovato in rete su xhamster. Sono ormai alcuni anni che con mia moglie Laura ci concediamo un po' di simpatiche ed eccitanti divagazioni sul tema sesso, abbiamo sperimentato lo scambio di coppia, la frequentazione di Club Privé e anche qualche intrigante situazione pubblica tipo discoteca, spiagge nudiste, ma mai avevamo vissuto un'esperienza come quella che ci è capitata la scorsa estate. Avevamo trascorso alcuni giorni a girovagare allegramente fra Austria e Ungheria, avevamo visitato la splendida Vienna e l'affascinante e conturbante Budapest, poi un paio di giorni un po' noiosi
Un Giorno Speciale, 4
Verso le sei tornammo in camera. Il pomeriggio era stato speciale, ma la cena lo sarebbe stato ancora di più. Feci la doccia. Dopo fu il turno di Andrea che quando finì mi raggiunse sul letto dove stavo riposando. Mi fece appoggiare la testa sulla sua spalla e mi guidò la mano al suo cazzo già semieretto. Cominciai ad accarezzarlo mentre mi parlava: stasera ti ho preparato una sorpresa. Quale chiesi? Un giochino di ruolo a tre. Un fremito percorse la mai schiena. Ti ricordi il vestitino da cameriera? Certo! Ecco lo indosserai per la cena, e farai la cameriera per me e Piero. Poi mi sorrise e d
GRAN BEL PASTICCIO -p4-
Brrr che freddo! non era più solo un brivido che mi attraversava la schiena. Mi trovavo in un luogo buio e freddo. Attorno a me era ingombro di oggetti che gli occhi non distinguevano ed il tatto mi rimandava degli oggetti tondi un poco viscidi e allungati. Forse pesci! Forse pesci?. Un frigo!! Cazzo mi trovavo in una cella frigo. Si, l'odore pungente, ora capivo: mi avevano chiuso in una piccola cella frigo. Uno spiraglio di luce filtrava dall'angolo alto a destra e dei suoni che ancora non distinguevo, in lontananza mi indicavano che non ero solo. Passarono attimi di confusione, non riusc
Iniziazione (Finale)
Stefania tornò in camera dieci minuti dopo,vestita delle sue nudità,come se fosse la cosa pià normale di questo mondo.Le linee perfette dei suoi seni,nascosti dai suoi capelli neri,le sue gambe nude e perfette,che mettevano ancora pià in risalto la sua fica rasata.Si avvicinò a me che ero ancora sporco dei miei umori,volevo sentire ancora addosso il suo profumo,la sua vita che si mischiava con il mio sudore e la mia sborra.Avevo un milione di domande,ma era capace di rendermi completamente avaro di parole,la ammirai,mentre si stese accanto a me -Carlo-esordì-questo è stato il mio addio non ci
Weekend si sesso sfrenato per Marina.
Racconto trovato in rete su xhamster. Era un suo sogno di Marina, io volevo farlo diventare realtà, me ne occupai per quasi un mese per realizzarlo e alla fine ci riuscii, a lei non dissi nulla e non sospettava niente, un giovedì sera le annunciai l'evento ma senza dirle i particolari, andò cosi. Arrivato a casa mi comporto come al solito, chiacchierò dei problemi sul lavoro, di banalità solite tra me e Marina, dopo cena mentre guarda la tv vado a prendere il suo fallo in lattice, mi avvicino e comincio a stuzzicarla, lei si lascia fare. Lo infilo nella sua figa bagnata e con un dito le ap
Storie di Paese n°2
IL CIRCOLO PARTE 1 Noi tutti odiavamo il nostro paese e avevamo un forte desiderio di andarcene. Ma non avevamo i mezzi. Per sfogarci decidemmo di andare ogni tanto in un vecchio casolare dove noi ragazzi qualche volta ci si andava a masturbare guardando delle foto fatte di nascosto alle nostre amiche o guardando delle riviste. Così formammo questo circolo "di pensiero". Discutevamo sul fatto che la mentalità di paese era chiusa,ogni tanto di filosofia,commentavamo i fatti che accadevano in quel piccolo angolo di mondo. Ma ben presto quel circolo diventò il mezzo per fare altre cose
Sesso tra parenti?
Rimorchio un bel tipo come piace a me: maschile, villoso, esente da qualsiasi "checcheria", ma "culo" come pochi. E' agosto, fa un caldo bestiale, sono in ferie, anche il mio collega (etero) è in ferie, lo studio è libero, lì c'è l'aria condizionata. Gli dico: "vieni con me, facciamolo in un posto più riservato e al fresco". Accetta. Sono pochi isolati di strada. In cinque minuti siamo lì. Appena giunti davanti alla porta, lo vedo soffermarsi sulle targhe d'ottone e mi fa: "scusa, ma l'avv. T. sei tu"? "Si sono io", gli rispondo, "perché?". "No, niente, è che anch'io mi chiamo T. di cogno
Mappa Racconti Sesso
RSS Racconti Erotici Racconti Pornos Racconti Cazzo - Racconti Sesso